kara europa - Kara Bobowski

Commenti

Transcript

kara europa - Kara Bobowski
Coordinamento Provinciale
Politiche Giovanili
KARA EUROPA
Servizio di informazione
sulle opportunità di mobilità e volontariato in Europa
promosso dalla Provincia di Forlì-Cesena
in collaborazione con Coop. sociale “Kara Bobowski”
NEWSLETTER N. 37
(6 Marzo 2008)
Indice
1. CONCORSO INTERNAZIONALE DI RACCONTI SUL DIALOGO
INTERCULTURALE
2. PROGRAMMA VACANZA-LAVORO TRA ITALIA E CANADA
3. OFFERTE DI LAVORO NEL SETTORE TURISTICO
4. BANDO PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI
5. GIORNATA MONDIALE DELLA DONNA E CAMPAGNA SULLA VIOLENZA
CONTRO LE DONNE
6. SETTIMANA DELLA CULTURA
7. “IMAGO EUROPAE” 2008
8. CONCORSO ERICA FRAIESE “RACCONTI, FAVOLE E LEGGENDE NELLE AREE
PROTETTE ITALIANE”
9. LAVORO ALL’ESTERO
10. CONCORSO “PHOTO DE FAMILLE”
11. UNESCO- VOCATIONS PATRIMOINE
12. CONCORSO: THE ONE MINUTES JR COMPETITION
13. CONCORSO INTERNAZIONALE INMENTOR DI REGGIO EMILIA
14. UN SITO PER L’EUROPA
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
1. CONCORSO INTERNAZIONALE DI RACCONTI SUL DIALOGO
INTERCULTURALE
In occasione dell’Anno Europeo del Dialogo Interculturale e nel quadro della campagna
“1001 Azioni per il Dialogo Interculturale”, la Fondazione Anna Lindh e la sua rete
spagnola hanno indetto un Concorso Internazionale di Racconti rivolto ai giovani dei
37 Paesi dell’area Euro-Mediterranea. Il concorso invita alla creazione di racconti il cui
contenuto è legato al dialogo interculturale come strumento per la risoluzione delle
crisi contemporanee legate all’area Euro-mediterranea. La partecipazione è aperta ai
giovani al di sotto dei 30 anni. I racconti possono contenere al massimo 2.500 parole
e devono essere scritti in una delle lingue ufficiali dei paesi partecipanti e non essere
mai stati pubblicati. Il tema affrontato deve essere quello del dialogo interculturale, in
particolare di natura politica, socio-culturale, economico e ambientale. La scadenza
per la presentazione dei lavori è il 15 Marzo 2008.
Per ulteriori informazioni visitare:
http://www.iemed.org/seaofwords/en/concurs_conv.html
(Fonte: Eurodesk)
2. PROGRAMMA VACANZA-LAVORO TRA ITALIA E CANADA
Dopo Australia e Nuova Zelanda, ora anche il Canada ha concluso con l'Italia
l'accordo per il Programma Vacanza-Lavoro, che permette a studenti e giovani
lavoratori di lavorare temporaneamente nell'altro Paese per migliorare la padronanza
della lingua straniera e per approfondire la conoscenza della culture e della società.
I governi di Italia e Canada si sono impegnati a consentire reciprocamente l'ingresso
di 400 giovani l'anno per un periodo massimo di sei mesi. I partecipanti al
programma potranno cercare liberamente un lavoro temporaneo per contribuire al
finanziamento del proprio soggiorno e, soprattutto, per approfondire la conoscenza
della lingua, della cultura e della società del Paese ospitante.
La partecipazione al programma non è rinnovabile e deve essere richiesta nel proprio
Paese di origine, prima della partenza. Per informazioni sui requisiti di partecipazione
al programma e sulle modalità di presentazione della domanda i cittadini italiani
possono fare riferimento a quanto pubblicato sul sito Internet dell'Ambasciata
canadese a Roma.
Va sottolineato che il Governo del Canada non assegna posti di lavoro ai partecipanti
né l'Ambasciata fornisce assistenza nella ricerca del lavoro. Il permesso di lavoro che
viene rilasciato autorizza i giovani a cercare e trovare lavoro in Canada per un periodo
massimo di sei mesi a partire dalla data del loro primo ingresso in Canada.
I partecipanti devono arrivare in Canada entro il 31 dicembre dell'anno in cui è
emesso il permesso.
