Giouentù non è sinonimo - Bulk Mare International Group

Commenti

Transcript

Giouentù non è sinonimo - Bulk Mare International Group
_ ) _ _ . : _ j Ì(_) : ) i l e a l .
youngship/ porlo&diporto
nonèsinonimo
Giouentù
diinespefienta
i o v e n t u n o n e s i n o n i m od i
i n e s p e r i e n zlai m p e g n oe l a
p a s s i o n ep e r i l p r o p r i om e s t i e r ei n s i e m ea l l ' i n t r a s c u r a b ifloer m a z i o n ep o s s o n oe s s e r el a m a r c i ai n o i u
d e i g i o v a n di ' o g g i .l l m o n d od e l l os h i p p i n ge p e r s u a n a t u r am o l t os e t t o r i a l i z zato e spessoil giovanenon riescead
a v e r eu n av i s i o n ed i n s i e m ee. p e rq u e sto che la formazione la ooliedricità
possonofare la differenza.sia oer un
riccobagaglioprofessionale,
sia per la
propriacarriera.
Lo dimostraGiulia De Paolis socia
fondatricedi Youngshipltaliae mediatore marittimoaffermatopressola Bulk
Maredi Genova,societàdi mediazione
marittimaconosciutain ambito nazionale e internazionaleche da sempre
"J?r
-" *5"*r
- mreRî3mîbmgMg
o p e r a n e i p i u d i s p a r a t is e t t o r i d e l l o
s h i p p i n gd, a rc o n t a i n e rasl l er r n f u s ed,a l o , t
ro-roa diversisettoritankerBulkMaree
a n c h eu n a d e l l ep r i m es o c i e t ài n l t a l i a
che ha certificatoil proprioslstemadi
l a v o r op r e s s oi l R e g i s t r ol t a l i a n oN a vale. inoltrela recentecertifrcazione
dl
q u a l i t à' U N l E N I S O 9 0 0 1 : 2 0 0 8o" t t e n u t a d a l R . l . N A .e g a r a n z i ad e l l ' a t t e n zione dell'azienda lla soddisfazione
d e i p r o p r ic l i e n t i G
. i u l i ah a d a t o t m p o r tanzaalle esperienzeall'estero.
fondam e n t a l ia l i v e l l ol i n g u i s t i ceo d i o t t i m a
utilitàper avere una visioned'insieme
sui mercatimediterraneie internazionali. Ha lavoratoper importantisocietà
in Grecia,ltalia,Germaniae Inghilterra
maturandoesperienzein settoriimportanti come quellodelle navi pneauma-
tiche, di cui ancora oggi si occupa, e
ancoranel brokeraggio,nell'operatività
del "post-fixture"e nelle attivitàdi negoziazionenoli mare. Si dimostraanche molto attiva nell'associazionismo,
membrodei gruppigiovanidiAssagenti
e Federagenti,recentementeha dimostrato il suo impegno portandoavanti,
come socia fondatrice,I'ideadella neonata del mondo marittimoYoungship
Italia,associazionepartecipatadai giovani under"40" del mondodell'economia marittima.
Giulia come nasce la tùa passione
per il mondo del mare?
Quesfa mia passione nasce dalla voglia di conoscere cosa c'è dietro il trasporfo. Mi sono sempre piaciuti i mezzi
di trasporto ma ciò che mi affascina e
cio che mida la motivazionedicrescere in questo ambito, sono tutti i procedimentie passaggi che si compiono per
dare un seruizio e per concretizzare la
movimentazione di merci e passeggeri.
L'età è un punto di forza o un punto di debolezza per affermarsi nel
mondo del lavoro in genere?
Avere la possibilità di iniziare a lavorare in questo campo da giovani è sicuramente un gran vantaggio, in quanto si scopre un mondo sconosciuto a
molti e quindi la voglia di apprendere
non manca e con la grinta, perseve-
ranza e la fona di volontà si possono
raggiungere oftimi ris ultati.
La Bulk Mare opera in moltisettori
della navigazione,quale è la tua specializzazione e cosa ti ha portato ad
occupartene?
Le mie specializzazioni sono il "dry
cargo chartering" e l'operativita del
post-fixture. Cio che mi ha portato ad
occuparmi con piacere di queste due
attività deriva dalle mie esperienze lavorative fatte in precedenza, centrate
principalmente sul trasporto di carichi
secchi e dall'interessedi seguire la
nave durante il suo viaggio.
Per un giovane che vuole intraprendere una carriera nel mondo
del mare quanto sono importanti le
esperienzeall'estero?
lo ritengo le esperienze all'estero
estremamente importanti, in quanto
insegnano a diventare "open minded"
e nel mondo del mare bisogna andare oltre alla classica routine lavorativa
anche perchè, intorno ad un semplice
trasporto, ruotano moltissime aftività,
',1
passaggi e figure.
La vita associativa in Federagenti
e Assagenti cosa ti ha insegnlto?
La vita associativa mi ha apefto
gli occhi su quante figure esistono in
questo campo, su tutto cio che risulta
necessario per promuovere iniziative,
corsr. seminari. eventi e altro, onde
ít;!!;iii - É
ItlJl) ît
L]Te$ S.r.f, Fonnsrfon*
\ilnh ltalls, lf I - 1É134Lr Epe:ia
Tsf.l Sitf.F?8gAA * Fax: {1tt7.7.fi6FÉ#
g-{nf,ll: m*[email protected] .com - sitg: ww.lltgt"G,t}ta
esplorare questo variegato settore, facendo aumentare il cosi detto'networking', estremamente utile nel marittimo.
Essendo una buona osseruatrice, sfo
capendo cio che è necessario per creare una efficente associazione e per
poftare avanti iniziative nuove ed interessanti,seguendoanche iconsiglie le
idee degli altri associati.
Hai seguito Youngship ltalia fin dai
primi passi e ne sei socia fondatrice,
che opportunità può dare l'associazione ai giovani d'oggi?
Youngship ltalia è un'oftima opportunità per igiovani che vogliono essere
coinvolti sempre di più nel mondo del
mare, permettendo lo scambio di informazioni, idee e passloni. Youngship
Italiada la possibilitàdiconoscere persone di diversa provenienza che operano in questo ambito per un confronto
costruttivo: guesfo è un aspetto che
non bisogna mai sottovalutare.
Quale consiglio daresti ai giovani
che come te vogliono affermarsi nella loro professione?
'buttarsi' pae
ll mio consiglio è di
rallelamente imparare a conoscere
sempre di piÌt, provando nuove attività
e socializzando il piit possibile. Poi, la
voglia di crescere lavorativamente permetterà,con un po'diperseveranza, ad
affermarsi nella propria professione.
Alessandro Talini
Èi'
e*