LIOS Bianco Marsiglia

Commenti

Transcript

LIOS Bianco Marsiglia
Scheda Tecnica
Cod. Art.: LIOS099X | Rev.: 2012-09-18
LIOS Bianco Marsiglia
Tinta bianca a solvente
¤Descrizione
LIOS Bianco Marsiglia è un preparato bianco a base di Biossido
di Titanio finissimamente macinato, specifico per il trattamento
superficiale del legno al quale conferisce un aspetto decapè o
un aspetto patinato bianco-lattiginoso a seconda del sistema
applicativo e/o della porosità del legno.
¤Caratteristiche
¤Caratteristiche di pericolo
· Facilmente infiammabile.· Nocivo per inalazione, contatto con la pelle e
per ingestione.· Irritante per gli occhi e la pelle.· L'esposizione ai vapori
può provocare secchezza e screpolature della pelle.
F
Xn
· Conservare fuori della portata dei bambini.· Conservare il recipiente in
luogo ben ventilato.· Conservare lontano da alimenti o mangimi e da
bevande.· Usare indumenti protettivi e guanti adatti.· In caso d'ingestione
consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o
l'etichetta.
Contiene:2-BUTOXYETHANOL ;
Rapporto di catalisi
monocomponente
Temperatura di applicazione
+10°C ÷ +25°C
¤Web link
Colore
bianco
Applicazione
straccio / pennello / rullo
Eventuale diluizione
DILUENTE DMC 50
Accertati di possedere la versione più recente di questa scheda
tecnica, scaricabile dal seguente link:
Resa
80-100 g/m²
Essiccazione
2 h (1)
Carteggiabilità
36 h (1)
Sovravverniciabilità senza
carteggiatura
24 h (1)
Stabilità al magazzinaggio
1 anno (2)
Confezioni
1 L - 5 L - 10 L - a richiesta
Pulizia attrezzi
DILUENTE DNE
1
2
a 20°C e 65% di U.R.
in contenitori originali chiusi e a temperatura compresa tra i +10° e i +25°C
http://www.chimiver.com/tds/IT_LIOS_Bianco_Marsiglia.pdf
¤Modalità d'uso
EFFETTO WHITE LIGHT - PATINATO BIANCO
Dopo aver levigato, stuccato e carteggiato il pavimento in legno
(utilizzare come ultima carta la grana 120 max) applicare LIOS
Bianco Marsiglia a rullo o pennello o straccio avendo cura di
distribuire omogeneamente il prodotto sull'intera superficie.
Dopo circa 24 ore carteggiare con carta grana 220 e procedere
alla stesura della prima mano di fondo (WR 306 A+B). Carteggiare
quindi il fondo con carta grana 180 e procedere alla stesura della
finitura.
EFFETTO DECAPE'
La procedura di applicazione è identica a quella relativa all'effetto
White Light. La differenza sostanziale consiste nello spazzolare
molto bene il parquet al fine di creare una poratura molto
profonda nella quale si depositerà il LIOS Bianco Marsiglia che vi
rimarrà ancorato anche dopo la successiva carteggiatura, creando
un piacevole effetto decapato (poro completamente bianco e
fibra del legno superficiale trasparente). E' importante aspirare
molto bene la polvere bianca di carteggiatura di LIOS Bainco
Marsiglia per avere uniformità di contrasto senza antiestetiche
alonature lattiginose.
Le presenti informazioni sono redatte in base alle nostre migliori conoscenze tecniche ed applicative e sono indicazioni di carattere generale che non vincolano in alcun modo la nostra
Azienda. Ogni caso specifico dovrà essere sottoposto ad una prova pratica da parte dell'utilizzatore che si assume la responsabilità dell'esito finale del lavoro.
CHIMIVER PANSERI S.p.A. | Via Bergamo, 1401 | 24030 Pontida (BG) | ITALY | Tel: +39 035 795031 | Fax: +39 035 795556 | chimiver.com | [email protected]
Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione in qualsiasi forma.

Documenti analoghi