Verbale Collegio 18 dicembre 2015

Commenti

Transcript

Verbale Collegio 18 dicembre 2015
VERBALEDELLASEDUTADELCOLLEGIODOCENTIDELGIORNO18.12.2015
Oggi,18dicembre2015,alleore15.00inAulaMagna,regolarmenteconvocato,siriunisceilCollegiodeiDocentidel
Liceo“TeresaCiceri”perdiscutereilseguenteO.d.G:
1.Letturaeapprovazioneverbalesedutaprecedente
2.ComunicazionidelDirigentescolastico
3.Scrutiniointermedio:proceduredaRE,modalitàrecupero
4.DiscussioneedeventualedeliberaproposteDipartimenti
5.INVALSI2015/16
6.Docentineo-immessiinruolo:criteriindividuazionetutor
7.POFTriennio2016/19:discussioneedelibera
8.Varieedeventuali.
Dall’appellonominale,risultanopresentiiDocenti,proff.Anello,Antonacci,Antonelli,ArmoneCaruso,Baserga,Bassi,
Batelli,Bernardi,Bianchi,Bruschi,Butti,Cantaluppi,Caslini,Citterio,Cresce,D’Addio,Dario,DeAscentiis,DeBernardo,
De Diana, Di Benedetto, Di Fonzo, Domenica, Dotti, Ferrari, Ferrini, Franchi Angela, Franchi Annalisa, Fumagalli,
Galvan, Gini, Girolimetto, Gori, Grignola, Guslandi, Liberti, Lipari, Lodato, Manara, Manfroni, Mangone, Marchetti,
Marinelli, Martin, Mascoli, Merola, Minonzio, Mognoni, Monaco, Moro, Mottola, Nava B., Nava P., Nessi, Nicol,
Niccolai, Ostinelli, Palumbo, Paolo, Papetti, Pedrini, Pellegrino, Perancin, Pietrantonio, Pino, Purcaro, Ramanzina,
Ricciardi, Ricco, Rimoldi, Rizzo, Ronchetti, Roncoroni C., Roncoroni M.P., Ruocco, Rusconi, Sala Elisa, Sala Enrica,
Santoro, Sciuto, Tacchino, Taviano Giuffrè, Tettamanti, Tosca, Trenti, Trombetta, Ughetti E., Visconti, Weissgerber,
Zappacosta.
Risultano assenti giustificati i Docenti: Aliotta, Ciccarese, Cuccovillo, Ferro, Fiorentini, Foglia, Fradà, Francone, Galli,
Gerosa, Lamantea, Melgarejo, Menzies, Michelazzo, Notarfrancesco, Pertusini, Petillo, Triulzi, Ughetti M.,
Zamburlini,Zoia.
IlnumerodeiDocentipresentiè90.
PresiedeilDirigentescolastico,dott.NicolaD’Antonio,fungedasegretarioverbalizzatorelaprof.ssaRossanaPurcaro.
Punto1all’O.d.G.
SidàletturadelverbaledellasedutadelCollegiodeiDocentidelgiorno26novembre2015chevienemessoaivoti.Il
verbalerisultacosìapprovato:
Votiafavore
82
Voticontrari
nessuno
Astenuti
8
(deliberan.23)
Punto2all’O.d.G.
InmeritoallecomunicazionialuiriservateilDirigenteScolastico:
- Comunica che l’assemblea d’Istituto avrà luogo il 21 dicembre p.v. Avrà inizio alle ore 8.15 e si concluderà alle ore
12.00.Sisvolgeràl’ultimaoradilezionetranneperleclassiilcuiorarioprevedel’uscitaalleore12.00.IDocenti
presteranno assistenza alle attività programmate in base al proprio orario di servizio. Il 22 dicembre, ultimo
giornodiscuolaprimadellasospensionedelleattivitàdidatticheperlefestivitànatalizie,lelezionitermineranno
alle ore 10.55 secondo deliberazione del Consiglio d’Istituto. La prof.ssa Perancin chiede se in tal modo si
configuril’obbligoperiDocenti direcuperareleeventualioredilezionenonsvolte.IlDSrisponde chenonsi
porràlanecessità.
- InmeritoalleassunzionidellafaseCilDSinformacheall’IstitutosonostatiassegnatiunDocentediScienze(A060),
unodiStoriaeFilosofia(A037),unodiInglese(A346),unodiStoriadell’Arte(A025),duediEducazioneMusicale
(A031)eunodiMatematica(A049).
- Chiede ai segretari dei Consigli di Classe di non inviare agli altri Docenti il verbale della seduta. Si tratta di un atto
riservatochehavaloresolosuccessivamenteall’approvazionenelcorsodellariunionesuccessiva.Èpossibile,in
alternativa, dare comunicazione di una sintesi degli argomenti discussi evitando di utilizzare il modello di
verbale. Aggiunge che non è consentito consegnare copia del verbale ai genitori che, qualora volessero
prendernevisione,devonochiedereformalmenteaccessoagliattidellascuola.Laprof.ssaPerancinosservache
