Broken Sword: Il sonno del drago – Parte 2

Commenti

Transcript

Broken Sword: Il sonno del drago – Parte 2
PER GIOCARE MEGLIO…
A PARTE
SECONDA E ULTIM
BROKEN SWORD
IL SONNO DEL DRAGO
Avevamo lasciato George e Nico, gli eroi di questa fantastica avventura, in viaggio verso Praga, dove
avrebbero proseguito le loro peripezie. È il momento di tirare le somme e giungere al termine di
Broken Sword Il Sonno del Drago, grazie alla seconda e ultima parte della guida di GMC.
2 – ARRAMPICATEVI!
1 – COSTRUITE LA STRADA
PER PROSEGUIRE
TRUCCHI
RICORDI DI UNA VITA
PASSATA
Oltre ad alcune piccole
citazioni, a un certo punto
dell’avventura George si
ritroverà nel quartiere di
Montfaucon, niente di
meno che il punto in cui
tutto è iniziato, per la
precisione il luogo dove si
svolgevano i primissimi
attimi del primo episodio di
Broken Sword.
Il caffè è ancora chiuso, ma
il paesaggio, seppur
tridimensionale, dovrebbe
essere più che familiare agli
appassionati della serie.
Non speravate di poterci
tornare, vero?
IL COMBATTIMENTO
FINALE
La sequenza contro il drago
è la più difficile dell’intera
avventura. Non disperiamo:
raggiungiamo il muretto
davanti al drago, quindi,
evitando un paio di palle di
fuoco (questi metri sono i
più complicati!) dovremmo
riuscire ad avvicinarci a
sufficienza.
Una volta in prossimità del
mostro, si attiverà un’icona
a forma di spada: usiamola
per infliggere un colpo
mortale alla bestia,
spalancandoci le porte
verso il finale
dell’avventura!
BLITZKRIEG
Durante il gioco
richiamiamo la console
premendo “\” o “~”. Poi
inseriamo i seguenti codici
e premiamo INVIO per
abilitare i trucchi
corrispondenti:
CASTELLO DI PRAGA
(George e Nico)
Provate a usare il citofono e, in seguito,
ripetete l’operazione con Nico. Se vi
sarete nascosti prima che la guardia
esca, la vostra compagna francese sarà
in grado di liberarvi la via. Superate il
portone, scavalcate entrambi i muretti
alla vostra sinistra e avvicinatevi di
soppiatto al cortile principale. Aspettate
che il cane e la sentinella siano a
distanza e infiltratevi nel cancello a
sinistra. Alla vostra sinistra sono
presenti dei bidoni dell’immondizia:
recuperate l’hamburger e lo spago.
Evitando il fascio di luce, entrate nel
cortile con le tre casse. Spingete
quella più in alto, poi utilizzate le altre
due per creare un ponte che vi
consentirà di raggiungere il bastione
del castello (01).
Andate verso l’edificio, arrampicatevi
sul cornicione e seguite il percorso
intorno alla casa, fino a quando sarete
costretti a scendere. Attraversate la
piccola area e dirigetevi verso il basso,
dove troverete un’altra stanza piena di
3 – E ADESSO NASCONDETEVI!
scatole da spostare. Per proseguire,
dovrete riuscire a posizionarle in
modo tale da raggiungere la fessura
nel muro. Scavalcate e vi troverete in
un’altra corte, con una guardia e un
cane inferocito tenuto in gabbia.
Tirate l’hamburger al mastino e
proseguite senza farvi notare dalla
sentinella. Ora muovetevi incollati alla
parete, evitando di entrare nell’area
visibile delle guardie per raggiungere
il cancello dove Nico vi sta
aspettando. Parlate con lei e andate
alla jeep; esaminate il cruscotto per
recuperare il telecomando che vi
consentirà di aprire il cancello.
Continuate a camminare lungo il
perimetro dei muri per essere meno
visibili, fino a che non arriverete a una
baracca protetta da un cancello.
4 – IL SEGRETO DEL BAGAGLIO
DI PETRA
5 – PARLATE CON IL CUOCO
@Password ( “Panzerklein” )
– abilita i trucchi
@God (0) – disabilita
l’invincibilità
@God (1) – abilita
l’invincibilità
@Win (0) – per vincere
➥
138 GMC FEBBRAIO 2004
www.gamesradar.it
“Utilizzate” Nico con
il pulsante per
tenere aperto il
cancello, mentre voi entrate per
