Golden Restaurants

Commenti

Transcript

Golden Restaurants
®
QuickGuide
Golden
Restaurants
)
MILANO
milano golden restaurants
I suggerimenti
dei concierge
Recommended
by your concierge
font cohin bold
logo nuovo_35x35.pdf 7-05-2008 21:36:47
Fabrizio Cadei
Angelo Gangemi
Sergio Mei
Claudio Sadler
®
QuickGuide
Con le specialità degli Chef
Tips from Chefs
C lef s d’Or
C lefs d’Or
Clefs d’Or
“Le
Chiavi d’Oro”
Associazione Lombarda Portieri d’Albergo – Le Chiavi d’Oro
®
ELITE Rent-a-Car ®
special Where Milan offer
QuickGuide
Free delivery and pick up at your hotel
and a 10% discount on standard rates
on www.eliterent.com/WHEREMI
Only the classiest cars from Mercedes-Benz,
BMW, Audi, Porsche, Ferrari, Maserati
and the brand new Tesla.
SUVs, Vans and convertibles.
Golden
Restaurants
)
MILANO
I suggerimenti
dei concierge
Recommended
by your concierge
The perfect accessories
to enjoy Italy
ELITE RENT-A-CAR
Via Albricci, 9. – T: 02 804435 – www.eliterent.com
Associazione Lombarda Portieri d’Albergo – Le Chiavi d’Oro
La guida Milano Golden Restaurants è realizzata
dall’Associazione Lombarda Portieri d’Albergo – Le Chiavi d’Oro.
Da un’idea di Giancarlo Cavicchioli.
)
Il contenuto dell’opera è frutto dei suggerimenti dei concierge
dei principali hotel milanesi.
Milano Golden Restaurants
Prima Edizione (settembre 2012)
ISBN 978-88-907703-0-2
EDITORE
Where Italia© srl
Via Ezio Biondi, 1 – 20154 Milano
tel. 02 349951 – fax 02 33107015 [email protected]
www.wheremilan.com
realizzazione Editoriale
Gruppo Proedi
Via Ezio Biondi, 1 – 20154 Milano
tel. 02 349951 – fax 02 33107015 www.proedi.it
collana
WHERE QUICK GUIDES
su licenza di Morris Visitor Publications.
Where® è un marchio registrato di Morris Visitor Publications
Augusta (GA) USA
Stampa:
Graphicscalve Spa, località Ponte Formello – 24020 Vilminore di Scalve (BG)
PUBLISHER
Andrea Jarach
[email protected]
COORDINAMENTO
Federico Cavicchioli (Soluzione d’Immagine),
Alessandra Finzi, Maria Granata realizzazione
Associazione Lombarda Portieri d’Albergo – Le Chiavi d’Oro
(tel. 340 3692698, [email protected])
TESTI
Stefani Vida
ART DIRECTION
Elisabetta Giudici
IMPAGINAZIONE
Fabio Lancini
traduzioni
Carey Bernitz
ICONOGRAFIA
Adriano Caramenti, Archivio Proedi, Tips Images
AMMINISTRAZIONE
Katia Greto
PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE
Paola Grilli – [email protected]
WEB EDITOR
Alessia Genovese – [email protected]
Gli editori ringraziano:
gli Chef Claudio Sadler, Sergio Mei, Angelo Gangemi e Fabrizio Cadei;
i Sommelier Luca Gardini e Giuseppe Biggica; Elite Rent-a-Car, GoldBlack Style
e Sistema Milano per aver reso possibile la pubblicazione di questa guida.
)
Benvenuti a Milano,
rinomata capitale della moda e dello
shopping più esclusivo, ma non solo.
La città infatti è un vero luogo
di culto per gli amanti dei sapori
della cucina italiana.
In qualità di Ambasciatori
dell’accoglienza milanese, noi concierge
dell’Associazione Lombarda Portieri
d’Albergo – Le Chiavi d’Oro abbiamo
così pensato a un nuovo servizio
per guidarvi nella scelta tra i più
di 3000 ristoranti della città.
Nasce così la prima edizione di Milano
Golden Restaurants, la guida ai
ristoranti raccomandati dai concierge.
Un’occasione per scoprire gli antichi
sapori della tradizione, ma anche i piatti
più innovativi realizzati dalla creatività
e dall’esperienza degli chef più famosi.
Welcome to Milan,
world capital of fashion and exclusive
shopping, but not only.
The city is, in fact, a true haven for all
those who love authentic Italian cuisine.
As Ambassadors of Milanese hospitality,
we, the concierge of the Associazione
Lombarda Portieri d’Albergo – Le
Chiavi d’Oro aim to bring you the very
best of the city including a new service
to guide you in the choice of more than
3,000 restaurants throughout the city.
Hence the publication of the first edition
of Milano Golden Restaurants,
Mario Gambron,
Presidente
dell’Associazione
Lombarda Chiavi
d’Oro, Vicepresidente
dell’Associazione
Nazionale e Chief
Concierge dell’Hotel
Principe di Savoia
Mario Gambron,
President of the
Associazione
Lombarda Chiavi
d’Oro, Vice-President
of the Associazione
Nazionale
and Chief Concierge
of the Hotel Principe
di Savoia
a concierge’s guide to the best restaurants
in town. Not only an opportunity
to discover the time-honoured flavours
of tradition but also the most innovative
dishes resulting from the creativity
and experience of world-renowned chefs.
Milano Golden Restaurants
A
VI
I
TI
AP
TE
AN
RR
FE
VIA
I
IN
BR
EM
TT
SE
CO
RS
O
VIA
ES
TR
RA
MA
VIA
LP
GIO
O
VA
NI
N
JA
AG
VIA
VIA
EN
RG
MA
SE
CC
LE
V. R
.
VIA
N
VIA FR N A
ISI
I
IGH
ST
BR
OP
VIA
V.R
.G
VIA BIXIO
ZIA
VIALE CARLO POERIO
RIN
VIA
PIAZZALE
LAVATER
A
PA
L
VIA
OS
TA
VIA
IA
GIARDINI
INDRO
MONTANELLI
VIA
ES
IO
O
NIS
AIR
OR
O
A
AL
TT
LA
V IA
ET
AR
ZZ
EG
PIAZZA
LIMA
C.
TO
GR
ICH
VIA
LE M
A N IE
LE D
V IA
N
TU
V IA
A N IN
RA
TI
TU
CO
MAR
VIA
OV
SE
O
NU
TT
MA
RO
ZA
V IA
LE
VIA
LE
CA
V
ST
BA ITTO
AL
ST
RIO
DI
IO
VE
NI
NE
DI
TO
PO
RT
AV
EN
EZ
IA
SC
22
BU
A
NC
TE
NZ
IO
VIA
SA
BO
VIO
ZO
BO
A
VIA BR ER
RE
VIA M
VE
RO
VIA DEI GIARDINI
VIA
RU
VIA CARLO PISACANE
RE
VIA
EL LI
VIT
6
EL
E M
EF R AT
VIA
I
AN
VIA
VIA
VIA
VIALE
PIAZZA
PIAZZA CAIAZZO
LUIGI DI
SAVOIA
DIN
ZI
G . FA RA
IO F
IL
FA B
V IA
VI A G
EN .
19
1
PIAZZA
CAVOUR
OR
O
IC
RN
PE
CO
A
VI
STAZIONE
CENTRALE
I
VIA
LE
VIAL
VIA CERN
N MAR
NI
TORI
G. SIR
PIAZZA
GA
E
L IL
VIA
VIALE
O
VI A FA
TE B EN
C C IO MARCO OR I OS CU RI
O N TA
VI A FI
V IA P
IA RI
O RI CH
VI A FI
O
E
IA L
NT V
ES
AN
TO
DE M
O
AIA
CO
VIAL E MON TEB
ELL
OL
VIA TURATI
LARGO L.
VI A PA
LE RM TEVESE
O
E
LV
A
V IA
SORELLE
C O VA
MO
ION
VIA
30
A
O
RD
OP
AZ
HOLOCAUST
MEMORIAL
LE
PIAZZA
IV NOVEMBRE
LI
VIA PIR EL
I
LFID
LE
RC
ER
HI
STE
VIA
NU OVA
VIA FATEBE
MA
ARC
CA
VIA
A
5
O
LIB
GA
O
V.
PIS
LLI
STE
RE
LE
V IA
GI
OI
EO
AN
NA
MO
EL
L IN
AM
SEL
TA R
V IA
RO
OM
A
RR
RE
OR
LC
IL AZ ZO
VI A M
AL
A M
OS
LE
ME
A
VI
VIA
CO RS O DI
PO RTA NU
OVA
ALDI
RS
VIA
HI
CO MO
CO RS O
NI DI PO
RTA
VIA SA
VIALE M
ONTE
BO
RD
VIA APPIAN
VI A FA RI
NI
LLO
O G
A R IB
VIA CAGNOLA
MA
RIN
VIA SO LFE
CORS
V IA M
USSI
VIA M
V IA
PPA
TO
VIA N
IEVO
VIA LE MO NTE
GRA
U
AT
ST
EA
TR
G.
NO
VIA
RO
M.
L
AL
CI
DELL
VIA
FIT
VIA
TE
VIA N
IEVO
LTA
N
LE
AN
VIA
CA
TO
NI
VO
I
ON
TI
M
VIA
BA ST IO
VIA
V IA
DIO
V IA
LI A
ZO
IO
CR IS PI
RO
VIA
GA
I
VIA ALCUINO
ELL
PARCO
SEMPIONE
UR
3
IA
VI A TO RR
NC
A
ST
LE
ND
ZI
ELVE
PIAZZA
LEGA
LOMBARDA
VIALE LEGNAINO
VIALE
SUB
VI AL E
SSA
I
RO
AN
RT
18
E PA
ALE
ANTE
BE
V IA L
V IA
RAM
A.
I
MA
E S IO
V IA B
VIA
AR
V IA
CER
VI A
VIA VIA ALFIERI O
N
LU
RIA
IGI
SA
C A CE
N
VIA ON
ICA
NO
MIL
TO
V IA
LARGO L.
MEDICI
VA
LL
ON
G.
I
VIA G. B. NICC OLIN
NO
VE
HIA
CA
M
A
LE
VIA ROSMIN I
A.
CC
GA
PA
NA
VIA
MA
VIA
VIA
ES SI
VI A M
I
PIAZZA
DEI
VOLONTARI
N.
ZO
VI
VIA
page 28
I
AV
V IA
FA R IN
V IA
O
O N V IS
V IA M
O
O N V IS
VIA RUGGERO DI LAURIA
RRA
E SE
NO
VIAL
I NO
RD
VIALE MIGLIARA
L U IG
EA
I
AT
TI
G. GI US
RR
ST IL
O DE CA
GA ETAN
VI A
VIA
PORTA
VOLTA
RP I
PA OL O SA
VIA
31
VIA
EN
ON
II
NC
LE
VI
SA
VIA
V
EX
V IA
A
NI
AL
O
G.
I
A.
A
M
SC
B
B.
T
ER
A
A
RO
24
O
N
SE
VIA SANGIORGIO
VI
TE
HI
I
AN
A.
VIA
page 26
I
TIZ
S S IN
VI
S
ME
32
PIAZZA
SEMPIONE
page 23
page
PIAZZA
GIULIO CESARE
ME
ON
LC
EN
RU
page 22
M
DO
LO
O
M
DO
ER
I
VIA
LARGO C.
GADDA
IO
CC
6 FEBBRAIO
A
RL
Don CarlosI C H
O
IN
Don Lisander
A
13
I
VIA
A
IN
23
page 21 PIAZZA
VI
CA
NO
IA
GL
IlPACoriandolo
VI
P
C
RO
C
AC
FE
20
VIA
LA
IER I
NFAL ON
VIA CO
VIA PRO CAC CIN I
O GERUSALEMME
VIA
NI
NC
VIA
12
F. F
VIA
V IA
BA
BIA
U R IL
V IA M
TO
11
ZO
DO
AN
E
MO
IZI
N
AL
M.
D
VIA
IO
DO
LA
page 20
TA
VIA
OT
VI
A
TT
RA
O
AV
PIAZZA
L
PO
LARGO
page
18
DOMODOSSOLA
VIA
ES
O
VIA SPA LAT
VIA
AZ
CA
P
VIA
O
SS
LIA
OM
ES
M
A
AT
PO
page 16
G
TA
NC
E
EL
AM
La Briciola
VIA
Antica Osteria Cavallini
Al Cellini
7
VA
SIL
VIA
Charleston
8
PIAZZA
ARDUINO
Cocopazzo
9
PIAZZALE
FRATELLI ZAVATTARI
10 Da Marino – Al Conte Ugolino
E
IC
5
C
RA
S
AM
TT
GA
AR
page 14
R
TA
O
A
VIA
SC
L
OL
I
.F
N.
S
NN
page 12
N
EO
P.
D
L
P.
R
LO
ILIB
VIA
O
CO
page 10
F
E.
VIA
C
VIA
Bice
VIA
VIA
PO
CO
VIA SEB ENI
page 9
TO
ER
VIA
TTI
VIA ALG ARO
A
Da Berti
O
VIA
MP
A
VIA CENIS IO
PIAZZALE
LAGOSTA
NN
TE
CIMITERO
MONUMENTALE
IN
LO
VIA
SS
A
PIAZZA
FIRENZE
CO
IC
Il Baretto al Baglioni
O
TE
R
DO
PIAZZALE
LOTTO
6
ME
OS
E
VIALE ENRICO
VIA
RT
AL
4
T
I
ITT
VI
3
CE
PE
VIA
VIA
LE
SE
A
RR
Acanto
VIA
2
LE
Milano Golden Restaurants
)
1
I
N
V IA
HO
VIA
MA
NE
VIA
O
RS
V IA
EN
NT
MO
LE
ERIT
A
SIN
I
VIA
RGH
MA
INA
MO
RO
REG
EI
AFF
A. M
VIA
TTA
AR
I
BO
C.
G. V
AS
E E
MIL
VIA
VIA
I
IUL
V
FR
VIA PI
VIA
E
OL
VIA
BU
IGE
VA
ZA
VIA
LE
VIA
O
NER
E M
ONT
E
A
IO C
AL
DAR
VIA
ANTO
NTI
SE
VIA MOROSINI
ER
O
LIA
VIA FREGUG
VIAL
AD
VIA M
AMO
V IA R IP
VIA BOCCONI
VIA VITTADINI
H IN
I
VIA CREMA
M O SC
TT
ETRO
CO L
SE
FE
S
PA
A
V IA
VI
V IA
ZIA
VIA FIAMMA
ONE
U. V
. DI
MOD
R
PA
RO
IN I
V IA
DUR
EU
C.
ZA
OR
SF
SC
CE
ERO
ALIM
AN C
DI SA
VOIA
VIALE
TAULIÉ
IN A
VI A
FU
CUS TOD I
VIA PIET RO
V IA
T IL E
CO RS O SA N GO
TTA RD O
VIAL
IO
VI GE NT
NZ
O PA VE
SE
VI A A S C
A N IO S FO
R ZA
O
F.
ON IO
UN D.
PE
I
VIA
ST VERS RDO
AT I T
NO
A L A’
FR
E
AN
VI A SA
NT ’A NT
VIA
P
V E IA Z
LA ZA
SC
A
VIA
DA LU
VIE DOV
DA IC
NA O
VIA S
NU
BIANCA
AN
NE
N
I GE
N A VI G LI
CO
BO
IO
NN
CA
DA
O
OL
PA
V IA
CO RSO ITA
LIA
D’
NO
HAL
GOG
ND
L IN
A LZ A IA
VE
O
SS
PE
OS
RG
I
ON
VIA
NZ
MA
A
VI
MAVIA S
RG AN
HE TA
RIT
A
OB
NO
RI
OL
CORS O ITALIA
COR SO DI POR
TA TIC INE SE
A
VIA MAZZINI
TO
VI
O
TT
ME
NIO
SO
VIA LESMI
VIA
AU
AR
O
IN
LC
ST
DE
GO
VIA
’A
NT
SA
A
V IA
M AS A N
R TA TA
V IA
A
ON
OL
RO
CC
IO
VIA
IO
RZ
MA
VIA
P IA
ZZ
A
VIA POMPILIO
O
LC
VIA
CA
VI A CA
RA VA
O
LM
SU
C.