lesedutedeiConsiglidiClassesonocostituitedaduepartidistinte,unasoloconlacomponentedocentieuna
conirappresentantidigenitoriealunni,nellariunionesuccessivaastudentiegenitoridovrebbeesserelettala
verbalizzazionerelativaallasezionedellasedutaincuieranopresenti.
- Segnalachesistannoalmomentonominandodiversicomponentidell’organodigaranzia.Ilmandatotriennaledella
prof.ssa Niccolai è scaduto nell’anno scolastico precedente, il DS anticipa che nella discussione per
l’approvazionedelPOFproporràdiprorogarediunannol’incaricoallaprof.ssaNiccolai.
- Informa che nell’ambito del piano nazionale scuola digitale le istituzioni scolastiche hanno l’obbligo di nominare un
animatoredigitalecheavràilcompitodiseguireilprocessodidigitalizzazionedell’Istituto,laprof.ssaCantaluppi
èstatadesignataaricopriretaleincarico.
- Rende noto che sono pervenute due proposte del MIUR: il concorso“Crowd-dreaming: i giovani co-creano cultura
digitale” indetto nell’ambito delle iniziative per la First Italian Week forDigital Cultural Heritage, Arts &
Humanities–SettimanadelleCultureDigitali(4-10aprile2016)e,d’intesaconl’AssociazioneNazionalePartigiani
d’Italia,ilconcorso“DallaResistenzaallacittadinanzaattiva”.
- Segnalacheèstatapropostaall’IstitutolavisionedelfilmdiDanieleLuchettiChiamatemiFrancescocheripercorrela
biografiadelPapa.IlDSchiedeaiDocenticoordinatorididareindicazionedieventualeadesionedelleclassiin
mododaprendereprecisiaccordiconilcinemaAstraperlaproiezionededicataaglistudenti.
Punto3all’O.d.G.
InmeritoallosvolgimentodegliscrutiniintermediilDSinformacheleindicazionigeneralisarannolestessedeglianni
precedenti,lanovitàconsisterànellasegnalazionedelgiudiziocheesplicitailvoto.Nelregistroelettronicositroverà,
infatti, un menù a tendina tra cui scegliere la voce che specifica la valutazione, si propone di indicare solo i giudizi
corrispondentiavalutazionenegativa.IlDSdàletturadell’elencoconquindicitipologiedigiudiziogiàpreliminarmente
postoall’attenzionedelCollegioDocentitraimaterialiperladiscussionedegliargomentiall’O.d.G.IlDSaggiungeche
sarà possibile dare indicazione della tipologia di recupero (lavoro autonomo individuale concordato col docente o
corso di recupero). Sarà necessario effettuare la compilazione del registro elettronico nella sezione dedicata allo
scrutinio entro il 3 gennaio 2016. Per quanto riguarda la stesura del verbale e la compilazione delle lettere in cui
vengono comunicate alle famiglie valutazioni insufficienti e modalità di recupero si ricorrerà ai modelli cartacei già
utilizzatineglianniprecedenti.
Il DS fa presente che lo svolgimento di un certo numero di scrutini avverrà parallelamente, di conseguenza alcuni
Docentisarannoincaricatidipresiederelaseduta.Sarànecessariomodificarel’orariodegliscrutinidelleclassi5UEe
3UCneiqualisaràpresentelaprof.ssaNotarfrancesco,comunica,inoltre,chelaprof.ssaNicolnonprenderàpartead
alcuniscrutiniperchésaràalLiceoTerragni.
Si mettono ai voti le modalità di svolgimento degli scrutini di fine Trimestre. La proposta è accolta all’unanimità
(deliberan.24).
Punto4all’O.d.G.
Il DS informa che sono pervenute alcune proposte dai Dipartimenti disciplinari. La prima che viene segnalata è del
DipartimentodiLatino.Sitrattadiuncorsodiaggiornamentochesiterràindata1marzo2016dalleore14.30alleore
17.30,saràtenutadalprof.MarcoRicuccieriguarderàladidatticadelLatinonellaprospettivadellacomprensionedel
testo.Lapropostaèmessaaivotieapprovataall’unanimità(deliberan.25).
IDipartimentidiFilosofiaeScienzeUmaneeStoriahannodelineatounpianodiattivitàperlaGiornatadellaMemoria.
Perleclassi1e2UDèprevistal’uscitadidatticaaNonantola,giàapprovatadairispettiviConsiglidiClasse,lealtre