razziare il cric e il pezzo di carbone.
Tornate alla jeep, usate il cric per
sollevarla, tirate il freno a mano e
spingetela per farla andare contro il
muro.
COME APRIRE
IL CANCELLO
AUTOMATICO?
6 – SPINGETE NEL VUOTO QUESTA STATUA
7 – LA PROGRAMMATRICE VI
SBLOCCHERÀ LA TESSERA
TRUCCHI
battaglia all’istante
➦ laSetIGlobalVar
(“Cheat.Enable.Chapters”,
1) – per selezionare il
livello
Osservate nuovamente la valigia,
Nico noterà che nasconde un
doppiofondo (04). L’interruttore è
troppo piccolo per essere fatto
scattare con le dita, quindi
dovrete usare la matita.
Raccogliete la pietra per affilare i
coltelli e tornate in cucina, così
da consegnarla al cuoco (05).
Mentre è distratto, rubategli la
candeggina e tornate nella
camera di Petra.
Salite sopra la carcassa del fuoristrada e
arrampicatevi ancora sul bastione (02).
Issatevi sul tubo dell’acqua per
terminare la sezione.
CASTELLO DI PRAGA (Nico)
Raccogliete il pezzo che teneva fissato il
tubo, poi scendete dal bastione. Salite
sopra la limousine e utilizzate l’attrezzo
che avete appena preso per forzare la
finestra. Adesso siete dentro il castello.
Bisognerà prestare particolare
attenzione a non insospettire le
guardie. Inizierete la vostra
esplorazione da uno stanzino:
superatelo salendo per le scale e vi
troverete in un corridoio con due vie
d’uscita. La prima vi porterà al primo
piano, mentre la seconda vi consentirà
di accedere all’atrio pattugliato dalle
sentinelle. Raggiungete la cucina e
parlate con il cuoco. Terminato il
dialogo, provate a prendere la
candeggina. Dopo essere stati bloccati
dal cuoco, tornate
indietro e salite al piano
superiore. Vi ritroverete
su un balconcino;
indipendentemente da voi,
Nico causerà un rumore e
sarete costretti a
nascondervi in qualche
punto buio (03). Non
provate a scendere per
le scale o verrete
uccisi. Non appena le
guardie se ne saranno
andate, riuscirete a
raggiungere il
corridoio
principale, da qui
attraversate la
porta sul fondo per
accedere alla camera di Petra.
Esaminate la valigia in fondo al letto per
raccogliete l’asciugacapelli, quindi fate
lo stesso con quella che si trova dietro il
paravento e otterrete la parrucca.
8 – USATE IL CARRELLO CON LA LAVATRICE
Recatevi nel bagno,
dove inserirete nel
lavabo la parrucca e
la candeggina. Completate l’opera con
l’asciugacapelli. Tornate nell’atrio.
REALIZZIAMO
LA PARRUCCA
BIONDA!
CASTELLO DI PRAGA (George)
Riprendete l’esplorazione dal tetto del
castello. Usate la cassa per raggiungere
le scale a destra. Salite. Proseguite fino
alla porta: è chiusa, ma potrete
scavalcare il muretto a sinistra.
Continuate fino a che un doccione a
forma di drago non vi bloccherà il
percorso. Esaminatelo per notare il suo
stato d’usura, dopodiché spingetelo
(06) in modo da liberare la strada e
continuate a seguire il cornicione fino a
raggiungere un terrazzo che si affaccia
su un piccolo giardino.
Calatevi dal cornicione e raggiungete il
balcone. Aggrappatevi ai tubi per
guadagnare l’altra sezione del tetto,
dove troverete una finestra aperta:
entrate e spostate le casse per
raggiungere un’altra finestra da
attraversare. Proseguendo, vi troverete
DELTA FORCE: BLACK
HAWK DOWN
Uno sparatutto 3D che
prende spunto da un
episodio realmente
accaduto durante
l’operazione Restore Hope,
in Somalia.
Premiamo \ o ~ durante il
gioco, per richiamare la
console. Poi inseriamo i
seguenti codici e
premiamo INVIO per
attivare i trucchi:
fc1ef2ed – ricarica le armi
3cfe170c – munizioni
infinite
91d428aa – energia extra
43b24753 – attiva
l’invisibilità
STRONGHOLD CRUSADER
Un titolo che unisce la
strategia in tempo reale e il
genere gestionale,
ambientato tra la Prima e la
Seconda Crociata. Per
risolvere le oltre 50
missioni, utilizziamo i
