BUONA GIORNATA! - Onlus Comunione Mariana

Commenti

Transcript

BUONA GIORNATA! - Onlus Comunione Mariana
200
Assisi, aprile 2013
Carissimi tutti:
BUONA GIORNATA!
È chiaro che un saluto come quello che dà il titolo a questo foglio informativo è sullo stile dei saluti a cui
Papa Francesco ci sta abituando. Una forma di saluto genuino e diretto che conquista proprio per la sua
semplicità. Augurare “Buona giornata”, nell’ottava di Pasqua, può equivalere ad augurare di vivere ogni giorno
all’insegna della Resurrezione di Gesù, che cambiando la nostra vita con il suo amore e la sua vittoria sul
peccato e sulla morte, ci offre la possibilità di interpretare ogni singolo evento alla luce della speranza certa,
della fede viva e della carità operosa. Il mondo è entusiasta dei primi giorni di pontificato del Santo Padre e
grazie alla sua simpatia empatica ci ritroviamo tutti più attenti a riconsiderare alcuni valori finora, forse, poco
attenzionati. Fidarsi gli uni degli altri, cercando di uscire dal pesante clima di sospetto che ci imbriglia,
condizionando le relazioni; manifestare maggiore stima nel prossimo, considerando che ognuno ha qualcosa di
bello da offrire, da donare e da ricevere nella sua diversità e non a caso siamo invitati a pregare l’uno per
l’altro; non stancarci di chiedere perdono a Dio e impegnarci a far riflettere il beneficio della misericordia
ricevuta ad ogni eventuale nostro debitore; scoprire la bellezza dell’esercitare il potere come servizio e gustare
la realizzazione personale che ne consegue, traendo significato dall’esempio offerto da Gesù.
Personalmente ho esultato nell’apprendere che Papa Bergoglio sia un religioso, infatti sono convinto che le
tante sfide che la Chiesa dovrà affrontare nell’individuare nuove vie di evangelizzazione possono essere più
facilmente affrontate se viene presa maggiormente in considerazione la vita consacrata e il suo posto nel Corpo
Mistico. La vita religiosa non è un optional e senza questa la Chiesa non sarebbe la stessa. Se penso alle famose
Commissioni miste, mi auguro vivamente che, grazie a questo Papa, prenderanno finalmente un verso utile e
significativo nelle programmazioni diocesane annuali.
Per concludere mi piace riflettere sul grande dono che Papa Francesco è per l’umanità: un uomo con una
storia molto interessante e ricca da ogni punto di vista, divenuto sacerdote e poi vescovo in una realtà
geografica, sociale e storica tanto particolare… con una struttura spirituale gesuitica che assume uno stile di
vita francescano… quest’ultimo accostamento penso che produrrà un “fuoco” che diffonderà il calore
dell’amore e scalderà di bontà il cuore degli uomini di buona volontà.
frate Antonio Maria Tofanelli
Ministro provinciale
AD APRILE FESTEGGIAMO
Onomastici: 01 fr. Celso Caldas de Souza; 03 fr.
Riccardo Dui; 05 fr. Ferrero Grilli - fr. Enzo
Francesco Maria Iannaccone; 23 fr. Giorgio
Tomasi; 25 fr. Marco Ronca; 30 fr. Pio Maria
Conti - fr. Pio Federico Spigarelli - fr. Assílvio
Pessoa Sabino
Compleanni: 01 fr. Stefano Tavilla; 06 fr. Carlo
Maria Chistolini; 09 fr. Mário Ivon Ribeiro; 11 fr.
Gustavo Alves dos Santos Filho; 19 fr. Sebastião
Fernandes Filho; 20 fr. Assílvio Pessoa Sabino;
28 fr. Armando Nardecchia; 29 fr. Felipe Gentil
da Frota
DALLE FRATERNITÀ
Fr. Ricardo Luiz Farias de Santana è il nuovo
Segretario della Viceprovincia dell’Amazzonia e
Roraima. In sostituzione dell’incarico che
ricopriva come cappellano dell’ospedale di Città
di Castello è arrivato fr. Paolo Maria Braghini che
risiede presso il Santuario Madonna del
Belvedere. Ad entrambi il nostro più caro augurio
di buon servizio.
ORDINAZIONE DIACONALE
fr. Giovanni Maria Brunzini
ASSISI
Monastero Cappuccine Santa Croce
27 aprile ore 16.00
Imposizione delle mani e preghiera consacratoria
S.E. Rev.ma Mons. Domenico Sorrentino
Vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino
DALLA VICEPROVINCIA - MANAUS
PROFESSIONE PERPETUA
frei Felipe Gentil da Frota
Igreja do Mosteiro São Damião,
Monjas Clarissas Capuchinas
7 aprile ore 10.00
ORDINAZIONE DIACONALE
frei Mário Ivon Ribeiro
Cidade de Deus
Igreja São Benedito
28 aprile ore 10.00
… CONTINUA LA VISITA PASTORALE
6 aprile:
15-16 aprile:
Visso
Assisi: Cristo Risorto
Domus Laetitiae - Centro TAU
S. Maria Maggiore
29 aprile - 1 maggio: Spoleto
GIORNATA DEI FRATI ORTOLANI
GUALDO TADINO
Giovedì 25 aprile
ore 10.00 Momento di preghiera in Santuario
ore 12.30 Pranzo
L’incontro tra i frati dediti al lavoro nell’orto, grazie ai
quali possiamo conservare una tra le tradizioni più care
alla nostra vita, arricchisce il nostro carisma vissuto in
fraternità con la molteplicità dei ruoli.
INCONTRI ZONALI
Preparazione e proposte per
il Capitolo provinciale
TERNI
INCONTRO ZONALE SUD
Sabato 20 aprile ore 9.30
Amelia - Foligno - Spoleto - Terni - Todi - Vasto M.
ASSISI, Domus Laetitiae
INCONTRO ZONALE NORD
Sabato 27 aprile ore 9.30
Assisi - Città di Castello - Gualdo Tadino
Montemalbe - Perugia Oasi - Perugia Villaggio