Per poter partecipare a questo programma, i candidati devono essere cittadini italiani:
1. residenti in Italia,
2. di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
La Sezione Affari accademici dell'Ambasciata Canadese a Roma è il solo ufficio che
tratta le domande relative al Programma Vacanza-Lavoro per i cittadini italiani.
I cittadini italiani che desiderino partecipare al Programma Vacanza-Lavoro devono
completare ed inviare il formulario di domanda e la dichiarazione per posta o di
persona durante l'orario d'ufficio della Sezione Visti dell'Ambasciata del Canada.
Per ulteriori informazioni sul programma e sulla presentazione delle domande di
partecipazione, visitare il sito www.canada.it
Ambasciata del Canada
Programma Vacanza-Lavoro
Via Zara, 30
00198 Roma
tel.: 06 85 44 43 937
fax: 06 85 44 42 905
(Fonte: Eurocultura)
3. OFFERTE DI LAVORO NEL SETTORE TURISTICO
L'agenzia Movida di Chiasso (CH), che recluta personale per Alpitour, Francorosso,
Seaclub e altri, sta ora cercando 400 animatori specializzati e polivalenti per
strutture in varie parti del mondo.
Richiede:
- età minima: 18 anni
- disponibilità minima: tre mesi continuativi, anche con partenza immediata e
possibilità di continuare
- flessibilità e adattabilità a lavorare sia nelle attività diurne sia serali in equipe
internazionali
- buona conoscenza di almeno una lingua straniera tra: inglese, spagnolo e tedesco.
Offre:
- contratto di collaborazione secondo le leggi svizzere; versamento della contribuzione
di legge; assicurazione contro infortuni, per spese mediche e responsabilità civile;
- giorni di lavoro: 6 + uno di riposo;
- vitto, alloggio, trasporto fino a destinazione;
- retribuzione mensile netta: da € 400 a € 1500 in base all'esperienza.
La stessa agenzia Movida cerca 20 cuochi da impiegare in strutture in Grecia,
Spagna, Egitto e Tunisia come pizzaioli, salta pasta/show cooking, demi chef, chef
executive.
Richiede:
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
- attitudine al lavoro in equipe straniere, con personale locale, e una notevole
adattabilità;
- buona conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese e spagnolo.
Offre:
- contratto di collaborazione secondo le leggi svizzere; versamento della contribuzione
di legge; assicurazione contro infortuni, per spese mediche e responsabilità civile;
- orario di lavoro: 8 ore/giorno, 6 giorni/settimana.
- periodo di lavoro indicativamente da maggio a ottobre, ma alcune destinazioni
richiedono una disponibilità minore
- retribuzione mensile netta: a partire da € 1600 in base alla mansione e
all'esperienza del candidato.
Per informazioni visitare il sito www.movida.cc oppure telefonare a 0041 91
6976420.
(Fonte: Eurocultura)
4. BANDO PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI
L'associazione APIC di Padova ha aperto il bando per l'assegnazione di 7 borse
all'interno del Programma Leonardo da Vinci. Destinazione: Regno Unito, settori
multiporfessionali.
Il bando si rivolge ai giovani, preferibilmente tra i 18 e i 30 anni, disoccupati /
inoccupati e motivati. Durata: 12 settimane di cui 2 di preparazione prima della
partenza presso la sede APIC a Padova, 1 di corso di lingua nel Paese ospitante e 9 di
tirocinio.
Il bando si chiude il 14 marzo 2008 e non fa fede il timbro postale.
Tutti i requisiti e le modalità
www.eurotrainingapic.com
di
candidatura
si
possono
reperire
su
(Fonte: Eurocultura)
5. GIORNATA MONDIALE DELLA DONNA E CAMPAGNA SULLA VIOLENZA
CONTRO LE DONNE
Le questioni di genere sono al centro dell’agenda ONU per il prossimo biennio. Di
seguito gli appuntamenti in dettaglio: Giornata Mondiale della Donna (8 marzo). Il
tema sarà “Investire nelle donne e nelle ragazze” in linea con quello della
sessione di quest’anno della Commissione sullo stato delle donne (CSW). In
coincidenza con la seconda settimana della CSW, la Giornata della Donna sarà
celebrata dalle Nazioni Unite a New York il 6 marzo. E’ in fase di organizzazione un
evento di alto profilo che vedrà la partecipazione di donne leader nel settore privato,
nel governo, nel mondo accademico e nella politica. E’ inoltre previsto un intervento
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
del Segretario Generale, seguito da una tavola rotonda. Questo tema, stabilito dalla
Rete interistituzionale sulle donne e l’uguaglianza di genere, sembra essere rivolto a
quanti abbiano un forte potere decisionale a livello politico, con l’obiettivo di
sollecitare una maggiore convergenza delle risorse in programmi destinati alle donne.