trucchi di GMC.
Nel menu principale
premiamo SHIFT+ALT+A
per abilitare i trucchi. Poi,
durante il gioco, inseriamo i
seguenti codici per abilitare
le corrispondenti gabole:
ALT+C – per accedere a
tutte le missioni
ALT+K – non vengono
richieste risorse per le
costruzioni
ALT+X – aggiunge 100 di
popolarità e 100 unità d’oro
SILENT HUNTER 2
Un simulatore di
sommergibile che
combina accuratezza
➥
9 – POSIZIONATE LE CASSE PER SBIRCIARE
www.gamesradar.it
FEBBRAIO 2004 GMC 139
PER GIOCARE MEGLIO…
10 – ARRAMPICATEVI IN CIMA
ALL’IMPALCATURA!
TRUCCHI
11 – QUESTO TOMBINO È UNA
VECCHIA CONOSCENZA…
12 – RECUPERATE LA CHIAVE
DAL CADAVERE
e l’emozione di
➦ storica
comandare un U-Boat
tedesco della Seconda
Guerra Mondiale.
Purtroppo, lo scarso
numero di scenari limita le
potenzialità di questo
titolo. Ecco un trucco per
concludere
istantaneamente una
missione:
lanciamo il Blocco note e,
dopo averne fatta una
copia, apriamo il file
sim.ini, presente nella
cartella di gioco \\ssi\silent
hunter ii\sim . In fondo al
file, inseriamo le seguenti
righe:
Esaminate il tubo e
recuperate la vecchia
tazza che contiene.
Tornate alla stanza con le casse: c’è una
vecchia lampada, apritela e raccogliete
con la tazza l’olio che perde. Così
facendo, avrete modo di oliare i cardini
e infiltrarvi nel pozzo sotto la grata.
APRIAMO LA
BOTOLA
ARRUGGINITA!
[ULTIMATION]
cheat=TRUE
Salviamo e lanciamo il gioco.
Durante la partita, premiamo
CTRL+SHIFT+\ oppure
CTRL+SHIFT+~
per concludere la missione
all’istante.
SUDDEN STRIKE II
L’ennesimo titolo di strategia
in tempo reale ambientato
durante la Seconda Guerra
Mondiale: le novità
scarseggiano, ma il gioco è
semplice ed immediato.
Durante la partita inseriamo i
seguenti codici per abilitare i
corrispondenti trucchi:
omniscience – elimina la
nebbia durante la battaglia
blitzkrieg – termina la
missione all’istante con
successo, passando al livello
successivo
koenigstiger – attiva
l’invulnerabilità e aggiorna
tutte le armi
TRON 2.0
Durante il gioco premiamo
“t” per abilitare i trucchi,
quindi inseriamo uno dei
seguenti codici e premiamo
INVIO
nel giardino: c’è una griglia sul
pavimento e un tubo per l’acqua
piovana. Provate a tirare la griglia,
George non riuscirà ad aprirla a causa
dei cardini arrugginiti.
➥
CASTELLO DI PRAGA (Nico)
È giunta l’ora di rendere a Petra il favore
fatto a Parigi. Grazie alla parrucca
bionda, sarete liberi di andare
dappertutto. Parlate con le guardie che
sorvegliano le scale nell’atrio, poi con la
sentinella dietro la scrivania. Vi dirà che
avete bisogno della vostra carta
magnetica per accedere alla porta
dietro di lui. Uscite in cortile e dirigetevi
a destra dello schermo. Cercate il
sergente per farvi dare la carta. Tornate
nell’atrio e cercate una stanza in cui non
siete ancora entrati, là troverete una
programmatrice molto indaffarata (07):
fatele registrare la carta magnetica.
Dirigetevi nuovamente alla porta con il
lettore magnetico e apritela. Scenderete
nei sotterranei del castello. Avanzate
fino a quando non vedrete un’ombra
spuntare da dietro un angolo.
lavatrice rotta sul carrello che si trova in
fondo alla stanza (08). Spingete con
forza il carrello e riuscirete a sfondare la
porta. Procedete ed esplorate la zona.
Verrete assaliti da Petra con un
estintore.
CASTELLO DI PRAGA (George e Nico)
Riappacificati con Nico, avanzate nel
corridoio. George si arresterà prima di
arrivare a un posto di blocco. Per
riuscire a superarlo, tornate indietro e
cercate una porta con lettore
magnetico. Usate Nico con la porta per
aprirla. All’interno, troverete
un’uniforme da soldato, indossatela e
tornate dalla guardia che, dopo qualche
discussione, vi lascerà passare. Più
avanti ci sono due porte, una
