Manuale per l`operatore

Commenti

Transcript

Manuale per l`operatore
Manuale per l'operatore
SENSORI TC IN LINEA
INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE
Revisione I - 05/06/2008
Sensori di conduttività termica in linea - Informazioni importanti
Informazioni sul riciclaggio del prodotto
ENGLISH
Electrical equipment marked with this symbol may not be disposed of in European public
disposal systems after 12 August 2005. In conformity with European local and national
regulations (EU Directive 2002/96/EC), European electrical equipment users must now
return old or end-of-life equipment to the manufacturer for disposal at no charge to the
user.
Note: For return for recycling, please contact the equipment manufacturer or supplier for
instructions on how to return end-of-life equipment for proper disposal.
DEUTSCH
Elektrogeräte, die mit diesem Symbol gekennzeichnet sind, dürfen in Europa nach dem 12. August 2005
nicht mehr über die öffentliche Abfallentsorgung entsorgt werden. In Übereinstimmung mit lokalen und
nationalen europäischen Bestimmungen (EU-Richtlinie 2002/96/EC), müssen Benutzer von
Elektrogeräten in Europa ab diesem Zeitpunkt alte bzw. zu verschrottende Geräte zur Entsorgung
kostenfrei an den Hersteller zurückgeben.
Hinweis: Bitte wenden Sie sich an den Hersteller bzw. an den Händler, von dem Sie das Gerät bezogen
haben, um Informationen zur Rückgabe des Altgeräts zur ordnungsgemäßen Entsorgung zu erhalten.
FRANCAIS
A partir du 12 août 2005, il est interdit de mettre au rebut le matériel électrique marqué de ce symbole par
les voies habituelles de déchetterie publique. Conformément à la réglementation européenne (directive
UE 2002/96/EC), les utilisateurs de matériel électrique en Europe doivent désormais retourner le matériel
usé ou périmé au fabricant pour élimination, sans frais pour l'utilisateur.
Remarque: Veuillez vous adresser au fabricant ou au fournisseur du matériel pour les instructions de
retour du matériel usé ou périmé aux fins d'élimination conforme.
ITALIANO
Le apparecchiature elettriche con apposto questo simbolo non possono essere smaltite nelle discariche
pubbliche europee successivamente al 12 agosto 2005. In conformità alle normative europee locali e
nazionali (Direttiva UE 2002/96/EC), gli utilizzatori europei di apparecchiature elettriche devono restituire
al produttore le apparecchiature vecchie o a fine vita per lo smaltimento senza alcun costo a carico
dell’utilizzatore.
Nota: Per conoscere le modalità di restituzione delle apparecchiature a fine vita da riciclare, contattare il
produttore o il fornitore dell’apparecchiatura per un corretto smaltimento.
DANSK
Elektriske apparater, der er mærket med dette symbol, må ikke bortskaffes i europæiske offentlige
affaldssystemer efter den 12. august 2005. I henhold til europæiske lokale og nationale regler (EUdirektiv 2002/96/EF) skal europæiske brugere af elektriske apparater nu returnere gamle eller udtjente
apparater til producenten med henblik på bortskaffelse uden omkostninger for brugeren.
Bemærk: I forbindelse med returnering til genbrug skal du kontakte producenten eller leverandøren af
apparatet for at få instruktioner om, hvordan udtjente apparater bortskaffes korrekt.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
Informazioni importanti - Sensori di conduttività termica in linea
SVENSKA
Elektronikutrustning som är märkt med denna symbol kanske inte kan lämnas in på europeiska offentliga
sopstationer efter 2005-08-12. Enligt europeiska lokala och nationella föreskrifter (EU-direktiv 2002/96/
EC) måste användare av elektronikutrustning i Europa nu återlämna gammal eller utrangerad utrustning
till tillverkaren för kassering utan kostnad för användaren.
Obs! Om du ska återlämna utrustning för återvinning ska du kontakta tillverkaren av utrustningen eller
återförsäljaren för att få anvisningar om hur du återlämnar kasserad utrustning för att den ska bortskaffas
på rätt sätt.
ESPANOL
A partir del 12 de agosto de 2005, los equipos eléctricos que lleven este símbolo no deberán ser
desechados en los puntos limpios europeos. De conformidad con las normativas europeas locales y
nacionales (Directiva de la UE 2002/96/EC), a partir de esa fecha, los usuarios europeos de equipos
eléctricos deberán devolver los equipos usados u obsoletos al fabricante de los mismos para su
reciclado, sin coste alguno para el usuario.
Nota: Sírvase ponerse en contacto con el fabricante o proveedor de los equipos para solicitar
instrucciones sobre cómo devolver los equipos obsoletos para su correcto reciclado.
NEDERLANDS
Elektrische apparatuur die is voorzien van dit symbool mag na 12 augustus 2005 niet meer worden
afgevoerd naar Europese openbare afvalsystemen. Conform Europese lokale en nationale wetgegeving
(EU-richtlijn 2002/96/EC) dienen gebruikers van elektrische apparaten voortaan hun oude of afgedankte
apparatuur kosteloos voor recycling of vernietiging naar de producent terug te brengen.
Nota: Als u apparatuur voor recycling terugbrengt, moet u contact opnemen met de producent of
leverancier voor instructies voor het terugbrengen van de afgedankte apparatuur voor een juiste
verwerking.
POLSKI
Sprzęt elektryczny oznaczony takim symbolem nie może być likwidowany w europejskich systemach
utylizacji po dniu 12 sierpnia 2005. Zgodnie z europejskimi, lokalnymi i państwowymi przepisami prawa
(Dyrektywa Unii Europejskiej 2002/96/EC), użytkownicy sprzętu elektrycznego w Europie muszą obecie
przekazywać Producentowi stary sprzęt lub sprzęt po okresie użytkowania do bezpłatnej utylizacji.
Uwaga: Aby przekazać sprzęt do recyklingu, należy zwrócić się do producenta lub dostawcy sprzętu w
celu uzyskania instrukcji dotyczących procedur przekazywania do utylizacji sprzętu po okresie użytkownia.
PORTUGUES
Qualquer equipamento eléctrico que ostente este símbolo não poderá ser eliminado através dos
sistemas públicos europeus de tratamento de resíduos sólidos a partir de 12 de Agosto de 2005. De
acordo com as normas locais e europeias (Directiva Europeia 2002/96/EC), os utilizadores europeus de
equipamentos eléctricos deverão agora devolver os seus equipamentos velhos ou em fim de vida ao
produtor para o respectivo tratamento sem quaisquer custos para o utilizador.
Nota: No que toca à devolução para reciclagem, por favor, contacte o produtor ou fornecedor do
equipamento para instruções de devolução de equipamento em fim de vida para a sua correcta
eliminação.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Informazioni importanti
Smaltimento del prodotto
Nota:
Quanto riportato di seguito interessa esclusivamente i clienti europei.
Hach Ultra si impegna a ridurre al minimo possibile qualsiasi rischio di danno o
inquinamento ambientale derivante dall'uso dei suoi prodotti. La direttiva europea WEEE
sullo smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (2002/96/EC), entrata
in vigore il 13 agosto 2005, ha lo scopo di ridurre il volume dei rifiuti generati da
apparecchiature elettriche ed elettroniche, e di migliorare le prestazioni ambientali di tutti
gli operatori coinvolti nel ciclo di vita del prodotto.
In conformità alle normative europee locali e nazionali (Direttiva UE 2002/96/EC di cui
sopra), le apparecchiature elettriche con apposto questo simbolo non possono essere
smaltite nelle discariche pubbliche europee successivamente al 12 agosto 2005.
Hach Ultra si offre di ritirare (a titolo gratuito per il cliente) tutti i sistemi e gli
analizzatori obsoleti, inutilizzabili o in esubero con apposto il suddetto simbolo,
originariamente forniti da Hach Ultra. Hach Ultra si occuperà quindi dello smaltimento di
detta apparecchiatura.
Hach Ultra si offre di ritirare (a spese del cliente) tutti i sistemi e gli analizzatori obsoleti,
inutilizzabili o in esubero sui quali non è apposto il suddetto simbolo, originariamente
forniti da Hach Ultra. Hach Ultra si occuperà quindi dello smaltimento di detta
apparecchiatura.
Qualora desideriate prendere accordi per lo smaltimento di qualsiasi apparecchiatura
fornita da Hach Ultra, consultate il vostro fornitore o il nostro servizio post-vendita a
Ginevra per ricevere istruzioni sulle modalità di restituzione dell'apparecchiatura ai fini
dello smaltimento.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
Informazioni importanti - Sensori di conduttività termica in linea
Restrizioni per le sostanze pericolose
Nota:
La seguente sezione interessa esclusivamente le esportazioni del prodotto nella
Repubblica popolare cinese.
Simbolo
Prodotti contenenti sostanze o elementi tossici o pericolosi.
Simbolo periodo di utilizzo senza rischio per l'ambiente (anni).
