Venezia, Biblioteca San Francesco della Vigna, AF V 17

Commenti

Transcript

Venezia, Biblioteca San Francesco della Vigna, AF V 17
Venezia, Biblioteca San Francesco della Vigna, AF V 17
1801-1810 (datazione desunta da c. 1v in cui viene indicato il termine temporale entro il quale
il codice è appartenuto al convento delle Benedettine della Celestia: "Anno 1810") · cart.,
guardie cartacee · cc. 1 + 54 + 1 (cartulazione moderna, 1-54, nell'angolo inferiore interno, in
cifre arabe e a matita) · mm 210 × 149 (c. 1).
Scrittura e mani: si alternano varie mani di scrittura.
Stato di conservazione: buono: rifilata una carta tra le cc. 35-36 e tra le cc. 36-37, due tra le cc.
37-38.
Notazione musicale: cc. 27v-28r, 31r, 33v, 34r, 38r, quadrata, note di colore marrone, righi di
colore rosso.
Legatura: 1801-1810 (Venezia; mm 214×151); in marocchino bordeaux su quadranti in cartone
decorati con ferri in oro a motivi vegetali; tagli dorati; contropiatti e guardie in carta di colore
verde chiaro; due segnacoli in seta.
Storia: sul dorso etichetta della Biblioteca di San Francesco della Vigna di Venezia con l'attuale
collocazione "AF V 17"; sul piatto anteriore, entro ovale, si trovano le iniziali "S. F. V; L. M. B";
a c. 1v nota di altra mano rispetto a quella che ha steso il codice: "Anno 1810 apparteneva al
venerando monastero delle RR. Madri Benedettine Cisterciensi in S. Maria vulgo La Celestia;
avuto dalla reverenda madre Maria Metilde ex camerlenga del Monastero suddetto".
Possessore: Maria Metilde <suora; sec. 19. 1. metà>; Maria Metilde.
Possessore: Monastero di S. Maria della Celestia <Venezia> (Corner, 152-157).
Antiche segnature: P V 3.
Osservazioni: testo scritto in inchiostro rosso e nero, rosso e blu.
cc. 1r-54v
Altra relazione di D.I.: Benedettine (ACOLIT, 2, 59).
Altra relazione di D.I.: Francescani (ACOLIT, 2, 304-305).
Altra relazione di D.I.: Monastero di Santa Maria della Celestia <Venezia>.
Titolo elaborato: Miscellanea di testi liturgici.
Testo: inc.: Solutis a cantoribus Litaniis: Sacerdos statim dicit Pater noster. secreto (c. 2r),
expl.: Per Dominum nostrum. in unitate ejusdem Spiritus & (c. 38r); Precede l'incipit: "In Festo
Pentecostis in 1° Vespris".
Osservazioni: il codice contiene alle cc. 2r-5r "In expositione solemni SS. Sacramenti"; cc.
5v-6r "In festo Sacratissimae Spineae coronae D.N. Jesu Christi Hymnus"; cc. 6v-7r "In festo
S. Antonii de Padua. Responsorium"; cc. 7r-10r "Nel terminar delle obbedienze; c. 10v
"Oratio in die nativitatis D.N.J.C."; cc. 12v-17v "Ordo recipiendi novitios ad professionem
in Ordine Fratrum Minorum"; cc. 27r-29r "In transitu S. Patris N. Francisci"; cc. 30v-37r "In
festo dedicat. S. Mariae Ang. vulgo la Porziuncola; c. 38r "In festos Pentecostes".
Bianche cc. 1r, 11v-12r, 18r-27r, 29v-30r, 37v, 38v-54v.
Fonti: F. Corner, Notizie storiche delle chiese e monasteri di Venezia, e di Torcello, Padova,
Stamperia del Seminario, G. Manfrè, 1758.
ACOLIT, 2, Ordini religiosi, Milano 2000.
Fondo: Manoscritti.
Lingue: Latino (cc. 1r-54v).
Soggetto:Liturgia.
Codici di contenuto:.
Catalogazione:Maria Cristina Zanardi.
Revisione:Federica Benedetti, 19 ottobre 2012.
Data creazione scheda:27 giugno 2004.
Data ultima modifica: 19 ottobre 2012.

Documenti analoghi