1 Emirati Arabi Uniti (al-‐Imārāt al-‐`Arabiyya al

Commenti

Transcript

1 Emirati Arabi Uniti (al-‐Imārāt al-‐`Arabiyya al
 Emirati Arabi Uniti (al-­‐Imārāt al-­‐‘Arabiyya al-­‐Muttahida) in inglese United Arab Emirates (U.A.E.) DUBAI & ABU DHABI Durata 5 giorni -­‐ 4 notti Partenza confermata con 2partecipanti Escursioni: con guida parlante italiano in condivisione con altri partecipanti Con sole sei ore di volo dall’Italia, c’è la possibilità di raggiungere una realtà unica al mondo: Dubai. Una vacanza a Dubai, vi permetterà di entrare in contatto con un affascinante caleidoscopio di contrasti: dalla modernità delle sue costruzioni nate sulla base delle più avanzate tecnologie, al deserto dove il tempo sembra invece essersi fermato; dalla cultura orientale a quella occidentale; dall’antico al nuovo. Assaporerete le varie cucine internazionali, farete shopping nei migliori centri commerciali al mondo, soggiornerete in hotel extra-­‐lusso dove nulla è lasciato al caso, praticherete numerosi sport dalla pesca al golf, dal pattinaggio al ciclismo, dal tennis al tiro con l’arco oppure vi addentrerete alla scoperta del deserto. Osserverete le migrazioni di varie specie di uccelli, oppure assisterete all’addestramento dei falchi o rilassarsi al sole con una temperature che raramente scendono al di sotto dei 20° C. Non c’è nulla che non troverete qui! Pur essendo un Paese musulmano, Dubai ha un atteggiamento liberale verso i turisti con abiti occidentali, ma fare il bagno in topless è assolutamente vietato. Le signore dovranno indossare un foulard in alcune situazioni sociali o quando visiteranno una moschea. YANA programma di viaggio D1 Voli Italia Dubai di cui vi forniremo gli operativi in base alle date partenze da voi scelte ed alle vostre esigenze. Tenuto conto della offerta di voli per gli Emirati i voli non li abbiamo inclusi, potete procurarveli oppure chiederli a noi che vi proporremo. L’etimologia della parola Dubai è anch’essa fonte di disputa; alcuni studiosi riconducono la parola Dubai ad origini Persiane, altri ad origine Arabe. Secondo Fedel Handhal, studioso ed esperto conoscitore della cultura degli Emirati Arabi Uniti, la parola Dubai potrebbe trarre origine da Daba (derivata da Yadub), che significa piccola locusta, ma che può far riferimento anche all’atto dello strisciare lentamente; la parola potrebbe in tal senso riferirsi al lento scorrere (strisciare) del Dubai Creek. Così come potrebbe essere antica traduzione del termine “lucertola”. D2 Desert Safari Tempo libero a Dubai. Il Dubai Gold Souq o Souk o Suk (in arabo: ‫ )†ﺯزﻩهﺓة†ﺍاﻝل†ﻉعﻯىﻕق†ﻱي†ﺩدﺕت‬ o Gold Souq, è un tradizionale mercato (in arabo per l’appunto Souq) di Dubai, situato nel distretto di Deira, per la precisione è il Mercato dell’Oro di Dubai. Si raggiunge facilmente in taxi (basta dirlo all’autista); all’interno del Gold Souq ci sono tanti posticini dove poter mangiare Kebab, Panini o altre sfizioserie o prendere bibite o ancora frullati e spremute di frutta fresca come il “Fresh Mango Juice” (spremuta di mango). Aspettatevi cortesia, ma non servizio a 5 stelle.. Alle ore 15.30 circa dalla lobby in jeep 4x4 ed escursione nel deserto, corsa tra le dune e trasferimento al campo tendato dove sarà possibile usufruire delle attività proposte. Durante la cena ci sarà lo spettacolo di danza del ventre e tannura show. Rientro in hotel intorno alle ore 21.30 1 D3 DUBAI Tour & Dhow Cruise Dinner Con la guida, si visiteranno: Bastakiya Area, Jumeirah & Burj Al-­‐Arab Area, Downtown & Burj Khalifa Area. Il tour dura 4 ore. Tempo libero. Alle ore 19 circa e trasferimento sul Dubai creek dove ci si imbarcherà a bordo di un classico dhow per una crociera di 3 ore durante la quale verrà servita la cena. Rientro in hotel intorno alle ore 23. D4 Abu Dhabi Tour Visita di Abu Dhabi per tutto il giorno. Con la guida, si visiteranno: Moschea di Shaikh Zayed, Corniche, Souq, Heritage Village. D5 Trasferimento in aeroporto e Voli di rientro in Italia La quota individuale di partecipazione Opzione albergo 4 stelle 580€ Opzione albergo 5 stelle 660€ Include: -­‐ Assistenza in italiano in arrivo e trasferimento -­‐ Dubai City Tour con guida parlante italiano e pranzo -­‐ Abu Dhabi City Tour con guida parlante italiano -­‐ Desert Safari Dinner con bibite analcoliche illimitate, show e