Sostanze ed elementi tossici o pericolosi
Nome della parte
Cromo
Piombo Mercurio Cadmio esavalente
(Cd)
(Pb)
(Cr VI)
(Hg)
Scheda 1070
X
Scheda 1071
X
Asse centrale
X
Puntale termico
X
Difenile
polibromo
(PBB)
Difenile
polibromo
(PBDE)
O: Indica che questa sostanza tossica o pericolosa, contenuta nei materiali che compongono
questa parte, è al di sotto del limite stabilito
X: Indica che questa sostanza tossica o pericolosa, contenuta in almeno uno dei materiali che
compongono questa parte, supera il limite stabilito
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Sommario
1 di 40
Sommario
1
Introduzione
1.1
1.2
1.3
1.4
2
Installazione
2.1
2.2
2.3
2.4
2.5
3
4.2
Assistenza del sensore......................................................................23
4.1.1
Programma di assistenza ....................................................23
4.1.2
Verifica delle condizioni del sensore ...................................23
4.1.3
Installazione della doppia membrana ..................................23
Sostituzione della membrana ............................................................24
4.2.1
Rimozione della membrana.................................................24
4.2.2
Installazione della membrana..............................................25
Specifiche tecniche
5.1
5.2
5.3
5.4
Manuale per l’operatore
Unità di backup di sicurezza del sistema di spurgo...........................17
Sensore di temperatura in linea.........................................................17
Sensore di pressione esterno............................................................18
Alloggiamento in acciaio inossidabile saldato ...................................18
Valvola di inserimento/estrazione ProAcc™......................................19
Celle di flusso Orbisphere .................................................................20
Celle di flusso multi-parametro Orbisphere .......................................22
Manutenzione
4.1
5
Preparazione all'installazione ............................................................13
Informazioni sul posizionamento .......................................................13
Inserimento del sensore ....................................................................14
Rimozione del sensore ......................................................................14
Sistema di alimentazione del gas di spurgo ......................................15
2.5.1
Regolatore del gas di spurgo Orbisphere............................15
2.5.2
Alimentazione del gas di spurgo..........................................15
Accessori per il montaggio
3.1
3.2
3.3
3.4
3.5
3.6
3.7
4
Contenuto della confezione .................................................................7
1.1.1
Kit di manutenzione del sensore ...........................................7
1.1.2
Sensore di conduttività termica (CO2, N2 o H2).....................7
Informazioni sulla conservazione ........................................................8
1.2.1
Conservazione del sensore di conduttività termica: ..............8
Principi di conduttività termica .............................................................9
1.3.1
Definizioni ..............................................................................9
1.3.2
Conduttività termica dei gas ..................................................9
1.3.3
Principio di misurazione.........................................................9
Ciclo di misurazione ..........................................................................10
Gamma di sensori TC in linea Orbisphere ........................................29
Certificazioni per i sensori TC in linea ...............................................29
Dimensioni del sensore TC in linea ...................................................30
Regolatore della pressione del gas di spurgo ...................................30
ORBISPHERE
2 di 40
Sommario - Sensori di conduttività termica in linea
5.5
6
Parti di ricambio
6.1
6.2
6.3
6.4
6.5
6.6
ORBISPHERE
Specifiche del sensore e della membrana.........................................31
5.5.1
Applicazioni dello strumento in linea (Tabella 1)..................31
5.5.2
Applicazioni dello strumento in linea (Tabella 2)..................32
Sensori TC e Parti utilizzate nei sistemi configurati Orbisphere ........33
Cappucci di protezione e kit correlati .................................................34
Parti del sensore di conduttività termica ............................................35
Accessori ...........................................................................................35
Celle di flusso e dispositivi d'installazione .........................................36
Kit di manutenzione per i sensori di conduttività termica...................36
Manuale per l’operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Descrizione del manuale
3 di 40
Descrizione del manuale
Declino di responabilità
La presente è una traduzione autorizzata di un documento Hach Ultra. Abbiamo cercato
di garantire una traduzione che fosse il più possibile fedele al testo originale; la versione
accreditata del documento è comunque quella originale inglese e qualsiasi differenza
riscontranta nella traduzione non è vincolante e non ha alcun effetto legale. In caso di
discordanza tra la traduzione e la versione originale del presente documento, farà fede
la versione originale.
Il documento originale in inglese è disponibile sul nostro sito web (www.hachultra.com).
Informazioni generali sul manuale
Le informazioni riportate in questo manuale sono state attentamente controllate e sono
da ritenersi accurate. Ad ogni modo, Hach Ultra non si assume alcuna responsabilità per
eventuali inesattezze che possono essere contenute nel presente manuale. In nessun
caso Hach Ultra potrà essere ritenuta responsabile per danni diretti, indiretti, speciali,
accidentali o conseguenti che risultino da difetti o omissioni contenute nel presente
manuale, anche se avvisati della possibilità di tali danni. Nell’interesse di un continuo
sviluppo del prodotto, Hach Ultra si riserva il diritto di apportare migliorie al presente
manuale e ai prodotti descritti in qualsiasi momento, senza obbligo di notifica.
Pubblicato in Europa.
Copyright © 2007 di Hach Ultra. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del presente
manuale può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo in
mancanza di autorizzazione scritta da parte di Hach Ultra.
Elenco delle revisioni
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Prima pubblicazione, giugno 2002, Orbisphere
Revisione A, febbraio 2003, Hach Ultra Analytics
Revisione B, ottobre 2003, Hach Ultra Analytics
Revisione C, gennaio 2004, Hach Ultra Analytics
Revisione D, febbraio 2006, Hach Ultra
Revisione E, maggio 2006, Hach Ultra
Revisione F, marzo 2007, Hach Ultra
Revisione G, maggio 2007, Hach Ultra
Revisione H, luglio 2007, Hach Ultra
Revisione I, settembre 2007, Hach Ultra
Norme di sicurezza
Leggere attentamente l'intero manuale prima di disimballare, installare o utilizzare il
sensore.
E’ necessario porre particolare attenzione a tutti gli avvisi di pericolo e avvertimento, al
fine di evitare gravi lesioni personali o danni all’attrezzatura.
Per assicurare che la protezione fornita da questo strumento non venga inficiata, non
utilizzare o installare lo strumento in modo diverso da quanto specificato nel presente
manuale.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
4 di 40
Descrizione del manuale - Sensori di conduttività termica in linea
Simboli convenzionali in materia di sicurezza
PERICOLO
Un segnale di pericolo indica una condizione che, se non rispettata, potrebbe essere
causa di gravi lesioni personali e/o morte. Non superare un segnale di pericolo senza
aver soddisfatto tutte le condizioni richieste.
AVVERTIMENTO:
Un segnale di avvertimento indica una condizione che, se non rispettata, potrebbe
essere causa di danni di piccola o moderata entità alle persone e/o all'apparecchiatura.
Non superare un segnale di avvertimento senza aver soddisfatto tutte le condizioni
richieste.
Nota:
Una nota indica informazioni o istruzioni importanti che devono essere rispettate prima
di far funzionare l’apparecchiatura.
Etichette di precauzione
Leggere tutte le etichette affisse sul sensore. La mancata osservanza delle etichette
potrebbe causare lesioni personali o danni al sensore.
Questo simbolo, se presente sul prodotto, indica l'esistenza di dispositivi
sensibili alle scariche elettrostatiche e segnala la necessità di agire con attenzione
per evitare di danneggiarli.
Questo simbolo, se presente sul prodotto, indica un rischio di danno chimico e
informa che solo il personale qualificato e autorizzato ad operare con agenti chimici è tenuto a trattare sostanze chimiche o a svolgere operazioni di manutenzione sui sistemi chimici associati allo strumento.
Le apparecchiature elettriche contrassegnate dal presente simbolo non possono
essere smaltite nei centri pubblici di smaltimento europei. In conformità con le normative europee e nazionali, le apparecchiature elettriche europee devono
essere restituite, una volta esauste o obsolete, al fabbricante il quale provvederà
al loro smaltimento senza alcuna spesa a carico dell’utente.
I prodotti contrassegnati con questo simbolo contengono sostanze o elementi
tossici o pericolosi. Il numero all'interno del simbolo indica il periodo di utilizzo
senza rischio per l'ambiente espresso in anni.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Descrizione del manuale
5 di 40
Assistenza e riparazioni
Nessun componente del sensore può essere revisionato dall’utente. Soltanto il
personale Hach Ultra o un suo rappresentante autorizzato è abilitato a svolgere
riparazioni sul sensore e soltanto i componenti espressamente approvati dal fabbricante
possono essere utilizzati. Qualsiasi tentativo di riparazione in contrasto con i principi di
cui sopra può causare danni al sensore e danni fisici alla persona che effettua la
riparazione. Tali comportamenti annullano la garanzia e possono compromettere il
corretto funzionamento, l’integrità elettrica o la conformità CE del sensore.
