Musica

Transcript

Musica
1 agosto 2009/ Network Caffè n. 137 / Anno XIII / Fax 040370005 / Aut. Trib. TS n. 980 del 9/4/1998
NTWK Aut. Trib. TS 1028 del 22/06/2001 - DIFFUSIONE GRATUITA - Spedizione in A.P. - 70% DC TS
FREE PRESS
Schermo 13 pollici
Schermo 15 pollici
Schermo 17 pollici
Vieni a conoscere la nuova
famiglia dei MacBook Pro.
Disponibili nei modelli da 13", 15" e 17", oggi i MacBook Pro rispondono davvero
alle esigenze di tutti. Vieni a provarli da Bip Computer e il nostro staff di esperti
ti aiuterà a decidere qual è il più giusto per te.
BipComputer
www.bipcomputer.it via di Donota 4, 34121, TRIESTE, 040 639095
via Pelliccerie 9, 33100, UDINE, 0432 1791762
numero
137
agosto 2009
In Copertina: Laguna Movies 2009
Tel. 040370005
www.ntwk.it
[email protected]
[email protected]
Fondato e diretto da
FABIO FIERAMOSCA
Redazione di Trieste
Coordinatrice testi
Anna Todesco
Set grafico e impaginazione
Sergio Zennaro
Hanno collaborato
Cristiano Pellizzaro, Bostjan
Romano, Lorenzo de Vecchi,
Clio Campagnola, Serenella
Dorigo. Tutti gli uffici
stampa e agenzie grafiche di
competenza, che ringraziamo
come sempre di cuore.
Stampa
Tipografia Villaggio del
Fanciullo - Trieste
Distribuzione in esclusiva
Matras srl - Logistica & trasporti
Copertina
Da pagina 4
Laguna Movies
Teatro
Da pagina 6
Burattini senza confini/Puppet
Festival/Pupi e Pini/Che figura!
L’Arlecchino Errante
Arte
Da pagina 10
Leonor Fini, Gente di San
Spiridione, Fulvio Tomizza,
Maravee, Fresh, El Papin
Schermi
Da pagina 15
Filmmakers al Chiostro,
Cappella Underground
Zapping
Da pagina 16
Acquolina, Calici di Stelle, Raduno
Canyoning, Scimmie in Gabbia
Musica
Da pagina 19
Woman in villa, Sexto ‘nplugged,
Soundpark, News dalla Slovenia,
Recensioni, Cantera, Sacher News,
Etnoblog, Helpiscoming
Sistema Network Caffè
Da pagina 29
Le date del nord Italia e del Friuli
Venezia Giulia
Nuova apertura negozio.
Visitate il nuovo negozio Bip a Udine in via Pelliccerie, 9
Registro periodici autorizzazione
Tribunale di Trieste n. 980 del
9/4/1998 e n. 1028 del 22/6/2001
Alcune immagini e testi riprodotti sono usati a scopo
informativo e divulgativo e mantengono il © dei
rispettivi detentori. La responsabilità su giudizi ed
opinioni espressi negli articoli è esclusivamente
di chi li ha firmati o siglati e non necessariamente
della direzione o della proprietà editrice. Le date dei
concerti possono subire variazioni o errori di stampa:
decliniamo ogni responabilità ed invitiamo ad usare
le info disponibili. È vietata la riproduzione anche
parziale dei testi o delle immagini senza espressa
autorizzazione della casa editrice. Questo numero
è stato chiuso per la stampa il 29 luglio 2009.
Distribuzione gratuita
Bip Computer i vostri esperti Apple nel centro città.
TRIESTE via di Donota 9 Tel 040.639095 www.bipcomputer.it
UDINE via Pelliccerie 4 Tel 0432.1791762
4
Copertina
Festival
NTWK agosto 2009
Laguna
Movies
09
Una proiezione tra il globale e il locale
Sergio Naitza
Sebastiano Somma
Gloria De Antoni
Massimo Cirri
In fondo, cos’è più glocal di un anfibio paesaggio lagunare, sospeso fra le
peculiarità di casoni, barene
e gabbiani, una silohuette
di campanili e tetti all’orizzonte, e la globalità delle
wetlands? Dopo un’edizione tematica Sulla rotta
di Olympia, dedicata al
rapporto fra sport e cinema
in concomitanza con i
Giochi Olimpici di Pechino
2008, il festival Lagunamovies 2009, in programma
dal 5 al 13 agosto prossimi
a Grado e laguna, punta lo sguardo verso la nuova
parola d’ordine del nostro tempo, quell’ ‘agire locale
e pensare globale’ che scandisce, o perlomeno
dovrebbe, buona parte delle nostre azioni di ogni
giorno. Glocal, dall’unione dei due vocaboli global
e local, è neologismo ormai iperutilizzato (forse
persino abusato), a indicare appunto il pensiero
locale con respiro internazionale: una direttrice
fondante dello sviluppo economico moderno, la
ricerca di un assetto equilibrato e soddisfacente fra
gli imperativi del mercato globale e le esigenze di
tutela, e valorizzazione del territorio.
Lagunamovies 2009, sul progetto di Sergio
Naitza, Daniela Volpe, Paola Sain, approfondirà
alcuni aspetti di questo percorso Glocal, potenzialmente infinito, in tre serate dedicate a temi di
stringente attualità: le emergenze legate agli sprechi,
ai rifiuti, ai cambiamenti climatici del pianeta. Ma
il festival non mancherà quest’anno di coltivare la
sua vocazione cinematografica, ideato per valorizzare luoghi e location ma anche interpreti, autori,
registi, personalità ed energie creative che fanno
riferimento al territorio: ed ecco la serata omaggio ad un artista poliedrico, Sebastiano Somma,
particolarmente legato a Trieste ed a questi lembi
di confine, che si racconterà nella sua articolata
dimensione di interprete, regista e produttore; ecco
la dedica al prezioso lavoro di ricerca cinematografica condotto in questi anni dall’autrice Gloria De
Antoni, con reste De Fornari e con la Cineteca del
Friuli; ecco infine la serata in omaggio ad una realtà
artigiana del cinema internazionale - il laboratorio
di Armi Del Tin, di Maniago - apprezzata dalle
movie-produzioni di tutto il mondo, come dimostrano i credits di pellicole che hanno fatto la storia
del cinema ‘di cappa e spada’ degli ultimi decenni.
Cifra caratterizzante di questa edizione 2009 sarà,
come da Dna del festival, la dislocazione itinerante
fra il centro storico di Grado e le isole della Laguna:
perché è proprio da una fascinazione lagunare che
la manifestazione ha preso inizio, nell’agosto di sei
anni fa. Il festival è promosso dal Comune di Grado
con la Regione autonoma
Friuli Venezia Giulia – Assessorati alla Cultura ed alle
Attività Produttive, in sinergia
con la Fondazione Cassa di
Risparmio di Gorizia e Banca
di Cividale.
U.S.
Info: www.lagunamovies.com
Programma della sesta edizione
Grado e laguna 5/13 agosto 2009
MERCOLEDI’ 5 AGOSTO
Grado - Diga Nazario Sauro
Sebastiano Somma: attore, regista, produttore (MOVIES)
Conversano il caporedattore Rai FVG Giovanni Marzini e il critico cinematografico Gian
Paolo Polesini. Nel corso della serata, in anteprima alcune proiezioni dall’ultima serie
“Un caso di coscienza”, girata nei mesi scorsi a Trieste. A conclusione dell’incontro il
film “Senza confini”. Storia del commissario Palatucci (Italia, 2001) di Fabrizio Costa,
una produzione Rai International © RAI - SIPRA per la pubblicità
SABATO 8 AGOSTO
Laguna – Isola di Porto Buso
L’esplorazione Ai Tempi Dell’effetto Serra (GLOCAL)
Conduce la serata lo scrittore e giornalista Pietro Spirito, con l’esploratore triestino
Enrico Mazzoli. A conclusione il film di Werner Herzog “Encounters at the End of the
World” (Incontri alla fine del mondo, 2007), prodotto da Discovery Films
DOMENICA 9 AGOSTO
Grado – Diga Nazario Sauro
Rifiuti Animati. ecomonnezza, dal cassonetto a wall e (GLOCAL)
Con il saggista Antonio Massarutto, autore del volume “I rifiuti” (Il Mulino, 2009) e con la
conversazione condotta da Pietro Spirito, giornalista e scrittore. Proiezione di una
sequenza dal film “Biutiful cauntri” (Italia 2007), di Esmeralda Calabria. A conclusione
il film d’animazione “Wall E” (Usa 2008), di Andrew Stanton, una produzione Pixar
Animation Studios in coproduzione con Walt Disney Pictures
LUNEDI’ 10 AGOSTO
Laguna – Isola di Porto Buso
Antonio Centa, Emilio Brentani: Perdenti e Gentiluomini. (MOVIES)
Con la partecipazione dell’autrice Gloria De Antoni, con il musicista e compositore Lelio
Luttazzi. Conduce la serata la giornalista Marinella Chirico
MARTEDI’ 11 AGOSTO
Grado - Diga Nazario Sauro
Duelli di Celluloide, da Maniago a Hollywood (MOVIES)
Con la partecipazione del produttore di Maniago d’armi antiche Fulvio Del Tin, con
il maestro d’armi Renzo Musumeci Greco e con la Compagnia d’Arme Malleus di
Palmanova
Conduce la serata il critico cinematografico Elisa Grando
GIOVEDI’ 13 AGOSTO
Grado - Diga Nazario Sauro
Ti ho Sprecato per allegria (ma adesso ti rigenero) Cibo, Risorse, Energia (GLOCAL)
Con il giornalista, ideatore e conduttore di Caterpillar Massimo Cirri, e con l’economista
Andrea Segrè. Interventi musicali e letture del cantautore Mirco Menna. A fine serata
proiezione del film “Terra Madre” (2009), un film documentario del regista Ermanno Olmi
Promosso da:
Comune di Grado
In collaborazione con:
6
Teatro
NTWK agosto 2009
Festival
Il puppet si fa festival
Burattini senza Confini
A partire dall’1 agosto e per tutto il resto del mese, la sedicesima edizione del Puf - Festival Burattini senza confini- Lutke
brez meja si sposterà con la sua allegra carovana di giocolieri,
burattinai e saltimbanchi provenienti da vari paesi del globo per
approdare in varie località del Friuli Venezia Giulia, (oltre che in
Istria dove ha vita la sezione slovena del Festival).
La manifestazione creata dal burattinaio Pierpaolo Di Giusto
e sostenuta dalla Regione Fvg, come ogni anno dedica un’ampia
parentesi di spettacoli all’Agosto ronchese, a Ronchi dei legionari (GO), dove presenterà una serie di artisti, quasi ogni sera,
fino al 10 agosto, per una serie di 8 rappresentazioni. Tra gli
spettacoli assolutamente da non perdere ci saranno diverse date
dove sarà protagonista il Grupo saltimbanqui, una delle migliori
compagnie di burattinai messicani famosa in tutto il mondo per
il particolare gusto, ironico e divertente, di presentare i propri
spettacoli. La compagnia mescola poesia, comicità e tragedia in
puro stile messicano attraverso la notevole capacità espressiva dei
propri pupazzi. Le storie che raccontano, riprese da eventi naturali e da racconti tradizionali, evocano sempre grande umanità
e infinita saggezza. Il tutto condito dalle loro canzoni dai giocosi
ritmi tipici di quei luoghi.
Una giornata interessante sarà quella del 16 agosto a Flaibano
(UD) dove si alterneranno le performance di Urana Marchesini
(clown e acrobata), Vito Garofalo (clown) e Luca Regina (mago e
clown).
Info: www.associazionealce.org
Pupi e Pini
Per festeggiare il
compleanno del Teatro
del Drago, che quest’anno compie 30 anni, il
festival Pupi & Pini che da ormai 25 anni si
svolge durante l’estate a
Lignano - ha pensato di
ri-chiamare le compagnie storiche che hanno
partecipato ad una o
più edizioni passate, per
condividere con tutti
loro questo momento
di gioia.
Così i protagonisti
saranno ancora una
volta burattini, pupazzi,
marionette, sagome,
figure e il loro pubblico,
sempre numeroso, che
con la freschezza dell’applauso rinnova la
festa ad ogni rappresentazione.
Fra le compagnie “storiche” non poteva mancare Teatro Gioco Vita, da decenni
il portavoce italiano e non solo del Teatro
d’Ombre con la sua ultima produzione Babar, il Teatro del Canguro con il divertente
e aereo Peter Pan, i Teatri Comunicanti
con il provocatorio Tappo del mondo, la
Piccionaia con il loro ironico
Favole al videotelefono.
Non poteva mancare il
Teatro di Strada rappresentato dalla compagnia ATMO,
una delle prime in Italia a dedicarsi a questa forma d’arte,
che porta in scena l’esilarante
e scoppiettante Priscilla, tratto dal film di Stephan Elliot.