S.
VIA
RAGGIO
VIA TER
DUC
CI
VIA
G. C
AR
DE T
OGN
I
ZENALE
VIA B.
I
TA
N
IVE
OL
I
GL
DE
VIA
GG IO
I
. BON
VIA G
VIA
ST O
VI A L.
AR IO
LI NA
DE L CA
RS O
VE RC EL
VI AL E
VI A S.
M IC HE
LE
DI PO RT
A
G.
O
A
DI PO RT
E
AN
BER
STE
BEL
VIA SEGA NTINI
E
RTATON
ON
VIA TORT
VIA CU
CO RS O
AL
CER
V IA
V IA
V IA
VIA BINDA
CE
IO
LLA PA
AS
NT
VIA DE
LE
DA
SENATORE
VIA
A
LLA
VIA PODGOR
O
BE
MEN
VIA DELLA COM
AN
GA
CORSO ITALIA
LL E
VIA MANARA
NT
RU
VIA SAN
VIA WASH INGT ON
UR
NI
PO
AP
RC
PIE
VIA
NA
EG
RD
RIO
RA VA
A
VIA GUSTALL
CH IA
PA
VI
VIA
R N IA
NO
VIA IMPERIA
VIALE PREMUDA
TI
VIA DONIZET
ERVATO
A
MARIA
VIALE BIANCA
VIA CONS
ND
SA
O
O
VIA
VIA VIVAIO
AN
L
PAO
E
E OR
VIA CARLO
VIA VITTORE BUZZI
TI
VIALE KRAMER
OZZI
VIALE PIAVE
VIALE L. MAJNO
VIA BAR
MI
SAN
GO
DE LL
V IA
I
I
DA
NE
VIA
NTA
VIA MARCONI
LIN
VIA
EO
I
REDE
VIA SAN RAFFAELE
VIA
CIP
EA
BELLON
DR
A
’AN
VIA SER
TO SPIG
NA
SE ELLA
D
A
VI
RR
NT
OL
VE
SA
AP
LI
VIA SILVIO PELLICO
VI A
VIA SPADOLINI
VIA VALSO DA
O
VIA
EN
BIG
I
DIS
NT
VIA
RD
I
VIA
IRIT
I
TO
EI
N VI
ENO
ED
EO
IF O
A
LV I
I
SA
SP
IC
VIA FI
AM
O
VIA
ERTO III
O
EF
I
SA
VI A
VIA
VID
CAL
NTE
V IA
FFI
MO
SU
VIA
AR
ON
AR
I
EBIO
TA
J
D’A
RR
RIC
DIC
DEI
VIA TTI
PIA
EUS
URA
STO
GI
VIA DOGANA
VIA
LUPE TTA
VIA CIRCO
SAN
MIS
TOL
EO
OG
FE
OR
A R
VI DA
A
SP
I
L
VA S A
O
V IA T R
PE
CH
VIA
VIA
VIA
D’
G.
VIA
A
I
EC
PUCCIO
L. N
ZI
ME
NT
MO
VE
VI
VIA
VIA P. CA
L
DE O
A L
VI BOL
A TA
VI NE
O
M
A AR
VI OR
M
AR
RONE
VIA LUINI
VIA NI
O
BEZ
OM
A
A
G.
I
A
IOV
I
VIA
NAR
VIA
VIA UMB
VI
VIA
CLE
E
IN
SE
PIAZZA
SANT’AMBROGIO
VI
VIA
VIA
FF
IZZ
OG
FOR
L
PAO
VIA
A
VIA
ELB
O
AN
B. P
CC
VIA
SA
VIA
L.
NE
OLETTO
NT
RU
VIA
’AG
VELLO
DA
A
VIA
VI
I
NT
VIA BR
TO
VIA RO
BE
O
FIN
SA
SA
A
TERO
TI
DI
ON
SE
TT
UF
VIA
VI
E VE
VASSO
PONT
AR
OP
M
V.
VIA
VIA POZZONE
VIA
A
VIA CIO
VIA
NA
LE
NI
SIO
VIA
RO
G.
HE
LE
GIO
R
FA
F.
VIA
VIA
NI
LLO
ONE A
ANT SIN
VIA A MES
D
RANZO
A
VIA DEL
LAURO
VI
VO
AG
VIA
SC
TE
MUR
PON
UO
EM
MA
VIA
V IA L E
ALTA
V IA
ON
AL
SO
VIA
I
VIA
PIAZZA
FRATTINI
RG
E.
S
TA
TI
A
ZIN
ON
N
PA
EM
I
TO
ERCA
VIA
ET
VIA
SS
VIA
CH
CR
AN
VIA
VIA
SA
BI
PIAZZA
P
DUSE
VI
33
G
2
12
PIAZZA
CC
CA
A
VIA BELLOTTI
NO
21 VIA M
O
RI
VI
AR INI
A
RI
CASTELLO
UCCINI
R
PP
4
E
A
CA
BRESCIA
G
L
VIA
34
ET
page
29
14 Eat’s Bistrò
A
UR R E
O
SFORZESCO
P
.M
I
PIAZZA
B
P
A
IA
M
B
GG
V
A
E
VIA
T
M
Ú
A
BUONARROTI
A
S
E NI
RR
P.
VI
GE
NN
TT
CO
A
ZART
VIA
VIA
VIA MO
LO
V.
VIA CARLO
RSO
VIA
S E . ROV
PO
IO
STAZIONE
VIA DELL’O
page 30
Da Giacomo
CO
G
VIA
I
DA
OP 15
NZ
V.
FF
2 0 VIA
TRENORD
GIU
SA
OS
CU SA NI
A
SA
13
32
VI
VIA
A
.
O
A
I
SS
A
(Malpensa Express)
V
LL
VI
11
IA
AN
E
V
A
PIAZZA
O
PIAZZA
LARGO
FF
PIAZZA
PIAZZA
VIA BOCCAC CIO
16 Giacomo Arengario
CADORNA
RA
PIAZZA page 31
TRICOLORE
CAIROLI
CONCILIAZIONE
RISORGIMENTO
PIAZZA
A
VIA
PIAZZA
WAGNER
VIA RUBENS
HER
24 CO RS O MO NF ORTE
SCALA
ARG
VIRGILIO
LO
FI
CORSO MATTEOTTI
M
F
VIA
M
SA
25
PIAZZA
15 VIA OMACEDONIO
page
31
17 Giacomobistrot
PIAZZA
VIA
CENACOLO
NO
CO RS O VE RC
PIAZZALE
VIA
LARGO P.
PIEMONTE
OC R
DE ANGELI
VINCIANO
EL LI
AG
SOTT
29
CORSO
BARACCA CO RS O MA GE
ANCONA
PIAZZA
MO V
VIA P.
MAGENT
NE
VIA MERAVIGLI
NTA
LZIO
NF IA
A
U
LL
CORDUSIO
E
IV
8
V
RR
II 14
O
IA
7
AT
page
32
18VIA TR Gente diVIAMare
ELE
PO S. M
35
O
G. FRAU VIA
IA
ACOPO PALMA
RT .
ANU
17CHIMEDE
ER
9 VIA PASSIONE
A
PO
AL
. EM
VIA
LIB
AV
C. V
S. V
PIAZZA
VIA AR
NT
V
10
IO
ITTO
SA
FU IA S
R
IA
DUOMO
DUOMO
E
LC . M
V
SICILIA
26
page 34
19 Ristorante Giannino
OR .
POINT
IN
O
NI
RCONA
A
ELL
VIA MA
O CORRIDO
LA
ND
VIA FILIPP
BA
SO
VIA LITTA
16
LA
M.
VIA
IA
UIS
VERZIERE LARGO
VIA
ORSO
V
V
T’
N
IA
27
BAT
page 36 VERGA
20 Grigliamania VIA
TIST
SA
VIA SA
AUGUSTO
PIAZZA
PIAZZA
I
N
GIA
PIAZZA
STICA
MA
VIA
PIAZZA
N
DIAZ
CORSO PORTA VITTORIA
PO
UR
SAN
MUSEO DELLA
BA
A
5 GIORNATE CORSO XXII
UNIVERSITA’
ILL
VIA OTTO
S. STEFANO
ARO
TT
VIA
PIAZZA
O
RG
SCIENZA E DELLA
IST
CATTOLICA
FON
IA M
CAB
V21
MENTANA
A
TAN
LA
page 38
Al
Grissino
VIA
A
VIC TECNOLOGIA
A
PIAZZALE
L
I
VIALE
ANZ
O
V
PIAZZA
ONE
CATER
VIA
VIA
VIA B
AQUILEIA
RI N O
E. B
INA FO
MISSORI ALBRICCI
V IA
ESA
VI A TO
RLI
ANF
NA
OSS
VIA
page 40
22 Mamma Rosa GIARDINI
I
CO
STA
M
A
NAB
V
BAR
I
GUASTALLA
MP
T
IA
RS
VIA SAN
EN
A
E.
RR
O
VIA
CO
DE
PIAZZA
PIAZZALE
SPA
DI
VIA
RTA
AM
page
42
Montecristo
23 Ristorante
VESUVIO
MORA
VIA
C
P
O
TRIPOLI
OR
IC
VI
TO
IS
VIA
LMET
TA
AL
VIA
VIA O
FO
VI
SPA
GA
E
RO
TI
A
ZZA
AL
RTA
VIA
VIA M. FAN
VI
MA
PA
RO
C
PARCO
OV
BE
A
E
page P43
24 Paper Moon R
N
O
C
N
G
A
PI
E
AM
.S
A
PIAZZA
CO
P
R A IS SOLARI
G
PIAZZA
O
N
A
O
P
ES
F
PARCO
VETRA VIA CROCEFISS
IA
S. EUFEMIA
RMOLA
O
VA L
N
IA
MA
T
O
O
F
LA
S
VI A M
O
NO
Z
I
ARENA ROMANA
VIA A.
V IA
SO
R
VIA
N
O
E
LI
A
O
N
Z
C page 44
O DE
BE
NT
C
25 Quattro Mori UG
RG
LL E A
V
SA
VIN
AM
RMI
NA
O
VIA
V IA
VIA
PARCO DELLE
PORTA GENVA
O
LE
BASILICHE
VIA G. MARCALLI
CO
ENZ
I
L
IO
R
A
B
PIAZZA
TI
I
RS
VI
ZIO
26 Replay VIA OR
BOB
A D page 45 R I
O
ARA
VIA
BOLIVAR
BAV
VI
VIA VIGNO
NA
VIA SAN LUC
COL
DI
NI
BAR
A
AL
OLA
AV O
VIA
PIAZZALE
VIA
PO
VIA QUADRONNO
E
IA S
O
IA S
I
PIAZZA
V
V
R
G
A
LIBIA
page
46
Osteria
La
Risacca
6
27
TA
GO
EG
HER
SANT’
A
VOG
RO
VIA
ENT
R
ON
EUSTORGIO
V IA
PIAZZA
VIA SAN MA
CIR
M
RT
LOR
VIA VIG EVAN I Z I A
RTINO
E
AN
TO
VIA
NAPOLI
VIA
O
A
VIALE G. GAL
SIG
page 48
I C I L I A N I
28 Sadler
VIA
EAZZO
IER
VIA
I
LE BEAT
S
I
RICE D’E
PORTA
TICINESE
R
VIAL
FILIPPETTI
A.
E
VIALE
O
D’ESTE
BEATRICE
VIALE
COL
STE
DI LANA
N
ESP
VIA MURATORI
ANDE
V IA L
I A VSanta Lucia L L I
E B
SE
VIA M
page 50
29 V A
IO G R
IO
L IG N
URAT
V IG L
IC IN E
Y
VIALE BLIGNY
ORI
GG
BE
VIALE SABOTINO
TA T
IA N A
R
A
M
O
Z
C
P
L
A
A
DI
OR
I
SCO
A
LA
IP
A
G
R
VIA SALASCO
S
VIA S
page
51
Solferino
30 Ristorante
E
O
A
A
D
FA
ON
VI
RAN
E
GOL
LO
S AV
VE N AL
MA
L IO G
ZA
DI
VI A G IO
V IA
VIA
N A V IG
IACEN
VIA P
pageA L52
VIA GOLA
O31 La Taverna dei Golosi PIAZZA SRAFFA
Z A IA
TI
A
VIA ROMANO
N
I
VIA BELLEZZA
EL
VIA BACH
L
G
VIA
R
L
A
ATTI
SARF
VIA
P
E
AL
PIAZZALE
VIA
LA
PARCO
DIO
page 54
MB
32 Torre del Mangia LODI
VIA BORS I
VIA PAVIA
RAVIZZA
PIAZZA
O
ZO
R
ISON
E
O
VIAL
A
M
E
V I A 55
TT
R
TRENTO
E
page
33 Torre di Pisa V IC O IL
R
H
LE
VIAL E TOSC ANA
NC
TO
ODO
CA
CO
A
V IA L
SS
E
VI
VIA
AL
AND
VIA DA RW IN
G R34
A
IO
page
56
La
Veranda
L
IG
N AV
V IA
NO
I
PIAZZALE
28
T
TOS
NZIN
W AT
I
page
58C H I E VA
35 Vun
ORE
V IA
V. LIGU RIA BELFANTI
VIA L
S
VIA
DE ANGELI
IAR
L
EL
VIA SERIO
VIA
VEZ
ZA D
’O
GLIO
VIA
BALD
UCCI
O DA
PISA
V
Milano Golden Restaurants
Storici
Historic
Il Baretto al Baglioni
Da Berti
Bice
La Briciola
Antica Osteria Cavallini
Al Cellini
Da Marino-Al Conte Ugolino
Don Carlos
Internazionali
International
Don Lisander
Da Giacomo
Ristorante Giannino
Ristorante Montecristo
A Santa Lucia
Ristorante Solferino
Torre del Mangia
Tradizionali
Traditional
Acanto
Il Baretto al Baglioni
Da Berti
Bice
La Briciola
Antica Osteria Cavallini
Al Cellini
Charleston
Cocopazzo
Da Marino-Al Conte Ugolino
Il Coriandolo
Don Carlos
Don Lisander
Da Giacomo
Giacomo Arengario
Giacomobistrot
Ristorante Giannino
Gente di Mare
Index )
Grigliamania
Al Grissino
Mamma Rosa
Ristorante Montecristo
Paper Moon
Quattro Mori
Replay
Osteria La Risacca 6
A Santa Lucia
Ristorante Solferino
La Taverna dei Golosi
Torre del Mangia
Torre di Pisa
La Veranda
Acanto
Eat’s Bistrò
Sadler
La Veranda
Vun
Dopo teatro
After-theatre
Il Baretto al Baglioni
Antica Osteria Cavallini
Charleston
Cocopazzo
Il Coriandolo
Don Carlos
Giacomo Arengario
Ristorante Giannino
Paper Moon
A Santa Lucia
Torre del Mangia
Hotel
Hotel
Acanto
Il Baretto al Baglioni
Don Carlos
La Veranda
Vun
Trendy
Trendy
La Briciola
Antica Osteria Cavallini
Eat’s Bistrò
Giacomo Arengario
Da Giacomo
Giacomobistrot
Ristorante Giannino
Gente di Mare
Osteria La Risacca 6
A Santa Lucia
Milano Golden Restaurants
Acanto
)
Tradizionale
Traditional
Hotel
Hotel
Internazionale
International
)
Il ristorante cinque stelle dell’Hotel
Principe di Savoia è rinomato
per la sua cucina impeccabile,
un’alternativa fresca ed estremamente
milanese alla solita cena.
Il menu propone il meglio della cucina
italiana, i cui sapori sono esaltati
dal talento dello Chef Fabrizio Cadei,
che con la sapiente maestria
del suo tocco crea piatti ricercati
e di elevato gusto estetico.
L’ispirazione primaria è la tradizione
culinaria lombarda, amalgamata
ai sapori del Mediterraneo per creare
piatti delicati dai mille sapori diversi.
Acanto
(Hotel Principe di Savoia)
P.zza della Repubblica, 17
T: 02 62302026
Scopri la specialità dello Chef a pagina 61.
Aperto tutti i giorni
Open daily
7pm-11pm
www.hotelprincipedisavoia.com
) The five star restaurant of the Hotel Principe di Savoia is renowned
) Nota
) Note
Generalmente si consiglia la
prenotazione.
