Allegato A - Autorità per l`energia elettrica e il gas

Commenti

Transcript

Allegato A - Autorità per l`energia elettrica e il gas
Codice di Rigassificazione
Conferimento di capacità di rigassificazione
PROPOSTA DI AGGIORNAMENTO DEL CODICE DI RIGASSIFICAZIONE DI
GNL ITALIA AI SENSI DELLA DELIBERA ARG/GAS 54/10
2.4) Modalità di determinazione della capacità che viene resa disponibile all’Impresa di
Rigassificazione per il conferimento a terzi ai sensi dell’articolo 11, comma 3, della
Delibera n°167/05
Qualora risulti che il volume di GNL consegnato dall’Utente nell’Anno Termico in corso
sia inferiore al 90% della alla capacità di volume conferita nell’ambito dei precedenti
processi di conferimento pluriennali, il medesimo Utente rende disponibile a GNL Italia
per il conferimento a terzi, per ciascun Anno Termico per il quale egli sia titolare di
capacità conferita di cui al precedente paragrafo 2.2, la capacità di rigassificazione
individuata da:
a) capacità di volume, espressa in mcliq/anno, pari a:
Vprio - Vcons
dove:
Vprio
è la capacità di volume conferita all’Utente per l’Anno Termico in corso,
nell’ambito dei processi di conferimento pluriennali;
Vcons
è il volume di GNL cumulativamente consegnato dall’Utente nell’Anno
Termico in corso, determinato come somma di:
-
volumi consuntivati relativamente ai mesi da ottobre a maggio
dell’Anno Termico in corso, includendo il volume di GNL che l’Utente
non ha consegnato presso il Terminale per effetto di eventi che abbiano
dato luogo a dichiarazioni di forza maggiore delle controparti dei
contratti di importazione o rigassificazione, di cui al successivo
paragrafo 7;
-
Programma Mensile delle Consegne di GNL per i mesi da giugno a
agosto;
-
capacità distribuita nel mese di settembre ai sensi del successivo
paragrafo 4.1.
Il volume Vcons include il volume di Gnl, oggetto della capacità resa
disponibile dall’utente all’impresa di rigassificazione per il conferimento a
terzi:
- entro il mese M-3 anche se non conferita entro il mese M-2 e non richiesta
dall’Utente che l’abbia rilasciata a sensi di quanto previsto al paragrafo 3.2
del Capitolo 8;
- successivamente al termine di cui al precedente alinea, nella misura in cui
sia conferita a terzi.
Nel caso in cui l’Utente sia titolare di contratti pluriennali ed annuali il
volume consegnato verrà attribuito prioritariamente ai contratti di tipo
pluriennale.
b) numero di approdi effettuabili presso il Terminale, arrotondato all’intero
inferiore pari a:
GNL Italia
5-1
Codice di Rigassificazione
Conferimento di capacità di rigassificazione
Y
V prio  Vcons
 N conf
Vconf
dove:
Vconf
è la capacità di volume complessivamente conferita all’Utente per l’Anno
Termico in corso, nell’ambito dei processi di conferimento;
Nconf
è il numero di approdi complessivamente conferito all’Utente per l’Anno
Termico in corso, nell’ambito dei processi di conferimento.
Per ciascuno degli Anni Termici per il quale l’Utente sia titolare di capacità conferita su
base pluriennale, qualora la differenza tra la capacità conferita all’Utente nell’ambito dei
processi di conferimento pluriennali e la capacità resa disponibile per il conferimento a
terzi, ai sensi dell’articolo 11 comma 3 della Delibera n°167/05, risulti inferiore a Vcons
così come sopra definito, l’Utente renderà disponibile per il conferimento a terzi, ai sensi
dell’articolo 11 comma 3 della Delibera n°167/05, una capacità pari alla differenza tra la
capacità conferita all’Utente nell’ambito dei processi di conferimento pluriennali e Vcons
così come sopra definito.
GNL Italia
5-2

Documenti analoghi

Pdf 94Kb - Gnl Italia

Pdf 94Kb - Gnl Italia capacità risultante dall'esito del processo di distribuzione della capacità conferita di cui al paragrafo 4.1 del capitolo 5 del Codice di Rigassificazione di GNL Italia e da eventuali conferimenti...

Dettagli

Comunicato stampa

Comunicato stampa l’anno, pari al 10% del fabbisogno nazionale di gas e a circa il 10% della capacità di rigassificazione installata in Europa. Da questo nuovo impianto arriverà un forte contributo per la copertura ...

Dettagli

Gnl Livorno, E.ON e Iride al 93%

Gnl Livorno, E.ON e Iride al 93% Gnl Livorno, E.ON e Iride al 93% A Golar e Olt la quota restante Roma, 2 6 novembre - Golar Lng n o n ha pai-tecipato all'aumento d i capitale di Olt Lng, la società che ha in progetto la realizzaz...

Dettagli