7 appuntamenti che si susseguiranno, dal 4 al 28 agosto
a Lignano senza fretta, con il
tempo del presente reale che
solo il Teatro sa vivere fino
in fondo, con l’augurio che
possano donare al pubblico momenti di serenità e
fantasia, di divertimento e
riflessione, perché la cultura
possa essere un mezzo per
sentirsi liberi di pensare, liberi di sognare,
liberi di essere.
Info: www.teatrodeldrago.it
Festival
Marionette e burattini fan felici tutti i bambini
Che Figura!
Due sono le coniugazioni
della rassegna teatrale estiva 2009
realizzata da Ortoteatro. Una
parte è chiamata Il teatro c’era una
volta… ed è dedicata a varie forme
di teatro per ragazzi con attori,
marionette, burattini, enormi
strutture riempite d’aria e molto
altro. L’altra parte, Che figura! è dedicata più specificatamente all’arte
del teatro di figura. Sia che si tratti
di burattini tradizionali (Arlecchino, Gioppino…) sia che si tratti
di tecniche orientali (bunraku,
ombre…), questa forma di teatro
ha la capacità di appassionare il bambino e l’adulto. E proprio a
quest’arte Ortoteatro dedica una fetta della corposa rassegna di
teatro per bambini che, assieme agli altri spettacoli, va a formare
un cartellone con proposte numerose e interessanti, dando spazio
a linguaggi diversi e compagnie
di tutta d’Italia, alla scoperta
di favole antiche e nuove. Fra i
numerosi appuntamenti del festival
che si svolge fino al 30 agosto in
tutta la provincia di Pordenone, ecco alcuni degli spettacoli di
agosto da non perdere: l’8 agosto
sul lungolago di Barcis i Burattini
della Commedia con Il dottore
innamorato; il 14 a Piancavallo Pirù
e il cavaliere di Mezzotacco della
Compagnia Walter Broggini; il 17
agosto a Pordenone Verso la luna
di Teatro Telaio; il 21 a Cimolais
Pinocchio della Compagnia Alberto
de Bastiani; il 23 Andreis Giandoja e la farina magica con la
Compagnia Marionette Grilli e il 28 agosto a Spilimbergo Mastro
Pinocchio della Filarmonica Clown.
Info: www.ortoteatro.it
Alpe Adria Puppett Festival
Come da tradizione ritorna, ad
animare piazze e strade nelle tre zone
di Grado, Gorizia e del Collio, anche
l’Alpe Adria Puppet Festival: spettacoli,
momenti d’incontro ed eventi dedicati al
teatro delle marionette e ai burattini.
Il festival si svilupperà sul Collio nelle
giornate del 22 e 23 agosto per spostarsi
poi, con la sua allegra carovana di storie e
colori, a Grado, dal 24 al 28 agosto. Qui,
oltre ai numerosi spettacoli che incanteranno adulti e piccini, sarà possibile per
Pulcinella,
Sandrone,
Gioppino,
Fagiolino...
E Iprima
?
burattini sono
documentati già nell’antica Grecia all’epoca della
Repubblica di Platone.
Con la caduta dell’impero
romano i burattinai portano i loro spettacoli nelle chiese ma
soprattutto nelle fiere e nei mercati di tutto il continente. Il
medioevo è documentato purtroppo solo in quattro codici
miniati e nel periodo della controriforma, come le marionette, anche i burattinai sono costretti a lasciare l’Italia emigrando in tutta Europa. È con la nascita della Commedia dell’Arte
che questo spettacolo rinasce, e compagnie di burattinai a volte anticipavano quelle d’attore facendo conoscere al pubblico
le maschere di Arlecchino, Brighella, Pantalone, il Dottore, il
Capitano, Tartaglia e soprattutto Pulcinella. Con quest’ultimo
i più piccoli partecipare (previa
prenotazione) a laboratori di
costruzione di burattini in carta.
Terza e ultima tappa sarà quella di Gorizia, dove non mancheranno sorprese e
divertimento per tutti.
Info: 0481537280, www.ctagorizia.it
si definisce la tecnica di strada delle Guarattelle. Pulcinella si
naturalizza in tutti i paesi in cui si presenta divenendo Punch
in Inghilterra, Polichinelle a Parigi, Don Roberto in Portogallo, Don Cristobal in Spagna, Petruska in Russia. La piazza
resterà, fino ai primi decenni dell’Ottocento lo spazio scenico
ideale per questo spettacolo. In età napoleonica nascono le tre
fondamentali tradizioni italiane: quella modenese con Sandrone, quella bolognese con Fagiolino e quella bergamasca con
Gioppino. Queste si affiancano a quella già citata di Pulcinella
che diffonderà a Napoli gli ideali di libertà ed uguaglianza
introdotti da Napoleone. La satira e il carattere egualitario di
questo tipo di spettacolo porterà spesso i burattinai a scontrarsi con chi detiene il potere.
L’Ottocento è il secolo della loro
maggiore diffusione. Si moltiplica
il numero degli spettacoli in repertorio, le compagnie raggiungono
anche il pubblico di piccolissimi
centri dove tengono vere e proprie
stagioni teatrali. La crisi del teatro
classico avviene alla metà del Novecento ma negli anni ‘70 ritorna
l’attenzione del pubblico e i burattini riconquistano le piazze.
R.
8
Teatro
NTWK agosto 2009
Spettacoli
L’
Arlecchino
Errante
Tutta la magia del Kathakali
La tredicesima edizione de L’Arlecchino Errante, l’originale “meeting”
internazionale dedicato all’arte dell’attore,
aprirà i battenti a Pordenone e provincia il
29 agosto, per concludere il programma
degli spettacoli il 12 settembre; il masterclass, parallelo al festival di spettacoli, si
concluderà invece il 19 settembre, con il
tradizionale saggio degli allievi.
Il tema per questa edizione 2009 recita
testualmente: gesto e musica, l’esperanto
del mondo. Sotto questo particolare angolo di visuale L’Arlecchino Errante ospita
la straordinaria esperienza del teatrodanza indiano “Kathakali”, una delle più
antiche forme di teatro ancora in azione
sul pianeta, basata su un meraviglioso
alfabeto gestuale, su un rapporto vitale
con la musica e su un’estetica (di trucco,
costumi e coreografie) decisamente fuori
dal comune.
Una troupe di nove persone (cinque
danzatori e quattro musicisti), che riunisce
per la prima volta in Europa artisti di
primo livello provenienti da tutte e tre le
migliori accademie kathakali, approderà
a Pordenone per una serie di spettacoli e
per un intenso workshop all’interno del
masterclass.
Come tradizione vuole, le storie
degli spettacoli Kathakali sono tutte
tratte dalle epopee del Mahabarata e
dal Ramayana, ovvero dalla “Bibbia”
dei popoli indù, e parlano dell’origine del mondo. Il linguaggio scenico del Kathakali è eminentemente
gestuale, eccitato da ritmi tamburo molto potenti e nello stesso
tempo cullato da meravigliose
cantate in sanscrito, le cui
parole hanno un valore misterico, visto che nemmeno un “normale”
pubblico indiano può comprenderle.
Saranno presentati sia una serie di
spettacoli “muti” - come il capolavoro
comico-mimico della compagnia spagnola
Extrés, o la eccellente clownerie del Teatro
Necessario, per finire con il commovente
“varietà” realizzato con la lingua dei segni
da attori e musicisti sordi – sia una serie
di spettacoli nei quali la parola viene
continuamente amplificata dai gesti e
fatta esplodere in una ricca molteplicità di
colori e sensi – come i burattini dell’antica
tradizione napoletana di Gaspare Nasuto
o le diverse avventure delle maschere di
Commedia dell’Arte a cura della compagnia di casa capitanata da Claudia Contin.
Naturalmente le spiegazioni in senso
tecnico non mancheranno, con ben due
“visite guidate” nella storia, nella struttura,
nei linguaggi e nelle relazioni attuali del
Kathakali con la vita e la cultura del subcontinente indiano; e saranno istruzioni
utili non solo per assistere agli spettacoli,
ma anche eventualmente per progettare
viaggi in India all’insegna della scoperta e
del buon gusto.
Info: www.arlecchinoerrante.com
R.
IImpressioni
monologhi
di
Magris
dallo spettacolo con Calenda e Rossi Stuart
Per il festival Teatri a Teatro di
quest’estate, un notevole spazio è stato
affidato alla musica. La Glasbena matica
si è già data da fare da fine giugno, due
operette sono andate
in scena nella sala del
trono a Miramare, e
nello stesso posto, dal
24 luglio, il Tartini
offre concerti cameristici ogni venerdì.
Spicca dunque, in
questo programma, un
appuntamento con la
prosa, affidato a due
monologhi di Claudio
Magris, Il Conde e Le
voci. In tre giorni, dal
3 al 5 luglio, Antonio Calenda e Kim Rossi Stuart si sono
alternati negli spazi intorno al castello, per
dare voce a due personaggi creati dallo
scrittore triestino.
Nel primo tempo, Calenda – ora noto
regista, un tempo noto attore – giunge, a
bordo di una barca, sul giardino sotto la
scalinata del castello. L’ambiente evocato
è infatti acquatico: un marinaio racconta delle sue esperienze all’ombra di un
sinistro pescatore di
cadaveri – il Conde,
appunto – con il quale ha condiviso molto
tempo e quasi nessun
sentimento. Nel marinaio si accavallano
molti ricordi, divisi
fra la vita concreta,
povera e difficile
condivisa da alcune donne, e la vita
sospesa e surreale
Kim Rossi Stuart
nella foce del fiume
a caccia di cadaveri,
ai quali il Conde dedica i suoi unici affetti.
Calenda è bravo e intenso, adatto alla
recita di un sermone evocativo e misterioso, talvolta arcano in modo compiaciuto e
ricco di cellule poetiche che si accendono
di continuo.
Al contrario, il secondo monologo
riguarda la piccola vita cittadina di uno
sradicato, molto più concretamente
legato a un aspetto – uno solo – della vita
quotidiana: il telefono. Magris ripercorre a
modo suo un tema a lui caro, uno sfondo
su cui si è sviluppata la letteratura del
‘900, soprattutto quella mitteleuropea: il
valore delle parole. Kim Rossi Stuart,
non sempre sicuro ma naturalmente
elettrico, dunque efficace, interpreta un
malinconico e solitario amante delle voci
femminili, che acquistano un’espressione
vera e indelebile solo nella registrazione della segreteria telefonica. L’odio del
personaggio (e il disprezzo di Magris)
vanno tanto alle sguaiate voci delle donne
volgari, che nella realtà contingente perdono ogni nobiltà, quanto alle riproduzioni
elettroniche delle moderne segreterie, una
fra le tante violenze dell’oggi all’espressione
individuale.
Lorenzo De Vecchi
STAZIONE ROGERS + GRIP
ESTERNO
ESTATE
LOUNGE DECK
COCKTAIL POINT
DJ SET
OGNI MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ
VENERDÌ E SABATO
DALLE ORE 18,00
STAZIONE ROGERS
RIVA GRUMULA 14 TRIESTE
WWW.STAZIONEROGERS.EU
10
Arte
NTWK agosto 2009
Spot Art
Leonor
Fini
L’ Italienne de Paris
La mostra che il Museo Revoltella
di Trieste dedica a Leonor Fini (Buenos
Aires, 1907-Parigi, 1996), pittrice che
rappresenta un fenomeno decisamente singolare nel panorama del ‘900, si
propone innanzitutto di ripercorrere una
lunga vicenda artistica e umana, iniziata
nella Trieste degli anni venti e terminata a
Parigi quasi a ridosso del terzo millennio,
dopo una vita trascorsa da protagonista
nella capitale francese.
La mostra si è posta due fondamentali
obiettivi: ricostruire nel dettaglio le origini della vocazione artistica di Leonor Fini
e indagare sui suoi difficili rapporti con
la critica italiana, su cui del resto la stessa
artista ha espresso frequenti riserve senza
risparmiare accenti polemici.
Le 250 opere presenti in mostra (un
centinaio di dipinti, altrettanti fogli tra
disegni e stampe, e una cinquantina di
splendidi volumi illustrati) contribuiranno a chiarire il valore di questa grande
personalità del ‘900, la sua originalità e
la sua indipendenza, la sua coerenza e la
professionalità, oltre che rivelarne la
bellezza e l’eleganza, una “presenza”
umana così forte, così teatrale, da
concentrare su di sè tutta l’attenzione.
Tra le opere degli anni venti ci
saranno degli inediti scoperti in diverse collezioni private triestine ma
anche i dipinti giovanili che lei tenne
per sé fino alla fine; da Parigi giungeranno una serie di capolavori dei
primi anni Trenta, quando all’influsso della metafisica e del quattrocento
ferrarese si sovrappongono nuove
suggestioni picassiane; sempre agli
anni trenta risale un nucleo prezioso
di ritratti e poi si vedranno i meravigliosi ritratti degli anni quaranta, la
contessa Mitta Corti Colonna, Esmeralda
Ruspoli, Margot Fonteyn, Stanislao Lepri.
