brochure - Convegno AGI 2016

Commenti

Transcript

brochure - Convegno AGI 2016
Con il patrocinio di:
Assemblea legislativa
CONVEGNO
NAZIONALE
www.convegnoagi2015.it
PERUGIA
9-11/06
2016
LE NUOVE FRONTIERE
DEL LAVORO
Il mestiere del giuslavorista
ai tempi del jobs act
www.convegnoagi2016.it
Lettera del Sindaco di Perugia
Andrea Romizi
Aldo Bottini
Benvenuti a nome di tutta la città.
Siamo grati che abbiate scelto Perugia come sede per
il congresso nazionale dei giuslavoristi italiani, che
vede presenti relatori di alta levatura oltre le massime
istituzioni.
Un appuntamento che sarà occasione di formazione, confronto,
accrescimento professionale per esperti e fruitori su tematiche attuali e
sentite, oggi più che mai.
Ci inorgogliscono le numerosissime iscrizioni, e l’auspicio è che i tanti
avvocati arrivati a Perugia avranno anche occasione per apprezzare le
straordinarie bellezze che la nostra città è in grado di offrire. Dalla
Perugia sotterranea della Rocca Paolina, alle antiche porte di accesso alla
città, fino alle storiche mura ed ai musei cittadini.
Perugia si offre accogliente ed ospitale, e grazie alla vostra scelta rafforza
l’ambizione che ha di porsi quale centro di cultura e di dibattito a livello
nazionale ed internazionale.
Non mi resta che augurare ai miei colleghi avvocati un buon lavoro ed
una gradita permanenza nella nostra città.
Andrea Romizi
2
Lettera del Presidente AGI
Il diritto del lavoro sta vivendo una fase di veloce e
radicale cambiamento.
Nel 2014 sono stati sostanzialmente liberalizzati i
contratti a termine e la somministrazione a tempo
determinato.
Nel corso del 2015, otto decreti delegati hanno
riscritto le principali regole del diritto del lavoro: dai licenziamenti
alla linea di confine tra autonomia e subordinazione, dal mutamento
di mansioni ai controlli sull’attività lavorativa, passando per gli
ammortizzatori sociali e la conciliazione tra esigenze di vita e di lavoro.
Nel 2016 ci si aspetta che sia affrontato il nodo irrisolto della
rappresentatività sindacale e delle regole della contrattazione collettiva.
Il nuovo quadro normativo ha suscitato e suscita reazioni contrastanti
tra gli addetti ai lavori, vede manifestarsi i primi orientamenti della
giurisprudenza e costringe la comunità dei giuslavoristi ad interrogarsi
sugli effetti dell’intervento riformatore, ma anche sul futuro del diritto
del lavoro e della professione stessa dell’avvocato giuslavorista.
Il convegno nazionale AGI 2016, che abbiamo scelto di tenere a Perugia,
una delle più affascinanti città italiane, vuol essere l’occasione per
avviare questa riflessione, mettendo in comune opinioni, idee ed
esperienze, nel rispetto di quel pluralismo che costituisce il tratto
caratteristico e la ricchezza della nostra associazione.
A Perugia parliamo di rappresentatività e contrattazione sindacale,
tentiamo un primo bilancio del jobs act a un anno di distanza, passiamo
in rassegna in otto workshop i principali temi giuslavoristici oggi sul
tappeto.
Un focus particolare è dedicato alla tutela dei diritti presso le Alte Corti
italiane ed europee, con una sessione che vedrà la partecipazione dei
massimi rappresentanti di tali organi.
Completa il quadro una sessione dedicata alla contrattazione e al dialogo
sociale in Europa.
Ma ragioniamo anche, insieme ai vertici dell’avvocatura, sulle prospettive
della nostra professione e della specializzazione.
Siamo certi che anche quest’anno il Convegno Nazionale AGI sarà per la
comunità degli avvocati giuslavoristi una proficua occasione di incontro,
riflessione e scambio di opinioni e di esperienze, nella migliore tradizione
della nostra associazione.
3
Lettera del Presidente AGI
Regione Umbria
Benvenuti
a Perugia
Fabrizio Domenico Mastrangeli
L’Umbria, insieme al suo capoluogo, mirabile fulcro di storia
e di cultura, è comunemente nota come il “Cuore d’Italia” per
la sua centrale posizione geografica.
Da mera indicazione spaziale, nella triade di giornate che
noi tutti ci accingiamo a percorrere insieme, Perugia diverrà
“Cuore” nel significato primigenio del termine: vivo centro
motore e propulsore di studio, approfondimento e costruttivo confronto tra chi
opera nel, per e con il diritto del lavoro.
Ora come non mai tale materia, per sua stessa natura costantemente pervasa
da una linfa vitale di dinamismo e continua evoluzione, è interessata da radicali
processi riformatori destinati ad incidere profondamente sulla vita delle persone.
Un anno dopo l’entrata in vigore del Jobs Act, alla vigilia dei decreti legislativi
di riforma della Pubblica Amministrazione ed alla ripresa della discussione
sulla rappresentatività sindacale e sulla contrattazione collettiva, l’obbiettivo e
l’impegno comuni sono quelli di fermarci a riflettere su quello che è stato, sulla
situazione attuale e sulle prospettive future.
