Vivi l`Universo e la Natura

Commenti

Transcript

Vivi l`Universo e la Natura
Vivi l’Universo
e la Natura
Strumenti Ottici di Qualità
Telescopi Entry-Level per iniziare il viaggio nell’affascinante mondo dell’Astronomia. L’eccellente qualità ottica combinata alla stabile montatura sono un ottimo inizio per scorgere le meraviglie del Cielo, con semplicità e facilità d’uso. Potrete osservare i crateri lunari, il gigantesco pianeta Giove con le sue bande atmosferiche e le quattro lune, oppure ammirare gli anelli di Saturno già dalla prima serata osservativa. Con le mon-
Rifrattori Acromatici
Caratterizzati dalla nitidezza
delle immagini e dall’alto
contrasto. Consigliati
per l’osservazione dei rilievi
lunari, dei principali Pianeti
e delle Stelle Doppie
da qualsiasi Cielo. Grazie al
diagonale in dotazione sono
molto indicati anche per
l’osservazione terrestre di
paesaggi o animali.
Per la loro estrema facilità
d’uso e per la ridotta necessità di manutenzione
sono particolarmente indicati
per i più giovani.
2
60AZ
Diametro 60mm
Focale 700mm
Montatura Altazimutale AZ2
Ingrandimenti 35x – 70x
Diagonale 90°
Cercatore 5x24
Astronomia - telescopi
tature Equatoriali EQ1 - EQ2 potrete sperimentare la fotografia astronomica, anche usando le comuni fotocamere. I telescopi a specchio più
grandi vi permetteranno, sotto cieli bui, di immergervi tra le bellezze del
Cielo e osservare Galassie, Nebulose, Ammassi Stellari descritti e catalogati da Charles Messier nel 1774.
70EQ1
Diametro 70mm
Focale 900mm
Montatura Equatoriale EQ1
Motorizzabile in AR
Ingrandimenti 36x – 90x
Cercatore 5x24
Diagonale 90°
Sky-Watcher
130EQ2-Motor
Diametro 130mm
Focale 900mm
Montatura Equatoriale EQ2
Motore Siderale in AR
Ingrandimenti 36x – 90x
Cercatore 6x24
114EQ1
Diametro 114mm
Focale 500mm
Montatura Equatoriale EQ1
Motorizzabile in AR
Ingrandimenti 25x-40x-125x
Cercatore 5x24
Riflettori Newton
Telescopi per uso
“universale”. Forniscono
immagini molto luminose
e nitide e consentono
l’osservazione degli oggetti
più elusivi del Cielo profondo
anche da cieli sub-urbani.
Il grande diametro permette
di ottenere immagini
luminose anche ad alti
ingrandimenti e di scorgere
molti dettagli sulla superficie
dei Pianeti luminosi.
Grazie alla montatura
Equatoriale motorizzata
(per compensare la rotazione
del Cielo) rendono agevole
l’osservazione ad alti
ingrandimenti e la fotografia
di astri deboli.
Astronomia - telescopi
3
Sky-Watcher
AUTO-TRACKING MAK80
Il telescopio che gira con il Cielo.
L’evoluzione dei telescopi altazimutali,
facili e compatti:
compensa automaticamente la rotazione
del Cielo,grazie a un brevetto esclusivo SkyWatcher. Facile da montare e usare, in soli
due passaggi è pronto a compensare il movimento di rotazione del Cielo.
La pulsantiera, con i tasti illuminati, gestisce i motori di direzione e le velocità variabili da 1x fino a 800.
L’eccellente ottica Mak80 focale
1000mm, dotata di due oculari da 100x
e 50x, è ideale per osservare i crateri
lunari e i pianeti luminosi anche dai centri urbani, infatti a parità di diametro
lo schema ottico MAK è più performante ad alti ingrandimenti. Grazie al diagonale a 90° può essere utilizzato anche come potente cannocchiale terrestre. La montatura può memorizzare fino a sei punti di osservazione, ripercorrendoli automaticamente.
4
Astronomia - telescopi
Montatura
Auto-Tracking
La montatura altazimutale
motorizzata semplifica l’uso
del telescopio, e rende
lo stazionamento più semplice
e intuitivo.
Grazie ad una scala graduata
e a due semplici operazioni
il telescopio è subito pronto
a compensare la lenta
rotazione del Cielo. Permette
così di osservare comodamente
i Pianeti o la Luna ad alti
ingrandimenti, mantenendoli
sempre ben centrati.
