MARIA LUISA IAVARONE Ruolo: Professore

Commenti

Transcript

MARIA LUISA IAVARONE Ruolo: Professore
M
L
I
Nominativo docente:
ARIA UISA AVARONE
Ruolo: Professore Associato confermato
Area di studio (SS-D): Pedagogia Generale e Sociale (M-PED/01)
Insegnamenti Facoltà Scienze Motorie: Didattica (I anno, 6 CFU, Classe L-22, fino all’a.a. 2008-2009 attivo anche a
Potenza); Pedagogia della relazione in ambito socio-sanitario (I anno, 9 CFU, LM-67); Pedagogia sociale (III anno, 6
CFU, Classe 33); Pedagogia speciale (I anno, 3 CFU, Classe 76/S, non attivo dal 2010-2011); Educazione degli adulti
(OPZ, 3 CFU, Classe 33, attivo a Potenza negli a.a. 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011).
Recapiti: DiSIST, via Medina 40, scala A, piano 4° lato sinistro, stanza 8; tel: 081.5474789; cellulare: 338.6123334;
e-mail: [email protected]
ELENCO DELLE PRINCIPALI LINEE DI RICERCA:
Si occupa principalmente di modelli pedagogici e didattici della formazione con particolare riferimento alla formazione
dei formatori e degli insegnanti. Negli ultimi anni si è interessata, in particolare, ai problemi connessi alla
professionalità educativa nei diversi ambiti psico-socio-sanitari e dei servizi alla persona: l' approdo di questa ricerca è
la “pedagogia del benessere”, quale nuova frontiera di lavoro educativo per l’interpretazione del bisogno-desiderio
come opportunità per la valorizzazione del potenziale conoscitivo e per la realizzazione della dimensione emotivoesistenziale del soggetto, nella duplice dimensione individuale e collettiva.
PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
1.
Articoli (riviste con impact factor)
1. Iavarone M.L., La costruzione di modelli e pratiche educative per l'infanzia nella formazione alla
genitorialità, in "Rivista Italiana di Educazione Familiare", Firenze University Press, Firenze, 2009 (IF 1.117).
Articoli (riviste non recensite)
1. Iavarone M.L., La qualità dell'inclusione per la diversabilità, in "La Società in Rete", volume unico - ANNO
IV (Cod. ISSN 1970-5972)
2.
1.
2.
3.
4.
5.
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Volumi, monografie, capitoli di questi
Monografie
Iavarone M.L., Iavarone T., Pedagogia del benessere. Il lavoro educativo in ambito sociosanitario,
FrancoAngeli, Milano 2007.
Iavarone M.L., Educare al benessere, B. Mondadori, Milano 2008.
Iavarone M.L., Alta formazione per lo sviluppo educativo locale, Liguori, Napoli, 2009.
Iavarone M.L., Abitare la corporeità, FrancoAngeli, Milano 2010.
Iavarone M.L., Sarracino F., Saperi dell'insegnamento. Strumenti per la didattica, Pensa Multimedia, Lecce,
2010.
Capitoli in libri
Quando il corpo declina, in P.de Mennato (a cura di), Per una cultura educativa del corpo, Pensa Multimedia,
Lecce, 2007.
Apprendimento, cura e relazioni, in M.Campanino (a cura di), Conoscere il suono, la natura, l’universo.
Comunicare, apprendere, valutare in ambito non formale, CUEN, Napoli, 2007.
Riflessività e didattica in rete. La sperimentazione di un protocollo di formazione, in Orefice P., Calvani A.,
Striano M.(a cura di), Pratiche innovative di apprendimento on line. Esame di casi, Guerini Scientifica,
Milano, 2007.
Il benessere nei luoghi di lavoro, in F.Sabatano (a cura di), La formazione del soggetto per lo sviluppo
organizzativo, Liguori, Napoli, 2007.
La qualità della formazione per lo sviluppo educativo locale: il caso del dottorato partenopeo in P.Orefice, A
Cunti (a cura di), La formazione universitaria alla ricerca. Contesti ed esperienze nelle scienze
dell'educazione, FrancoAngeli, Milano, 2009.