L’intento è quello di stilare a più mani ed a più voci un primo bilancio per
comprendere l’impatto e la reale portata dei cambiamenti cui abbiamo assistito in
questo ultimo anno, anche al fine di conoscere cosa ci attende, senza dimenticarci
dell’imperante e non più procrastinabile necessità di volgere sempre lo sguardo
oltre i confini nazionali, verso le esperienze vissute dagli altri Stati membri
dell’Unione.
Voglio pertanto ringraziare il Presidente Nazionale di AGI Avv. Aldo Bottini ed il
CEN, che con coraggio e fiducia hanno scelto di attribuire ad AGI Umbria l’onore
di poter accogliere quest’anno il Convegno Nazionale; ringrazio il Comitato
Organizzatore, che - valendosi anche delle preziose indicazioni del Comitato
Scientifico - ha curato la scelta degli argomenti per rendere questa esperienza
quanto più interessante e piacevole; ringrazio l’Amministrazione Comunale in
persona del Sindaco Avv. Andrea Romizi e del suo staff, i quali fin dal primo
momento hanno sostenuto con entusiasmo questo progetto; un sentito grazie
va infine alle istituzioni ed ai relatori, che, con il loro contributo in termini sia di
presenza che di personale esperienza professionale, prenderanno attivamente
parte ai lavori.
Si tratta di un pluralismo di idee, opinioni, vedute, esperienze, professionalità
appartenenti a persone che, pur nella loro diversità, sono tutte accomunate dalla
stessa passione per il diritto del lavoro, sotto le sue molteplici forme di studio ed
applicazione, e che per questo sento di chiamare, oltre che colleghi, amici.
Fabrizio Domenico Mastrangeli
4
5
Città di PERUGIA
Turismo e Cultura
Iniziando la visita, la città suggerisce vari itinerari che nei loro percorsi
ricompongono, come in un libro ideale, pagina dopo pagina, i tanti strati
della storia italiana ed europea. Dalla duecentesca Fontana Maggiore
parte un incantevole percorso nel centro storico, ricco di tesori, che vi
condurrà alla scoperta di altre eccellenze, a volte insospettate, di una
città che non cesserà di stupirvi: musei, chiese, monumenti, palazzi, torri
medievali oltre a significative testimonianze moderne e contemporanee.
Cinque sono i rioni che dall’acropoli, come le dita di una mano, si aprono
alla visita: una serie di saliscendi, strade e stradine, vicoli e scalinate,
tracciati sotterranei, scorci insoliti e pittoreschi su paesaggi luminosi che
incrociano brani ancora fieri della bellissima cinta muraria etrusco-romana
e della medievale.
Sede del Convegno
C
ittà d’Arte, fra le più belle e importanti d’Italia!
Potente centro etrusco e poi importante città medievale, Perugia
custodisce amorevolmente tracce preziose dei suoi luminosi
periodi storici. Oggi è capoluogo amministrativo della regione Umbria,
meta culturale e turistica di rilievo e prestigiosa sede della Università
degli Studi da oltre 700 anni. La storica Accademia di Belle Arti, il
Conservatorio Musicale e la sua Università per Stranieri, con studenti
provenienti da tutto il mondo, ne definiscono la spiccata vocazione
internazionale.
Brillante e vivace culturalmente e socialmente, Perugia è città piena di
“segreti” da svelare: il suggerimento è di esplorarla con curiosità per
godere appieno l’emozione e il fascino della scoperta.
Porta d’ingresso all’acropoli è la Rocca Paolina, complesso storicoarchitettonico unico nel suo genere, “contenitore” della città medievale
nascosta al suo interno. Attraversandola con le scale mobili, tra vestigia
storiche e suggestioni contemporanee, si sale al cuore della città, in cui
perugini e studenti amano ritrovarsi, che subito affascina e che tanto ha
affascinato i visitatori del Grand Tour.
6
Visitare Perugia vuol dire vivere un’esperienza multisensoriale unica: ricchi
musei pubblici e privati, laboratori di artigianato artistico, golosità di una
cucina tipica che val bene una sosta ristoratrice ammirando i panorami
incantevoli sulla valle umbra e gustando appieno le peculiarità di una città
ancora a misura d’uomo.
Perugino, Pinturicchio e Raffaello, la contemporaneità di Burri e Beuys
vi accompagneranno tra le note di Umbria Jazz, della Sagra Musicale
Umbra, della ricca stagione teatrale ambientata nei gioielli della città: dal
Teatro Morlacchi, al settecentesco Teatro del Pavone, ai piccoli teatri
sperimentali e perfino nelle piazzette all’aperto, per proseguire poi per
gli antichi borghi e nelle tante biblioteche, in felici occasioni di incontro e
dibattito.
L’apertura e il dialogo tra le varie culture e religioni testimoniano il
costume civile della società: ma Perugia non finirà di stupire, perché sa
anche giocare, col cioccolato come con l’immaginario.