La versatilità della montatura
Auto-Tracking consente persino
di sorvegliare tane e/o nidi
dislocati fino a 6 punti.
AT MAK80
Diametro 80mm
Focale 1000mm
Montatura motorizzata
Auto-Tracking
Ingrandimenti 50x-100x
Cercatore a Punto Rosso
Sky-Watcher
MONTATURA EQUATORIALE EQ3
Il supporto adeguato e ben equilibrato per le ottiche MAK127 e Newton 150. Dotata di moti micrometrici e di predisposizione per il cannocchiale polare. Facilmente motorizzabile in entrambi gli assi per avvicinarsi alla fotografia astronomica o per osservare ad alti ingrandimenti.
Mak127
Caratterizzata dall’elevato
contrasto e dalle dimensioni
compatte. Particolarmente
indicata per le osservazioni
planetarie
o come super-teleobettivo
astronomico.
Newton150
Per la sua elevata luminosità
relativa (f/5) offre alte
prestazioni nell’osservazione
degli oggetti del cielo
profondo, delle comete
deboli e degli
ampi campi stellari anche
fotograficamente.
MAK 127EQ3
Diametro 127mm
Focale 1500mm
Montatura equatoriale EQ3
Motorizzabile
Ingrandimenti 60x-150x
Cercatore a Punto Rosso
Treppiede in Alluminio
NEWTON 150EQ3
Diametro 150mm
Focale 750mm
Montatura equatoriale EQ3
Motorizzabile
Ingrandimenti 30x-75x
Cercatore 6x30
Treppiede in Alluminio
Kit Motori AR/Dec (cod. AO3000)
Motori doppio asse in AR e Dec,
controllati da pulsantiera.
Velocità : Siderale, 2x, 4x e 8x.
Astronomia - telescopi
5
CELESTRON
TUTTO IL CIELO IN UNA MANO
SkyScout – Tutte le potenzialità di un Planetario
che come cupola usa il Cielo vero: infatti grazie a un
potente GPS e a un preciso sistema di giroscopi elettronici, identifica qualsiasi oggetto astronomico in ogni condizione, anche durante il giorno.
Guardando attraverso la finestra ottica l’astro prescelto e premendo un tasto, lo SkyScout identifica istantaneamente l’oggetto astronomico, indica tutte le informazioni scientifiche sul display laterale e anche in formato audio. Lo SkyScout non richiede alcuna procedura preliminare di allineamento o conoscenza astronomica di base. E’ un formidabile strumento sia per la didattica astronomica che per il turista del cielo, ma che sorprenderà anche l’astrofilo più esperto.
Personal Planetarium
con oltre 6000 oggetti astronomici in memoria,
tour degli oggetti astronomici più belli, guida audio agli astri.
Interfaccia PC e slot SD card.
6
Astronomia - telescopi
Locate
è la funzione dello SkyScout che vi
guiderà all’identificazione in cielo degli
oltre 6000 oggetti astronomici in memoria.
Grazie a dei segnali luminosi visibili nella
finestra ottica, lo Skyscout vi aiuterà
a trovare la precisa posizione dell’astro
selezionato dal database, anche durante
il giorno ed anche con astri sotto l’orizzonte.
CELESTRON NexStar SLT
NEXSTAR SLT
Telescopi Entry-Level computerizzati NexStar SLT, per essere guidati da un “Astronomo
Virtuale” in un Tour astronomico. Le ottiche di alta qualità si combinano a una potente montatura totalmente computerizzata che, dopo una rapidissima procedura di allineamento (SkyAlign), punterà per voi gli oltre 4000 oggetti astronomici in memoria. Tutti i telescopi NexStar SLT sono dotati di ben 5 modalità di allineamento rapido e di due software astronomici: TheSky per simulare la
volta celeste anche in 3D e pianificare le proprie osservazioni
ed NSOL per controllare da PC o Palm il telescopio. I telescopi Nexstar SLT sono disponibili nei seguenti modelli: 80 SLT, 102 SLT, 114 SLT e 130 SLT.
Hi-Tech al servizio dell’Astronomia
Con i nuovi brevetti Celestron
SkyAlign e Solar System Align, tutti
i telescopi NexStar possono essere
allineati con precisione senza necessità
di cognizioni astronomiche e con pochi
e semplici passaggi. In più durante
il giorno o al crepuscolo sarà possibile
allineare il telescopio per
puntare e osservare i pianeti luminosi.