In Italia il servizio è incluso nel prezzo,
quindi la mancia non è obbligatoria,
ma ovviamente apprezzata come segno
di gradimento.
Alcuni menu includono il “coperto”, un
modesto supplemento corrispondente
al costo del servizio e del pane.
Anche se non esiste un vero
e proprio dress code per i ristoranti,
l’abbigliamento semi-formale
di solito è considerato di rigore.
Nei ristoranti è vietato fumare:
alcuni luoghi offrono però una zona
riservata per i fumatori.
I ristoranti pubblicati in questa Guida
accettano le principali carte di credito.
Per ulteriori informazioni potete
rivolgervi al vostro concierge.
Reservations for most restaurants
are strongly advised.
In Italy service is included in the
price, meaning that although tipping
is not compulsory, it is obviously
appreciated as a sign of satisfaction.
Some menus include the word
“coperto”, a small surcharge
corresponding to the cost of service
and bread.
Although no real dress code exists in
Italy, semi-formal clothing is usually
considered de rigeur at restaurants.
Smoking is forbidden in restaurants:
however, several venues offer a
separate area reserved for smokers.
The restaurants listed in this Guide
accept all the main credit cards.
For further information,
you can contact your concierge.
Milano Golden Restaurants
for its impeccable cuisine, a fresh, exclusively Milanese alternative
to a traditional dining experience.
Head Chef Fabrizio Cadei is a master in the kitchen and injects
a touch of Italian genius to this superior menu to create beautifully
presented, highly sought after dishes.
Drawing inspiration from Lombardy’s culinary tradition, he skilfully
combines all the aromas of Mediterranean cuisine to create delicate
dishes boasting a thousand different flavours.
See page 61 for the Chef’s tip.
Tra le proposte più sfiziose: pernice
alla lampada con castagne, maialino
da latte allo spiedo con pepe di Sechuan
e millefoglie di patate, filetto d’orata
con fiocchi di sale affumicato, biscotto
morbido ai ceci e purea di scalogno.
)
House specialities include: partridge with
chestnuts, skewered suckling pig with
Szechuan pepper and potato mille feuille,
fillet of bass with smoked salt flakes, tender
chick pea biscuits and shallot purée.
Milano Golden Restaurants.9
Il Baretto al Baglioni
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
Il Baretto al Baglioni
(Carlton Hotel Baglioni)
Via Senato, 7
T: 02 781255
Aperto tutti i giorni
Open daily
12.30am-3pm/7.30pm-11pm
www.ilbarettoalbaglioni.it
Dopo teatro
After-theatre
Hotel
Hotel
) Nato come American Bar
nel 1962 il locale è diventato
ben presto un punto di incontro
della cosiddetta “Milano Bene”.
Negli anni il ristorante ha cambiato
sede e dall’originale location di via
S. Andrea occupa oggi un ricercato
spazio all’interno del Carlton Hotel
Baglioni, da qui il suo nuovo nome
“Il Baretto al Baglioni”.
Entrando si ha subito l’impressione
di aver fatto un viaggio nella vecchia
Inghilterra.
L’arredo infatti è d’ispirazione
tipicamente inglese, con boiserie
e tappeti scozzesi nei toni del verde
e del blu, le pareti rivestite in legno,
la tappezzeria verde e oro arricchita
da eleganti aplique in ottone lavorato.
La cucina punta sulla grande
tradizione mediterranea, con piatti
semplici e curati accompagnati
da una carta dei vini con oltre 240
pregiate etichette.
)
Location ideale per una tranquilla cena, ma anche per sorseggiare
un aperitivo o un drink sul tardi, rinnovando la tradizione dell’American Bar
che ha segnato il successo del locale.
) Originally founded as an
American Bar in 1962, the venue soon
became a meeting place of the
so-called “Milano Bene”.
The restaurant subsequently relocated
from its original headquarters in via
S. Andrea and, today, occupies a
highly sought-after space inside the
Carlton Hotel Baglioni, hence its new
name “Il Baretto al Baglioni”.
On entering the restaurant, diners will
immediately have the impression of
finding themselves in a corner of old
England.
Its décor, of typically British inspiration,
boasts boiserie and Scottish carpets
in shades of green and blue,
wood-covered walls and green and
gold wallpaper enriched by elegant
appliqués in finely worked bronze.
Its cuisine is based on old-world
Mediterranean tradition and features
simple dishes, where not detail has
been left to chance, accompanied
by a wine list boasting more than
240 vintage labels.
The ideal location for a peaceful dinner but also an aperitivo
or an after-dinner drink, in keeping with the tradition of the American
Bar which originally made this venue famous.
10. Milano Golden Restaurants
Milano Golden Restaurants.11
Da Berti
Tradizionale
Traditional
Da Berti
Via Algarotti, 20
T: 02 6694627
12am-2pm/8pm-10.30pm
Chiuso sabato a pranzo
e domenica/Closed on Sat
at lunch and on Sun
www.daberti.it
) Un’oasi di pace ed eleganza
inaspettatamente immersa
nel verde nel centro di Milano.
Questa realtà nasce nel lontano
1866 ed è oggi tra le testimoni delle
osterie fuori porta, che un tempo
punteggiavano l’immediato “fuori
Milano”. All’interno conserva intatta
l’atmosfera di un tempo con i suoi
muri color Teresa d’Austria, le ampie
sale con soffitti a travi e alle pareti
proclami originali firmati dal generale
Radetzky.
Per i personaggi che lo hanno
frequentato, per le sue vicende
e per aver conservato arredi e
testimonianze originali, Da Berti
è entrato a far parte dell’Associazione
Locali storici d’Italia.
La cucina è tipicamente milanese
dove trionfano i piatti della più
classica tradizione, come il risotto
alla milanese e il risotto al salto,
la busecca (trippa), il “Magnum
alla Berti” (ossobuco e risotto),
la cassoeula, il bollito e la classica
costoletta alla milanese.
Accompagna il tutto la carta dei vini
con oltre 200 etichette.
lush green surroundings in the centre of Milan.
Originally established in 1866, this 19th century restaurant is
currently one of the reminders of the numerous old taverns that dotted
the landscape on the outskirts of the city. Its interior still preserves its
old-world atmosphere in-tact with walls painted in colours favoured
by Maria Theresa of Austria, large dining rooms with exposed
timbers and walls that still carry the original proclamations signed
by General Radetzky.
On account of the many historical figures who patronized this venue,
its longstanding reputation and its original decor, Da Berti is listed
as a member of the Association of Historic Locations in Italy. Serving
typically Milanese cuisine, its classical signature dishes include
“risotto alla Milanese” and “risotto al salto” ( small fried risotto
pancakes), busecca (tripe),“Magnum alla Berti” (ossobuco and
risotto), “Cassoeula”, “bollito” and Milan’s renowned “costoletta
alla Milanese” (breaded veal cutlet) all accompanied by a superb
wine list featuring more than 200 labels.
See page 65 for the Sommelier’s tip.
Scopri i consigli del Sommelier a pagina 65.
© Adriano Caramenti
Da Berti è il ristorante milanese
che vanta uno dei più grandi giardini
della città, con piante di vite
e glicini secolari.
12. Milano Golden Restaurants
) An oasis of peace and elegance unexpectedly set within
Out of all the restaurants
in Milan, Da Berti boasts
the largest, loveliest garden
featuring age-old plants like
wild grape vines and wisteria.
)
© Adriano Caramenti
Storico
Historic
Milano Golden Restaurants.13
Bice
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
Bice
Via Borgospesso, 12
T: 02 76002572/02 795528
12.30am-2.30pm/
7.30pm- 10.30pm
Chiuso domenica sera
Closed on Sun evening
www.bicemilano.it
) Più che un ristorante uno
dei simboli meneghini della
buona tavola, crocevia culinario
della moda e tappa obbligata per
volti noti e personaggi di spicco.
Lo storico locale, aperto
nel 1926 da “nonna Bice Mungai”,
originariamente era in via san
Pietro all’Orto. Subito amatissimo
per la cucina sapida e i sapori
tipici toscani si trasferisci
dopo qualche anno nell’attuale
sede di via Borgospesso.
La tradizone di Bice è oggi
portata avanti dalle nipoti Roberta
e Beatrice Ruggeri e Vincenzo
Mazzone, che dagli anni ‘80 è
responsabile Chef di cucina.
Il locale ha rinnovato oggi il suo
menù con quattro proposte “fast”
di grande qualità: Mediterraneo
(pasta), Light (pesce), Vegetariano
e Carne con la rinomata fiorentina
o la classica cotoletta alla milanese.
La proprietaria di Bice, Roberta Ruggeri, con alcuni membri dello staff
Owner of Bice, Roberta Ruggeri, with some of staff members
) More than a restaurant, Bice is an icon of authentic
Speciality dishes on its menu,
imbued with all the flavours of Tuscan
gastronomic tradition, include
“pappardelle della casa al telefono”,
“rigatoni alla Norma served with fresh
Tuscan pecorino cheese or ribollita
(a type of thick bread soup)
with black cabbage.”
14. Milano Golden Restaurants
Photos © Adriano Caramenti
Da sperimentare nel menù i grandi
sapori della tradizione gastronomica
toscana, come le “pappardelle della
casa al telefono”, i “rigatoni alla Norma
con pecorino fresco toscano
o la ribollita con cavolo nero”.
Milanese cuisine, a culinary crossroads of fashion and a
must-visit destination for business magnates and celebrities.
This historic venue – first established in 1926 by “Nonna Bice
Mungai” – was originally headquartered in via san Pietro
all’Orto. An instant hit on account of its superb food
and typical Tuscan flavours, after a few years, it relocated
to its present site in via Borgospesso.
Now in its 70th year of operation, Bice is considered
an international landmark and is currently run by Signora
Beatrice Mungai’s grandchildren Roberta and Beatrice
Ruggeri and Vincenzo Mazzone who, since the ‘80s has
served as its chef.
The restaurant recently upgraded its menu with four,
high-quality “fast-food” offers: “Mediterraneo” (pasta),
Light (fish), Vegetariano (Vegetarian dishes) and Carne (Meat)
featuring its renowned “Bistecca alla “Fiorentina”
(Florentine-style T-bone steak) or Milan’s signature “cotoletta
alla milanese” (Milanese-style breaded veal cutlet).
Milano Golden Restaurants.15
La Briciola
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
La Briciola
Via Solferino, 25
(ingresso via Marsala, 2)
T: 02 6551012/02 6551105
12.30am-3pm/7.30pm-11pm
Chiuso domenica e lunedì
a pranzo/Closed on Sun
and Mon at lunch
www.labriciolamilano.it
Trendy
Trendy
) Nel cuore di Brera una location
davvero speciale, creata quasi 36 anni
fa da “Gianni”, il padrone di casa,
e di recente ampliato con la zona bar
e la saletta.
L’atmosfera alla Briciola è solare
e calorosa, merito di Gianni
e della sua “allegra brigata”, capace
di un’accoglienza davvero unica.
Non a caso, infatti, il locale
è da sempre tra le mete predilette
dal jet-set milanese e dai numerosi
“amici”, che qui si riuniscono
per trascorre una piacevole serata
in compagnia.
Un ambiente raffinato ed elegante,
con un’ottima cucina mediterranea
con una selezione di carni pregiate
e prodotti di altissima qualità,
ma non mancano le tipiche specialità
milanesi come il “riso al salto”
e la vera cotoletta alla milanese.
Da sinistra/from left: Enzo Ricco, Massimo Brambilla, Gianni Valveri (proprietario/owner),
Massimo Micheli, Stefania Valsecchi
) This delightful venue, established almost 36 years ago
by patron“Gianni”, is set in the heart of Brera and was recently
enlarged to include a bar and lounge area.
Thanks to Gianni and his “merry” team of waiters who have made
hospitality one of their signature features, the atmosphere chez
“La Briciola” exudes warmth and conviviality. It is not mere chance
that, since its inception, the venue has been the favourite haunt
of the Milanese jet-set and numerous “friends”, who meet here
to spend a pleasant evening in good company. Boasting
a sophisticated, elegant atmosphere and outstanding Mediterranean
cuisine featuring a selection of superior-quality meat, La Briciola
is also renowned for its typical Milanese specialities including
“riso al salto” (small fried risotto pancakes) and the real “cotoletta
alla Milanese” (Milanese-style breaded veal cutlet).
)
La Briciola also boasts one of the city’s
finest cellars featuring more than
300 Italian regional and international
wines which serve as a perfect
accompaniment to its tantalizing
dishes presented with taste and flair
by Patron Gianni and his staff who
move silently between tables and are
always on-hand to offer customers
helpful tips and suggestions.
16. Milano Golden Restaurants
Photos © Adriano Caramenti
Fiore all’occhiello la rinomata cantina
con oltre 300 etichette di vini regionali
italiani e internazioni, che si abbinano
ai piatti presentati con gusto e fantasia
dal padrone di casa Gianni e dal suo staff,
che si muove silenzioso e veloce
tra i tavoli sempre pronto a intrattenere
e a consigliare al meglio i clienti.
Milano Golden Restaurants.17
Antica Osteria Cavallini
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
Dopo teatro
After-theatre
)
Antica Osteria
Cavallini
Via Mauro Macchi, 2
T: 02 6693174 /02 6693771
12am-3pm/7pm-12.30pm
Chiuso sabato a pranzo
Closed on Sat at lunch
www.anticaosteriacavallini.it
Sotto nuova veste, elegante ma
poco formale, l’Antica Osteria Cavallini,
rinasce dopo una lunga tradizione
familiare.
Dalla passione per la cucina
e il piacere di condividerla con gli altri,
scaturisce l’idea di effettuare
un restauro conservativo di quello
che era considerato “il più tradizionale
tra i ristoranti di Milano” mantenendo
charme e stile architettonico del vecchio
locale anni ‘30.
Memoria, passato e innovazione si
sposano in un connubio di sapori
tra la cucina tradizionale e quella
d’avanguardia, prestando grande
attenzione alla ricerca del prodotto
ed alla genuinità delle materie prime.
Il ristorante, essenziale e raffinato,
dispone di diversi ambienti curati
nei minimi dettagli e impreziositi
da eleganti pezzi di arte moderna.
Da non perdere la proposta dei dessert
come il babà allo zabaione caldo.
Lo Chef e titolare Josef Ghapios
Chef/owner Josef Ghapios
) Now under new management, the recently refurbished Antica
)
Suggestivo il giardino interno, ornato da orchidee colorate, gardenie e piante
di limoni che ricreano un’atmosfera accogliente e regalano un po’ di verde in
pieno centro a Milano.
The restaurant has a romantic indoor garden decorated with coloured
orchids, gardenias and lemon trees that recreate a welcoming atmosphere and provide a touch of greenery in the heart of downtown Milan.
18. Milano Golden Restaurants
Osteria boasts a longstanding family tradition and sets the tone
for excellent cooking in an ambience of easy elegance. A passion
for good food and the pleasure of sharing it with others resulted
in the idea of giving the restaurant a conservative makeover while
ensuring that it continued to retain all of its original 1930s appeal
and the architectural style of what was considered “one of the “most
traditional restaurants in Milan.”
Old-world charm, memories of days gone by and innovation
combine in a triumph of traditional and avant-garde cuisine,
with particular emphasis on fresh, superior quality produce
and authentic ingredients.
Minimalist and sophisticated, the restaurant has a number of rooms,
embellished by pieces of modern art, where no detail has been left
to chance. Don’t miss the restaurant’s dessert trolley featuring
a range of delectable treats including “babà allo zabaione caldo”.
Milano Golden Restaurants.19
Al Cellini
Storico
Historic
)
Tradizionale
Traditional
Al Cellini
Via B. Cellini, 19
T: 02 76024484
12am-3pm/7.30am-11.30pm
Chiuso sabato a pranzo
Closed on Sat at luch
www.alcellini.it
Tradizionale
Traditional
) Nei pressi della centralissima
piazza Cinque Giornate, l’elegante
ambiente del Cellini è meta
frequentata dai palati esigenti
che amano la buona cucina
e le atmosfere uniche.
Sotto l’attenta gestione di Tonino
Iaria, prende così forma il sogno
dei due giovani soci Simone
e Davide di portare uno scorcio
di Costa Azzurra a Milano.