Appartata, e per questo autentica, Perugia sarà per turisti, studenti e
visitatori una esperienza stimolante in tutte le stagioni dell’anno, uno
sguardo sorridente e intelligente sulla storia e sull’attualità di questa città
d’arte che offre un’immagine dell’Italia migliore.
turismo.comune.perugia.it
7
Locandina confronto
Giovedì 9 Giugno, ore 10.00 - 13.00
Palazzo dei Priori, Sala dei Notari
Piazza IV Novembre
Perugia
Un confronto aperto a tutti
nell’ambito del
Convegno Nazionale AGI
L’evento è accreditato con tre crediti formativi
Intervengono:
Vincenzo Martino, Vice Presidente Nazionale AGI
Andrea Del Re, Presidente AGI Toscana
Fabrizio Mastrangeli, Presidente AGI Umbria
Antonella Gavaudan, Giuslavorista in Bologna
Pierangelo Albini, Direttore area Lavoro
e Welfare di Confindustria
Filippo Ciavaglia, Segretario Generale Camera
del Lavoro di Perugia CGIL
n
In co
one co
llaborazi
09 giugno 2016
LA RIFORMA DEL LAVORO HA UN ANNO.
È TEMPO DI PARLARNE CON LA CITTÀ.
Sala dei Notari / Palazzo dei Priori - Piazza IV Novembre
ore 15.30
Assemblea degli Associati
Sala dei Notari / Palazzo dei Priori - Piazza IV Novembre
ore 17.00
Seminario
Specializzazione e prospettive dell’Avvocatura
Teatro Morlacchi - Piazza Morlacchi
ore 19.00
Aperitivo
Chiostro della Cattedrale - Piazza IV Novembre
10 giugno 2016
Assemblea legislativa
ore 09.00
Apertura Convegno
Teatro Morlacchi - Piazza Morlacchi
ore 11.15
Coffee Break
Chiostro della Cattedrale - Piazza IV Novembre
ore 13.00
Light Lunch
1- Hotel Brufani
2- Chiostro della Cattedrale - Piazza IV Novembre
ore 14.30 e 16.30
inizio WORKSHOP
-Teatro Morlacchi - Piazza Morlacchi
-Sala dei Notari / Palazzo dei Priori - Piazza IV Novembre
-Sala Brugnoli / Regione Umbria - Assemblea Legislativa
Palazzo Cesaroni - Piazza Italia, 2
-Sala del Consiglio Provinciale / Palazzo della Provincia Piazza Italia, 11
-Sala della Vaccara / Palazzo dei Priori - Piazza IV Novembre
ore 16.00 - 17.00
Coffee Station
Chiostro della Cattedrale - Piazza IV Novembre
Hotel Brufani
ore 18.30
Termine lavori
ore 20.30
Cena degli associati
Location: Villa Forasiepi
11 giugno 2016
È tempo di parlarne
con la città.
Con il patrocinio di
Programma generale
giugno 2016
La riforma del lavoro
ha un anno.
ore 10.00 - 13.00
ore 09.00
Inizio Convegno
Teatro Morlacchi - Piazza Morlacchi
ore 10.30 - 11.30
Coffee Station
Chiostro della Cattedrale - Piazza IV Novembre
ore 13.00
Termine Convegno
Le Sedi del Convegno
Teatro Morlacchi
10-11/06
1
SEDE CONVEGNO
10/06
Il 15 agosto 1781 il teatro fu inaugurato sotto il nome di “Teatro Civico del
Verzaro”, che all’epoca aveva una capienza di 1.200 spettatori. Alla sua edificazione
concorsero molti dei migliori artisti dell’epoca.
Nel 1874 l’Accademia decise di ristrutturare ed ampliare il teatro così che divenne
come oggi lo possiamo ammirare. Il compito fu affidato all’architetto Guglielmo
Calderini, che curò in particolare la sagomatura e il rinnovo delle decorazioni a
stucco della fronte dei palchi. La nuova inaugurazione fu l’occasione per assegnare
al Teatro il nuovo nome di “Francesco Morlacchi”, musicista e filosofo perugino di
fama internazionale.
Negli anni 1951-53 l’Amministrazione comunale finanziò i nuovi ingenti lavori: il
palcoscenico fu innalzato ed ingrandito; furono costruiti due ballatoi, il primo come
deposito, il secondo quale cabina per i comandi elettrici; furono rifatti i camerini e
gli impianti igienici, fu rifatta la graticcia.
teatrostabile.umbria.it
Sala dei Notari - Palazzo dei Priori
09-10/06
2
Grande sala rettangolare, situata all’interno dello splendido Palazzo dei Priori,
sostenuta da otto poderosi arconi, in origine sede delle assemblee popolari del
libero comune, dal 1582 sede della potente Arte dei Notai, da cui il nome odierno.
Degli affreschi originari del XIII-XIV Sec. restano pochi brani. La maggior parte
risulta ridipinta o integrata da Matteo Tassi (1885) con leggende, favole, storie
bibliche, dipinte nella parte più alta, assieme a vari stemmi su tutte le pareti, tra cui
quelli di capitani del popolo e podestà; sulla parete di fondo, centrale, lo stemma
di Braccio Fortebraccio. Lungo le pareti si allineano stalli e sedili, ricostruiti nel
secolo XIX sugli originali modelli cinquecenteschi. Profondamente alterata durante
i tre secoli del dominio pontificio fu restaurata e ripristinata dopo il 1860.
