NY loc - Gustinetti Viaggi

Commenti

Transcript

NY loc - Gustinetti Viaggi
20/26 GIUGNO 2014
Alla scoperta di NYC
Venerdi’ 20/6
Pomeriggio
Ore 11.00 partenza da Gorle (via Turati) e trasferimento in bus all’Aeroporto di Malpensa
Ore 16.00 partenza per NYC con volo Emirates, cena a bordo dell’aereo
Ore 19.00 arrivo a NYC, trasferimento in Hotel. Le guide sono a disposizione per fare due passi a Times Square, le luci della piazza terranno svegli tutti!
Sabato 21/6
Mattina - Camminata alla scoperta della Highline, il parco sopraelevato più innovativo del mondo, per poi
scendere per le strade del Meatpacking District, un quartiere posto nella zona a sud ovest di Manhattan,
con ad ovest il fiume Hudson, ad est e sud il Greenwich Village, a nord il Chelsea. Alcuni decenni orsono
per le vie del quartiere potevi incontrare solo macellai sporchi di sangue, adesso incontri modelle, attori,
personaggi della televisione in cerca di divertimento. Qui sara’ possibile fare acquisti scontati nelle boutique degli stilisti più ricercati del momento.
Pomeriggio - Seguendo passo passo le beniamine di Sex & the City, attraverseremo il Greenwich Village.
Artisti e musicisti di tutto il mondo sono passati in questo quartiere per trascorrere le loro serate nei caffè letterari e nei fumosi jazz club, nelle strade di Greenwich Village sono passate delle vere e proprie leggende
come Bob Dylan, Edgar Allan Poe e Jimi Hendrix. E ancora Andy Warhol, Woody Allen, Lou Reed e Al Pacino si radunavano qui e traevano ispirazione per i loro capolavori. Ci fermeremo a gustare le migliori cupcake e ad ascoltare i suonatori di strada più bizzarri. La passeggiata procede fino all'imponente Washington
Square Arch e al magnifico parco vicino, per poi proseguire fino ai loft e ai negozietti di SoHo, il quartiere
dove tutti vorrebbero vivere. Soho è uno dei quartieri più alla moda e chic di tutta Manhattan. Qui rispetto
ad altre zone di New York, c’è meno maestosità, pochi grattacieli e nessun grande museo, le costruzioni
sono più basse, le strade spesso alberate, bellissimi negozi e tanti ristoranti, che fanno di questa la parte più
rilassante e piacevole di tutta Manhattan. Soho significa South of Houston, cioè quartiere a sud di Houston
Street e vale davvero la pena visitarlo. A Soho sono state girate molte scene di film famosi, come Men in
Black, Spiderman e tante scene pubblicitarie.
Cena : Marcella ci vizierà con una cena italiana al 100%, con tanto di pasta fatta in casa!
Domenica 22/6
Mattina - La mattinata e’ dedicate al quartiere di Brooklyn piu’ bello in assoluto: Brooklyn Heights. Una delle
zone più romantiche e uno dei posti migliori dove ammirare la skyline di New York e soprattutto una delle viste più belle sulla Lower Manhattan, non dimentichiamo la macchina fotografica!!!
Alle 12 andremo ad assistere alla messa Gospel del coro piu’ famoso d’America (invitato a cantare anche
all’insediamento di Obama).
Pomeriggio - Visita al quartiere di DUMBO, (Down Under the Manhattan Bridge Overpass) che si trova da un
lato tra il Manhattan Bridge e il ponte di Brooklyn e dall’altro tra la zona ad est del Manhattan Bridge e il Vinegar Hill. A Dumbo si respira un’aria antica, da vecchia città industriale con le strade di ciottoli e gli edifici che
una volta erano zuccherifici e fonderie di ferro e ottone. Dopo anni di abbandono, negli anni ’70 il quartiere
ha iniziato a popolarsi, grazie agli artisti creando uno spirito bohemien. Da qui torniamo a Manhattan tramite il
famosissimo ponte omonimo. Qui, tra viste da sogno e case ricche di charme vivremo come dei very NewYorkers!
Cena: Oggi e’ giorno di bistecca!
Lunedi’ 23/6
Mattina - in battello raggiungeremo Liberty Island per visitare la Statua della Liberta’ simbolo di libertà e democrazia che dà il benvenuto ai turisti, agli immigranti e agli americani che tornano a casa . La visita continua ad