Il menù si distingue soprattutto
per i suoi gustosi piatti a base
di pesce crudo, rigorosamente fresco,
tra cui spiccano le tartare di tonno
rosso e di branzino.
Fiore all’occhiello il plateau
di crudité di mare, i paccheri
alla carbonara di mare e l’astice
alla Catalana.
Aperto tutti i giorni
(orario continuato)
Open daily
12am-12.30pm
20. Milano Golden Restaurants
) Nel cuore di Milano,
nell’affascinante piazza Liberty,
il ristorante Charleston è consigliato
a chi si definisce un raffinato
buongustaio dal palato fine, la meta
perfetta per assaporare cibi genuini
di tradizione toscana, senza trascurare
la cucina tipica mediterranea.
Così gnocchetti, pappardelle
e ravioli fatti in casa – come i dolci –
si accostano perfettamente ai piatti
di pesce, alle prelibate tagliate
di carne e alla rinomata fiorentina.
È possibile gustare anche diverse
varietà di pizza, come la “Bufala
DOC”, cotta rigorosamente nel forno
a legna secondo la tradizione.
www.ristorantecharleston.it
) In the heart of Milan, in the charming piazza Liberty, the Charleston
Cinque Giornate, Cellini’s elegant restaurant is frequented
by a discerning clientele who enjoy good food and unique
atmospheres. Under the severe eye of Tonino Iaria, this stylish piece
of the Cote d’Azur in the heart of Milan – the dream of the patron’s
two young partners, Simone and Davide – began to take shape.
The menu is distinguished, above all, by its delicious, ultra-fresh
fish-based dishes with house specialities including red tuna tartare
and sea bass. Also worthy of particular note is its raw seafood
platter, seafood carbonara-style paccheri and lobster Catalan.
restaurant is suggested for those who consider themselves food
connoisseurs with fine palates, the ideal place to savour genuine Tuscan
food but also typically Mediterranean dishes. Hence its homemade
“gnocchetti”, “pappardelle” and “ravioli” – like its desserts – serve as
either the perfect beginning or end to the restaurant’s wonderful main
course fish dishes or their famous cuts of Florentine beef.
Diners can also choose from among a wide selection of pizzas, baked
exclusively in a wood-fired oven according to time-honoured tradition,
including, for example, their famous “Bufala DOC”.
)
Una location ideale per una
cena dopo il cinema o il teatro.
Nelle stagioni più miti il
ristorante offre la possibilità di
pranzare o cenare nel giardino.
Photos © Adriano Caramenti
Don’t miss the restaurant’s
geometric treats signed
by maître chocolatier Ernst Knam: “Tondo Mondo” (Round World),
its square-shaped mousse made from three different varieties of
chocolate and its cylindrical Babilonia.
Dopo teatro
After-theatre
Charleston
Piazza Liberty, 8
T: 02 798631
) Set just moments away from Milan’s highly central piazza
Imperdibili le geometriche
golosità firmate dal maître
chocolatier Ernst Knam: il
tondo Mondo, la quadrata
Mousse ai Tre Cioccolati e la
cilindrica Babilonia.
Charleston
)
)
An ideal location for a
post-cinema/theatre meal.
In the milder seasons
the restaurant offers the
opportunity to have lunch
or dinner in the garden.
Milano Golden Restaurants.21
Cocopazzo
Tradizionale
Traditional
)
)
Dopo teatro
After-theatre
Cocopazzo
Via Durini, 26
T: 02 76020823
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-3pm/7pm-12.30pm
Da Marino - Al Conte Ugolino
Storico
Historic
) Nel cuore della città punto di ritrovo
ideale per il dopoteatro e da sempre
meta prediletta dai personaggi famosi.
In un’atmosfera di ispirazione
tipicamente toscana i clienti sono accolti
nelle sale dai nomi quantomai evocativi:
“Il Pergolato del Tordo”, “La Sala
e La loggia Durini” e la “Corte Butteri”.
Accanto alle gustose pizze, la cucina
guarda alla Toscana e ai suoi piatti più
tipici, (esaltati sempre da un ottimo olio
extra-vergine d’oliva) un trionfo
di sapori genuini e stuzzicanti, che vanno
dall’immancabile ribollita alla zuppa
di farro, ma anche le paste fresche fatte
in casa, le tagliate di carne e la rinomata
fiorentina. Il tutto accompagnato
dai profumati vini delle colline toscane.
Tradizionale
Traditional
Marino Quiriconi
Da Marino
Al Conte Ugolino
Via Cesare Beccaria, 6
T: 02 876134
12am-3pm/7pm-12pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
) Dal 1935 questo storico ristorante
è situato all’interno di un antico
palazzo del centro di Milano.
Nell’ambiente sobrio e curato
spiccano i caratteristici affreschi
alle pareti e l’atmosfera è elegante
ma informale allo stesso tempo.
La cucina si caratterizza per la ricca
offerta gastronomica di piatti tipici
toscani, dove vengono esaltate
le paste e i dolci fatta in casa.
Tra i secondi si può scegliere
tra le ottime portate di carne allevate
in Toscana e le proposte di pesce.
Ad accompagnare il tutto la variegata
carta dei vini, che offre numerose
etichette pregiate con prevalenza
di vini toscani.
www.ristorantecocopazzo.it
) Located in the heart of Milan, this is the ideal spot for a post-theatre
) Since 1935, this historic restaurant has been headquartered
meal and has always been a favourite celebrity haunt. Set within
an atmosphere of typically Tuscan inspiration, customers are welcomed to its
dining areas boasting evocative names such as “Il Pergolato del Tordo”,
“La Sala e La loggia Durini” and the “Corte Butteri”.
In addition to mouth watering pizzas, its cuisine is based on typically Tuscan
fare (always heightened by superior quality extra virgin olive oil), a triumph
of authentic, tantalizing flavours ranging from “must-try” ribollita (a hearty
peasant-like bread soup), but also homemade fresh pasta, cut of meat
and the famous Florentine beef, all accompanied by the fragrant wines
of the Tuscan hills.
Must-try dishes include larded
rolled roast veal, baked sea
bream, traditional Tuscan
ribollita and pizza topped with
fresh buffalo mozzarella.
22. Milano Golden Restaurants
)
Da non perdere gli affettati
di cinta senese, la rinomata
fiorentina e i secondi di pesce,
sempre fresco grazie agli arrivi
giornalieri.
Photos © Adriano Caramenti
Da non perdere il carrè di vitello
lardellato, l’orata al forno,
la tradizionale ribollita toscana
e la pizza con mozzarella
di bufala fresca.
inside an old “palazzo” in the centre of Milan.
Gracious interior boasting frescoed walls, wonderful food
and an atmosphere of easy elegance.
Its cuisine is distinguished by a rich gastronomic offer of typically
Tuscan fare and specials include pasta and homemade desserts.
Main courses centre on prime quality meat bred exclusively in Tuscan
and fresh seafood dishes. The extensive menu is accompanied by
a wide assortment of fine wines, many of which are of Tuscan origin.
)
Don’t miss its “Cinta Senese”
cold cuts, its famous Fiorentina
and its main course seafood
dishes, always fresh thanks
to daily deliveries.
Milano Golden Restaurants.23
Il Coriandolo
Tradizionale
Traditional
Dopo teatro
After-theatre
)
Aperto tutti i giorni
Open daily
9.30am-3pm/7pm-1.30am
www.ilcoriandolo.com
)
Il ristorante offre la possibilità di cenare in tre eleganti ambienti:
la luminosissima veranda, la Sala Verde o la più riservata Sala Rosa.
Dining options include a choice of three elegant ambiences: a
beautifully lit veranda, the Sala Verde or the more intimate Sala Rosa.
24. Milano Golden Restaurants
Giulia Commisso, titolare/owner
) Set within the heart of Milan, just
Photos © Adriano Caramenti
Il Coriandolo
Via dell’Orso, 1
T: 02 8693273
Nel centro di Milano, alle spalle
del Teatro alla Scala e a pochi passi
dal Duomo, è la location ideale dove
ritrovarsi, dopo il teatro o il cinema
per una tranquilla cena, ma anche
per un veloce pranzo di lavoro.
Qualità dei cibi, servizio impeccabile,
cura nella preparazione e presentazione
dei piatti sono le caratteristiche
che contraddistinguono il Corandolo,
già diventata una location apprezzata
da importanti personaggi del mondo
dello spettacolo e dello sport.
Una cucina tipicamente italiana a base
di pesce e frutti di mare, che arrivano
freschi tutte le mattine.
Il menù propone anche un’ampia scelta
di primi e secondi piatti della classica
tradizione milanese, dalla cotoletta
all’ossobuco fino al risotto alla milanese,
senza dimenticare la selezione di funghi
e tartufi, da accompagnare a una delle
pregiate etichette della carta dei vini.
È presente una sala fumatori.
behind Teatro alla Scala and moments
away from the Duomo, Il Coriandolo is the
ideal spot for a post theatre/cinema meal
or a light business lunch. Exquisite food,
attentive service and beautifully presented
dishes are the hallmark features of this
restaurant, a well-known haunt of showbiz
personalities and sports celebrities. The
restaurant serves authentic Italian fare
where fish and seafood, delivered fresh
each morning, dominate the menu.
This Milanese landmark also offers a wide
choice of classical Milanese entrées and
main courses including Milanese-style
breaded veal cutlet, “ossobuco”,
“risotto alla Milanese” and a selection
of mushrooms and truffles, all
accompanied by an extensive wine list
offering an array of several of Italy’s
finest wines. Smoking area.
Milano Golden Restaurants.25
Don Carlos
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
)
Hotel
Hotel
Dopo teatro
After-theatre
) Il ristorante è dedicato al maestro
Don Carlos
(Grand Hotel et de Milan)
Via Manzoni, 29
T: 02 72314640
Aperto tutte le sere
Open every evening
7.30pm-11pm
[email protected]
www.ristorantedoncarlos.it
Giuseppe Verdi che soggiornò a lungo
nella Suite Presidenziale del Grand
Hotel et de Milan.
Sotto la direzione esecutiva di Angelo
Gangemi, e la guida del giovane chef
Mauro Moia, il menu del Don Carlos
riesce a interpretare con garbata
raffinatezza i profumi mediterranei.
Una cucina tipicamente italiana,
che si ispira alle tradizioni regionali.
Un angolo appartato, immerso
in un ambiente classico e sofisticato
con quadri e bozzetti provenienti
dal museo del Teatro alla Scala.
Tra arredi d’epoca e la morbida luce
dei candelabri d’argento, l’atmosfera
sembra essere sospesa tra lusso e retrò,
avvolta da un’eleganza senza tempo.
Scopri la specialità dello Chef a pagina 63.
) Don Carlos renders homage to the famous composer
Giuseppe Verdi who spent the last years of his life in the Presidential
Suite of the Grand Hotel et de Milan.
Executive chef Angelo Gangemi, assisted by young “sous-chef”
Mauro Moia, give a unique twist to Mediterranean-style fare.
Typically Italian cuisine, inspired by regional tradition.
Its stylish, inviting ambience, soft lighting and walls decorated
with paintings and sketches from the La Scala Theatre Museum
meld to create a luxe, retro atmosphere of timeless elegance.
See page 63 for the Chef’s tip.
Don Carlos retains the ruins
of an old Roman wall
(250 d.C.), inside its famous
wine cellar with more than
200 wine labels.
26. Milano Golden Restaurants
)
© Tips Images
Il Don Carlos conserva le rovine
delle antiche mura romane
(250 d.C.), all’interno
della rinomata cantina che vanta
più di 200 etichette di vini.
Teatro alla Scala
Milano Golden Restaurants.27
Don Lisander
Storico
Historic
)
Tradizionale
Traditional
Don Lisander
Via Manzoni, 12/A
T: 02 76020130
12.30am-2.30pm
7.30pm-10.30pm
Chiuso domenica
Closed on Sunday
www.ristorantedonlisander.it
Internazionale
International
) Aperto nel 1947 (a soli cento passi
dal Teatro alla Scala), il ristorante
prende il nome dal celebre romanziere
Alessandro Manzoni, chiamato
affettuosamente “don lisander”
dai suoi concittadini.
Un locale ricco di storia e di fascino
(è annoverato tra le Botteghe Storiche
milanesi), che si presenta oggi con due
immagini ben distinte: d’inverno la sala
interna, caratterizzata da un’atmosfera
intima, con il suggestivo arredamento
in legno e gli eleganti tavoli; d’estate,
invece, si può godere dell’ampio cortile,
tra le verdi siepi in vista del romantico
giardino. Anche la cucina rispecchia la
cultura locale, proponendo i piatti della
grande tradizione milanese e lombarda,
come il risotto giallo alla milanese, ma
anche freschissimi secondi di pesce.
) Established in 1947 (halfway between La Scala Opera House and
the fashion district), the restaurant takes its name from famous novelist
Alessandro Manzoni, affectionately nicknamed “Don Lisander” by his
fellow townsmen. A venue rich in history and charm (it is listed as one
of Milan’s historic sites) which now offers two separate dining options:
in winter a charming, cosy indoor dining room, enhanced by evocative
wood furnishings and elegant tables, tempts diners in while, in summer,
guests can enjoy its large courtyard, surrounded by the lush flora of its
romantic garden. Its cuisine also reflects local culture with a fabulous
offer of traditional Milanese and Lombardy fare including saffronflavoured “risotto alla Milanese”, but also main-course fresh fish recipes.
.
28. Milano Golden Restaurants
)
Eat’s Bistrò
)
Trendy
Trendy
) All’interno di Excelsior Milano,
Eat’s Bistrò
(Excelsior Milano)
Galleria del Corso 4
T: 02 76280614
Aperto tutti i giorni
Open daily
12.30am-3pm/ 7pm-11pm
www.excelsiormilano.com
il luxury department store che porta
la firma del noto architetto francese
Jean Nouvel, il food ha uno spazio
davvero particolare, al pian terreno
con il Cafè e ai livelli inferiori, dove
si trova Eat’s Store e Eat’s Bistrò.
Lo Store introduce a un ristorante
suddiviso in tre aree per i diversi
momenti della giornata: dal “now”
di un take-away raffinato, al “fast”
del bistrò per un pranzo veloce con
specialità di stagione, fino allo “slow”
del restaurant dove periodicamente
Eat’s ospita un “guest chef”.
Un’offerta gastronomica di altissima
qualità, impreziosita anche dalla
cantina dell’enoteca con una carta
di circa 1300 etichette in bottiglia
e il dispensatore DiWine, la particolare
apparecchiatura per la mescita.
) At Excelsior Milano, the luxury department store designed by French
Starchitect Jean Nouvel, food takes centre stage both on the ground floor
with the Excelsior Cafè and on the lower levels, where Eat’s Store and
Eat’s Bistrò are located. The Store offers a restaurant divided into three
areas for different times of the day: from the “right now” of a sophisticated
take-away, to the bistrot’s “fast” fare offer for a quick lunch featuring
seasonal specialities right up to the restaurant’s “slow” tasting experience
where Eat’s periodically hosts a “guest chef”. A supremely high-quality
gastronomic offer, further heightened by the Enoteca well-stocked
cellar offering 1,300 vintages by the bottle and the DiWine dispenser
for barroom.
)
Prelibati i dolci della maestra pasticcera
che propone, tra gli altri, il semifreddo alle
castagne con salsa di cachi e la crostatina alle
pere con cioccolato fondente e salsa di lamponi.
Accanto alle proposte alla
carta, è possibile farsi cucinare
al momento i prodotti scelti
all’interno dello Store.
Make sure to sample its fabulous desserts
prepared by the restaurant’s master
pastry chef. House specialities include
chestnut “semifreddo” with persimmon
sauce or its unrivalled pear tart with
melted chocolate and raspberry sauce.
In addition to à la carte
options, diners can also
choose products inside the
Store which they can then
ask to have prepared on
the spot.
Milano Golden Restaurants.29
Da Giacomo
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
)
Trendy
Trendy
Tradizionale
Traditional
) Giacomo Bulleri, cuoco
Da Giacomo
Via P. Sottocorno, 6
T: 02 76023313
Aperto tutti i giorni
Open daily
12.30am-2.30pm
7.30pm-11.30pm
dall’anima toscana, si trasferisce
a Milano nel 1958 dove apre
il suo primo ristorante “Giacomo”.