Grazie alla tecnologia Flash integrata,
tutti i Nexstar sono aggiornabili
via web per aggiungere nuove funzioni
e oggetti in memoria.
NexStar102SLT
Rifrattore
Diametro 102mm
Focale 660mm
Montatura computerizzata
4000 astri in memoria
Ingrandimenti 26x-73x
Cercatore a Punto Rosso
NexStar114SLT
Newton
Diametro 114mm
Focale 1000mm
Montatura computerizzata
4000 astri in memoria
Ingrandimenti
40x-111x
Cercatore a
Punto Rosso
7
CELESTRON NexStar SE
La serie NexStar Special Edition unisce l’eredità classica dei famosi telescopi arancioni Celestron con le nuove tecnologie: completamente computerizzati con oltre 40000 oggetti astronomici in memoria, tecnologia Flash, trattamento ottico StarBright XLT e il rivoluzionario sistema di allineamento SkyAlign. L’elevata compattezza e
performance ottica dei Catadiottrici si abbina alla
versatile montatura computerizzata, riducendo
l’ingombro e il peso, mantenendo alte le prestazioni. I telescopi Nexstar SE sono disponibili nei
seguenti modelli: 4 SE, 5 SE, 6 SE e 8 SE.
Le ottiche della serie NexStar SE
sono ottimizzate per offrire il massimo
della risoluzione e luminosità in
qualsiasi condizione di Cielo, anche
urbano. I modelli 4 SE e 5 SE sono
i primi telescopi in grado di controllare
direttamente dalla pulsantiera
le esposizioni fotografiche delle Reflex
Digitali. In più sono dotati di tavola
equatoriale per le fotografie a lunga
posa.
Completano la dotazione i due
software astronomici: TheSky per
simulare la volta celeste e NexRemote
per controllare anche da PC tutte
le funzioni del telescopio.
8
NexStar 4 SE
Maksutov-Cassegrain XLT
Diametro 102mm
Focale 1325mm
Ingrandimento 54x
40000 astri in memoria
Controllo fotocamera
Tavola equatoriale
Astronomia - telescopi
NexStar 5 SE
Schmidt-Cassegrain XLT
Diametro 125mm
Focale 1250mm
Ingrandimento 50x
40000 astri in memoria
Controllo fotocamera
Tavola equatoriale
CELESTRON C8-XLT
Il telescopio C8 è l’ottica più famosa e diffusa della Celestron. Lo schema ottico Schmidt-Cassegrain diametro 203mm (8”) focale 2030mm unisce compattezza, trasportabilità e alta qualità. Ottimizzati per offrire il
massimo durante l’osservazione visuale, ma anche in astrofotografia grazie all’innovativo trattamento ottico StarBright XLT. Gli Schmidt-Cassegrain
Celestron sono le uniche ottiche che hanno volato sullo Space-Shuttle
della NASA e sono usate dai ricercatori in Antartide. Il telescopio C8-S
C8-S ADVANCED GT
Schmidt-Cassegrain C8XLT
Montatura Equatoriale
40000 astri in memoria
Ingrandimento 81x
Cercatore 6x30
Treppiede in Acciaio
ADVANCED GT è dotato di una innovativa montatura equatoriale computerizzata, riprogettata per assistere l’appassionato nel preciso stazionamento, nella ricerca automatica dei 40000 oggetti in memoria e nella
fotografia astronomica con le Reflex digitali e/o CCD. Il CPC 8-XLT computerizzato in altazimutale, grazie al GPS e al sistema SkyAlign, permette un posizionamento rapido e preciso e il puntamento di oltre 40000
oggetti anche in remoto con il software in dotazione NexRemote.
CPC 8-XLT
Schmidt-Cassegrain C8XLT
Montatura Altazimutale
40000 astri in memoria
GPS integrato
Ingrandimento 81x
Cercatore 9x50
Treppiede in acciaio
9
Sky-Watcher
PRO-SERIES
È il top della gamma Sky-Watcher, rivolta all’astofilo che desidera performance di alto livello sia per le osservazioni in alta risoluzione che
per la fotografia astronomica.
Le montature equatoriali computerizzate HEQ5 ed EQ6 PRO sono caratterizzate dall’elevata robustezza e precisione meccanica che garantiscono stabilità e precisione d’inseguimento anche durante le esposizioni fotografiche più critiche. La nuova pulsantiera SynScan è dotata di un software affidabile e facilmente aggionabile via web che, con
i suoi 14000 oggetti astronomici in memoria, rende facile puntare anche gli oggetti più elusivi.
