PADOVA 8-13 ottobre 2O13

Commenti

Transcript

PADOVA 8-13 ottobre 2O13
PADOVA
8-13 ottobre 2O13
CUORE DI CARTA
Comune
di Padova
Associazione
Culturale
con la collaborazione di:
un grazie alle librerie:
media partner
Ufficio stampa
[email protected]
Domenico Lanzilotta - 349 8046907
Cristina Sartori - 348 0051314
[email protected]
333 2599353
prenotazioni
per le scuole elementari e medie:
049 8764200 - 348 3655456
per le scuole superiori:
Ufficio Progetto Giovani
Comune di Padova
049 8204793
Informazioni
Associazione Cuore di Carta
338 8156880
Gli appuntamenti sono
a ingresso libero
fino ad esaurimento posti
salvo ove diversamente
specificato
Il programma può subire variazioni. che verranno segnalate sul sito www.lafieradelleparole.it
Promo Studio
Grafica e Pubblicità 329 6816510
PADOVA 8-13 ottobre 2O13
La Fiera delle Parole - settima edizione - si svolge a Padova per il
terzo anno consecutivo, confermandosi come un evento culturale di
alta qualità ma accessibile a tutti.
Il suo ricco programma è articolato tra incontri con gli autori, presentazioni di libri, letture, tavole rotonde, spettacoli, musica e mostre: incontri nei luoghi più suggestivi e prestigiosi della città, nelle
piazze, nelle librerie, nelle scuole, nei teatri e nei centri culturali del
centro storico di Padova.
La Fiera delle Parole è ideata e diretta da Bruna Coscia e organizzata
dall’Associazione culturale Cuore di Carta in collaborazione con
l'Università degli Studi di Padova e il Comune di Padova
Bruna Coscia
ANTEPRIMA
lunedi 7 ottobre 2013 ore 21.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Francesco Guccini
LA MIA THULE proiezione film documentario
presenta Giò Alajmo
Francesco
Guccini
Ottobre 2012: Francesco Guccini registra nel Mulino di Chicòn, a Pàvana,
sull’Appennino Tosco-Emiliano, il suo ultimo disco L’ultima Thule con “i musicisti di sempre”. È un ritorno al luogo mitico dell'infanzia, alle radici e alla
memoria. Un’esperienza musicale e umana che vede crescere giorno dopo
giorno le otto canzoni del disco. Il film è il racconto di questa avventura.
Biglietti: sala Petrarca, live, euro 5.00
sala Giotto e Donatello, in videoconferenza euro 3.00
Prevendita MPX Padova
Giò Alajmoulvio
Zendrini
3
martedi 8 ottobre 2013
17.00 Palazzo Bo Aula Magna
INAUGURAZIONE
intervengono
Giuseppe Zaccaria
Rettore dell’Università di Padova
Ivo Rossi
Vice Sindaco di Padova
Fernando
Zilio
Rossi
Ivo
Giuseppe
Zaccaria
Fernando Zilio
Presidente della Camera di Commercio di Padova
Bruna Coscia
Presidente Associazione Culturale Cuore di Carta
ore 17.30 Aula Magna Università
Salvatore Accardo
IL MIRACOLO DELLA MUSICA
con Claudio Scimone e Giovanni Battista Rigon
G.B.
Rigon
Claudio
Scimone
presenta Mario Merigo
Salvatore
Accardo
ore 21.00 Palazzo Bo Aula Magna
Paolo Mieli
I CONTI CON LA STORIA
anteprima nazionale
Saranno pagine “per capire il nostro tempo” – come recita il sottotitolo –
quelle de I conti con la storia (Rizzoli), il nuovo libro di Paolo Mieli in uscita
a fine ottobre, presentato in anteprima alla Fiera delle Parole 2013. Un nuovo
contributo dell'ex direttore del Corriere della sera, da tempo impegnato con
passione e competenza nella divulgazione storica.
Paolo
Mieli
ore 21.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
I Musici con Danilo Sacco
Giò
Alajmo
Danilo
Sacco
4
In apertura saluto di Francesco Guccini
Presenta Giò Alajmo
Biglietto euro 26, prevendite presso MPX
La musica di Francesco Guccini continua ad allietare il pubblico con la voce
di Danilo Sacco e l’energia degli storici musicisti che lo hanno sempre affiancato: Juan Carlos “Flaco” Biondini (chitarre), Vince Tempera (piano), Antonio Marangolo (sax), Pierluigi Mingotti (basso) con Oscar Del Barba
(tastiere) e Ivano Zanotti (batteria).
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 9.00 Agorà Centro San Gaetano
Fulvio Zendrini, Chiara Reali e Elena De Rigo
LECOSECAMBIANO.ORG CONTRO BULLISMO E OMOFOBIA
Elena
De Rigo
Chiara Reali
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Crescere non è facile. Molti adolescenti affrontano episodi di bullismo e discriminazione. In particolare gli adolescenti gay, lesbiche, bisessuali e transessuali, che spesso nascondono la propria sessualità per non essere isolati.
Il progetto Le cose cambiano – oggi raccontato anche in un libro Isbn – ricorda ai teenager che non sono soli e che le cose cambieranno in positivo.
per le scuole superiori - aperto al pubblico
Fulvio Zendrini
ore 9.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Stefano Bordiglioni
per scuole elementari
UNA SCUOLA BAMBINA
in collaborazione con Libreria Pel di carota
Martina, 11 anni, è una bambina superimpegnata. Nel suo diario annota
esperienze scolastiche ed extrascolastiche: corsi di pianoforte, di inglese, di
danza, di nuoto, quotidiane torture cui la sottopongono i genitori. Un giorno
il corpo di Martina si riempie di puntini rossi. La diagnosi è sorprendente:
malattia da stress. Da quel momento, Martina potrà finalmente giocare!
Stefano
Bordiglioni
ore 10.30 Palazzo Liviano Sala dei Giganti
Marco di Marco e Isabella Ferretti
I MESTIERI DEL LIBRO:
CONVERSAZIONI SULL'EDITORIA
Marco
Di Marco
per studenti superiori
e Universitari
aperto al pubblico
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Un incontro tra Marco Di Marco, editor narrativa italiana Marsilio, casa editrice
veneziana apprezzata per l’attenta selezione delle proposte letterarie, e Isabella Ferretti, editrice 66thandsecond, il nuovo indirizzo dell’editoria indipendente italiana, i cui libri sono “oggetti destinati ad essere amati nel tempo”.
Isabella
Ferretti
ore 11.00 Liceo Classico Tito Livio
Anthony Cartwright con Neira Mercep
HEARTLAND
Neira
Mercep
Anthony
Cartwright
5
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Siamo nel pieno dei Mondiali di calcio 2002 e l'onda lunga dell'11 settembre
non ha risparmiato nemmeno Dudley, West Midlands. La squadra locale del
Cinderheath Fc sfida la compagine musulmana della città. Heartland (66th and
2nd) è la radiografia del cuore nero di un'Inghilterra coinvolta in un conflitto
a bassa intensità esploso nelle cinture metropolitane smarrite e abbandonate
a se stesse.
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 11.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
per scuole elementarii
Nicoletta Costa
GIULIO CONIGLIO E LA NUVOLA OLGA
in collaborazione con Libreria Pel di carota
Nel magico mondo creato da Nicoletta Costa abitano Giulio Coniglio e la Nuvola Olga. Giulio è un coniglietto timido e generoso con lunghe orecchie pelose e un’inesauribile passione per le carote. Olga è una nuvoletta che fa la
pioggia (poca) quando occorre, ad esempio per lavare una pecora che si è
sporcata o per dar da bere a un girasole, e guarda il mondo da lassù.
Nicoletta
Costa
ore 11.00 Agorà Centro San Gaetano
Domenico Gallo
per le scuole superiori
aperto al pubblico
DA SUDDITI A CITTADINI.
IL PERCORSO DELLA DEMOCRAZIA
Sempre più spesso la Costituzione è considerata come una sorta di reliquia,
un simbolo, che non ha il potere di incidere sulla vita quotidiana dei cittadini
e delle istituzioni. Domenico Gallo – magistrato e giurista – reagisce a questo
atteggiamento e lo fa ricostruendo la storia, i movimenti, gli eventi che
hanno portato alla Costituzione.
Domenico
Gallo
ore 15.30 Aula Nievo di Palazzo Bo
Gabriella Imperatori con Vera Slepoj
L'ONDA ANOMALA
Vera
Slepoj
Giovanni è uno come tanti, con luci e ombre: incapace di crescere, si lascia
vivere. Quando la compagna parte per un viaggio esotico, lui resta nella casa
di montagna: qui lo raggiungono le notizie dell'immane tsunami che devasta
i luoghi dove lei è in vacanza. Muti i cellulari, decide impulsivamente di partire e cercarla: un viaggio alla scoperta del mestiere di uomo.
Gabriella
Imperatori
ore 16.00 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Giampiero Brunetta con Giorgio Tinazzi
IL RUGGITO DEL LEONE
Giampiero
Brunetta
Dall'indomani della Grande Guerra, il cinema compie il prodigio di trasformare il popolo americano – sconosciuto, selvaggio e stravagante – non nell'invasore barbarico, ma nel “prossimo tuo” da accogliere e amare. Brunetta
esplora, insieme, le strategie pubblicitarie e le reazioni individuali e collettive
alla “Marcia su Roma” delle Majors hollywoodiane fin dai primi anni Venti.
Giorgio
Tinazzi
6
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 16.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Marco Morelli con Telmo Pievani
SIAMO FATTI DI STELLE.
OMAGGIO A MARGHERITA HACK
Marco
Morelli
Un geologo che parte dalla terra, un’astrofisica con lo sguardo rivolto al
cielo. Due generazioni e due sensibilità diverse, una profondamente umanista, l’altra iper-razionale, almeno in apparenza. Lui è Marco Morelli, direttore
del museo di scienze planetarie di Prato, lei è stata una delle scienziate più
straordinarie che il nostro Paese abbia mai conosciuto, Margherita Hack.
Telmo
Pievani
ore 16.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Federico Moro
IL CORAGGIO DEGLI ANTICHI VENETI. L'AVVENTURA, L'EPOPEA,
L'EREDITÀ
Un viaggio tra thriller e storia ambientato nel Veneto del III secolo a.C, e costruito sulla misteriosa figura di Nerka Trostiaia, la Gran Sacerdotessa del
Santuario di Pora-Reitia di Ateste, diventata punto di riferimento per i Veneti
nella loro lotta contro i Celti grazie alle estasi mistiche che la rendono la
“voce della Dea”.
Federico
Moro
ore 16.00 Agorà Centro San Gaetano
Emmanuela Carbé e Veronica Raimo
CON LE PAROLE DELLE DONNE
Emmanuela
Carbè
Tavola rotonda - in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Ha ancora senso parlare di letteratura femminile? Esistono specifiche “parti
di mondo” illuminate dalle parole delle donne? Una riflessione condivisa con
Emanuela Carbé, studiosa di letteratura e autrice del recente Mio salmone domestico e Veronica Raimo, che - dopo il suo esordio fulminante con Il dolore
secondo Matteo - presenta il suo secondo romanzo Tutte le feste di domani.
Veronica
Raimo
ore 16.00 Libreria Feltrinelli
Milena Buzzoni con Caterina Barone
L'ANELLO DELLA TEGLIA. RITRATTO DI FAMIGLIA
La capacità di vedere le cose come sono realmente, l'umiltà di sapersi arrendere quando è necessario, l'abilità di riconoscere le persone di cui fidarsi e
non lasciarle andare via. Questo, ma soprattutto la volontà di creare attorno
a sé un necessario focolare domestico, è quanto Giulia vuole raccogliere nell'anello della teglia: un desiderio così forte che non conosce ostacoli.
Milena Buzzoni
Caterina Barone
7
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 17.00 Libreria Mondadori
Arrigo Cipriani con Edoardo Pittalis
SE TUTTI I CUOCHI SONO IN TV…
Arrigo Cipriani
Se tutti i cuochi sono in televisione, chi cucina nei ristoranti italiani? Parte
da questo interrogativo il confronto tra uno degli ambasciatori dell’inconfondibile stile italiano nella ristorazione e il giornalista Edoardo Pittalis. Cipriani presenterà inoltre in anteprima il suo libro S.T.U.P.D.T. o L’arte di alzarsi
da terra senza l’aiuto del barelliere, in uscita a novembre.
Edoardo Pittalis
ore 17.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Mariapia Veladiano con Marinella Perroni
IL TEMPO È UN DIO BREVE
Mariapia
Veladiano
Di fronte alla paura di perdere il figlio, Ildegarda cerca conforto nella fede. Il
suo personale confronto con un dio che appare indifferente ai problemi delle
sue creature la porterà a riaprirsi alla vita e un nuovo inatteso incontro la
porta a vivere una passione del corpo e dello spirito che ha in sé un'attesa
di eternità. Di un'altra vita e giorni nuovi.
Marinella
Perroni
ore 17.00 Libreria Pangea
Cesare Sartori
POESIE INEDITE 1968-1969 DI GIAN GIACOMO MENON
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Gian Giacomo Menon (1910-2000) ha scritto più di centomila poesie, oltre un
milione di versi, di enigmatico, ermetico splendore. Ma non ha pubblicato
niente o quasi, se si esclude un libro edito nel 1998 da Campanotto. Un recente
progetto punta a sottrarre Menon all’oblio e a valorizzarne l’opera poetica: è
stata appena pubblicata una raccolta di versi degli anni 1968-1969.
Gian Giacomo
Menon
ore 17.00 Agorà Centro San Gaetano
Anthony Cartwright con Neira Mercep
HEARTLAND
Neira
Mercep
Anthony
Cartwright
8
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Siamo nel pieno dei Mondiali di calcio 2002 e l'onda lunga dell'11 settembre
non ha risparmiato nemmeno Dudley, West Midlands. La squadra locale del
Cinderheath Fc sfida la compagine musulmana della città. Heartland (66th and
2nd) è la radiografia del cuore nero di un'Inghilterra coinvolta in un conflitto
a bassa intensità esploso nelle cinture metropolitane smarrite e abbandonate
a se stesse.
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 17.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Davide Longhi con Amerigo Restucci,
Domenico Patassini, Franco Mancuso
NOVECENTO. ARCHITETTURE E CITTÁ DEL VENETO
Franco
Mancuso
Amerigo
Restucci
Domenico
Patassini
Dalle Dolomiti al Polesine, dal Garda alla laguna di Venezia, città e campagna, capoluoghi e province, un viaggio tra edifici e manufatti che appartengono a diverse tipologie di costruzione, case, ville, scuole, palazzi residenziali,
edifici pubblici, quartieri, infrastrutture. Tutti accomunati da una caratteristica: quella di essere stati costruiti nel Ventesimo secolo.
Davide
Longhi
ore 9.00 Agorà Centro San Gaetano
Chiara Reali e Elena De Rigo
Fabio Cinti e Gruppo Scuole Tralaltro
LECOSECAMBIANO.ORG CONTRO BULLISMO E OMOFOBIA
Fabio
Cinti
Elena
De Rigo
Crescere non è facile. Molti adolescenti affrontano episodi di bullismo e discriminazione. In particolare gli adolescenti gay, lesbiche, bisessuali e transessuali, che spesso nascondono la propria sessualità per non essere isolati.
Il progetto Le cose cambiano – oggi raccontato anche in un libro Isbn – ricorda ai teenager che non sono soli e che le cose cambieranno in positivo.
Chiara
Reali
ore 17.30 Centro Universitario
Mattia Signorini
ORA
Ora: non c'è passato e neppure futuro che non appaia nel presente e da qui
si irradi avanti e indietro, illuminando il senso dell'esperienza e la direzione
del cammino. Mattia Signorini a poco più di trent'anni azzarda un bilancio
esistenziale, misurandosi con il turbamento della memoria, la violenza dei ricordi, e con lo svaporare di un progetto sostenuto soprattutto dalla rabbia.
Mattia
Signorini
ore 17.30 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Maria Lourdes Rabetti con Caterina Barone
e Donato Sartori
DALL’ITALIA AL BRASILE: L’ARTE MAGICA DI AMLETO E D. SARTORI
In collaborazione con il Museo della maschera di Abano Terme
Donato
Sartori
Caterina
Barone
9
Scultore, Amleto Sartori inizia nel secondo dopoguerra un fervido periodo di
studi sulla maschera della Commedia dell'Arte che lo conduce a una tecnica
di modellazione di maschere in cuoio su stampo in legno divenuta poi celebre. Anche suo figlio Donato seguirà lo orme del padre intraprendendo lo
stesso percorso artistico
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 17.30 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Pompeo Volpe con Michele Cortelazzo e Oddone Longo
NEGLI ANNI DI PIOMBO A PADOVA. TRA LE RIGHE DI UNA PAGINA
DA NON VOLTARE - presenta Sergio Frigo
Oddone
Longo
Michele
Cortelazzo
Degli Anni di piombo si sono sedimentate memorie parziali: quella generazione di ventenni non ha vissuto solo violenza, estremismo, eversione. A Padova non c’erano solo autonomi, indiani metropolitani, neofascisti, ma anche
giovani che univano al percorso di studio quello della politica riformatrice
nelle fila del Pci. Tra questi l’autore, che propone la sua memoria.
