Tre fratture al naso, 99 in Economia, 524 palloni

Commenti

Transcript

Tre fratture al naso, 99 in Economia, 524 palloni
MARTEDÌ
21 MAGGIO 2013
JUVE 31
6
LA GALLERIA DEI CAMPIONI / 1
Chiellini, il gorilla laureato
Tre fratture al naso, 99 in Economia, 524 palloni recuperati
E’tra più amati sui
social network:
800 mila amici su
Facebook. Il legame
con Carolina
PALLEGGIA COL WEB
Palleggia con la tecnologia con disinvoltura:
dai videogiochi ai Social network ai programmi, per lui nulla è
un mistero. E’ stato per
due volte (2010 e 2011)
testimonial di Fifa. Ha
più di 800 mila amici su
Facebook
MARE E FAMIGLIA
Tra vacanza al mare o in
montagna non ha dubbi:
meglio il primo. Magari
quello di Livorno, dove
in estate trascorre
almeno una settimana
assieme al gemello
Claudio e agli altri
fratelli: Giulio e Silvia
SCADENZA 2015
ALESSANDRO BARETTI
NATO a Pisa, ma livornese.
Duro in campo, ma capace
di slanci umanissimi nella
vita. E con una laurea triennale in Economia e Commercio in tasca, in attesa di
mettere la specializzazione
nell’altra (sta affrontando il
biennio). Perché un giorno
la carriera di calciatore volgerà al termine, e Giorgio
Chiellini ha voglia di cucir-
IL SUO AMORE
Da diversi anni
è fidanzato con
Carolina, con la quale
vive e trascorre il tempo
libero a Torino. Coppia
di laureati: a quella
in Economia
e Commercio
lei risponde con quella
in Giurisprudenza
Con la vittoria dello
scudetto ha terminato
l’ottava stagione nella
Juventus. E’ legato
ai bianconeri
da un contratto
che scadrà nel 2015.
Ha un ingaggio
da 3 milioni di euro
netti annui
© RIPRODUZIONE RISERVATA
AZZURRISSIMO
NBA CHE PASSIONE
A TUTTO THRILLER
Ormai è un veterano
della Juventus,
ma anche della Nazionale
di Prandelli: 57 le presenze
in azzurro, condite
da due reti. Ha preso
parte a due edizioni
dell’Europeo
e a una coppa del Mondo
Conosce i giocatori
dell’Nba come i colleghi
della serie A. La grande
passione, comune
a molti livornesi,
è il basket: tifa per
i Los Angeles Lakers,
e quando vede
un cesto cerca
un pallone a spicchi
Legge con frequenza
e tra gli autori prediletti
annovera Dan Brown.
Insomma, quando ha
voglia di prendere in
mano un libro è facile
che lo si ritrovi immerso
in un thriller
IL SECCHIONE
GORILLA BUONO
Dopo aver terminato
il corso triennale
(99/100 il voto della tesi),
ha intrapreso il biennio
di specializzazione
che lo porterà
a completare il percorso
di Laurea in Economia
e Commercio
Su www.chiello.it
la t-shirt che celebra
lo scudetto: sul davanti
è stampato un gorilla
con la scritta “Chi3ll1ni”,
sul retro si legge:
Lotta, Cade, Si Rialza,
Sempre Vincerà!
Il ricavato
va all’ospedale Sant’Anna
COME UN PUGILE
Ha l’abbonamento
dall’amico primario
Libero Tubino, che
l’ha operato al naso
in tre occasioni
(ma le fratture sono
state molte di più).
Ha già l’appuntamento
per fine carriera per
l’operazione definitiva...
si addosso un’altra professione. Per adesso, però, l’età
gli consente di pensare al
futuro, ma aggredire il presente. Da difensore della Juventus e della Nazionale. E’
bianconero dal 2005, e dopo
aver vissuto con orgoglio la
parabola più dura del club,
tra la B e la difficile risalita, negli ultimi due anni si è
tolto la meritata soddisfazione di vincere il doppio titolo con Conte in panchina.
In qualità di caposaldo di
una difesa stellare: Buffon
in porta, e davanti al capitano tre cagnacci di razza:
Barzagli, Bonucci e Chiello.
Il soprannome che utilizza
per promuovere varie iniziative benefiche stampando
cappellini o magliette. Nella
prossima stagione sarà ancora un punto fermo della
Juventus. C’è un terzo titolo
da conquistare per avvicinare la Juve degli anni ’30,
e una vetta d’Europa da
scalare per scrivere la storia
del terzo millenio.
PRENDE PALLA E VA
«Da solo ne marca tre»,
diceva di lui Mazzarri.
Con l’esplosività fisica
che lo caratterizza
è un campione anche
nel recuperare palloni:
524 nelle 24 partite
(un gol) disputate
nell’ultima serie A
DOVE LO METTI STA
E un difensore eclettico,
e nel corso della carriera
è stato utilizzato
indifferentemente
in posizione centrale
oppure sulla fascia.
Sia nelle squadre
di club che
in Nazionale
GESTO DEL GORILLA
«E’ dura stare fuori,
vedere i compagni che
soffrono e combattono
senza essere con loro.
Spero di tornare
col Napoli e fare
il gesto del gorilla».
Detto, fatto:
il gol del vantaggio
al San Paolo è suo
L’AMICO PONCO
Ha un amico
indonesiano, Ponco,
che gli ha dedicato una
canzone sulle note
de “Il Grande Mazinga”.
Chiellini gli ha pagato
il biglietto aereo per
l’Italia e l’ha invitato
alla festa scudetto
della Juventus
Iniziamo oggi una galleria dedicata ai campioni d’Italia.
Ogni giorno faremo una radiografia dei giocatori bianconeri,
analizzando gli aspetti tecnici e quelli privati per farvi scoprire
qualcosa che forse non sapevate degli uomini di Conte
NUMERO EXTRA CON L’INSERTO LEGENDS SU INDY 500
FERRARI-ALONSO
UN MONTE DI SPERANZE
STO
RY
GARE, CAMPIONI
E MACCHINE TRA
POESIA E MITO
Il via della
Indy 500 del
da sinistra,
1991, con un
Mario Andre
tris d'assi
e il polem
an e futuro tti, al centro, Aj Foyt,:
vincitore Rick
Mears
43 a puntata
e
di Mario Don
nini
V
VERSO
MONTECARLO - PARLA RESTA IL RESPONSABILE DEL PROGETTO DELLA F138
38
SSCARICA
DAL NEGOZIO VIRTUALE
HTTP://STORE.CONTIEDITORE.IT
AUTOSPRINT
È DISPONIBILE IN VERSIONE DIGITALE
SU iPAD, iPHONE, ANDROID E WEB
IILL RREE DDELLE
ELLE CCORSE
ORSE
da martedì in edicola

Documenti analoghi