classi prime e seconde prenderanno parte ad attività a cura dell’Istituto di Storia Contemporanea “Pier Amato
Perretta”,leclassiterzeassisterannoallaproiezioneinDVDdelmonologodiMarcoPaoliniAusmerzen,leclassiquarte
sarannoinvitateaunincontroconuntestimonedellaShoah.
Leattivitàperleclassiprime,seconde,terzeequartesonoapprovateall’unanimità(deliberan.26).
IlDSpresentalapropostadelDipartimentorivoltaaglistudentidelleclassiquinterelativaallarappresentazionedel
monologoteatraledell’attricePaolaBigattobasatosull’operadiHannahArendtLabanalitàdelmaledatenersiil28
gennaiop.v.nell’AulaMagnadell’Istitutoperladuratadiun’ora,precisacheilConsigliod’Istitutohagiàdiscussoin
meritoall’aspettoeconomicodell’iniziativa,chiarendochelarichiestaavanzatadallaSig.raBigattoèdi€1300+IVAe
chel’offertadelConsigliod’Istitutoèdi€800senzaulteriorioneriacaricodeglialunni.L’offertanonèstataaccettata
dalla Sig.ra Bigatto, che ha confermato inderogabilmente la richiesta iniziale. Se, dunque, l’attività vedrà
l’approvazionedelCollegiodeiDocenti,unapartedellaspesasaràcopertadallascuolaeglistudentisarannotenutia
contribuire per la somma rimanente. Il DS sottolinea che non si intende affatto mettere in dubbio la qualità della
propostadelDipartimento,è,tuttavia,necessariochelariflessioneinmeritoalleattivitàchevengonopoipresentate
aglistudenticontemplianchelemodalitàdipagamentorichieste.
Laprof.ssaPerancinosservachelapartecipazionedituttiglistudentidelleclassiquintedeterminerebbeunproblema
dovutoallamancanzadispazioadeguato.
La prof.ssa Roncoroni, Docente membro del Consiglio d’Istituto, ribadisce la posizione già assunta nella seduta del
Consigliodichiarandoilpropriovotocontrarioall’iniziativamotivatodall’eccessivasommarichiestaeprecisandoche
le ragioni non entrano nel merito della proposta didattica avanzata dal Dipartimento. Le stesse motivazioni sono
sostenutedallaprof.ssaGrignolache,inoltre,nontrovaaccettabilecheperleattivitàinteseacelebrarelaGiornata
dellaMemoriavengarichiestounpagamento.
Laprof.ssaAntonelli,coordinatoredelDipartimentodiFilosofia,spiegachelapropostaerastataavanzatanelcorso
della seduta tenutasi a settembre, mette l’accento sull’importanza del testo di Hannah Arendt, ma, rispetto
all’approvazione, sottolinea come ogni proposta debba essere opportunamente valutata e votata dal Collegio dei
Docenti,aggiungechenonsarannopresentateobiezioniincasodiespressionedivotocontrariodapartedelCollegio
consideratocheèpossibileorganizzarealtreattività.
Anchelaprof.ssaDeAscentiisaffermadinonaverealcunadifficoltàacambiareilprogrammadelleattivitàefanotare
comealmomentodelladiscussionedelDipartimentononfossedisponibileildettagliodeicosti.
L’osservazione della prof.ssa Tettamanti è che sia opportuno separare la rappresentazione teatrale in quanto
espressionediculturael’aspettoeconomicoriflettendoinprimoluogosucosavieneoffertoenonsulcosto.
IlDSsottolineanuovamentelalegittimitàdellapropostaavanzatadalDipartimentoecomelascuolaabbiacercatodi
rispondereallarichiestapresentata,tuttavial’offerta,nelleformedescritte,èstatadeclinata.Ricorda,inoltre,chesi
porrebbe la necessità di trovare uno spazio adeguato dove tenere lo spettacolo, un’opzione in tal caso sarebbe la
palestradell’Istituto.
Dopoampiaearticolatadiscussionesimetteaivotilapropostadipartecipazionedeglistudentidelleclassiquinteallo
spettacolo di Paola Bigatto basato sul testo la banalità del male. In alternativa verrebbero organizzate altre attività
didattiche.L’esitodellavotazioneèilseguente
Votiafavore
nessuno
Voticontrari
79
Astenuti
11
(deliberan.27)
Il DS comunica la richiesta del dipartimento di Diritto/Economia di inserire l’Ordine degli Avvocati di Como nella
