mercoledi 16 giovedi 17 venerdi 18 sabato 19

Commenti

Transcript

mercoledi 16 giovedi 17 venerdi 18 sabato 19
Comunicazioni
SIDARI
Canale D’amore
1. per motivi logistici ed assicurativi è TASSATIVAMENTE VIETATO il cambio del pullman assegnato;
2. in caso di dimenticanza o smarrimento del documento di identità, l’organizzazione declina eventuali responsabilità sui problemi che si possano verificare a
livello doganale.
3. l'appello sarà fatto solamente alla partenza e al ritorno!
4. sui pullman è VIETATO FUMARE. L’ educazione, la pulizia e il rispetto dei mezzi si intendono come atteggiamenti doverosi...
5. ad ogni sosta di viaggio o escursione, il responsabile comunicherà l'ora della ripartenza. L‘organizzazione implica gli orari COMUNICATI come tassativi e
inderogabili. Si consiglia pertanto la puntualità.
6. è VIETATO IL TRASPORTO DI STUPEFACENTI. L’organizzazione declina ogni responsabilità per fatti e incidenti legati a questo.
7. le migliori fotografie e i filmati del viaggio saranno pubblicati on-line sul sito www.collegeisfun.it e sulla pagina Facebook College Young is FUN!, ove li
potrete trovare, scaricare e condividere.
8. la riconsegna delle chiavi dell’appartamento deve avvenire TASSATIVAMENTE entro le ore 08.30 del giorno della partenza. Eventuali danni riscontrati per
scorretto utilizzo delle strutture o delle zone accessorie dell’hotel vi saranno addebitati totalmente.
9. Si richiede cauzione di € 30 che verrà raccolta sul pullman e restituita a fine viaggio se non si verificheranno danni.
10. ATTENZIONE AI BORSEGGIATORI! Lo staff consiglia di portare con sé durante le escursioni solamente lo stretto indispensabile, e di conservarlo in tasche
interne o borselli da tenere sotto i giubbini. Consiglia inoltre il trasporto del bancomat rispetto alla carta di credito.
IPSOS
Paleokastritsa
DASSIA
Programma
MERCOLEDI 16
Corfù
Town
Glyfada
• H 06.30 - Ritrovo e partenza dalla città richiesta
• H 14.00 - Imbarco ad Ancona - Pernottamento in Nave
GIOVEDI 17
• H 12.00 - Arrivo previsto e sistemazione negli appartamenti
• H 00.30 - Fluo Party @ MONTECRISTO - Ipsos
VENERDI 18
• H 13.00 - Escursione a Glyfada e aperitivo all’Aloha White
• H 19.30 - Rientro ad Ipsos
• H 00.00 - Corfù Town - Serata al Club 54
• H 04.00 - Rientro bus a Ipsos
SABATO 19
• H 13.00 - Escursione a Sidari - Canale d’amore.
• H 18.00 - Perulades - Sunset Beach
• H 20.00 - Rientro a Ipsos
• H 00.30 - Corfù Town - Serata al Club XS La Boom
• H 04.00 - Rientro bus a Ipsos
MARTEDI 22
• H 12.00 - Escursione al Malibu Beach di Dassia e Pool Party College
• H 19.30 - Rientro Bus a Ipsos
• H 00.30 - Serata al Mojito - Ipsos
MERCOLEDI 23
• H 14.00 - Giornata Relax con possibilità di visita a Corfù Town
• H 20.30 - Final Beach party con cena e vino a volontà @ Dassia
• H 03.30 - Rientro bus a Ipsos
GIOVEDI 24
• H 14.00 - Partenza per l’Italia
• H 21.00 - Imbarco per Ancona e pernottamenteo in nave
VENERDI 25
• H 18.00 - Arrivo previsto a Brescia
DOMENICA 20
• H 14.00 - Giornata libera ad Ipsos e aperitivo College PASSOA
• H 00.30 - Full Moon Party @ EDEM DASSIA
• H 04.00 - Rientro Bus a Ipsos
LUNEDI 21
• H 12.00 - Escursione a La Grotta Bay e aperitivo College
• H 19.00 - Rientro a Ipsos
• H 00.30 - Schiuma Party @ MONTECRISTO - Ipsos
Numeri utili
{
CHIARA: +39.349.45.31.817
STE: +39.347.24.20.840
GUSTO: +39.366.17.58.050
AMBULANZA: 116
POLIZIA IPSOS: +30 2661 0 93204
CONSOLATO: Italia +30 2661 0 42433
CORFÙ
Informazioni generali
Corfù è un'isola greca, nel mar Ionio, posta di fronte alle coste
dell'Epiro, al confine tra Grecia e Albania; è separata dalla terra ferma
da uno stretto di larghezza variabile dai 3 ai 25km. La sua superficie è
di 613,6 km², seconda isola Ionica per estensione dopo quella di Cefalonia (786 km²) ed è lunga in linea d'aria al massimo 61,5 km e
larga massimo 28,2 km. La popolazione ammonta a circa 110.000
abitanti, dei quali circa 36.000 nella sola capitale, Corfù
Corfù, o Kerkyra, è tra le più importanti isole greche e la meta ideale
per le proprie vacanze. Oltre alle sue accoglienti città, l'isola offre
spiagge stupende e luoghi incantati nascosti dai suoi ricchi boschi
verdi. Kerkyra è la più settentrionale delle isole ioniche, situata a largo
della costa occidentale della Grecia, ed è la più verdeggiante, con oltre
2 milioni di alberi di ulivo, e la seconda per dimensione.