Pompeo
Volpe
ore 18.30 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Rosella Postorino con Giulia Belloni e Lorena Orazi
IL CORPO DOCILE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova e Associazione Diritti+Umani
Rosella
Postorino
Agli occhi di una giovane donna, disarmata e fortissima, si rivela il cuore di
tenebra nascosto dentro ogni innocenza, ogni amore. Rosella Postorino scrittrice ed editor per Einaudi - ha scritto il romanzo struggente di una segregazione, raccontando la storia di Milena, che è nata in galera e lì è vissuta
fino ai tre anni. Oggi ne ha 24 e si prende cura dei bambini reclusi.
Giulia
Belloni
ore 18.30 Libreria Pangea
Renzo Cremona
IL CANONE DEL TÈ - Recital di Santa Boscolo e Tiziana Lando
Con tradizionale cerimonia cinese del tè a cura di Paolo Candeo
Opera organizzata in dieci quadri che richiamano gli elementi fondamentali
nella preparazione della celebre bevanda, Il canone del tè è un percorso attraverso i profumi e i sapori del nostro presente e del nostro passato, ma
anche un viaggio nel tempo che ci abita, fatto di nostalgie sottili, di incanti
improvvisi e di braci che non si estinguono.
Renzo
Cremona
ore 18.30 Centro Universitario
Antonio Da Re, Giovanni Gurisatti, Gaetano Rametta
MONTAGNE MUTE, DISCEPOLI SILENZIOSI
Percorsi di filosofia della montagna
in collaborazione con il gruppo “Filosofia e Montagna”
Giovanni
Gurisatti
Antonio
Da Re
10
Concepire la montagna come teatro del pensiero. Fornirle un cast di attori e
farli entrare in scena. Biancoia, sull’Altopiano di Asiago, il palcoscenico della
pièce. A dargli respiro e vita, studenti universitari spinti dal desiderio di creare
una rete di condivisione, fornendo i presupposti per un dibattito vis-à-vis
lontano dalla cattedra, come in un “Simposio d’altura”.
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 19.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Gianni Farinetti con Fabio Bozzato
REBUS DI MEZZA ESTATE
Fabio
Bozzato
Possibile che un pericoloso killer si aggiri indisturbato nelle Alte Langhe piemontesi? Parrebbe di sì, dato che un assassino misterioso semina in una
manciata di ore una serie di sanguinosi omicidi. Una commedia nera, un inestricabile rompicapo dal flemmatico maresciallo Buonanno coadiuvato dallo
sceneggiatore Guarienti, noto agli affezionati lettori della saga farinettiana.
Gianni
Farinetti
ore 19.00 Agorà Centro San Gaetano
Luca Bianchini con Mattia Signorini
IO CHE AMO SOLO TE
Luca
Bianchini
Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimi, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si sposerà
proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato. Il matrimonio di Chiara
e Damiano si trasforma in un vero e proprio evento: gli occhi dei 287 invitati
non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori.
Mattia
Signorini
ore 19.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Andrea Semplici
GLI ANFIBI SLACCIATI DI ERNESTO GUEVARA.
Viaggi in Argentina sulle tracce del Che
in collaborazione con il caffè letterario “L'angolo dell'avventura” di Padova
“Intuisco le ragioni del mio viaggio quando ricordo la partenza di Ernesto e
Alberto in sella alla Poderosa II, la moto Norton che li aiuterà a scavalcare
le Ande. Risaliranno il Latinoamerica, gli uomini e le donne incontrati lungo
questi chilometri senza fine cambieranno la loro vita. Ho deciso di seguire
passo passo questa trasformazione aiutata da una vecchia motocicletta.”
Andrea
Semplici
ore 19.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Giulio Giorello con Telmo Pievani e Marinella Perroni
LA LEZIONE DI MARTINI.
Marinella
Perroni
Telmo
Pievani
QUELLO CHE DA ATEO HO IMPARATO DA UN CARDINALE
Giulio Giorello e Carlo Maria Martini: il filosofo e il cardinale. Un'amicizia
umana e intellettuale. Un vivace rapporto di collaborazione intessuto di reciproca attenzione alle questioni esistenziali, scientifiche e spirituali che stavano a cuore a entrambi. Per Giorello, Martini fu un credente dall'ampio
respiro, pronto a parlare con tutti, anche con gli atei più feroci.
Giulio
Gioriello
11
mercoledi 9 ottobre 2013
ore 19.30 Teatro Ruzante
Isacco Tognon, Eleonora Fontana, Giulia Cupani
PRENDERE NOTA - I PICCOLI (E ALTRI) MAESTRI
reading musicale a cura dell'associazione culturale ConAltriMezzi
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Giulia
Cupani
Eleonora
Fontana
Luigi Meneghello è uno di loro, uno di quei maestri - grandi o piccoli che
siano - che ti accompagnano verso l’alto, in quel cammino che ti porta a diventare uomo. Rileggono le sue pagine, assieme a quelle di altri maestri, i
PRENDERE NOTA, con la voce di I. Tognon, G. Cupani alla chitarra classica e
la partecipazione dell’attrice Eleonora Fontana.
Isacco
Tognon
ore 21.00 Planetario di Padova
Nicola Atalmi
OMAGGIO A MARGHERITA HACK PROIEZIONI E LETTURE
Il Planetario di Padova apre le proprie porte per rendere omaggio alla grande
astrofisica - e amica della Fiera delle Parole - scomparsa lo scorso 29 giugno.
Per una sera, le costellazioni, i pianeti, il sistema solare e la Via Lattea riprodotti nella struttura di via Cornaro saranno tutti per Margherita.
Con prenot. posti limitati. www.planetariopadova.it tel 049773677
Nicola
Atalmi
ore 21.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Vito Mancuso con Ermanno Olmi
IL PRINCIPIO PASSIONE. LA FORZA CHE CI SPINGE AD AMARE
Vito
Mancuso
“Negli anni mi sono spesso chiesto se questo mondo e questa vita meritassero di essere amati oppure no, se gli uomini meritassero di essere amati
oppure no, se Dio meritasse di essere amato oppure no, rimanendo il più
delle volte senza una risposta soddisfacente dal punto di vista teorico. Non
per questo però ho cessato di amare il mondo e la vita”.
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Ermanno
Olmi
12
giovedi 10 ottobre 2013
ore 9.00 Auditorium Centro San Gaetano
per le scuole elementari
Angela Nanetti
VENTO, COMETE E SORELLE VARIE
in collaborazione con Libreria Pel di Carota
«Il cielo quella notte grondava di stelle. Erano tante, che nascondevano il
buio sotto un velo di luce, come se ci fosse la luna."Le stelle mi vedono"
pensò Arno, il viso schiacciato contro il vetro della finestra... Le stelle sono
gli occhi del cielo,- diceva Myriam,- la luna è la sua bocca e il sole la sua corona. E le comete? Che cos'erano le comete?...»
Angela
Nanetti
ore 9.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Stefano Valenti
LA FABBRICA DEL PANICO
per le scuole superiori
aperto al pubblico
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Un padre con la passione della pittura che però prende la via della fabbrica e
lavora come operaio alla Breda Fucine di Sesto San Giovanni negli anni ‘70 in
un momento in cui nessuno è ancora consapevole del tema salute. È la storia
della vita di quest'uomo attraverso gli occhi del figlio: il lavoro, la pittura, la
famiglia e la sua progressiva consumazione e morte, insieme ad altri 82 lavoratori della stessa divisione, tutti affetti da tumore al polmone per amianto.
Stefano
Valenti
ore 10.30 Auditorium Centro San Gaetano
Nicola Lecca con Sara Vergot
LA PIRAMIDE DEL CAFFÈ
per le scuole superiori
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Sara
Vergot
In orfanotrofio, Imi ha imparato molte cose: l'arte del baratto, la passione e
la crudeltà di ogni vero gioco, l'infelicità della solitudine e la felicità delle
piccole cose. Quando compie diciott'anni, va a vivere a Londra, dove conosce
un mondo governato da leggi meschine. Ma l'incontro con una grande scrittrice saprà dare ancora una volta un giro di vento al destino.
Nicola
Lecca
ore 11.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Idanna Pucci e Terence Ward
AFRICA NERA, MARMO BIANCO. Documentario
per le scuole superiori
aperto al pubblico
MAUSOLEO PER PIETRO SAVORGNAN DI BRAZZÀ
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Idanna
Pucci
Terence
Ward
13
Pietro Savorgnan di Brazzà (1852-1905) è stato l’unico esploratore a conquistare un impero senza violenza, con la fiducia e la pace, e l’unico di cui
una capitale africana (Brazzaville) porti ancora il nome. L'amicizia con il capo
spirituale Makoko Iloo I, regalò alle popolazioni dell’attuale Repubblica del
Congo un momento luminoso nella tragica e oscura storia coloniale.
giovedi 10 ottobre 2013
ore 15.30 Aula Nievo di Palazzo Bo
Antonio Costa con Giorgio Tinazzi
IL CINEMA ITALIANO
Giorgio
Tinazzi
Un lungo ed affascinante viaggio nella storia del cinema italiano: dai primordi all’età d’oro in cui Cinecittà non aveva niente da invidiare a Hollywood, passando per i grandi maestri e le nuove leve del grande schermo di
casa nostra. Ad accompagnarci, due grandi esperti, ma soprattutto due
grandi appassionati di un mondo ancora in transizione tra celluloide e digitale.
Antonio
Costa
ore 16.00 Auditorium Centro San Gaetano
Umberto Lisiero
con Luca Barbieri e Domenico Lanzilotta
NEWS(PAPER) REVOLUTION. L’informazione al tempo del social network
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Domenico
Lanzilotta
Luca
Barbieri
Il giornale “di carta” sta conoscendo da anni una crisi che appare inarrestabile.
D’altro canto, l’informazione online non sembra ancora aver trovato la formula
giusta per bilanciare la necessaria sostenibilità economica con contenuti di qualità. In che modo i “vecchi” valori del giornalismo potranno fare leva sulle nuove
tecnologie per far tornare il quarto potere al servizio del cittadino?
Umberto
Lisiero
ore 16.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Ferdinando Camon con Cesare De Michelis
NARRARE LA CRISI
Cesare
De Michelis
Ferdinando Camon si definisce un “narratore della crisi”; ha raccontato la
crisi e la morte della civiltà contadina nei romanzi Il quinto stato, La vita
eterna, Un altare per la madre, Mai visti sole e luna, la crisi che si chiamò
terrorismo (Occidente), la crisi che porta in analisi (La malattia chiamata
uomo, La donna dei fili, Il canto delle balene).
Ferdinando
Camon
ore 16.00 Libreria Feltrinelli
Renata Pisu
NÉ DIO NÉ LEGGE. LA CINA E IL CAOS ARMONIOSO
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Renata
Pisu
14
Renata Pisu racconta storie di ieri e di oggi ed è un racconto di chi ha vissuto
in Cina e l’ha compresa nel profondo del suo cuore. Va dalla predicazione
dei missionari gesuiti alla più grande ribellione della storia cinese a metà
Ottocento. Dal dichiarato ateismo dell’epoca di Mao e delle Guardie Rosse
all’attuale rinascita di una religione popolare, che fonde buddhismo, daoismo
e confucianesimo.
giovedi 10 ottobre 2013
ore 16.00 Centro Universitario di via Zabarella
Mariangela Ceriati
UN AMORE DI SCUOLA
Mariangela Ceriati scava nel terreno di una istituzione vecchia e ripiegata
su se stessa, ne capovolge la zolla nel nome di una rivoluzione culturale basata sul principio che il bambino impara per amore e dichiarando come proprio motto di riferimento: “Partire dalla Gioia”. Dei bambini, degli insegnanti,
dei genitori. Non è illusione: si può.
Mariangela
Ceriati
ore 17.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Gianmaria Testa e Francesco Tullio Altan con Sergio Staino
PAROLE E MUSICA. LE FAVOLE DI GIANMARIA TESTA
Francesco
Tullio Altan
Sergio
Staino
DALLA NINNA NANNA ALLE LEGHE CHE SEPARANO I MARI
Ninna Nanna dei sogni, dedicata ai più piccoli e illustrata dalle tavole di
Altan, il creatore della Pimpa, è la prima incursione del cantautore Gianmaria
Testa nel mondo dell’infanzia. Un altro libro-disco, sempre per bambini e illustrato da Marco Lorenzetti, è 20 mila Leghe (in fondo al mare).
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Gianmaria
Testa
ore 17.00 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Enza del Tedesco con Antonio Lauriola
IL ROMANZO DELLA NAZIONE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Partendo dalla conclusione, dal racconto cioè di una nazione che non c'è, la
studiosa ricostruisce la storia del romanzo della nazione all'incontrario: da
Pirandello a Nievo, incontrando lungo il tragitto De Roberto, Verga, gli scapigliati e quanti altri mai. Il romanzo della nazione che non c'è smentisce la
pretesa di chi, fatta l'Italia, voleva fare gli italiani.
Antonio
Lauriola
ore 17.00 Libreria Ibs
Raffaella Clementi
LETTERA A UN BAMBINO CHE È NATO
La storia di una donna vicina agli “anta” - l'autrice - che intraprende il cammino verso la maternità lungo la strada difficile, dolorosa e incerta della procreazione medicalmente assistita. Il racconto di tre anni: la ricerca della
maternità, il desiderio della svolta, la descrizione dei sentimenti tra ansia e
speranza e, infine, la realizzazione di un sogno.
Raffaella
Clementi
15
giovedi 10 ottobre 2013
ore 17.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Maricla Boggio con Caterina Barone
VITA DI REGINA. REGINA BIANCHI SI RACCONTA
Maricla
Boggio
Biografia autorizzata dell’attrice Regina Bianchi, nota soprattutto per i suoi
trascorsi teatrali, in particolare come interprete delle commedie di Eduardo
De Filippo. L’autrice intende rendere giustizia a un’attrice ricordata per la
sua splendida Filumena Marturano, ma interprete di altri innumerevoli personaggi della drammaturgia italiana e straniera.
Caterina
Barone
ore 17.00 Libreria Feltrinelli
Veronica Raimo con Giovanni Robertini
TUTTE LE FESTE DI DOMANI
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Veronica
Raimo
Alberta tradisce il marito, naviga nel cinismo, ama il lusso ma non rinnega
le origini proletarie del padre, calzolaio. Quando incontra Carsten, uno scrittore americano rozzo ma capace di stregarla, pensa di aver compreso qual
è la sua missione nella vita. Tutte le feste di domani racconta pensieri intimi
che appartengono a tutte le donne, anche se nessuna lo ammetterebbe.
Giovanni
Robertini
ore 17.30 Libreria Pangea
Idanna Pucci
LA SIGNORA DI SING SING. NO ALLA PENA DI MORTE
Manhattan, 1895: Maria Barbella, povera immigrata italiana ventiduenne, taglia la gola a Domenico Cataldo, compaesano che l'ha sedotta e abbandonata.
Basato su fonti d'epoca, La signora di Sing-Sing ripropone un'appassionante
vicenda di fine Ottocento che conserva la sua pregnanza sia per la storia dell'immigrazione sia, e soprattutto, per la lotta contro la pena di morte.
Idanna Pucci
ore 17.30 Agorà Centro San Gaetano
Umberto Curi con Giulio Giorello e Claudio Scimone
PASSIONE
Claudio
Scimone
Giulio
Giorello
È opinione diffusa che fra ragione e passione esista una differenza radicale: si
ritiene che la ragione sia fredda e che il mondo delle passioni sia invece caratterizzato dal dominio dell’impulso. Da questo si fa spesso conseguire una svalutazione della dimensione passionale, che andrebbe tenuta a freno per far
prevalere i dettami della ragione. Molti i pregiudizi tuttora da dissolvere.
Umberto
Curi
16
giovedi 10 ottobre 2013
ore 18.00 Caffè Ral 1019 (in caso di pioggia Hotel Toscanelli)
Adriana Gloria Marigo con Luigi Alberton
L'ESSENZIALE CURVATURA DEL CIELO
Luigi
Alberton
La poesia di Adriana Gloria Marigo arriva al lettore come una forte energia.
L’essenziale curvatura del cielo è una posa intellettuale che attinge nell’universo, ovunque, le conoscenze cosmologiche e filosofiche da tradurre in poesia. Lo scopo poetico dell’autrice padovana è quello di mantenere un contatto
forte con la materia esistenziale e culturale dell’amore.
Adriana Gloria
Marigo
ore 18.00 Sala ottagona Caffè Pedrocchi
Emmanuela Carbé con Elisa Caldarola
MIO SALMONE DOMESTICO
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Elisa
Caldarola
Un salmone cinico e malinconico di nome Crodo si trasferisce nella casa di
una ragazza, la prende in giro per ogni cosa, fa di tutto per impedirle di scrivere il suo romanzo. Crodo detesta le persone, ama la quarta fila dei cinema,
non trova lavoro, si innamora sempre ed è contraccambiato mai. Sta spesso
immobile alla finestra a osservare con stupore la complessità del mondo.