Questo è il suo regno, dove
continua a deliziare una clientela
internazionale affezionata, con
raffinati piatti prevalentemente
di pesce, accompagnati da una vasta
e selezionata carta dei vini.
Una menzione particolare meritano
i dolci, rigorosamente fatti in casa.
La cornice ricorda le vecchie trattorie
milanesi del primo Novecento,
con boiseries dipinte in color verde
reseda, stucchi, archi e a terra
un pavimento di graniglia a disegno
trasportano subito in un’atmosfera
di altri tempi.
Giacomo Arengario
)
Dopo teatro
After-theatre
Trendy
Trendy
Giacomo Arengario
Via G. Marconi, 1
T: 02 72093814
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-12pm
www.giacomoarengario.com
) L’esclusivo ristorante
all’interno del Museo del
Novecento è un raffinato
omaggio al periodo “Decò”.
) The exclusive restaurant
)
Giacomobistrot
of the Museo del Novecento
is a fine tribute to the period “Deco”.
www.giacomoristorante.com
) A chef with a Tuscan soul, Giacomo Bulleri moved to Milan in
1958 where he opened his first restaurant, aptly named “Giacomo”.
This 85 year-old legend continues to delight his loyal international
clientele with sophisticated dishes boasting a prevalence of fish
accompanied by an extensive selection of fine wines.
Particularly worthy of note are the restaurant’s homemade desserts.
The restaurant’s décor is reminiscent of old, early 20th century
Milanese “trattorie” featuring boiseries painted in Reseda green,
stuccoes, arches and intricate glass chip mosaic flooring which
transport diners into a charming old-world atmosphere.
Un menu prevalentemente di pesce,
in cui primeggiano tonno, scampi, granseole,
branzini, ma non mancano in stagione
piatti a base di tartufo bianco d’alba, ovoli
e funghi porcini.
Boasting a menu dominated by fish,
house specialities include tuna, prawns,
crab and sea bass. However, in season,
diners can also feast on dishes enhanced
by white truffles from Alba as well as
ovoli and porcini mushrooms.
30. Milano Golden Restaurants
)
Tradizionale
Traditional
Trendy
Trendy
Giacomobistrot
Via P. Sottocorno, 6
T: 02 76022653
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-12pm
www.giacomobistrot.com
) Un classico bistrot
francese nel cuore di Milano,
perfetta location serale
caratterizzata da un’atmosfera
sofisticata e raccolta.
) A classic French bistro in the
heart of Milan, perfect location
characterized by a sophisticated
atmosphere.
Milano Golden Restaurants.31
Gente di mare
Tradizionale
Traditional
Trendy
Trendy
Gente di mare
Bastioni di Porta Volta, 5
T: 02 29005823
12am-2.20pm/7pm-11.30pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
www.ristorantegentedimare.it
) Connubio perfetto tra charme
francese e piglio mediterraneo.
Un locale classico ed elegante,
dall’atmosfera perfetta per una
tranquilla cena in compagnia.
La cucina è esaltata da prodotti
freschi e genuini, dove il mare
incontra le classiche cotture per
giungere a tavola in un “vestito
soave”, fatto di erbe, aromi e verdure
capaci di esaltarne a pieno i sapori.
Il crudo è il punto forte del menù
dove le ostriche sono le protagoniste
indiscusse dei plateau, a cui si
aggiungono scampi, gamberi rossi,
tartufi, ricci di mare serviti con
limone, salsa vinaigrette, burro maître
d’hotel (prezzemolato) e pane nero.
La cantina vanta centinaia di
rinomate etichette e permette di fare
un breve viaggio tra le varie regioni
italiane, dove primeggiano i bianchi
e le bollicine (anche francesi), senza
dimenticare ovviamente i grandi rossi.
Da sinistra/from left: Nicola Simeone, Maurizio Stunfo, Francesco Mammone
)
Fiore all’occhiello le ostriche che si possono scegliere al momento,
dalla Belon alla Fine de Claire, dalla Label Rouge alla Pousse en Claire
fino alla Mignon n° 5.
The feather in the cap of this restaurant are its oysters with a wide
selection ranging from Belon to Fine de Claire, from Pousse en ClaireLabel Rouge to Mignon n° 5 which can be chosen on-the-spot.
32. Milano Golden Restaurants
Photos © Adriano Caramenti
) A perfect meld of French charm and Mediterranean
influences. A classic, elegant venue boasting
an ideal atmosphere for a relaxed dinner in the company
of friends.
Its cuisine is highlighted by fresh, authentic products
where the chef shows off his winning ways with classic
seafood dishes flavoured with delightfully scented herbs,
aromas and vegetables to accentuate their taste.
Signature dishes include raw fish where oysters dominate
together with shrimp, red prawns, truffles and sea urchins
served with either lemon or a vinaigrette or maitre d’hotel
parsley butter sauce and black bread.
Its extensive wine list boasts hundreds of renowned labels
for a brief trip in discovery of Italy’s various regions
including, first and foremost, its famed white wines
and bubbly (also French) without obviously foregoing its
distinguished reds.
Milano Golden Restaurants.33
Ristorante Giannino
Tradizionale
Traditional
Ristorante Giannino
Via V. Pisani, 6
T: 02 66986998
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-3pm/7pm-11.30pm
www.giannino.it
Trendy
Trendy
Dopo teatro
After-theatre
) Nel corso degli anni Giannino
è diventato uno dei ristoranti
più famosi e popolari tra gli esperti
enogastronomici, premiato
con numerosi riconoscimenti.
In un ambiente estremamente
elegante e luminoso, curato in ogni
dettaglio, impeccabile è l’esecuzione
di ogni piatto, dagli antipasti fino ai
dolci dove si ritrovano il tradizionale
tiramisù, i cannoncini alla crema
e i classici biscotti toscani.
Il menu propone piatti che offrono
il perfetto equilibrio tra tradizione
culinaria e genio creativo,
con specialità di terra e mare
che attingono anche alla cucina
toscana e milanese, come la cotoletta
e il risotto.
Troviamo così tra gli antipasti
le cruditè di pesce misto,
continuando poi con ravioloni di fave,
culatello, pecorino senese e timo,
maialino da latte al forno con purea
di finocchi all’olivastra di Pianirossi
e Altamura’s fish burger con chips
di patate croccanti.
La carta prevede anche anche delicati
menù per un veloce business lunch.
)
Una storica insegna milanese fondata nel 1899 fa da Giannino Bindi
e da allora rinomato punto di incontro del jet-set milanese e di importanti
personaggi del mondo dello spettacolo.
A landmark Milanese restaurant established in1899 by Giannino Bindi
which, since that time, has been a favourite with the Milanese Jet-Set,
film stars, politicians and writers.
34. Milano Golden Restaurants
Da sinistra/from left: Daniel Camerini, Michele Blasi,
Lorenzo Tonetti (proprietario/owner), Andrea Brambilla
) A landmark Milanese restaurant established in1899 by Giannino
Photos © Adriano Caramenti
Storico
Historic
Bindi which, since that time, has been a favourite with the Milanese
Jet-Set, film stars, politicians and writers. Over the years, Giannino
has become one of the most famous and popular restaurants with
gourmands, and it has received numerous awards. Set within an
opulent, spacious ambience, where no detail has been left to chance,
its menu is a perfect blend of culinary tradition and creative genius
boasting meat and fish specialities which, in addition to traditional
Milanese fare, including cotoletta and risotto, also draw inspiration
from Tuscan cuisine. Not only a treat for the palate but also for the
eyes as well, starting from their antipasti to their desserts featuring
all-time classics like tiramisù, “cannoncini alla crema” and authentic
Tuscan biscuits.
Try favourites like the mixed raw fish cruditè, but also “ravioli with
fava beans, culatello, pecorino senese and thyme”, “suckling pig
roasted with fennel puree all’olivastra di Pianirossi” and “Altamura’s
fish burger with crunchy potato chips”.
Also offers delicious, light menus for a quick business lunch.
Milano Golden Restaurants.35
GrigliaMania
Tradizionale
Traditional
)
GrigliaMania
Piazza Sire Raúl, 4
T: 02 2846261
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-2.30pm/7pm-11.30pm
www.grigliamania.it
Qui la carne diviene
la protagonista indiscussa di una
cucina semplice e genuina.
L’ambiente è caratterizzato da
un’eleganza soft, fra boiserie in legno,
pareti in pietra, specchi e ampi spazi
gestiti dal simpatico Salvatore Vasile.
Le vere protagoniste del menù sono
le carni alla brace che vengono servite
insieme a gustosi contorni fatti con
le verdure di stagione come funghi
porcini, ovuli, tartufi, asparagi e
carciofi. Inoltre, se si vogliono anche
assaggiare dei primi, è possibile
ordinare dell’ottima pasta fatta in casa
e per concludere il pasto dolcemente
ci sono le proposte fatte giornalmente
dallo chef: torta di mele tiepida con
gelato, tiramisù, panna cotta, torta di
pere e cioccolato, crème caramel e con
il caffè biscottini all’uvetta, cantucci,
alchechengi al cioccolato, meringhe
e croccante alle mandorle.
) At GrigliaMania, meat takes centre stage and is the unrivalled
)
Rigorosamente a vista la zona griglia è il cuore del locale, dove trionfa la
fiorentina di scottona piemontese, i filetti, le tagliate (anche d’anatra in purea
di mele), le costate e la nobile Chateaubriand.
The rigorously open-plan grill area is the heart of the restaurant,
affording diners a great view of Piedmontese scottona T-bone steaks,
fillet, tagliate (also of the goose variety served with apple purée), rib-eye
steaks and noble Chateaubriand.
36. Milano Golden Restaurants
protagonist of its simple, authentic menus.
Easy elegance amidst wood boiserie, stone walls, mirrors
and large airy spaces sums up the mood of the restaurant run
by the restaurant’s friendly owner Salvatore Vasile.
Grilled meat dominates the menu and is served with tantalizing
side dishes consisting of fresh, seasonal vegetables such as porcini
or ovoli mushrooms, truffles, asparagus and artichokes.
The menu takes in beautifully cooked, simply presented starters,
including premium homemade pasta dishes.
And, to end on a sweet note, the chef offers an array of delicious
treats: warm apple pie with ice cream, “tiramisù”, “panna cotta”,
pear and chocolate cake, crème caramel and, as an addendum
to coffee, diners will be treated to biscuits with raisins, “cantucci”,
chocolate-covered Cape gooseberries, meringues and crunchy
almond cookies.
Milano Golden Restaurants.37
Al Grissino
)
Tradizionale
Traditional
) L’esperienza trentennale,
la materia prima di altissima
qualità e la cura nei dettagli
fanno del Grissino una location
ideale per gustare le rinomate
specialità di pesce, preparate
con gusto e fantasia dallo Chef
Cosimo Santobuono.
Un menu che esprime
al meglio i sapori del mare,
con una grande varietà
Al Grissino
di prodotti sempre freschissimi.
Via G. B. Tiepolo, 54
La selezione dei vini
T: 02 730392
e il servizio in sala sono
garantiti dalla sapiente
12.30am-2.30pm/7.30pm-11pm attenzione e professionalità
Chiuso domenica e lunedì
dei titolari Mauro e Pasquale
a pranzo/Closed on Sun
Caggianelli e dal loro staff.
and Mon at lunch
www.ristorantealgrissino.com
) Its thirty years of experience, its premium produce
and painstaking attention to detail make Al Grissino an ideal venue
to taste renowned seafood specialities, prepared with taste
and fantasy by Chef Cosimo Santobuono.
A menu that elegantly expresses all the flavours of the sea, boasting
a vast assortment of delectably ultra-fresh ingredients.
Its extensive selection of fine wines and impeccable service
are guaranteed by the attentive eye and professionalism
of owners Mauro and Pasquale Caggianelli and their staff.
)
Tra gli antipasti spiccano la ricciola
e l’ombrina marinate e il carpaccio
di tonno crudo. A seguire gli
spaghetti alla Grissino, i tagliolini
con calamaretti e pinoli, la pezzonia
alla Salentina e la tagliata di
cernia con carciofi o funghi.
Standout dishes include sea
urchins, marinated Stone-Bass and raw tuna carpaccio followed by
spaghetti alla Grissino, tagliolini with squid and pine nuts, Salentostyle pezzonia and sliced grouper with artichokes or mushrooms.
38. Milano Golden Restaurants
Politecnico di Milano
Milano Golden Restaurants.39
Mamma Rosa
Tradizionale
Traditional
Mamma Rosa
Piazza Cincinnato, 4
ang. via San Gregorio
T: 02 29522076
12am-3pm/7pm-11.30pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
www.osteriamammarosa.it
) Gusto, sapore ed eleganza
si fondono armoniosamente
da Mamma Rosa.
Nel menu trovano posto ricercati
piatti di mare, dal carpaccio
di Branzino alla Tartara di Tonno per
arrivare al San Pietro al forno o alla
Zuppa di Moscardini e gustosissime
fiorentine di Scottona, Angus
o la pregiata Chianina, contornate
da primize come funghi porcini,
ovoli o carciofi.
Da non perdere gli ottimi primi,
un esempio fra tutti i ravioli d’oca,
i paccheri con scampetti o il delizioso
risotto “Mamma Rosa” (con bresaola
della Valtellina, la zucchina ed il suo
fiore, l’olio tartufato e lo stracchino).
Vasta proposta di menù dai nomi
suggestivi, tra cui Tirreno, Porticciolo,
Costa Smeralda, Montecarlo,
Grigliaro, Mamma Rosa.
) Taste, flavour and elegance fuse harmoniously chez
)
Fiore all’occhiello il maestro cantiniere, che guida i clienti nella scelta
tra più di mille etichette di vini bianchi e rossi provenienti da tutta Italia, come
il Brunello di Montalcino Biondi Santi del 1982 o Il Masseto del 1987.
The restaurant’s pride and joy is its wine cellar: more than one
thousand wines originating from all over Italy with stars of the show
including Brunello di Montalcino Biondi Santi,1982 or Il Masseto,1987.
40. Milano Golden Restaurants
Mamma Rosa.
House specialities include seafood dishes ranging from sea
bass carpaccio to tuna tartare right up to baked San Pietro
or Moscardini soup.
For those who prefer meat, must-try dishes include delicious
Scottona, Angus or Chianina T-bone steaks served
with appetizing side dishes including porcini and ovoli
mushrooms or artichokes.
Don’t miss the restaurant’s exquisite selection of pasta dishes
of which a prime example are goose ravioli, paccheri with
prawns or the delicious “Mamma Rosa” risotto (made from
bresaola from the Valtellina area, courgettes and courgette
flowers, truffle oil and soft, creamy Stracchino cheese).
Offers a vast list of menus boasting evocative names
such as Tirreno, Porticciolo, Costa Smeralda, Montecarlo,
Grigliaro and Mamma Rosa.
Milano Golden Restaurants.41
Ristorante Montecristo
Storico
Historic
)
Tradizionale
Traditional
Ristorante Montecristo
C.so Sempione, 28
ang. via Prina, 17
T: 02 312760/02 3495049
12.10am-2.30pm/7.10pm11.30pm Chiuso martedì
e sabato a pranzo/Closed
on Tues and Sat at lunch
Paper Moon
)
Tradizionale
Traditional
) A due passi dalla modaiola
zona Sempione il ristorante
Montecristo è il punto di riferimento
milanese per gli amanti del pesce
dal 1976. Il menu, infatti, propone
esclusivamente specialità di pesce, tra
cui i rinomati crudi di mare (tartufi,
carpacci, gamberoni e scamponi),
le ostriche Belon e Fines de Claire;
imperdibile l’antipasto misto
Montecristo, le paste artigianali di
Gragnano, senza dimenticare alcune
“eccezioni meneghine” come il risotto
alla milanese. Anche l’arredamento è
in linea con lo stile marinaro, su tutto,
infatti, domina il colore blu mare,
con un gioco di luci che conferisce
all’ambiente un’atmosfera perfetta
per una romantica cena a due.
Dopo teatro
After-theatre
Paper Moon
Via Bagutta, 1
T: 02 76022297/02 796083
12.30am-5pm/7.30pm-12pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
www.papermoonmilano.com
Trendy
Trendy
) Nella caratteristica via Bagutta,
nel Quadrilatero della moda,
Paper Moon vanta una storia lunga
oltre trentacinque anni.