sezionedelPOFtriennalechedescriveicontattidellascuolaconl’esterno.
Il DS illustra la proposta del Dipartimento di Scienze Motorie di due interventi della durata di due ore ciascuno
condotti da esperti esterni, sull’educazione alimentare per le classi del biennio (a titolo gratuito) e sulla gestione
dell’ansiaperiltriennio.Quest’ultimopotrebbeesserestrutturatoincollaborazioneconladott.ssaRimoldi,referente
delCICdell’Istituto.
SiprocedeallavotazionerelativamenteallapropostadelDipartimentodiScienzeMotorie.Èapprovataall’unanimità
(deliberan.28)
La prof.ssa De Ascentiis chiede se si hanno informazioni rispetto allo svolgimento a scuola dell’iniziativa a cura
dell’associazioneInterartescheconsisteinunpercorsointerattivoemultimedialesullaprimaguerramondiale.IlDS
risponde che non si potrà ospitare l’iniziativa perché l’associazione non può emettere fattura elettronica, di
conseguenzanonèpossibileprocederealpagamento.
Ilprof.ButtiricordacheilLiceoCiceriaderiscedadiversiannialprogetto“Donacibo”.Proponechel’iniziativavenga
inserita tra le attività dell’Istituto anche per il presente anno scolastico. La proposta è messa ai voti e accolta
all’unanimità(deliberan.29)
Punto5all’O.d.G.
Il punto all’O.d.G. riguarda specificamente i Dipartimenti di Italiano e Matematica che nella discussione affrontata
nell’ambitodeicoordinamentidisciplinarihannostabilitocheinprossimitàdelladatadisvolgimentodeitestINVALSI
verranno proposte agli alunni prove organizzate secondo analoghe modalità. Il DS sottolinea l’importanza che gli
studenti vengano abituati a svolgere prove strutturate intorno a conoscenze e competenze in tutte le discipline.
Aggiungecheverràpostaall’attenzionedeiDipartimentilarichiestadiproporreaglialunniprovecomuniconclusive
del primo biennio di studio costruite sulle competenze. La modalità è già stata suggerita e accolta dai Dipartimenti
negli anni precedenti ma assume una valenza ancor più significativa nell’ottica delle indicazioni del POF triennale
relativeallanecessitàdiridurreledifficoltàincontratedaglistudentinelbiennio.
Punto6all’O.d.G.
IlDSricordacheècompetenzadelCollegiodeiDocentil’indicazionedicriterisullabasedeiqualisiapossibile
individuaredocentitutorpergliinsegnantineoimmessiinruolo.Èancoradachiarireseancheidocentiperiqualisia
statodispostoilpassaggiodiruolosianotenutiasvolgerel’attivitàdiformazionecosìcomesileggenelD.M.n.850del
27ottobre2015.IlDSrilevacheilDecretoLegislativo16aprile1994,n.297-TestoUnicodelledisposizionilegislative
inmateriadiistruzionespecificachelaformazionevengasvoltaun’unicavoltaaseguitodell’immissioneinruolo.In
attesachelaquestionevengaregolatailCollegiodeiDocentipuòvalutareeapprovaredeicritericheverrannopoi
applicatidalDSnelnominareiDocentitutor.
Gliinsegnanticheentrerannoinruoloechesono,quindi,tenutiaseguirel’attivitàdiformazionesonounDocente
dellaclassediconcorsoA060,tredellaA031,unodella037.Perpassaggiodiruoloinvecelaformazioneinteressala
prof.ssaDiBenedetto(A346)elaprof.ssaGirolimetto(A051).
Icriterifinoraadottatisonol’individuazionediundocenteinservizionellostessoConsigliodiClasseappartenenteallo
stessoambitodisciplinareo,inassenza,l’assegnazionedell’incaricoalcoordinatoredidipartimentoconl’eventuale
esclusionedeiDocentichecompongonoilcomitatodivalutazione.
Icriteriindicativengonopostiall’approvazionedelCollegiodeiDocenti.Lapropostaèaccoltaall’unanimità(delibera
n.30)
Punto7all’O.d.G.
IlDSpremettecheildocumentooggettodianalisi,giàpresentatotraimaterialididiscussionedellaseduta,èquanto
elaborato dal gruppo di lavoro designato dal Collegio dei Docenti, la struttura mantiene l’indirizzo complessivo del