Emmanuela
Carbè
ore 18.00 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Giuseppe Marotta con Maria Grazia Lovato
E I BAMBINI OSSERVANO MUTI
in collaborazione con Associazione Diritti+Umani
Remì ha dieci anni. Ha una famiglia, va a scuola e ha pure una fidanzatina.
Un’infanzia apparentemente normale, ma nella terra martoriata dalle guerre
di camorra essere bambini pare impossibile. Il nonno, Don Furore, è il boss
di una potente banda criminale, che tiene in mano le sorti della sua famiglia
e di un indefinito quartiere fra Napoli e Caserta, lungo la Domiziana.
Giuseppe
Marotta
ore 18.30 Aula Nievo di Palazzo Bo
Stefano Allievi con Enzo Pace
LA GUERRA DELLE MOSCHEE.
Enzo
Pace
L'EUROPA E LA SFIDA DEL PLURALISMO RELIGIOSO
Nel dibattito politico europeo, la parola moschea sta per Islam, e l'Islam
spesso evoca l'Altro, il Nemico. Un trasferimento di significati che rivela tutta
la difficoltà nella transizione verso il pluralismo religioso. L'appuntamento
si propone di colmare un vuoto e offrire un quadro delle moschee in Europa
e un'analisi comparativa della presenza musulmana, Paese per Paese.
Stefano
Allievi
17
giovedi 10 ottobre 2013
ore 18.30 Libreria Mondadori
Antonella Colonna Vilasi
IL FANGO E LA GLORIA
L'autrice - che fra l'altro presiede il Centro studi sull'Intelligence - propone
una avvincente spy story ambientata durante la Seconda guerra mondiale.
Il romanzo ripercorre la vera storia di una spia americana di origini svedesi
che fingendosi collaboratore dei tedeschi permise agli Alleati di distruggere
gli impianti petroliferi del Reich.
Antonella
Colonna Vilasi
ore 18.30 Auditorium Centro San Gaetano
Mario Sesti con Emilio Guariglia
LE PAROLE DI MARCO. OMAGGIO A MARCO BELLOTTO
Proiezione film documentario La Voce di Berlinguer
Emilio
Guariglia
Un anno fa si chiudeva in Africa lo straordinario viaggio di Marco Bellotto
nelle strade della vita. Avvocato di successo e scrittore di talento, la parola
è stata il suo mestiere e la sua passione. “Le Parole di Marco” sono un regalo
che chi lo ha conosciuto si concede per rimettere in circolo quella linfa vitale,
quella fame di verità che una persona straordinaria ha sparso non invano.
Mario
Sesti
ore 18.30 Sala Incontri del Centro San Gaetano
Silvia Jop con Caterina Barone
COM'È BELLA L'IMPRUDENZA Cartografia dei teatri occupati
Caterina
Barone
L'antropologa racconta l’epopea delle occupazioni dei teatri, dei cinema e
degli atelier iniziata a Roma il 15 aprile 2011 con il Cinema Palazzo ed
esplosa col Teatro Valle il 14 giugno successivo. Ma le storie sono tante, raccontate tra gli altri dagli occupanti del Ricreatorio Marinoni e del S.a.l.e.
Docks di Venezia, del Teatro Coppola di Catania e del Garibaldi di Palermo.
Silvia
Jop
ore 18.30 Libreria Pangea
Terence Ward
ALLA RICERCA DI HASSAN. IL VOLTO NASCOSTO DELL'IRAN
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Nel 1998 la famiglia di Ward che, negli anni Sessanta, aveva vissuto a Teheran
e che, dalla caduta dello Scià, non vi aveva messo più piede, decide di approfittare delle aperture del neopresidente iraniano Khatami per intraprendere un viaggio in Iran. Ma questo viaggio nella memoria è anche un viaggio
alla ricerca di Hassan Ghasemi, il cuoco e giardiniere di famiglia.
Terence
Ward
18
giovedi 10 ottobre 2013
ore 19.00 Agorà Centro San Gaetano
Vladimir Luxuria con Leonardo Feltrin
L'ITALIA MIGLIORE
Leonardo
Feltrin
Camilla ha vita tranquilla: marito, figlio e vecchia madre malata. La sorella
Marianna è tutt'altro: nota soubrette tv, cocainomine, conduce L'Italia migliore: sei puntate per presentare personaggi che hanno compiuto atti di
eroismo, tra i quali il televoto decreterà un vincitore. Ma i concorrenti sono
davvero degli eroi? E Marianna è solo una star tutta bizze e tic?
Vladimir
Luxuria
ore 19.00 Centro Universitario di via Zabarella
Karin Lisbeth Gelten Lipari
con Luisa Scimemi di San Bonifacio
MAPUCHE. LO SPIRITO DEL VULCANO
Araucania, fine 1800. Una famiglia cilena di origine spagnola è al centro di
questo romanzo in cui terra, tradizioni, personaggi originalissimi e magia
fanno da scenario a una storia da non perdere. Una protagonista che per
amore e con amore attraversa gli anni del suo destino che la porterà a scelte
importanti. Con un finale del tutto inaspettato.
Karin Lisbeth
Gelten Lipari
ore 19.15 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Gianluca Meis e Compagnia teatrale Il Canovaccio
TUTTA COLPA DELLA MAESTRA
Reading
“Tutta colpa della maestra” (svolgimento.blogspot.it) è un blog collettivo al quale partecipano «scrittori, amanti della scrittura, perversi
vari. Felici di condividere una passione».È stato recentemente eletto
miglior blog letterario dell'anno ai Macchianera Italian Awards
2012/2013
Gianluca
Meis
ore 19.30 Teatro Ruzante
Tremo (Giuseppe Lopizzo e Simone Bortolami)
INSURRECTION
In un momento storico dove tutto è da cambiare, i Tremo sottolineano che il
primo cambiamento parte da ognuno di noi e denunciano senza censure ciò
che più li colpisce. Spesso ai loro concerti il pubblico li ha ringraziati per
"aver messo in musica ciò che la gente vuole urlare".
Dopo le tante esperienze live, hanno raccolto le loro idee musicali e le loro
canzoni in Insurrection.
Tremo
19
giovedi 10 ottobre 2013
ore 19.30 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Davide Ruzzon con Umberto Curi e Renato Bocchi
L'ARCHITETTURA DELLE DIFFERENZE
Il progetto dello spazio architettonico, oggi, deve illuminare le elementari e
semplici differenze tra le esperienze umane. L'architettura è l'arte di costruire
uno spazio che si assume la cura, il rispetto e la responsabilità di queste differenze, che sono state troppo spesso annichilite dal progetto.
Renato
Bocchi
Umberto
Curi
Davide
Ruzzon
ore 20.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
VERMEER E LA MUSICA proiezione
La grande arte al cinema dalla National Gallery di Londra
La National Gallery di Londra presenta un'importante mostra su uno degli
artisti più sorprendenti e affascinanti di tutti i tempi: Johannes Vermeer. Vermeer dipinse poco più di 30 opere ancora esistenti e la National Gallery ha
scelto di concentrarsi sulla relazione tra la sua arte e la musica, uno dei temi
più popolari della pittura olandese del tempo.
biglietti €10.00 ridotto convenzioni €8
ore 21.00 Agorà Centro San Gaetano
Gian Antonio Stella e Don Luigi Ciotti
SULLA CORRUZIONE
Don Luigi
Ciotti
Il fondatore di Libera e il giornalista del Corriere della sera dialogano su un
tema che da sempre - e più che mai nel periodo che stiamo vivendo - resta
al centro di un dibattito che sembra non riuscire mai a produrre soluzioni
definitive. Da Mani Pulite a oggi, che cosa non ha funzionato nella lotta contro un fenomeno che tutti a parole vogliono combattere?
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Gian Antonio
Stella
20
venerdi 11 ottobre 2013
ore 8.30 Scuola Arcobaleno
Isabella Paglia
DANTE PAPPAMOLLA
Per Dante Tertuli, la vita è un disastro: i nuovi compagni lo prendono in giro,
i genitori non hanno mai tempo per ascoltarlo e lui ha perso il suo unico
punto di riferimento, la nonna Leopoldina. Ma Dante non ha fatto i conti con
l'eredità lasciatagli dalla nonna: un misterioso sasso capace di trasportarti,
in un battibaleno, in capo al mondo.
Isabella
Paglia
ore 9.00 Scuola Elementare Francesca Randi
Sergio Gnudi
LA MAMMA RACCONTA GLI EROI
Un viaggio nel fertile terreno dei miti e delle leggende attraverso undici fiabe.
Un viaggio tra eroi ed eroine, sospesi tra il terreno e il divino. Un racconto
pieno di prodigi, magie ed incantesimi ed arricchito di creature strane: a volte
buone, a volte cattivissime, ma che sempre sanno emanare una strana, irresistibile attrazione. E la voglia di conoscerli meglio.
Sergio
Gnudi
ore 9.30 Agorà Centro San Gaetano
Yvan Sagnet
AMA IL TUO SOGNO
per studenti delle
scuole superiori
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Yvan Sagnet arriva dal Camerun in Italia nel 2007, studia la nostra lingua, si
appassiona alla storia e alla politica, vince una borsa di studio e si iscrive al
Politecnico di Torino. Ma la vita in Italia non è semplice, Yvan fa mille lavori.
Nel 2011 raggiungerà la Puglia per la raccolta del pomodoro. Sagnet racconta la rivolta per i propri diritti, la coscienza e il valore della parola dignità.
Yvan
Sagnet
ore 10.30 Liceo Scientifico Ippolito Nievo
Edoardo Pittalis
LA GUERRA DI GIOVANNI. L'ITALIA AL FRONTE: 1915-1918
Aveva creduto che la guerra fosse il modo di sentirsi parte di quell'Italia che
muoveva i primi passi, per questo era tornato dall'Argentina. Non immaginava di trovarsi in una tragedia più grande dell'emigrazione. Conobbe le trincee dell'Altopiano, le rocce del Carso, le acque del Piave. E l'angoscia della
morte accanto. Sulla pelle non gli rimasero le medaglie, ma le ferite.
Edoardo
Pittalis
21
venerdi 11 ottobre 2013
ore 11.00 Scuola Elementare San Camillo
Adolfina De Marco
per gli studenti delle
scuole elementari
S.O.S. TARTARUGHE Letture
Marco e Valentina sono cugini, vivono a Venezia nello stesso palazzo e frequentano la stessa scuola. Sono cresciuti in una città sospesa tra due mondi
d’acqua - la laguna e il mare - e per questo li sanno rispettare. In vacanza
dai nonni nelle isole Pelagie, al largo della Sicilia, incontreranno persone che
vivono il mare come un grande nemico.
Adolfina
De Marco
ore 11.00 Agorà Centro San Gaetano
Writers with Children
per le scuole medie e
elementari
BAMBINI MESCOLATI
in collaborazione con Libreria Pel di carota
Guido Sgardoli, Luigi Dal Cin, Emanuela Da Ros, Rita Dazzi, Annalisa
Strada e Laura Walter presentano un reading di storie e filastrocche composte da autrici ed autori per ragazzi a favore dell'approvazione di una legge
sullo Ius Soli, che consenta di ottenere la cittadinanza italiana ai bambini
nati sul nostro territorio nazionale.
ore 11.00 Centro Universitario di via Zabarella
Pierangelo Dacrema
LETTERA APERTA A UNO STUDENTE UNIVERSITARIO
Un docente di economia invia una lettera aperta agli studenti universitari
per dir loro che è possibile trovare piena soddisfazione nell'esperienza universitaria: la linea di dialogo è franca e diretta, e mira a scuotere gli interlocutori dell'autore, a sollecitare una rivoluzione nel loro mondo interiore,
spesso privo di convinzioni, punti di riferimento, forti motivazioni.
Pierangelo
Dacrema
ore 11.30 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Davide Coero Borga
LA SCIENZA DEL GIOCATTOLAIO
Quanta fisica c’è in un lancio di frisbee, o in una Hot Wheels lanciata su una
parabolica? Cosa direbbero oggi i genitori del vecchio Piccolo chimico che
conteneva provette con piombo e uranio? In quante mosse si può risolvere
il cubo di Rubik? È vero che la Nasa effettua test con i Lego? Sono solo alcune tra le domande alle quali può rispondere “la scienza del giocattolaio”.
Davide
Coero Borga
22
venerdi 11 ottobre 2013
ore 11.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Chiara Di Domenico, Manuel Orazi
e Jacopo De Michelis
studenti sup. e univ.
aperto al pubblico
I MESTIERI DEL LIBRO: CONVERSAZIONI SULL'EDITORIA
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Chiara
Di Domenico
Manuel
Orazi
Al centro di questo nuovo appuntamento alla scoperta dei mestieri e delle
professionalità che contraddistinguono il mondo editoriale sono le esperienze
di Chiara Di Domenico, responsabile dell’ufficio stampa della neonata casa
editrice L’Orma, Manuel Orazi, responsabile comunicazione della raffinata
casa marchigiana Quodlibet e del responsabile narrativa di Marsilio.
Jacopo
De Michelis
ore 11.00 Caffè Pedrocchi
Cinzia Demi con Riccardo Farolfi alla chitarra
AL DI LÁ DELLO SPECCHIO FATATO
Riccardo
Farolfi
Un viaggio fatto di parole per attraversare la soglia dell'altrove dove unire
la fiaba con la poesia, dove provare a vincere le paure dell'inconscio, incontrare eroi ed eroine in una pausa narrativa che permetta di carpirne i segreti,
lo stato d'animo, le laboriosità delle imprese. Un intreccio di trame con la
complicità del verso poetico.
Cinzia
Demi
ore 12.00 Sala Incontri Centro San Gaetano
Giovanni Robertini
con Alberto Bullado e Antonio Lauriola
MASTERPIECE - L'ULTIMO PARTY DELLA SCRITTURA
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Antino
Lauriola
Alberto
Bullado
Alla presentazione del suo libro, "L'ultimo party", lo scrittore e autore televisivo Giovanni Robertini affiancherà qualche anticipazione sul nuovo talent
letterario della Rai. E se "L'ultimo party" si presenta come un vero e proprio
bestiario dei lavori culturali, che ne sarà degli scrittori che finiscono in gara
dietro ai teleschermi?
Giovanni
Robertini
ore 16.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Annalisa Bruni e Carla Menaldo con Saveria Chemotti
SCRIVIAMO DI UOMINI
Saveria
Chemotti
Carla
Menaldo
Le autrici di Tipi da non frequentare e Sangue di drago si raccontano e raccontano l’altra metà del cielo: quegli uomini che fanno arrabbiare, sorridere,
soffrire, innervosire, gioire. Di storie, a saperle ascoltare, ne girano tante: tentativi, approcci, esperienze a volte divertenti, a volte assurde, spesso al limite
del surreale.
Annalisa
Bruni
23
venerdi 11 ottobre 2013
ore 16.00 Centro Universitario di via Zabarella
Marcella Cecchini
SCUSI L’ORTOGRAFIA, MA SA COM’È SONO POLACCO IO
in collaborazione con Orizzonti Cooperativa
«Di mestiere faccio l'insegnante di lettere negli istituti tecnici. Da giovane avevo
provato a imparare un po' di russo, nell'eventualità di continuare a studiare storia in Unione Sovietica. Mai avrei pensato che di lì a poco tanti ragazzi slavi si
sarebbero seduti davanti a me in un'aula del mio paese e sarebbero stati capaci
di emozionarmi al punto di sentire il bisogno di scrivere di e con loro».
Marcella
Cecchini
ore 16.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Paolo Di Stefano con Cesare De Michelis
GIALLO D’AVOLA
Cesare
De Michelis
La mattina del 6 ottobre 1954 scompare nelle campagne di Avola Paolo
Gallo, aveva portato le bestie al pascolo, ma di lui viene trovato solo il cappello e macchie di sangue sul terreno. Abita lo stesso casale del fratello Salvatore: le loro famiglie sono divise da un muro e da una inimicizia profonda.
Un legal thriller in terra contadina.
Paolo
Di Stefano
ore 16.00 Centro Universitario di via Zabarella
Pierangelo Dacrema
LETTERA APERTA A UNO STUDENTE UNIVERSITARIO
Un docente di economia invia una lettera aperta agli studenti universitari
per dir loro che è possibile trovare piena soddisfazione nell'esperienza universitaria: la linea di dialogo è franca e diretta, e mira a scuotere gli interlocutori dell'autore, a sollecitare una rivoluzione nel loro mondo interiore,
spesso privo di convinzioni, punti di riferimento, forti motivazioni.
Pierangelo
Dacrema
ore 16.00 Teatro Ruzante
Pierpaolo Faggi con Antonia Arslan
IN ANATOLIA. VIAGGIO A PIEDI.
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Pierpaolo
Faggi
In Anatolia orientale: terra di montagne, di grandi vallate e di fiumi indolenti,
di pioppi e di cani. Marrone, verde e giallo i colori, cui si aggiungono quelli
infiniti del grande lago. Curdi e turchi gli abitanti, alla ricerca di una possibile
ma problematica convivenza. Lunghi giorni di cammino, alla ricerca di ricordi
del passato e di progetti per il futuro.