Pio Galligani, infatti, creò nel 1977
il suo innovativo concetto di
ristorazione, grazie al quale il locale
diventò presto una ricercata scelta per le
personalità del business internazionale,
dello spettacolo e dello sport.
Elegante, ma allo stesso tempo
informale Paper Moon è rinomato
per i veloci spuntini pre o post teatro,
oltre ai piatti tipici della cucina
nazionale (come il risotto, le pappardelle
con pancetta e panna o la cotoletta)
e ottime pizze, da gustare osservando
le numerose foto in bianco e nero
con dedica dei personaggi famosi.
www.ristorantemontecristo.com
) Located just a stone’s throw from the trendy Sempione area,
) Set in the cobbled neighbourhood of via Bagutta, in Milan’s
Ristorante Montecristo has been a Milanese reference point for
fish lovers since 1976. The menu offers an exclusive variety
of fish specialities including its renowned raw seafood platters
(scallops, carpaccios, shrimps and prawns), Belon and Fine de
Claire oysters. Must-try dishes include the Montecristo “antipasto
misto” and the restaurant’s homemade Gragnano pasta. Several
“Milanese exceptions” such as “risotto alla Milanese” also make an
appearance on the menu. Boasting décor of truly nautical inspiration,
sea blue predominates with a play of lights designed to offer diners
a perfect atmosphere for a romantic dinner for two.
renowned Quadrilatero della moda, Paper Moon has been
a Milanese landmark for the past 35 years. Pio Galligani created its
innovative concept in 1977 and Paper Moon quickly became
an upbeat haunt for international business magnates and showbiz
and sports celebrities. Elegant though informal, Paper Moon is famed
not only for its quick pre-or post-theatre snacks but also for its typical
Italian fare (including risotto, pappardelle with pancetta and cream
or Milanese-style breaded cutlets) and its fabulous pizzas which
can be savoured while admiring the numerous black and white
photos signed by contented celebs.
)
Al centro del locale domina una
caratteristica scialuppa in legno,
dove sono esposte le diverse varietà di
pesce fresco da scegliere al momento.
42. Milano Golden Restaurants
Photos © Adriano Caramenti
In the middle of the restaurant,
guests will be intrigued by an
eye catching long boat made
entirely from wood on which
different varieties of fresh fish
are displayed for
“on-the-moment” choice.
Oltre alle famose carni
alla griglia imperdibili
gli ossibuchi, lo stoccafisso
con polenta e i moscardini
alla livornese.
)
In addition to its
renowned grilled meat,
standout dishes include
“ossibuchi”, stock
fish with polenta and
Livorno-style moscardini.
Milano Golden Restaurants.43
Quattro Mori
Storico
Historic
)
Tradizionale
Traditional
Quattro Mori
Largo M.Callas, 1
T: 02 878483
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-3pm/7pm-12.30pm
www.ristorantequattromori.it
)
Tradizionale
Traditional
) Il ristorante Quattro Mori,
divenuto nel 2006 “Bottega Storica”,
sa regalare ai suoi clienti il gusto
della buona cucina a base di pesce.
In un’atmosfera elegante e raffinata
dispone di una grande sala luminosa
che si affaccia su un ampio
e accogliente giardino e di una sala
più piccola, illuminata da lampadari
e apliques del ‘700.
Nel menu spiccano le paste
fresche rigorosamente fatte in casa
accompagnate dalla rinomata carta
dei vini, l’orgoglio del sommelier, con
pregiate etichette italiane e internazionali,
custodite nella cantina stupendamente
fornita. Il locale è convenzionato per
cena con il vicino garage di via Puccini
angolo Foro Buonaparte.
Replay
Piazzetta Pattari, 2
T: 02 86463125/02 86464106
Aperto tutti i giorni/Open daily
Lunedì-giovedì/Mon-Thurs
12am-3.30pm/7pm-12pm
Venerdì-domenica/Fri-Sun
(orario continuato/all day)
[email protected]
www.ristorantereplay.it
) Quattro Mori, that in 2006 became “Bottega Storica”, offers
its clients all the flavours of its superb fish-based cuisine. Boasting
a stylish, elegant atmosphere, it has two dining areas: a well-lit
spacious one overlooking a large, welcoming garden and a smaller
dining area, illuminated by 18th century light fittings and appliqués.
Signature dishes on its menu include fresh, strictly homemade pasta
accompanied by an excellent wine list, the pride of its sommelier,
featuring a selection of the best Italian and international wines
stored in its well-stocked wine cellar. For dinner guests only,
the restaurant has an agreement with the parking in via Puccini
corner Foro Buonaparte.
Caratteristico l’ampio e riservato
giardino esterno con piante
secolari, una cornice estrememente
ricercata e suggestiva nel cuore
della città.
This Milanese landmark
boasts a large, private garden
surrounded by age-old trees.
A romantic, evocative backdrop
set within the heart of the city.
44. Milano Golden Restaurants
Replay
)
) Per il suo ambiente raffinato,
la posizione nel cuore di Milano e
la sua ottima cucina (con specialità
della trazione italiana e milanese )
è la cornice ideale per le occasioni
più diverse: elegante per una cena
romantica e per un tranquillo
dopo teatro, ma anche sobrio
per una colazione di lavoro.
Il ricercato arredamento in boiserie,
i colori tenui e i delicati affreschi
alle pareti donano al locale una veste
nuova e un’atmosfera ancora
più calda e gradevole.
A rendere ancora più suggestiva
l’atmosfera del ristorante Replay c’è
un grazioso giardino in cui pranzare
e cenare all’aperto nelle stagioni
più miti. Il locale è convenzionato
per cena con i vicini garage
di piazza Meda e via Verziere.
) Thanks to its sophisticated ambience, its strategic position in the
heart of Milan and its excellent cuisine (boasting traditional Italian and
Milanese fare), Replay is the ideal setting for a romantic dinner, posttheatre snack or business lunches. Its ornate, intricately carved boiserie,
pastel colours and delicately frescoed walls give the venue a new look
and an even warmer, more appealing atmosphere. The restaurant’s
evocative ambience is further heightened by a charming garden for “al
fresco” dining in warmer weather. For dinner guests only, the restaurant
has an agreement with the parkings in piazza Meda and via Verziere.
Imperdibile il piatto forte
del ristorante, la tagliata
di carne, ma anche
la classica bistecca
fiorentina, esaltata
dalle primizie di stagione.
)
Don’t miss its standout
dishes: beef tagliata
and classic bistecca
fiorentina, highlighted
by vegetables in season.
Milano Golden Restaurants.45
Osteria La Risacca 6
Tradizionale
Traditional
Trendy
Trendy
Osteria La Risacca 6
Via Marcona, 6
ang. via Cellini
T: 02 55181658/02 5468041
12.30am-2.30pm/
7.30pm-11pm
Chiuso domenica e lunedì
a pranzo/Closed on Sun
and Mon at lunch
www.larisacca6.it
) Da oltre un trentennio La
Risacca 6 si conferma protagonista
nella cucina di mare.
In uno dei quartieri più antichi
del capoluogo milanese la raffinata
e vivace cucina si distingue per
l’ottima qualità del pesce servito
sempre fresco e di stagione, con arrivi
giornalieri direttamente dalla Sicilia e
dalla Francia (per i frutti di mare).
Le specialità proposte, infatti, variano
in base a quello che offre il mare:
tagliolini di scampi e fiori di zucca,
paccheri e linguine di Gragnano,
fritto misto, pezzonia all’acqua pazza,
aragosta all’algherese, ostriche,
tartufi, carpacci di pesce, scampi
crudi e al sale.
La location, oltre che per il suo
menu, è rinomata per essere da
sempre meta prediletta di personaggi
di spicco del mondo dello spettacolo
e non solo.
Da sinistra/from left: Massimo Elmeherath, Marco Maccioni,
Pippo Scarpignato, Roberto Gesualdo
)
Nella bella stagione si può cenare all’aperto nel suggestivo giardino esterno
o nella deliziosa veranda.
In summer, diners can eat outside either in the romantic outdoor
garden or on the restaurant’s charming veranda.
46. Milano Golden Restaurants
Photos © Adriano Caramenti
) For more than thirty years, La Risacca 6 has confirmed its status
as one of the city’s best seafood places.
Set within one of Milan’s oldest districts, its sophisticated, vibrant
cuisine is distinguished by the outstanding quality of its wonderfully
fresh, seasonal fish with daily deliveries directly from Sicily and
France (for its seafood).
House specialities vary according to the catch of the day and range
from “tagliolini with prawns and zucchini flowers” to “Gragnanostyle paccheri and linguine”, mixed frys, “pezzonia all’acqua
pazza”, Alghero lobster, oysters, sea truffles, fish carpaccio and raw
and salted shrimp.
In addition to its menu, the venue is also a hot favourite with showbiz
celebrities and not only.
Milano Golden Restaurants.47
Sadler
Internazionale
International
Trendy
Trendy
Sadler
Via Ascanio Sforza, 77
T: 02 58104451
7.30pm-11pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
www.sadler.it
) Guidato dalla mano creativa
di Claudio Sadler, chef due stelle
Michelin, il ristorante offre ai clienti
un’esprienza culinaria particolare,
dove la tradizione incontra
l’innovazione.
Tra le specialità da non perdere
l’interpretazione del crudo di pesce
“Italian sashimi”, la gallinella di mare
al forno farcita di panzanella e salsa
livornese, la zuppa di pesche bianche
con spuma di mandorle e granita
al vino brachetto.
Per accompagnare i piatti una ricca
cantina con una selezione
di vini, dove la scelta e i consigli
del sommelier guidano alla scoperta
della geografia e della storia
dei vigneti italiani.
Lo spazio interno è anch’esso molto
particolare, caratterizzato da un gioco
architettonico di salette
che si intersecano pur rimanendo
raccolte nella loro intimità.
Arredi eleganti e diversi, ma
legati da toni, materiali ed effetti
di luce che creano un’atmosfera
davvero suggestiva, che rispecchia
perfettamente lo stile di
Sadler fatto di equilibri
curati con grande attenzione.
Scopri la specialità dello Chef
a pagina 60.
)
Proprio accanto a Sadler sorge la sua moderna trattoria “Chic’n Quick”,
con un menu che varia in base alla stagionalità dei prodotti,
ma che attinge sempre ai sapori della tradizione italiana.
Lying right next to Sadler is its modern “Chic’n Quick” trattoria,
boasting a menu that, though varying according to the seasonal produce
on offer, always delights diners with the authentic flavours
of pure Italian tradition.
48. Milan Golden Restaurants
) Helmed by the creative flair of two Michelin-starred chef Claudio
Sadler, the restaurant offers customers a unique dining experience
specializing in classic fare with an innovative twist.
Must-try specialities include raw fish delights like “Italian sashimi”,
baked tub gunard stuffed with panzanella and Livornese sauce,
white fish soup garnished with almond mousse and granita made
from Brachetto wine. All dishes are accompanied by a outstanding
selection of wines where the choice and suggestions offered by the
sommelier take diners in discovery of the geography and history
of Italy’s renowned vineyards. The restaurant’s sumptuous interior
is characterized by an interesting architectural play
of interconnecting though highly secluded dining rooms.
Its stylish, unusual décor, heightened by tones, materials and lighting
effects that create a truly romantic atmosphere, mirrors Sadler’s
elegant style to perfection – accomplished with total élan
and painstaking attention to detail.
See page 60 for the Chef’s tip.
Milan Golden Restaurants.49
A Santa Lucia
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
)
Dopo teatro
After-theatre
Trendy
Trendy
Ristorante Solferino
)
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
) Il ristorante A Santa Lucia è un
A Santa Lucia
Via San Pietro all’Orto, 3
T: 02 76023155
Aperto tutti i giorni
(orario continuato)
Open daily
12am-1am
piccolo monumento storico nel centro
di Milano (più precisamente dal 1929,
come recita l’insegna fuori del locale),
ed è stato riconosciuto “Bottega Storica”
e “Locale Storico”.
Un’accogliente location che conserva
gli arredamenti originali in perfetto
stile anni ’30, da sempre meta prediletta
dai rappresentanti della buona società
meneghina e dai grandi artisti
dello spettacolo. La cucina è tipicamente
napoletana, con le ricette classiche
che hanno fatto il successo di questo
pioniere del gusto partenopeo.
I piatti vanno così dalla classica pizza
ai rigatoni strascicati, per continuare
poi con la battuta di manzo speciale e la
dolcissima pastiera che non ha eguali.
Ristorante Solferino
Via Castelfidardo, 2
T: 02 29005748
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-2pm/7pm-12pm
www.ilsolferino.com
) Nel caratteristico quartiere
Brera il Ristorante Solferino
è un punto di riferimento
del gusto dal 1909.
Il menu, con le proposte degli
Chef Savino Antonacci e Francesco
Centaro, resta fedele alla tradizione
gastronomica milanese (ossobuco
con risotto, cotoletta vestita, tagliolini
con scampi e fiori di zucchine).
Non mancano però richiami
alle altre regioni d’Italia,
con proposte di carne, pesce
e vegetariane, mostrando sempre
una particolare cura nella
ricerca delle materie prime.
Deliziosa infine la carta dei dolci,
preparati freschi ogni giorno
dal maestro pasticciere.
www.asantalucia.it
) A Santa Lucia is a small historic monument in the centre of Milan,
(dating back to 1929 as shown on its sign), and became “Bottega
Storica” and “Locale Storico”. A welcoming venue that still retains its
original 1930s décor and a favourite haunt, since the very beginning,
of members of the Milanese bourgeoisie and famous showbiz
personalities. A Santa Lucia offers typical Neapolitan cuisine whose
classic recipes have sealed the success of this pioneer of Neapolitan
taste. Dishes vary from classic pizza to rigatoni strascicati, “battuta
di manzo” and the restaurant’s unrivalled, delectably sweet “pastiera”
(a type of Italian cake made with ricotta cheese).
Una location perfetta per una
cena dopo il cinema o il teatro,
in un ambiente tranquillo
e accogliente.
A perfect location for a post
movie/theatre dinner,
in a quiet cozy atmosphere.
50. Milano Golden Restaurants
)
) Nestling in the characteristic Brera district, Ristorante Solferino
has been a gourmet reference point since 1909.
Its menu, with offerings by Chefs Savino Antonacci and Francesco
Centaro, remains faithful to Milanese gastronomic tradition
(“ossobuco with risotto”, breaded veal cutlet and tagliolini
with shrimp and courgette flowers). However, there is also no lack
of fare from other Italian regions and diners can choose from
among an array of meat, fish and vegetarian dishes, with particular
emphasis on fresh, seasonal produce.
The restaurant is also big on desserts which are freshly prepared
on a daily basis by the venue’s master pastry chef.
La cantina del ristorante custodisce
vini estremamente raffinati, presentati
dall’esperto maître Gianni Di Buduo,
sempre pronto ad accogliere e a consigliare
anche gli ospiti più esigenti.
)
The restaurant’s wine cellar boasts
a number of select wines presented
by expert maître Gianni Di Buduo who
is always “on-hand” to welcome and offer
advice to even the most demanding guests.
Milano Golden Restaurants.51
La Taverna dei Golosi
Tradizionale
Traditional
La Taverna dei Golosi
Corso Sempione, 12
T: 02 3451630
Aperto tutti i giorni
Open daily
12.30am-3pm/7pm-12pm
www.tavernadeigolosi.com
) Nel suggestivo scorcio
di corso Sempione, chiuso al traffico
ma aperto alla brulicante movida
milanese, una trattoria d’altri tempi
con un’atmosera rustica e molto
accogliente.
Durante la stagione estiva si può
anche prazare all’aperto, sotto
i caratteristici ombrelloni.
L’ispirazione è quella toscana
della grande tradizone gastronomica,
dove trionfano le portate di carne
(hamburger, tagliata, galletto,
fiorentina…).
Non mancano però per gli amanti
del pesce alcune sfiziose proposte
come la tartare di spigola,
gli spaghetti alle vongole
o la tradizionale frittura di mare.
Grande attenzione, infine, alle
paste fresche e ripiene fatte in casa,
insieme a focacce e dolci all’insegna
della tradizone più genuina.