Maksutov-Cassegrain Pro
il massimo per l’osservazione
ad alti ingrandimenti dei dettagli
lunari e per l’osservazione
planetaria.
Grazie a un innovativo trattamento
antiriflesso i Mak Sky-Watcher sono
tra i pochi che offrono immagini
luminose anche sugli oggetti
del Cielo profondo.
Particolarmente indicati per
eseguire riprese con la webcam
della superficie dei pianeti o per
risolvere le stelle doppie più difficili.
10
Astronomia - telescopi
MAK150 HEQ5 PRO
Diametro 150mm
Focale 1800mm
Montatura equatoriale HEQ5
Cannocchiale polare
Pulsantiera SynScan Ver3
14000 astri in memoria
Ingrandimenti 72x 200x
Cercatore 9x50
Spider curvi anti-difrazione.
StarBook S
l’innovativo palmare astronomico con
oltre 22000 oggetti astronomici
in memoria, tutte le costellazioni e i pianeti
rappresentati graficamente.
La memoria Flash integrata può essere
aggiornata via web per ampliare le funzioni
e aggiornare gli oggetti astronomici,
come comete o novae.
SKYPOD VMC110L
è il primo telescopio entry-level, controllato da palmare, che permette di visualizzare le costellazioni, i pianeti e le comete, tutto direttamente sul display da 2.2”.
Il palmare aiuta a identificare gli astri di allineamento
e individuare gli oggetti celesti da osservare. L’ottica
VMC110L è un innovativo design ottico che offre immagini ricche di dettagli nell’osservazione di Luna, pianeti e stelle doppie e grandi potenzialità nella ripresa con
le webcam astronomiche. Il perfetto connubio fra l’alta qualità ottica e lo StarBook S, rende lo SkyPod un validissimo strumento didattico per apprendere la dislocazione delle costellazioni e la posizione dei principali
corpi celesti.
SkyPod VMC110L
Diametro 110mm
Focale 1035mm, f/9.4
Montatura Altazimutale
22735 astri in memoria
Ingrandimento 41x
Cercatore a punto rosso
Treppiede in Alluminio
Astronomia - telescopi
11
MICROSCOPI SERIE MYCRO - Biologici
MICROSCOPI BIOLOGICI
per addentrasi nell’affascinante mondo della Biologia. Ottiche trattate antiriflesso, sistema di illuminazione e torretta obiettivi multi-posizione, caratterizzano tutti i modelli.
M-100FL monoculare a 45°, con due
modalità di messa a fuoco micro/macro
e diaframma a 5 aperture. L’oculare in
dotazione a grande campo e i tre
obiettivi permettono di ottenere un
ingrandimento finale di: 40x, 100x e 400x.
Ideale per iniziare a ispezionare
i campioni bioilogici più comuni.
XS-A4 binoculare a 45° da ricerca,
con due modalità di messa a fuoco
micro/macro, condensatore di Abbe,
diaframmi a 5 aperture e tavolino traslatore micrometrico. Gli oculari in dotazione
a grande campo e i quattro obiettivi
permettono di ottenere un ingrandimento
finale di: 40x, 100x, 400x e 1000x.
Predisposizione per camera CCD/fotocamera. Strumento di classe professionale
per attività da laboratorio.
12
Biologia - microscopi
M-100FL
Biologico Monoculare
Illuminato - Ingrandimenti :40x, 100x e 400x
XS-A4
Biologico Binoculare - Illuminazione regolabile
Ingrandimenti :40x, 100x, 400x e 1000x - Predisposizione per CCD
MICROSCOPI SERIE MYCRO - Stereoscopici
MICROSCOPI STEREOSCOPICI
Binoculari da dissezione per
osservare minerali, insetti o
foglie.
Ideali anche per ispezionare
tessuti, componenti elettronici o micro-meccanici.
ST-30 illuminazione incidente,
coppia di oculari 10x20mm
e obiettivi 2x – 4x.
Ampio porta-campioni
da 60mm bianco/nero. Ingrandimento finale: 20x – 40x.
Ideale per iniziare ad osservare
minerali o francobolli.
ST60-24B2 doppia illuminazione regolabile incidente e per
trasparenza, coppia di oculari
10x ed obiettivi 2x – 4x.