Antonia
Arslan
24
venerdi 11 ottobre 2013
ore 16.00 Libreria Feltrinelli
Roberto Lucarella e Ludovico G. Rossi con Elvira Scigliano
COSÌ GIOVANE E GIÀ COSÌ MODERATO
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Elvira
Scigliano
Ludovico
G. Rossi
Andrea ha vent'anni, dovrebbe studiare all'università, ma ha una tessera del
Partito in tasca e altre velleità in testa. La stoffa ce l'ha. È stato affiliato alla
corrente di Salvo, quella vincente, e in un baleno ha fatto carriera. Andrea
ce l'ha fatta: ora guadagnerà anche uno stipendio, perché la politica è un
lavoro vero, dove i soldi corrono.
Roberto
Lucarella
ore 16.00 Agorà Centro San Gaetano
Tomaso Montanari e Sergio Staino
A COSA SERVE MICHELANGELO?
Tommaso
Montanari
A cura di Caffè Letterario “L’ Angolo dell’Avventura”
C'è un'idea secondo cui l'Italia potrebbe diventare una grande «Disneyland
culturale»: ma è davvero a questo che serve il tessuto artistico e paesaggistico che abbiamo ereditato e che stiamo rovinando? Per rispondere, si può
partire dalla storia di un crocifisso attribuito a Michelangelo e acquistato dal
governo Berlusconi per piú di tre milioni di euro.
Sergio
Staino
ore 16.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Paolo Crepet
ELOGIO DELL’AMICIZIA
Col tono sobrio ma appassionato di sempre, Paolo Crepet indaga l'amicizia, sentimento «piú dogmatico dell'amore», che non conosce sfumature
di comodo, per ridarle dignità. Si interroga sulle amicizie maschili e femminili, sul loro rapporto con l'amore e con il sesso, con il dolore e con la
morte, con la fedeltà e il tradimento.
Paolo
Crepet
ore 16.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Giorgio Cosmacini con Fabio Giampieri
LA SCOMPARSA DEL DOTTORE
Dopo il secondo dopoguerra, la meritoria figura del “mio dottore”, come si
usava dire, è entrata dissolvenza, si è consumata, svuotata, fino a lasciare di
sé solo un ricordo permeato di rimpianto. Oggi “il dottore” non c’è più, ma
quello che conta è non rassegnarsi all’idea che i suoi pregi e principi debbano
considerarsi un patrimonio irrimediabilmente perduto.
Giorgio
Cosmacini
25
venerdi 11 ottobre 2013
ore 16.00 Caffè della Piazzetta
Cinzia Demi con Riccardo Farolfi alla chitarra
INCONTRIAMOCI ALL’INFERNO.
Riccardo
Farolfi
PARODIE DALLA DIVINA COMMEDIA
Dopo il successo dello scorso anno ritorna a grande richiesta alla Fiera delle
Parole l'esibizione di Cinzia Demi che ripropone l'incontro con i grandi personaggi dell'Inferno dantesco in una chiave ironica e assolutamente insolita.
I brani interpretati verranno sottolineati dalla musica per liuto del maestro
Riccardo Farolfi
Cinzia
Demi
ore 16.30 Libreria Mondadori
Sibyl von der Schulenburg
I CAVALLI SOFFRONO IN SILENZIO
Sibyl von der Schulenburg è cresciuta tra Svizzera la Germania e l'Italia e ha
viaggiato in USA, Giappone e Cina, interessandosi all'influsso culturale sui rapporti umani. Dopo aver pubblicato un romanzo storico-biografico sul padre,
letterato antifascista e dopo gli studi in psicologia, presenta questo romanzo,
primo di una serie che ha come filo conduttore patologie psicologiche e terapie.
L’ansia, la fobia e il dualismo serpeggiano infatti tra i box dei cavalli, vittime
innocenti dello psicodramma degli uomini.
Sibyl von
der Schulenburg
ore 17.00 Libreria Pangea
Mauro Varotto con Gianni Belloni
LA MONTAGNA CHE TORNA A VIVERE
in collaborazione con LIES
Gianni
Belloni
Vecchie borgate abbandonate tornano a popolarsi di nuovi migranti o famiglie
in fuga dalla città, bambini e genitori lottano per tenere in vita l’ultima scuola
della valle, giovani pastori tornano a praticare la transumanza, nuovi pellegrini
percorrono antichi tracciati riscoprendo l’ospitalità di sperduti borghi appenninici: è la montagna che torna a vivere?
Mauro
Varotto
ore 17.00 Centro Universitario Libreria Zabarella
Massimo Modesti
GENITORI MIGRANTI
in collaborazione con Orizzonti Cooperativa
Uno sguardo innovativo e inconsueto sulle migrazioni, volto a comprendere
il ruolo e le difficoltà dei genitori migranti nella promozione della riuscita
scolastica, l’autostima e l’equilibrio sociale dei figli. Genitori migranti esplora
le scelte scolastiche e lavorative, l’approccio alla vita quotidiana, la visione
della società in cui vivono e i loro sogni sul futuro.
Massimo
Modesti
26
venerdi 11 ottobre 2013
ore 17.30 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Arno Camenisch con Silvia Fabbi
DIETRO LA STAZIONE
in collaborazione con con Progetto Giovani Padova
Silvia
Fabbi
È una Svizzera fuori dall'ordinario quella raccontata da Camenisch, che ci
regala una singolare epica alpina in cui l'innocenza e l'incoscienza dell'infanzia incrociano la quotidianità di un centro popolato da poco più di quaranta anime. Storie senza tempo ed echi di una lingua, il romancio, che nasce
dalla pietra, risuona nei boschi e sopravvive al destino degli uomini.
Arno
Camenisch
ore 17.30 Agorà Centro San Gaetano
Aldo Cazzullo con Cristina Sartori
BASTA PIANGERE! STORIE DI UN'ITALIA CHE NON SI LAMENTAVA
Cristina
Sartori
anteprima nazionale
«Voglio raccontare ai ragazzi di oggi, ai miei figli, che una volta si stava enormemente peggio rispetto a adesso. Mio nonno si è fatto un anno di campo
di concentramento austriaco e ha avuto il tifo, e quando avevo gli orecchioni
mi diceva di non lamentarmi. Mia madre ogni volta che piagnucolavo mi diceva: Adesso basta piangere! Riparto da quelle parole.»
Aldo
Cazzullo
ore 17.30 Libreria IBS
Matteo Righetto con Nicolò Menniti Ippolito
LA PELLE DELL'ORSO
Domenico ha 12 anni ed è sempre vissuto in un villaggio ai piedi delle Dolomiti. Gli piace attraversare i boschi mentre va al torrente a pescare, sognando avventure straordinarie. Continua a farlo anche se da un po' di
tempo tutti lo mettono in guardia, perché il rischio di imbattersi nell'orso di
cui tanto si parla è grande. Un orso ormai diventato una leggenda nella valle.
Matteo
Righetto
ore 17.30 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Gianluigi Melega con Cesare De Michelis
VICEVERSA
Cesare
De Michele
Due brillanti intellettuali cileni, Calamàn e Malaveda, sognano di continuare
l'opera di Borges. Il primo scrive romanzi di successo, il secondo sceglie la
carriera accademica. Tra loro c'è sempre stata un'accesa rivalità. Alla morte
di Calamàn, però, Malaveda ne diventa il curatore dell'opera. E la letteratura
si riscopre come sapersi perdere dentro qualcosa di scritto.
Gianluigi
Melega
27
venerdi 11 ottobre 2013
ore 17.30 Agorà Centro San Gaetano
Gherardo Colombo
IL PERDONO RESPONSABILE.
La gran parte dei condannati a pene carcerarie torna a delinquere; la maggior
parte di essi non viene riabilitata, come prescrive la Costituzione, ma semplicemente repressa e privata di elementari diritti sanciti dalla nostra carta
fondamentale. È possibile pensare a forme diverse di sanzione, che coinvolgano vittime e condannati in un processo di concreta responsabilizzazione?
Gherardo
Colombo
ore 17.30 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Paolo Legrenzi con G. B. d’Arcais
PERCHÉ GESTIAMO MALE I NOSTRI RISPARMI
G.B.
d’Arcais
Paolo Legrenzi esplora i meccanismi mentali che ci guidano nell’investimento
(e in definitiva nella cattiva gestione) dei nostri risparmi. Potremo così capire
meglio come emozioni, paure, rimpianti, illusioni, orizzonti temporali troppo
corti ci ingannano, portandoci a decidere nei momenti sbagliati, a temere
perdite improbabili, a ignorare i veri pericoli in agguato.
Paolo
Legrenzi
Ore 17.30 Aula Nievo di Palazzo Bo
Michele Cortelazzo, Francesca Gambarotto,
PAROLE, ECONOMIA, STORIA: I DISCORSI DEI PRESIDENTI
DI CONFINDUSTRIA DAL 1945 AL 2011
Una lettura inedita della storia del capitalismo italiano dal secondo dopoguerra all'attuale assetto dell'organizzazione industriale grazie a un’attentissima ricostruzione, attraverso i discorsi annuali dei suoi Presidenti, della storia
dell'impegno di Confindustria nei processi decisionali e nella vita politica –
oltre che economica - del nostro Paese.
Michele
Cortelazzo
ore 18.00 Libreria Feltrinelli
Davide Stanic
TRANQUILLI, SIAMO IN FAMIGLIA
In una città del nord-est un uomo si fa esplodere durante un consiglio comunale. II gesto di un folle? Rivendicazione politica? Esasperazione? Disperazione? Amore e tradimenti? La vicenda parte da lontano, e si srotola lungo
le pagine di questo racconto dove media e nuove forme di comunicazione
alimentano paure e ossessioni antiche con strumenti moderni.
Davide
Stanic
28
venerdi 11 ottobre 2013
ore 18.00 Caffè Margherita
Cinzia Demi con Riccardo Farolfi alla chitarra
INCONTRI E INCANTAMENTI
Riccardo
Farolfi
Incontri e Incantamenti è il titolo di una serie di letture - con la voce di Cinzia
Demi e la musica per chitarra di Riccardo Farolfi - tratte dal libro di poesie
edito da Raffaelli, finalista nella prima rosa di selezione al Premio Letterario
Camaiore 2013. Segnalato nel blog di poesia della Rai a cura di Luigia Sorrentino.
Cinzia
Demi
ore 18.00 Libreria Zabarella
Massimo Modesti
SCUOLE E FAMIGLIE: ESPERIENZE A CONFRONTO
Laboratorio per genitori italiani e stranieri ed insegnanti
in collaborazione con Orizzonti Cooperativa
Il laboratorio è guidato da Massimo Modesti, pedagogista, formatore e dottore di ricerca in Scienze dell’Educazione e della Formazione Continua. Da
circa dieci anni si occupa di educazione e formazione interculturale nonché
di ricerca pedagogica e antropologica, prestando particolare attenzione ai
percorsi di crescita di ragazzi e giovani figli di migranti.
Massimo
Modesti
ore 18.00 Museo Diocesano
Chiara Ceriotti
LE PAROLE DEL RESTAURO. IL CROCIFISSO DI S.GAETANO IN PADOVA
La restauratrice del Crocifisso della chiesa padovana di San Gaetano guida
il pubblico in un viaggio alla scoperta dell’opera scolpita nei primi anni del
Seicento da Agostino Vannini. L’incontro fa parte delle iniziative organizzate
dal Museo Diocesano di Palazzo Vescovile in occasione della mostra:
L'uomo della croce. L'immagine scolpita prima e dopo Donatello, aperta fino
al 24 novembre.
Chiara
Ceriotti
ore 18.00 Teatro Ruzante
La Compagnia Instabile
D COME DONNA Atto unico di Pino Roveredo
Storie di donne che s’incrociano per raccontare le salite della vita, usando la
voce del cuore, del colore, del rumore… Donne che abitano e girano nella
storia di tutti i giorni, e che col petto scoperto della dignità, urlano, piangono
e cantano, contro le distrazioni di un destino che le vuole escludere dal diritto
di scrivere una trama col movimento dolce della serenità.
Pino
Roveredo
29
venerdi 11 ottobre 2013
ore 18.30 Libreria San Paolo
Gabriela Caramore
COME UN BAMBINO. SAGGIO SULLA VITA PICCOLA
in collaborazione con l’Ufficio comunicazioni sociali
Gabriela Caramore guarda all'infanzia non semplicemente come a una età
della vita, ma come a un punto di verità da cui poter esplorare il mondo, sino
a incrinare e a scalzare la logica fin troppo consolidata secondo cui il bambino
viene prima dell'uomo e in esso si realizza. Occorre invece rovesciare la prospettiva: sono i piccoli a incarnare la piena creaturalità dell'umano.
Gabriella
Caramore
ore 18.30 Planetario di Padova
con Nicola Atalmi
OMAGGIO A MARGHERITA HACK
Il Planetario di Padova apre le proprie porte per rendere omaggio alla grande
astrofisica - e amica della Fiera delle Parole - scomparsa lo scorso 29 giugno.
Per una sera, le costellazioni, i pianeti, il sistema solare e la Via Lattea riprodotti nella struttura di via Cornaro saranno tutti per Margherita. Con il ricordo di Nicola Atalmi e Sergio Staino.
Con prenot. posti limitati. www.planetariopadova.it tel 049773677
Nicola
Atalmi
ore 18.30 Libreria Pangea
Marcello Ghilardi con Adone Brandalise
FILOSOFIA DELLA INTERCULTURALITÀ
Adone
Brandalise
«Le tensioni, gli scontri, le ideologie totalitarie emergono quando non si riconosce l’intrinseca relazionalità di ogni identità. Accentuare l’interconnessione delle realtà culturali non significa disconoscerne o mistificarne le
peculiarità e le differenze, bensì riconoscere tali peculiarità nella trama che
le collega e le fa crescere insieme in una concreta dinamica di scambi».
Marcello
Ghilardi
ore 18.30 Auditorium Centro San Gaetano
Gianluigi Ricuperati
ESPLODERE I LIBRI
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Seguendo e raccontando l'esempio del grande scrittore americano Donald
Barthelme, insieme uomo di lettere e curatore museale nel mondo delle arti
e dell'architettura, sulle tracce della bellissima biografia Hiding Man, lo scrittore e direttore di Domus Academy Gianluigi Ricuperati illustra cinque modi
per far esplodere il romanzo nell'aria - ben al di là della ricerca linguistica.
Gianluigi
Ricuperati
30
venerdi 11 ottobre 2013
ore 18.30 Auditorium Pollini
Orchestra di Padova e del Veneto
SINFONIA N. 5 DI LUDWIG VAN BEETHOVEN
Anteprima giovani (fino a 30 anni)
Thomas Zehetmair, direttore
ingresso unico 3 euro
La quinta sinfonia di Ludwig van Beethoven in Do minore op. 67, fu composta
tra il 1807 e l'inizio del 1808 e fu eseguita il 22 dicembre 1808 a Vienna. I
primi abbozzi risalgono in realtà al 1804. Si tratta, in effetti, del lavoro sinfonico di Beethoven che ebbe la gestazione più lunga e travagliata.
Thomas
Zehetman
ore 18.30 Cinema Teatro Multisala Pio X
Natalino Balasso
IL LIBRO DEL SCRITORE
Il libro del scritore, prima raccolta di testi di un personaggio, creato dallo
stesso Balasso, molto amato dal popolo del web: il Scritore. La sua aria trasognata, l’irredimibile dialetto veneto, lo sguardo dolente puntato su abissali
profondità gli hanno fatto conquistare i favori del pubblico senza comparire
in tv, o occupare pagine di giornali.
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Natalino
Balasso
ore 19.00 Agorà Centro San Gaetano
Ennio Remondino con Luigi Bonanate
LA GUERRA FABBRICA DI BUGIE
Luigi
Bonanate
Dall'Olimpo all'Afghanistan, dalla guerra di Troia alla tragedia siriana, la
maggior parte dei confilitti – militari, sociali, culturali, economici – sono stati
favoriti da un sistema di bugie, artifici, non detti. Un confronto con uno dei
più grandi inviati italiani di guerra sulle visioni distorte delle reali ragioni
che muovono gli scontri, antichi e contemporanei.
Ennio
Remondino
ore 19.00 Centro Universitario di via Zabarella
Angelo Cimarosti
TE LA DO IO LA NOTIZIA
Nessuna redazione può avere decine di migliaia di corrispondenti da città,
quartieri, cortili. Ma videocamere e smartphone collegati al web, in mano ai
cittadini, sono uno strumento potentissimo. YouReporter.it, con 65.000 iscritti
e 400.000 contributi nei primi cinque anni, è una finestra per capire chi sono
i citizen journalist e cosa li spinge a raccontare le proprie storie.
Angelo
Cimarosti
31
venerdi 11 ottobre 2013
ore 19.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Carlo Alberto Redi con Giulio Peruzzi
IL BIOLOGO FURIOSO.
PROVOCAZIONI D'AUTORE TRA SCIENZA E POLITICA
Giulio
Peruzzi
Un Paese dove la classe dirigente non sembra capire bene né che cosa siano
le scienze della vita né l'urgenza di investimenti sensati in questo settore. Cittadini confusi persino rispetto a ciò che è lecito fare del proprio stesso corpo.
