nuovo! - Gieffe

Commenti

Transcript

nuovo! - Gieffe
Dispositivo criochirurgico
Multiuso – Disposable
Dispositivo criochirurgico
Multiuso – Disposable
NUOVO!
-89°C
NUOVO!
-89°C
Efficace - Eroga un getto continuo di protossido d’azoto
(-89°C) direttamente sull’area da trattare. Operando a
temperature inferiori rispetto a sistemi che utilizzano
miscele di gas, CryOmega® garantisce un congelamento
clinicamente efficace con estrema precisione.
Pratico - Operatività semplice e dal funzionamento immediato.
Attivata la cartuccia interna, lo strumento è pronto per l’uso.
CryOmega® non necessita di accessori e cartucce di scorta.
Il dispositivo consente di erogare circa 45 getti di 5 secondi
ciascuno. Lesioni estese possono richiedere tempi di
trattamento più lunghi.
Economico - Criochirurgia efficace a basso costo, praticabile in qualsivoglia contesto clinico.
Veramente “disposable” - A cartuccia esaurita si ricorre
ad un nuovo dispositivo.
Manufacturer:
CryoConcepts LP
205 Webster Street
Bethlehem, PA 18015, USA
www.cryoconcepts.com
Emergo Europe
Molenstraat15
2513 BH The Hague
The Netherlands
CryOmega® è un marchio registrato di CryoConcepts LP.
011-2011-2011244
Distribuito da:
GIEFFE Srl
Via Vespucci, 22
10128 TORINO
Tel. 011 595080
www.cryomega.info
Applicazione diretta di protossido d’azoto (-89°C)
clinicamente efficace mediante un dispositivo
semplice ed economico
“I believe the CryOmega® device is appropriate
for all Primary Care Physicians.
It’s a great way to introduce cryosurgery
for physicians who don’t realize how important
full-time cryosurgery is for their practice.”
Dispositivo criochirurgico
Multiuso – Disposable
Semplicità d’impiego
11
22
33
John E. Hocutt, Jr. M.D., FAAFP
Trattamento di una verruca volgare
con un tempo di congelamento di 13 secondi
Prima del
trattamento 6° giorno 10° giorno
13° giorno
1.Spostare con decisione la leva dalla posizione
estesa alla posizione chiusa sulla punta del
dispositivo.
2.Con entrambi i pollici premere saldamente
l’estremità della leva verso l’interno del
dispositivo. Si dovrà percepire un “clic” al tatto
e all’udito. Se l’operazione viene eseguita
correttamente, la leva così bloccata non può
essere riportata alla sua posizione originaria.
A questo punto l’unità è attivata e pronta per
l’uso. Avvertenza: una volta attivata, l’unità si
trova sotto pressione. Non cercare di aprirla
o smontarla.
3.Tenere il dispositivo CryOmega® in posizione
verticale (impugnandolo come indicato nel
riquadro 3) con la punta a circa 1 cm di distanza
dalla lesione. Quindi premere il pulsante di
attivazione con il pollice e spruzzare il gas
criogenico circolarmente sulla lesione in modo
da ricoprire l’intera area da trattare.
Anche se non esauriente, la tabella sottostante elenca i tempi
di congelamento raccomandati come riportati in letteratura.
Si tratta di valori variabili nell’ambito di ampi intervalli da
intendersi solo come linee guida.
Indicazione
Tempo di conge- lamento secondo la letteratura Verruche volgari 10-20 sec. Verruche plantari 10-20 sec. Molluschi contagiosi 3-10 sec. Fibromi penduli 5-10 sec. Lentigo 2-5 sec. Cheratosi attiniche 5 sec. Verruche piane 5-15 sec. Cheratosi seborroiche 5-10 sec. Lesioni genitali 5-12 sec. Numero del
riferimento
bibliografico
3,4,5
4
4,6
3,4
3,4,5
3,4
4,5
4
4
Bibliografia
1.Rubinsky, Boris, CryoSurgery, Annual Review Biomedical Engineering, 02:157-187, 2000.
2.Gage, Andrew, What Temperature is Lethal for Cells? J Dermatol Surg Oncol, 5-6, 1979.
3.Andrews, Mark, CryoSurgery for Common Skin Conditions, American Family Physician, 69:10, 2365-2372, 2004.
4.Dawber, Rodney, Colver, Graham, et.al., Cutaneous Cryosurgery: Principles and Clinical Practice,
Martin Dunitz Publisher, 2cd Edition, 1997.
5.Strumia, Renata, La Crioterapia in Dermatologia, Published by Business Enterprise SRL, 2006.
6.Dockery, Gary, Treating A Child With Multiple, Mildly Pruritic Papules, Podiatry Today, 20:4, 2007.