10
3
SEDE WORKSHOP
La Sala della Vaccara si trova nel lato nord del Palazzo dei Priori, nell’area ove
sorgeva l’antica chiesa di San Severo. Fu realizzata attorno al 1339 ed è stata sede
del primo archivio comunale. La sala si presenta con volte a crociera e costolature
e al suo interno rimangono brani di affreschi raffiguranti santi protettori dei traffici
commerciali e delle attività artigianali. Sulla parete di fondo è collocato un distacco
di affresco raffigurante la Madonna con Bambino e Santi di Tiberio di Assisi (Scuola
umbra del XV Sec.).
turismo.comune.perugia.it/poip/sala-della-vaccara-000
Sala del Consiglio Provinciale
10/06
SEDE ASSEMBLEA DEI SOCI E WORKSHOP
turismo.comune.perugia.it/articoli/sala-dei-notari-001
Sala della Vaccara
4
SEDE WORKSHOP
Presso il Palazzo della Provincia.
Il Palazzo della Provincia di Perugia fu costruito dopo l’unità d’Italia sulle rovine
in cui sorgeva la grande fortezza papale detta Rocca Paolina; il progetto (1867) è
del milanese Alessandro Arienti, ingegnere capo del Comune di Perugia. Verrà
utilizzata la Sala del Consiglio Provinciale per uno dei 4 workshop in programma.
Sala Brugnoli
10/06
5
SEDE WORKSHOP
Il grande salone del piano nobile prende oggi il nome dal suo decoratore, Annibale
Brugnoli. La Sala Brugnoli fu l’unica in cui lavorò anche un altro grande artista della
cultura perugina del tempo, Domenico Bruschi, autore delle figure femminili che
ornano gli specchi e dei finti arazzi.
consiglio.regione.umbria.it/il-consiglio/sala-brugnoli
11
Le Sedi del Convegno
Chiostro della cattedrale
09-10-11/06
6
Programma
Scientifico
SEDE COFFEE BREAK
La cattedrale di Perugia, dedicata a S. Lorenzo, diacono al servizio di Papa Sisto II,
martirizzato a Roma nel 258, secondo la tradizione, a fuoco lento su una graticola,
è inserita in un complesso architettonico che, nel suo insieme, dal punto di vista
urbanistico, si definisce “isola di S. Lorenzo”, o anche “castello di S. Lorenzo”.
Dalla sagrestia si accede al Chiostro della Canonica, nel quale si tennero ben
cinque conclavi : 1216, 1265, 1285, 1294 e 1305.
Si può accedere al Chiostro anche da in ingresso laterale del Duomo.
Il Museo Capitolare, istituito nel 1923 e collocato all’interno del chiostro della
cattedrale di San Lorenzo. Riunisce opere di varia tipologia che testimoniano
l’intensa attività artistica svolta a Perugia per il Duomo della città. Da segnalare
la tavola di Luca Signorelli (1484) raffigurante “La Madonna con il bambino tra
i santi”, la ricomposizione dell’altare della Pietà di Agostino di Duccio (1473),
sculture lignee, una rara esposizione di codici miniati e due sezioni dedicate alla
suppellettile ecclesiastica e ai paramenti liturgici.
Villa Forasiepi
10/06
7
GALA DINNER
A due passi dal centro storico della città di Perugia esiste un luogo magico dove
il trascorrere del tempo si unisce all’arte e dove la passione e la dedizione per
la ricerca dell’eccellenza hanno spinto la famiglia Forasiepi a recuperare una
splendida residenza del ’700 , oggi Villa Forasiepi Residenza storica “già Ansidei “.
Ubicata alle porte della città di Perugia, sulla verde collina di Piscille, oggi la villa
appartenuta al Cardinale Marco Antonio Ansidei nei primi anni del 1700, è stata
riportata al primitivo splendore.
Uno splendido giardino adornato da una bella fontana davanti all’edificio accoglie
gli Ospiti. Un’ampia piscina di recente costruzione è stata realizzata in un’area
relax del parco. Una soluzione prestigiosa, ricca di storia e fascino, per chi cerca
una location per un evento speciale. Una soluzione ideale per proporre una cena
diversa dalle solite, per sfruttare gli spazi a disposizione alla scoperta di una cucina
tradizionale e nello stesso tempo moderna.