Qualora doveste riscontrare difficoltà nell’installazione o nell’utilizzo del sensore, siete
pregati di contattare la società venditrice. Se ciò non fosse possibile oppure se i risultati
di tale azione non fossero soddisfacenti, potete contattare il Servizio Clienti del
produttore.
Riconoscimenti
•
•
•
•
•
•
•
•
Manuale per l'operatore
Dacron, Delrin, Tedlar, Tefzel e Viton sono marchi registrati di DuPont.
Halar è un marchio registrato di Ausimont U.S.A., Inc.
Hastelloy è un marchio registrato di Haynes International.
Kynar è un marchio registrato di The Pennwalt Corporation.
Monel è un marchio registrato di IMCO Alloys International, Inc.
Saran è un marchio registrato di Dow Chemical Co.
Swagelok è un marchio registrato di Swagelok Co.
Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation.
ORBISPHERE
6 di 40
ORBISPHERE
Descrizione del manuale - Sensori di conduttività termica in linea
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Introduzione
1
7 di 40
Introduzione
AVVERTIMENTO:
Prima di immergere il sensore nel campione di liquido, collegare il sistema di flusso del
gas di spurgo ad uno strumento acceso e attivarlo. Se il gas non circola, l'umidità
potrebbe depositarsi all'interno del sensore, danneggiandolo.
1.1 Contenuto della confezione
Controllare che la confezione contenga tutti i componenti necessari per l'installazione.
Se il sensore non è integrato in un sistema completo Orbisphere, dovrà essere inserito
nell'apposito alloggiamento Orbisphere o in una cella di flusso che consenta il contatto
con il fluido campione da analizzare. Consultare “Installazione” a pagina 13 per i dettagli.
1.1.1 Kit di manutenzione del sensore
Il kit include il materiale richiesto per l'assistenza del sensore.
1.1.2 Sensore di conduttività termica (CO2, N2 o H2)
Fig 1-1: Componenti del sensore di conduttività termica (standard)
1)
2)
3)
4)
Manuale per l'operatore
Cappuccio di protezione
Cappuccio di protezione
Ingresso gas di spurgo
Uscita di collegamento allo
strumento
5) Ingresso di collegamento al
sensore della temperatura in linea
opzionale
6) Adattatore per il sensore della
temperatura in linea opzionale
7) Uscita gas di spurgo
ORBISPHERE
8 di 40
Introduzione - Sensori di conduttività termica in linea
La testina del sensore è protetta da un cappuccio a vite, in plastica. Il sensore può
essere dotato di un adattatore opzionale (n. 6 in Fig 1-1) che consente di collegare un
sensore della temperatura in linea da immergere direttamente nel fluido campione.
Il sensore è stato attentamente testato e tarato in fabbrica, attenendosi alle nostre
procedure di controllo della qualità. Non è quindi richiesto alcun intervento di
manutenzione del sensore o di sostituzione della membrana prima dell'installazione. Un
apposito avvertimento è comunque riportato sull'etichetta adesiva, di facile rimozione,
applicata sul cappuccio di protezione.
Insieme ad ogni sensore vengono consegnate due piccole clip di identificazione
(contrassegnate con la lettera “T”). Queste devono essere utilizzate per identificare il
cavo che collega il sensore ad un analizzatore multi-canale. E' molto importante
identificare il cavo, per evitare di collegare il sensore alla scheda di misurazione errata.
Se si collegasse il sensore TC ad una scheda di misurazione EC (o vice-versa) si
potrebbe danneggiare sia il sensore sia i componenti elettronici.
1.2 Informazioni sulla conservazione
In caso di breve periodo di inutilizzo (ad esempio, un weekend), il sensore deve rimanere
collegato allo strumento acceso, con gas di spurgo in circolo. Se il periodo di inutilizzo
dovesse essere più lungo, rimuovere il sensore, asciugarlo e applicare l'apposito
cappuccio di protezione fornito, prima di riporlo.
AVVERTIMENTO:
Si consiglia l'utilizzo dell'unità di backup Orbisphere 32605 Purge per garantire la
corretta fornitura di gas al sensore, anche in caso di interruzione di corrente. Vedere
“Unità di backup di sicurezza del sistema di spurgo” a pagina 17.
1.2.1 Conservazione del sensore di conduttività termica:
• Sciacquare la testina del sensore sotto acqua corrente per eliminare eventuali
depositi.
• Asciugare la testina del sensore.
• Inserire un piccolo sacchetto di silice assorbente all'interno del cappuccio di
protezione.
• Avvitare il cappuccio sul sensore.
• Riporre il sensore in un luogo asciutto.
• L'ambiente in cui viene riposto il sensore deve avere una temperatura costante.
AVVERTIMENTO:
Prestare attenzione agli sbalzi di temperatura, dovuti ad esempio all'attivazione e
disattivazione dell'aria condizionata, che potrebbero creare condensa all'interno della
cella del sensore e danneggiarne i componenti elettronici.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Introduzione
9 di 40
1.3 Principi di conduttività termica
1.3.1 Definizioni
La conduttività termica di un gas è pari al calore (espresso in calorie) trasferito per un
secondo all'interno del gas, racchiuso tra due superfici di 1 cm 2 collocate ad una
distanza di 1 cm, tale da creare una differenza di 1°C nella temperatura delle due
superfici in oggetto.
In termini generici, per conduttività termica di un gas s'intende la capacità del gas di
trasferire il calore.
1.3.2 Conduttività termica dei gas
Ogni gas possiede una propria conduttività termica. Il metodo descritto in precedenza
può essere applicato solo ai gas che possiedono un determinato indice di conduttività
termica. Il sistema è quindi in grado di misurare una concentrazione di gas in una
miscela quasi-binaria quando questo gas presenta un indice di conduttività superiore a
quello del gas di base.
La tecnica di misurazione del sensore si avvale dell'utilizzo combinato di una membrana
di diffusione del gas e di un rilevatore della conduttività termica. Nel piccolo spazio
racchiuso tra la membrana di diffusione e il rilevatore di conduttività termica viene
periodicamente immesso del gas di spurgo. Dopo ogni spurgo, il gas da sottoporre a
misurazione si diffonde dal campione attraverso la membrana, modificando la
conduttività termica del gas intorno al rilevatore. E' la percentuale di modifica della
conduttività termica che consente di calcolare la concentrazione del gas.
1.3.3 Principio di misurazione
Per la rilevazione, i sensori di conduttività termica Orbisphere utilizzano un apposito chip
riscaldato elettricamente e separato dal campione mediante una membrana di diffusione
del gas. In funzione del tipo di applicazione, la membrana può essere protetta da una
griglia.
Cella del sensore di conduttività termica con
membrana e supporto rimossi
Manuale per l'operatore
Chip di conduttività termica
e supporto della membrana
ORBISPHERE
10 di 40
Introduzione - Sensori di conduttività termica in linea
Il gas si diffonde attraverso la membrana e arriva a contatto del chip. La modifica di
conduttività termica comporta una modifica della resistività del chip. La variazione di
tensione risultante viene misurata.
Il gas di spurgo entra dal condotto sinistro, passa attraverso la valvola del solenoide
(quando attivata), scorre attraverso l'alloggiamento del chip di conduttività termica sotto
la membrana ed esce sulla destra.
Fig 1-2: Schema della cella di conduttività termica
1.4 Ciclo di misurazione
Il sistema Orbisphere utilizza una sequenza biciclica (circa 20 sec.), con un
aggiornamento di riferimento per ogni sequenza. La sequenza consiste di un ciclo di
spurgo e uno di campionamento:
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Introduzione
11 di 40
Ciclo di spurgo
1) La valvola del solenoide,
collocata nel corpo del
sensore, si apre
2) Il gas di spurgo riempie
l'alloggiamento del chip di
conduttività termica, sotto la
membrana
3) Il gas di spurgo espelle il
campione precedente e
consente di definire il punto di
riferimento per la misurazione
successiva
Ciclo di campionamento
1) La valvola del solenoide si
chiude per bloccare l'entrata
del gas di spurgo
2) Questo consente ai gas
dissolti nel campione di
diffondersi attraverso la
membrana, provocando una
variazione nella conduttività
termica sul chip per tutta la
durata del ciclo di
campionamento
3) Questa variazione genera
una modifica nella tensione
del chip, che consente,
unitamente alla temperatura,
di calcolare la concentrazione
del gas
4) Il risultato viene inviato sotto
forma di segnale analogico
allo strumento di misurazione
Fig 1-3: Principio operativo del sensore di conduttività termica
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
12 di 40
ORBISPHERE
Introduzione - Sensori di conduttività termica in linea
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Installazione
2
13 di 40
Installazione
2.1 Preparazione all'installazione
La testina del sensore è protetta da un cappuccio nero in
plastica, a vite. Il cappuccio deve essere rimosso prima
dell'installazione.