trasferimenti -­‐ Dhow Cruise Dinner con bibite analcoliche illimitate e trasferimenti -­‐ 4 pernottamenti in hotel con prima colazione Non inclusi -­‐ VOLI INTERNAZIONALI E TASSE AEROPORTUALI (che possiamo fornirvi noi su richiesta) Opzione 4* (supplemento SGL 260€) Opzione 5* (supplemento SGL 330€) Esempio Hotels: Opzione 4*: Cosmopolitan o Novotel Al-­‐Barsha o Ramee Rose o similari Opzione 5*: Al-­‐Ghurair Rayhaan by Rotana o Millennium Al-­‐Barsha o similari SUPPLEMENTI NEI PERIODI DI ALTA STAGIONE, DATE DI FIERE ED EVENTI SPECIALI DA VERIFICARE VOLTA PER VOLTA Gli Emirati Arabi Uniti (al-­‐Imārāt al-­‐‘Arabiyya al-­‐Muttahida) in inglese United Arab Emirates (U.A.E.) sono uno stato ricco di petrolio situato nel sud-­‐est della penisola araba, nell’Asia sud-­‐occidentale, e composto da sette emirati: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujaira, Ras al-­‐Khaima, Sharja e Umm al-­‐Qaywayn. Prima del 1971, erano noti come gli Stati della tregua (Trucial States), con riferimento ad una tregua imposta nel XIX secolo dai britannici ad alcuni sceicchi arabi che non contrastavano, e anzi foraggiavano, attività piratesche miranti a colpire il naviglio transitante nel tratto di mare di loro competenza. Abu Dhabi o, più correttamente, Abu Ẓaby (arabo: ‫†ﺙثﻱي†ﻯىﻅظ†ﺃأﺕت‬, Abū Ẓabī, letteralmente “Padre della gazzella”), è il più grande dei sette emirati che compongono dal 1971 gli Emirati Arabi Uniti, nel sud-­‐est del Golfo Persico. Abu Dhabi è anche il nome della città capitale dell’emirato e degli Emirati Arabi Uniti. Ajman (arabo: ‫†ﻉعﺝجﻭوﺍاﻯى‬, traslitterato anche ‘Ağmān o ‘Uğmān, letteralmente “Non arabo” con riferimento alla presenza di un forte insediamento di persone provenienti dal vicino Iran) è il più piccolo stato membro degli Emirati Arabi Uniti. Ha una superficie di 250 km²*1+ e la capitale è la città di Ajmān. Situata sul bordo del Golfo Persico comprende due enclaves agricole nell’interno del paese: Masfut e Manama. Dubai (arabo: , Dubaī,) indica al contempo uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, e la città più importante del medesimo emirato (che, in lingua inglese, viene anche indicata come Dubay City e che in arabo è invece Madīnat Dubaī ).Dopo la morte, avvenuta in Australia il 4 gennaio 2006, dello H.H. Shaykh Maktoum bin Rashid Al Maktoum (che rivestiva pure le cariche di vice presidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti), è diventato emiro uno dei suoi fratelli minori, lo H.H. Shaykh Mohammed bin Rashid Al Maktoum. 2 Fujairah (arabo: ‫†ﻱيﺵشﺝج†ﻑفﺝج†ﻝل‬, al-­‐Fujayra) è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. In particolare è l’unico che si affaccia solamente sul golfo di Oman e quindi sull’Oceano Indiano. La sua posizione strategica favorisce molto il turismo balneare locale e le immersioni. Ras al-­‐Khaimah (arabo: ‫†ﻱيﻭوﺡح†ﺥخ†ﺍاﻝل†ﺱسﺃأﻁط‬, Raʾs al-­‐Khayma, letteralmente “La cima della tenda”) è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si affaccia sul Golfo Persico ed è vicino all’emirato di Umm al-­‐Quwain. Grazie ad una politica favorevole all’ingresso di capitali stranieri e di bassa tassazione, sta vedendo crescere il numero di aziende straniere e branch insediate all’interno del proprio territorio. Sharjah (arabo: ‫†ﺡح†ﺵشﺍاﺱسﻕق†ﺍاﻝل‬, al-­‐Sharja) è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, compreso tra Umm al-­‐Qaywayn e Dubai. L’emirato si estende per circa sedici chilometri sulla costa del Golfo Persico e per più di ottanta chilometri nell’entroterra. La popolazione è stimata in 639.298 abitanti, per lo più residenti stranieri (expats) che lavorano poi nel vicino Emirato di Dubai. Umm al-­‐Quwain (arabo: ‫†ﻱي†ﻱيﻯىﻱي†ﻕق†ﺍاﻝل‬, letteralmente “Madre dei due poteri”) è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, compreso tra l’emirato di Ras al-­‐Khaimah e quello di Sharjah. Si affaccia sul Golfo Persico. è il meno popolato dei 7 emirati (poco più di 60,000 abitanti censiti) e sicuramente il meno considerato per investimenti. Nell’interesse dei viaggiatori, ai fini della qualità del viaggio e della sicurezza l’itinerario può essere variato se si presentano condizioni di necessità. Yana Viaggi Tour Operator -­‐ www.yanaviaggi.it [email protected] -­‐ [email protected] tel +39 0571583388 -­‐ mobile +39 3485180858 3 

Documenti analoghi