12
13
09 giugno 2016 pomeriggio
10 giugno 2016 mattina
TEATRO MORLACCHI - ORE 17.00
Specializzazione e prospettive dell’Avvocatura
TEATRO MORLACCHI - ORE 9.00
Apertura dei lavori - Saluti e interventi delle autorità - Introduzione del Presidente AGI
Introduce:
Interventi:
Avv. Aldo Bottini
Presidente AGI Nazionale
Avv. Aldo Bottini
Presidente AGI Nazionale
Avv. Fabrizio Domenico Mastrangeli
Coordina:
Avv. Sergio Barozzi
Presidente AGI Regione Umbria
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Andrea Romizi
Sindaco di Perugia
Interventi:
Prof. Avv. Salvatore Sica
Vicepresidente della Scuola Superiore dell’Avvocatura
Avv. Vito Vannucci
Consigliere Consiglio Nazionale Forense
Avv. Valter Militi
Vice Presidente della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense
Avv. Giovanna Fantini
Delegata della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense
14
Dott. ssa Catiuscia Marini
Presidente della Regione Umbria
Avv. Gianluca Calvieri
Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia
Dott. Aldo Criscuolo
Presidente del Tribunale di Perugia
Dott. ssa Alessandra Angeleri
Presidente della Corte di Appello di Perugia - Sezione Lavoro
15
10 giugno 2016 mattina
10 giugno 2016 pomeriggio (1° sessione)
TEATRO MORLACCHI - ORE 10.30
Nuove regole della rappresentanza, dell’attività sindacale, della
contrattazione collettiva e del diritto di sciopero
1° Workshop - SALA DEI NOTARI - DALLE 14.30 ALLE 16.00
Come cambia il rapporto di lavoro: autonomia e subordinazione, tipologie
contrattuali
Interventi:
Coordina:
Prof. Avv. Raffaele De Luca Tamajo
Prof. Avv. Mariella Magnani
Professore ordinario di Diritto del lavoro nell’Università di Napoli Federico
II e avvocato giuslavorista in Napoli
Professore ordinario di diritto del lavoro nella facoltà di giurisprudenza
dell’Università di Pavia e avvocato giuslavorista in Pavia
Prof. Avv. Valerio Speziale
Professore ordinario di Diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di
Pescara e avvocato giuslavorista in Pescara
Interventi:
Dott. ssa Maria Lavinia Buconi
Giudice presso il Tribunale di Roma Sezione Lavoro
TEATRO MORLACCHI - ORE 11.45
Un anno di Jobs Act
Coordina:
Prof. Avv. Siro Centofanti
Avv. Aurora Notarianni
Professore di Diritto del lavoro presso la facoltà di Giurisprudenza
dell’Università degli Studi di Perugia, avvocato giuslavorista in Perugia
Vice Presidente AGI Nazionale
Interventi:
Avv. Tatiana Biagioni
Presidente AGI Lombardia
Avv. Giacinto Favalli
Avvocato giuslavorista
in Milano
16
Prof. Avv. Arturo
Maresca
Prof. ordinario di Diritto del lavoro
presso la facoltà di Giurisprudenza
della Sapienza Università di Roma
e avvocato giuslavorista in Roma
Avv. Fabio Rusconi
Past President AGI
Nazionale
Prof. Avv. Adalberto Perulli
Professore Ordinario di Diritto del lavoro presso l’Università Ca’ Foscari in
Venezia e avvocato giuslavorista in Venezia
Prof. Avv. Roberto Romei
Professore ordinario di Diritto del lavoro Università degli Studi Roma Tre e
avvocato giuslavorista in Roma
17
10 giugno 2016 pomeriggio (1° sessione)
10 giugno 2016 pomeriggio (1° sessione)
2° Workshop - SALA BRUGNOLI - DALLE 14.30 ALLE 16.00
Discriminazioni e nuovi strumenti di tutela
3° Workshop - TEATRO MORLACCHI - DALLE 14.30 ALLE 16.00
La ridefinizione dei poteri datoriali: mutamento di mansioni, orario e lavoro
agile
Coordina:
Coordina:
Avv. Marina Capponi
Avv. Giovanna Pacchiana Parravicini
Presidente del Comitato Scientifico AGI
Interventi:
Interventi:
Avv. Anna Bond
Avvocato giuslavorista in Londra
Prof. Donata Gottardi
Professoressa ordinaria di Diritto del lavoro
Dipartimento di Scienze giuridiche
Università di Verona
Avv. Alberto Guariso
Avvocato giuslavorista in Milano
Dott. ssa Elisabetta Tarquini
Consigliera della Corte di Appello di Firenze, sezione Lavoro
18
Avvocato giuslavorista in Torino
Avv. Lorenzo Franceschinis
Avvocato giuslavorista in Milano
Dott. Luca Marzullo
Giudice presso il Tribunale di Spoleto Sezione Lavoro
Prof. Avv. Oronzo Mazzotta
Professore ordinario di Diritto del Lavoro presso la facoltà di
giurisprudenza dell’Università di Firenze e avvocato giuslavorista in Firenze
Avv. Giorgio Molteni
Avvocato giuslavorista in Milano
19
10 giugno 2016 pomeriggio (1° sessione)
10 giugno 2016 pomeriggio (1° sessione)
4° Workshop - SALA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE - DALLE 14.30 ALLE 16.00
Benessere organizzativo e Welfare Aziendale: le nuove opportunità per
lavoratori e imprese
5° Workshop - SALA DELLA VACCARA - DALLE 14.30 ALLE 16.00
La retribuzione tra salario minimo nazionale e contrattazione decentrata
Coordina:
Coordina:
Avv. Simonetta Candela
Avv. Alberto Piccinini
Avvocato giuslavorista in Milano
Interventi:
Avvocato giuslavorista in Bologna
Interventi:
Prof. Franca Maino
Direttrice del Laboratorio “Percorsi di secondo welfare”
Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche
Università degli Studi di Milano
Dott. Marco Palanca
Tributarista
Prof. Avv. Federico Putaturo
Professore associato di diritto del lavoro, Università di Napoli Federico II e
avvocato giuslavorista in Napoli
Prof. Avv. Stefano Bellomo
Professore Ordinario di Diritto del Lavoro nel Dipartimento di
Giurisprudenza dell’Università di Perugia e avvocato giuslavorista in Roma
Avv. Fabrizio Daverio
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Alessandro Limatola
Avvocato giuslavorista in Napoli
Dott. ssa Carla Ponterio
Consigliera della Corte di Appello di Bologna, sezione Lavoro
20
21
10 giugno 2016 pomeriggio (2° sessione)
10 giugno 2016 pomeriggio (2° sessione)
1° Workshop - TEATRO MORLACCHI - DALLE 16.30 ALLE 18.00
Il nuovo art. 4 SL, controlli e privacy nei luoghi e nel rapporto di lavoro
2° Workshop - SALA BRUGNOLI - DALLE 16.30 ALLE 18.00
Il rapporto di lavoro pubblico e nelle società pubbliche
Coordina:
Coordina:
Avv. Giampiero Belligoli
Avv. Sergio Galleano
Avvocato giuslavorista in Verona
Interventi:
Interventi:
Avv. Velia Addonizio
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Giovanni Marcucci
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Enzo Morrico
Presidente AGI Lazio
Prof. Avv. Maria Teresa Salimbeni
Professore Associato di Diritto del Lavoro e di Diritto del Lavoro dell’Unione
europea presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di
Napoli Suor Orsola Benincasa e avvocato giuslavorista in Napoli
22
Avvocato giuslavorista in Milano
Prof. Avv. Pasqualino Albi
Professore associato di diritto del lavoro nel dipartimento di
giurisprudenza dell’Università di Pisa e avvocato giuslavorista in Pisa
Dott. Marco Medoro
Giudice presso il Tribunale di Perugia Sezione Lavoro
Avv. Maria Assunta Mercati
Avvocato dello Stato in Perugia
Avv. Nicola Petracca
Avvocato giuslavorista in Roma
23
10 giugno 2016 pomeriggio (2° sessione)
10 giugno 2016 pomeriggio (2° sessione)
3° Workshop - SALA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE - DALLE 16.30 ALLE 18.00
Il contenzioso nelle alte corti europee e il dialogo con le corti nazionali
4° Workshop - SALA DEI NOTARI - DALLE 16.30 ALLE 18.00
Crisi del rapporto, crisi di impresa e ammortizzatori sociali
Coordina:
Coordina:
Prof. Avv. Stefano Giubboni
Avv. Caterina Rucci
Professore di diritto del lavoro nell’Università di Perugia e avvocato giuslavorista in Perugia
Interventi:
Avvocato giuslavorista in Milano
Interventi:
Avv. Enzo De Michele
Avvocato giuslavorista in Foggia
Prof. Avv. Antonio Lo Faro
Professore di Diritto del lavoro presso la facoltà di Giurisprudenza di Catania e avvocato giuslavorista in Catania
Avv. Paola Tradati
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Filippo Aiello
Avvocato giuslavorista in Roma
Dott. Marcello Basilico
Giudice presso il Tribunale di Genova Sezione Lavoro
Avv. Emanuela Nespoli
Avvocato giuslavorista in Milano
Avv. Adelio Riva
Avvocato giuslavorista in Milano
24
25
10 giugno 2016 pomeriggio (2° sessione)
11 giugno 2016 mattina
5° Workshop - SALA DELLA VACCARA - DALLE 16.30 ALLE 18.00
Il giuslavorista e il suo mercato: accesso alla giustizia, processo e forme
alternative di risoluzione delle controversie
TEATRO MORLACCHI - ORE 9.15 - Intervento di testimonianza:
Brunello Cucinelli
Imprenditore
Coordina:
Avv. Luca Failla
Avvocato giuslavorista in Milano
TEATRO MORLACCHI - ORE 9.45
Le alte corti nazionali e internazionali e il diritto del lavoro
Coordina:
Interventi:
Dott. Giovanni Canzio
Avv. Luigi De Andreis
Primo Presidente della Corte di Cassazione
Avvocato giuslavorista in Milano
Interventi:
Prof. Avv. Antonio Di Stasi
Professore di Diritto del Lavoro nell’Università Politecnica delle Marche e
avvocato giuslavorista in Ancona
Dott. Antonio Tizzano
Vicepresidente della Corte di Giustizia dell’Unione Europea
Dott. Guido Raimondi
Prof. Avv. Giorgio Frus
Professore aggregato di diritto processuale civile, presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino
Presidente della Corte Europea dei Diritti Umani
Dott. Mario Morelli
Corte Costituzionale
Avv. Silvana Lamacchia
Avvocato giuslavorista in Torino
Dott. Giuseppe Bronzini
Corte di Cassazione
26
27
11 giugno 2016 mattina
Cena di Gala
TEATRO MORLACCHI - ORE 11.30
Contrattazione collettiva, dialogo sociale e legislazione in Europa
Coordina:
Dott. Giuseppe Casale
Direttore Aggiunto del CIFOIL e Direttore della “Turin School of
Development”
Interventi:
Prof. Jesus Cruz Villalon
Universidad de Sevilla, Presidente Asociacion Nacional de Derecho
del Trabalho de Espana
Prof. Tania Sachs
Università di Parigi Nanterre
Dott. ssa Luisa Guimaraes
(Portogallo), Programme Manager, Social Protection, Governance and
Tripartism, ITCILO, Turin
28
29
Cena di Gala
Villa Forasiepi
Via Assisana, 32
Un ricco aperitivo a buffet vi accoglierà
presso i giardini della casa nobiliare
insieme ad un gioco di luci, profumi e
musica live.