impossibile da superare e l’altra che
conduce all’ennesimo puzzle con le
casse. Spostatele per raggiungere la
griglia che è situata in alto e parlate con
Bruno (09). Arriveranno anche Susarro,
Petra e Flap. Godetevi il siparietto e,
quando il quartetto si sarà allontanato,
esaminate la griglia.
Usate l’ultima
moneta d’argento
per svitare le viti e
chiedete a Nico di
attraversare il passaggio per aprire il
portone. Nell’ufficio di Susarro
esaminate la mappa elettronica per
ottenere alcuni indizi su un luogo in
COSA FARE
DOPO CHE
SUSARRO SE
N’È ANDATO?
CASTELLO DI PRAGA (George)
Siete in una lavanderia e l’unica porta è
chiusa. Per uscire, dovrete trascinare la
13 – IL DIFFICILE ENIGMA DELLE BOTTIGLIE
140 GMC FEBBRAIO 2004
www.gamesradar.it
Egitto, poi rivolgetevi alla scrivania:
troverete il pulsante che apre il
passaggio segreto.
A Parigi, parlate con Andrè per ricevere
delle indicazioni sui Templari a
Montfaucon.
MONTFAUCON (George)
Parlate con Flobbage e spegnete il
compressore; mentre il nostro amico
è distratto, approfittate per rubargli la
chiave delle fogne. Andate
all’orinatoio e parlate con la vecchia
custode. Esaminate la casa in
costruzione e salite sul tetto (10):
verrete interrotti dalla guardiana.
Tornate giù, esaminate il gabinetto e
parlate di nuovo con la signora. Ditele
che l’orinatoio è sporco e, mentre è
impegnata a controllare, salite
velocemente sull’impalcatura e rubate
la corda.
Combinate la corda
con la chiave
fognaria, inseritela
nel tombino e
legatela al camion (11). Parlate con
Flobbage, andate vicino alla cabina
dell’automezzo e fate prendere un bello
spavento ad Alphonse.
COME
SCENDERE DI
NUOVO NELLE
FOGNE?
Scendete nella fogna e usate il cilindro
di pietra con il teschio per aprire il
passaggio.
14 – ESAMINATE LA STATUA CENTRALE
15 – UN ENIGMA DI LOGICA
DA RISOLVERE
16 – LE CASSE PIÙ COMPLICATE DA SISTEMARE
TRUCCHI
➦
mpkfa – abilita tutte le
armi ed energia al massimo
mptears – ripete gli effetti
del trucco precedente
mphealth – per avere
l’energia al massimo
mpgod – invincibilità
mpmaphole – per saltare il
livello
mpammo – munizioni al
massimo
IL QUARTIER GENERALE
DEI TEMPLARI
Procedete fino al bivio. Continuando
dritto, troverete una scalinata che
conduce a un enorme portone. Sbirciate
dentro per ascoltare il dialogo tra le
guardie di Susarro. Tornate all’incrocio,
svoltate nell’altra direzione e seguite le
tracce di sangue sul pavimento, fino a
giungere in un corridoio con due porte.
Entrate in quella alla vostra destra ed
esaminate lo scempio compiuto dagli
uomini di Susarro.
Prendete la chiave dalla mano di uno dei
Templari (12) e premete il pulsante del
forno a microonde. Ora dovrete
nascondervi molto velocemente nella
stanza delle docce che si trova dall’altro
lato del corridoio. Appena il timer
suonerà, una guardia entrerà nella stanza
a controllare: uscite dallo stanzino e
chiudete la porta per intrappolare la
sentinella. Usate la chiave del Templare
per sigillare l’ingresso.
Finite di esplorare il
corridoio, entrate nel
salone e superatelo,
vi troverete davanti a un enigma (13).
Per risolverlo, dovrete tirare le bottiglie
ripercorrendo le tappe della storia sui
Templari che vi ha raccontato Andrè.
Quindi, prima la bottiglia proveniente da
Israele, poi quella italiana, seguita dalla
tedesca. Infine, andrà tirato il vino di
Reims e quello di Berentoires. Entrate
nell’apertura e parlate con il templare
agonizzante. Uscite dal tunnel e superate
lo spogliatoio, giungerete nella chiesa.
Evitate le guardie di ronda,
nascondendovi dietro il pulpito e l’altare,
poi varcate la soglia dall’altra parte della
stanza. Esaminate l’orologio e provate a
inserire un orario. Analizzate anche la
