13/O8 MANARA (GUNS N ROSES TRIBUTE) ORA 22.30 14/08 GLI

Commenti

Transcript

13/O8 MANARA (GUNS N ROSES TRIBUTE) ORA 22.30 14/08 GLI
13/O8
MANARA (GUNS N ROSES TRIBUTE) ORA 22.30
Nascono nel 1993 dall’incontro fra il cantante Millo e il chitarrista Leo, inizialmente come cover band hard ’n’
heavy. Con il passare del tempo, fra cambi di line-up e problemi vari, il gruppo pubblica un cd, Like A
Disaster, nel 1999. Nuovi cambi di formazione e dissapori all’interno della band, portano i Manara ad un
prematuro scioglimento nel 2003. Due anni dopo si riformano, si specializzano sui Guns N’ Roses e nel 2006
danno alle stampe il secondo full-length, Gang. Dal cantato ruvido e selvaggio del singer Millo, al retrogusto
blueseggiante delle chitarre di Leo e Mato, passando per ritornelli mozzafiato, assoli sfrenati e una vena
punk che imbastardisce ulteriormente le canzoni, tutto nella seconda fatica dei Manara fa pensare solo ed
esclusivamente agli scavezzacollo guidati da Axl Rose. Lo stile delle composizioni riprende sia quello più
diretto e in-your-face del mitico Appetite For Destruction (“Hey Boss”, “King Of Roads”, “Suck My Dick Baby”,
“Iron Pussy”), che quello più ragionato e complesso dei due Use Your Illusion (“Come With Us”, “Silver
Night”, “Reflex In The Mirror”). Gang è un album forse privo di originalità, ma certamente adatto a chi da
questa band vuole sentire soltanto quel tipo di sound GNR-oriented che dal vivo è in grado di riproporre a
dovere. Probabilmente la dimensione live è quella più consona al gruppo: sopra al palcoscenico, infatti, i
Manara sono una macchina da guerra, forti di una presenza scenica esaltata dallo stravagante frontman
Millo, vero e proprio emulo di Axl, sempre capace di sorprendere il suo pubblico con trovate divertenti.
14/08
GLI AMICI D’ALFREDO (VASCO ROSSI TRIBUTE) ORA 22,30
Gli amici d’Alfredo, band tributo a Vasco Rossi, dal 2006 si esibiscono nei club e nelle feste di piazza,
proponendo uno spettacolo di qualità, coinvolgente, esplosivo, che va a toccare un po' tutto il repertorio di
vasco rossi… dai vecchi successi storici…ai nuovi brani di oggi. La forza della band parte dal
cantante Alfredo, da sempre fans del Vasco nazionale, grazie all’ottima interpretazione dei brani, con la sua
grinta e le sue emozioni appassiona e diverte il pubblico. Le qualità vocali del frontman, sono appoggiate da
un quintetto di esperti musicisti con un notevole bagaglio di esperienze e importanti collaborazioni con
professionisti: Davide ZanasiI alla batteria, Marco Castelli al basso, Michele Tellaroli alla chitarra, Max
Ciocca alla chitarra e dal maestro Luigi Signiori alle tastiere.
15/08
STOLENWOOD (AC/DC TRIBUTE) ORA 22.30
Gli StolenWood suoneranno un repertorio interamente dedicato agli ACDC in formazione power trio.
Luigi Signori: basso-voce
Michele Tellaroli: chitarra-cori
Igor Gobbo: batteria
16/08
XPLOSION (COVER ROCK) ORA 22.30
La band nasce, ...anzi, sempre esistita ed è capitanata da: "il ROCK", accompagnato da Gianluca Perotta
alla voce, basso e piano, Andrea Rossi alla chitarra, Luca Volpi alla batteria.
Incontratisi o ( scontratisi ) quasi per gioco, sono esplosi per natura e genuinità che solo il ROCK come
scintilla poteva innescare nelle note in questi 3 wild boys.
X-plosion rappresenta perfettamente l'idea della band...energia che si sprigiona in ogni nota, in ogni goccia
di sudore, in ogni brano, in ogni momento dello spettacolo...dalla pulsazione ritmica alla centratura tonale (
per usare termini da saccentoni ).
Cosa dire dei 4 wild boys, le solite sciolinate di gran nomi che si possono trovare nei classici curriculm non
renderebbero comunque l'idea di quel che può succedere on stage ( non che manchino i gran nomi, visto
che tutti lo fanno di lavoro e c'è chi lo fa da 25 anni )...X-plosion
....non si fanno prigionieri...siamo tutti mercenari nell'esercito del ROCK.
17/08
MARIANO&BANDALIGA (LIGABUE TRIBUTE) ORA 20.00
(special Guest Max Cottafani)
La Bandaliga è una tra le tribute band dedicate a Luciano Ligabue da più tempo in attività, nasce
ufficialmente nel Febbraio 2000 dall'idea di tre giovani musicisti piacentini che mossi dalla passione per la
musica e per le esibizioni live danno vita ad una band rock made in Italy battezzandola Bandaloma. Dopo un
anno e mezzo di attività avviene il primo ed unico cambiamento d'identità trasformando il progetto da
Bandaloma a Bandaliga Tributo a Ligabue. L'epoca era florida e le live band in circolazione si contavano
sulle dita di una mano, grazie al tempismo, alle idee chiare ed alla passione, la Bandaliga ha intrapreso
immediatamente una via intensa ed emozionante. Oltre 1000 concerti tra club e manifestazioni, svariate
apparizioni radiofoniche e televisive, citazioni su quotidiani di settore e nazionali quali La Gazzetta dello
Sport ed il Corriere della Sera. La filosofia della band è sempre stata quella di non stazionare mai ma di
evolversi continuamente rendendo il proprio percorso sempre dinamico e sorprendente. Con il Concerto di
Natale si è proposta di realizzare concerti evento senza precedenti facendosi accompagnare ad esempio da
un'orchestra filarmonica di 14 elementi per rievocare la magia dell'Arena di Verona, oppure riunendo per la
prima volta in Italia la Banda di Ligabue o i Clandestino, tutto frutto della voglia di regalare al proprio pubblico
esperienze sempre nuove e stimolanti. La Bandaliga ha avuto un tournover record negli anni, 30 musicisti
hanno costruito mattone per mattone il palazzo Bandaliga, ognuno con un contributo fondamentale e
necessario, ognuno lasciando un segno indelebile nella gente. Oggi la band è composta da Simone Solari e
Marco Bruschi che sono fondatori ed ideatori della Bandaliga, Valter Pavana Bonetti e gli ultimi arrivati Max
Cottafavi e Michele Minneci.

Documenti analoghi

poviglio giovane e rock!

poviglio giovane e rock! hanno segnato la storia della musica hard rock internazionale: ACDC, Guns 'N' Roses, Velvet Revolver, Motley Crue, Blur, Nirvana. "Il nostro gruppo è nato appena un anno fa - ci ricorda uno dei chi...

Dettagli