Una volta rimosso il cappuccio, apparirà un'etichetta
adesiva arancione che ricorderà all'operatore di non
rimuovere il cappuccio di protezione. Il sensore, infatti, è
già stato testato e tarato in fabbrica e non richiede alcun
intervento di manutenzione o sostituzione della
membrana prima dell'utilizzo. Rimuovere comunque
l'etichetta.
Applicare le due piccole clip di identificazione (contrassegnate con la lettera “T”) alle
due estremità del cavo del sensore, facendo attenzione che siano ben visibili. Queste
clip indicano che il sensore è di tipo TC e sono utili in caso di collegamento ad un
analizzatore multi-canale, poiché ricordano all'utente che il sensore deve essere
collegato alla scheda di misurazione TC.
2.2 Informazioni sul posizionamento
Se il sensore non è direttamente integrato nel sistema Orbisphere, dovrà essere inserito
nell'apposito alloggiamento o in una cella di flusso che consenta il contatto con il fluido o
il gas campione da analizzare.
Il sensore e lo strumento di misurazione sono collegati mediante un cavo e un connettore
a 10 pin. Il cavo del sensore ha una lunghezza standard di 3 m. Controllare che il
sensore sia installato:
•
•
•
•
•
perpendicolarmente al tubo.
orizzontalmente.
su una sezione orizzontale del tubo (o su un tubo verticale ascendente).
ad almeno 15 metri dal lato di scarico della pompa.
in una posizione in cui il flusso campione è stabile e rapido; il più lontano possibile
da:
- valvole
- curve
- lato di aspirazione delle pompe
- sistemi di iniezione di CO2 o simili
Nota:
Vi sono situazioni in cui non tutte le suddette condizioni possono essere soddisfatte.
Consultare il proprio rappresentante Hach Ultra per valutare la situazione e definire la
soluzione ideale.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
14 di 40
Installazione - Sensori di conduttività termica in linea
2.3 Inserimento del sensore
• Inserire il sensore direttamente nella cella di flusso o nell'alloggiamento.
• Stringere la flangia di attacco.
• Collegare i cavi del sensore e il sistema di alimentazione del gas di spurgo prima
di inserire il sensore.
• Verificare che non vi siano dispersioni; in caso di perdite visibili, sostituire gli o-ring
di tenuta.
Istruzioni per le microcelle di flusso
Non torcere il sensore durante il suo inserimento nella microcella di flusso. La rotazione
potrebbe spostare il cappuccio di protezione, modificando la posizione della membrana.
Le condizioni di misurazione della membrana sarebbero così modificate,
compromettendo la precisione della rilevazione.
Fig 2-1: Inserimento del sensore in una microcella di flusso
Nota:
Verificare che l'O-ring, collocato alla base della microcella di flusso, sia sempre
presente durante l'operazione di rimozione e installazione del sensore, dato che
potrebbe aderire a quest'ultimo e cadere.
2.4 Rimozione del sensore
• Interrompere il flusso campione e far defluire il liquido o il gas presente nel circuito
di campionamento.
• Rimuovere i cavi di collegamento dal sensore.
• Scollegare il sensore dal sistema di alimentazione del gas di spurgo.
• Reggere il corpo del sensore con una mano in modo da evitarne la rotazione e
svitare la flangia con l'altra.
• Estrarre il sensore dal suo alloggiamento o dalla cella di flusso.
• Controllare che entrambi gli o-ring di tenuta rimangano in posizione all'interno
delle celle di flusso.
• Installare il cappuccio di protezione sul sensore.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Installazione
15 di 40
2.5 Sistema di alimentazione del gas di spurgo
2.5.1 Regolatore del gas di spurgo Orbisphere
Il regolare del flusso di gas Orbisphere 29089 ha lo scopo di
fornire gas filtrato a 40 µm. Fissare l'unità all'apposita staffa,
utilizzando i fori filettati M3 presenti sul retro. Il regolatore deve
trovarsi in posizione verticale, ± 5%. Il flusso del gas è indicato
da una freccia sul corpo del regolatore. Vedere anche
“Regolatore della pressione del gas di spurgo” a pagina 30.
Manutenzione:
Scaricare periodicamente la condensa. Svitare l'unità di scolo
alla base della vaschetta.
Se il filtro è intasato:
•
•
•
•
•
Interrompere l'alimentazione di gas
Svitare la vaschetta
Svitare il disco nero sul fondo
Rimuovere il filtro composito bianco
Lavare sotto acqua corrente, asciugare con aria calda e
reinstallare.
2.5.2 Alimentazione del gas di spurgo
Nota:
Verificare le specifiche del gas di spurgo nel paragrafo “Regolatore della pressione del
gas di spurgo” a pagina 30 del presente manuale.
Assicurarsi che il gas di spurgo sia alimentato continuamente. Si raccomanda l'utilizzo di
un cilindro di scorta e di una valvola di commutazione automatica, che si attiva quando il
primo cilindro è vuoto.
Utilizzare un tubo flessibile da 6 mm (nylon o PVC) o rigido (acciaio inossidabile) per
collegare il regolatore di pressione e il sensore di conduttività termica al sistema di
alimentazione del gas di spurgo. I connettori Swagelok (6 mm o 1/4") sono forniti di serie.
Il sensore è dotato di serie di un tubo in plastica per la fuoriuscita del gas di spurgo. Per
inserire il tubo, spingerlo a fondo nell'apposito foro. Per rimuoverlo, stringere l'anello
intorno al tubo e tirare il tubo verso l'esterno. Per alcuni tipi di applicazione, quali la
misurazione dei gas di scarico, è disponibile un raccordo Swagelok da 3 mm (1/8") per
l'uscita del gas di spurgo, così da consentire l'evacuazione sicura di gas potenzialmente
pericolosi.
E' richiesto l'impiego di una fonte di gas filtrato (puro al 99,8%) con una velocità d flusso
compresa tra 10 e 50 ml/min. e una pressione di 2 bar. Non superare questo valore,
poiché una pressione eccessiva potrebbe deformare la membrana e compromettere la
misurazione.
Per controllare la velocità del flusso, inserire il tubo di uscita in una tazza d'acqua. Con
lo strumento acceso, si dovrebbero vedere almeno tre bolle al secondo durante il ciclo di
spurgo (oppure selezionare la funzione "Continous Purge" nel menu "Options" sullo
strumento).
AVVERTIMENTO:
Non lasciare il tubo di uscita nell'acqua, poiché questa potrebbe venire risucchiata nel
sensore.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
16 di 40
ORBISPHERE
Installazione - Sensori di conduttività termica in linea
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Accessori per il montaggio
3
17 di 40
Accessori per il montaggio
Nota:
Consultare l'elenco delle parti di ricambio, in fondo a questo manuale, per le
informazioni inerenti alla procedura d'ordine.
3.1 Unità di backup di sicurezza del sistema di spurgo
Per garantire la pulizia della cella del sensore
ed evitare che i componenti elettronici
possano danneggiarsi, l'analizzatore di gas
deve rimanere sempre attivato e il gas di
spurgo essere rifornito continuamente.
L'unità di back up 32605 ass icura che
l'alimentazione di gas di spurgo al sensore TC
non venga interrotta in caso di interruzione
della corrente. Il ciclo è più lento (circa un
minuto) e prosegue per quattro giorni.
Il LED verde rimane acceso quando la
batteria è carica. Il LED rosso si accende
quando la batteria deve essere ricaricata. Per
risparmiare le batterie, entrambi i LED sono
spenti quando l'unità di backup si attiva, in
seguito ad interruzione della corrente.
L'unità di backup 32605 è collegata allo strumento e al sensore. Le batterie interne si
ricaricano automaticamente attraverso il cavo del sensore quando lo strumento è
acceso.
3.2 Sensore di temperatura in linea
I sensori di temperatura in linea rilevano la temperatura direttamente dal flusso
campione, sostituendo il sensore di temperatura integrato nel sensore di conduttività
termica.
L'uso del sensore di temperatura in linea è raccomandato quando l'ambiente di utilizzo o
il campione subiscono continui sbalzi di temperatura. Esso misura infatti direttamente la
temperatura del campione e la trasmette allo strumento, senza subire l'influsso della
temperatura ambiente.
Il sensore della temperatura in linea viene collegato ad un adattatore sul retro del
sensore. Quando collegato, il segnale della temperatura in linea bypassa il segnale del
sensore della temperatura interno e viene trasmesso allo strumento di misurazione per
mezzo del cavo del sensore di conduttività termica. Quando il sensore della temperatura
in linea è scollegato, il sensore interno si riattiva.
E' disponibile una ricca serie di sensori della temperatura tra i quali scegliere quello più
adatto alle proprie esigenze. Consultare Tabella 6-4, “Accessori del sensore,” a
pagina 35 per gli accessori opzionali disponibili.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
18 di 40
Accessori per il montaggio - Sensori di conduttività termica in linea
3.3 Sensore di pressione esterno
E' possibile integrare il sistema con un sensore di pressione esterno, che consente di
misurare la frazione di gas in presenza di condizioni di pressione variabili, durante la
misurazione di fase del gas.