Degli stessi anni saranno esposti alcuni
capolavori della sua pittura “surrealista”
con La pastora delle sfingi appartenente
alla Collezione Guggenheim di Venezia,
L’ange de l’anatomie, La bout du monde,
La grande racine e Streghe Amauri, per
citarne solo alcuni.
La mostra verrà allestita negli spazi
scarpiani della Galleria d’arte moderna, il
quinto e il sesto piano di Palazzo Brunner
di Trieste e sarà visitabile fino al 4 ottobre prossimo.
Info www.museorevoltella.it
Le
Genti
di
San
Spiridione
I serbi a Trieste 1751 - 1914
La mostra Genti di San Spiridione. I serbi a Trieste 1751
– 1914, visitabile fino al 4 novembre presso il Castello di San
Giusto a Trieste, darà l’occasione al pubblico di ripercorrere la
storia della Comunità Religiosa Serbo-Ortodossa di Trieste. La
mostra intende sottolineare proprio l’importanza del ruolo culturale ed economico che la comunità serba ebbe nello sviluppo
della città, mettendone in luce le vicende storiche e artistiche e gli
intrecci familiari.
Attraverso diverse sezioni, una ricca documentazione
illustrerà i personaggi più rappresentativi che contribuirono
alle fortune economiche di Trieste, attivi nel settore commerciale, marittimo, assicurativo e politico, nella beneficenza e nel
collezionismo: le vicende biografiche, i volti, i palazzi, i velieri di
famiglie e personaggi come i Gopcevich, i Popovich, gli Opuich
o gli Skuljevich - solo per citarne alcuni - sono ricostruiti tramite
ritratti, fotografie, progetti, libri, documenti d’archivio.
Ampio spazio viene dedicato anche alle vicende architettoniche
della chiesa di San Spiridione, a partire dall’originario edificio
settecentesco sino ai restauri di oggi.
Accompagnano l’esposizione diversi manufatti liturgici: evangeliari ed oreficerie sette-ottocenteschi ed antiche e raffinate icone
permettono di entrare virtualmente nella ritualità delle cerimonie
religiose di confessione ortodossa.
Due sezioni inoltre sono dedicate alla biblioteca ed alla scuola
della Comunità Religiosa Serbo-Ortodossa di Trieste, importanti
istituzioni culturali che hanno perpetuato il patrimonio culturale
serbo in città con le loro raccolte di preziosi documenti e antichi
volumi.
Le opere esposte provengono prevalentemente dai Civici Musei
di Storia ed Arte di Trieste, dalla Comunità Religiosa SerboOrtodossa di Trieste e dalla chiesa di San Spiridione, ma per
garantire la completezza del percorso espositivo ci si è avvalsi
delle opere d’arte di proprietà della Regione Autonoma Friuli
Venezia Giulia e di diverse istituzioni museali, tra cui il Civico
Museo Revoltella ed il Museo Etnografico di Servola a Trieste, ed
i Musei Provinciali di Gorizia, fornendo così anche l’occasione
per ammirare opere inedite o raramente visibili.
Info: www.triestecultura.it
Spot Art
Fulvio
Tomizza
Destino di frontiera
F. Tomizza
La mostra Fulvio Tomizza.
Destino di Frontiera, allestita al Palazzo
Gopcevich di Trieste e aperta fino al 27
settembre, intende documentare la “nascita” letteraria di Tomizza, l’immediata
fortuna del suo primo libro e dei successivi, la notorietà nazionale e internazionale
di un autore che appartiene di diritto al
gruppo di punta degli scrittori europei del
secondo Novecento.
Oltre a documenti fotografici, figurativi, manifesti di incontri e di presentazioni,
questa rassegna si avvale anche di pagine
manoscritte: esse – insieme agli oggetti
che popolavano il suo studio – testimoniano il “laboratorio” dello scrittore sia
per aspetti che potrebbero essere guardati
con interesse filologico (il passaggio dalla
pagina manoscritta alla versione a stampa)
sia sotto il profilo delle cose che tenevano
compagnia a Tomizza nelle ore della sua
laboriosità artistica. L’attività artistica di
Tomizza viene documentata nella sua
Maravee Village:
Ottava edizione per Maravee, rassegna
che si tiene al Castello di Colloredo di
Monte Albano (UD) e che mette in luce
le ricerche di artisti regionali, italiani e
stranieri, attraverso allestimenti, scenografie e ambientazioni tese al coinvolgimento
emozionale e sensoriale del pubblico, con
una commistione di linguaggi che comprende arte visiva, teatro, danza, design e
moda.
Quest’anno Maravee Village punterà
il dito sull’architettura, sul design e sulla
moda. Per suggerire l’idea, ma anche le
sensazioni e le emozioni, di un “villaggio”
da vivere nel futuro ormai prossimo,
fondato sulla sostenibilità fra uomo e
ambiente, sull’importanza di utilizzo dei
Da sabato 22 a sabato 29 agosto, gli spazi
dei laboratori creativi DobiaLab a Staranzano
(GO) ospiteranno l’ottava edizione del festival
d’arte multimediale DobiArtEventi, organizzato dall’associazione culturale Gruppo Area
di Ricerca con la collaborazione del Comune
di Staranzano. Mescolando sapientemente arti
figurative, performance, installazioni, videoarte, contaminazioni musicali dall’elettronica al jazz, con un gusto per l’eclettismo che
rispecchia un’arte contemporanea in continuo
movimento ed evoluzione, il festival presenterà
una mostra di lavori su differenti supporti,
come varie saranno le situazioni proposte dal
ricco programma di eventi gratuiti che spazie-
Info: www.retecivica.trieste.it
per un’arte tutta da vivere
materiali riciclati e dei materiali nuovi,
individuati dalla ricerca scientifica e
brevettati dall’industria e basato su una
rinnovata co-progettualità fra cultura,
impresa e territorio.
Il progetto prevede due mostre nei due
piani del castello, visitabili fino al 23 agosto. La prima, Arte / Impresa / Territorio,
vede la collaborazione fra artisti e aziende,
nella creazione di video, performance teatrali e installazioni. La seconda, Relazioni
esterne. Di-Segno nello spazio, a cura di
Lorenzo Michelli, sottolineerà, attraverso
le opere di giovani e giovanissimi artisti
italiani, la valenza della progettualità che
passa attraverso la rinnovata attenzione
al disegno quale linguaggio capace di
DobiArtEventi
molteplicità: nei rapporti con altri scrittori, nell’importante lavoro svolto in campo
teatrale, nell’attenzione al mondo giovanile (i libri per bambini e ragazzi), nel suo
cordiale rapporto col mondo dello sport.
È presente in questa rassegna una scelta di pagine di giornali italiani e stranieri
con importanti testimonianze critiche
che documentano la fortuna dell’opera
tomizziana. Ci sono inoltre alcune carte
topografiche e geografiche, microfilm, dizionari e altri strumenti di cui lo scrittore
si avvaleva per una precisa resa degli ambienti rappresentati nelle proprie pagine.
misurarsi con lo spazio e con il principio
di relazione.
La rassegna approderà in seguito in
due spazi triestini — Stazione Rogers e
Spazio Comunicarte e, per gennaio 2010,
in Slovenia, alle Obalne Galerije.
Info: 0403728526,
www.comunicarte.info
Festival d’arte multimediale
ranno dai dj set, ai reading, ai concerti dal vivo.
15 gli artisti, provenienti da Serbia e Lituania
oltre che dall’Italia, che esporranno le proprie
opere in un’esibizione che sceglie di non imporre
temi nè vincoli, lasciando totale libertà alla sensibilità degli autori nella sua vocazione di essere
incubatrice di proposte inedite, sperimentazione e
ricerca artistica. Un’esibizione che farà da cornice
al ricco palinsesto di appuntamenti che ogni
sera regaleranno al pubblico preziose atmosfere
musicali e non solo, accompagnate dalle visual di
Lyno-leum e Tokyo.
Info: www.dobialab.net
12
Arte
Rubrica
NTWK agosto 2009
El
Papin
Stupidezi e ragionamenti di varia natura
BUONSENSO Che la moda in questi anni (da Twiggy in poi)
abbia puntato al modello skeletrik (alta, magra e con poca massa
corporea) è senz’altro vero, ma che un maschio tra una figurella
alla Marilyn e uno skeletrik preferisca sempre la prima non ci
deve essere dubbio alcuno. Perché questa discrepanza tra teoria
e realtà? Perché questo esasperato rifiuto della Venere di Milo?
I canoni estetici nei secoli sono di certo cambiati, ma la ciccia
distribuita non è un dramma; il dramma semmai sarà la panza
prominente, l’obesità palese del giro cosce. Insomma, questi (la
magrezza e l’obesità) mi paiono i due lati di una medesima malattia: non accettarsi per quello che si è, non accettare le regole e
palesare il rifiuto ingurgitando cibo o rifiutandolo. Anoressiche e
bulimiche sono ambedue persone fuori parametro; sono persone
malate, sono persone che la società (e la famiglia in primis) non è
capace né di accogliere né di curare. Nell’uno e nell’altro caso non
conta il lavoro e il fatto che una che fa la modella sia anoressica:
gli studi medici, le cliniche specializzate sono piene di persone
colpite da disturbi di alimentazione. Sembra quasi che le malattie nevrotiche (di
matrice sessuale)
indagate da Freud
si siano trasformate,
nel corso del ‘900,
in disturbi dell’alimentazione. Che
sia questa la bella
società del benessere? Anche perché di
indigenti anoressiche o bulimiche
le cronache ancora
non riferiscono…
CORAGGIO, BABY Pablo
Echaurren è spirito del tutto libertario e indipendente, oltre che essere
di Giacomino Pixi
nome noto ai cultori dell’alternativa
(una qualsiasi e non meglio definita).
Egli è polemista arguto, autore di
illustrazioni, fumetti, quadri e libri, ed
ha il dente avvelenato con Achille Bonito Oliva, il pié veloce della
critica italica. Sui valori caduchi della bellezza non si pronuncia,
ma sull’abilità artigianale del produrre manufatti ci dà continua
e verace testimonianza. Le sue opere parlano per fluidificazione segnica e, soprattutto, parlano ad alta voce di tentativi atti a
palesare l’integrità di una inspiegabile gioia. Se qualcuno desidera
il contatto: [email protected]
DIALOGO “Caro avvocato, se mi dimetto tutti mi dicono
che sono colpevole o mollaccione”. “Egregio dr Spighetta, se lei
non si dimette o è colpevole o ha un bel fegato” (Morale: innocenti fino alla meta).
IL RITRATTO “Perché non prendete il traghetto?” sembra
sostenere il pittore Antonio Sofianopulo al ciuchino con la sua
mamma. “E quale sarebbe mai la furbizia di prendere il traghetto
se poi questo affonda?”, sembra pensare il ciuchino di fronte a
tanta acqua...
MEMORABILIA “Non chiedo soldi. Ma la gente me li offre
perché crede in me” (Willie Stark) / Broderick Crawford, Tutti
gli uomini del re.
A. Sofianopulo-Isola e infinito
Ciapà pel cupin:
GIOVANNI PULZE
Pittoricamente parlando, quali sono
stati i tuoi inizi? “Ho iniziato a disegnare
e a dipingere sin da piccolo: ai giocattoli
preferivo le matite e i gessetti colorati.
Ero felice quando coprivo con i colori
una qualsiasi superficie: i colori erano i
miei amici con i quali parlavo, giocavo
e mi divertivo. Non mi sono mai sentito
un artista in senso stretto, perché quando
parli con te stesso non senti il bisogno di
migliorare il tuo linguaggio, parli e basta,
e io ho continuato a dipingere per tenermi
compagnia e per combattere il difficile
rapporto di amore/odio con mio padre”.
Perché dipingi angeli? “Per lo stesso
motivo per cui si dipingono paesaggi,
forme o stati d’animo. Ci sono, esistono
da sempre e non solo in Paradiso; di
solito, quando meno te lo aspetti, quando
sei stravolto dagli eventi e ti senti con le
spalle al muro, quando la disperazione e il
dolore si sono impadroniti di te, qualcosa
o qualcuno ti viene sempre in aiuto. Che
questo lo si voglia chiamare Provvidenza,
G. Pulze-foto di O. Vergani
Fortuna, Destino o, semplicemente, angelo, non ha molta importanza”.
Quando dipingi, quale musica
ascolti? “ Io sono davvero globale. Posso
deliziarmi con Chopin, Motown, Tinto
Puente, Chet Baker, James Brown ed Eric
Clapton”.
Progetti per dopodomani? “Una
mostra alla Galleria Nuova Artesegno
di Udine, nella nuova sede di via Gervasutta 29, accompagnata da un bellissimo
catalogo curato dall’Associazione Juliet e
realizzato con il sostegno dell’Assessorato
alla Cultura del Comune di Trieste. I testi
in catalogo saranno di Francesca Agostinelli, Boris Brollo, Francesca Tavarado,
Roberto Vidali. La mostra è prevista per
la fine di agosto, vernissage: sabato 29 alle
ore 19. Il tema, ovviamente, sarà quello dei
City Angels”.