statua e la placca sottostante (14).
Tornate al pulpito e leggete la Bibbia per
REALIZZIAMO
UN
DIVERSIVO!
17 – IL RIPOSO DI RE ARTÙ
WARRIOR KINGS: BATTLES
Ambientato nel mondo
fantasy di Orbis
(vagamente ispirato
all’Europa medioevale),
questo titolo vanta alcuni
aspetti interessanti, come
l’ottima Intelligenza
Artificiale e un modello
economico originale;
peccato che i numerosi
difetti tecnici ne abbassino
il valore complessivo.
cercare il passo dell’Apocalisse che
George ha letto in precedenza. Fate
ritorno alla stanza dell’orologio e inserite
come ora il numero del brano cercato
sulla Bibbia. Si aprirà un passaggio.
PARIGI (George)
Usate la mappa DVD sul computer di
Vernon appena riparato. Ricorrete alle
pietre dell’alfabeto per riuscire a
identificare il posto dove si nasconde
Susarro e recatevi in Egitto.
EGITTO (George e Nico)
Per prima cosa, superate le sentinelle
senza farvi notare e raggiungete Nico.
Usate la maniglia del cric sulla porta di
pietra per aprire il passaggio. Dopo aver
parlato con l’ologramma, impiegate le
tre pietre dell’alfabeto così da spalancare
la porta. Risolvete il puzzle del fiume
(15) seguendo questi passaggi:
1. Trasportate l’omicida.
2. Andate sull’altra sponda.
3. Trasportate il fratello.
4. Riportate l’omicida sull’altra sponda.
5. Trasportate il testimone.
6. Ritornate sull’altra sponda
7. Trasportate l’omicida.
ed esplorate la grotta, cercando la
galleria da cui sono entrati Petra e il Gran
Maestro. Una volta scoperta la bomba,
premete rapidamente il tasto corretto
per sfuggire all’esplosione.
Raccogliete la Chiave di Salomone dal
macchinario e spostate i vari blocchi in
modo da raggiungere quello che
conduce all’uscita. Chiamate i vostri
compagni e premete il macchinario
dell’enigma del fiume.
GLASTONBURY (George e Nico)
Eccovi alla resa dei conti. Percorrete tutto
il villaggio, fino alla recinzione militare.
Entrate nel cancello e risolvete l’ultimo
enigma con le casse, per scavalcare la
parete (16).
L’ennesima sequenza interattiva vi
conduce nella tomba di Re Artù (17).
Inserite la Chiave di Salomone per
recuperare la spada (18). Affrontate il
drago, evitando le palle di fuoco e
ferendolo con la spada quando siete
abbastanza vicini (19). Bravi, ce l’avete
fatta. Ora godetevi il finale!
Durante il gioco mettiamo
in pausa e inseriamo i
seguenti codici, per
abilitare i corrispondenti
trucchi:
DOYOUSEE – rivela tutti
gli oggetti sulla mappa
GIMMEGIMME – aggiunge
10.000 pezzi di legno, cibo
e oro
MAKEMENAILS – Ci rende
(quasi) invincibili (saremo
molto forti, ma non del
tutto invulnerabili)
WORMS BLAST
I lombrichi più bellicosi del
computer, in un titolo
allegro, coinvolgente e ben
realizzato.
Per abilitare tutti i
personaggi segreti:
Alla schermata di avvio
(PRIMA del menu
principale) premiamo e
teniamo premuto lo SHIFT
SINISTRO e premiamo SU
(quattro volte), GIÙ (tre
volte), SU (cinque volte).
19 - DATE AL DRAGO IL FENDENTE FATALE!
Superata la porta, premete il tasto
azione al momento opportuno per
mettere fuori gioco Flap e Susarro.
Assistete all’immancabile colpo di scena
18 – FINALMENTE LA SPADA…
INTERA?
www.gamesradar.it
FEBBRAIO 2004 GMC 141

Documenti analoghi

Vampire Bloodlines – Parte 1 soluzione

Vampire Bloodlines – Parte 1 soluzione energia all’edificio e tornate indietro, camminando carponi per evitare i bulloni che voleranno un po’ ovunque. Andate fino all’ascensore e usatelo. Restate al secondo piano e visitate tutte le sta...

Dettagli

Star Wars KOTOR – Parte 2

Star Wars KOTOR – Parte 2 Detenzione. Ora dirigetevi nella stanza iniziale ed entrate nel corridoio ignorato, quello di destra. Fate il vostro ingresso nel Centro di Detenzione. Usate il computer e sbloccate tutte le porte....

Dettagli