Ampio porta-campioni da
60mm bianco/nero e trasparente. Ingrandimento finale: 20x –
40x. Ideale per ispezionare pietre, foglie o schede elettroniche.
ST-30-L
Stereoscopico Binoculare
Illuminazione incidente
Ingrandimenti :20x – 40x
ST60-24B2
Stereoscopico Binoculare
Doppia illuminazione
Ingrandimenti :20x – 40x
Astronomia - telescopi
13
CELESTRON Binocoli
Oceana 7x50IR/RC
Il binocolo perfetto per
tutte le attività marine,
dove sono fondamentali
elevata resistenza agli
agenti atmosferici (totalmente waterproof e riempito con Azoto) e immagini ben definite anche in
condizione di bassa illu-
14
minazione (diametro obiettivo 50mm). E’ dotato di bussola interna e di reticolo con
regolo, per determinare rapidamente direzione e distanza in mare. Tutte le ottiche
sono trattate multistrato con
prismi BaK4 e messa a fuoco
individuale.
Terrestre - Binocoli
Binocoli OutLand
Progettati per tutte le attività
Outdoor, resistenti
e waterproof senza rinunciare
alla maneggevolezza.
Dotati di ottiche di alta
qualità con prismi a tetto
BaK4 e trattamenti
multistrato.
Disponibili in diversi modelli:
8x25 e 10x25 estrema
compattezza senza
rinunciare all’ingrandimento.
8x42 e 10x42 più luminosi
per immagini nitide in qualsiasi condizione di illuminazione.
Sky-Watcher Binocoli Giganti
Binocoli giganti waterproof
per osservazioni astronomiche o paesaggi molto distanti.
Grazie all’elevato diametro degli obiettivi (50, 60, 70, 80 e 100mm) questa serie
di binocoli è ideale per osservare gli ampi campi stellari, immergersi fra le nubi
della Via Lattea, l’ammasso delle Pleadi o la grande galassia dell’Andromeda.
I binocoli giganti Sky-Watcher sono particolarmente indicati anche per le osservazioni terrestri, con ridotte aberrazioni cromatiche sono ideali per osservare
animali molto lontani o paesaggi nei dettagli.
Modelli disponibili
7x50
10x50
8x60
11x70
20x80
30x80
25x100
30x100
Campo Visivo
Estrazione Pupillare
6.3°
5.5°
4.4°
4.6°
3.2°
2.2°
2.5°
2.2°
18mm
18mm
18mm
22mm
22mm
22mm
18mm
18mm
TERRESTRE - binocoli
15
CELESTRON Vistapix - Binocoli e Cannocchiali Digitali
BINOCOLI DIGITALI
con fotocamera da 3.1Mp e display LCD da 1,5” flip-up,
dotati di sensore CMOS da 2048x1536 pixels, zoom digitale 4x, uscita video PAL. VistaPix è il perfetto connubio fra un binocolo compatto di ottima qualità ottica ed
una fotocamera digitale ottimizzata per attività sportive e/o birdwatching.
Binocolo
VistaPix 8x32
con prismi a tetto ed ottiche trattate,
campo reale 5.6°,
slot per SD card memoria
Flash da 16Mb.
Capacità da 100 immagini e 3minuti
in filmati.
16
Terrestre - Binocoli
CannocchialeVistaPix IS70
Cannocchiale digitale diametro 70mm con sensore
CMOS da 3.1Mp, LCD flip-up, ingrandimenti 7-24x,
zoom digitale 6x, slot SD card ed uscita TV-Out.
Ideale per sorveglianza e riprese naturalistiche
Binocolo
VistaPix 8x22
con prismi a tetto ed ottiche
trattate, campo reale 7°,
slot per SD card memoria
Flash da 16Mb. Radio FM
integrata con auricolari,
secondo obiettivo da 8x.
Capacità da 100 immagini
e 3min in filmati.
CELESTRON Cannocchiale Ultima 60 SV
Innovativo cannocchiale zoom con ottiche da 60mm di diametro trattate antiriflesso, per immagini più nitide e fedeli cromaticamente. Oculare a grande campo zoom da 20 a 60 ingrandimenti, con meccanismo variabile da 0° a 90°, per avere sempre una posizione comoda di
osservazione. Per aumentare la precisione di messa a fuoco, il cannocchiale Ultima 60SV usa un anello elicoidale di grande dimensione, per
un fuoco ottimale anche in uso fotografico.