   
comune di trieste
assessorato alla cultura
direzione area cultura
civici musei di storia ed arte
Civico Museo Sartorio
Castello di San Giusto
Civico Museo di Storia ed Arte
Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Civico Museo d’Arte Orientale
Civico Museo Morpurgo
ASSOCIAZIONE
J U L I E T
   
Civico Museo del Mare
Roberto Vidali
coordinamento di Gary Lee Dove
in catalogo testi di Giulio Ciavoliello,
Massimiliano Forza, Paolo Magris,
Francesca Tavarado, Pietro Valle
a cura di
in collaborazione con
Museo Ferroviario * Associazione
Metastorica * Parco Foundation *
Studio Tommaseo - Istituto per la
documentazione e diffusione delle arti
c on il sos te g n o d i
Consorzio Vini Doc Carso * Paolo
Grabar/Caffè Vatta * Pasticceria Penso *
Cheni & Tutta Immobiliare *
Twins Club
con la partecipazione di
Accademia Musicale-Culturale Harmonia
di Cividale del Friuli,
diretta da Giuseppe Schiff
14
Arte
NTWK agostso 2009
Festival
So
Fresh!
In arrivo la mostra dei vincitori del concorso
Dopo il torrido caldo di agosto, a
rinfrescare occhi e mente arriva So fresh!,
che dal 4 al 6 settembre metterà in mostra
nelle sale della GC.AC - Galleria comunale d’Arte contemporanea di Monfalcone (via sant’Ambrogio 12) le migliori
opere audiovisive selezionate nell’ambito
del concorso internazionale di videoarte
“so fresh!”, rivolto a videoartisti e registi
under 30 dell’Euroregione. Grande brindisi d’inaugurazione al pubblico venerdì 4
settembre alle 19 nelle sale della GC.AC
Monfalcone, per la seconda edizione del
concorso-rassegna rivolto a videomaker
professionisti così come meno esperti di
Friuli Venezia Giulia, Veneto, Slovenia,
Croazia e Austria, che torna ad offrire
ad appassionati e neofiti dell’audiovisivo
un’esposizione che come unica frontiera
ha la creatività dei giovani partecipanti.
La mostra rimarrà allestita negli
spazi della GC.AC Monfalcone dal 4 al 6
settembre, con orario dalle 19 alle 22, e
vi sarà inoltre l’opportunità, per chi fosse
interessato, di assistere a visite guidate
(per informazioni e prenotazioni, tel.
0481.494360).
Ma la tre giorni a Monfalcone non
sarà che l’avvio di una mostra itinerante
che proseguirà, nei mesi successivi, in
alcuni dei centri d’arte contemporanea
più importanti della Regione e dei paesi
cui è rivolto il concorso tra cui la Galleria d’arte contemporanea di Trieste
Stazione Rogers, la Galleria Regionale
d’Arte Contemporanea Spazzapan di
Gradisca d’Isonzo (Gorizia) e la Mestna
Galerija - Galleria d’arte contemporanea
di Nova Gorica (Slovenia). Organizzato
dalla GC.AC Monfalcone e dall’associazione “Amici della Galleria Spazzapan”, in
collaborazione con l’associazione culturale
Lucide, l’associazione culturale Scimmie
Bisiache, la Provincia e il Forum Giovani di Gorizia all’interno del progetto
“TAG2009 percorsi d’arte in contemporanea”, il concorso-rassegna “so fresh!” nasce
come laboratorio di sperimentazione
MOSTRA DI VIDEOARTE
CON LA PRESENZA DI ARTISTI UNDER 30 DA
di nuove formule espressive nel campo
dell’audiovisivo, dando inoltre l’opportunità ai giovani partecipanti selezionati, siano
essi professionisti o registi alle prime armi,
di vedere inserite le proprie opere nel
catalogo e nel dvd “so fresh!”.
U.S.
Info: www.galleriamonfalcone.it,
ww.amicigalleriaspazzapan.it
organizzato da
GC.AC
MONFALCONE
ASSOCIAZIONE AMICI
DELLA GALLERIA
SPAZZAPAN
ASSOCIAZIONE
CULTURALE
LUCIDE
ASSOCIAZIONE
CULTURALE
SCIMMIE BISIACHE
in collaborazione con
TAVOLO DEGLI ASSESORI
ALLE POLITICHE GIOVANILI
DELLA PROVINCIA DI GORIZIA
FRIULI VENEZIA GIULIA
PROGETTO TAG2009
PASSAGGI D’ARTE
INCONTEMPORANEA
promosso da
VENETO
Assessorati alle
politiche giovanili
e alla cultura
AUSTRIA
CROAZIA
SLOVENIA
OPENING
OPENING
ESPOSIZIONE
04/O7/09
DAL 4 STAZIONE
AL 7 SETTEMBRE
GC_AC MONFALCONE
ROGERS
GC_AC MONFALCONE
4
SETTEMBRE
H
19.00
GALLERIA
COMUNALE D’ARTE
ORE 19.00
TRIESTE
4-5-6 SETTEMBRE
GC.AC.
Via Sant’Ambrogio, 12
Monfalcone
3 GG X DI MONFALCONE
CONTEMPORANEA
GALLERIA D’ARTE
MESTNA GALERIJA
CONTEMPORANEA
ORARIO1 VISITE
GIORNO
SPAZZAN
GRADISCA D’ISONZO
19.00/22.00
3 GIORNI BOOOOO
15
Schermi
Rassegne/Rubrica
NTWK agosto 2009
Filmmakers
al
Chiostro
Continua la rassegna estiva di Cinemazero
Gli appuntamenti di FilmMakers
al Chiostro, il festival organizzato dalla
Mediateca Pordenone di Cinemazero,
proseguono fino al 18 agosto. Quattro le
sezioni: cortometraggi, cortometraggi horror, videoanimazioni e, novità
di quest’edizione, la sezione Inchieste
al Chiostro. Tra le altre novità anche
l’incontro coi rappresentanti di alcuni
dei più importanti festival di cortometraggi e video animazioni italiani: il 7
agosto, nella suggestiva cornice dell’agriturismo Gelindo dei Magredi a Vivaro
(Pn) nell’ambito del frizzante FilmMakers’
Party - una serata festosa, in cui bellissime
proiezioni dedicate al tema dell’ambiente
saranno accompagnate da musica e drink
– si potranno conoscere gli organizzatori
del ShortFilmFestival di Bolzano, mentre
il 18 agosto sarà la volta del festival Maremetraggio di Trieste.
L’11 agosto si farà ritorno al Chiostro
per la visione di ben 12 cortometraggi,
fra cui: Alice di Stefano Anselmi, cortometraggio acquistato dall’Istituto Luce
e prossimamente proiettato anche nelle
sale cinematografiche, e le video inchiesta
Excuse me, what’s queever? sul mondo
delle drag queen del collettivo giuliensemble e Manon 1954 di Mattia Pelli sul grave
incidente nel 1954 che portò alla morte
quattro operai nel cantiere di Manon, in
una piccola e sperduta valle del Trentino.
Martedì 18 agosto si potranno gustare le video animazioni, proiettate fuori
concorso, dei pluripremiati Rak&Sco e,
inoltre, tre cortometraggi fuori concorso sul genere dell’inchiesta del regista
italiano Giancarlo Soldi: Graphic reporter,
estratto da un documentario sul giornalismo a fumetti; Coliseum 2000, trailer di un
documentario in preparazione sull’ultima
legione esistente; Schiaffo alla Mafia, trailer di un documentario sulla storia della
cooperativa di ragazzi che, con grande
fatica, lavora a Corleone nella tenuta
confiscata a Totò Riina. La rassegna si
concluderà con un ospite internazionale,
la giornalista e documentarista iraniana Firouzeh Khosrovani che presenterà
Dal film “Rough cut”
personalmente il suo
cortometraggio Rough Cut (fuori concorso): vedremo le vetrine dei negozi
d’abbigliamento di Teheran, che attraggono gli occhi curiosi degli stessi iraniani
che indugiano davanti agli abiti esposti
per imbattersi negli sguardi di grotteschi
manichini, inquietanti riproduzioni di
figure femminili divenute la metafora del
corpo velato e mutilato, ridefinito secondo
i dettami della legge. L’ingresso è libero.
Info: www.cinemazero.org
U.S.
Cappella
Underground
Cinema d’essai e arena estiva fanno il bis
Dopo il riuscito
esperimento di
luglio, prosegue
in agosto presso
la sala del cinema
Ariston la proposta
di cinema d’essai, in collaborazione con
La Cappella Underground. Nei primi
due weekend del mese verranno presentate due pellicole estremamente interessanti, in prima visione per Trieste. Garage, vincitore di numerosi premi tra cui
quelli ai festival di Torino e di Toronto,
è in programma il weekend dal 31 luglio
al 2 agosto. Diretto dall’irlandese Lenny
Abrahamson, il film racconta la storia
di Josie, che gestisce una stazione di servizio e che diventa amico di un liceale:
la trama fornisce un valido pretesto per
parlare con ironia e profondità del senso
della vita. Dal 7 al 9 agosto, invece, un
tuffo nel poco noto ma sempre stimolante cinema scandinavo con Il mondo
di Horten, diretto da Bent Hamer e
presentato al Festival di Cannes nella sezione “Un certain regard”. Il regista è già
noto al grande pubblico per Factotum,
biopic su Charles Bukowski interpretato da Matt Dillon, anche se il suo film
più interessante rimane probabilmente
Kitchen Stories. Come in quel caso, Il
mondo di Horten narra con delicatezza la
storia di una persona semplice, un uomo
che smette di lavorare dopo aver passato
quarant’anni a condurre un treno.
Parallelamente e sempre all’Ariston,
prosegue pure l’offerta dell’arena estiva.
Fra le chicche, da segnalare la prima
visione di Ken Il Guerriero, già manga
e serie TV d’animazione di culto che ha
Dal film “Il mondo di Horten”
avuto una nuova attesissima trasposizione cinematografica. Ancora, due titoli di
animazione che hanno contrassegnato la
stagione cinematografica sono senz’altro
Ponyo sulla scogliera, ultimo lavoro del
maestro Hayao Miyazaki, e l’originalissimo Valzer con Bashir, docu-fiction
animata sulla memoria del massacro di
Sabra e Chatila: esempi di come anche
attraverso l’animazione si possa fare
cinema di qualità. Fra gli altri titoli in
programma, spiccano: The Millionaire,
emozionante storia ambientata nella
periferia di Mumbai con caleidoscopica commistione di stili; Milk, ovvero
la vita dell’attivista gay Harvey Milk,
film con il quale Sean Penn ha vinto
nuovamente l’Oscar come miglior attore
protagonista; fra gli italiani, da non
perdere l’intenso e scenografico Vincere
di Marco Bellocchio, interpretato da un
grandissimo Filippo Timi.
Programma completo su
www.aristontrieste.it.
www.lacappellaunderground.org
16
Zapping
NTWK agosto 2009
Appuntamenti enogastronomici
Sotto
le
stelle
d’agosto...
Acquolina al Porto di San Rocco: incontro di musica e sapori
Ritorna l’appuntamento ormai classico con la manifestazione Acquolina. Confermata la “location”, tra le più affascinanti in
Regione, di Porto San Rocco (Trieste). Da venerdì 7 agosto
fino a domenica 9, sarà possibile immergersi in una cornice
unica assaggiando le migliori prelibatezze del nostro territorio.
Vini in abbinamento a raffinate pietanze a base di pesce, musica Jazz di sottofondo, una sfilata di moda sull’acqua, unica
nel suo genere, e la possibilità di rinfrescarsi con un inusuale
bagno serale nella bellissima piscina del ristorante Al Porto
di Porto San Rocco. Ottimo il campo di partecipazione dei
produttori vitivinicoli che hanno aderito all’iniziativa; Kante,
Santomas, Rojac, Kabaj,Fiegl, Primosic, Castel San Mauro,
Klabjan, Bordon, Montemoro, Stoka, Morenica e Moskon, Ljsiak, Petrucco, Stemberger, Sirk, Rodica e Antonio
Rigoni. Si spazia quindi dal Carso al litorale sloveno, passando
per la zona del Brda con una “capatina” alle zone trevigiane. In
abbinamento ai “nettari” l’ottimo branzino di Pirano dell’azienda Fonda che per il secondo anno consecutivo partecipa alla
manifestazione anche con le cozze. L’”Acquolina” sarà stuzzicata anche dal sottofondo musicale di Jazz che non disturberà
la conversazione dei visitatori. L’Exit Models curerà inoltre una
ricca ed elegante sfilata di moda che godrà della partecipazione di splendide modelle professioniste. Un ringraziamento
doveroso agli sponsor: La Regione Autonoma Friuli Venezia
Giulia, Provincia di Trieste, ZKB Banca di Credito Cooperativo
del Carso, Porto San Rocco S.P.A., Eppinger. Un caloroso abbraccio alla famiglia Belletti.
Per informazioni ci si può rivolgere al numero 3485155107,
Matteo Medani presidente associazione Mila, organizzatrice
dell’evento.
Info: www.associazionemila.it
U.S.
