Scarica la circolare n° 122_1314

Commenti

Transcript

Scarica la circolare n° 122_1314
Liceo Statale Erasmo da Rotterdam
Linguistico - Scienze Sociali
Scienze Umane
Scienze Umane opzione Economico Sociale
Viale Italia, 409 – 20099 Sesto San Giovanni (MI)
tel. 022428129 - fax 0226224369 - sito web www.erasmosesto.eu - email:[email protected]
Cod. meccanografico MIUR MIPM070008 - cod.fiscale 94511030150 - conto corrente postale 36533206
Comunicazione interna n. 122
Prot. n. 0007659/C27c del 19/12/2013
AGLI STUDENTI
AI GENITORI
AI DOCENTI
Sede e succursale
Oggetto: concorso “UN LOGO PER LA SCUOLA”
Il Consiglio di Istituto ha approvato la proposta del prof. Riccardo
Morlotti e del dirigente scolastico di indire un concorso, riservato agli
studenti e alle studentesse del liceo “Erasmo da Rotterdam”, per la
creazione di un logo da utilizzare sul sito della scuola, in sostituzione di
quello attualmente presente, e su tutta la documentazione, in formato
digitale o cartaceo.
Tutte le informazioni relative sono contenute nel bando allegato a questa
comunicazione.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dario D’Andrea
1
Responsabile del procedimento Dario D’Andrea - dirigente scolastico
PQ7_MOD1_11_2011REV0
Liceo Statale Erasmo da Rotterdam – Sesto San Giovanni
Concorso “UN LOGO PER LA SCUOLA”
Al fine di promuovere le attività di comunicazione, informazione e pubblicità della scuola, l’Istituto “Erasmo
da Rotterdam” bandisce un concorso, rivolto agli studenti interni dell’anno scolastico 2013/14, per l’ideazione
di un nuovo logo grafico.
Regolamento
1. Obiettivi del concorso
Produzione di un nuovo logo grafico, che costituirà l’immagine-guida dell’Istituto e verrà utilizzato sia nel sito
web che nella documentazione in formato digitale o cartaceo.
2. Condizioni di partecipazione
Sono ammessi a partecipare al presente concorso tutti gli studenti dell’Istituto.
La partecipazione può avvenire in forma singola o associata.
3. Caratteristiche del nome e del logo
Il logo dovrà risultare:
 riducibile o ingrandibile, senza perdere la propria forza comunicativa;
 facilmente memorizzabile;
 coeso nelle sue parti costituenti scritto-grafiche.
Il marchio potrà essere realizzato a colori o in bianco/nero, con applicazioni prevalenti su fondi chiari.
L’uso del marchio potrà essere finalizzato alla realizzazione di un’immagine grafica coordinata per carta
intestata, biglietti da visita, buste, cartoncini, cartelline, timbri, depliant, manifesti, pagine web e prodotti
multimediali.
4. Elaborati richiesti
I candidati potranno presentare gli elaborati prodotti utilizzando una tecnica libera.
L’elaborato dovrà recare il nome e il cognome dell’autore (o degli autori) sul retro del foglio.
5. Valutazione degli elaborati
Le opere saranno esaminate dal Consiglio di Istituto, in quanto organo collegiale dove sono rappresentati i
diversi destinatari della attività comunicativa della scuola. Il giudizio del Consiglio risulterà insindacabile.
Il Consiglio, dopo aver precedentemente selezionato le tre proposte ritenute più significative, procederà alla
proclamazione del logo vincente entro il mese di aprile.
6. Termini di presentazione degli elaborati
Gli elaborati dovranno pervenire presso la segreteria alunni non oltre le ore 12.00 del giorno 14 febbraio
2013.
7. Premi
Il premio per il logo giudicato migliore consisterà in un notebook messo a disposizione dalla Monti & Russo
Digital srl, società fornitrice all’Istituto di hardware e software per la realizzazione del progetto Generazione
Web.
8. Diffusione del bando
Il presente bando viene pubblicizzato con apposita comunicazione interna, messo in visione nelle classi e
affisso all’albo online dell’Istituto.
9. Pubblicazione dell’esito del concorso
L’esito del concorso sarà reso noto attraverso il sito web e l’albo online dell’Istituto.
Tutte le proposte non premiate ma ritenute particolarmente rappresentative potranno essere comunque
pubblicate sul sito web con il nome dei loro autori, ma non saranno utilizzate per altri fini istituzionali.
10. Disposizioni finali
La partecipazione a questo concorso presuppone l’accettazione integrale del presente regolamento.