Domenica 21 Febbraio 2016 - Scuola di Musica “F.Coradini”

Commenti

Transcript

Domenica 21 Febbraio 2016 - Scuola di Musica “F.Coradini”
SPAZIO SEME | arti in movimento - Centro Artistico Internazionale
SEME nasce nel 2012 come società specializzata nell’ideazione, produzione e
organizzazione di eventi, corsi, spettacoli e laboratori. Ne fanno parte Leonardo
Lambruschini, Francesco Botti, Gianni Bruschi, Francesca Bassani e altri
collaboratori. Seme opera nel mondo della cultura, dell’arte e dello spettacolo
ideando, veicolando, facilitando occasioni d’incontro e collaborazione fra differenti
realtà italiane e internazionali.
Seme si occupa anche e soprattutto di produzione teatrale e artistica in genere,
nonché della sua promozione e divulgazione. Attraverso l’organizzazione di
Workshop e le relazioni tra artisti e professionisti, realizza la scoperta continua di
nuove occasioni di collaborazione nell’incontro fra le varie “arti in movimento”, al di
là delle lingue, delle differenze, delle ideologie e delle religioni, impegnandosi in
modo proficuo anche nel lavoro con la disabilità.
Seme collabora con Associazioni, Enti, Fondazioni, organizzazioni e privati in
iniziative che si rivelano essere importanti occasioni di ricerca espressiva e da cui
nascono l’incontro e il dialogo con realtà e culture diverse dando vita a progetti di
ampio respiro.
LA TAZZINA
di Daniele Neri
Via Marco Polo, 45 - AREZZO
Associazione Culturale
“Gruppo Polifonico F. Coradini”
MARGIACCHI VANESSA
Confezioni
Monte San Savino (AR)
a cura di
• CORSI PER BAMBINI: Teatro 6-9 anni | Teatro 10-13 anni | Canto 10-14 anni |
Gioco e Movimento (propedeutica al teatro) 4-6 anni | Play Contact 7-9 anni |
Danza e Improvvisazione 10-13 anni | ContaKids (genitore e bambini 2-4 + 5-7 anni)
Arti Circensi 5-12 anni
SPAZIO SEME
Scuola di Musica “CORADINI”
• CORSI PER ADOLESCENTI: Teatro | Scrittura | Canto | Capoeira | Movimento
Lali Mishvelia, soprano
Tatiana Gorbunova, pianoforte
• CORSI PER ADULTI: Teatro | Voce e Canto | Contact e Improvvisazione |
NIA Technique | Capoeira | Arti Circensi | Yoga
SCUOLA DI MUSICA “CORADINI” - Arezzo
Voce narrante: Francesco Botti
• AREA PROPEDEUTICA: Musicainfasce ® (0-36 mesi) | Sviluppo della Musicalità ®
(3-5 anni) | Corso “Cantiamo e Suoniamo assieme” (6-14 anni) |
Corso “SaràBANDA” strumenti a fiato (9-14 anni)
Guida all’ascolto: M°Alessandro Zignani
con la partecipazione di:
• DIPARTIMENTO CLASSICO “GABRIELLA AGOSTI”
Corsi preparatori agli esami Pre-Accademici di Conservatorio
Pianoforte | Violino | Violoncello | Chitarra | Flauto | Clarinetto |
Sassofono | Oboe | Tromba | Corno | Fagotto | Canto
• MODERN MUSIC DIVISION “ELIO MARCANTONI”
Pianoforte moderno | Chitarra elettrica e moderna | Clarinetto |
Sassofono | Basso e Basso elettrico | Batteria | Piccole e Big Band
• SCHOLA CANTORUM “FOSCO CORTI”
Canto Classico, Barocco, Lirico e Corale, educazione vocale,
Pineal Toning Meditation , Canto Moderno (gospel, jazz, musical, pop)
Svitlana Buderatska, soprano
Valeria Romanazzi, soprano
INFORMAZIONI
Gianni Bruschi, basso
SPAZIO SEME
Via del Pantano, 36 - AREZZO
www.spazioseme.com
[email protected]
Tel. 0575 1827337
pre-concerto
Ludovica Caproni, pianoforte
Allieva della Scuola “Coradini” M° Tatiana Gorbunova
Presidente: Dott. Sergio Squarcialupi
Direttore: Dott. Ing. Alessandro Bertolino
Collaboratore alla Direzione artistica: M° Alessandro Zignani
Coordinatori alla direzione: M° Marilena Fracassi, Alessandro Cerboni,
Dott. Emanuele Massotti
Scuola di Musica “CORADINI”
Via L. Leoni, 38 - Sede del Liceo Scientifico “F. Redi” - AREZZO
www.scuolacoradini.it
[email protected]
Tel. 331 1997865
grafica:MarilenaFracassi
• MATERIE COMPLEMENTARI (tutte)
Domenica 21 Febbraio 2016
SPAZIO SEME ore 18.00
Via del Pantano, 36 - Arezzo
Tatiana Gorbunova, pianoforte
Laureata a pieni voti nel 2004 in Canto e Pianoforte presso
il Conservatorio Statale “V. Saragishvili” di Tbilisi (Georgia)
sotto i prestigiosi Maestri quali N. Andguladze, G. Kariauli
e N. Dimitriadi.