E uno scienziato appassionato e brillante, con un'instancabile voglia di condividere i metodi e i risultati del proprio lavoro.
Carlo Alberto
Redi
ore 19.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Angela Staude Terzani e Mario Zanot
UN INDOVINO CI DISSE
Presentazione del Film e reading
Mario
Zanot
Tiziano Terzani, corrispondente di guerra in crisi umana e professionale, decide di seguire la profezia di un indovino cinese che gli proibisce di volare
per un anno. Ne nasce un viaggio nell’anima dell’Asia, dal quale uscirà profondamente cambiato e che gli permetterà di affrontare la malattia e la
morte. È la storia che un film a “finanziamento popolare” vuole raccontare.
Angela Stuade
Terzani
ore 19.00 Sala Paladin di Palazzo Moroni
Silvia Calamati con Edoardo Pittalis
QUI BELFAST. STORIA CONTEMPORANEA DELLA GUERRA
IN IRLANDA DEL NORD
Edoardo
Pittalis
Dal 1982 Silvia Calamati ha vissuto in prima persona la questione dell'Irlanda
del Nord. Un dramma a cui cerca di dare voce, aprendo una breccia in quel
muro di omertà che circonda il conflitto nord-irlandese. Una censura il cui
prezzo è stato pagato da migliaia di civili innocenti, costretti a subire le violenze dello Stato, delle forze di sicurezza britanniche e della polizia.
Silvia
Calamati
ore 19.30 Ristorante “Secondo Piano” Piazza dei Signori, 1
Book Fighters
SCRITTURA INDUSTRIALE COLLETTIVA
E SFIDA ALL’ULTIMO LIBRO
Ingresso a pagamento con aperitivo e buffet (prevendita online)
32
A cura di ConAltriMezzi, Finzioni, Lahar, 20lines, con Minimum Fax
Spazio alle nuove generazioni. Protagonisti della prima parte saranno alcuni
rappresentanti del gruppo SIC (Scrittura Industriale Collettiva) autori del romanzo di impegno civile "In territorio nemico". A seguire i blogger letterari
sfideranno scrittori e insegnanti in un quiz "all'ultimo libro". Aperitivo, buffet,
musica e omaggio editoriale ai partecipanti.
venerdi 11 ottobre 2013
ore 20.45 Cinema Teatro Multisala Pio X
Marco Bonfanti
L’ULTIMO PASTORE Proiezione del film
Sarà presente il regista Marco Bonfanti - Biglietto euro 5,50
in collaborazione con l’Ufficio comunicazioni sociali e Istituto San Luca
Renato è l’ultimo pastore nomade della Lombardia, vive in montagna ma il
cuore lo ha lasciato in pianura, dove lo aspettano (im)pazienti la sua consorte
e i suoi quattro figli. Appassionato delle greggi della parola di Gesù, 'pastori'
per finzione o per vocazione, Renato vuole raggiungere Milano e incontrare
tutti quei bambini per cui un pastore è un'idea immaginaria e intangibile.
Marco
Bonfanti
ore 20.30 Teatro Ruzante
Antonio Righetti
BASS MACHINE
In Bass Machine. Basso elettrico e altre storie in punta di dita c’è la passione
del “Rigo”, lo storico bassista di Ligabue, «l’appassionato innamorato dei
suoi vinili, c’è il ragazzino illuminato dal rock americano e c’è l’Uomo che
col basso ci vive. Bass Machine è analogico. È una stretta di mano vera, un
percorso personale con il basso in mano e la musica nelle orecchie».
Antonio
Righetti
ore 21.00 Agorà e Auditorium Centro San Gaetano
Gherardo Colombo con Flavio Oreglio
IMPARARE LA LIBERTÀ
Flavio
Oreglio
Educare i figli, aiutarli a crescere e a diventare cittadini responsabili è un
compito molto difficile, come sa bene ogni genitore. Gerardo Colombo - ex
magistrato, che è anche un padre e che si confronta quotidianamente con i
ragazzi in incontri pubblici nelle scuole - vuole offrire un piccolo aiuto ai genitori in questo complesso ma affascinante percorso educativo.
Gherardo
Colombo
ore 21.00 Sala dei Giganti Palazzo Liviano
Gianluca Lalli e Ucroniutopia
UNA VOCE DAL NULLA E LA FABBRICA DI UOMINI
Ispirato al “Richiamo della foresta” di London, al “Trattato del ribelle” di
Junger, al “Lupo della Steppa” di Hesse, “Una voce dal nulla” è una raccolta
di poesie, aforismi e canzoni di Gianluca Lalli. Alla lettura di alcune poesie
della raccolta farà seguito il concerto degli Ucroniutopia che presentano –
in acustico – il nuovo disco in uscita "La fabbrica di uomini".
Gianluca
Lalli
33
venerdi 11 ottobre 2013
ore 21.30 Ristorante “Secondo Piano” Piazza dei Signori, 1
Book Party
MUSICA LIVE E BOOK SHARING
A cura di ConAltriMezzi, Finzioni, Lahar, 20lines.
Serata di musica, festa e letteratura in compagnia di ConAltriMezzi - blog
culturale e associazione padovana, Finzioni - blog letterario tra i più influenti
e seguiti in Italia, Lahar - magazine culturale, 20lines - startup letteraria che
coinvolge scrittori e utenti da tutta Italia. Book Sharing e altre iniziative culturali saranno promosse durante il party.
sabato 12 ottobre 2013
ore 10.00 Agorà Centro San Gaetano
Questo non è amore
VENTI STORIE RACCONTANO
LA VIOLENZA DOMESTICA SULLE DONNE
per le scuole superiori
aperto al pubblico
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
e con Associazione Diritti +Umani
Una delle autrici del blog del Corriere.it La 27esima ora, presenta il
libro-denuncia sugli abusi e le violenze a cui moltissime donne sono
sottoposte nel nostro paese.
34
sabato 12 ottobre 2013
dalle ore 9.00 alle 12.30 Museo Diocesano
Donatella Lombello, Marco Dallari, Roberto Casati,
Ermanno Detti, Marnie Campagnaro
LETTERATURA TRADIZIONALE E LETTERATURA DIGITALE:
PROPOSTE PER CONTINUARE A LEGGERE
In collaborazione con la Biennale di Letteratura e Cultura per l’Infanzia
ingresso libero sino ad esaurimento posti.
Sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.
ore 11.00 Liceo Classico Tito Livio
Fabio Stassi con Mirco Zago
L'ULTIMO BALLO DI CHARLOT
Mirco
Zago
In una sera di Natale la Morte va a trovare Charlie Chaplin nella sua casa in
Svizzera. Il grande attore e regista ha passato gli ottant’anni ma ha un figlio
ancora piccolo e vorrebbe vederlo crescere accanto a sé. In un lampo di coraggio Chaplin propone un patto alla Vecchia Signora: se riuscirà a farla ridere si sarà guadagnato un anno di vita.
Fabio
Stassi
ore 11.00 Agorà Centro San Gaetano
Flavio Oreglio
STORIA CURIOSA DELLA SCIENZA
Si pensa spesso che la storia racconti il come e il quando, mentre la scienza
spieghi il perché delle cose. Esiste però la storia della scienza, che ci conduce
in un viaggio nell'evoluzione del pensiero: come dal mito si è giunti all'osservazione naturale, come è nata la scrittura, la medicina, la filosofia; e le
idee straordinarie che hanno segnato la storia d'Europa.
Flavio Oreglio
ore 11.00 Liceo Scientifico Nievo
Ennio Remondino
LE BUGIE DI GUERRA
Dall'Olimpo all'Afghanistan, dalla guerra di Troia alla tragedia siriana, la
maggior parte dei confilitti – militari, sociali, culturali, economici – sono stati
favoriti da un sistema di bugie, artifici, non detti. Un confronto con uno dei
più grandi inviati italiani di guerra sulle visioni distorte delle reali ragioni
che muovono gli scontri, antichi e contemporanei.
Ennio
Remondino
35
sabato 12 ottobre 2013
ore 11.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Dacia Maraini
CHIARA D’ASSISI
Chiara appartiene ad una famiglia nobile, i genitori hanno già pensato al
suo futuro, è destinata ad un matrimonio importante, finalizzato ad accrescere l’influenza e il potere della famiglia. Ma ha sentito la voce di Dio, che
l’ha chiamata a sé. Disobbedendo alla volontà dei genitori, Chiara ha deciso
di seguire la passione che è nata in lei in seguito alla chiamata.
Dacia
Maraini
ore 11.00 Auditorium Pollini
Mario Tozzi
per gli studenti delle
scuole superiori
TERRA. ISTRUZIONI PER L’USO
Terremoti, eruzioni vulcaniche, frane e alluvioni, variazioni climatiche... È davvero così fosco il nostro orizzonte? Siamo ancora in tempo per salvarci da
una serie di catastrofi naturali che sembra già iniziata? Conoscere la storia
naturale è il primo passo verso un rapporto più responsabile con la Terra. E
forse bisognerebbe ripartire da Bacone: «La natura non si vince se non
ubbidendole».
Mario
Tozzi
ore 11.00 Libreria Pangea
Laura Pariani
IL PIATTO DELL'ANGELO
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Il piatto dell’angelo è il posto a tavola lasciato per chi è lontano e ci si augura
che faccia ritorno. Un viaggio tra le partenze e le separazioni che hanno segnato la vita di tante famiglie italiane partite per la “Merica” un secolo fa
e che oggi segnano nello stesso modo chi compie il medesimo viaggio a ritroso e per sopravvivere si ritrova dalla parte opposta dell’oceano.
Laura
Pariani
ore 11.00 Libreria Feltrinelli
Paolo Ruffilli
AFFARI DI CUORE
In questa raccolta poetica Ruffilli traccia una vera e propria fenomenologia
dell'amore. Non l'amore idealizzato di tanta tradizione poetica, ma l'erotismo
come «campo di battaglia», come «corpo a corpo» tra due persone che vogliono nello stesso tempo vincere e perdere. Due persone complete, fatte di
carne, ossa e fantasmi.
Paolo
Ruffilli
36
sabato 12 ottobre 2013
ore 11.30 Centro Universitario di via Zabarella
Simone Regazzoni
STATO DI LEGITTIMA DIFESA
«Giustizia è stata fatta»: così dichiarava Obama il 2 maggio 2011 dopo l'uccisione di Osama Bin Laden, punto di svolta epocale non solo sul fronte militare e politico. La nuova forma di guerra contro il terrorismo transnazionale
ridefinisce la struttura stessa della democrazia americana, in cui il potere
dell'esecutivo opera ormai al di là dei limiti del “legalismo liberale”.
Simone
Regazzoni
ore 12.00 Sala incontri Centro San Gaetano
#LitBlogStorm
I MESTIERI DEL LIBRO: CONVERSAZIONI SULL'EDITORIA
LETTORI E CRITICI AI TEMPI DI WORDPRESS
ConAltriMezzi, Finzioni, SulRomanzo, Agorà Twain, 20lines,
AC² Literary Agency, Scuola Palomar
in collaborazione con Progetto Giovani Padova.
ore 12.00 Sala Verde del Caffè Pedrocchi
Alessandro Quasimodo
IL FUOCO TRA LE DITA
in collaborazione con il PremioInternazionale di Arti letterarie Thesaurus
«Perché si è gelosi? Gelosi più del pensiero dell’uomo amato che non del
suo corpo? Non vogliamo che egli pensi a un’altra donna, che la desideri vicina e compagna. Non vogliamo che egli dia a lei affetto, comprensione affettuosa, che a lei parli di se stesso in segreto, che a lei si abbandoni»: parole
dal diario di Maria Cumani. E l’«uomo amato» è Salvatore Quasimodo.
Alessandro
Quasimodo
ore 12.00 Caffè della Piazzetta
Beppe Giampà con Italo Colombo
I MATTINI PASSANO CHIARI
dal libro “ verrà la morte e avrà i tuoi occhi “ di Cesare Pavese
Italo
Colombo
Notti passate a respirare l’odore della terra descritta da Pavese, a sentire i
piccoli rumori della routine contadina, tra il concetto di vita e di morte, e
quindi cercando di riportare tutto all’interno di un piccolo supporto. Una
serie di poesie musicate e cantate ispirato alla raccolta Verrà la morte e avrà
i tuoi occhi, con l’accompagnamento all’armonica di Italo Colombo.
Beppe
Giampà
37
sabato 12 ottobre 2013
ore 15.00 Libreria Fetrinelli
Giovanni Punzo
DOBRO. STORIE BALCANICHE
Alpino negli anni Ottanta e richiamato in servizio vent'anni dopo, Punzo racconta la sua esperienza nelle missioni in Bosnia e in Kosovo tra il 2001 e il
2004: la drammaticità dei conflitti, ma anche gli avvenimenti quotidiani, la
generosità e la vita degli abitanti del posto, i rapporti dei soldati con gli alleati e con i compagni. Ne emerge una geografia “nuova” dei Balcani.
Giovanni
Punzo
ore 15.00 Libreria Pangea
Piergiorgio Pescali
INDOCINA
Vietnam, Cambogia e Laos: nazioni diverse tra loro quanto a cultura, popolazione, religione, lingua che, ad un certo punto della loro storia, hanno visto
confluire le vicende in un alveo comune. Dapprima la colonizzazione, poi le
guerre di liberazione. Che cosa sappiamo veramente dell’Indocina? Piergiorgio Pescali ci aiuta a conoscere questa affascinate parte di mondo.
Piergiogio
Pescali
ore 15.00 Auditorium Pollini
Mario Tozzi
PIANETA TERRA ULTIMO ATTO. PERCHÉ SARANNO GLI UOMINI A
DISTRUGGERE IL MONDO.
2019. La tempesta sismica iniziata a Sumatra nel 2004 ha già distrutto Catania, Los Angeles, Istanbul, Osaka. Nel 2016 il supervulcano di Yellowstone
è esploso, ricoprendo di cenere gli Usa. I ghiacci polari sono spariti, il livello
del mare si è alzato e Venezia, New York, Londra sono sommerse. Uno scenario fantascientifico? O la proiezione di quanto la scienza si attende?
Mario
Tozzi
ore 15.30 Agorà Centro San Gaetano
Cinzia Tani, Paola Degani e Roberto Della Rocca, Chiara Volpato,
Sveva Magaraggia, Daniela Cherubini con Antonia Arslan, Ines Testoni, Patrizia Zantedeschi, e le poesie di Maddalena Capalbi
MIA PER SEMPRE. EMERGENZA DONNE
38
in collaborazione con Associazione Diritti +Umani
Un momento dedicato alle donne vittime di violenza, per dare voce a chi ha
saputo ascoltare e tramandare le loro storie, a chi ha portato avanti la riflessione sulle cause di un fenomeno che appare inarrestabile, a chi ogni giorno
si impegna per proteggere le più indifese. Con le poesie di Maddalena Capalbi
dalla raccolta Nessuno sa quando il lupo sbrana.
sabato 12 ottobre 2013
ore 15.30 Centro Universitario di via Zabarella
Alberto Turolla e Filiberto Tartaglia con Ivo Rossi
CHE PAURA!?
Ivo
Rossi
Filiberto
Tartaglia
Dialogo fra un sociologo e uno psicoanalista sulle paure contemporanee. Per
capirne i molteplici e contraddittori aspetti, le sfaccettature, vagliarne i significati attribuiti dai linguaggi scientifici e da quelli di tutti i giorni. Se la paura
è una passione, come contrastarne la manipolazione politica? Se l'angoscia
è parte della nostra vita, come evitare di esserne sopraffatti?
Alberto
Turolla
ore 16.00 Teatro Ruzante
Guido Santato con Gian Carlo Ferretti
PIER PAOLO PASOLINI
L’opera poetica, narrativa, cinematografica, teatrale e saggistica.
Ricostruzione critica.
Un profilo completo dell’opera di Pasolini: un’opera che spazia dalla poesia
alla narrativa, alla saggistica, al cinema, al teatro, alle traduzioni dei classici,
al giornalismo, alla pittura. Una ricostruzione delle varie fasi e dei diversi
settori di un’opera vastissima e complessa come quella di Pasolini, grande
artista “multimediale” dell’epoca contemporanea.
Guido
Santato
ore 16.00 Libreria Feltrinelli
Darwin e Santiago Pastorin
LA MIA JUVE
Darwin Pastorin, tra i più noti e apprezzati giornalisti sportivi e narratori italiani, racconta, tra ricordi e aneddoti, momenti divertenti e riverberi sentimentali, la passione per la Juventus. Dalla prima volta nel 1966, con la festa
per il tredicesimo scudetto, fino ai giorni nostri. Nel mezzo gli incontri, prima
da tifoso e poi da cronista, con tanti campioni bianconeri.
Darwin
Pastorin
ore 16.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Valeria Montaldi con Andrea Bosco
LA PRIGIONIERA DEL SILENZIO
La condizione femminile di oggi rispetto al Medioevo
Venezia 1327.Quando Giulia Bondimier – unica erede di un'antica casata –
rimane incinta, la severa zia ne decide l’allontanamento; il bimbo sarà a qualcuno che non conosca l'identità della madre. Sorte analoga a quella di Nicoletta, popolana incinta per uno stupro. I ragazzi crescono ignorando le loro
origini e Giulia, divenuta badessa, dovrà contrastare gli scherzi del destino.