) Set against the evocative backdrop of corso Sempione – a
)
pedestrian precinct and the nerve centre of the so-called Milanese
movida (night life) – this old-world “trattoria” boasts a rustic, warm,
welcoming atmosphere.
In summer, guests can enjoy “al fresco” dining, while seated
comfortably under its characteristic umbrellas.
Inspired by Tuscan gastronomic tradition, the restaurant is renowned
for its meat dishes (hamburgers, tagliata, cockerel, fiorentina…).
Fish lovers will also be tempted by several delectable proposals
including sea bass tartare, “spaghetti alle vongole” or the venue’s
much-loved mixed fried seafood platter.
Particular emphasis is also placed on fresh pasta and homemade
fillings, together with “focacce” and authentic, traditional desserts.
Vasto assortimento di prosciutti, dal jamon iberico al pata negra,
dal controfiletto di cinghiale al salame d’oca e lardo di Arnard.
Large assortment of hams ranging from Jamon Oberico to Pata Negra,
from sirloin of boar to goose salami and Arnard lard.
52. Milano Golden Restaurants
Milano Golden Restaurants.53
Torre del Mangia
Storico
Historic
Tradizionale
Traditional
)
Dopo teatro
After-theatre
Torre del Mangia
Via Procaccini, 37
T: 02 314871
12.30am-2.30pm
7.30 pm-11pm
Chiuso domenica sera e lunedì
Closed on Sun at dinner and Mon
Storico
Historic
) Il ristorante vanta una lunga
tradizione e prende il nome
dalla torre del campanile laico
del Palazzo Comunale in Piazza
del Campo a Siena.
La location, rinnovata e curata
dai fratelli Caggianelli proprietari
del ristorante Al Grissino, è un
rinomato punto d’incontro per
buongustai che amano i sapori tipici
della cucina mediterranea
con un’ampia scelta
di specialità di pesce, sia nei primi
che nei secondi, senza dimenticare
la rinomata fiorentina.
Completa il tutto un’ottima carta dei
vini con etichette italiane e francesi.
Torre di Pisa
)
Tradizionale
Traditional
Torre di Pisa
Via Fiori chiari, 21/5
T: 02 874877
Aperto tutti i giorni
Open daily
12am-3pm/7pm-12pm
Dopo teatro
After-theatre
) Alla trattoria Torre di Pisa
(riconosciuta come “Bottega Storica”),
tutto è rimasto intatto com’era negli
anni ‘60, dalle cinque vetrine su via Fiori
Chiari alle sedie in legno, allo spirito
familiare della vera trattoria. Come
un tempo il lungo tavolo all’ingresso
dà il benvenuto con un trionfo di cose
semplici e genuine, insieme alla cucina
a vista, le antiche scansie con vini in bella
mostra, con un’elegante semplicità
che fa sentire subito a casa. Aprono
il menu i classici dell’antipasto toscano
(prosciutto, bruschetta, crostini
e polpettine), per continuare con le sue
paste fresche fatte in casa, le tagliate
di carne e l’immancabile fiorentina.
www.trattoriatorredipisa.it
www.torredelmangia.com
) This landmark establishment takes its name from the bell tower
of Palazzo Comunale found in Siena’s Piazza del Campo.
Torre del Mangia, refurbished and directed by the Caggianelli
brothers, owners of the Al Grissino restaurant, is the perfect location
for the typical flavours of Mediterranean cusine with a wide array
of seafood entrées and main courses and the famous Florentine beef.
The astute selection of Italian and French wines is carefully chosen
to accompany the unique flavours on offer.
Tra le specialità della tradizione
gastronomica toscana da provare la
rinomata fiorentina, la pasta con il ragù
toscano e i classici crostini.
Must-try Tuscan specialities include its
renowned Fiorentina, pasta with Tuscan
ragù and classic Crostini.
54. Milano Golden Restaurants
)
) One of Brera’s quaintest restaurant (“Bottega Storica”), everything
here is remained unchanged since it was first established in the 1960s,
from its five windows overlooking via Fiori Chiari to its wooden chairs
and comfortable atmosphere typical of a real Tuscan-style trattoria.
As in the past, its long table at the entrance beckons diners in with
a triumph of simple, genuine ingredients. Other old-world features include
an open-plan kitchen and wooden shelves housing a selection of fine
wines designed with simple elegance to make diners feel completely
at home. The menu opens with the classics of Tuscan “antipasti”
(ham, “bruschetta”, “crostini” and meat balls), homemade fresh pasta,
cut of meat and the famous Florentine beef.
I sapori sono quelli di una volta,
con ingredienti e ricette
della tradizione contadina, dove
i migliori olii extra vergine toscani
incontrano la pasta fresca
e le carni scelte con grande cura.
)
Its old-world flavours are inspired
by traditional peasant foods
where the best extra virgin olive
oil blends with fresh pasta
and premium quality meat.
Milano Golden Restaurants.55
La Veranda
Tradizionale
Traditional
Hotel
Hotel
La Veranda
(Four Seasons Hotel Milano)
Via Gesù 6/8
T: 02 77081478
Aperto tutti i giorni
Open daily
7am-11pm
www.fourseasons.com/milan
)
Internazionale
International
) Tradizione, innovazione e creatività
sono alla base delle specialità culinarie
che portano la firma dell’Executive Chef
Sergio Mei. Una location ricca di fascino
da vivere in ogni momento della giornata.
Nella bella stagione La Veranda si apre
anche sullo splendido spazio fiorito del
chiostro. Lo Chef Sergio Mei, con il suo
team di 28 cuochi, propone una cucina
mediterranea innovativa, preparata con la
migliore selezione di ingredienti freschi
di stagione. A disposizione un menu
differente per ogni momento
della giornata: dall’energetica colazione,
nella versione continentale, americana
o salutare, alle raffinate portate
per il business lunch o una tranquilla
cena, senza dimenticare la rilassante
pausa dell’afternoon tea.
Scopri la specialità dello Chef a pagina 62.
) Tradition, innovation and creativity are the underlying hallmark features
of the culinary specialities prepared by Executive Chef Sergio Mei.
A highly appealing location which can be enjoyed at all times during
the day. In summer the Veranda will also open up and offer a view over
the charming courtyard. Chef Sergio Mei and his team of 28 staff offer
diners Mediterranean cuisine with a twist, prepared with the best selection
of fresh, seasonal ingredients. Different menus for different times of day:
from an energy-giving breakfast (continental, American or health-giving)
to a light business lunch or a laid-back dinner, without forgetting a relaxing
afternoon tea break.
See page 62 for the Chef’s tip.
Il ristorante si affaccia sulla
bellissima corte con chiostro
ed è uno dei luoghi di ritrovo
più esclusivi e frequentati di
Milano.
)
The restaurant overlooks
a beautiful cloistered
courtyard and is considered
one of the most exclusive
meeting places in the city
by Milanese jet-setters.
56. Milano Golden Restaurants
Sunday Brunch & Chocolate Room
) Il più goloso brunch
domenicale nel cuore di Milano:
una vera tentazione che Four
Seasons Hotel Milano presenta
alla propria clientela.
Specialità salate e dolci,
stuzzicanti combinazioni
di insalate, pesce fresco, carni
allo spiedo tagliate al momento:
un percorso studiato dallo
Chef Sergio Mei per offrire
prelibatezze gastronomiche,
nel relax di una domenica
milanese ... all’ora del brunch.
Ma la Chocolate Room,
una sala completamente
dedicata a questa delizia, è forse
la più irresistibile attrazione.
Unico protagonista il cioccolato,
declinato nei modi più
soprendenti e originali, secondo
un particolare tema decorativo
che cambia ogni anno.
Un paradiso di profumi e sapori,
per trasformare il brunch in un
appuntamento irrinunciabile.
Tutte le domeniche
dalle ore 11.45 alle 15.00.
) A gourmand Sunday brunch
in the heart of Milan: the Four
Seasons Hotel in Milan proposes
a heavenly food experience.
Sweet and savoury specialities,
tantalizing combinations of
salads, fresh fish and skewered
meat cut on the spot: a menu
devised by Chef Sergio Mei to
offer guests gastronomic treats,
while relaxing on a Milanese
Sunday… at brunch time.
However, the Chocolate Room,
a venue entirely given over to
this enticing indulgence,
is possibly the most irresistible
attraction.
The star of the show
is chocolate, interpreted
in the most surprising
and original ways, based
on a specific decorative theme
that changes every year.
A haven of scents and flavours,
to transform your brunch date
into an unforgettable experience.
Open every Sunday from
11.45am to 3.00pm.
Milano Golden Restaurants.57
Vun
Hotel
Hotel
Internazionale
International
Vun
(Park Hyatt Milano)
Via Silvio Pellico, 3
T: 02 88211234
Mon-Fri 12.30am
2.30pm/7.30-10.30pm
Sat 7.30pm-10.30pm
Chiuso domenica
Closed on Sun
www.ristorante-vun.it
) A due passi dal Quadrilatero
colori, luci, musica e design regalano
al Vun un’atmosfera estremamente
intima, per vivere una ricercata
esperienza gastronomica.
La filosofia dello Chef Andrea Aprea
sorprende chiunque gusti i suoi
piatti, dove tecnica e innovazione
sono i punti forti, uniti al rispetto
per la tradizione italiana e alla cottura
semplice.
Il concetto del menu è così una
fusione tra creatività e tradizione,
dove i piatti sono ideati per esprimere
al meglio questo delicato equilibrio
gastronomico.
La scelta degli ingredienti
è essenziale, con carne nazionale
e pesce azzurro in primis,
accompagnati da una grande varietà
di verdure e di prodotti biologici
certificati.
La carta dei vini, infine, è apprezzata
dagli intenditori per la sua
ricercatezza: vi compaiono, infatti, i
nomi di storici produttori assieme ad
etichette di piccole case vitivinicole
note per l’eccellente produzione.
)
Da Vun è possibile cenare nei piatti disegnati in esclusiva dallo stilista
Paul Smith, una serie limitata di 200 pezzi dipinti a mano,
realizzati in collaborazione con Richard Ginori.
) Situated just a stone’s throw from the Quadrilatero, colours,
lights, music and design imbue Vun with an extremely intimate
atmosphere for a truly unique gastronomic experience.
Chef Andrea Aprea’s philosophy surprises all those who are lucky
enough to savour his fare.
Plus points include technique and innovation combined with respect
for Italian cuisine and simple cooking.
The menu’s concept is thus a fusion of creativity and tradition,
where dishes are invented to express this delicate gastronomic
balance to perfection.
Boasting only prime quality ingredients such as Italian beef and blue
fish in primis, the chef’s signature dishes are accompanied by
a large variety of fresh vegetables and certified organic produce.
Its wine list will satisfy even the most discerning connoisseurs.
The names of historic wine growers make an appearance alongside
the labels of smaller estates known for their outstanding production.
At Vun guests can dine off tableware designed exclusively
by designer Paul Smith, a limited series of 200 hand-painted pieces,
developed in collaboration with Richard Ginori.
58. Milano Golden Restaurants
Milano Golden Restaurants.59
)
)
Le specialità degli Chef
Risotto al nero di seppia
con foglia d’oro, tagliatelle di calamari
e contrasto di mango
Executive Chef
Ristorante Sadler
Lombata di agnello
arrostito e gratinato alla crosta di Tapenade,
jus al rosmarino e Bayal di verdure provenzali
)
)
Claudio Sadler
Ricercato abbinamento tra il riso, in questo
caso al nero di seppia, e le “tagliatelle”
di calamari. Il tutto preziosamente decorato
con una “foglia d’oro”, a cui si unisce
il filo di coulì di mango e le uova di topico,
creando così uno scenografico contrasto
cromatico. Ultima aggiunta i gambi
di prezzemolo fritti.
Una gustosa ricetta che esalta a pieno
la sapidità della carne di agnello con una
crosta dorata e croccante di pasta sfoglia.
Il tutto abbinato a una morbida Tapenade
fatta con olive, piano bianco, prezzemolo
e olio d’oliva. Completa il piatto
la delicatezza delle verdure cotte al forno
con olio d’oliva, timo e rosmarino.
Cuttlefish ink risotto
with gold leaves, calamari tagliatelle
and mango coulis
Loin of roast lamb served with
a Tapenade crust, rosemary juice
and a Bayal of provencal vegetables
A sought-after combination between rice in this case flavoured with cuttlefish - and
calamari “tagliatelle”, decorated with a “gold
leaf”. The dish is completed by a drop of mango
coulis and fish roe to create a scenographic,
chromatic contrast. Before serving, the dish
is garnished with fried parsley stalks.
60.Milano Golden Restaurants
from Chefs
Il Tips
Xxxxxxxx
A tantalizing recipe that fully exalts
the flavour of the meat, served with a crunchy
golden crust of flaky pastry. The dish is topped
with a soft Tapenade made from olives, white
bread, parsley and olive oil and garnished
with oven-baked vegetables flavoured
with olive oil, thyme and rosemary.
Fabrizio Cadei
Executive Chef
Acanto
(Hotel Principe di Savoia)
Milano Golden Restaurants.61
)
)
Le specialità degli Chef
Risotto al gorgonzola
e spugnole
Fondente al duo di cioccolato
e gelato al finocchio
Executive Chef
La Veranda
(Four Seasons Hotel Milano)
)
)
Sergio Mei
Uno squisito piatto che riprende uno degli
ingredienti principali della grande tradizione
culinaria italiana: il riso, caratterizzato
da una delicata cremosità data dalla crema
di gorgonzola in abbinamento alle spugnole.
Un profumatissimo olio al basilico “a filo”
è il tocco finale.
Una geometrica composizione che unisce
il fondente al cioccolato e alla vaniglia,
suddivisi da un dischetto di croccante
alle nocciole. Il tutto ricoperto
da una salsa al cioccolato e guarnito
con una quenelle di gelato al finocchio
e da un cubetto di gelatina alla menta.
Ristotto with gorgonzola
and spugnole mushrooms
Chocolate Fondant duo
with fennel ice cream
One of the main staples of Italian culinary
tradition, this recipe calls for rice, characterized,
in this instance, by all the delicate creaminess
of gorgonzola cheese combined with spugnole
mushrooms and garnished with a drizzle
of wonderfully scented basil oil.
62.Milano Golden Restaurants
from Chefs
Il Tips
Xxxxxxxx
A geometric composition that combines
bittersweet and vanilla chocolate, separated by
a crunchy nut biscuit, covered with chocolate
sauce and garnished with a quenelle of fennel
ice cream and a scoop of mint ice cream.
Angelo Gangemi
Executive Chef
Don Carlos
(Grand Hotel et de Milan)
Milano Golden Restaurants.63
64.Milano Golden Restaurants
Tips from Sommeliers
Il Xxxxxxxx
Ambassador
of Made in Italy
Wine and winner
of the “Best
Sommelier
in the World
2010” award
“Rather than dictating actual
rules regarding correct food and
wine pairing, I think that it would
be more appropriate to talk
about the philosophy of pairing.
Several general criteria exist, for
example, light wines should be
served with delicately-flavoured
dishes while more structured,
full-bodied wines should be
paired with dishes boasting an
intense flavour. However, should
you choose to taste more than
one wine during the course of
a meal, it might be advisable
to start with a classic method
sparkling wine, either as an
aperitivo or an accompaniment
to an entrée and then continue
with a light wine, a more
structured white wine, a young
red or a more full-bodied red
wine. Wines should be served at
the right temperature: sparkling
wines or champagnes should
be served cold, white wines
should be pleasantly chilled and
red wines should be served at
room temperature. Desserts are
generally paired with a chilled
sweet wine which should be
chosen according to the basic
ingredients of the dessert in
question”.
)
Luca Gardini
Ambasciatore
del Vino Made
in Italy ed
eletto “Miglior
Sommelier
del Mondo
2010”
“Più che dettare vere e
proprie regole per il corretto
abbinamento tra cibo e vino
sarebbe più indicato parlare
di filosofia dell’abbinamento.
Si possono riassumere alcuni
criteri generali, ad esempio
con pietanze delicate vanno
serviti vini leggeri, con cibi
dal sapore intenso e ricco
vini ben strutturati e corposi.