Sono disponibili due modelli, in funzione dell'applicazione
desiderata:
• Sensore di pressione 28117 0 - 5 bar assoluti
• Sensore di pressione 28117C 0 - 1 bar assoluti
AVVERTIMENTO:
NON superare la gamma di pressione del sensore. In caso contrario, la membrana del
sensore si deformerebbe, compromettendo la precisione di misurazione della
pressione.
Il sensore esterno si collega al dispositivo di misurazione Orbisphere mediante un cavo
da 1 metro e un connettore a 4 pin (è possibile utilizzare un cavo di prolunga opzionale,
ma la lunghezza complessiva non deve superare 50 m).
Il sensore esterno può essere installato nella cella di flusso multi-parametro 32002.xxx.
Viene tenuto in posizione da una flangia filettata blu. L'ermeticità è garantita dall'o-ring di
tenuta sul sensore.
3.4 Alloggiamento in acciaio inossidabile saldato
L'alloggiamento del sensore saldato 29501 può essere utilizzato per installare un
sensore all'interno di un tubo in acciaio inossidabile (diametro min. 50 mm o 2 pollici).
Quando si salda l'alloggiamento sul tubo, controllare che la distanza tra il diametro
interno del tubo e l'estremità del sensore sia compresa tra 0 e 4 mm (vedere Fig 3-1 di
seguito).
Fig 3-1: Alloggiamento del sensore saldato
Nota:
Rimuovere i due o-ring di tenuta dall'alloggiamento prima di procedere con la saldatura.
Non rimuovere la copertura in acciaio inossidabile dall'alloggiamento durante la
saldatura, per evitare di danneggiare la filettatura.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Accessori per il montaggio
19 di 40
Consiglio:
Per agevolare l'installazione e la rimozione del sensore, si consiglia di installare
l'alloggiamento in un punto in cui il liquido possa defluire facilmente e rapidamente.
Utilizzando un tubo lungo un metro (vedere di seguito) con valvole di chiusura ad
entrambe le estremità, è sufficiente far fuoriuscire una minima quantità di liquido per
rimuovere il sensore. Il sensore e l'alloggiamento possono essere predisposti in
laboratorio, quindi installati sulla linea di produzione con un minimo tempo di fermo.
Fig 3-2: Installazione in linea
3.5 Valvola di inserimento/estrazione ProAcc™
La valvola di inserimento/estrazione di Orbisphere 32003 consente di installare e
rimuovere il sensore senza dover svuotare la linea. La valvola resiste ad una pressione
di 20 bar, indipendentemente dalla presenza del sensore. Il dispositivo è applicato
all'unità di accesso in linea Tuchenhagen Varivent® mediante un morsetto in acciaio
inossidabile.
Il sensore viene inserito allineandolo alla valvola e stringendo la flangia di tenuta fino al
suo arresto. Per rimuovere il sensore, è sufficiente svitare la flangia ed estrarre il
sensore.
Unità di accesso
Varivent®
in
linea
Tuchenhagen
L'utilizzo della valvola ProAcc 32003 richiede
l'acquisto di un'unità di accesso in linea
Tuchenhagen Varivent® o prodotto
equivalente, compatibile con una flangia di
diametro 68mm.
Fig 3-3: Valvola di inserimento/estrazione ProAcc™
Nota:
Questo metodo di installazione è ideale per le linee di processo a flusso costante. Non è
invece consigliabile per le applicazioni in cui il flusso campione si interrompe e riprende
continuamente.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
20 di 40
Accessori per il montaggio - Sensori di conduttività termica in linea
3.6 Celle di flusso Orbisphere
Le celle di flusso Orbisphere 32001. xxx sono utilizzate per far scorrere il liquido o il gas
sopra il sensore. Sono disponibili in vari materiali, in funzione del tipo di applicazione
desiderato.
Le celle sono collegate ad un tubo in acciaio inossidabile da 6 mm o ¼" per mezzo di due
raccordi Swagelok™. In alternativa, è possibile utilizzare un tubo in rame o in plastica
con un basso indice di permeabilità. Di norma, il tubo in acciaio inossidabile garantisce
un'installazione sufficientemente stabile; se si desidera, è comunque possibile utilizzare
anche una grande staffa ad U per montare la cella di flusso su un supporto.
Dimensioni del gruppo composto da cella
di flusso e sensore:
• Larghezza totale: 50 mm
• Altezza totale: 210 mm
(aggiungere 100 mm per
collegamento)
il
Tabella 3-1: Orientamento della cella di flusso
Campione
ORBISPHERE
Orientamento della cella di flusso
Gas o
liquido
Verticale, con connettori rivolti verso il basso e
sensore verso l'alto:
• Il connettore centrale è l'ingresso
• Il connettore esterno è l'uscita
Gas, con
liquido o
vapore
occasionale
Orizzontale, per consentire lo scarico:
• Il connettore centrale (ingresso) deve essere in
alto
• Il connettore esterno (uscita) deve essere in
basso
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Accessori per il montaggio
21 di 40
Lo schema di collegamento riprodotto di seguito consente di eseguire la misurazione e
la taratura senza scollegare la linea manualmente. "A" e "B" rappresentano le valvole a
3 vie.
Per la misurazione, gli ingressi e le uscite del gas di taratura sono chiusi. Durante la
taratura, il flusso viene invertito per far defluire il campione residuo. Il gas di taratura
entra dalla porta "uscita campione" ed esce dalla porta "entrata campione", come
mostrato in figura.
Fig 3-4: Collegamenti della cella di flusso
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
22 di 40
Accessori per il montaggio - Sensori di conduttività termica in linea
3.7 Celle di flusso multi-parametro Orbisphere
Nota:
Utilizzabili esclusivamente con i gas.
La cella di flusso multi-parametro di Orbisphere 32002.xxx può contenere uno o due
sensori ed un sensore di pressione. Se si utilizza un solo sensore di gas, l'alloggiamento
rimasto inutilizzato viene chiuso con il cappuccio in acciaio inossidabile fornito di serie
(modello 28123). La cella di flusso è collegata ad un tubo in acciaio inossidabile da 6 mm
o ¼" per mezzo di due raccordi Swagelok™. In alternativa, è possibile utilizzare un tubo
in rame o in plastica con un basso indice di permeabilità.
La cella di flusso deve essere installata di modo che la porta di uscita campione si trovi
nel punto più basso, per consentire alla condensa di fuoriuscire insieme al gas. Fissare
la cella di flusso ad un supporto verticale con le viti fornite. Il sensore di pressione deve
trovarsi in alto.
Nota:
E' possibile utilizzare un distanziatore (~15 mm di spessore) tra la cella di flusso e il
supporto per agevolare la rimozione del sensore.
Fig 3-5: Cella di flusso multi-parametro 32002.xxx
La configurazione mostrata in figura è composta da:
• sensore di gas (destra),
• sensore di pressione (centro),
• secondo sensore opzionale (sinistra)
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Manutenzione
4
23 di 40
Manutenzione
4.1 Assistenza del sensore
4.1.1 Programma di assistenza
L'intervento di assistenza prevede la sostituzione della membrana e la pulizia del corpo
esterno del sensore per ripristinarne la sensibilità originale. Questo consente di ridurre
sia i costi di gestione sia i tempi di fermo.
La membrana deve essere sostituita una o due volte l'anno, in funzione delle condizioni
di utilizzo. E' quindi possibile personalizzare il programma d'intervento.
Nota:
Qualora non si abbia familiarità con le procedure di assistenza, il rappresentante Hach
Ultra sarà a vostra disposizione per offrirvi tutto l'aiuto necessario.
4.1.2 Verifica delle condizioni del sensore
Controllare regolarmente la testina del sensore per individuare eventuali tracce di
deposito. Sciacquarla sotto acqua corrente e asciugarla con un panno pulito.
Per verificare il corretto funzionamento del sensore, confrontarne le misurazioni con un
valore standard conosciuto:
• Se lo scarto tra la lettura del sensore e il valore predefinito è ±1%, non è richiesto
alcun intervento.
• Se lo scarto supera ± 1%, eseguire una nuova taratura.
• Se lo scarto supera il 10%, sostituire la membrana.
AVVERTIMENTO:
Eseguire l'intervento di manutenzione in un ambiente asciutto e pulito, sia per evitare di
danneggiare i componenti di precisione del sensore sia per impedire che acqua o
umidità penetrino al suo interno.
4.1.3 Installazione della doppia membrana
Al fine di impedire l'allargamento indesiderato della membrana installata su un sensore
d'idrogeno, si consiglia di installare una seconda membrana sotto quella principale.
La membrana principale, o superiore, determina la velocità con cui il gas H2 entra nella
camera di misurazione del sensore. La seconda membrana, o membrana di supporto
inferiore, è permeabile e consente di stabilizzare la posizione della membrana principale.