Calici
alzati
nelle
piazze
per la notte di San Lorenzo
Il brindisi per eccellenza che, come
da tradizione, attraversa tutto il Belpaese nella notte più stellata dell’anno,
quest’anno ha una dedica davvero
molto speciale: dal Trentino alla Sicilia si
alzeranno i calici per festeggiare il 2009,
Anno Internazionale dell’Astronomia.
Proprio in occasione di questa importante ricorrenza, Calici di Stelle
sarà ricco di appuntamenti con
gli esperti dell’Unione Italiana
Astrofili, che, appassionati del
cielo e dei suoi segreti, si metteranno a disposizione del pubblico
per mostrare tutta la bellezza
della volta celeste, nella notte più
stellata dell’anno.
Un fil rouge unirà perciò gli
eno-appassionati di tutta Italia
all’insegna dei migliori vini, ma
anche del bere consapevole, perché, in molte piazze sarà possibile
sottoporsi all’Etilotest, griffato per
l’occasione con l’inconfondibile
logo del grande evento dell’estate
italiana.
Calici di Stelle, la più importante iniziativa estiva dedicata
alle degustazioni di vini, a
livello regionale toccherà le più
belle località del Friuli Venezia Giulia
e si svolgerà domenica 9 e lunedì 10
agosto dalle 19.30 alle 24. L’evento è
organizzato da Movimento Turismo del
Vino in concerto con Città del Vino ed
è divenuto l’appuntamento fisso con le
fragranze, le sfumature, i profumi della
nostra regione. Nelle località coinvolte
saranno organizzati banchi d’assaggio
dei vini seguiti da sommelier ed esperti
che racconteranno il vino e consiglieranno nella degustazione, possibile grazie
all’acquisto del calice che, al costo di 5
euro, darà diritto a tre assaggi. Parte del
ricavato di Calici di Stelle sarà devoluto
in beneficenza all’Associazione Sport
Cultura Solidarietà.
Le località in cui si svolge Calici di
Stelle: Buttrio, Casarsa della Delizia,
Corno di Rosazzo, Gorizia, Palmanova,
Povoletto, San Daniele del Friuli e Spilimbergo. Accompagneranno le serate
degustazioni di piatti tipici e musica dal
vivo.
U.S.
Info: 0432289540, www.mtvfriulivg.it
Open air
La
natura
dà
spettacolo
Canyoning ed arrampicata a Chiusaforte
Otto giorni in cui tuffarsi letteralmente nella natura: questo il programma del
VII Raduno Internazionale Canyoning
che si svolgerà dall’1 al 9 agosto a Chiusaforte (UD), la località situata lungo il
fiume Fella, racchiusa tra i rilievi montuo-
si del Montasio e del Monte Canin.
L’evento è una straordinaria occasione per i partecipanti di fare una
full immersion di questo sport, grazie
all’incredibile numero di percorsi che
questo angolo di Friuli Venezia Giulia è in
grado di proporre. Otto giorni di itinerari
a piedi lungo corsi d’acqua che scorrono
all’interno di strette gole, le forre, con
tuffi e discese in cordata, che permettono di godere della bellezza di luoghi
altrimenti inaccessibili, in totale rispetto
dell’ambiente. Un’ottima opportunità per apprezzare il nostro territorio
per i 300 torrentisti attesi da tutto il
mondo. (Già confermata la presenza
di australiani, brasiliani, statunitensi,
spagnoli, francesi, tedeschi, polacchi…).
La manifestazione, tuttavia, non è rivolta
ai soli torrentisti: l’8 agosto è prevista
una data del Circuito Nazionale Open
Boulder di arrampicata sportiva, spettacolo appassionante anche per il grande
pubblico. Inoltre, dallo stesso sito, si
potrà assistere all’emozionante discesa
notturna in cordata della cascata Belepeit che sovrasta la piazza di Chiusaforte,
ascoltare musica e gustare i piatti tipici
del territorio. L’organizzazione è a cura
dell’associazione triestina Olympic
Rock e dell’Associazione Italiana
Canyoning: la prima è attiva prevalentemente nell’ambito dell’arrampicata
sportiva ed ha già organizzato in passato
due Coppa Europa ed una Coppa del
Mondo; la seconda è il referente per il
canyoning in Italia. “Creare movimento
attorno a questi sport è il modo migliore
per promuoverli ed allo stesso tempo
per promuovere il territorio in cui si
praticano. – ha dichiaro Eric Milcovich,
presidente dell’Olympic Rock – Questo
non vuole essere un evento isolato, ma
la prima di una serie di iniziative che
sapranno valorizzare sia il territorio che
gli sport che amiamo”.
U.S.
Info: www.canyoning.it,
[email protected]
Tutti
i
colori
del
mondo
Ancora a Gorizia il Festival Mondiale del folklore
La festa dei popoli si stringe attorno al castello di Gorizia
per celebrare la 39ma edizione del Festival mondiale del folklore: canti, balli e usanze da tutto il mondo si metteranno in
mostra dal 24 al 27 agosto per farsi conoscere aldilà dei libri
di storia e dei documentari in tv. Da piazza Battisti a Gorizia
partiranno ogni giorno, dalle ore 20
di giovedì, cortei dei più spettacolari
gruppi folkloristici di alcuni paesi tra
cui Austria, Cuba, Filippine, Messico,
Ossezia del Nord e altri ancora per
rallegrare le strade con gioia e musica,
in segno di amicizia e rispetto, per
insegnare la fratellanza e la propria
tradizione. Alle ore venti del 24 agosto
l’Orchestra civica di fiati di Gorizia
aprirà il festival, seguita dalla cerimonia inaugurale e dall’accensione del
tripode dell’amicizia. Alle ventuno
inizieranno le sfilate per le strade! Al
calar del sole di venerdì riprenderanno
i festeggiamenti e a rotazione i partecipanti alla manifestazione daranno libero sfogo all’allegria. Sabato mattina alle nove
del mattino invece si darà spazio alla riflessione sulle diversità
del mondo e su quanto sia importante accoglierle attraverso la
lettura di alcune poesie a cura di Mario Mirasola accompagnato da un delicato sottofondo musicale, per poi poter assistere
al convegno dedicato alla conoscenza dei popoli. La sera tutti
in piazza. Domenica sarà la giornata più intensa e forse più
curiosa per adulti e bambini: alle undici del mattino le bande
di Klagenfurt e Lienz si esibiranno nel giardino pubblico della
città e alle 12 le delegazioni verranno ricevute dal sindaco di
Gorizia. Dalle 16 alle 18 i gruppi folkloristici sfileranno per l’ultima volta
nella 39ma edizione per le principali
vie (Corso Italia, corso Verdi, via Tetrarca, piazza Battisti). A concludere la
cerimonia, l’esibizione della scuola di
danza Giselle di Gorizia e il gran galà
del folklore. Il Festival del folklore
sarà un’importante occasione per
conoscere il mondo, le storie di paesi
e persone diverse che sono più simili
tra di loro di quanto si possa pensare
e per insegnare agli adulti ma anche
ai bambini fin da subito a rispettare e
ammirare le tradizioni altrui in tutta
la loro bellezza e particolarità. Per ulteriori informazioni Pro
Loco di Gorizia tel. 0481535415, festivalfolkgo.interfree.it,
[email protected]
Erica Kertu
18
Zapping
NTWK agosto 2009
Festival
Scimmie
in
Gabbia
Il festival dedicato alla Street Art e alle tendenze giovanili
L’ottava edizione di Scimmie in
Gabbia, festival internazionale dei
nuovi linguaggi urbani, è “on the
road”! Dal 28 agosto al 6 settembre,
dieci giornate di appuntamenti gratuiti
dedicati ad arte, musica e spettacolo, un
gruppo di giovani creativi a bordo di un
magic bus e oltre 500 km di tracciato
attraverso tre paesi della Mitteleuropa.
Scimmie in Gabbia, nell’innovativa veste
di tournée internazionale, porterà nelle
piazze e nei club di nove città di Italia,
Slovenia e Austria un ricco palinsesto
di proposte che non vi “darà tregua”
né di giorno né di notte coinvolgendo
arti visive e convention di graffiti,
concerti e dj set, danza ed esibizioni
di breakdance, eventi multimediali e
performance imperdibili di alcuni dei
migliori writer e street-artist d’Italia.
Udine (28 agosto), Gemona (29 agosto), Trieste (30 agosto), Lubiana (31
agosto-1 settembre), Graz (2 settembre),
Monfalcone (3-4 settembre), Nova
Gorica (5 settembre), Gorizia (6 settembre): il programma è fitto da non lasciare
fiato con situazioni artistiche e d’intrattenimento innumerevoli e ospiti di spicco
sia nell’ambito musicale – spaziando dal
reggae, all’elettronica, all’hip hop – che
in quello delle arti visive e della danza
con la partecipazione, per il terzo anno
consecutivo, di ballerini e ballerine
ai vertici mondiali della breakdance e
della danza hiphop. E non mancherà
neanche quest’anno l’ironico concorso
di spray art “My monkey” che premierà l’autore della scimmia più “bella”
confermando lo spirito partecipativo del
festival che si propone di promuovere i
talenti più originali così come lo sviluppo di nuove tecniche e forme d’arte.
Scimmie in Gabbia è organizzato dall’associazione culturale Scimmie Bisiache e
promosso dall’assessorato alle politiche
giovanili della Provincia di Gorizia, con il
sostegno di: Governo italiano – Ministro
della Gioventù, Regione Fvg, Fondazione
Carigo, assessorati alle politiche giovanili
e alla cultura del Comune di Monfalcone,
Agenzia Giovani del Comune di Udine,
Comune di Gorizia.
Info: www.scimmieingabbia.net
U.S.
19
Musica
Concerti
NTWK agosto 2009
Woman
in
Villa
E Villa Manin si tinge di rosa
Beatrice Antolini
Si svolgerà nel Cortile
d’Onore di Villa Manin di Passariano
(UD), il 5 e 6 agosto la seconda edizione
di WOman in VILLA, festival al femminile
di due serate.
Il successo dell’edizione dello scorso
anno, dove oltre 3000 persone hanno
goduto delle tre serate a ingresso gratuito, ha fatto sì che, anche quest’anno,
vengano presentate due serate tutte
all’insegna della musica al femminile.
Il 5 agosto il palco vedrà alternarsi
le performances di Etoile Filante e Beatrice Antolini. Gli Etoile Filante nascono
nel 1998, crescono nel 1999 e dopo vari
cambi di formazione arrivano all’attuale
line-up a tre nel 2001. Il 2004 ha visto
l’uscita di Pop Porn, un mini-cd split con-
tenente 5 tracce feroci e deliziose. Negli
ultimi 3 anni hanno collaborato più volte
con la compagnia di danza contemporanea Arearea, per i cui spettacoli hanno
scritto le musiche e gli arrangiamenti.
Il novembre del 2005 vede l’uscita, per
Nail Records, di un cd di 5 brani intitolato L’amourir. Stannno ora lavorando
all’uscita del primo album, prevista per la
fine dell’estate.
Beatrice Antolini, giovane promessa dell’indie rock italiano, ha da poco
terminato il suo secondo disco intitolato
A due, pubblicato da Urtovox.
La sera del 6 agosto si esibiranno
invece Debora Petrina e Gabriella
Cilmi.Artista eclettica: cantante, musicista polistrumentista, danzatrice, sperimentatrice, insomma un vero prodigio,
Petrina è apprezzatissima all’estero
ma quasi sconosciuta in Italia. Le sue
canzoni, in italiano, inglese, ungherese
e spagnolo, le valgono il Premio Ciampi
2007 (uno dei più importanti premi
italiani per la canzone d’autore), che
porta come motivazione “l’originalità e la
freschezza dell’invenzione”. Il suo essere
oltre i generi le consente di muoversi fra
strumenti di estrazione diversa, come
il pianoforte e il Rhodes, le tastiere e i
giocattoli d’epoca, dal cracklebox alle
organette, ai toy piano, alle chitarrine
modificate.
Anche la giovanissima Gabriella
Cilmi, ha una carriera musicale ben
conosciuta all’estero. Supporter nei loro
tour australiani di gruppi e cantanti
come Rufus Wainwright e Nouvelle
Vague, pubblica nel 2007 il suo album di
debutto, Lessons to Be Learned, che ha
ottenuto un buon successo in varie parti
del mondo raggiungendo la top10 delle
classifiche australiane e britanniche, e la
posizione numero 13 di quella irlandese.
R.
Info: www.virusconcerti.it
Grandi
stars
a
Sexto
‘Nplugged
Piovani, Motel Connection, Wolf, Cranes e Baglioni
Continua ad agosto Sexto ‘Nplugged: la rassegna acustica che si svolge
nella piazza medievale di Sesto al
Reghena (PN).
Sabato 1 agosto, il palco ai piedi
della basilica di Santa Maria sarà occupato dal pianoforte di Nicola Piovani. Una
riflessione intima e flessibile, basata sulla
cantabilità d’un organico agile (cinque
strumentisti), per rivelare lati nascosti
fra le pieghe di partiture destinate in
origine ad un repertorio corale. Venerdì
7 agosto i Motel Connection portano
a Sesto un progetto particolarissimo.