I seguenti messaggi saranno al centro delle attività d’informazione dell’ONU:
•I governi e il sistema ONU devono poter destinare maggiori risorse finanziarie a
programmi che migliorino la condizione delle donne;
•L’aumento dei finanziamenti per il progresso delle donne contribuirà in modo
significativo a tutti gli obiettivi di sviluppo,inclusi gli Obiettivi di sviluppo del millennio;
•Le donne e le ragazze sono agenti attivi di cambiamento ed investire su di loro ha un
impatto decisivo sulla crescita economica.
Per ulteriori informazioni visitare il sito
www.unric.org/index.php?option=com_content&task=view&id=15089&Item
id=62
(Fonte: Eurodesk)
6. SETTIMANA DELLA CULTURA
Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali organizza anche quest’anno la Settimana
della Cultura che si svolgerà sul territorio nazionale dal 25 al 31 marzo 2008. Nel
corso della settimana, musei, monumenti e siti archeologici statali saranno accessibili
gratuitamente e sarà possibile fruire di una grande varietà di iniziative: aperture
straordinarie e nuove aperture di siti, visite guidate, restauri in corso o appena
terminati, concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche, recitazioni, mostre,
convegni, conferenze, iniziative didattiche per i giovani.
Per ulteriori informazioni visitare il sito
www.beniculturali.it/sala/dettagliocomunicato.asp?nd=ss,cs&Id=2620
(Fonte: Eurodesk)
7. “IMAGO EUROPAE” 2008
L’antenna Europe Direct Firenze, centro di informazione e comunicazione dell’Unione
Europea, in collaborazione con il la Casa Editrice Nerbini, bandisce la prima edizione
del “IMAGO EUROPAE” 2008 quest’anno dedicato al tema del dialogo interculturale.
Il concorso si articola in tre sezioni:
1. “con le parole”: sezione racconti
2. “con gli occhi”: sezione fotografie
3. “con le idee”: sezione progettazione gadget
Le opere in concorso devono quindi ispirarsi a questa dimensione ed offrire un
contributo originale sia sotto il profilo specifico dei tre settori (letterario, artistico e
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
progettuale) che della dimensione europea del dialogo interculturale, come passaggio
essenziale nel processo di integrazione europea.
Partecipazione al Concorso
La partecipazione è gratuita. Possono partecipare al concorso tutti coloro che abbiano
compiuto il sedicesimo anno di età e siano residenti in uno degli Stati Membri
dell’Unione Europea o dei paesi del bacino del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Israele,
Giordania, Libano, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia e Turchia). Ogni partecipante
potrà concorrere ad una o più sezioni del Concorso con una sola opera.
Caratteristiche del materiale ed elaborati richiesti
Sono ammessi al concorso elaborati originali, di proprietà dell’autore, non premiati in
altri concorsi o già pubblicati.
Termini e modalità di partecipazione
Le opere dovranno essere spedite via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica
[email protected] entro e non oltre il 6 aprile 2008 e dovranno essere
accompagnate dal modulo di iscrizione. I dati relativi al concorrente dovranno essere
riportati sul modulo di partecipazione allegato al presente bando (Allegato 1); il
modulo dovrà riportare obbligatoriamente lo stesso titolo presente sull’elaborato.
Al primo classificato di ogni sezione vince un premio di 500 euro.
Le opere finaliste saranno pubblicate sui siti
www.europedirectfirenze.eu e www.europedirecttoscana.eu .
(Fonte: Europe Direct)
8. CONCORSO ERICA FRAIESE “RACCONTI, FAVOLE E LEGGENDE NELLE AREE
PROTETTE ITALIANE”
Il concorso è promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del
Mare.
Scadenza domande: 31 marzo 2008
Obiettivi: stimolare i giovani e gli adolescenti a lavorare con fantasia e creatività alla
tutela ed alla promozione dell’ambiente; favorire la solidarietà e l’amicizia attraverso il
rispetto e l’amore per la natura; promuovere la tutela e la valorizzazione delle risorse
naturali e culturali delle aree protette.