I modelli della programmazione curricolare, in P.Orefice, G.Del Gobbo (a cura di), L'intervento formativo
complesso. Modelli, Sistemi, Qualità, Buone pratiche, CD&V, Collana E-Book, http://www.cdev.it, 2010.
La formazione dei genitori per lo sviluppo dei saperi educativi nelle comunità locali in P.Orefice, R.Sampson
Granera, G.Del Gobbo (a cura di), Potenziale umano e patrimonio territoriale. Per uno sviluppo sostenibile tra
saperi locali e saperi globali, Liguori, Napoli, 2010.
Corporeità, cura educativa e benessere. Per una genitorialità competente, in A.Cunti (a cra di), La rivincita
dei corpi. Movimento e sport nell'agire educativo, FrancoAngeli, Milano, 2010.
1
3.
Proceedings (Atti di congressi internazionali e nazionali)
1. Iavarone M.L., Impatto del darwinismo in ambito formativo. Spunti per una "etologia pedagogica", in Atti del
VI Convegno Nazionale A.I.S.C. - Associazione Italiana di Scienze Cognitive, Napoli, 25-26 Novembre 2009.
2. Iavarone M.L., Saperi materiali e saperi immateriali. Quale educazione per lo sviluppo intelligente, in Batini
F., da Vela M.(a cura di), Educazione degli adulti: strategie per il futuro, Transeuropa Milano, 2009 in Atti del
"Festival dei saperi", Firenze, 23-24 gennaio 2009.
ALTRI CONTRIBUTI SCIENTIFICI
1.
Relazioni a congressi internazionali e nazionali
1. M.L.Iavarone, A.Cunti, La formazione degli operatori e dei genitori per lo sviluppo dei saperi educativi nelle
collettività locali in Atti del Seminario Internazionale su “Potenziale umano e patrimonio territoriale per lo
sviluppo sostenibile endogeno: teorie, metodi ed esperienze interdisciplinari nel rapporto tra saperi locali e
saperi globali” nell’ambito del Progetto Intelinkplus svoltosi a Firenze dal 23 al 27 maggio 2006, F.U.P.
Florence University Press, Firenze 2007.
2. M.L.Iavarone, A.Cunti, La construcción de modelos y prácticas educativas para la infancia para el
desarrollo endógeno de comunidades locales, (trad.it.) Seminario internacional sobre metodologías de la
investigación científica y de la formación en la valorización del desarrollo endógeno (trad.it.) Seminario
internazionale sulle metodologie di ricerca scientifica per la formazione e la valorizzazione dello sviluppo
endogeno svoltosi ad Antigua (Guatemala) dal 4 al 9 giugno 2007 in corso di stampa presso la F.U.P. Florence
University Press.
3. M.L.Iavarone, A.Cunti, Juego y Narración. Prácticas prototípicas en la formación de los padres y de los
educadores de la infancia, (trad.it.) Gioco e Narrazione. Pratiche prototipali nella formazione dei genitori e
degli educatori per l’infanzia in Seminario Internacional “Buenas pràticas por el desarrollo locale y
valorizaciòn del patrimonio”, (trad.it.) “Le buone pratiche per lo sviluppo locale e la valorizzazione del
patrimonio 1locale” svoltosi ad Antigua (Guatemala) dal 4 al 9 giugno 2007 in corso di stampa presso la F.U.P.
Florence University Press.
4. E.J. FERNANDO NUNES, G.BOSCO, Y.DULCE BANDIERA DE ATAIDE. Saberes e Patrimonio Material
e Imaterial: uma abordagem intercultural. III Seminario internacional InterlinkPlus,. vol. 1, Ed. UNEB,
Salvador De Bahia Brasil 2010
2.
Progetti di ricerca
1. Nel 2007 è responsabile presso l’Università Parthenope delle attività di stage svolte nell’ambito del Master in
“Sviluppo umano” dell’Università degli studi di Firenze diretto dal Prof. P. Orefice.