Valeria
Montaldi
39
sabato 12 ottobre 2013
ore 16.00 Aula Magna di Palazzo Bo
Nadia Fusini con Francesco Chiamulera
e Domenico Canciani
HANNAH E LE ALTRE
Francesco
Chiamulera
Simone Weil, Rachel Bespaloff, Hannah Arendt: tre donne, diversamente
grandi, che con il loro sguardo hanno illuminato le tenebre del Novecento e
hanno saputo leggere il mondo. Tutte e tre hanno vissuto gli stessi anni di
guerre, totalitarismi e barbarie. Hanno affrontato le tempeste e i momenti
piú bui senza mai sottrarsi alla riflessione, all'impegno e alla ribellione.
Nadia
Fusini
ore 16.00 Archivio Antico di Palazzo Bo
Angelo Ferracuti con Giorgio Roverato
IL COSTO DELLA VITA
Angelo
Ferracuti
Porto di Ravenna, cantieri navali Mecnavi, 13 marzo 1987. Mentre alcuni
operai stanno ripulendo le stive della Elisabetta Montanari, adibita al trasporto di gpl, e altri colleghi saldano lamiere con la canna ossidrica, una
scintilla provoca un incendio. In tredici muoiono asfissiati. La tragedia poteva
essere evitata? La giustizia ha poi “ripagato” vittime e familiari?
Giorgio
Roverato
ore 16.00 Liceo Classico Tito Livio
Matteo Marchesini con Martina Daraio
ATTI MANCATI
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Martina
Daraio
Nel cuore di Bologna, Marco, intellettuale trentenne diviso tra le incombenze
giornalistiche e il tentativo di finire un romanzo, vive in una solitudine cocciuta fino a quando ricompare Lucia, la ragazza che lo ha lasciato qualche
anno prima. Ora Lucia cerca Marco, lo assedia e lo porta in giro a visitare i
loro luoghi di un tempo, a ritrovare gli amici vivi e gli amici morti.
Matteo
Marchesini
dalle 16.30 alle ore 18.00 Libreria Pel di Carota
Silvia Borando
COSA VEDI IN QUESTO LIBRO?
lettura-laboratorio per bambini dai 3 ai 7 anni in collab. con Libreria Pel di Carota
e casa editrice Minibombo
Siete capaci di far uscire un pesce da un foglio bianco? E di stanare una lucertola in una pagina verde? Tra animali che vanno e che vengono l’autrice
Silvia Borando legge i suoi libri. Tra una lettura e l’altra, piccoli giochi e momenti di animazione conquisteranno il cuore dei più piccoli… ma anche di
qualche mamma e di qualche papà.
Silvia
Borando
40
sabato 12 ottobre 2013
ore 16.30 Libreria Mondadori
Emanuele Tonon con Francesca Boccaletto
IL NEMICO
Francesca
Boccaletto
Con il racconto in versi La mela nella schiena
Tra vita quotidiana e invettiva spirituale, uno spaccato struggente del Nordest. Vita di fabbrica, vino, un Benelli scassato, internet e le voci dei morti. Il
nemico è il blasfemo, feroce atto d'accusa di un uomo contro dio: quel dio,
assoluto e fallace, che anche se esistesse dovrebbe rispondere del crimine
di consentire la possibilità del dolore, della morte, del tradimento.
Emanuele
Tonon
ore 17.00 Libreria Pangea
Elena Dak
LA CAROVANA DEL SALE
Sono le leggendarie "carovane del sale", che ripercorrono da tempo immemorabile gli stessi itinerari con gli stessi rituali. Da tempo Elena sognava di
partecipare a quella straordinaria avventura. Il caso gliene fornì l'occasione e
nell'autunno del 2005 si unì a una carovana di 30 uomini con 300 dromedari.
Un privilegio non comune, da meritarsi giorno per giorno con grandi fatiche.
Elena
Dak
ore 17.00 Centro Universitario di via Zabarella
Emanuele Giordana e Monica Bulai
NUR. APPUNTI AFGANI Proiezioni
In collaborazione con il Caffè letterario Avventure nel mondo
Monica
Bulai
Un viaggio solitario nella terra degli Afgani. Dividendo il cibo, il sonno, la fatica, la fame, il freddo, i sussurri, il riso, la paura. Spostandosi con bus, taxi,
cavalli, camion, a dorso di yak. Dal confine iraniano a quello cinese sulle nevi
del Wakhan, armati solo di un taccuino e una Leica, fatti per l’intimità dell’incontro. Un racconto per immagini di grande suggestione.
Emanuele
Giordana
ore 17.00 Libreria Feltrinelli
Carmelo Pistillo
TI DICO CHE NON HO SOGNATO
Un viaggio dentro il mistero che unisce, come un filo rosso, tutti i personaggi
dei racconti che lo compongono. C'è un'origine che li accomuna e li rende
simili: essi hanno vissuto il loro tempo dissimulando i propri sentimenti. Storie che mettono a nudo la complessità della nostra anima, sempre più compromessa dalla vicinanza con il peccato e le sorprese carnali.
Carmelo
Pistillo
41
sabato 12 ottobre 2013
ore 17.00 Auditorium Pollini
Andrea Vitali e i Sulutumana
UN BEL SOGNO D’AMORE
Un paese scosso dalla modernità che si insinua fra le contrade sotto forma
di ammiccanti locandine cinematografiche, attraversato da una criminalità
ancora romantica e pasticciona che gioca a guardie e ladri con i carabinieri
inscenando sgangherate azioni fuorilegge, e animato dalla normalità di chi
spera in un amore felice che possa coronare il sogno di una famiglia come
si deve.
Andrea Vitali
ore 17.30 Aula Magna di Palazzo Bo
Dacia Maraini
IL SOGNO DEL TEATRO. CRONACA DI UNA PASSIONE
Per Dacia Maraini il teatro è sempre stato impegno e poesia: dalle letture
onnivore fatte in gioventù all'attività di ricerca negli anni Sessanta, dal
grande interesse per la componente tecnica e scenografica alle opere più recenti E passione per un luogo capace di catturare istanti di vita e trasformare
la parola in realtà e di mettere in scena le sfumature dell'esistenza umana.
Dacia
Maraini
ore 17.30 Caffè della Piazzetta
Beppe Giampà con Italo Colombo
I MATTINI PASSANO CHIARI. POESIE DI CESARE PAVESE
Beppe
Giampà
Notti passate a respirare l’odore della terra descritta da Pavese, a sentire i
piccoli rumori della routine contadina, tra il concetto di vita e di morte, e
quindi cercando di riportare tutto all’interno di un piccolo supporto. Una
serie di poesie musicate e cantate ispirato alla raccolta Verrà la morte e avrà
i tuoi occhi, con l’accompagnamento all’armonica di Italo Colombo.
Italo
Colombo
ore 17.30 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Valerio Massimo Manfredi
IL MIO NOME È NESSUNO. IL RITORNO
Passo dopo passo, seguiamo la vita di Ulisse. La prima infanzia, la giovinezza
e la formazione del guerriero, la guerra sotto le mura di Troia, l’amore e gli
amori, il lunghissimo nòstos – il viaggio di ritorno a Itaca – tra mille insidie
e incontri straordinari (da Polifemo alle Sirene, da Nausicaa a Circe), e ancora
l’ultimo viaggio, uno dei più grandi enigmi della letteratura.
Valerio Massimo
Manfredi
42
sabato 12 ottobre 2013
ore 17.30 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Giorgio Ghiotti con i finalisti del Campiello Giovani 2013
DIO GIOCAVA A PALLONE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
e La Fondazione il Campiello di Confindustria Veneto
I compiti in classe, con il loro schema quasi calcistico di chi passa la soluzione
e di chi se ne appropria, le feste con la luna in cielo e i baci infuocati sulle
panchine con partner inattesi, l'ascolto attento e proibito dei desideri del
proprio corpo, le intermittenze del cuore e quelle dei sensi: il racconto di
un’adolescenza che è il presente indicativo dello stare al mondo.
Giorgio
Ghiotti
ore 18.00 Agorà Centro San Gaetano
Fabio Stassi con Mirco Zago
L'ULTIMO BALLO DI CHARLOT
Mirco
Zago
In una sera di Natale la Morte va a trovare Charlie Chaplin nella sua casa in
Svizzera. Il grande attore e regista ha passato gli ottant’anni ma ha un figlio
ancora piccolo e vorrebbe vederlo crescere accanto a sé. In un lampo di coraggio Chaplin propone un patto alla Vecchia Signora: se riuscirà a farla ridere si sarà guadagnato un anno di vita.
Fabio
Stassi
ore 18.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Vasco Mirandola con la Piccola Bottega Baltazar
BALLATE PER IL NORD-EST Prima nazionale
La nuova poesia si rimbocca le maniche, gira per le strade, entra in fabbrica,
si assume il dolore del cemento, le ferite delle tangenziali, guarda dall’altezza
di chi è caduto, si prende carico di un “miracolo” che ha lasciato macerie e
preghiere. Ne esce un paesaggio in bianco e nero ma anche una sfida, una
forma di resistenza di umanità.
Vasco
Mirandola
ore 18.00 Libreria Feltrinelli
Marina Mander con Adina Agugiaro
NESSUN DORMA
Adina
Agugiaro
9 luglio 2006: una sera febbrile, attesissima per gli italiani e i francesi in attesa della finale, per il mondo intero che ancora non sa quale spettacolo
potrà godere grazie alla testata di Zidane…”Una sera fatale”, si dice spesso
in questi casi: ma per Andrea e i suoi genitori, questa serata fatale lo è in
senso molto più forte. Andrea, infatti, è giovane ma è molto malato.
Marina
Mander
43
sabato 12 ottobre 2013
ore 18.00 Archivio Antico di Palazzo Bo
Romano Luperini con Emanuele Zinato
L’USO DELLA VITA
Emanuele
Zinato
Fra il febbraio 1968 e il gennaio 1969, Pisa era uno dei luoghi più significativi
della rivolta giovanile europea. Nel raccontare l’atmosfera di quel Sessantotto – le occupazioni, gli scontri con la polizia, le discussioni politiche, i rapporti fra i sessi, i contrasti generazionali – Luperini sceglie di mescolare
personaggi storici – Sofri, D’Alema, Fortini – e altri di fantasia.
Romano
Luperini
ore 18.00 Liceo Classico Tito Livio
Beatrice Masini
TENTATIVI DI BOTANICA DEGLI AFFETTI
in collaborazione con Libreria Pel di Carota
1820 circa. Bianca Pietra, giovane donna di buona educazione e scarsi mezzi,
arriva in una tenuta di campagna: il proprietario, don Titta, è un poeta con
l’estro dell'agricoltura sperimentale, e lei, acquerellista, ritrarrà il patrimonio
botanico. Nella tenuta Bianca resta affascinata da Pia, servetta che gode di
un trattamento tanto privilegiato da nascondere un segreto.
Beatrice
Masini
ore 18.30 Libreria Mondadori
Riccardo Abati
LA FORESTA LIQUIDA
Primo giorno di scuola. Il prof di italiano inaugura il nuovo anno con un gergo
giovanile che lascia attonita la terza B, un gruppo eterogeneo di giovani rissosi, polemici e arroganti. Tra loro Ylber, immigrato albanese, e Piermarco,
che dichiara la propria omosessualità. L'insegnante porterà i suoi allievi a
raccontarsi e a riflettere sull’amore, il perdono, l’accoglienza.
Riccardo
Abati
ore 18.30 Libreria Pangea
Mauro Daltin
OFFICINA BOLÍVAR
Storie sudamericane di destini, polvere e cieli capovolti. Latinoamerica tra
sogno e impegno civile. Argentina, Bolivia e Perù: da Buenos Aires a Cusco
in bus e treno, raccontando la capitale argentina, Salta, il Titicaca, Cochabamba e le miniere boliviane, Machu Picchu e la Valle Sacra degli Inca. Un
Sudamerica messo a nudo tra contraddizioni e malinconie, geni e delinquenti.
Mauro
Daltin
44
sabato 12 ottobre 2013
ore 18.30 Auditorium Pollini i
Marco Alemanno con Paola Pallottino e il duo Berovski
DALLA NOTTE ALLA LUCE. OMAGGIO A LUCIO DALLA
Paola
Pallottino
Concerto di musica jazz manouche
Un racconto in prima persona, simile ad un viaggio, nella vita di Lucio Dalla
e nelle pieghe di un incontro, quello di Lucio con l'autore, dal 1997 fino alla
fine, quel 1° marzo dello scorso anno. Un viaggio fatto di parole, aneddoti,
persone, odori, sensazioni e arte: quella vista in un museo e quella ideata,
pensata, realizzata, insieme a quella che era ancora lì da venire.
Marco
Alemanno
ore 19.00 Aula Magna di Palazzo Bo
Manuel De Sica con Anna Masecchia
DI FIGLIO IN PADRE
Manuel
De Sica
Vittorio De Sica raccontato dal figlio Manuel. Una autobiografia congiunta
che rilegge la vita e la carriera artistica del regista di capolavori del cinema,
rendendo omaggio alla figura dell’attore, dell’uomo e del padre. Il set, il sodalizio con Zavattini, l’omaggio di Hollywood, il rapporto con autori e produttori si mescolano a ricordi d’infanzia e aneddoti di vita familiare.
Anna
Masecchia
ore 19.00 Teatro Ruzante
Max Manfredi
TRA MUSICA E PAROLE
Artista vagabondo che spazia dalla musica al teatro, dalla letteratura alla
didattica, Max Manfredi è uno straordinario artigiano di musica e parole.
«È un capostipite – racconta di lui Roberto Vecchioni - è uno che ha bazzicato
col romanzo, con la poesia, col dialettale, con la canzone e senza, è un capace, uno che non posso nemmeno limitare con il termine di cantautore».
Max
Manfredi
ore 19.00 Centro Universitario
Paolo Andriotti
NON SOLO
Suite per violoncello solo di Johan Sebastian Bach – Prima parte
Alla scoperta di uno dei massimi capolavori della musica colta: le sei Suite
per Violoncello solo di Johan Sebastian Bach. Paolo Andriotti, primo violoncello del teatro Vittorio Emanuele di Messina e docente ai corsi preaccadmeici del Conservatorio Santa Cecilia di Roma, ci introdurrà alla scoperta e
all'ascolto dell'esecuzione integrale di questi affascinanti lavori.
Paolo
Andriotti
45
sabato 12 ottobre 2013
ore 19.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Franco Marcoaldi e Ivano Battiston
AMORE NON AMORE. TRA MUSICA E POESIA
Franco
Marcoaldi
Lettura concerto
Un viaggio in cui si intrecciano le parole poetiche di Franco Marcoaldi e i
suoni della fisarmonica di Ivano Battiston. L’amore, il tempo, l’illusione e la
certezza, il dubbio, il piacere, il dolore vengono evocati assieme e prendono
vita nell’unione magica tra lo scritto e la nota. Un momento capace di toccare
le nostre corde più intime e di regalarci profonde e intense emozioni.
Ivano
Battiston
ore 19.30 Agorà Centro San Gaetano
Pablo Gutiérrez con con Anna Mioni
NIENTE È CRUCIALE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Anna
Mioni
Spagna, anni Ottanta. Magui e Lecu sono due adolescenti sconfitti: lei ferita
da un’infanzia di dissoluzione familiare, lui un essere invisibile, ospitato e
poi ripudiato da un’organizzazione religiosa. Due extraterrestri che vivono
ai margini, due supereroi della periferia destinati a incontrarsi. Il ritratto duro
della generazione nata all’ombra dei Pearl Jam e dei Nirvana.
Pablo
Gutierrez
ore 21.00 Centro Universitario
Sergio Trapanotto con Valentina Berengo
e le musiche degli Home Jasi Cookin'
DI-VERSI OVVERO DELL’ESISTENZA, DELL’IO, DELLA GENTE, DELLA
DONNA E DELL’AMORE
Valentina
Berengo
Sergio Trapanotto presenta il libro illustrato “DiVersi, ovvero dell’Esistenza,
dell’Io, della Gente, della Donna e dell’Amore”. Letture, proiezione delle illustrazioni dell’Autore e musiche degli Home Jasi Cookin’: Sergio Trapanotto
(batteria), Adolfo Jovino (basso), Michele Ruol (tastiere), Ivano Meola (sax),
Alberto Bombarelli (chitarra), Micol Tosatti (violino), Lietta Traversi (canto).
Sergio
Trapanotto
ore 21.00 Auditorium Pollini
Corrado Augias
INCHIESTA SU MARIA. LA STORIA VERA DELLA FANCIULLA
CHE DIVENNE MITO
Ragazza ebrea visitata dall'angelo, fidanzata e poi sposa di un uomo che
non era il padre di suo figlio, vergine e madre di Dio, simbolo della grazia e
Mater dolorosa, oggetto di una venerazione e di un culto senza pari, concepita senza peccato originale e assunta in cielo: capire Maria significa penetrare nel cuore della fede cattolica.