Azioni ammissibili: Elaborati in forma scritta, grafico-pittorica, video-fotografica e
multimediale relativi alle seguenti aree tematiche:
descrizione di un viaggio nella natura tra fantasia, suoni, cultura e solidarietà
difesa della natura dal fenomeno degli incendi boschivi, sviluppo dell’umanità e
rispetto ambientale
valorizzazione delle risorse naturali e culturali delle aree protette: memoria storica e
attenzione al futuro.
Soggetti ammissibili: studenti delle classi V della scuola primaria, studenti delle scuole
secondarie di primo grado e del biennio delle secondarie di secondo grado, altri enti o
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
organismi che si occupano di assistenza e solidarietà all’infanzia, in particolare ai
bambini disagiati o affetti da particolari malattie.
Premio: Il premio si articola in tre sezioni: narrativa; grafico-pittorica; videofotografica e multimediale. Ai primi classificati di ciascuna sezione: un PC portatile; ai
secondi classificati di ciascuna sezione: una videocamera digitale; ai terzi classificati di
ciascuna sezione: una macchina fotografica digitale. Un “Premio speciale parchi” andrà
al gruppo che presenta un progetto sulla valorizzazione di luoghi di particolare
interesse storico, culturale e naturalistico.
Per tutte le informazioni visitate il sito www.premioericafraiese.it
(Fonte: Carrefour)
9. LAVORO ALL’ESTEREO
L'agenzia di selezione del personale Custom Recruitment, che opera nel Nord-Ovest
dell'Inghilterra, sta cercando tre persone da impiegare a tempo pieno come travel
consultant presso una primaria linea aerea internazionale con base a Wilmslow,
vicino all'aeroporto di Manchester. Richiede ottima conoscenza delle lingue italiana e
inglese. Offre contratto permanente a tempo pieno (37,5 ore/sett.li), stipendio di GBP
15,500-18.000 all'anno e vari benefit.
Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV (tutto in inglese) a Simon
Anderson, [email protected]
Per tutte le informazioni visitate il sito
www.customrecruitment.co.uk o telefonare a 0044 (0)1625 873166.
***
L'agenzia Gemini Search and Selection, che si occupa di selezione di personale a
Birmingham, sta cercando 5 persone con ottima conoscenza della lingua italiana da
impiegare presso una importante organizzazione di Birmingham. Il lavoro consisterà
nel parlare al telefono in italiano con i clienti e nel tradurre in inglese domande e
risposte. Offre contratto permanente a tempo pieno (5 gg./sett.li), retribuzione di
GBP 12,000 - 15,000 all'anno. Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV
(tutto
in
inglese)
a
Adam
Carroll,
[email protected]
Per informazioni visitare il sito www.gemini-search.co.uk o telefonare a 0044
(0)1217007350.
***
Per chi cerca lavoro nel Regno Unito usando come requisito qualificante la sua
conoscenza della lingua italiana, può essere interessante il sito www.cv-
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
library.co.uk. Scrivendo "italian" nella casella Keywords della homepage si apre una
pagina con una ricca serie di offerte; per non perdersi consigliamo di concentrarsi
sulla parte alta della pagina dove si può affinare la ricerca per luogo, settore, livello
retributivo, ecc. Si trovano così offerte come Italian Speaking Sales Executive, Italian
Customer Care Specialist, Italian Telemarketers, ecc.
L'agenzia European Resources è specializzata nel reclutamento di personale con
ottima conoscenza di più lingue e serve clienti non solo nel Regno Unito ma anche
nel resto d'Europa. Offre opportunità di lavoro sia temporaneo sia permanente
Per informazioni visitare il sito www.europeanresources.co.uk.
***
Il ristorante italiano Latte Grande di Vienna (Austria) sta cercando camerieri che
parlino italiano. Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV (tutto in tedesco)
a [email protected]
Per informazioni visitare il sito www.lattegrande.at, oppure telefonare a 0043 (0)1
330 1590.
10. CONCORSO “PHOTO DE FAMILLE”
Il Bureau de Coopération Linguistique et Artistique (BCLA) dell'Ambasciata di
Francia in Italia, in collaborazione con le associazioni Alliance Française, ANIF, ANILS
e LEND organizza il concorso intitolato «Photo de famille» destinato ai giovani dai 6
ai 30 anni. I ragazzi dovranno realizzare una fotografia che presenta una famiglia
italo-francese reale o immaginaria. Premi: viaggi e soggiorni in Francia ed altri
premi. I lavori prodotti vanno trasmessi ai referenti regionali del concorso entro il 15
marzo 2008. Il bando completo e le modalità di partecipazione sono su
www.france-italia.it. Per informazioni scrivere a [email protected] .