2. Nel biennio 2008-10 è responsabile scientifico del Progetto “Ipotesi di ricerca-intervento per la
sperimentazione di un protocollo di cura educativa terapeutica per pazienti affetti da melanoma maligno
(MM)” in convenzione con il Servizio di Immunologia clinica dell’Istituto Nazionale dei Tumori “Fondazione
G.Pascale” e il Dipartimento di Studi delle Istituzioni e dei Sistemi Territoriali dell’Università Parthenope.
3. Dal 2007 è coordinatrice scientifica del W.E.L.D. Research Group - Well-being Education Learning
Development. Gruppo di ricerca multidisciplinare su Educazione Apprendimento e Sviluppo per il Benessere.
4. 28 maggio 2008 Promozione, organizzazione e Coordinamento Scientifico del I Seminario nazionale di Studi
su Alta formazione, sviluppo della conoscenza, ricerca e innovazione, organizzato nell’ambito della Scuola di
Dottorato in Scienze della Formazione dell’Università di Firenze in qualità di Coordinatrice del Dottorato in
“Qualità della formazione, sviluppo della conoscenza e saperi delle differenze” con una relazione di base dal
titolo “Le professioni educative per lo sviluppo locale”, svoltosi presso l’Università di Napoli “Parthenope” in
convenzione con la Provincia di Napoli, Assessorato alle politiche scolastiche e formative
5. 18 e 19 dicembre 2008 Promozione e Coordinamento Scientifico del II Seminario Nazionale di Studi su:
Sviluppo locale e benessere. Esperienze e modelli complessi di ricerca educativa organizzato nell'ambito della
Scuola di Dottorato in "Scienze della Formazione" dell'Università degli Studi di Firenze e svoltosi presso
l'Università degli studi di Napoli "Parthenope" in convenzione con la Provincia di Napoli, Assessorato alle
politiche scolastiche e formative.
6. 18 e 19 novembre 2009 Promozione e Coordinamento Scientifico del III Seminario Nazionale di Studi su:
Pedagogia sociale e sviluppo locale. Attraversamenti disciplinari organizzato nell'ambito della Scuola di
Dottorato in "Scienze della Formazione" dell'Università degli Studi di Firenze e svoltosi presso l'Università
degli studi di Napoli "Parthenope" in convenzione con la Provincia di Napoli, Assessorato alle politiche
scolastiche e formative.
7. 27 ottobre 2010 Promozione e Coordinamento Scientifico della Giornata di Studi in onore di Jigoro Kano in
occasione del 150° anniversario della nascita sul tema "L'attualità del messaggio di Jigoro Kano nello sviluppo
del Judo. Nuove prospettive educative" organizzato presso l'Università degli Studi di Napoli "Parthenope" in
partenariato con il Comitato Regionale Campano della FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta libera
Karate Arti Marziali) settore Judo.
2
8. 30 novembre e 1 dicembre 2010 Promozione e Coordinamento Scientifico del IV Seminario Nazionale di Studi
su: Traiettorie di ricerca ed interventi per lo sviluppo educativo locale organizzato nell'ambito della Scuola di
Dottorato in "Scienze della Formazione" dell'Università degli Studi di Firenze e svoltosi presso l'Università
degli studi di Napoli "Parthenope" in convenzione con la Provincia di Napoli, Assessorato alle politiche
scolastiche e formative.
9. Dall’ a.a. 2007-08 è coordinatrice per la sede consorziata dell'Università Parthenope del Dottorato di Ricerca in
"Qualità della formazione, sviluppo della conoscenza e saperi delle differenze" con sede amministrariva presso
l'Università di Firenze.
10. Dal 2008 è componente del Comitato d'Ateneo per le Pari Opportunità nell'ambito del quale coordina il
Progetto e Dirige il servizio di Ateneo "Sportello di sostegno alla genitorialità competente"
www.cpo.uniparthenope.it/cpo/Attivita/sportello-di-sostegno-alla-genitorialita
11. Dal 2009 è componente della Cabina Nazionale di Regia per il Progetto Qualità Campus-Unica Università
degli Studi di Cagliari, Laboratorio Didattico Caralitano in collaborazione con la CRUI per il triennio 2009-11.
3

Documenti analoghi