Sono disponibili due tipi di membrana principale per la misurazione del gas H2, tra le
quali l'utente può scegliere in funzione del tipo di applicazione:
• 29561A - utilizzata per i gas di scarico e dH2 generati all'interno dei reattori
moderati ad acqua
• 2952A - utilizzata per il gas dH2 generato nei sistemi di raffreddamento dei reattori
ad acqua pressurizzata
La seconda membrana, o di supporto, per tutte le applicazioni di misurazione del gas H2
è identificata con il numero di serie 29562A.
Per l'installazione della doppia membrana è richiesto l'anello di fissaggio numero 29229
progettato per spessori di 50 micron o superiori. L'anello di fissaggio con numero di parte
29228 non può essere utilizzato, essendo destinato all'installazione di una sola
membrana.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
24 di 40
Manutenzione - Sensori di conduttività termica in linea
4.2 Sostituzione della membrana
4.2.1 Rimozione della membrana
Per rimuovere la membrana, attenersi alla seguente procedura:
Posizionare il sensore di conduttività termica
verticalmente, con la testina rivolta verso l'alto.
Rimuovere il cappuccio di plastica.
Svitare il cappuccio di protezione, utilizzando lo
strumento fornito nel kit di manutenzione.
AVVERTIMENTO:
Rimuovere il cappuccio di protezione solo qualora si
desideri sostituire la membrana.
Prestare attenzione ai componenti presenti all'interno del
cappuccio di protezione (vedere Tabella 6-2 a pagina 34).
Osservare con attenzione l'ordine di montaggio dei vari
elementi.
Nota:
La figura sulla destra è esemplificativa. La configurazione
del sensore utilizzato potrebbe essere diversa.
Sollevare l'o-ring di tenuta della membrana, utilizzando lo
strumento fornito nel kit di manutenzione.
Rimuovere la membrana.
L'o-ring di tenuta della membrana è disponibile in due
versioni, con diametro interno diverso, in funzione dello
spessore totale delle membrane.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Manutenzione
25 di 40
4.2.2 Installazione della membrana
Nota:
Per la scelta della membrana più adatta, consultare “Specifiche del sensore e della
membrana” a pagina 31.
Per installare la nuova membrana, attenersi alla seguente procedura:
Nota:
La superficie di installazione della membrana deve
essere pulita e regolare (parte superiore del sensore, nel
punto di contatto con la membrana).
Sostituire l'o-ring di tenuta della membrana sulla testina
del sensore con un nuovo anello.
Nota:
L'o-ring di tenuta in nitrile 29039.0 può essere riutilizzato
se è in buone condizioni. Gli o-ring di tenuta della
membrana fanno parte del kit del cappuccio di
protezione.
Prendere lo strumento di installazione della membrana,
incluso nel kit di manutenzione.
Installare il manicotto sulla testina del sensore (estremità
con il bordo rivolta verso il basso).
Nota:
Una volta installata, la membrana non può più essere
riutilizzata. Non toccare la membrana con le dita nude,
per evitare di comprometterne la sensibilità.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
26 di 40
Manutenzione - Sensori di conduttività termica in linea
Per installare una sola membrana:
• Estrarre alcune membrane dalla confezione.
• Usando le pinze incluse nel kit, prelevare una
membrana e posizionarla delicatamente sulla
punta del sensore.
• Verificare che sia perfettamente centrata.
Per installare due membrane:
• Estrarre dalla confezione una membrana 29562A
unitamente al foglio di separazione. Appoggiare il
foglio su una superficie piana e pulita, tenendo la
membrana rivolta verso l'alto.
• Estrarre una membrana principale con il relativo
foglio.
• Tenendo il foglio di separazione sopra la
membrana principale, posizionare la membrana
direttamente sopra la seconda membrana, facendo
attenzione che si sovrappongano perfettamente.
• Passare un dito sopra il foglio sulla membrana
principale in modo da eliminare eventuali bolle di
aria tra le due membrane. Le due membrane
devono aderire perfettamente tra loro, formando
un'unica membrana.
• Prelevare le membrane con delle pinzette e
rimuovere il foglio di separazione.
• Posizionarle delicatamente sulla punta del sensore,
tenendo la seconda membrana (29562A) verso
l'alto.
• Verificare che siano centrate.
Nota:
Come distinguere la membrana dalla carta protettiva:
- La membrana è trasparente (traslucida).
- La carta protettiva è opaca.
Il diametro della membrana è superiore a quello della
testina del sensore. Questo è del tutto normale, dato che
la membrana si piegherà sopra la punta del sensore.
L'o-ring di tenuta della membrana è disponibile in due
versioni, con diametro interno diverso, in funzione dello
spessore totale delle membrane.
Per l'installazione corretta della membrana, utilizzare l'oring di tenuta più adatto.
Per l'installazione delle doppie membrane, utilizzare
l'anello di fissaggio numero 29229.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Manutenzione
27 di 40
Posizionare l'o-ring di tenuta della membrana sulla punta
dello strumento d'installazione.
AVVERTIMENTO:
Per evitare di danneggiare la membrana, controllare che
la punta dello strumento sia pulita e la sua superficie
regolare.
Inserire lo strumento d'installazione nel manicotto guida.
Spingere a fondo lo strumento d'installazione. L'anello
viene così serrato intorno alla testina del sensore,
ripiegando la membrana sopra di essa.
Rimuovere lo strumento d'installazione e il manicotto
guida.
Controllare che l'anello sia posizionato correttamente e
provare ad abbassarlo con le dita.
Verificare che la membrana sia perfettamente tesa e non
presenti arricciature.
Nota:
Una volta installata, la membrana non può più essere
riutilizzata. Non toccare le membrane con le dita nude,
per evitare di comprometterne la sensibilità.
Preparare il cappuccio di protezione per l'installazione:
Tutte le parti devono essere perfettamente pulite e
asciutte.
Sostituire tutte le parti all'interno del cappuccio di
protezione con nuove parti (ad eccezione della griglia),
nello stesso ordine con cui sono state rimosse.
Lubrificare leggermente la rondella Tefzel, sotto il
cappuccio, con del silicone.
Nota:
La figura sulla destra è esemplificativa. La configurazione
del sensore utilizzato potrebbe essere diversa.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
28 di 40
Manutenzione - Sensori di conduttività termica in linea
Stringere il cappuccio di protezione.
Quindi, completare la procedura usando lo strumento
incluso nel kit di manutenzione. Inserirlo in ognuno dei
quattro fori a turno e stringere il più possibile. Stringere
ogni foro una sola volta.
Nota:
La griglia all'interno del cappuccio di protezione deve
essere libera di muoversi durante la chiusura del
cappuccio. Per evitare di danneggiare la membrana, non
toccare la griglia durante la procedura di chiusura del
cappuccio.
Conservare il sensore in un luogo asciutto, con cappuccio
di protezione installato (vedere anche “Informazioni sulla
conservazione” a pagina 8).
Nota:
Un sensore che è stato smontato o sul quale è stato
eseguito un intervento di assistenza deve essere tarato.
Prima di eseguire la taratura del sensore, attendere 30
minuti (per consentire al sensore di stabilizzarsi).
Tarare il sensore per verificare che la membrana sia stata
installata correttamente e non sia danneggiata.
Se sullo strumento appare un messaggio di errore (simile
a quello riprodotto sulla destra), significa che la
membrana è danneggiata o è installata in modo errato.
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Specifiche tecniche
5
29 di 40
Specifiche tecniche
5.1 Gamma di sensori TC in linea Orbisphere
Tabella 5-1: Specifiche - Gamma di sensori
Gas di taratura
Gas di spurgo
Gas misurati
Modelli di sensore:
Gamma temperatura campione 0-50°C
Gamma temperatura standby 0-120°C
Standard
(20 Bar)
Con adattatore
temp. esterno
Alta pressione
(170 Bar)
31 250
31 260
31 260 HP
31 251
31 261
-
31 252
-
31 262 HP
N2
H2
Argon
H2 puro
CO2
H2/He
Aria pulita
Aria
o H2 puro
o He puro
31 280
-
-
D2/He
Aria pulita
Aria
o D2 puro
o He puro
31 280
-
-
N2
CO2 pura
31 450
31 460
-
31 550
31 560
31 560 HP
31 551
31 561
31 561 HP
Argon
31 553
31 563
31 563 HP
He
-
31 564
31 564 HP
CO2
CO2
H2
N2 puro
N2
Tutti i componenti dei sensori di conduttività termica Orbisphere sono certificati IP68
PERICOLO
Maneggiare il gas H2 con estrema cautela! E' altamente infiammabile ed esplosivo
5.2 Certificazioni per i sensori TC in linea
Tabella 5-2: Specifiche - Certificazioni CE
Certificazione CE
Manuale per l'operatore
EN 61326:1997 /A1:1998 /A2:2001 /A3:2003
Direttiva 89/336/CE
ORBISPHERE
30 di 40
Specifiche tecniche - Sensori di conduttività termica in linea
5.3 Dimensioni del sensore TC in linea
Vedere Tabella 5-4 a pagina 31 e Tabella 5-5 a pagina 32 per le specifiche della
membrana. Peso con adattatore temperatura esterno 1.250 g. Peso senza adattatore
temperatura esterno 980 g
Nota:
La figura mostra il sensore completo di adattatore temperatura esterno.