Il concerto, esclusivamente acustico,
vede la partecipazione del GnuQuartet,
un quartetto dal sound personale ed
eclettico, che ha all’attivo molte collaborazioni con artisti italiani e stranieri e due
cd propri. L’idea è quella di riarrangiare
il repertorio su basi scritte dal quartetto
d’archi; su tale lavoro si inseriscono gli
interventi di Samuel
(che farà anche dei pezzi da solo), di
Pierfunk e DJPisti, le cui basi elettroniche
tenderanno a contrapporsi e contemporaneamente esaltare le melodie
acustiche degli archi. Sabato 8 agosto,
per la prima volta in Italia Patrick Wolf:
venticinque anni e tre album all’attivo,
prototipo dell’enfant prodige delle
tensioni pop di prossima generazione,
Patrick Wolf ha aggiornato la figura
del songwriter neoromantico. Con una
scrittura smaccatamente classica, nella
quale a pesare è la recitazione turbata,
ma soprattutto la canzone intesa come
focus del processo creativo, nel solco di
maestri come Scott Walker, David Bowie
e Marc Almond.
Con lui, nella stessa serata, anche i
Cranes: inglesi vicini al gothic rock, noti
soprattutto per il tono vocale delicato,
estremamente simile a quello di una
bambina, della cantante Alison Shaw.
Chitarre acustiche, pianoforte e violoncello, daranno vita alla convincente
miscela di dolci melodie e scintillante
elettronica. Incluso all’ultimo momento, domenica 9 agosto, il gran finale
con il debutto regionale di Giovanni
Baglioni, virtuoso della chitarra acustica
solista contemporanea. Figlio del noto
cantautore Claudio, è dotato di una forza
evocativa mai messa in ombra dal suo
pur consumato virtuosismo, il quale
spazia dal sapiente utilizzo del “tapping”
all’impiego delle accordature alternative, dagli armonici artificiali all’uso della
mano sinistra “over the neck”.
Una prima
regionale carica di emozioni, nella splendida cornice scenografica dell’abbazia
medievale.
Anna Todesco
Info: www.prosesto.org
Patrick Wolf
20
Musica
NTWK agosto 2009
Festival
Soundpark
Musica e arti
Grandioso ritorno per Soundpark, festival di musica e arti, in programma dal
27 al 29 agosto prossimi, organizzato
dall’associazione TajDeBlu nel Parco di
VillaVarda (Brugnera/PN). Dopo un anno
di pausa, l’ottava edizione si presenta
con un calendario ricco di eventi e della
miglior musica.
Giovedì 27 inaugurerà il progetto
espositivo park-IN-art, dell’associazione Venti Minuti con video di Enrica
Casentini, CromaZoo, Marina Ferretti
e installazioni di Ludovico Bomben,
Sandro Crisafi e Michele Spanghero.
Seguirà la musica del SERGIO CASTELLETTO ENSEMBLE, un viaggio tra
suggestioni jazz e latin jazz. La serata
proseguirà tra grunge e noise con il
groove dei REMITURE per concludersi
con i FATHER MURPHY, trio trevigiano di origine ma internazionale nelle
frequentazioni. Suoni surreali e liriche
autoironiche per un rock sperimentale,
divertente e ricco di contaminazioni.
Venerdì 28 Soundpark inaugura il
primo Doomsday. I concerti (ore 20),
vedranno sul palco il meglio del metal made in Triveneto. Head-liners gli
SLOWMOTION APOCALYPSE
(PN) e il loro metal impreziosito
da breakdowns e accelerazioni hardcore. Il gruppo vanta
un’intensa attività live che lo
ha portato a suonare con Korn,
Soulfly, Megadeth e molti altri. In
apertura THE SECRET, OVERUNIT MACHINE, INIRA, SBURTALITY.
Sabato 29 Villa Varda
ospiterà uno dei protagonisti
del rinnovamento della scena
elettronica europea, il duo dei
MOUSE ON MARS. Ideatori di un suono
in bilico tra dub, drum&bass, ambient,
techno, trance, jungle che attinge ai ritmi sincopati dell’hip hop e a divagazioni
world music. Nel‘96 con il singolo Cache
Coeur Naif, realizzato in collaborazione
con Sadier e Hanson degli Stereolab,
raggiungono la consacrazione in Europa.
Autori di colonne sonore, nel 2006 pubblicano Varcharz, disco funk e free-jazz
prodotto da Mike Patton. Coraggio di
rinnovarsi, potenza ritmica ed esplorazioni timbriche originali rendono il loro
suono speziato, prezioso e immediato
ampliando l’orizzonte del loro successo
dal mondo indie al grande pubblico. In
apertura CAPTAIN MANTELL, rivelazione elettronica veneta che mischia
l’attitudine punk all’utilizzo di macchine.
Deliziosamente dance-pop ed estremamente divertenti.
Al termine del concerto dj set con i
2COMENOI e live set con i BRAIN BURGER. Tutto ad ingresso gratuito.
Info: [email protected]; www.
myspace.com/tajdeblu
U. S.
Liberamente
musica
Tra rock e melodia il filo conduttore è la qualità
Anche in agosto i concerti che
l’Associazione Musica Libera proporrà
al pubblico saranno tantissimi: per cominciare bene il mese di agosto si parte
con il Trieste Summer Rock Festival,
giunto alla sesta edizione - che l’ 1 e 2
agosto vedrà la partecipazione di Claudio Simonetti, Gong e Van Der Graaf
Generator. Considerato da molti il più
importante festival di musica progressive europeo, in queste sei edizioni ha
visto la partecipazione di gruppi storici
del mondo rock come Pfm, Banco del
Mutuo Soccorso, Alan Parsons, Ian
Paice, Glenn Hughes, New Trolls e tanti
altri. Il festival è una vetrina anche per
i vincitori dell’Opening che potranno
così esibirsi su di un palco veramente
prestigioso.
Il 9 agosto 5 batteristi sul palco di
Piazza Unità per un concerto unico
denominato Drummeria.
Sempre ad agosto il festival Erev/
Laila entra nel vivo e il 16 agosto a Trie-
ste previo prenotazione sarà possibile
assistere ad uno spettacolo di danza e
cucina ebraica con il goulash concert
e la compagnia di danza di Eli Sasson
dove tutti ma proprio tutti potranno
ballare. Il 30 e 31 agosto nella magica
cornice di Porto San Rocco a Muggia
una due giorni dedicata a conferenze, libri e concerti inerenti la cultura
ebraica, con la possibilità di scoprire e
conoscere aspetti ancora poco noti di
questa interessantissima cultura.
Dal 7 al 9 settembre a Gradisca
D’isonzo una tre giorni dedicata al
klemzer ma anche tanti libri, cibo e
concerti di musica ebraica.
Il 12 settembre sempre a Trieste
concerto con Antonella Ruggiero che ci
proporrà un concerto dedicato ai canti
ebraici.
A settembre sarà la volta della Fiera
del Disco e Degli strumenti musicali
che si terrà il giorno 13 settembre al
Palasport di Chiarbola: qui si potranno
trovare cd, vinili, dvd usati e nuovi con
particolare attenzione ai collezionisti
che potranno trovare delle ottime
rarità.
Tutte le info su www.musicalibera.it
oppure chiamando al 3331569663.
Ed allora buona estate e passate a
trovarci.
Lo staff dell’associazione Musica Libera
Antonella Ruggiero
Concerti
Musica
per
la
tua
estate
Ancora grandi nomi sotto il cielo di agosto
Si parte a Trieste il 2 agosto in Piazza
Unità d’Italia con Van Der Graaf Generator, uno dei più significativi gruppi di
rock progressivo anni Settanta, in tour
dopo la reunion che ha fruttato la pubblicazione di un nuovo album nel 2008.
Nel pomeriggio dello stesso giorno Paolo Conte si esibirà al No Borders Music
Festival al Lago Superiore di Fusine presso Tarvisio, tour che segue l’uscita a fine
2008 dell’album Psiche, che raccoglie 15
bellissimi inediti. Anche gli Afterhours
suoneranno il 2 agosto nell’ambito,
però, del Festival Internazionale Onde
Mediterranee a Cervignano del Friuli
(concerto previsto inizialmente l’11 luglio scorso). Una delle rock band italiane
più importanti degli ultimi decenni che
certo non ha bisogno di presentazioni...
Attivi dal 1995, con una serie lunghissima di begli album alle spalle, nel 2009
il gruppo ha realizzato l’ultimo disco
intitolato Il paese è reale.
In Piazza Unità a Trieste il giorno successivo i Rio, duo nato dall’incontro di
Fabio Mora e Marco Ligabue. È in arrivo il
loro terzo album anticipato dal singolo Il gigante, in collaborazione
con Fiorella Mannoia e Paolo Rossi.
Sabato 8 agosto sarà la volta
di X Factor Live Tour al festival di
Majano (Ud), appuntamento per
tutti gli appassionati del noto programma televisivo. Nicola Savino
presenterà gli acclamati The Bastard Sons Of Dioniso, Juri, Noemi,
Ambra Marie ed Enrico, protagonisti dell’edizione di X Factor appena
conclusa.
Coldplay
Il pomeriggio del 9 Vinicio
Il mese si conclude con gli
Capossela si esibirà sull’Altopiano del
inglesi Coldplay nell’unica data itaMontasio presso Sella Nevea, in concluliana, il 31 agosto, allo stadio Friuli di
sione del No Borders Music Festival. La
Udine. Il loro successo si può dire ormai
performance trae ispirazione dall’atmoplanetario, con milioni di copie vendute
sfera degli antichi circhi, attraverso la po- e apprezzati dai fan per lo stile e anche
esia e la musica di un artista eccentrico e per il loro interessamento alle questioni
poliedrico che non smette di stupirci.
umanitarie. Da due mesi è uscita l’ultima
Il 20 saliranno sul palco del Summer
fatica intitolata Left right left right, conEnd Festival a Cimolais gli Africa Unite:
tenente alcuni brani tratti dai precedenti
vent’anni di grande musica nello spirito
album quali Fix you e In my place.
reggae, festeggiati lo scorso anno con
Clio Campagnola
l’uscita del doppio cd Biografica unite.
International
view
Quando il concerto esige la trasferta
Agosto, l’atteso evento è alle porte:
il 9 e 10 sbarca allo Stadio Maximir di
Zagabria il gigantesco ragno hi-tech del
360° tour degli U2. Sei i pullman organizzati con partenze da Trieste, Udine e
Monfalcone, sono disponibili ancora biglietti ma chiamate subito: 040 304444.
Invece giovedì 20, all’Ippodromo di Lubiana sarà costruito il più grande palco
mai visto in Slovenia, ovvero quello dello
Sticky and Sweet Tour di Madonna.
La pop star americana dopo l’Italia a
Lubiana sorprenderà ancor di più, infatti
l’ippodromo permette al 90% del pubblico di godersi lo spettacolo frontalmente,
seppure in piedi. Essendo l’Ippodromo sprovvisto di parcheggi, è meglio
fermarsi nei diversi parcheggi in città o
nei centri commerciali, tutti collegati con
navette gratuite all’ippodromo. Vi ricordo inoltre che Radioattività Trieste organizza un comodo servizio di pullman,
vi consiglio di approfittarne. In agosto
il Ljubljana Festival offre ancora alta
qualità con ospiti internazionali: Valerij
Gergijev, il celebre direttore russo della
nuova orchestra London Symphony e
la Compagnia spagnola di flamenco Asimetrias. Poi un gran finale dal 24 al 27,
con 4 repliche dell’opera Evgenij Onegin
di Čajkovskij nella nuova e travolgente
produzione diretta dal giovane Dmitrij Černjakov per il Teatro Bolšoj di
Mosca, che arriverà a Lubiana con oltre
200 componenti tra solisti, coro, ballo ed
orchestra. In Austria, a 60 Km a Nord di
Vienna, a St. Pölten c’è uno dei maggiori
festival europei, il FM4 Frequency dal
20 al 22/08. Un mega-evento: 7 palchi,
concerti da mezzogiorno a mezzanotte,
night partys fino al mattino, della ricca
line-up ricordo: Radiohead, Prodigy,
Grace Jones, Rise Against, Carl Cox,
2manydjs, e direttamente da Londra il
Dj-set della la rivista cult NME!
Sempre in Austria e più precisamente
in Carinzia, a Erlebniswelt Arneitz, dal
14 al 23 agosto 10 giorni di concerti
con il California Dream Festival, che
per il 40mo anniversario di Woodstock
chiamerà a raccolta bands da Italia,
Austria e Australia. A Vienna, il 16/09 il
ritorno del musical Tanz der Vampire,
tratto dal celebre film di Roman Polansky
Per favore… non mordermi sul collo,
musica di Jim Steinman; questa volta
il protagonista sarà Thomas Borchert,
applaudito anche a Trieste in Elisabeth.
A settembre continuano le sorprese:
il 5 a Zagabria atteso concerto degli
Offspring, l’ 8 a Lubiana arriva Paul
Young. Buona musica a tutti dal vostro
Oscar Cecchi!