(Fonte: Eurocultura)
11. UNESCO- VOCATIONS PATRIMOINE
È stato pubblicato il bando per cinque borse di studio "UNESCO - Vocations
Patrimoine" per specialisti in gestione dei siti del Patrimonio Mondiale, riservate a
laureati in discipline umanistiche o in settori legati alla gestione, la salvaguardia e lo
sviluppo dei siti.
Le candidature devono essere inviate alla Commissione Nazionale Italiana per
l'UNESCO (Piazza Firenze 27, 00186 Roma, tel. 06 6873713 - 06 6873723/12/17, fax
06 6873684) entro l'11 marzo 2008. La Commissione Nazionale manderà le
candidature selezionate alla sede centrale entro i primi giorni di aprile.
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
Per leggere il bando e scaricare il modulo di partecipazione visitare il sito
http://italy.comnat.unesco.org/ oppure scrivere a [email protected] .
12. CONCORSO: THE ONE MINUTES JR COMPETITION
L'associazione europea "TheOneMinutesJr" organizza una competizione indirizzata a
giovani dai 12 ai 21 anni. La Competition è divisa in tre categorie:
Categoria aperta: il meglio del mondo jr
Categoria a tema: Inside-out
Categoria personale: Self-portrait
Chi vuole partecipare deve presentare un video di 60 secondi che ricada in una delle
tre categorie sopraelencate. Sono accettati sia video musicali, film, brevi documentari,
animazione, cartoni o qualcosa di totalmente differente.
Il modulo di partecipazione dovrà essere, compilato on-line entro il 1° Aprile 2008.
Per altre informazioni visitare il sito
www.theoneminutesjr.org/index.php?thisarticle=43
(Fonte: Europe Direct)
13. CONCORSO INTERNAZIONALE “INMENTOR” DI REGGIO EMILIA
Il Gruppo Terziario Innovativo di Industriali Reggio Emilia, in collaborazione con il
Comune di Reggio Emilia e Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e con il
sostegno della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, promuove la prima edizione del
concorso internazionale "INMENTOR".
Il concorso finanzia e sostiene un progetto innovativo, ideato e proposto da giovani di
età compresa tra i 18 e 35 anni e destinato ad essere concretamente realizzato
all’interno del territorio della provincia di Reggio Emilia.
Sono ammessi al concorso i progetti che abbiano come tema idee imprenditoriali
innovative nel settore dei servizi, che abbiano concreta fattibilità di realizzazione
dell’attività imprenditoriale e presentino caratteri e contenuti di rilevante novità dei
servizi o che prevedano l’adozione di efficaci innovazioni tecnologiche nella fornitura
dei medesimi oltre che essere all’interno del territorio della Provincia di Reggio Emilia.
Il concorso è rivolto a tutti i cittadini della Comunità europea con età
compresa tra i 18 e 35 anni; sono ammesse al concorso le proposte presentate da
sole persone fisiche, singolarmente o in gruppo.
I gruppi possono essere composti da un massimo di cinque componenti.
La documentazione dovrà pervenire entro le ore 12 del 30 Maggio 2008.
Per ulteriori informazioni visitare il sito
www.terziario.re.it/inmentor/inmentor.asp
(Fonte: Europe Direct)
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì
14. UN SITO PER L’EUROPA
Scade il 17 marzo la possibilità di presentare i progetti per l’edizione 2008 del
concorso “Europa alla lavagna”. La competizione, diretta agli studenti degli istituti
di istruzione secondaria superiore, è stata indetta dalla Rappresentanza in Italia della
Commissione europea: verrà premiato il miglior progetto per la realizzazione di un sito
internet sull’Unione europea. La cerimonia di premiazione si svolgerà alla presenza del
Presidente della Repubblica il prossimo 9 maggio, in occasione della Giornata
dell’Europa: una delegazione delle classi o degli istituti vincitori verrà invitata
all’incontro.
Per informazioni più dettagliate visitate il sito
www.ec.europa.eu/italia/documenti/europaallalavagna2008.pdf
(Fonte: Eurodesk)
Per informazioni:
Servizio “Kara Europa”
c/o Provincia di Forlì-Cesena
P.zza Morgagni 9 – 47100 Forlì
Tel. 0543 714637
Provincia di Forlì-Cesena
PLD Eurodesk
Via Marconi, 2 – 47015 Modigliana (FC)
Tel. 0546 940259
Aperto il martedì dalle 10 alle 13
[email protected]
KARA EUROPA
Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni, 2 - Forlì