Cannocchiale terrestre
Celestron Ultima 60 SV
Ideale per osservazioni
di panorami o birdwatching
e per uso fotografico.
Dotato di case rigido per
il trasporto, il cannocchiale
completo pesa solo 1,5kg
ed è già predisposto
per il montaggio su
qualsiasi treppiede
fotografico. Opzionale
il raccordo fotografico
per trasformarlo in un
potente e versatile tele.
L’osservazione terrestre con il telescopio
L’immagine dei telescopi è solitamente ribaltata (contrariamente ai cannocchiali). Per trasformare il proprio telescopio anche in un potente cannocchiale terrestre occorre
inserire un accessorio ottico che “raddrizzi” l’immagine
abbinato ad un oculare a bassi ingrandimenti : 30x-50x.
Immagine
ribaltata
“telescopica”
Immagine
parzialmente
ribaltata,
usando
il diagonale a 90°
Immagine
raddrizzata
per uso
terrestre
Raddrizzatore d’immagine
a 45°, da usare per i Rifrattori,
Maksutov, Schmidt-Cassegrain
[cod. CE94112-A]
Raddrizzatore d’immagine
per telescopi Newton
[cod. VX3847]
Terrestre - cannocchiali
17
Sky-Watcher
CANNOCCHIALI TERRESTRI
Gli strumenti della serie ACUTER rappresentano la scelta perfetta per
le osservazioni terrestri e per il birdwatching.
Disponibili in tre diametri
(65, 80, e 100mm) con visione inclinata a 45°. Tutti dotati di oculare Zoom 824mm, attacco per il treppiede fotografico e borsa morbida per il trasporto.
Le superfici ottiche, trattate
multistrato, offrono immagini
ad alto contrasto e prive di
riflessi.
Sono disponibili anche i nuovi Acuter 80 e 100mm con
ottiche ED, a bassa dispersione cromatica, per immagini
18
prive di difetti cromatici.
La vasta gamma di oculari
(focali disponibili : 25.3,
19.3, 15.4, 9, 6, 5mm)
ampliano le possibilità d’impiego.
Il raccordo fotografico (ACFOTO), permette di trasformare tutta la serie ACUTER
in ottimi strumenti fotografici, il raccordo richiede un
oculare a focale fissa (consigliato il 25.3mm) e l’anello
T2 per fotocamera reflex.
Terrestre - cannocchiali
Cannochiali
terrestri zoom
caratterizzati da
ottiche trattate
multistrato, in due
configurazioni:
D=50mm
zoom 15-45x,
D=60mm
zoom 20-60x.
Dotati di treppiedi da
tavolo e attacco
per fotocamera reflex
(richiede anello T2).
LUNA OPTICS - Visori Notturni
La strumentazione per
visione notturna si rivela
importante in molte attività
fra le quali la navigazione,
l’osservazione naturalistica
delle specie notturne
e la sorveglianza.
I nuovi visori Luna Optics
adottano un innovativo
intensificatore di Gen 1° ad
alta risoluzione, tra i pochi
in grado di risolvere
i caratteri di un giornale
a molti metri nel buio più totale.
Disponibili nei modelli
monoculari: SM30 da 3x di ingrandimento e 55mm
diametro e SM50 da 5x
di ingrandimento e 80mm
diametro.
Distanza minima di messa
a fuoco 2m,
risoluzione 26-28 lp/mm.
Terrestre - Visori notturni
19
Accessori ottici
Oculari Serie Celestron OMNI
schema ottico Plossl a 4 elementi simmetrici, diametro 31,8mm focali: 4 – 6
– 9 – 12.5 – 15 – 20 – 25 – 32 – 40mm; con ottiche trattate multi-strato
ad alto contrasto e campo apparente di 50°.
Gli oculari a focale più corta offrono immagini particolarmente contrastate su
oggetti ad alti ingrandimenti, senza introdurre aberrazioni, mentre quelli
a focale più lunga sono più indicati per l’osservazione degli oggetti elusivi
come le galassie e le nebulose.
Set di filtri colorati Celestron
da avvitare a gli oculari da 31,8mm per l’osservazione planetaria, indicati per
enfatizzare i dettagli della superficie dei pianeti o per l’osservazione delle stelle
doppie. [Cod. CE94119]
Contrast Booster [Cod. CE94121] aumenta il contrasto e riduce l’aberrazione
cromatica.