5.4 Regolatore della pressione del gas di spurgo
Tabella 5-3: Specifiche del regolatore del gas di spurgo
Modello
29089
Grado di filtraggio
40 µm
Pressione ingresso min/max
1 bar / 16 bar
Pressione uscita min/max
0,5 bar / 7 bar
Velocità flusso nominale standard 900 litri/minuto
ORBISPHERE
Volume condensazione
22 cm3
Gamma temperatura
(ambiente e campione)
da -10°C a 60°C
Temperatura condensazione gas
di spurgo
-10°C (+14°F)
Materiale dei componenti
Corpo: metallo
Vaschetta condensa: policarbonato
Protezione vaschetta: metallo
Peso
460 g.
Dimensioni in cm (totali)
21 x 11,5 x 8
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Specifiche tecniche
31 di 40
5.5 Specifiche del sensore e della membrana
5.5.1 Applicazioni dello strumento in linea (Tabella 1)
Tabella 5-4: Specifiche - Applicazioni in linea (1)
31 250 H2 e 31260 H2 (gas di spurgo N2)
Tipo di sensore
Membrane
Per le specifiche degli altri gas di spurgo, rivolgersi al proprio
rappresentante Hach Ultra.
29561A
2952A
2935A
2995A
25 µm
25 µm
25 µm
12,5 µm
Materiale della
membrana
PFA
ETFE
ECTFE
(Halar)
PVF
(Tedlar)
Applicazioni
raccomandate
Gas di scarico,
liquido refrigerante per reattori
Liquido
refrigerante per
reattori
Elevato livello di
H2
Elevatissimo
livello di
H2
105 rad
108 rad
108 rad
108 rad
Gamma di misurazione
a 25°C
0-2 ppm o
0-25 cc/kg o
0-1,5 bar
0-10 ppm o
0-120 cc/kg o
0-6 bar
0-20 ppm o
0-220 cc/kg o
0-12 bar
0-65 ppm o
0-750 cc/kg o
0-40 bar
Precisione (temp.
campione 20-50°C
entro ± 5°C della temp.
di taratura)
Il maggiore tra
±1% del valore
rilevato
o ± 2 ppb,
o ± 0,03cc/kg,
o ± 1,5 mbar
Il maggiore tra
±1% del valore
rilevato
o ± 8 ppb,
o ± 0,1cc/kg,
o ± 6 mbar
Il maggiore tra
±1% del valore
rilevato
o ± 25 ppb,
o ± 0,4 cc/kg,
o ± 20 mbar
Il maggiore tra
±1% del valore
rilevato
o ± 100 ppb,
o ± 1,4 cc/kg,
o ± 80 mbar,
Precisione (temp.
campione 0-50°C
indipendentemente
dalla temperatura di
taratura)
Il maggiore tra
±3% del valore
rilevato o ± 15
ppb o
± 0,18 cc/kg o
± 6 mbar
Il maggiore tra
±3% del valore
rilevato
o ± 60 ppb
o ± 0,6 cc/kg,
o ± 20 mbar
Il maggiore tra
±3% del valore
rilevato
o ± 150 ppb
o ± 2,5 cc/kg,
o ± 50 mbar
Il maggiore tra
±3% del valore
rilevato
o ± 500 ppb
o ± 8 cc/kg,
o ± 200 mbar
Spessore
Limite delle radiazioni
Ciclo di misurazione
(sec.)
17
Velocità flusso
campione (attraverso
cella di flusso)2
220 ml/min
200 ml/min
100 ml/min
50 ml/min
Velocità flusso lineare
(sopra l'alloggiamento
del sensore)3
N/D
N/D
N/D
N/D
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
32 di 40
Specifiche tecniche - Sensori di conduttività termica in linea
5.5.2 Applicazioni dello strumento in linea (Tabella 2)
Tabella 5-5: Specifiche - Applicazioni in linea (2)
Tipo di sensore
Membrane
31 450 CO2 e
31 550 N2 e
31 280 H2/D2 e He
31460 CO2 (gas 31560 N2 (gas
aria pulita)
di spurgo N2)
di spurgo CO2)
(spurgo
29561A
29561A
2952A
29561A
25 µm
25 µm
25 µm
25 µm
PFA
PFA
ETFE
PFA
Beverage
in linea
Beverage
in linea
Liquido
refrigerante per
reattori
Gas di scarico
PWR
105 rad
105 rad
108 rad
105 rad
Gamma di misurazione
a 25°C
0-7 V/V, o
0-15 g/kg, o
0-10 bar
0-350 ppm, o
0-300 ml/l, o
0-20 bar
0-100% H2/D2 o
0-10 bar
0-100% H2/D2 o
0-4 bar
Precisione (temp.
campione 20-50°C
entro ± 5°C della temp.
di taratura)
Il maggiore tra
±1% del valore
rilevato
o ± 0,006V/V,
o ± 0,012g/kg,
o ± 8 mbar
Il maggiore tra
±2% del valore
rilevato
o ± 0,3 ppm,
o ± 0,25ml/l,
o ± 15 mbar
Il maggiore tra
±2% del valore
rilevato
o ± 1% H2/D2
Il maggiore tra
±2% del valore
rilevato
o ± 0,2% H2/D2
Precisione (temp.
campione 0-50°C
indipendentemente
dalla temperatura di
taratura)
Il maggiore tra
±2% del valore
rilevato
o ± 0,02 V/V
o ± 0,048g/kg
o ± 14 mbar
Il maggiore tra
±4% del valore
rilevato
o ± 1 ppm
o ± 0,8 ml/l
o ± 34 mbar
N/D
N/D
60
60
Spessore
Materiale
membrana
Applicazioni
raccomandate
Limite delle radiazioni
Ciclo di misurazione
(sec.)
221
Velocità flusso
campione (attraverso
cella di flusso)2
100 ml/min
300 ml/min
200 ml/min
500 ml/min
Velocità flusso lineare
(sopra l'alloggiamento
del sensore)3
50 cm/sec
150 cm/sec
N/D
N/D
1.
2.
3.
Il ciclo di misurazione per ProBrix 3624 è di 15 secondi.
Flusso minimo attraverso una cella di flusso Orbisphere 32001.
Flusso minimo sopra un alloggiamento del sensore Orbisphere 29501
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Parti di ricambio
6
33 di 40
Parti di ricambio
6.1 Sensori TC e Parti utilizzate nei sistemi configurati Orbisphere
Tabella 6-1: Sensori e parti nei sistemi configurati
Sistemi
configurati
Gas
Sensore
Package
Analyzer
3625
CO2
31 450
N2
31 550
ProBrix
3624
CO2
31 460
CO2
31 45x
31 46x
Analizzatori
510/511
3610
3620
3621
3622
3623
N2
H2
da 0 a 1,5 bar
H2
da 0 a 6 bar
31 55x
31 56x
31 25x
31 26x
Membrana
O-ring di
tenuta
Cappuccio
di
protezione*
Kit di
manut.
1 x 29561A
29228
29111
32760
1 x 29561A
29228
29108
32749
(include il kit
29082)
1 x 29561A
29228
29108
32749
(include il kit
29082)
1 x 29562A
1 x 29561A
29229
1 x 29562A
1 x 2952A
29108
32739
(include il kit
29082)
32741
(include il kit
29082)
Nota:
* Per i dettagli inerenti ai cappucci di protezione e ai kit correlati, consultare Tabella 6-2
a pagina 34.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
34 di 40
Parti di ricambio - Sensori di conduttività termica in linea
6.2 Cappucci di protezione e kit correlati
Tabella 6-2: Cappucci di protezione e kit correlati
N°
parte
Configurazione cappuccio di protezione
Cappuccio di
protezione
standard con
29 108 griglia a nido d'api.
Completo di kit
29082.
Cappuccio di
protezione
standard con
griglia a nido d'api
29 103 per l'uso esclusivo
con gas umidi.
Completo di kit
29082.
Cappuccio di
protezione con
maglia in acciaio
29 111
inossidabile
integrata, incl. 1
rondella Tefzel.