Ellis Island una delle quaranta isole delle acque di New York: divenne famosa dal 1894 in quanto stazione di
smistamento per gli immigranti.
Pomeriggio - Visita a Ground Zero, o meglio al World Trade Center conosciuto come Ground Zero dopo gli
attentati dell’11 settembre 2001, e al nuovo monumento ai piedi della Freedom Tower che sorge sulle ceneri
delle Torri Gemelle.
- Finiamo la giornata visitando il quartiere di Chinatown E’ il quartiere che senza dubbio si differenzia maggiormente dagli altri di Manhattan. Caotico all’inverosimile, soprattutto per via dei turisti che lo affollano. Questo
quartiere è il paradiso delle imitazioni. E infine Little Italy: nel sud di Manhattan, è il quartiere dove si concentrarono gli emigrati italiani appena sbarcati in America tra la fine dell'800 e gli inizi dell'900. Oggi gli italoamericani, con i loro esercizi commerciali, è limitata alla piccola zona di Mulberry Street, mentre buona parte del
quartiere è stata assorbita dalla vicina Chinatown.
Cena : Gustiamo questa sera il miglior hamburger della citta’!
Martedi’ 24/6
Mattina Visita di Central Park e a tutti i suoi segreti. Tra statue e castelli sotto lo sguardo severo e impettito dei
grattacieli. Central Park è senza dubbio il parco più famoso al mondo e ospita diverse attrazioni: splendidi laghi, bellissimi prati verdi e ponti mozzafiato.
Pomeriggio Scendiamo poi lungo la Fifth Avenue, di cui ne percorreremo la zona dei negozi, ammirando parchi come Bryant Park, palazzi come la Public Library e il Grand Central Terminal, i grattacieli come il Chrysler
Building e dove svetta l’Empire State Building. Termineremo in bellezza visitando il Top of the Rock l’osservatorio
del Rockefeller Center, che offre spettacolari viste su tutta New York dall’alto dei suoi 260 metri.
Cena : nell’esplosivo Ellen’s Stardust Diner
Mercoledi’ 25/6
Mattina - Visita al Riverside Park, per vedere il vero parco di chi a New York ci abita e dove sono stati girati film
quali “C’e’ posta per te” e “Vanilla Sky”. E’ il parco sul lungomare più spettacolare di Manhattan che si estende lungo il fiume Hudson. Il Riverside Drive è uno dei viali più belli del mondo, offrendo una vista sul fiume lungo il suo percorso a serpentina.
Pomeriggio - Libero per gli ultimi acquisti oppure, per chi volesse, visita ad un museo. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
Giovedi’ 26/6
Mattina - Arrivo in Italia ore 12.15 - trasferimento in bus a Gorle
Quota a persona in camera doppia € 1.510,00
PAGAMENTI: 1° acconto all’iscrizione €400 + quota assicurazione - 2° acconto €400 entro il 05/03/2014 - 3° acconto €400 entro il 05/04/2014 - saldo €310 + tasse aeroportuali + eventuali adeguamenti entro il 05/05/2014.
La quota comprende:
- Bus andata e ritorno Gorle /Aeroporto di Malpensa
- Volo Milano - New York con Emirates Airlines
- Soggiorno in hotel turistico centrale a New York in camera doppia con letto king size
- Tessera della metropolitana a New York con corse illimitate per la durata del soggiorno.
- Trasferimento aeroporto/hotel/aeroporto a New York
- Visita alla Statua della Liberta’ e ad Ellis Island.
- Visita al Top of the Rock.
- Cene come da programma (una portata principale e acqua)
- Guide italiane in loco come da programma
- Visto d’ingresso negli Stati Uniti
La quota non comprende:
- Tasse aeroportuali ad oggi di € 80
- Assicurazione medico/bagaglio e annullamento obbligatoria. Il costo è stabilito dalle condizioni e dall’età.
Da 18 a 64 anni: RIMBORSO PER SPESE MEDICHE € 2.000.000 CON FRANCHIGIA 10% MINIMO €100 - ANNULLAMENTO FINO A € 3.000 CON FRANCHIGIA 15% MINIMO € 70 = COSTO € 60
Da 65 a 74 anni: RIMBORSO PER SPESE MEDICHE € 2.000.000 CON FRANCHIGIA 10% MINIMO €100 - ANNULLAMENTO FINO A € 3.000 CON FRANCHIGIA 15% MINIMO € 70 = COSTO € 120
- Adeguamento valutario
- Colazioni e pranzi
- Bevande alle cene in programma
- Mance
- Ingressi e tutto quanto non indicato in “La quota comprende”
ISCRIZIONI ENTRO IL 20 FEBBRAIO 2014