• Mercurio: Contrast Booster o Rosso per l’osservazione delle fasi;
• Venere: Contrast Booster o Blu scuro per scorgere le difficili sfumature sull’atmosfera, Giallo per le osservazioni diurne e in condizioni di cattivo seeing;
• Marte: Rosso o Arancione per i dettagli del suolo, Verde o Azzurro per l’atmosfera e Contrast Booster per le calotte polari;
• Giove: Contrast Booster per aumentare i dettagli dell’atmosfera e soprattutto della Grande Macchia Rossa;
• Saturno: Contrast Booster per i dettagli degli anelli,
Blu per l’atmosfera;
• Stelle Doppie e Luna: Grigio chiaro per le doppie sbilanciate e la Luna in
fase avanzata
20
Astronomia - accessori
Completa la serie Celestron OMNI la lente di Barlow 2x, che permette di duplicare gli
ingrandimenti. Ideale per ottenere gli alti ingrandimenti con i telescopi a ridotto rapporto
focale (f/4-f/6) oppure per allungare la focale durante le riprese con la webcam.
[Cod. CE93326]
Filtro Celestron UHC/LPR
da 31,8mm [cod. CE94123] aumenta il contrasto degli oggetti
deep-sky dai siti sub-urbani, filtrando l’emissione dell’illuminazione pubblica e facendo passare
le sole righe di emissione di
nebulose e ammassi stellari.
Filtro Celestron OIII
da 31,8mm [cod. CE93623] filtro
a stretto spettro per l’osservazione delle nebulose planetarie
anche dai centri sub-urbani.
Accessori fotografici
Celestron NexImage - Webcam
[Cod. CE93712] è una potente webcam astronomica che permette di
riprendere con semplicità i dettagli della superficie dei pianeti, i crateri lunari
o le stelle doppie più luminose.
Usata come un normale oculare da 31,8mm, permette di riprendere un breve
filmato da elaborare con il software in dotazione. Il software selezionerà
automaticamente solo i fotogrammi meno disturbati dal seeing.
Il sensore CCD da 1/4" a colori ha una risoluzione da 640x480 VGA
(3.6mm x 2.7 Pixel quadrati da 5.6 micron). Usata con qualsiasi telescopio,
in condizioni medie di seeing, può acquisire dettagli difficilmente percepibili nel
solo visuale anche ad alti ingrandimenti (è consigliato l’uso di una lente di Barlow).
Raccordo universale per fotocamere digitali compatte
[Cod. CE93626], usando una
comune fotocamera digitale
permette di eseguire semplici
esposizioni dei dettagli lunari
o dei pianeti più luminosi.
Il raccordo si monta su qualsiasi telescopio che usi oculari da 31,8mm e può montare le più diffuse fotocamere digitali, usando la tecnica
della proiezione dell’oculare.
Raccordo universale
per fotocamere REFLEX
(richiede l’anello T) [Cod. AOFOTO318] Permette di montare su qualsiasi telescopio con
focheggiatore da 31,8mm
una fotocamera REFLEX (digitale/analogica), per eseguire
fotografie sia con la tecnica
del fuoco diretto, sia per la
proiezione dell’oculare (consigliati oculari schema Plossl).
Può essere usato anche con
i telescopi Newton con fuoco
molto interno (Skywatcher
114 e 130 / Celestron 114
e 130) abbinato all’oculare in
dotazione da 25mm.
Anello T Canon EOS:
[cod. CE93419] - Anello T
Nikon [cod. CE93402]
Astronomia - accessori
21
Ingrandimento
L'ingrandimento
del vostro
telescopio può essere
cambiato variando l'oculare.
Per determinare
l'ingrandimento dovete
semplicemente dividere
la lunghezza focale
del telescopio (es. 1000mm)
per la lunghezza focale
dell'oculare che state usando
(es. 9mm), otterrete: 111x.
L’ingrandimento
massimo
applicabile ad uno strumento
è in funzione non solo
del diametro del telescopio,
ma anche della turbolenza
atmosferica (seeing).
Osservando attraverso
l’atmosfera se questa si
presenta non stabile
(vento, ascensionali, etc)
22
Un esempio in condizioni medie di seeing, l’ingrandimento massimo
utile per un telescopio da 114mm è 160x
Seeing ottimo
Seeing pessimo
A confronto due immagini lunari riprese in condizioni di seeing diverse.
L’atmosfera particolarmente “turbolenta” condiziona la percezione dei
dettagli più piccoli, impedendo di usare ingrandimenti molto alti.