Parti di ricambio dedicate
Il kit 29082 include:
2: Rondella Tefzel 28002 x 6 (2)
3: Griglia a nido d'api 29080
4: Maglia in Dacron 29049 x 10 (1)
5: Rondella al silicio 28003 x 3 (1)
6: O-ring EPDM 29039.0 x 5 (1)
Il kit 29082 include:
2: Rondella Tefzel 28002 x 6 (2)
3: Griglia a nido d'api 29080
4: Filtro separazione acqua 29031A x 3 (1)
5: Rondella al silicio 28003 x 3 (1)
6: O-ring EPDM 29039.0 x 5 (1)
Singole parti:
Rondella Tefzel 28002 x 6 (1)
O-ring EPDM 29039.0 x 5 (1)
Esempio:
• x 5 significa che la confezione include 5 pezzi
• (1) significa che è richiesto l'uso di un solo pezzo
Nota:
In base all'applicazione, gli o-ring sono disponibili in EPDM, Viton®, Kalrez® o Nitril®
ORBISPHERE
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Parti di ricambio
35 di 40
6.3 Parti del sensore di conduttività termica
Tabella 6-3: Parti del sensore
N° parte
Descrizione
28114
Strumento d'installazione del supporto della membrana
28129
Cappuccio di protezione Delrin (cappuccio di protezione del sensore)
28320
Disco di supporto della membrana con griglia in acciaio inossidabile. Sensore conduttività termica
28614
Utensile combinato di rimozione dell'o-ring di tenuta della membrana e cappuccio di
protezione
29228
O-ring di tenuta della membrana in acciaio inossidabile (spessore membrana < 50µ)
29229
O-ring di tenuta della membrana in acciaio inossidabile (spessore membrane < 50µ)
2935A
Membrane Halar, 25 µm, confezione da 25.
2952A
Membrane Tefzel, 25 µm, confezione da 25.
29561A
Membrane PFA, 25 µm, confezione da 25.
29562A
Membrane MEM 213, 25 µm, confezione da 25.
32920
Strumento d'installazione della membrana, comprendente stantuffo e manicotto di
centratura
6.4 Accessori
Tabella 6-4: Accessori del sensore
N° parte
Descrizione
28117
Sensore di pressione, 0-5 bar assoluti
28117.C
Sensore di pressione, 0-1 bar assoluti
29006.0
O-ring di tenuta EPDM per cella di flusso/alloggiamento sensore da 28x2 e 32x2mm
32605
Unità di backup spurgo per sensori TC
32557
Sensore temperatura esterno per l'uso in linea, completo di connettore LEMO a 4
pin per sensori TC dotati di adattatore 32558. L'alloggiamento del sensore deve
essere ordinato separatamente.
32559.0
Sensore temperatura esterno per l'uso fuori linea, completo di connettore LEMO a 4
pin per sensori TC dotati di adattatore 32558. Raccordo a T per collegamento a tubo
da 6mm incluso.
32559.1
Sensore temperatura esterno per l'uso fuori linea, completo di connettore LEMO a 4
pin per sensori TC dotati di adattatore 32558. Raccordo a T per collegamento a tubo
da 1/4" incluso.
32560
Sensore temperatura esterno per Tuchenhagen Varivent con diametro > o = 3 pollici
(non incluso) e sensore TC dotato di adattatore 32558. Completo di 1 metro di cavo
e connettore LEMO a 4 pin per sensore TC.
32562
Sensore temperatura esterno per l'uso con cella di flusso 32011 e sensore TC
dotato di adattatore 32558. Completo di LEMO a 4 pin e 1 metro di cavo.
32563
Sensore temperatura esterno per l'uso in linea, con base a tenuta stagna in acciaio
inossidabile. Completo di connettore LEMO a 4 per sensori TC dotati di adattatore
32558. L'alloggiamento del sensore deve essere ordinato separatamente.
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
36 di 40
Parti di ricambio - Sensori di conduttività termica in linea
6.5 Celle di flusso e dispositivi d'installazione
Tabella 6-5: Celle di flusso e dispositivi d'installazione
N° parte
Descrizione
29501.0
Alloggiamento sensore per saldatura su tubo SS, con o-ring di tenuta EPDM
29501.1
Alloggiamento sensore per saldatura su tubo SS, con o-ring di tenuta Viton
32001.010
Cella di flusso in acciaio inossidabile (316) con raccordi da 6 mm.
Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32001.011
Cella di flusso in acciaio inossidabile (316) con raccordi da ¼ mm.
Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32001.030
Cella di flusso in Delrin con raccordi da 6 mm. Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32001.031
Cella di flusso in Delrin con raccordi da ¼ mm. Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32001.141
Cella di flusso in Hastelloy con raccordi da ¼ mm. Dotata di o-ring di tenuta Viton.
32001.151
Cella di flusso in titanio con raccordi da ¼" (i raccordi da 6 mm non sono disponibili
in titanio). Dotata di o-ring di tenuta Viton.
32001.181
Cella di flusso in Kynar con raccordi da ¼ mm. Dotata di o-ring di tenuta Viton.
32001.191
Cella di flusso in PTFE con raccordi da ¼ mm. Dotata di o-ring di tenuta Viton.
32002.010
Cella di flusso multi-parametro in acciaio inossidabile con raccordi da 6 mm.
Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32002.011
Cella di flusso multi-parametro in acciaio inossidabile con raccordi da ¼ mm.
Dotata di o-ring di tenuta EPDM.
32003
Dispositivo di inserimento sensore ProAcc; per l'uso con adattatore Tuchenhagen
32006
Cella di flusso in acciaio inossidabile (316) per l'uso con i sensori di pressione
modello 28117 e 28117.C.
32011
Cella di flusso in acrilico con raccordi Swagelok da 1/8" per la misurazione di fase
di piccole quantità di liquido, con porta per il sensore di temperatura esterno 32562.
6.6 Kit di manutenzione per i sensori di conduttività termica
Tabella 6-6: Kit di manutenzione
N°
parte
ORBISPHERE
Descrizione
32739
Kit di manutenzione per l'uso del sensore di conduttività termica in condizioni di alta pressione e in presenza di idrogeno. Include le membrane 29561A & 29562A, l'o-ring di tenuta
della membrana 29229.01, il kit 29082 e gli strumenti per la manutenzione del sensore.
32741
Kit di manutenzione per i sensori di conduttività termica dell'idrogeno con cappuccio di
protezione 29108. Include le membrane 2952A & 29562A, l'o-ring di tenuta della membrana 29229.01, il kit 29082 e gli strumenti per la manutenzione del sensore.
32748
Kit di manutenzione per i sensori di conduttività termica dell'idrogeno con cappuccio di
protezione 29142 per l'uso con 3654. Include le membrane 2935A, l'o-ring di tenuta della
membrana 29228.01, gli O-ring 29039.0 e 28613.0 e gli strumenti per la manutenzione del
sensore.
32749
Kit di manutenzione per sensori di conduttività termica del biossido di carbonio e dell'azoto
dotati di cappuccio di protezione 29108. Include le membrane 29561A, l'o-ring di tenuta
della membrana 29228.01, il kit 29082 per il cappuccio di protezione e gli strumenti per la
manutenzione del sensore.
32760
Kit di manutenzione per sensori TC del biossido di carbonio e dell'azoto dotati di cappuccio di protezione 29111. Include le membrane 29561A, l'o-ring di tenuta della membrana
29228.01, le rondelle 28002 e gli strumenti per la manutenzione del sensore.
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Allegati
37 di 40
Allegati
Tabelle e illustrazioni
Fig. 1-1
Componenti del sensore di conduttività termica (standard) ................7
Fig. 1-2
Schema della cella di conduttività termica.........................................10
Fig. 1-3
Principio operativo del sensore di conduttività termica......................11
Fig. 2-1
Inserimento del sensore in una microcella di flusso ..........................14
Fig. 3-1
Alloggiamento del sensore saldato....................................................18
Fig. 3-2
Installazione in linea ..........................................................................19
Fig. 3-3
Valvola di inserimento/estrazione ProAcc™......................................19
Tabella 3-1 Orientamento della cella di flusso......................................................20
Fig. 3-4
Collegamenti della cella di flusso ......................................................21
Fig. 3-5
Cella di flusso multi-parametro 32002.xxx.........................................22
Tabella 5-1 Specifiche - Gamma di sensori..........................................................29
Tabella 5-2 Specifiche - Certificazioni CE ............................................................29
Tabella 5-3 Specifiche del regolatore del gas di spurgo.......................................30
Tabella 5-4 Specifiche - Applicazioni in linea (1)..................................................31
Tabella 5-5 Specifiche - Applicazioni in linea (2)..................................................32
Tabella 6-1 Sensori e parti nei sistemi configurati................................................33
Tabella 6-2 Cappucci di protezione e kit correlati.................................................34
Tabella 6-3 Parti del sensore................................................................................35
Tabella 6-4 Accessori del sensore .......................................................................35
Tabella 6-5 Celle di flusso e dispositivi d'installazione .........................................36
Tabella 6-6 Kit di manutenzione ...........................................................................36
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE
38 di 40
ORBISPHERE
Allegati - Sensori di conduttività termica in linea
Manuale per l'operatore
Sensori di conduttività termica in linea - Note
39 di 40
Note
Manuale per l'operatore
ORBISPHERE

Documenti analoghi