Se si sceglie di degustare
più di un vino nel corso del
pasto è meglio cominciare
con uno spumante metodo
classico, come aperitivo,
o da accompagnare agli
antipasti, e poi continuare
con bianchi leggeri, bianchi
più strutturati, rossi giovani e
rossi robusti. I vini dovranno
essere serviti alle corrette
temperature: fredde le
bollicine, freschi i bianchi
e a temperatura di cantina i
rossi. Con il dessert si accorda
generalmente un vino dolce,
servito freddo, da scegliere in
base alle caratteristiche della
preparazione”.
)
)
)
I consigli dei Sommelier
Giuseppe Biggica
Professionista
dal 1975
e Sommelier
del ristorante
Da Berti
A professional
since 1975
and Sommelier
chez Da Berti
“Tra i classici abbinamenti
per gli antipasti è sempre
indicato uno spumante secco
come Bellavista, Ferrari e Cà
del Bosco. Per accompagnare
primi piatti come minestre,
paste con sughi leggeri o
carni bianche è preferibile
un bianco secco (Antinori,
Masciarelli e Santadì). Elena
Walch, Muri Gries e Abbazia
di Novacella, invece, sono
rinomate etichette di bianchi
più profumati, indicati
per antipasti di crostacei
e pesce di mare. I rossi si
accompagnano bene a paste
con salse e risotti, cotoletta
alla milanese, ossobuco
e bollito (Gaja, Ceretto e
Battaglino). La versione rosso
maturo e da meditazione
(Gaja, Chiarlo e Voerzio),
invece, è da preferire per piatti
come stracotto e cacciagione.
Per i dessert, infine, consiglio
spumanti e vini dolci”.
“In terms of classic pairings
for antipasti, I would always
recommend a dry spumante
like Bellavista, Ferrari or Cà
del Bosco. White wines such
as Antinori, Masciarelli or
Santadì are usually a good
match for entrées like soups,
pasta dishes with light sauces
or white meat. Conversely,
Elena Walch, Muri Gries
or Abbazia di Novacella,
superb white wines boasting
a fruity aroma, usually
go very well with shellfish
appetizers and seafood,
while red wines such as
Gaja, Ceretto or Battaglino
work well with sauced pasta
dishes and risottos, “cotoletta
alla Milanese” (Milanesestyle breaded veal cutlet),
“ossobuco” and “bollito”
(boiled meat). More mature,
full-bodied reds including
Gaja, Chiarlo or Voerzio are
the perfect accompaniment
to dishes like stracotto
(stewed beef cooked in red
wine) or game. Last but not
least, I would recommend
sparkling or sweet wines
as an excellent choice for
desserts”.
Milano Golden Restaurants.65
And more…
Stellati/Starred
Cracco
Il Luogo di Aimo e NadiaRR
SadlerRR
Trussardi alla ScalaRR
AliceR
Al Pont de FerrR
RR
D’O
JoiaR
Innocenti EvasioniR
Tano passami l’olioR
Unico RestaurantR
R
Tano passami l’olio
Trattoria Masuelli
Via Villoresi, 16 angolo via Pastorelli
T: 02 8394139
www.tanopassamilolio.it
Viale Umbria, 80 – T: 02 55184138
www.masuelli-trattoria.com
Trattoria del Nuovo Macello
Piazza Mirabello, 5 – T: 02 6590797
www.ilverdi.it
Via Cesare Lombroso, 20
T: 02 59902122/5457714
www.trattoriadelnuovomacello.it
Il Verdi
Storici e Tradizionali
Historic and Traditional
Internazionali/International
Al Pont de Ferr
I Valtellina
Alice
Il Salumaio di Montenapoleone
Ripa di Porta Ticinese, 55 T: 02 89406277
www.pontdeferr.it
Via Taverna, 34 – T: 02 7561139
www.ivaltellina.it
Via Adige, 9 – T: 02 54 62 930
www.aliceristorante.it
Via Santo Spirito, 10
T: 02 76001123/784650
www.ilsalumaiodimontenapoleone.com
Antica Trattoria della Pesa
Corso Genova, 3 – T: 02 58100824
www.dagiordanoilbolognese.com
Viale Pasubio, 10 – T: 02 6555741
www.anticatrattoriadellapesa.com
L’Assassino
Il Bolognese
Il Luogo di Aimo e Nadia
Via Amedei, 8 – T: 02 8056144
www.ristorantelassassino.it
Via privata Raimondo Montecuccoli, 6
T: 02 416886
www.aimoenadia.com
Bagutta
Il Rigolo
Via Bagutta, 14 – T: 02 76002767
www.bagutta.it
Via Solferino, 11 – T: 02 804589
www.rigolo.it
Boeucc Antico Ristorante
La Brisa
Piazzale Belgioioso, 2
T: 02 76020224/76022880
www.boeucc.it
Cantina Piemontese
Via Laghetto, 2 – T: 02 784618
www.cantina-piemontese.it
Da Claudio
Via Cusani, 1 – T: 02 86915741
www.pescheriadaclaudio.it
El Brellin
Vicolo dei Lavandai
Alzaia Naviglio Grande, 14
T: 02 58101351/89402700
www.brellin.com
Emilia e Carlo
Via Giuseppe Sacchi, 8
T: 02 862100/875948
www.emiliaecarlo.it
Innocenti Evasioni
Via privata della Bindellina
T: 02 33001882
www.innocentievasioni.com
66. Milano Golden Restaurants
Botinero
Via San Marco, 3 – T: 02 65560840
www.botinero.it
Cracco
Via Victor Hugo, 4 – Tel: 02 876774
www.ristorantecracco.it
Joia
Via Panfilo Castaldi, 18 – T: 02 29522124
www.joia.it
La Malmaison
D’O
Via Comune Antico, 27 – T: 02 67101302
www.lamalmaison.it
Via Magenta, 18 – Cornaredo (MI)
T: 02 936 2209
www.cucinapop.do
Sadler
Via Ascanio Sforza, 77 – T: 02 58104451
www.sadler.it
Gold
Trussardi alla Scala
Via Brisa, 15 – T: 02 86450521
Via Carlo Poerio, 2/A – T: 02 7577771
www.dolcegabbana.com
Il Marchesino
Il Ghirlandaio
Piazza della scala, 5
T: 02 80688201
www.trussardiallascala.it
Piazza della Scala
angolo via Filodrammatici, 2
T: 02 72094338
www.ilmarchesino.it
Quattrocento
Via Campazzino, 14
T: 02 89517771/89501145
www.4cento.com
Rovello 18
Via Rovello, 18 – T: 02 72093709
Ristorante 13 giugno
Via Goldoni, 44 – T: 02 719654
www.ristorante13giugno.it
Ristorante 13 giugno 2
Piazza Mirabello, 1 – T: 02 29003300 www.ristorante13giugno.it
Savini
Galleria Vittorio Emanuele II
Via Ugo Foscolo, 5 – T: 02 72003433
www.savinimilano.it
(Hotel Michelangelo)
Via Scarlatti, 33
angolo piazza Luigi di Savoia
T: 02 67551
www.michelangelohotelmilan.com
Unico Restaurant
Viale Achille Papa, 30
T: 02 39261025
www.unicorestaurant.it
Etnici/Ethnic
Armani/Nobu
Finger’s Garden
Via Gastone Pisoni, 1 – T: 02 62312645
www.noburestaurants.com
Via G. Keplero, 2 – T: 02 606544
Bon Wei
Via Castelvetro, 16/18 – T: 02 341308
www.bon-wei.it
Finger’s
Via San Gerolamo Emiliani, 2
T: 02 54122675
Kisho
Via Emilio Morosini, 12
T: 02 55010058
www.kishomilano.it
Zero Contemporary Food
Corso Magenta, 87 – T: 02 45474733
www.zeromagenta.it
Milano Golden Restaurants.67
Five star
flavours
I più esclusivi ristoranti degli hotel cinque stelle di Milano
The top restaurants of the five stars hotels in Milan
Primadonna
(Hotel Milano Scala)
Via dell’Orso, 7 – T: 02 870961
www.hotelmilanoscala.it
Roses
(Starhotels Rosa Grand)
Piazza Fontana, 3 – T: 02 88311
rosagrand.starhotels.com
Ristorante Rubacuori
(Hotel Château Monfort)
Corso Concordia, 1 – T: 02 776761
www.hotelchateaumonfort.com
Acanto
(Hotel Principe di Savoia)
Piazza della Repubblica, 17
T: 02 62302026
Il Baretto al Baglioni
(Carlton Hotel Baglioni)
Via Senato, 5 – T: 02 781255
www.baglionihotels.com
www.hotelprincipedisavoia.com
AlaCena
(Melià Milano)
Via Masaccio, 19 – T: 02 44406
La Sinfonia
(Seven Stars Galleria)
Via Silvio Pellico, 8
T: 02 89058297
www.melia-milano.com
www.sevenstarsgalleria.com
Armani/Ristorante
(Armani Hotel)
Via Manzoni, 31 – T: 02 88838888
Le Noir
(Hotel The Gray)
Via San Raffaele, 6 – T: 02 7208951
milan.armanihotels.com
www.hotelthegray.it
Bulgari Ristorante
(Bulgari Hotel Milan)
Via privata Fratelli Gabba, 7b
T: 02 8058051
L’Opéra (Hotel De la Ville)
Via Hoepli, 6 – T: 02 8791311
www.bulgarihotels.com
Manzoni Restaurant
(Hotel Manzoni)
Via Santo Spirito, 20
T: 02 76005700
Caruso
(Grand Hotel et de Milan)
Via A. Manzoni, 29 – T: 02 723141
Straf Ristorante
(Hotel Straf)
Via S. Raffaele, 3 – T: 02 80508715
Style Lounge Bar
& Restaurant
(Style Hotel)
Via delle Erbe, 1
T: 02 49537000
www.stylehotel.eu
La Veranda
(Four Seasons Hotel Milano)
Via Gesù 6/8
T: 02 77081478
www.fourseasons.com
Vun
(Park Hyatt Hotel)
Via T. Grossi, 1
T: 02 88211234
milano.park.hyatt.com
www.straf.it
)
Le più interessanti location per l’aperitivo
The top venues for aperitivo
H club>diana
(Sheraton Diana Majestic),
viale Piave, 42.
T: 02 20581
www.sheratondianamajestic.it
www.sinahotels.com
Maison Moschino
viale Monte Grappa, 12.
T: 02 29009858.
www.maisonmoschino.com
www.hotelmanzoni.com
www.grandhoteletdemilan.it
Casanova
(The Westin Palace)
Piazza della Repubblica, 20
T: 02 63364001
Oltremare
(Hotel Boscolo Exedra)
Corso Matteotti, 4/6
T: 02 77679611
Via privata Fratelli Gabba, 7b
T: 02 8058051
Petit Pierre
(Pierre Milano Hotel)
Via De Amicis, 32 – T: 02 72000581
www.bulgarihotels.com
www.casanova-restaurant-milan.com
Don Carlos
(Grand Hotel et de Milan)
Via A. Manzoni, 29 – T: 02 72314640
Bulgari Hotel Milan
milano.boscolohotels.com
www.hotelpierremilano.it
www.ristorantedoncarlos.it
68. Milano Golden Restaurants
Milan Golden Restaurants.69
Dishes & Specialties
)
Storici | Negli Hotel | Trendy | Etnici | Tradizionale | Fusion | Dopo teatro
Milano offre una cucina
dai sapori davvero
particolari. Ecco
una breve guida per
non perdersi le migliori
ricette tipiche
della città.
Storici | Negli Hotel | Trendy | Etnici | Tradizionale | Fusion | Dopo teatro
Cotoletta alla milanese
Milan offers a cuisine
featuring a number
of truly unusual
flavours. Here is a
brief guide to make
sure that you don’t
miss out on
several of the
city’s best and
most typical
recipes.
Mentioned for the first time in
1500 at the court of the Sforza,
its “invention” was a source of
contention with the Viennese
who laid claim to its origin.
According to the traditional
recipe, the veal slices used should
be at least as thick as a finger,
coated in egg and bread crumbs
and deep fried in butter. One of
the best places to eat breaded
veal cutlets in Milan is at the
“Al Garghet” restaurant in via
Selvanesco 36.
Citata per la prima volta
nel 1500 alla corte degli
Sforza, la sua “invenzione”
è stata oggetto di storica
contesa con i viennesi, che
ne rivendicavano l’origine.
Secondo la ricetta tradizionale
le fettine di carne di vitello
devono essere alte circa un
dito, passate nell’uovo e nel
pan grattato e fritte nel burro.
Punto di riferimento a Milano
il ristorante “Al Garghet” in
via Selvanesco 36.
© Tips Images
)
È uno dei pochi piatti ad avere
una data di nascita ben precisa.
La leggenda narra, infatti, che l’8
settembre 1574 il mastro vetraio
Valerio di Fiandra si ritrovò un
piatto di riso colorato con lo
zafferano al pranzo di nozze della
figlia e da allora è diventato uno
dei piatti simbolo della cucina
milanese. Il maestro Gualtiero
Marchesi del Ristorante Teatro
alla Scala “Il Marchesino” ne ha
fatta una vera opera d’arte, con
tanto di foglia d’oro! Da provare
anche nella sua versione più
croccante: il cosiddetto “riso al
salto”.
70.Milano Golden Restaurants
This is one of the few dishes
boasting a specific “birth date”.
In fact, legend has it that, on
8 September, 1574, master
glassmaker Valerio di Fiandra was
presented with a dish of saffroncoloured rice at his daughter’s
wedding feast after which time it
became an iconic dish of Milanese
cuisine. Master Chef Gualtiero
Marchesi (Ristorante Teatro
alla Scala “Il Marchesino”) has
transformed this delicacy into a
real work of art, with the addition
of a square of edible gold leaf! We
also suggest trying its crunchier
version: so-called “riso al salto”.
© Adriano Caramenti
)
Risotto giallo allo zafferano
La cotoletta del Ristorante Giannino
Cotoletta by Giannino Restaurant
Polpette
Piccole palline di carne tritata
cotte nel burro o nell’olio
e di cui il noto chef stellato
Bruno Barbieri ne ha fatto
un’arte. Immancabile un giro
veloce da “Cicilla la prima
polpetteria di Milano” in via
Volta 7.
Small meat balls fried in
butter and oil and a signature
dish of renowned chef Bruno
Barbieri who has made
them an art form. Don’t miss
a visit to “Cicilla la prima
polpetteria di Milano” in via
Volta 7.
Milano Golden Restaurants.71
ProediComuniCazione
Dishes & Specialties
)
© Tips Images
Luxury Experience
in fashion, food,
entertainment
Dulcis in fundo
Tra i numerosi dolci tradizionali, oltre al rinomato gelato, troviamo
alcune delicatezze tipiche, che vengono preparate in occasione
di particolari festività, come il panettone (a Natale), la colomba
(a Pasqua), le chiacchiere e le frittelle (a Carnevale). Ma in ogni
stagione potete provare anche il tradizione Tiramisù (la ricetta
classica prevede il caffè, ma ne esistono diverse varianti) e infine,
i Profiteroles, sfiziosi bigné ripieni di crema e ricoperti di cioccolato.
Dulcis in fundo, in the true sense of the word, are the city’s famous desserts,
pastries and confectionery. In addition to world famed Italian gelato,
an absolute “must” in summer, there are also a number of other typical
delicacies that are prepared during the holiday season including panettone
(at Christmas), Colomba (at Easter) and Chiacchiere and Frittelle (at
Carnival). However, year-round, you can also try Milan’s traditional
Tiramisù (although the main ingredient of the classic recipe includes coffee,
there are also other variations on the theme and, finally, Profiteroles, mouth
watering, chocolate coated puffs filled with custard.
72.Milano Golden Restaurants
GoldBlack Style
Luxury Personal Shopping & Image Consultant
Showroom & Office
Galleria Strasburgo 3
(Piazza San Babila), Milano
Tel. 02 39680604
Manuela Faganelli
mobile +39 338 2032234
a sk yo u r co n cie rg e
Member of
w w w.g o l d b l a ckstyl e .co m
Experience
the Most Luxurious
Door to Door
Service in Town
SISTEMA MILANO
Ask your concierge
Sistema Milano
Open daily 9am-8.30pm
T: 02 72023375
www.sistema-milano.it
euro 15,00

Documenti analoghi