Corrado
Augias
46
sabato 12 ottobre 2013
ore 21.00 Teatro MPX
Lella Costa con Sergio Staino
COME UNA SPECIE DI SORRISO
Sergio
Staino
L’ironia è molto più pulita, dignitosa e decisamente liberatoria di qualsiasi
oggetto contundente. Lella Costa, che dell’ironia è maestra, racconta in cosa
consista quest’arte e perché è un modo molto intelligente di essere seri e liberi. E di esserlo veramente.
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Lella
Costa
domenica 13 ottobre 2013
ore 10.30 Sala incontri Centro San Gaetano
Daria Barcheri e Francesco Roncen
TERRE NASCOSTE
Francesco
Roncer
“Terre nascoste” è una raccolta di poesie in cui si respira la meraviglia dell’individuo di fronte al mistero del mondo. La natura, la notte, gli affetti sinceri, sono tutti elementi che accendono l’anima del poeta e lo spingono ad
esprimere, nell’àpeiron delle sensazioni, il suo pensiero di fronte allo spettacolo dell’esistenza.
Daria
Barcheri
47
domenica 13 ottobre 2013
ore 10.30 Caffè Pedrocchi
Beatrice Masini
ncontro per ragazzi
dagli 8 ai 99 anni
LE BAMBINE DI BIANCA
Colazione con l'autrice. Letture di Laura Walter
in collaborazione con Libreria Pel di Carota
1820 circa. Bianca Pietra, giovane donna di buona educazione e scarsi mezzi,
arriva in una tenuta di campagna: il proprietario, don Titta, è un poeta con
l’estro dell'agricoltura sperimentale, e lei, acquerellista, ritrarrà il patrimonio
botanico. Nella tenuta Bianca resta affascinata da Pia, servetta che gode di
un trattamento tanto privilegiato da nascondere un segreto.
Beatrice
Masini
ore 11.00 Auditorium Pollini
Corrado Augias
RACCONTARE BEETHOVEN
Evento a cura dell’Ente I Solisti Veneti. Ingresso a pagamento - info 049 666128
Raccontare Beethoven, nuovo ed inedito spettacolo musicale, proporrà un favoloso viaggio narrativo attraverso la vita e le opere di uno dei più grandi compositori di tutti i tempi. Un racconto seducente affidato all'arte narrativa di
Corrado Augias, impreziosito dalle splendide composizioni di Beethoven eseguite da Giuseppe Modugno e artisticamente curato dalla regia di Felice Cappa.
Corrado
Augias
ore 11.00 Archivio Antico di Palazzo Bo
Gian Francesco Giudice con Giulio Peruzzi
ODISSEA NELLO ZEPTOSPAZIO.
UN VIAGGIO NELLA FISICA DELL'HLC
Gian Francesco
Giudice
Un viaggio nel mondo degli oggetti di dimensione piccolissima, la cui unità
di misura è lo zeptometro, cioè un miliardesimo di miliardesimo di millimetro,
guidati da Gian Francesco Giudice: fisico teorico, laureato a Padova e con un
dottorato alla SISSA di Trieste, ha condotto le sue ricerche nell’ambito dei
grandi acceleratori di particelle.
Giulio
Peruzzi
ore 11.00 Agorà Centro San Gaetano
Andrea Segrè con Massimo Cirri
VIVERE A SPRECO ZERO
Massimo
Cirri
Cosa possiamo fare per evitare gli sprechi di cibo, acqua, energia? Come
possono le imprese prevenire inefficienze che comportano impatti economici,
ambientali e sociali? Come potrebbero le istituzioni internazionali promuovere un modello di produzione e di consumo che consenta di risparmiare e
rinnovare le risorse naturali limitate? Ne parla l’inventore del Last Minute
Market.
Andrea
Segrè
48
domenica 13 ottobre 2013
ore 11.00 Centro Universitario
Roberto Cazzolla Gatti
IL PARADOSSO DELLA CIVILTÀ
Un romanzo-saggio che, prendendo spunto dalle vicende di due personaggi
agli antipodi del mondo, narra in estrema sintesi la storia dell’umanità. Tommaso vive a Torino, in Italia; Mathaar nella foresta tropicale del bacino del
Congo, in Africa. L’incontro tra i protagonisti, tra civiltà e Natura, segna la
conclusione delle loro tormentate esistenze ed anticipa il tragico destino dei
loro due popoli.
Roberto
Cazzola Gatti
ore 11.00 Museo Diocesano
Martino Gozzi con Francesco Berti
MILLE VOLTE MI HAI PORTATO SULLE SPALLE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Francesco
Berti
Alla morte del padre, lo sceneggiatore tv Ernesto Lizza torna al paese natale
per il funerale e lì, nella casa dove è cresciuto, è costretto a fare i conti con
errori, compromessi, delusioni professionali. Al funerale Ernesto rivede, dopo
molti anni, il nonno Ettore. Nel corso di una notte di racconti, Ettore chiede
al nipote l'impossibile: ritrovare un uomo di nome Mario Barcellona.
Martino
Gozzi
ore 11.00 Caffè Margherita
Francesco Sassetto
È TEMPO DI SCRIVERE POESIE
in collaborazione con il premio Internazionale di Arti letterarie Thesaurus
Francesco Sassetto ha coltivato da sempre i propri versi. Liriche profonde,
meditative, silenziose, intrise di passione per una Venezia intima, fatta di tramonti e canali vuoti, di ponti silenziosi, di angoli sconosciuti. Versi rimasti a
lungo nei cassetti e solo di recente presentati in pubblico e pubblicati in raccolte.
Francesco
Sassetto
ore 11.00 Libreria Pangea
Angelo Floramo
BALKAN CIRCUS
Un itinerario dell'anima che si snoda attraverso i Balkani, intesi come epicentro quasi mitico di un'Europa ancora tutta da esplorare che parte dalla
Slovenia e arriva fino al Caucaso e alla Siberia, passando per i monti Tatra.
Floramo dà vita a un insieme di intersezioni che nascono dalla scoperta di
persone speciali, straordinari compagni di avventura.
Angelo
Florano
49
domenica 13 ottobre 2013
ore 11.00 Libreria IBS
Paolo Roversi
LE PAROLE DEL GIALLO. L’IRA FUNESTA
Appuntamento con Paolo Roversi: giallista, è uno degli esponenti del cosiddetto noir metropolitano, ha pubblicato quattro romanzi per adulti ed uno
per ragazzi che hanno come protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi. È fondatore e direttore del web press MilanoNera. I suoi libri sono tradotti in Spagna, Francia e Germania. Il suo ultimo lavoro si intitola L’ira
funesta.
Paolo
Roversi
ore 11,00 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Paolo Andriotti
NON SOLO
Suite per violoncello solo di Bach – Seconda parte
Alla scoperta di uno dei massimi capolavori della musica colta: le sei Suite
per Violoncello solo di Johan Sebastian Bach. Paolo Andriotti, primo violoncello del teatro Vittorio Emanuele di Messina e docente ai corsi preaccadmeici del Conservatorio Santa Cecilia di Roma, ci introdurrà alla scoperta e
all'ascolto dell'esecuzione integrale di questi affascinanti lavori.
Paolo
Andriotti
ore 12.00 Caffè Margherita
Stefano Valentini
VOCI
in collaborazione con il premio Internazionale di Arti letterarie Thesaurus
Da molti anni Stefano Valentini ha scelto di occuparsi criticamente della poesia altrui, lasciando di sfondo la propria produzione letteraria. Ma un profondo legame con quello che il verso può comunicare fa sì che Valentini
continui a cimentarsi nella produzione letteraria, che affianca ad una riconosciuta attività di critica.
Stefano
Valentini
ore 12.00 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Carmelo Pistillo
LA POESIA NON DEVE CHIEDERE SCUSA
Un reading poetico, un viaggio che tocca le corde più intime, la profondità
dell’anima, il nostro io più vero. Parole che si liberano al vento, non costrette
dalle regole ferree della prosa, e possono così toccarci con più forza, anche
fino a farci male. Ma comunque, in ogni caso, la poesia non deve chiedere
scusa.
Carmelo
Pistillo
50
domenica 13 ottobre 2013
ore 12.30 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Jakuta Alikavazovic con Dario De Marco
LA BIONDA E IL BUNKER
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Dario
De Marco
Anna è bionda. Vive da separata in casa con il marito John - romanziere di
culto - a Montmartre, in una abitazione che somiglia a un bunker. Gray è fagocitato nelle loro vite, nell'architettura del bunker, nell'ossessione per una
foto che ritrae John nell'atto di scrivere qualcosa sulla fronte di una bionda.
Jakuta
Alikavazovic
Ore 14.00 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Patrizio Paoletti
GRATITUDINE
“21 riflessioni sulla gratitudine” è un’iniziativa che permette di riflettere per
conoscere se stessi, scoprire le proprie possibilità e allenarsi per sviluppare
nuove funzioni. 21 riflessioni come i 21 passi da compiere per ripensare meglio a se stessi, individuare un obiettivo e tentare di portarlo a termine sul
cammino della gratitudine.
Patrizio
Paoletti
ore 15.00 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Antonio Scurati con Daniele Giglioli e Sergio Frigo
IL PADRE INFEDELE Anteprima Nazionale
In anteprima nazionale alla Fiera delle Parole 2013 il nuovo libro di Antonio
Scurati, un romanzo di grande attualità nel quale l’autore racconta le vicende
di una famiglia, sul cui sfondo scorre lo scenario desolante di un’Italia travolta dalla crisi economica.
Sergio
Frigo
Daniele
Giglioli
Antonio
Scurati
alle 15.30 e alle 16.30 davanti al Centro San Gaetano
Vittorio Riondato
ARLECCHINO PETRARCHESCO, LIBRI E MASCHERE
per bambini dai 5 agli 8 anni - a cura di Arcaluna
Un momento dedicato ai più piccoli – ma anche i grandi possono avvicinarsi!
– alla scoperta di un personaggio che più affascinante non si può: Arlecchino
Petrarchesco. Pronti a divertirvi tutti insieme sulle orme della fantasia più
sfrenata?
Vittorio
Riondato
51
domenica 13 ottobre 2013
ore 15.00 Caffè Margherita
Adriana Gloria Marigo
POESIE
La poesia di Adriana Gloria Marigo arriva al lettore come una forte energia
in movimento. Lo scopo poetico dell’Autrice è quello di mantenere un contatto forte con la materia esistenziale e culturale dell’amore, inteso come
ritmo antropologico e come manifestazione prolungata della realtà. Uno
sguardo alla poesia del novecento come realizzazione matura del proprio
destino artistico.
Adriana Gloria
Marigo
ore 15.30 Libreria Pangea
Macri Puricelli con Carlotta Fassina
DI BESTIALE BELLEZZA. ITINERARI DI UN VENETO RITROVATO
La giornalista Macri Puricelli ci fa riscoprire così che il Veneto, fortunatamente, non è solo un immenso accumulo di capannoni industriali, e poi che
non è fatto solo di uomini. Ci fa conoscere la straordinaria capacità della natura e degli animali di riprendersi lo spazio. Di colonizzarne di nuovi, nel
segno più profondo della vita che non si arrende mai.
Macri
Puricelli
ore 15.30 Libreria Feltrinelli
Patrizia Debicke Van der Noot con Eleonora Boggio
LE PAROLE DEL GIALLO. LA SENTINELLA DEL PAPA
Eleonora
Boggio
Uno spazio all'insegna del giallo interamente dedicato alla scrittura noir con
una scrittrice italo-lussemburghese che è passata alla scrittura dopo esperienze lavorative e imprenditoriali diverse (moda, marketing, ricerche di mercato). Dal suo primo romanzo, pubblicato nel 2003, ha all’attivo romanzi e
gialli thriller noir.
Patrizia Debicke
Van der Noot
ore 16.00 Archivio Antico di Palazzo Bo
Giuseppe Lupo con Ferdinando Camon
VIAGGIATORI DI NUVOLE
Ferdinando
Camon
È l'autunno del 1499 quando il giovane Zosimo Aleppo lascia Venezia per
inseguire un misterioso ragazzo, da tutti chiamato chierico Pettirosso, si porta
dietro nelle bisacce dove custodisce delle pergamene. La sua missione finisce
per diventare l'inseguimento di un'ombra, un'ossessione vagabonda. Da
dove viene il chierico Pettirosso? E cosa contengono le sue pergamene?
Giuseppe
Lupo
52
domenica 13 ottobre 2013
ore 16.00 Sala dei Giganti di Palazzo Liviano
Maria Luisa Agnese
QUESTO NON È AMORE
in collaborazione con La 27 ora
La 27ORA è un blog al femminile del Corriere della Sera: racconta le storie
e le idee di chi insegue un equilibrio tra lavoro (che sia in ufficio o in casa),
famiglia, se stesse. Il nome nasce da uno studio secondo il quale la giornata
delle donne in Italia dura 27ore allungandosi su un confine pubblico-privato
che diventa sempre più flessibile e spesso incerto.
Maria Luisa
Agnese
ore 16.00 Agorà Centro San Gaetano
Massimo Cirri e Martino Gozzi
RACCONTARE IL TEMPO SENZA LAVORO
Massimo
Cirri
Cirri racconta l’evento che nel 2009 ha coinvolto la società Eutelia attraverso
la testimonianza diretta di dodici lavoratori che hanno vissuto in prima persona le vicende: la cassa integrazione, la reazione dei sindacati, l’occupazione
delle strutture aziendali. Un lavoro di storytelling realizzato grazie all’aiuto
di Scuola Holden, fondata da Alessandro Baricco, di cui Gozzi è autorevole
esponente.
Martino
Gozzi
ore 16.00 Aula Magna di Palazzo Bo
Pupi Avati con Giorgio Tinazzi
LA GRANDE INVENZIONE. UN’AUTOBIOGRAFIA
Pupi
Avati
Un passato fastoso, un presente difficile, e una inesauribile riserva di sogni:
è l’eredità che riceve alla nascita Pupi Avati, figlio di due mondi, la ricca borghesia urbana bolognese e l’arcaica tradizione contadina di Sasso Marconi.
Un grande romanzo corale, un intreccio di percorsi e di sogni in una singolare
dimensione di realismo magico all’emiliana.
Giorgio
Tinazzi
ore 16.00 Auditorium Centro San Gaetano
Mirco Rossi
LA PARABOLA DEL CONSUMISMO
Memorie d'infanzia e preadolescenza dell'Autore negli anni che preannunciavano il boom economico italiano. Un'esistenza frugale tra campagna e
industria, tra la felicità del vivere semplice e le prime avvisaglie di un contraddittorio "benessere". Oggi che abbiamo saccheggiato il pianeta e la crisi
ci fa limitare il consumismo, fa bene riscoprire l'Italia di allora.
Mirco
Rossi
53
domenica 13 ottobre 2013
ore 16.00 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Laura Walter
DUIULÌC? TREDICI MESI DI LESSICO FAMILIARE E STORIA D’ITALIA
Laura Walter abita vicino a Padova e scrive storie e fiabe per ragazzi. Ha
esordito con il romanzo breve La Grande P.P.P., menzione speciale al Premio
Pippi 2004. È stata tradotta in varie lingue. Ha scritto anche una biografia
romanzata di Tiziano Vecellio, Tiziano il giovane.
Molte altre storie viaggiano ancora nell’etere, pronte ad essere intercettate
dalla sua inseparabile biro azzurra.
Laura
Walter
ore 16.00 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Cristoforo Gorno con Sergio Gnudi
IN ME IO MI SALVO
Sergio
Gnudi
Angelino ha undici anni quando subisce violenze sessuali ripetute da parte
di un uomo che di anni ne ha quaranta. Il ragazzino diventa adulto, la ferita
non si rimargina e continua a fare male. Dopo trentacinque anni decide di
andare a cercare il suo carnefice, e si mette in viaggio. Il racconto segue, una
tappa dopo l'altra, l'avvicinamento alla tana dell'uomo nero, fino alla purificazione finale.
Cristoforo
Gorno
ore 16.00 Aula Nievo di Palazzo Bo
Giorgio Vallortigara con Giulio Peruzzi
LA MENTE CHE SCODINZOLA. STORIE DI ANIMALI E CERVELLI
Giulio
Peruzzi
Un libro dedicato al rapporto tra la cognizione animale e la cognizione
umana partendo dall’assunto che per gli organismi viventi non ha alcun significato parlare di specie più o meno evolute: a dispetto da quello che comunemente si pensa e si racconta, infatti, tutte le specie viventi sono in realtà
egualmente evolute. Giorgio Vallortigara, professore di Neuroscienze, ci
spiega perché.
Giorgio
Vallortigara
ore 16.00 Libreria Feltrinelli
Roberto Cotroneo
LE PAROLE DEL GIALLO. BETTY
Si intitola Betty l’ultimo lavoro di Roberto Cotroneo. È il 1987. Georges Simenon vecchio e malato decide di tornare per l'ultima volta nella sua isola
preferita, Porquerolles in Costa Azzurra. Sulla stessa isola compare una giovane donna che si fa chiamare Betty. Poco tempo dopo l'improvvisa apparizione, Betty viene trovata in mare. Non è un suicidio.