Info aggiornate al millesimo di secondo su www.radioattività.com
22
Musica
NTWK agosto 2009
Visti per voi
La soddisfazione di poter assistere a spettacoli come
questi, appaga molto. Folkest, alla sua trentunesima edizione, non ha mai deluso con le sue scelte. E pure quest’anno,
anche se già visti, di nomi di spicco ce ne sono stati tanti.
Jethro Tull; la storica e sempre energica band capitanata
da Ian Anderson, pure stavolta non ha deluso. Portati da noi
per la prima volta proprio da questa kermesse nel 1997 e poi
passati in regione diverse volte, hanno raccolto un gran pubblico entusiasta e felice di rivederli anche se lo spettacolo
ripropone le vecchie Aqualung, Thick as a brick, Bureè e altri
brani storici sospesi tra rock, blues e progressive che ha dato
un tocco magico e d’atmosfera storica, quasi medievale
grazie al suono dell’ormai storico e inconfondibile flauto.
Pubblico non troppo numeroso invece, che non ha reso
giustizia a Steve Winwood, ovvero colui che ha scritto buona parte della storia del rock e moltissimi brani di successo
planetario. Ma forse va bene così, pochi ma buoni. L’atmosfera che si è venuta a creare, è stata quella di un concerto da
club, dove chi da seduto si è lasciato rapire dalle atmosfere anni ’70 create da
organo
hammond,
percussioni
e chitarra
wah-wah,
mentre chi
stava in piedi ballava
liberamente
sulle note di
I’m a man,
Higher love
e Gimme
some
lovin,
marchio di
fabbrica Winwood con la quale l’artista chiude i suoi concerti
con il pubblico in assedio sotto il palco per l’acclamazione
finale, durante la quale, qualcuno delle prime file, oramai
non più ragazzo, ammette di essersi emozionato.
Cristiano Pellizzaro
Ricordo la frase di un ragazzo ad una breve intervista
televisiva in occasione dello storico concerto torinese del Boss
di fine anni ’80; alludendo al disco Born to Run, il giovanotto
disse “lui è nato per correre e noi per corrergli dietro”. Cosa
spinge fiumi di gente a seguire Springsteen e la sua band anche in tutto il mondo? Difficile da dire, ma una conclusione la
si può trarre ad un suo concerto. The Boss ammalia per la sua
grinta e per i suoi brani. Le tante canzoni di stampo americano
che lo hanno portato al successo non si contano più e ogni
nuovo lavoro è un successo anche se criticato perché è sempre
la solita roba. Ma chi dopo trent’anni di carriera non si ripete?
I tour sono promozionali e servono a raccogliere soldi ma
se uno spettacolo è di questo tipo, tutte le critiche possono
passare in secondo piano ed essere dimenticate.
Springsteen è una locomotiva; voce inconfondibile e melodie che conducono a lui senza sbagliare. Ad un suo concerto,
oltre ai suoi successi, sempre qualche vecchia chicca ripescata
A 360’ è stato l’avvio del tour degli U2, allo stadio San
Siro di Milano. Però, The claw, l’artiglio, lo spettacolare
palco allestito per ospitare le serate milanesi della band, se
da un lato ha offerto al pubblico una panoramica a tutto
tondo, dall’altro lato ha rischiato di minimizzare l’esibizione del gruppo. Ma l’appeal della band irlandese, con la
voce suadente di Bono, la ruggente batteria di Larry Mullen,
completati da The Edge con la sua irresistibile chitarra e
Adam Clayton con il suo basso elettrico, hanno dato riprova
di grande professionalità, riconfermandosi ancora una volta
icona musicale, universalmente riconosciuta. Privilegiando
brani tratti dall’ultimo No line on the Horizon, sette per
l’esattezza, da Breathe, a Get on your boots, Magnificent
per continuare in un crescendo con gli altri pezzi, fino ad
arrivare con i classici With or Whitout you, I’still havent’t
found what I’m looking for. Innalzando uno stand ovation
con l’ipnotica Unknow Caller, ed il rock di Vertigo. Non è
mancata l’invettiva a Berlusconi riscattata da One, così come
il pensiero rivolto a Aung San Suu Kyi, leader dell’opposizione birmana agli arresti domiciliari da anni, alla quale Bono ha
dedicato MLK, seguita da Walk On, che parla proprio di lei.
Ci stava anche Angel of Harlem, tributo a Michael Jackson
ed il brindisi con la secondogenita Eve sulle note di Party
Girl. Ci stava tutta la musica cantata in questo “360° Tour”
degli U2, ci stava il pubblico avvolgente, ci stavano gli Snow
Patrol che hanno introdotto la grande band intonando If
I lay here If I just lay here would you lie with me and just
forget the world? Se mi stendessi qui, se solo mi stendessi qui, ti stenderesti con me e dimenticheresti il mondo?
Anticipando l’atmosfera all’indimenticabile concerto, resta
qualche perplessità su alcuni effetti speciali.
Serenella Dorigo
inaspettatamente
del suo
vasto repertorio.
E di canzoni ne
ha scritte
tante e
quindi sia
lui che
la band,
tante ne
sanno suonare. Questo vuol dire fare un concerto.
Cristiano Pellizzaro
Baia
di
Sistiana
Rilassatevi, ballate e divertitevi: abbiamo selezionato per voi...
Si prepara la MARATONA DI
FERRAGOSTO DELLA BAIA DI
SISTIANA quest’anno più ricca ed
esplosiva che mai con tutti i locali
coinvolti in un turbinio di feste a tema,
effetti speciali, cene, degustazioni,
eventi, spettacoli, ospiti e l’immancabile
spettacolo pirotecnico del 15 agosto.
LUNEDI’ 10 Ore 21 Cantera Social
club: NOCHE CALIENTE! Fiesta Latina
Dalle ore 21 alle 22 si inizia imparando con lo
stage gratuito per tutti i “bailadores” con la
scuola di ballo CUBARRIVA. Dj Patrick ed Edgar.
Alle ore 22 la festa più colorata e allegra della
stagione esplode con lo spettacolo-concerto
sulla Rotonda sul mare, della band di Fito Gress
al gran completo e la coinvolgente animazione
delle ballerine sudamericane in costume.
Special Guest della serata direttamente
da Cuba Johnny Hernandez cantante e
animatore. Saranno presenti tute le scuole di
ballo della Regione. (info 328 7667978 Viviana/
prenotazioni 335 1287724 Arny)
MARTEDI’ 11 Ore 21 Rotonda del
Cantera Social Club: LA 12 ORE DI
TANGO
Ritorna la serata unica nel suo genere, la
milonga che per 12 ore vedrà alternarsi tutti
i musicalizadores della stagione del Cantera.
Saranno presenti il grande Felix Picerna e il
Maestro e coreografo Alejandro Aquino.
Per chi lo desiderasse al Ristorante – Steak
House sarà a disposizione un menù argentino.
(info & prenotazioni 3394053733/3343220409
Barbara)
MERCOLEDI’ 12 Ore 22 Cantera
Cafè: THE JUMP OFF - HIP HOP PARTY
(ingresso libero)
Il Cantera Cafè ospita, all’interno del mercoledì
Hip Hop di Giuann Shadai, il fenomeno
“Vacca”, spalla di Fabri Fibra, il nano Rastaman
che infiamma le dance hall di tutta Italia, e
che promette una notte indimenticabile,
accompagnato dalle selezioni di Giuann
Shadai. Accoppiata d’eccezione riproposta al
Cantera Cafè mercoledì 12 Agosto…da non
perdere. (info 3381289416 Giacomo)
GIOVEDI’ 13 Ore 22 Cantera Cafè:
HAWAIIAN PARTY powered by Malibù
(ingresso libero)
Una serata di musica e colori ispirati al mondo
del surf con atmosfere ed allestimenti in stile
Hawaiano, per una notte di puro divertimento
che spazierà dal rock al surfers, dagli anni
’90 alle hit attuali. Mattatore della serata il
grande Master Dee. I clienti saranno omaggiati
di piccoli accessori a tema che renderanno
l’atmosfera unica.
(info 3381289416 Giacomo)
VENERDI’ 14 Ore 22 Cantera Social
Club: VENERDI’ ITALIANO CIALPI
si esibirà sul palco per deliziare tutti gli
affezionati dell’italian style. Le feste di
ferragosto entrano nel vivo con la serata
più elegante e fresca dedicata allo stile e
alla musica italiani. In consolle il Dj Massimo
Rossini e la voce di Davide Cherubini. (info &
prenotazioni 3351287724 Arny)
Ore 22 Cantera Cafè: SCHIUMA
PARTYCANNONE & LASER SHOW
(ingresso libero)
Una spettacolare combinazione di effetti
speciali per una serata indimenticabile. Un
cannone potentissimo spara schiuma (o big
generator Mod. americano unico in Italia)
che in meno di cinque minuti produrrà una
valanga di 2 metri di schiuma perfettamente
sincronizzato con l’impianto laser che creerà
immagini tridimensionali, figure, ologrammi
scritte e animazioni… Rimarrete esterrefatti!
La più coinvolgente e conosciuta festa estiva
per celebrare la vigilia di Ferragosto (info
3381289416 Giacomo)
SABATO 15 Ore 20 Rotonda del
Cantera Social Club: CENONE DI
FERRAGOSTO (comprensivo di ingresso allo
spettacolo e al ballo in discoteca)
a cura del ristorante Gaudemus (solo su
prenotazione 3351287724 (Arny) 3472241926
(Claudio). Cena in riva al mare sotto le stelle
con menù a base di pesce e curata selezione di
vini DOC sulla splendida rotonda del Cantera
Social Club per godere dello spettacolo
pirotecnico “in prima fila”.
Ore 23.00 SPETTACOLO PIROTECNICO
Ore 23.30 Cantera Social Club:
“Les Sorcieres Sucrées” Queens of
Burlesque – Sensual Circus Show.
La festa di Ferragosto entra nel vivo con
la serata più esclusiva ed intrigante della
stagione estiva 2009!
Dai migliori teatri e club di Parigi e Milano
Lucy Lady Ville & Mizi Mia Grand’ame (ex
modelle ed attrici di Teatro) metteranno in
scena uno spettacolo sensuale ed ironico
fatto di balletti sexy e scherzosi in cui piume
e ventagli giocano sulla seduzione del vedo
non vedo… Atmosfere della Chicago anni ’20,
veneri sinuose, marmorei corpi maschili , fiumi
di Champagne… Dress code: burlesque. Tutti i
clienti saranno omaggiati di piccoli accessori a
tema che renderanno l’atmosfera unica. (Info &
prenotazioni 3351287724 Arny)
Ore 23.30 Cantera Cafè: LE DANZE
INFUOCATE (ingresso libero)
Il Cantera Cafè incendia la notte con la festa più
calda dell’anno nel locale più caldo dell’estate.
A disposizione gratuitamente per tutti la
Station Airtatoo per tatuarsi, in maniera
temporanea con aerografi, con immagini a
tema con la serata. Una notte di festa sfrenata
dalle mille sorprese: fuoco e fiamme, piogge
di coriandoli sparati con i cannoni, il sound
di Master Dee, effetti scenografici, live
performance per una notte in riva al mare che
si preannuncia indimenticabile! Dress code:
total red (info 3381289416 Giacomo)
DOMENICA 16 Ore 18 Spiaggia
Cohiba: DIRETTAMENTE DA MILANO
MARITTIMA APERITIVO PAPEETE
OFFICIAL PARTY (ingresso libero)
Il Cohiba in occasione delle festività di
Ferragosto regala ai suoi affezionati clienti
degli aperitivi domenicali un evento
imperdibile: direttamente da Milano Marittima
gli artisti, l’animazione e i gadget del più
famoso aperitivo d’Italia: Il Papeete! In consolle
il Dj Alex Mancini e il vocalist Vince, ballerine,
più di 100 gadget firmati Papeete, allestimenti
ad hoc, renderanno questa edizione speciale
dell’aperitivo Cohiba “esplosiva”! (Info e
prenotazioni 3478082607 Roby).
Ore 23 Cantera Cafè: SERATA ANNI ’80
(ingresso libero)
Atto di chiusura dei festeggiamenti del
Ferragosto in Baia, la serata anni ’80 del
Cantera Cafè con i dj Lino Lodi e Riccardo
Borsini. A mezzanotte pasta offerta a tutti per
ricaricare le batterie…
Info: www.cantera.it,
www.baiadisistiana.com
Prenotazioni tavoli e feste
Cantera Social Club 3351287724, Cantera Cafè 3381289416, Cohiba Lounge
Beach Bar 3478082607
26
Musica
Rubriche
NTWK agosto 2009
sachernews
DISco DEL MESE
DAte del mese
ABE DUQUE-Don’t Be So
Mean Process Recordings
Torna Abe Duque con il suo
equilibrio tra nevrosi urbana
e spunti tribali, percussioni,
synth selvaggi, battuta secca
e trascinante ed un’attitudine
metropolitana e “imbastardita”
profondamente NY. Don’t Be So
Mean è un altro album tosto, da
dancefloor certamente, ma pervaso di inquietudine, con inserti acidi nei suoni ma soprattutto
nello spirito. So undergounrd it hurts si intitolava un lavoro
precedente di Abe, ed anche questa volta le trame urticanti
di questo album sembrano destinate a girare sui piatti di dj
attenti e club, e di culto. Le varie tracks seguono ispirazioni
differenti, Tonight Is Your Answer combina 303 e ritmiche tribali, Following My Heart è impreziosita da vocals intriganti, ed
arrivano anche bpm più ridotti e spacey in pezzi dall’approccio
complesso come Why They Need US and Ofma. Un altro capitolo, il terzo, di una saga sotterranea in continua evoluzione.