Astronomia - pratica
l’immagine ingrandita apparirà confusa e poco risolta.
Solo quando l’atmosfera è
particolarmente stabile e
calma gli alti ingrandimenti
sono pienamente utilizzabili.
Per l’osservazione
di oggetti astronomici deboli
e particolarmente elusivi
(Galassie, Nebulose, Comete,
etc) sono consigliati
ingrandimenti bassi,
ottenibili con gli oculari
a lunga focale e a grande
campo. Per determinare
il Campo Reale occorre dividere il campo apparente
dell’oculare (es. 50°) per
l’ingrandimento (es. 111x),
otterrete: 0,45° cioè poco
meno del diametro angolare
della Luna piena.
Astrofotografia
Fotografia con Webcam
astronomica
La fotografia tramite webcam è la tecnica migliore per
riprendere la superficie dei
pianeti, i crateri lunari o le
stelle doppie più luminose.
Collegata direttamente al
telescopio fornisce l’ingrandimento equivalente di un
oculare da 5mm. I software
in dotazione eseguono l’acquisizione del filmato e l’elaborazione tramite Registax.
Automaticamente seleziona
i frame migliori dal filmato
sommandoli, ottenendo una
singola immagine
particolarmente incisa e ricca
di dettagli.
Fotografia
al fuoco diretto
Collegando direttamente al
telescopio la fotocamera reflex, tramite l’anello T specifico e il raccordo fotografico
(cod AOFOTO318) si trasforma il telescopio in un tele
fotografico. Questa tecnica è
consigliata per fotografare a
grande campo (l’intero disco
lunare o solare) e per fotografare a lunga posa nebulose, galassie e comete.
Il campo coperto da una
fotocamera reflex digitale
collegata a un telescopio da
1000mm di focale è di 1°
(il doppio delle dimensioni
angolari della Luna piena).
Fotografia in Proiezione
dell’Oculare
Proietta l’immagine ingrandita, tramite l’oculare, direttamente nella macchina digitale.
Con le fotocamere compatte,
applicate tramite il raccordo
CE93626, si possono fotografare i crateri lunari, le macchie
solari e i pianeti più luminosi.
Foto eseguite con C8 e webcam NexImage
Foto eseguite con 114 SLT e webcam NexImage
Astronomia - pratica
23
La costellazione di Auriga appare in cielo come una
perfetta figura geometrica simile a un pentagono, mentre nella rappresentazione mitologica era un cocchiere
con una capra sulla spalla (Capella).
Auriga è una cospicua costellazione boreale parzialmente immersa nella Via Lattea e condivide una stella
con la costellazione autunnale del Toro di nome El Nath
(gamma Auriga o beta Toro).
A circa tre gradi a sudovest di Capella possiamo osservare la stella epsilon di terza magnitudine distante
3.300 anni-luce, che insieme a Hoedus (eta) distante
370 anni-luce e Sadatoni (zeta) distante 1200 anni-luce,
fa parte di un piccolo asterismo di tre stelle chiamato “i
cuccioli”.
La stella epsilon è una supergigante gialla migliaia di
volte più luminosa del Sole ed è una stella variabile a
eclisse con un periodo di variabilità lunghissimo: oltre
27 anni.
Nella zona centrale di Auriga si trovano numerosi
ammassi stellari, i tre principali sono: M36 (4100 anniluce), M37 (4600 anni-luce), M38 (4200 anni-luce).
AURIGA S.p.A. Via Quintiliano 30
20138 MILANO
Tel. 02 5097.780 - Fax 02 5097.324
www. auriga. it - [email protected]

Documenti analoghi

Celestron Nexstar 5 SE

Celestron Nexstar 5 SE massima di una decina di secondi d’arco, non eccessiva nell’utilizzo visuale o fotografico, un

Dettagli

Corso di astronomia, Lezione 4, 02/12/2010. Daniele Gasparri

Corso di astronomia, Lezione 4, 02/12/2010. Daniele Gasparri pressi del piano focale si inserisce l’oculare, un accessorio di dimensioni ridotte che ha il compito di rendere visibile e ingrandita l’immagine formata dall’obiettivo sul piano focale. Affinché s...

Dettagli

catalogo sky

catalogo sky aggiornabile via web Treppiede: in acciaio regolabile Cercatore: 6x30 Oculari: 25 mm (30x), 10 mm (75x) diametro 31,8mm Compatibile con correttore di coma (cod.AOCORR).

Dettagli