A seguire la delicatezza di alcuni piatti
serviti presso le due sale della Villa
Forasiepi. Il tempo necessario per
scoprire tradizione e modernità della
cucina Umbra.
E quindi ritorno all’esterno per un
buffet di dolci e per un programma
after dinner tutto da scoprire...
Ubicata alle porte della città, in zona Piscille, dopo un restauro durato oltre
nove anni, oggi la casa appartenuta all’Arcivescovo Marco Antonio Ansidei
nei primi anni del 1700, è stata riportata al suo massimo splendore.
Uno splendido giardino davanti all’edificio accoglie gli Ospiti. Un’ampia
piscina di recente costruzione è stata realizzata in un’area relax del parco.
Una soluzione prestigiosa, ricca di storia e fascino, per la cena degli
associati AGI.
Una location raffinata ed elegante grazie ai suoi giardini fioriti e variopinti
e alla sua riservatezza impreziosita da un panorama circostante
verdeggiante e da saloni ampi e luminosi.
www.villaforasiepi.com
30
31
Informazioni
utili
Per il vostro soggiorno a Perugia
Tutte le strutture selezionate offrono un ottimo livello qualitativo dei
servizi e soprattutto sono ben localizzati e poco distanti dalle varie sedi
dove si svolgerà il Convegno.
Hotel Convenzionati
1 Hotel Brufani 5*
www.brufanipalace.it
2 Castello Monterone 4*L
www.castellomonterone.com
3 Hotel San Gallo Palace 4*
www.sangallo.it
4 Hotel Locanda della posta 4*
www.locandadellapostahotel.it
5 Hotel La Rosetta 4*
www.larosetta.eu
6 Hotel Perugia Plaza Hotel 4*
www.hotelplazaperugia.com
7 Hotel Fortuna 3*
www.hotelfortunaperugia.com
8 Hotel Eden 3*
www.hoteleden.perugia.it
9 Hotel Rosalba 3*
www.hotelrosalba.com
10 Hotel Ilgo Perugia 3*
10
www.hotelilgo.com
2
4
7
5
8 1
3
9
6
Come arrivare a Perugia
IN AEREO
AEROPORTO INTERNAZIONALE DELL’UMBRIA - PERUGIA
“SAN FRANCESCO D’ASSISI”
06080 S. Egidio (PG)
Direzione: tel. 075 5921422 - fax 075 6929562
Centralino (dalle 9.00 alle 21.00): tel. 075 592141
Ufficio Informazioni: Tel. 075592141 (dalle 9.00 alle 21.00) - Fax 0756929562.
Per informazioni sui voli vedi il sito:
www.airport.umbria.it
IN TRENO
Dove parcheggiare l’auto
PARCHEGGIO CONVENZIONATO CON I SEGUENTI HOTEL:
- HOTEL BRUFANI
- HOTEL SANGALLO PALACE
- HOTEL FORTUNA
- HOTEL LA ROSETTA
- HOTEL ROSALBA
Indirizzo: Piazza Partigiani Perugia - 06121 Tel: +39 075/5732506
Collocato a pochi passi dal centro storico e collegato a Piazza Italia con una comoda scala
mobile. (linea rossa) Al momento dell’arrivo in hotel verrà richiesto il numero di targa
del veicolo per poter accedere alla Zona di Traffico Limitato durante tutta la durata del
soggiorno. Presso l’hotel sarà possibile ritirare un ticket (precisando per quanti giorni si vuole
usufruire del servizio) ed entrare con il medesimo ticket all’interno del parcheggio (il ticket
permette all’ospite di uscire ed entrare dopo il primo utilizzo quante volte desidera).
Il parcheggio è aperto 24 ore su 24. Costo per 24 ore: €11.00
DA NORD: linee ferroviarie
- “Milano-Bologna-Firenze-Roma” via Terontola
- “Firenze-Terni”
DA SUD: linee ferroviarie
- “Roma-Ancona” via Foligno
- “Roma-Firenze-Bologna-Milano” via Terontola
HOTEL NON CONVENZIONATI / OSPITI SENZA SOGGIORNO
Per gli ospiti che soggiornano in un hotel non convenzionato o non hanno previsto un
soggiorno, il parcheggio di Piazza Partigiani offrirà un tariffa giornaliera pari a €17.00.