pianodell’offertaformativaattualmenteinvigorecherappresental’identitàdell’Istitutomavienepostol’accentosu
alcuneprioritàcheemergonodalrapportodiautovalutazioneedalpianodimiglioramento.Inprimoluogosifocalizza
l’attenzione sull’intervento didattico formativo sia in termini di eccellenza che di recupero, si è convenuto che
l’accoglienza formativa non possa essere svolta e conclusa nel primo mese di scuola ma che diventi attenzione
all’inserimentodell’alunnonelcorsodell’interoprimoannodistudi.
AltrocardinedelPOFtriennale,descrittoinunodegliallegati,èilriferimentoalladotazioneorganicadelpersonale
docente. Il DS chiarisce che vengono mantenuti i criteri di assegnazione dell’organico di diritto, stabilito in base al
numero di studenti iscritti e di classi attive, dell’organico di sostegno, individuato a partire dalle esigenze espresse
dagli Istituti, anche l’organico di fatto viene individuato secondo modalità finora invalse. La novità è costituita
dall’organico potenziato rispetto al quale si può presupporre che l’assegnazione determinata per il corrente anno
scolasticosaràconfermataperilprossimotriennio.Sarà,quindi,possibilecontaresuottodocenticomesupportoper
l’organizzazionediattivitàprevistenell’offertaformativa.
Ilquadrogenerale,continuailDS,ècompletatodaindicazioniriguardantispecificheesigenzeconnesseaisingolicorsi
distudio.
Nonvengonoavanzatepropostedimodificaoaggiunta,ilDSmetteaivotiilPOFtriennale2016-2019.IlCollegiodei
Docentiapprovaall’unanimità(deliberan.31)
IlDSchiariscechelacommissionechehaelaboratoilPOFtriennalenonsaràscioltaperchédevonoancoraessere
definitiicriteriperlanominadeimembridelcomitatodivalutazioneprevistodallaL.n.107.
IlDS,comegiàanticipatonellecomunicazioniinaperturadiseduta,proponealCollegiocheallaprof.ssaNiccolai
vengaprorogatol’incaricodicomponentedell’organodigaranziaperl’annoscolastico2015-2016.Siapprova
all’unanimità(deliberan.32)
Punto8all’O.d.G.
Laprof.ssaDeAscentiisriferiscechenonintendefarpartedellacommissionecheseguelaL.107,dicuicomunquesi
occupaampiamenteinqualitàdiFunzioneStrumentaleperlaprogettazionecurricolare.
Laprof.ssaZappacostainformachedaunlinknellapaginadelsitodellascuoladedicatoall’areaBESsiaccedealsito
www.seleggo.org,dovevengonomessiadisposizionelibridistudio,dispenseealtromaterialedidatticoinformato
testualeeaudio,rielaboratoinmododaagevolarel’apprendimentoagliutentidislessici.Sipuòverificarecheanchei
testiinadozionesianodisponibili.
Laprof.ssaDiBenedettoriferiscechedagennaiosarannopresentiduenuovistudentinell’ambitodelprogramma
Intercultura,unoprovenientedalBrasileeunodall’Australia.
Esauritaladiscussionedegliargomentiall’OrdinedelGiorno,lasedutaètoltaalleore17.15.
IlSegretarioIlDirigenteScolastico

Documenti analoghi

Verbale collegio 17 maggio 2016 (1)-signed

Verbale collegio 17 maggio 2016 (1)-signed Mbathie Maodo – Classe 1^ Centallo Diouf Serigne Saliou – Classe 1^ Centallo Accertate le competenze linguistiche degli alunni Valutata la necessità di fornire un adeguato supporto linguistico al p...

Dettagli

la bozza. - istituto comprensivo statale campi centro nord

la bozza. - istituto comprensivo statale campi centro nord Interviene, infine, la professoressa Anna Carrieri che spiega l’attività laboratoriale e di formazione su  gestione  e  prevenzione  dei  micro‐conflitti  di  classe,  che  risponderebbe  alle  esi...

Dettagli

Verbale n. 1 del Collegio docenti del 5 settembre 2012

Verbale n. 1 del Collegio docenti del 5 settembre 2012 5) Progetti innovativi delle metodologie di insegnamento/apprendimento 6) Progetti innovativi con esclusione di progetti già ripetuti nei due anni precedenti 6. Colloqui con le famiglie, modalità o...

Dettagli