il successo sta nel centro!

Commenti

Transcript

il successo sta nel centro!
Particolare della Sala Michelangelo, con capienza di 200 persone a teatro.
Particolare della grande hall d’ingresso.
IL SUCCESSO STA NEL CENTRO!
A settembre 2005 ha spalancato
le sue porte, a romani e non,
il nuovo Centro Congressi Roma Eventi
- Piazza di Spagna, che si è imposto
da subito per funzionalità,
flessibilità e grandezza. Da allora
la Capitale assiste all’affermazione
di un Centro che, proprio nel suo
centro, cresce e si consolida
Cena di gala allestita nel Teatro Fellini.
CENTRO CONGRESSI
ROMA EVENTI - PIAZZA DI SPAGNA
Via Alibert, 5/A - 00187 Roma
Tel. e Fax +39.06.36019016
www.roma-eventi.com
[email protected]
PAGINA58CONGRESSTODAY3/06
C
ome afferma un detto famoso, il
successo risiede in un solo fattore
strategico “Location, location, location!” Non ci si deve meravigliare quindi del
s u c c e s s o, ottenuto immediatamente dopo
l’apertura, del C e n t ro C o n g re s s i R o m a
E ve n t i, ubicato in pieno c e n t ro s t o r i c o di
Roma, su Via Alibert, una traversa di Via Margutta, la strada delle Gallerie d’Arte e degli
antiquari, praticamente a Piazza di Spagna.
La C ap i t a l e aveva bisogno di un Centro
Congressi in p o s i z i o n e c e n t r a l e e prestigiosa. Chi lo vede rimane stupito dalla sua
grandezza e funzionalità, ma anche dalla classe e dall’eleganza.
Mentre il contesto architettonico è a n t i c o, il
design d ’ i n t e r n i del nuovo Centro Congressi, inaugurato nel settembre dello scorso anno, è c o n t e m p o r a n e o, s o b r i o, l i n e a re , impreziosito da q u a d r i commissionati appositamente a n o t i p i t t o r i. Sugli essenziali colori di
base - nero, grigio e tortora - spiccano elementi a colori vivaci, rosso, arancio e verde.
R o m a E ve n t i ha al suo interno un t e a t ro,
dedicato a Fellini. E’ un grandissimo s p a z i o
m u l t i f u n z i o n a l e con una capacità di 5 0 0
p e r s o n e, dotato di poltroncine smontabili,
utilizzabile non solo per rappresentazioni
teatrali ma per workshop, e v e n t i e b a nc h e t t i. Un vero e proprio teatro, con palcoscenico, quinte e tutto l’impianto luci necessario, ma l’ambiente è f l e s s i b i l e, tanto da
poter ospitare sfilate di moda o presentazioni di automobili. L’illuminazione è a l u c e n at u r a l e, completamente oscurabile.
Perché il teatro è stato dedicato a Fellini? Il
mitico regista e la moglie Giulietta Masina
scelsero per abitarvi proprio Via Margutta,
che è anche la strada del Cinema (qui Audrey
Hepburn e Gregory Peck girarono "Vacanze
Romane"). Fellini amava sottolineare il fatto
che “Via Margutta è un pezzo di storia di Roma e della cultura italiana”.
Al teatro sono stati abbinati s p a z i c o n g re ss u a l i molto articolati che comprendono una
g r a n d e h a l l d’ingresso, re c e p t i o n, s e g re t e r i a, s a l a s t a m p a e s a l e m e e t i n g con
una capienza totale massima di 8 0 0 p e r s on e. Il Centro è dotato di impianto Tv interno, attrezzatura per videoconferenze, ed è
completamente Wi-Fi.
Nel corso del r e s t a u ro sono stati fatti alcuni importati recuperi.Ad esempio, il soffitto della sala conferenze più grande, Sala
Michelangelo, con una capienza di 2 0 0
p e r s o n e a t e a t ro, è stato restituito all’originaria bellezza. La sala è divisibile in d u e
p a r t i completamente i n s o n o r i z z a t e da
una parete mobile di legno. Nella Sala Raffaello è visibile un cunicolo antichissimo
d’epoca romana, in cui scorre l’acqua, con
effetto molto suggestivo.
Alcuni nomi importanti hanno inaugurato il
Centro Congressi, tra cui La Bioesthetique, la
cui regia è stata curata da Ferg & Friends; YSL
Beauté Italia; RS Couture Roma che ha fatto sfilare nel Teatro Fellini la sua collezione di
abiti da sposa disegnata da Renato Savi.
Il Centro Congressi fa parte dello stesso
G r u p p o privato romano che gestisce l’Empire Palace Hotel, l’Hotel Art e il Castello
della Castelluccia.
Particolare del Teatro Fellini visto dal palco