Durante gli studi ha svolto attività concertistica in qualità di solista, debuttando nei ruoli di Oriana in “Amadigi” di
Haendel, La Regina della notte nel “Il Flauto magico” di
Mozart e Gilda in “Rigoletto” di Verdi. Nel 2005 ha
frequentato l’Accademia d’arte lirica “Città di Osimo” perfezionandosi con i maestri S.Segalini, R.Cabaivanska,
W.Matteuzzi, A. Simonishvili, L. Cuberli ed A. Yuvarra.
Il 2006 la trova come studente presso l’Accademia
internazionale di Canto lirico “Renata Tebaldi-Mario Del
Monaco” di Pesaro, con il M° Mario Melani, con il quale ha
collaborato anche come pianista-accompagnatrice
(2007-2010).
Durante quest’anno, interpreta i ruoli dei personaggi:
Adina da “Elisir d’amore” di Donizetti, Susanna da “Le
Nozze di Figaro” e svolge un’ intensa attività
concertistica. Nel maggio 2007 si esibisce nel concerto
“Voci georgiane in Italia” a Roma, concerto registrato per
la radio-tv Vaticana, evento organizzato dall’ambasciata
della Georgia presso la Santa Sede.
Nel 2007 si è iscritta al Triennio sperimentale presso il
Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini” di Pesaro
dove nel 2010 ha conseguito la Laurea di Canto Teatrale
Lirico con il massimo dei voti sotto la guida della Prof.ssa
Carla Laudi e Lucia Fiori.
Tiene numerosi concerti lirici e cameristici con l’orchestra
Marchigiana, interpretando vari ruoli: ‘Chi bel sogno di
Doretta’ (Magda) Puccini, ‘Salut la France’ (Marie) Donizetti
e ‘Air des Clochettes’ (Lakmè) Delibes.
Nel 2012 vince il 1° Premio nel III Concorso Internazionale
città di Ostuni ed il 1° premio nel I Concorso mondiale
“Belcanto italiano” inoltre riceve il 1° Premio nel I
Concorso Mondiale “Belcanto italiano” e del 1° Premio nel
III Concorso internazionale “Città di Ostuni”.
Sempre nel 2012 vince una Borsa di Studio messa in palio
da Arteconvivio Italia e si perfeziona con i Maestri R.
Scandiuzzi, A.Amaduzzi e M.Peli, nell’Accademia
“International Music Lessons”.
Nel maggio 2013 è stata invitata in qualità di ospite
d’onore e vincitrice del “Concorso Mondiale Belcanto
Italiano 2012” e ha debuttato nei ruoli di Ismaele ed
Angelo nell’Oratorio “Agar et Ismaele esiliati” di A.Scarlatti
a Pineto e Atri (TE), nella Basilica di Santa Maria sopra
Minerva a Roma, e nella Chiesa di Santa Croce a Varsavia,
e nel ruolo di Silvia nell’Opera “L’Isola disabitata” di Haydn
a Pineto e Atri (TE), e al Teatro dell’Opera Kameralna a
Varsavia.
Nel 2014 si é specializzata come Docente di Canto al
Conservatorio Statale di Pesaro “G. Rossini” nel Biennio
Sperimentale II livello.
È Docente di Canto presso la Scuola di Musica “Coradini”
di Arezzo.
Nata a Krasnodar (Russia) già nella primissima infanzia è
risultata vincitrice di numerosi premi e nel 1999 si è
diplomata con il massimo dei voti presso il Liceo Musicale
“Rimskij Korsakov” di Krasnodar. Si perfeziona con
Alexander e Elena Tchaiko. Vincitrice di borse di studio
statali 1995–1999, ha preso parte a numerose Masterclass
con il prof. Walter Blankenheim di Saarbrucken noto
conoscitore della musica di J. S. Bach, con il quale ha
proseguito successivamente gli studi in Germania.
Ha preso parte a concerti per il Fondo internazionale per
l’Infanzia e Gioventù “Nuovi talenti”.
