La Sicilia - Confcommercio Palermo

Commenti

Transcript

La Sicilia - Confcommercio Palermo
Confcommercio Palermo
Via Emerico Amari 11. - 90139 Palermo (PA)
Tel. 091.582716 - 589430 - 581334 - 585975 - Fax 0916110196
web: www.confcommercio.pa.it - e-mail: [email protected]
Rassegna Stampa
La Sicilia
Giovedì 2 Aprile 2015 pagina 31
CARO-AFFITTI LOCALI CONFISCATI SERRATA DEI COMMERCIANTI
Caro affitti, serrata dei commercianti di viale Strasburgo. Saracinesche abbassate ieri
in una delle strade a più alta densità di negozi della città. Una protesta messa in atto
da un gruppo di esercenti, che dal 2011 chiedono l'adeguamento dei canoni d'affitto
dei locali. Locali nella disponibilità dell'Immobiliare Strasburgo, società che faceva
parte del gruppo Piazza, ora definitivamente confiscata e in amministrazione
finanziaria. L'Immobiliare Strasburgo è sottoposta a vigilanza e controllo dell'Agenzia
nazionale per i beni confiscati alla mafia. All'ente, diretto dal prefetto Umberto
Postiglione, si rivolgono i commercianti che lamentano di non riuscire a interloquire
con l'Immobiliare Strasburgo. Si tratta di esercenti che da anni non ce la fanno a
pagare l'affitto ed hanno accumulato debiti fino a 300mila euro. Frattanto sono
scattati decreti ingiuntivi e sfratti. l commercianti pagavano circa 70 euro al metro
quadro, cioè dai 2.500 ai 13.500 euro di fitto al mese. «In molti casi - dice l'avvocato
Donatella Di Nicola, consigliere delegato Immobiliare Strasburgo - abbiamo disposto
delle perizie per adattare i canoni al mercato attuale. Alcuni affitti sono stati già ridotti
con l'avallo dell'Agenzia per i beni confiscati. Purtroppo ci sono vari morosi, ragion per
cui prima di rinegoziare i canoni bisognerebbe saldare il pregresso. Da parte nostra
massima disponibilità a venire incontro agli affittuari, laddove ci siano le condizioni».
Pagina 1 - Confcommercio Palermo - Archivo News.

Documenti analoghi