Che cosa vedere
La cittadella nel porto è stata costruita dai veneziani. Il palazzo della
reggenza nella città è stato costruito dai britannici mentre i francesi
hanno costruito una copia della Rue de Rivoli di Parigi. Ciò dà all'isola il
suo tipico stile europeo. Per vedere realmente la bellezza dell'isola
College vi porterà in alcuni graziosi villaggi e spiagge incontaminate.
Per esempio, Sidari, Dasia, Ypsos, il canale dell'amore, i paesini di
pescatori… Da Kassiopi potete vedere l'Albania se il tempo è
abbastanza chiaro. Se volete provare l'aspetto cosmopolita di Corfù,
potete recarvi a Spianada, la piazza più popolare della città, per un
caffè o una bibita. Il palazzo Achilleo, dove visse l'imperatrice Sissy è
splendido. Vale la pena di visitare il vecchio ed il nuovo Castro, così
come Agios Spyridon, con il campanile più alto dell'isola. Il palazzo dei
santi Michele e Giorgio e la chiesa di Vlahernas sono altri luoghi di
notevole interesse. C'è un museo archeologico assolutamente da
visitare se siete appassionati di storia antica. Appena fuori città c'è
una zona denominata Pontikonisi, che non solo è bella, ma ha anche
una chiesa dedicata alla Vergine Maria, datata tredicesimo secolo.
Questo è probabilmente il punto più fotografato di Corfù. Su una
scogliera vicina alla spiaggia più popolare, Paleocastritsa, c'è un
monastero del tredicesimo secolo, che conserva le enormi ossa di una
balena. A Kalami potete vedere la casa di Lawrence Durell.
Che cosa mangiare
Pasticciàda: si tratta di un piatto tipico di Corfù, composto da bucatini
al ragù e pezzi di vitello speziato.
Choriàtiki: la famosa insalata greca, preparata con pomodori, cetrioli,
feta, lattuga e cipolle.
Sofrito: filetto di vitello infarinato e cotto con aglio e prezzemolo.
Moussakà: una parmigiana preparata con melanzane, carne macinata e
besciamella, considerata una sorta di piatto nazionale.
Stifàdo: vitello o coniglio in spezzatino, cotto in una salsa fatta con
cipolle dolci.
Bekrì Meze: un tipico piatto di Corfù, l'ideale per chi ama i sapori forti.
Si tratta di una sorta di goulash preparato con pancetta, formaggio,
peperoni, funghi, salame e salsa piccante.
Papouzàkia: si tratta di un piatto di melanzane ripiene di peperoni,
pomodoro, formaggio grattuggiato e besciamella.
Briàm: il Briam è una ricetta turca, ma molto amata dai corfioti.
Preparato con melanzane, cipolle, aglio, zucchine, patate, peperoni,
origano e prezzemolo cotti al forno.
Arnì Klèftiko: agnello al cartoccio cotto con aglio, pepe, prezzemolo,
menta e aneto.
Cosa vedere
PALEOKASTRITSA
Si trova a nord ovest, a 25 chilometri da Corfù, e il nome richiama il
piccolo e antico castello, riferito al vicino Angelokastro, una delle
località più famose dell’isola, molto frequentata soprattutto per il suo
mare dal colore turchese intenso. La cittadina si affaccia su una
suggestiva baia a forma di trifoglio circondata da colline ricche di
boschi e ulivi. Tantissime le spiagge, almeno una dozzina tra sabbiose e
di ciottoli, alcune raggiungibili solamente in barca ma molte attrezzate
con lettini e ombrelloni, dove è magnifico ammirare il tramonto!
CANALE D’AMORE - SIDARI
Sidari entra a pieno titolo nella nostra Top Ten per via del famoso
Canale dell’Amore, un vero e proprio capolavoro del mare e del vento.
Il Canale dell’Amore di Sidari consiste in una serie di formazioni
rocciose che si protendono in mare, creando alcune piccole baie
raggiungibili con sentieri e scalini e una sorta di canale dalle acque
cristalline.
Le rocce che formano il Canal d’Amour di Corfu, per via della loro
composizione friabile, hanno permesso che nel corso del tempo il mare,
ma soprattutto l’azione erosiva del vento, le rendessero ondulate,
scavando poi il canale sottostante.
