credito cooperativo: le bcc del nord ovest scelgono

Transcript

credito cooperativo: le bcc del nord ovest scelgono
CREDITO COOPERATIVO: LE BCC DEL NORD
OVEST SCELGONO CASSA CENTRALE
Sette delle nove Banche di credito cooperativo di Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria hanno aderito al
gruppo bancario costruito attorno alla trentina Cassa Centrale, alternativo a quello promosso da Iccrea.
Lo sottolinea una nota, precisando che l'incontro tra i presidenti e i dg dei sette istituti e i vertici di
Cassa Centrale si e' svolto venerdi' a Caraglio (Cn). Le sette banche sono Bene Banca, Cra Boves, Banca
di Caraglio, Bcc Casalgrasso e Sant'Albano Stura, Bcc di Cherasco, Bcc Pianfei e Rocca de Baldi e Bcc
Valdostana e costituiscono una rete di 150 sportelli dislocati tra Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria con
quasi 900 addetti. 'A completare e coronare il progetto - conclude il comunicato - sara' il ruolo
fortemente voluto e di crescente importanza della Sba (Servizi bancari associati spa con sede a Cuneo)
che, con i suoi oltre 130 dipendenti, svolgera' un ruolo chiave nel panorama dei servizi bancari e
informatici a livello nazionale, sia a favore delle appartenenti al gruppo che di altre realta' bancarie'.
Vai all'articolo originale

Documenti analoghi