Si è esibita in molte città della Russia e le sue composizioni
musicali hanno incontrato non solo il consenso di altri
musicisti ma sono state anche eseguite da loro.
Il suo stile personale “Gorbunov” ha ricevuto pieno
consenso nelle composizioni di Rachmaninov, Beethoven,
Shostakovich, Scriabin e Chopin. È stata la prima artista a
proporre lavori di Compositori russi contemporanei, che le
hanno dato importanti riconoscimenti.
Vincitrice nel 1999 di numerosi Concorsi Internazionali, è
entrata nel Conservatorio Cajkovskij di Mosca per
proseguire i suoi studi sotto la guida del M° M. Fedorova
diplomandosi nel 2004 con lode.
Nel 2005 si perfeziona a Madrid con il M° Dmitrij Baskirov
e sempre nello stesso anno tiene numerosi concerti in
Spagna. All’attività concertistica affianca quella didattica e
nel 2007 diviene insegnante-capo e responsabile per i
programmi di apprendimento nell’Associazione musicale
artistica “Armonia viva” con musicisti emeriti di
Conservatori e solisti di Filarmonia quali: V.Kogan,
V.Sverdlov-Ashkenazi, K.Khachaturian, M.Fiodorova,
G.Fine. Tiene regolarmente Masterclass per Pianoforte e
Musica da Camera.
Si è esibita con le seguenti Orchestre: Sinfonica di Mosca,
Sinfonica filarmonica di Kuban, Sinfonica di Biskek, da
Camera di Lione, Sinfonietta spagnola, Sala dei Concerti di
M o s c a , Co n s e r v at o r i o m o s c o v i t a , S a l a c o n c e rt i
Rachmaninov del Conservatorio di Rostov, Sala concerti di
Kuban e Filarmonia, Sala Concerto Esplanade Singapore,
Sala Cajkovskij di Mosca, Sala di Saint Johns di Londra.
Ha accompagnato famosi cantanti d’Opera del Bolshoj, del
Teatro dell’Opera di Praga, dell’Opera di Vienna e su invito
diretto di rappresentanze di Ambasciate russe si è esibita
in numerosi paesi. Ha tenuto un concerto a Vienna
dedicato al giorno dell’Indipendenza Bielorussa e a
Bangkok per l’anniversario del Re di Tailandia.
Nel 2011 ha tenuto una tournée nel sud Asia, nel 2012 in
Gran Bretagna (Londra, Manchester) nello stesso anno si è
esibita nella Sala dei concerti del Conservatorio di Mosca
con il Concerto n. 23 per pianoforte e orchestra di Mozart
con cadenze originali della stessa.
Nel 2013-2014 ha frequentato un Corso di Basso Continuo
a Firenze nell’Accademia musicale sotto la direzione di
Barbara Sachs. È docente di Pianoforte presso la Scuola di
Musica “CORADINI” di Arezzo.
Lali Mishvelia, soprano
PROGRAMMA
Pre-Concerto allieva Scuola “Coradini”
Ludovica Caproni, pianoforte
J. S. Bach (1685 - 1750)
Allemande | Sarabande | Gigue
dalla Suite francese n. 3 in Si min.
Caccini: Ave Maria
Bixio: Serenata Melanconica
Svitlana Buderatska, soprano
V. Bellini: ”O rendetemi...qui la voce sua soave"
da “I Puritani”
G. Rossini:”L'ora fatal s'appressa...giusto ciel!
In tal periglio" da “L'assedio di Corinto”
Valeria Romanazzi, soprano
Lali Mishvelia, soprano | Gianni Bruschi, basso
Tatiana Gorbunova, pianoforte
G. F. Haendel: "Tornami a vagheggiar"
dall'opera "Alcina" (Morgana)
V.Bellini: "Care compagne...Come per me
sereno" da "La Sonnambula" (Amina)
G.Rossini: "Di mia vita infelice... No, che il
morir non è" da "Tancredi" (Amenaide)
G. Donizetti: "O' luce di quest'anima"
da "Linda di Chamounix" (Linda)
G. Puccini: "Ch'il bel sogno di Doretta"
da "La Rondine" (Magda)
G. Donizetti: ” Signorina in tanta fretta" Duetto
dal "Don Pasquale" (Norina e Don Pasquale)
G. Verdi: "Sul fil d'un soffio ettesio"
da "Falstaff" (Nannetta)
G. Rossini: "A voi condur volete... Ah, donate il
caro sposo" da "Il Signor Bruschino" (Sofia)
G. Puccini: "O mio babbino caro"
da "Gianni Schicchi" (Lauretta)
W.A. Mozart: "Là ci darem la mano" Duetto dal
"Don Giovanni" (Zerlina e Don Giovanni)