Discipline plastiche e scultoree

Commenti

Transcript

Discipline plastiche e scultoree
PIANO DI LAVORO PER LA DISCIPLINA : Discipline Plastiche
INSEGNANTE : Davide Rosolen
CLASSI : IIb IIc IId
A. S. 2014/2015
TEMPI
Tempi previsti dai programmi ministeriali.
FINALITÀ E COMPETENZE
FINALITA' :
L' insegnamento delle Discipline Plastiche persegue traguardi di formazione umana e
culturale, attraverso esperienze di apprendimento dei linguaggi artistici, al fine di
stimolare le capacità creative degli studenti.
COMPETENZE :
1. capacità di rappresentare manufatti in visione tridimensionale attraverso un processo
creativo progettuale;
2. affrontare il problema della riproduzione tridimensionale e della replica attraverso un attenta
analisi dei problemi legati allo sviluppo volumetrico.
METODOLOGIE E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL CONSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI
Lezioni teoriche frontali e controllo di ogni fase di produzione degli elaborati.
MODALITÀ DI RECUPERO
Recupero in itinere dopo il termine del programma dove la classe si divide in lavoro di recupero e
lavoro di approfondimento.
VERIFICHE E VALUTAZIONI
Le verifiche saranno conseguenti al termine di ogni fase di produzione dell'elaborato.
la valutazione sarà basata sulla coerenza ai temi proposti e sull' autonomia e profondità con cui
l'allievo raggiungerà determinati livelli.
SUSSIDI DIDATTICI
Aula di Discipline Plastiche, creta gesso e attrezzi per la lavorazione degli stessi.
CONTENUTI
Modulo
(o Unità Didattica)
(o Argomento)
Strutturazione di un
progetto di analisi e
produzione di una
forma da tema.
Attività didattica
Tempi
4 ore.
Mezzi e
strumenti
Verifiche
Competenze
Lezione teorica sull' analisi dei significati Appunti.
Consapevolezza dello
profondi di un tema attraverso l' analisi
sviluppo spaziale
formale delle sue componenti ricavate
tridimensionale da
da una "relazione". Traduzione di quest'
applicarsi al tuttotondo.
ultime in elementi grafici attraverso una
Comprensione di un
sin estetico/emozionale. Ricomposizione
sistema di produzione
delle forme in disegno che riproduca il
progettuale.
senso del trema iniziale.
Produrre una
scultura astratta in
gesso da un tema a
piacere attraverso la
produzione di un'
analisi dello stesso.
28 ore.
Eseguire un componimento (relazione)
Fogli da
Valutazione
Consapevolezza dello
su un tema a piacere evidenziando il
disegno,
della relazione.
sviluppo spaziale
rapporto emotivo-sensoriale con il tema
matita, gesso,
Valutazione
tridimensionale da
stesso.
strumenti per
dell' analisi e
applicarsi al tuttotondo.
Produrre un' attenta analisi di sei
la sua
progetto.
Comprensione di un
"elementi" emozionali-sensoriali nel loro
lavorazione.
Valutazione
sistema di produzione
aspetto formale e traduzione in forma
della
progettuale.
grafica.
realizzazione.
Conoscenza della
Ricomposizione dei sei elementi in un'
tecnica della scultura.
unità che sia stabilità all' interno dell'
analisi di ogn' uno.
Trasformazione della forma ottenuta in
una forma tridimensionale in vista
assonometrica e proiezione ortogonale.
Esecuzione della scultura partendo dalla
proiezione ortogonale sulle facce di un
parallelepipedo di gesso seguendo le
"tracce" delle "proiettanti".
Produrre una
scultura
antropomorfa in
gesso in tecnica ad
"apposizione" da un
tema a piacere
attraverso la
produzione di un'
analisi dello stesso.
28 ore.
Eseguire un componimento (relazione)
Fogli da
Valutazione
Consapevolezza dello
su un tema a piacere evidenziando il
disegno,
della relazione.
sviluppo spaziale
rapporto emotivo-sensoriale con il tema
matita, gesso,
Valutazione
tridimensionale da
stesso.
strumenti per
dell' analisi e
applicarsi al tuttotondo.
Produrre un' attenta analisi di sei
la sua
progetto.
Comprensione di un
"elementi" emozionali-sensoriali nel loro
lavorazione.
Valutazione
sistema di produzione
aspetto formale e traduzione in forma
della
progettuale.
grafica.
realizzazione.
Conoscenza della
Ricomposizione dei sei elementi in un'
tecnica della scultura in
unità che sia stabilità all' interno dell'
tecnica diretta e struttura
analisi di ogn' uno.
portante.
Trasformazione della forma ottenuta in
una forma tridimensionale in vista
assonometrica.
Esecuzione della scultura partendo dalla
struttura portante di tondino e rete tripla
torsione giustapponendo strati di garza e
gesso.
Realizzazione di un
tuttotondo in copia
da un volto.
12 ore.
Scelta di un volto di un compagno,
Fogli da
Correzione dell' Consapevolezza dello
realizzazione di copia frontale e laterale,
disegno,
elaborato
sviluppo spaziale
realizzazione del relativo tuttotondo in
matita,
secondo la
tridimensionale da
creta.
soggetto da
somiglianza
applicarsi alla copia in
Una lezione teorica sul rilievo plastico.
copiare.
della copia
tuttotondo.
Lezioni pratiche per la realizzazione del
creta e attrezzi rispetto all''
Conoscenza della tecnica
rilievo e del tuttotondo.
per la sua
della lavorazione della
originale.
elaborazione.
Recupero in itinere o Lezioni
eccellenza.
residue.
creta.
Per il recupero ripetizione di uno dei
Fogli da
Valutazione
Recupero e
primi due esercizi di produzione di
disegno,
delle varie fasi.
approfondimento.
elaborato tridimensionale attraverso un'
matita, gesso,
analisi e realizzazione.
creta e
Per l' eccellenza scelta di un elaborato
strumenti per
tridimensionale a piacere.
la loro
lavorazione.

Documenti analoghi