Il parcheggio è aperto 24 ore su 24.
turismo.comune.perugia.it/pagine/in-treno
IN AUTO E AUTOBUS
DA NORD: Autostrada A1, uscita di Valdichiana e raccordo per Perugia costeggiando il lago Trasimeno
DA SUD: Autostrada A1, uscita di Orte, raccordo Orte-Terni, uscita per Perugia per
l’immissione nella E45
DA NORD-EST: Superstrada E45 (Cesena - Orte) uscite di Perugia
COLLEGAMENTI AUTOBUS IN UMBRIA
Per linee, orari e tariffe di tutti i collegamenti bus regionali rimandiamo al sito di Umbria
mobilità
www.umbriamobilita.it/it.
turismo.comune.perugia.it/pagine/in-auto-e-in-bus
34
35
Numeri utili
Polizia - Tel.113
Carabinieri - Tel. 112
Polizia Stradale -Tel. 075 506751
Vigili Urbani pronto intervento (24 ore) - Tel. 075 5723232
Oggetti smarriti Tel. 075 5775373
Vigili del Fuoco - Tel. 115
Soccorso Stradale ACI - Tel. 116
Servizio Sanitario Urgenza ed Emergenza (24 ore) - Tel. 118
Aeroporto: Ufficio Informazioni: Tel. 075592141 (dalle 9.00 alle 21.00)
Ferrovie dello Stato: Call Center Trenitalia 892021
Croce Rossa ltaliana (7.00-19.00) - Tel. 075 5272711
Grifo Ambulanze notturno e festivo - Tel. 075 6919480- Fax 075 691225
Guardia Medica (Via della Pallotta, 42) - Tel. 075 34024 – 36584
Pronto Farmacia - n. verde 800 829 058 (24 ore)
Ospedale (24 ore) - Tel. 075 5781
Pronto Soccorso (24 ore) - Tel. 075 5786400-6409 S. Maria della Misericordia
SOS Asma (24 ore) - Tel. 348 6400402
Mappa
di Perugia
Per assistenza operativa
SEDE AGI
AGI - Avvocati Giuslavoristi Italiani
Via Lentasio, 7 - 20122 Milano (MI)
Telefono +39 02 58305930
Fax +39 02 58326379
E-mail: [email protected]
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Mete Travel & Events srl
PER EMERGENZE
Mob +39 333 3779200
Via L. Galvani, 24 - 20124 Milano (MI)
Telefono +39 02 36684027
Fax +39 035 19968729
E-mail: [email protected]
Orario d’ufficio:
da Lunedì a Venerdì
09.30–13.00 / 14.30–18.00
36
37
7
SEDI CONVEGNO
2
6
3
5
4
B
1
1
Teatro Morlacchi
2
Sala dei Notari
3
Sala della Vaccara
4
Sala del Consiglio Provinciale
5
Sala Brugnoli
6
Chiostro della Cattedrale
7
Villa Forasiepi
B
Hotel Brufani
Servizio navetta
Sponsor
Per facilitare l’accesso alla sede del Convegno e a Villa Forasiepi per la
Cena degli Associati abbiamo previsto un servizio navetta continuativo con
quattro differenti linee che vi riportiamo qui di seguito:
Con il patrocinio di:
09 GIUGNO - GIOVEDÌ
Dalle ore 14.00 sino alle ore 21.00
LINEA GIALLA
( Hotel Perugia Plaza, Hotel Rosalba >< TEATRO MORLACCHI )
LINEA ROSSA
( Hotel Ilgo >< TEATRO MORLACCHI )
Assemblea legislativa
Partner
10 GIUGNO – VENERDÌ
Dalle ore 07.30 sino alle ore 19.30
LINEA GIALLA
( Hotel Perugia Plaza, Hotel Rosalba >< TEATRO MORLACCHI )
LINEA ROSSA
( Hotel Ilgo >< TEATRO MORLACCHI )
Dalle ore 20.00 sino alle ore 24.00
LINEA AZZURRA
LINEA BLU
( Piazza Italia >< VILLA FORASIEPI )
( Hotel Ilgo, Hotel Perugia Plaza >< VILLA FORASIEPI )
11 GIUGNO – SABATO
Dalle ore 7.30 sino alle ore 14.00
LINEA GIALLA
( Hotel Perugia Plaza, Hotel Rosalba >< TEATRO MORLACCHI )
LINEA ROSSA
( Hotel Ilgo >< TEATRO MORLACCHI )
Media Partner
Ricordiamo che tale servizio potrà essere utilizzato da coloro che hanno prenotato la propria
camera d’albergo tramite l’agenzia Mete Travel & Events.
Non riceve alcun finanziamento pubblico
PER EMERGENZE Mob +39 333 3779200
40
41
Note
42
Note
43
videocomp.it
Via Lentasio, 7 - 20122 Milano - Tel. 02 58305930
www.convegnoagi2016.it - [email protected]

Documenti analoghi