"Amleto in salsa piccante" HII malato immaginario"

Commenti

Transcript

"Amleto in salsa piccante" HII malato immaginario"
novem re
Sabato
ore 20_30
di Aldo Nicola - Re ra di Mlrko Artuso
"Amleto in salsa piccante"
Q
uesto testo
non è un adattamento,
pur se basata sull'Amleto
maggiore.
ma una commedia
La storia
HII malato immaginario"
noir gustosa
è ambientata
e nuova,
nella cucina del ca-
a
D
molti ritenuto il capolavoro assoluto del teatro di Molière, Il malato immaginario
ra le disawenture
stello di Elsinore, dove il cuoco Froggy, la moglie Cathy, la loro figlia Inge [personag-
na opportunista
gi di pura fantasia)
I guai cominciano
fra un piatto e l'altro
ricostruiscono
I servi prendono per mano il pubblico e lo portano
to tra pentole
e fornelli,
narrando
e vivono la storia
di Amleto.
tra le stanze del castello, soprattut-
a modo loro questo
classico
e fedifraga e vittima di uno sciame di dottorini-awokoi
quando, con un patto di matrimonio
Nicolaj tratta la materia con grande maestria, con mano sicura e ispirata. Ritmo, sorprese e
segretamente
salassatori e ciarlatani.
arbitrariamente
mette la figlia in moglie ad un giovane quanto babbeo dottorino
da potersi garantire
della drammaturgia.
nar-
di un ipocondriaco Argan, padre di una bella figlia, marito di una don-
siglato, Argan pro-
di fresca laurea, in modo
un sereno [...e gratuito) futuro di consulti e ricette. L'ostilità della figlia,
innamorata di Cléante, e la calcolata ingerenza della moglie, algida esecutrice
di un piano truffaldino, finiscono per spingere il povero Argan in una fitta trama di inganni,
citazioni rendono omaggio ad un grande testo, rivelandone inaspettatamente
gli aspetti più esiequivoci, burle e finzioni, giocate - per lo più - sulla sua stessa burbera ed inguaribile ingenuità.
laranti e non. Molti elementi della grande opera vengono ricondotti alloro lato più essenziale ed
umanamente semplice, osservati con gli occhi di umili servi, mostrandoci la nota vicenda da una
angolatura ben diversa da quella cui ci ha abituato la tradizione; ne risulta una lettura goliardica e scanzonata, in grado di farci appreuare
gioco
dia, amore
le tavole
teatrale
si
e morte,
della
cucina
snoda
in
bilico
vita e sogno.
reale,
sua arte di cuoco e di attore;
l'umile
Amleto come non l'abbiamo mai potuto gustare.
tra
Amleto
Froggy
realtà
e
finzione,
balbetta
smemorato
persegue
destino che accomuna
caparbio
dramma
e
comme-
di se stesso
e
inarrestabile
sulla
chi serve in tavola o in teatro.
Ipocondriaco
sino a rasentare
sessivamente
scattano
amore
in se stesso
i meccanismi
è contrastato
to fine, un gruppo
la follia, Argan
i sintomi
classici
le possibili
della commedia:
salvo poi trionfare
di untuosi
vive di medici e medicine, spiando os-
di tutte
al momento
ed infidi dottori
La tradizione,
commettendo
rittura
vecchio. Ma Molière
sta avanzando
forse una forzatura,
di conseguenza
in realtà
Su questa
base
avida, una figlia il cui
buono in un immancabile
che si nascondono
ni in "latinorurn", un fratello savio e una cameriera
chiezza identificando
malattie.
una moglie
lie-
dietro grandi parolo-
fedele e astuta come tradizione vuole.
ha accomunato
il ruolo del Malato
la malattia con la vec-
con un attore
anziano o addi-
lo scrive per se stesso quindi per un uomo che
con l'età e che probabilmente
ha più paura di vivere che di morire.