Natale… con Liszt - Istituto Musicale "Arcangelo Corelli"

Commenti

Transcript

Natale… con Liszt - Istituto Musicale "Arcangelo Corelli"
presenta
Natale… con Liszt
recital per pianoforte di
Sara Ferrandino
istitutocorelli.altervista.org
19 dicembre - ore 19.30
Aula magna
dell'Istituto Cattaneo
Si ringraziano:
On. Vitaliano Gemelli (presidente UNLA-UCSA)
Dott.ssa Simona Bellia
(direttore amministrativo UNLA-UCSA)
Dott.ssa Sonia Sorrentino (progetto grafico)
Palazzo Sora,
Corso Vittorio Emanuele II, 217
Roma
Pianoforte - Sara Ferrandino
Romana, 29 anni, laureata in lettere classiche, Sara
Ferrandino ha portato a termine gli studi di pianoforte
(diploma e biennio specialistico conseguiti a pieni voti nel
Conservatorio di Perugia) nonché il Corso triennale di
perfezionamento presso l’Accademia di Santa Cecilia di
Roma, sotto la guida del M° Sergio Perticaroli.
Pianista, concertista, docente, musicologa, rappresenta nel
panorama contemporaneo del pianismo classico
l’espressione del musicista moderno, in cui si combinano e
trovano equilibrio: la capacità tecnica (affinata con la
ripetuta frequenza dell’Internationale Sommerakademie
presso la Universität Mozarteum di Salisburgo e la
partecipazione a prestigiose masterclasses) testimoniata dai
brillanti risultati ottenuti nei concorsi nazionali e
internazionali cui ha partecipato; l’intensa attività didattica
(è attualmente docente di pianoforte principale dei preaccademici presso il Conservatorio romano di Santa
Cecilia); la costante attività di studio, di ricerca musicologia,
specie quella del periodo romantico, anche in
collaborazione con istituzioni universitarie nonché di
promozione e diffusione della cultura musicale specie tra i
giovani, attraverso l’Associazione “Musicopaideia” di cui è
direttrice artistica.
In possesso di un repertorio vasto e diversificato, non
nasconde la propria predilezione per le partiture per
“piano solo” di Liszt e Schumann, cui ha anche dedicato
articoli di stampa e pubblicazioni. Ma ha accettato, ed
accetta, di buon grado ogni “contaminazione” con la
musica d’insieme, sia essa musica da camera, lirica e
financo jazz (come testimoniato dalla partecipazione a
moltissimi eventi e manifestazioni con strumentisti e
cantanti) nella consapevolezza della universalità e della
ricchezza del linguaggio musicale.
F. Liszt
Weihnachtsbaum [L’albero del Natale]
1. “Psallite”
2. O heilige Nacht [Santo Natale]
3. Die Hirten an der Krippe [I pastori al presepio]
4. Adeste fideles
5. Scherzoso
6. “Carillon”
7. Schlummerlied [Berceuse]
8. Altes provenzalisches Weihnachtslied
[Antico canto provenzale del Natale]
9. Abendglocken [Le campane della sera]
10. Ehemals [Tempi antichi]
11. Ungarisch [Natale ungherese]
12. Polnisch [Natale polacco]
*****************************
F. Liszt
Ballata n. 2 in si minore
Rapsodia Ungherese n. 11