Vi consigliamo una bella nuotata con maschera e pinne per scoprire le
grotte presenti lungo il canale.
Il nome "Canale dell'amore" deriva da una leggenda secondo cui le
coppie che vi nuotano attraverso resteranno innamorate per sempre
CORFU’ TOWN
Intorno alla Spianada, l’ampio piazzale situato tra il centro storico e la
vecchia città, si sviluppa Corfù o Kerkira, il capoluogo dell’isola. La città
è un labirinto di vicoletti lastricati di ciottoli stretti e tortuosi, chiamati
kantounia, che nascondono caratteristiche piazzette e adorabili caffè
tradizionali oltre che a numerosi ristorantini.
Il quartiere antico merita davvero una visita: la fortezza del sedicesimo
secolo, le piccole cappelle, antiche dimore e numerosi negozzietti di
artigiani. Particolarmente belli e convenienti quelli di progettazione e
produzione di gioielli greci in oro.
Molto bella anche la passeggiata sul lungomare verso la baia di
Garitsa.
DASSIA
Bella località turistica dove si trova una bellissima spiaggia attrezzata
per il relax e per gli sport acquatic che si trova proprio al centro del
paese.
IPSOS
Questo villaggio composto da edifici bassi che seguono dolcemente la
curva della baia con alle spalle il monte Pantokratoras, è Molto amatO
dai giovani grazie ad una vivacissima vita notturna,
La spiaggia di ciottoli di Ipsos è lunga un chilometro e mezzo ed è
attrezzata con diverse possibilità di praticare sport acquatici.
Numerosi i negozi, i piccoli supermercati, i bar, i ristoranti e i caffè.
PEROULADES
Situata a Nord-Ovest di Corfù, Peroulades, ha spiagge di sabbia ed
acqua bassa, offre spettacolari paesaggi di rocce di argilla che si
affacciano a mare.
Spesso i turisti approfittano dei pezzi staccati di argilla che si trovano
sulla spiaggia per improvvisare maschere di bellezza.
GLYFADA
Glifada è una spiaggia dorata e soffice sulla costa occidentale a 16
chilometri dal capoluogo dell’isola di Corfù. Questa distesa di sabbia
fine si immerge in un mare cristallino con un fondale basso.
Molto amata dai giovani per i suoi bar sulla spiaggia, Glifada sul lato
sinistro ha una piccola zona rocciosa che da vita a delle piccole e
bellissime piscine naturali mentre la zona restante è attrezzata con
lettini e ombrelloni in affitto.
Dove divertirsi
a Corfù
LA GROTTA BAY
Nella spettacolare baia di Paleokastritza, la Grotta Bay si sviluppa
sugli scogli della splendida baia e rappresenta uno dei club più
frequentati dell'isola. Nel corso della giornata è aperto come bar
dove gustare ottimi drinks e mangiare snacks tra un tuffo e l'altro.
Il locale è conosciuto per i suoi fantastici "after beach".
MONTECRISTO
Nota per i suoi scatenati schiuma party, la discoteca Montecristo
è molto amata dai più giovani, che in estate vi si riversano in
massa. Tanti gli italiani, musica principalmente electro e
commerciale.
EDEM
L'Edem è la discoteca più famosa dell'isola, teatro di party
scatenati e giochi pirotecnici. Per chi cerca notti folli ed
interminabili, tra ottimi cocktail da gustare sul mare ed eventi
esclusivi.
ALOHA WHITE
Splendido beach bar sulla bellissima spiaggia di Glyfada, l’Aloha
White è famoso per il suo Shower Party, che tutti i giorni infiamma
i giovani della spiaggia durante l’interminabile after beach show.
SUNSET BEACH
La vista mozzafiato di cui si gode in questo locale vi lascerà
sbalorditi. Preparate le macchine fotografiche e cogliete qui il
ricordo della vostra estate più bella!
MOJITO
Lo chiamano Disco Bar, ma il primo appellativo è decisamente
preponderante! Storio locale del centro di Ipsos, famoso per i suoi
Bikini party, anima le notti della cittadina fino a notte fonda.
PASSOA
Un bel Beach Bar sulla spiaggia di Ipsos, sarà per la College Party
Island l’aperitivo di casa. Ottimo gusto e clima gioviale, ideale per
ospitare la ciurma College durante i beach party più scatenati di
Ipsos.
XS
Locale molto bello che si trova nella zona del lungomare di Corfù
Town, zona porto.
Locale internazionale, dove si suona della buonissima
electro-dance.
CLUB 54
E’ il locale di Corfù. Frequentatissimo dalla gente del posto, ha un
design molto particolare e molto bello, paragonabile ai club delle
grandi metropoli.
Vi si suona musica house e, nel weekend, si da a volte un po’ di
spazio ai tipici balli greci che infiammano il pubblico locale!