Roberto
Cotroneo
54
domenica 13 ottobre 2013
ore 16.30 Centro Universitario
Daniele Biacchessi
ENZO TORTORA.
DALLA LUCE DEL SUCCESSO AL BUIO DEL LABIRINTO
Conduceva con piglio fresco e innovativo la Domenica sportiva. Poi, in un’intervista a «Oggi», si espresse così sulla Rai: «È un jet supersonico pilotato
da un gruppo di boy scout». Fu licenziato in tronco. Tornato per condurre il
rivoluzionario Portobello tornò a essere uno degli uomini più amati dagli italiani… ma l’impensabile stava per accadere.
Daniele
Biacchessi
ore 17.00 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Marco Scarpa, Fabio Donalisio, Igor De Marchi
CAPRONI A VENIRE.
LETTURE A CONFRONTO SULLA POESIA CONTEMPORANEA
in collab. con Tra Versi di Ca’ dei Ricchi di Treviso e Progetto Giovani Padova
Marco
Scarpa
Fabio
Donalisio
Un omaggio a Giorgio Caproni con le voci di tre poeti trentenni. Perché la
poesia vive nel presente, si nutre ed è nutrita dalla vita, dal tempo, dall'esperienza che attraversiamo ogni giorno.
Igor
De Marchi
ore 17.00 Auditorium Pollini
Chiara Carminati
incontro per ragazzi
dagli 8 ai 99 anni
L’ULTIMA FUGA DI BACH con Orchestra di Padova e del Veneto
nell’ambito del ciclo OPV Families & Kids
Sono persone informate dei fatti quelle che raccontano del piccolo Sebastian,
che diverrà il grande Johann Sebastian Bach. A raccogliere queste testimonianze ci ha pensato Chiara Carminati; a ritrarre luoghi e persone Pia Valentinis. Un libro curato, autentico e appassionante in cui la grazia linguistica
dell’autrice accompagna come una sonata l’intera narrazione.
Chiara
Carminati
ore 17.30 Museo Diocesano
Alberto Terrani voce recitante con il Quartetto Barocco
LE SETTE ULTIME PAROLE DI CRISTO SULLA CROCE
DI FRANZ JOSEPH HAYDN su prenotazione, ingresso 10 euro
L’Opera 51 di Franz Joseph Hayden “Le ultime sette parole di Cristo sulla
croce”, è una tra le pagine sonore più intense sulla Passione. L’appuntamento
fa parte della serie di iniziative organizzate dal Museo Diocesano di Palazzo
Vescovile in occasione della mostra L'uomo della croce. L'immagine scolpita
prima e dopo Donatello, aperta fino al 24 novembre.
Alberto
Terrani
55
domenica 13 ottobre 2013
ore 17.30 Archivio Antico di Palazzo Bo
Luca Bigazzi con Denis Brotto e Mario Brenta
LA LUCE NECESSARIA
Mario
Brenta
Denis
Brotto
Un incontro con uno dei più bravi direttori della fotografia del cinema italiano. Professionista rigoroso capace di rifiutare danarosi contratti internazionali per lavorare con una piccola produzione indipendente nostrana.
Riconosciuto artista dell’immagine in movimento, è un ricercato collaboratore di molti registi-autori, da Mario Martone a Gianni Amelio, da Silvio Soldini a Ciprì e Maresco e Paolo Sorrentino.
Luca
Bigazzi
ore 17.30 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Daniela Brancati con Roberta Benedetto
IL COYOTE LIBERÒ LE STELLE
Roberta
Benedetto
Luisa Alunni è una donna giovane e bella, figlia del suo tempo e che del suo
tempo vive tutte le contraddizioni. Vorrebbe un incarico di prestigio nel suo
partito – Sinistra Unita – ma non pagare il prezzo del cinismo e dell’opportunismo che vede intorno a sé. Il primo romanzo che porta davvero dentro
le stanze segrete della politica italiana e ne mostra i meccanismi, le grandezze e le debolezze.
Daniela
Brancati
ore 17.30 Agorà Centro San Gaetano
Jean-Michel Guenassia
con Giovanna Zucconi e Daniele Giglioli
LA VITA SOGNATA DI ERNESTO G. Anteprima nazionale
Giovanna
Zucconi
Daniele
Giglioli
Jean-Michel Guenassia profonde il suo incomparabile talento nel racconto
di un mondo intero attraverso la vita di un uomo solo, Joseph Kaplan, medico
ebreo praghese. Personaggi memorabili, eventi epocali e una nostalgia che
tutto abbraccia ma che non diventa mai disperazione. Dal 1910 al 2010, dalla
Cecoslovacchia al Nordafrica passando per la Francia.
Jean-Michel
Guenassia
ore 17.30 Libreria Feltrinelli
Fabio Emiliano Manfredi con Paolo Roversi
LE PAROLE DEL GIALLO
Paolo
Roversi
Manfredi ha ricostruito un episodio ancora controverso, l’omicidio del dottor
Umberto Montanari, medico di Piumazzo, neppure troppo coinvolto in politica, che il 19 maggio 1946 venne affrontato da due uomini che lo freddarono
con un colpo di pistola. Quel tragico caso venne dapprima archiviato e poi
riaperto nel 1949, con l’accusa verso quattro ex partigiani.
Fabio Emiliano
Manfredi
56
domenica 13 ottobre 2013
ore 17.30 Sala dei Giganti
Federico Rampini
VOI AVETE GLI OROLOGI, NOI ABBIAMO IL TEMPO
«Se torno per qualche giorno in Italia, mi sento subito ingombrante. A 56
anni ho l'età sbagliata? Governi, imprese, esperti descrivono i miei coetanei
come un "costo". Guadagniamo troppo, godiamo di tutele anacronistiche,
e quando andremo in pensione faremo sballare gli equilibri della previdenza.
Per i trentenni e i ventenni, invece, siamo "il tappo"».
Federico
Rampini
ore 17.30 Aula Magna di Palazzo Bo
Andrea Molesini
LA PRIMAVERA DEL LUPO
Pietro, un orfano di dieci anni, ci racconta la sua fuga rocambolesca da un
convento su un isola veneziana insieme a un gruppo di singolari compagni,
negli ultimi mesi della Seconda guerra mondiale e nell’attesa spasmodica
della liberazione. Un romanzo di grande delicatezza, capace di commuovere
e divertire lettori di ogni eta, su una pagina dolente della nostra storia.
Andrea
Molesini
ore 18.00 Libreria Pangea
Ibrahim Kane Annour e Elisa Cozzarini
IL DESERTO NEGLI OCCHI
Elisa
Cozzarini
Una storia vera, la vita di Kane Annour Ibrahim, tuareg del deserto: dall'infanzia tra scuola e nomadismo al lavoro come guida turistica; dalla fuga dal
Niger, sospettato di appoggiare i ribelli, all'accoglienza in Friuli Venezia Giulia, a Pordenone, "capitale" dei tuareg d'Italia. Una vicenda emozionante, il
racconto di un deserto vivo, intenso e di un uomo fiero e coraggioso.
Ibrahim Kane
Annour
ore 18.00 Sala Anziani di Palazzo Moroni
Sergio Pistoi con Sergio Gnudi
IL DNA INCONTRA FACEBOOK
Sergio
Gnudi
Con pochi click e qualche goccia di saliva, chiunque può acquistare online
una scansione del proprio DNA e ricavarne un profilo genetico personalizzato. Il social networking genetico, oggi agli inizi, assume i contorni di un
fenomeno di massa destinato a pervadere la nostra vita quotidiana. Ma
quanto sono attendibili le promesse di chi vuole leggere il nostro DNA?
Sergio
Pistoi
57
domenica 13 ottobre 2013
ore 18.00 Cinema Teatro Multisala Pio X
Vinicio Capossela e Andrea Segre
VIAGGIO NELLA GRECIA DELLA CRISI
Andrea
Segre
Con Timisoara Pinto. Presenta Sergio Staino
Vinicio Capossela ha percorso le strade della Grecia nell’anno del tracollo finanziario: taverne invisibili dalla strada, una porta modesta a segnalare l’ingresso. In fondo alla sala una piccola pedana, dove si suona rebetiko. Il regista
padovano Andrea Segre, con Indebito, ha trasformato il viaggio di Capossela
– raccontato nel libro Tefteri – in un affascinante film documentario.
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Vinicio
Capossela
ore 18.30 Libreria Feltrinelli
Marco Buticchi
LA STELLA DI PIETRA
È il 1985 e un’intera nazione, l’Italia, è da tempo sull’orlo della destabilizzazione. A provocare questo stato di tensione è un semplice simbolo: una stella
a cinque punte. Un romanzo dal ritmo implacabile, capace di evocare in modo
unico lo scorrere impetuoso della Storia, e disseminato di verità che emergono tra le righe a risvegliare i ricordi della nostra memoria collettiva.
Marco
Butucchi
ore 18.30 Sala Ottagona del Caffè Pedrocchi
Paola Jacobbi con Maria Luisa Agnese
TU SAI CHI SONO IO
Maria Luisa
Agnese
Arianna è una trentenne senza lavoro. Annamaria è la bella moglie di un miliardario. Gabriele è un consulente specializzato nell'incitare le aziende a investire in attività di beneficienza per scaricare le tasse. Tommaso è un regista
cinematografico di scarso successo. Mariolina è una fashion designer che il
mondo ci invidia. Si ritrovano tutti in Tanaquil, paese immaginario dell'America centrale.
Paola
Jiacobbi
ore 19.00 Agorà Centro San Gaetano
Massimo Carlotto e Marco Videtta con Paolo Roversi
LE VENDICATRICI
Paolo
Roversi
Marco
Videtta
Eva D'Angelo è romana, schietta, solare. Il marito Renzo l'ha lasciata in un
mare di debiti. Eppure, quando torna da lei, Eva non sa sottrarsi a quell'amore ritrovato. Ma Renzo, come al solito, si è ficcato nei guai. Eva è disposta a salvarlo per l'ennesima volta, anche se questo significa sfidare le
regole di un mondo crudele e sconosciuto, che la spaventa. Ksenia, Luz e
Sara sono però al suo fianco, pronte a proteggerla.
Massimo
Carlotto
58
domenica 13 ottobre 2013
ore 19.00 Auditorium Centro San Gaetano
Patrick Flanery con Pia Masiero e Francesco Pasquale
ASSOLUZIONE
a cura di Progetto Giovani Padova
Francesco
Pasquale
Pia
Masiero
Clare Wald è una scrittrice di fama. Da anni vive nel più completo isolamento
rinchiusa nella sua lussuosa villa. Nessuno ha mai saputo niente di lei e della
sua vita privata. Fino a ora. Sam Leroux si trova di fronte alla più grande occasione
della sua vita: essere il biografo ufficiale della più grande scrittrice sudafricana
Un romanzo sugli inganni della memoria, sulle ramificazioni della censura che
come un'epidemia invade la vita pubblica, ma anche la sfera privata.
Patrick
Flanery
ore 19.00 Sala Rossini del Caffè Pedrocchi
Paolo Di Paolo
MANDAMI TANTA VITA
Sono i giorni di carnevale del 1926. Moraldo, arrivato a Torino per una sessione d'esami, scopre di avere scambiato la sua valigia con quella di uno
sconosciuto. Paolo Di Paolo, evocando un protagonista del nostro Novecento,
scrive un romanzo appassionato e commosso sull'incanto, la fatica, il rischio
di essere giovani.
Paolo
Di Paolo
ore 19.00 Auditorium Pollini
Amarilli Voltolina
I COLORI DELL’ORGANO
Amarilli Voltolina è cresciuta nella musica. Figlia d’arte, inizia gli studi musicali con il padre, Mario, organista primario della Basilica Antoniana di Padova. All’età di 7 anni dà già concerti e a 13 tiene il suo primo concerto
d’organo nella Cattedrale di Padova.
Amarilli
Voltolina
ore 20.00 Auditorium Centro San Gaetano
Marco Balzano con Vania Trolese e Alice Campagnaro
PRONTI A TUTTE LE PARTENZE
in collaborazione con Progetto Giovani Padova
Vania
Trolese
La storia di un lento, agitato risveglio di un giovane uomo del Sud trasfetitosi
al Nord per lavoro. Di un precariato umano e personale, prima ancora che
professionale. Sprofondati in una sonnolenza che genera mostri, i protagonisti del romanzo cercano il coraggio di sfidare il mondo per affrontare
ognuno le proprie battaglie, e vincere in fondo la stessa guerra.
Marco
Balzano
59
domenica 13 ottobre 2013
ore 21.00 Auditorium Pollini
Ensemble Vivaldi de I Solisti Veneti
MUSICHE DI VIVALDI, TARTINI, ALBENIZ, TARREGA, BARRIOS,
PAGANINI
Filomena Moretti – Chitarra
Lucio Degani – Violino
Gianantonio Viero – Violoncello
Lucio
Degani
Filomena
Moretti
ore 21.00 Teatro Ruzante
Chiara Gamberale
QUATTRO ETTI D’AMORE, GRAZIE
Reading musicale con Annalisa Canfora
musiche di Rodrigo D'Erasmo e Alessandro Grazian
Quasi ogni giorno Erica - un posto in banca, un marito devoto, una madre stralunata - e Tea - protagonista di una serie tv di culto, un passato complesso, un
marito fascinoso e manipolatore - s'incrociano al supermercato. Erica osserva il
carrello di Tea e sogna la libertà di una donna bambina, senza responsabilità.
Certo non immaginerebbe mai di essere “un mito per il suo mito”…
Chiara
Gamberale
ore 21.00 Cinema Teatro MPX - 3 Sale
Roberto Vecchioni
presenta il nuovo CD
IO NON APPARTENGO PIÙ
con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro
e Mario Luzzato Fegiz
Mario
Luzzato Fegiz
Roberto
Vecchioni
Come racconta lo stesso autore, questo disco lascia pensare a «un soliloquio
davanti alla fine, ma non ha niente a che vedere con il nichilismo, lo sconforto, la resa. Piuttosto è la presa d’atto che l’essere umano più di tanto non
riesce a fare, non riesce a dare: talvolta stringe la mano degli altri perché nel
buio non capisce niente o si rivolge al cielo, talvolta si convince che deve
farcela da solo».
Biglietto 2.00 euro Sala Petrarca. biglietto gratuito Sale Giotto e Donatello
prevendita dalle ore 15 Presso Cinema Teatro MPX
Giuliano
Sangiorgi
60
61
2
62
Padova
I luoghi della manifestazione
1
2
8
LIBRERIA FELTRINELLI
Via San Francesco, 7
18
AULA MAGNA G. GALILEI
AULA IPPOLITO NIEVO
ARCHIVIO ANTICO
9
LIBRERIA
MONDADORI
Piazza Insurrezione, 3
19 CAFFÈ
PALAZZO LIVIANO
Piazza Capitaniato, 7
10
SALA DEI GIGANTI
PALAZZO MORONI
Via Del Municipio, 1
11
SALA PALADIN
SALA ANZIANI
4
CINEMA TEATRO MPX
MULTISALA PIO X
Via Bonporti, 22
5
TEATRO RUZANTE
Riviera Tito Livio, 45
14
3
6
7
CAFFÈ PEDROCCHI
Via VIII Febbraio,15
PALAZZO DEL BO
Via VIII Febbraio, 2
AUDITORIUM
POLLINI
Via C. Cassan,17
CENTRO CULTURALE
SAN GAETANO
Via Altinate, 71
AGORÀ
AUDITORIUM, PIAZZETTA
LIBRERIA PANGEA
Via San Martino
e Solferino,106
DELLA PIAZZETTA
Via San Martino
e Solferino, 49
20 CAFFÈ MARGHERITA
Piazza dei Frutti, 44
LIBRERIA PEL DI CAROTA
via Boccalerie, 29
21 CAFFÈ RAL 1019
12
LIBRERIA GREGORIANA
SAN PAOLO
Via Domenico Vandelli 8
22
13
LIBRERIA IBS
23 LICEO CLASSICO
TITO LIVIO
Via Martiri della Libertà 1/A
Riviera Tito Livio, 9
LIBRERIA ZABARELLA
Via degli Zabarella 23
24 LICEO SCIENTIFICO
IPPOLITO NIEVO
CENTRO UNIVERSITARIO
Via G. Barbarigo 38
Via degli Zabarella
25 SCUOLA ELEMENTARE
MUSEO DIOCESANO
FRANCESCA RANDI
Piazza duomo
Via Piave, 24
PLANETARIO
26 SCUOLA ELEMENTARE
Via Cornaro, 1
SAN CAMILLO
15
16
17
Piazza Delle Erbe 39
RISTORANTE
AL SECONDO PIANO
Piazza Dei Signori 1
via Sanudo, 2
63
sponsor
Monselice: Via Umbria 20-22 - Via Emilia 29
Tel. +39 0429/781081 - Fax +39 0429/75380
www.tmbspa.com mail: [email protected]
Via Enrico Fermi 372 Santa Margherita D'Adige (PD)
tel. 0429 86353
Loria (Tv), via Callalta 9
tel. 0423 760188
servizi
Promo Studio
Padova Via Montà, 44/2
tel. 049 8900378
agenzia di pubblicità
Rovigo via Sacro Cuore 7C
0425.28282 - 329 6816510