In cammino per Santiago di Compostella

Transcript

In cammino per Santiago di Compostella
Nell'ambito degli Incontri Compostellani 2008
La Nobile Contrada del Nicchio e il Centro Italiano di Studi Compostellani
presentano
"In cammino per Santiago di Compostella"
Concerto STELLA SPLENDENS
canti e racconti di pellegrini per Monserrat e Santiago de Compostela
del gruppo vocale Canthus Anthimi
che si svolgerà domenica 11 maggio 2008 alle ore 18
nella Chiesa di Santo Spirito (g.c.) a Siena
__________________________
PROGRAMMA
1 - Prologo: Pronti per partire
Vox nostra resonet, Jacobi intonet (dal Codex
Calixtinus, ca. 1180) Cantus planus
2 - San Giacomo e Santiago de Compostela
La grande chanson (Chant de pélerins, XIX sec.)
8 - Ego sum via
Catholicorum contio (dal Codex Las Huelgas, Burgos, XIII e XIV sec.)
9 - Lungo il Cammino
Christi patientia (dal Codex Las Huelgas, Burgos)
3 - Le quattro vie per Santiago
(dalla "Guida del Pellegrino"- l.iber Sancti Jacobi di Aymeri
Picaud, 12° secolo)
Stella splendens (dal Libre Vernell, XlV sec.)
10 - Dal Monte del Gozo (Gioia) la prima veduta
sulla mèta
Salve Porta Regis (dal Codex Las Huelgas, Burgos)
4 - Il pellegrino per eccellenza
Los set gotxs recomptarem (dal Libre Vermell Montserrat)
11 - A Santiago de Compostela
Cum gaudeant catholici (dal Codex Calixtinus)
5 - I simboli del pellegrino:
La bisaccia, il bordone e la conchiglia (dul Sermone "Veneranda Dies" dal
"Liber Sancti Jacobi)
Santa Maria, strela do dia (Cantiga 100 di Re
Alfonso "el Sabio" monastero E l Escorial XIII sec.)
6 - Lo stato del pellegrino
Imperayritz de la ciutat ioyosa (dal LibreVermell)
7 - La fatica
12 - In cattedrale durante la notte (dal "Liber
Sancti Jacobi")
Dum Pater familias (dal Codex Calixtinus)
13 - Epilogo: la trasformazione dopo il cammino
El fuego - Mateo Flecha (1481-1553) Monaco carmelitano di Lerida
Ensalada a 4 voci - Corred, corred peccadores... qui biberit ex hac acqua
non sitiel in aeternum
Polorum Regina (dal Libre Vermell)
__________________________
CANTUS ANTHIMI http://cantusanthimi.blogspot.com
Grazie alla presenza della Comunità dei Canonici Regolari di Sant'Antimo nel territorio toscano, dove si vive una vera
simbiosi tra vita di fede, vita liturgica e la pratica musi-cale espressa attraverso il canto gregoriano; è nato un polo di
attrazione per tutti coloro che, secondo l'espressione di S. Agostino, vogliono meditare nel cuore ciò che proferiscono con la
voce, per una crescita spirituale che si attua attraverso il canto sacro vissuto come meditazione e preghiera.
Oltre al repertorio molto vasto del Gregoriano vengono studiate musiche dalla monodia medievale fino alla polifonia
rinascimentale.
Negli incontri che si svolgono da sette anni presso l'Abbazia, curati da fr. Emanuele Roze e dal M° Livio Picotti, si propone
un lavoro pratico sensoriale e funzionale per ampliare le capacità percettive, specialmente quella acustica, attraverso la
relazione dei vari linguaggi (ad esempio corpo e suono, testo e musica). La musica fatta dall'uomo diviene ascolto della
musica interiore dell'universo e delle sue leggi, in alternativa all'interpretazione estetica o puramente soggettiva. Il coro è
diretto dal M° Livio Picotti.
LIVIO PICOTTI Architetto e Musicista.
Fondatore e direttore artistico del Centro di Musica Antica di Padova, Centro Ricerca Vocale (Venezia dal 1991,
Montepulciano dal 2003) e della Cappella Ducale Venetia dal 1992. Docente di direzione di coro presso il Conservatori di
Rovigo/Veneto. Promotore dal 1986 di seminari e corsi di formazione in collaborazione con l'Istituto di Lichtenberg sul
Metodo Funzionale della voce. Dal 1998 tiene seminari musicali-liturgici presso l'Abbazia di Sant'Antimo
(Montalcino/Siena). Dirige il gruppo vocale amatoriale Cantus Anthimi. .sorto nel 2004. Percorre una via particolare di
sintesi tra la ricerca musicale, vocale, sensoriale-acustica e spirituale.
Il lavoro di esplorazione della vocalità e quello di ricerca del nesso espressivo tra suono, parola, movimento e spazio hanno
caratterizzato la peculiarità di lettura e di interpre-tazione dei testi musicali, Ha inciso per le Case discografiche; AstréeAuvidis, CPO, Decca-Argo, Denon, Tactus

Documenti analoghi

Programma concerto

Programma concerto Kalendamaya – Festival Internazionale di Cultura e Musica Antica VII edizione

Dettagli

Todos a loar devemos

Todos a loar devemos Il XIII° secolo assiste alla nascita d’innovazioni significative all’interno del mondo religioso. Il Francescanesimo, le Confraternite, i luoghi di pellegrinaggio devozionale, la presenza del poter...

Dettagli