AGOSTO, mese di ferie e di vacanze,
mese di mare e di sole. Diciamolo
chiaramente, il meteo non ha aiutato l’inizio di stagione delle Notti
Triestine, ma nonostante questo i
giovani e meno giovani hanno sempre voglia di divertirsi, e i pienoni
dell’Ausonia lo dimostrano. Alborosie,
Dunkelbunt, Mr.Vegas, Glitch, Altavoz,
Jotassassina, TriesteInLevare Festival e
ovviamente WHATEVER sono state serate
cariche di energia e movimento. Avanti così. E
per incentivare l’afflusso nella nostra fresca terrazza da ballo
ETNOBLOG ha deciso di organizzare per il mese di agosto
un bel po’ di serate ad INGRESSO
LIBERO, in modo che la nostra bellissima terrazza sia un vero e proprio
punto di aggregazione per tutti
coloro che vogliono scappare dall’afa
casalinga e trasferirsi al mare anche
di sera. Agosto comincia in BOMBA:
WHATEVER, potente & subito!, 1/8,
ospite d’onore lo storico FRANK
POPP, dj mod inglese portavoce di
un movimento mai domo e sempre in piena attività. Band dal vivo
sempre di alto profilo contattate dal
Guru del Rock & Roll locale Micheal
Myers : BURNITE (il nuovo progetto
dell’amico Stefano Vertovese, sentirete in futuro i suoi brani nelle principali radio mondiali,
assaggiateli intanto su www.myspace.com/marziummusic)
e i super powerful SPEEDY PEONES! 2/8, domenica, e come
ogni domenica aperitivo con black music nella splendida
Brevi citazioni per il mese vacanziero per antonomasia…i
Chemical Brothers sulla spiaggia di Jesolo il 2, mentre il 22 al
Summerend di Cimolais tocca a Goldie e Leeroy Tornhill. Il 28
per DobiaArt eventi, grande appuntamento nell’isontino con
Clark. Continuano i venerdì dell’Ausonia/Etnoblog estivo, questo mese fra gli altri Daso, Scuola Furano e un nuovo appuntamento con Altavoz.
Il 7 Electrosacher
dividerà la consolle il 7 con Nanou
per una NoXcuses
“classica” della
crew, imperdibile.
Il collettivo tira un
po’ il fiato in agosto,
mentre è in attesa
di conferma un
puntata a Barcellona
alla fine del mese,
pronto a ripartire
per un nuovo giro di gigs al’inizio della nuova stagione…ed
Electroblog Festival è dietro l’angolo 10-12 settembre.
terrazza dello stabilimento. E poi via di giovedì reggae world: 6/8 TRAIN TO ROOTS, portavoce del reggae sardo,
esportatori di una cultura antichissima basata sul rispetto
e sulla solidarietà, 13/8 BOO BOO VIBRATION, storica band
salentina, il 27/8 tornano i richiestissimi JAMARAM. I venerdì NO-XCUSES continuano ad altissimo profilo: 7/8 torna il
SACHERPARTY, con ElectroSacher & Nanou in consolle, il 14/8
Dj AGA ospita l’internazionale DASO, il 21/8 serata memorabile con COLOR, SCUOLA FURANO e THE BULGARIAN.
Chiude il mese WAITING FOR ELECTROBLOG. In attesa del
mega festival Electroblog del 10-11-12.09 (ZION TRAIN,
MANDY, e ITALO BOYS!). Non manca la JOTASSASSINA (22/8)
e la festa di ferragosto sarà a cura di PORFIRIO RUBIROSA
& I SESSANTAMIDATANTA, che si
calerà al meglio nell’atmosfera da
spiaggia dei lidi danzerecci degli
anni ’60. E il Balkan? Presente! 8/8
BALKAN EXPRESS, dai veri balcani
arriva la carovana più riconosciuta
ad est Europa, e a chiudere il mese
ci penseranno i potentissimi RADIO
ZASTAVA, sempre pronti a scatenare la festa in quel di Trieste. Evento
world del mese: INGRESSO LIBERO il
20/8 per festeggiare i 10 ANNI DELLA
BANDA BERIMBAU che per l’occasione porteranno ospiti brasiliani di
fama mondiale per trasformare l’Ausonia in un vero e proprio
Lido tutto Verde – Oro. Accendini al cielo, discoteca sul mare,
ce n’è per tutti i gusti : A TRIESTE SE POL!
www.myspace.com/associazioneetnoblog
28
Musica
NTWK agosto 2009
Club Culture
www.helpiscoming.com
Mi sciolgo tra le braccia di Morfeo, io, elemento essenziale tra
gli elementi essenziali nel groviglio dell’umanità…
Jump! Under The Moonlight Edition, Filippo Nardi is in
consolle, un sound galoppante che non può rallentare, e non rallenterà, o almeno non più d’un attimo (fuggente, come sempre)
è questo il piacere di fare la differenza!
Fuggire all’incertezza è un ingrediente fondamentale, come
un orizzonte intessuto su tele rilucenti che si avvicina ogni volta
che tentiamo di avvicinarci ad esso e prende tutti i colori d’un
mattino fiammingo quando l’alba di Help is coming… è un mondo liquido che ci saluta con la promessa del prossimo appuntamento, con le prossime one night, nuove occasioni, nuovi inizi in
rapida successione, una catena infinita di partenze controindicate per chi è debole di cuore…
In nocte consilium
MERCOLEDI’ 5 AGOSTO PRESSO LA TERRAZZA PANORAMICA DELL’ Ausonia andrà in scena il 5o appuntamento con la one
night house della città: Jump! Under The Moon light edition.
Special event in collaborazione con crazy college e radio fantasy
in consolle il resident Help mr Paolo Barbato, Simon Adams(Crazy
College) e la favolosa SCARLETTE ETIENNE. Nata ad Honk Kong,
Scarlett Etienne ha viaggiato per il mondo, folgorata dalla vita
notturna di New York. Ispirata e influenzata da eroi della scena
House Underground come Erik Morillo e Danny Tenaglia, Scarlett
non ha perso tempo a segnare la scena con un personalissimo e
grintoso stile, che va dalle ritmiche tribali alla house progressiva.
Un fenomeno eclettico della nuova scena musicale che riflette
l’influenza e l’amore per tutti i generi musicali, dal punk rock alla
più recente wave elettronica. Scarlett è un iniettore di emozioni
e passioni effervescenti, divertente energia e fascino indiscusso
fuori dal set, non c’è da stupirsi quindi delle legioni di fans che la
adorano in tutto il mondo! Dal Cielo di New York a Miami, dallo
Space di Ibiza al Muretto, dal Tenax al Ma zoom, al Cocoricò ed alle
consolle internazionali di tutto il mondo. Le sue sonorità House dai
ritmi frenetici e selvaggi la rendono inequivocabilmente una stella
in ascesa sulla scena House Underground mondiale!!!
Start ore 23.30
SABATO 5 SETTEMBRE imperdibile ONE NIGHT DI CHIUSURA dei partys JUMP!UNDER THE MOONLIGHT EDITION
SPECIAL GUEST DIRETTAMENTE DALLA TOURNE’ INTERNAZIONALE CON I PLANET FUNK DJ ALEX NERI!!!
X INFO E TAVOLI 3479620083
www.helpiscoming.com
su facebook helpiscoming
musica
teatro
cinema
arte
vari
Sistema
Network
Caffè
A Settembre pubblichiamo gratuitamente le date che riceviamo
entro il 20 Agosto 2009
La redazione consiglia:
2/8
6/8 7/8
Paolo Conte (UD)
Train to Roots (TS)
Motel Connection (PN)
20/8
27/8
28/8
Madonna (SLO)
Jamaram (TS)
Chris Clark (GO)
8/8 Pordenone
9/8 Udine
31/8 Udine
Patrick Wolf
Vinicio Capossela
Coldplay
30
Nord Italia
NTWK agosto 2009
MUSICA
Fino al 15/8
FACTORY FESTIVAL
Una lunga serie di appuntamenti che spazieranno dalla musica
dal vivo ai giochi per bambini
e famiglie, passando attraverso
veri e propri festival e rassegne
di teatro-Ca’ Verde, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Verona-Info:
www.agriturismocaverde.com
Mercoledì 19
Cisco
Mescolanze Festival-Rovereto,
Trento-Info: www.ciscovox.it
Motel Connection
Nell’ambito della Festa di Radio Onda D’Urto-Area Feste,
S.Eufemia, Brescia-Info:
www.livenation.it
Venerdì 21
MELLOW MOOD + DOT
VIBES
Nell’ambito del POLSA N’
SPLASH-Rovereto, Trento-Info:
[email protected]
Lunedì 24
Marlene Kuntz
Nell’ambito della Festa di Radio Onda D’Urto-Area Feste,
S.Eufemia, Brescia-Info:
www.livenation.it
Venerdì 28
FIORELLA MANNOIA
Rifugio Fuciade, Moena, TrentoInfo: www.fepgroup.it
Sabato 29
Afterhours
Nell’ambito della Festa di Radio Onda D’Urto-Area Feste,
S.Eufemia, Brescia-Info:
www.livenation.it
JAMARAM
10 Anni di Magazzini Prensili,
Pren, Belluno-Info: [email protected]
Domenica 30
I-DAY MILANO URBAN
FESTIVAL
Con OASIS, THE KOOKS, KASABIAN e tanti altri-Arena concerti,
Fiera di Milano-Info:
www.indipendente.com
ARTE
Fino al 16/8
ROMA SERSE.
PAESAGGI A VAPORE
Una ventina di opere a graffite
dove la natura viene rappresentata come forma di paesaggio
confuso dalle increspature mattutine di un lago o immaginata
tra nebbie che si muovono sui
profili delle montagne ciscostanti. Un modo tutto personale
di comunicare il paesaggioGalleria Civica Segantini, Palazzo
dei Panni, via Segantini 9, Arco,
Trento-Info: 0464583608
Fino al 30/8
SerrONE
BIENNALE GIOVANI
MONZA ‘09
Incentrata sulle esperienze delle
nuove generazioni artistiche
italiane. Trenta saranno gli artisti
selezionati da un pool di cinque
critici – Daniele Astrologo, Valentina Gensini, Ivan Quaroni,
Michele Tavola, Marco Tonelli
– che hanno dato voce a una
pluralità di linguaggi che vanno
dalla pittura all’installazione, dalla scultura al video, all’arte multimediale. SerrONE si propone di
essere un punto di riferimento
dinamico e di analisi approfondita delle poetiche artistiche delle
nuove generazioni. Un ulteriore
valore aggiunto della manifestazione è l’acquisizione di opere
per le raccolte civiche monzesi,
che andranno ad affiancarsi a
quelle di artisti storici-Serrone
della Villa Reale, v.le Brianza 2,
Monza-Info: www.serrone.info
Fino al 31/8
Mario Tomè.
Skyhook
In skyhook, Mario Tomè riflette
sui significati e sui meccanismi
che determinano l’irresistibile
pulsione a salire, e sulle fortissime analogie tra l’aspirazione dell’artista e quella dello
scalatore-Spazio Semplicemente
Contemporaneo, Via Quarnaro
1, Padova-Info: www.semplicementecontemporaneo.com
Fino al 13/9
POTERE E SPLENDORE.
Gli antichi Piceni a
Matelica
La mostra raccoglie gli
eccezionali frutti di scoperte
recenti nelle necropoli della
comunità picena di Matelica
(MC), risalenti al VII secolo
a.C., riuniti assieme dopo
complessi restauri-Museo
Civico Archeologico, BolognaInfo: [email protected]
bologna.it
Fino al 19/9
Casa Savoia: Storia
di una Famiglia
Italiana
Un affascinante percorso che
permetterá di ripercorrere la
vita dei Re e delle Regine della
Casa Reale d’Italia, offrendo al
visitatore uno spaccato reale,
semplicemente autentico, di ciò
che essi furono come donne, uomini e come famiglia. La prima
Famiglia d’Italia. Molti gli oggetti
inediti, spesso di uso personale
in un percorso espositivo a ritroso nel tempo, che inizierá da Re
Umberto II per giungere al Padre
della Patria Re Vittorio Emanuele
II-Museo Rimoldi, Corso Italia 69,
Cortina D’Ampezzo, Belluno-Info: www.musei.regole.it
Fino al 20/9
Tom Molloy / Alvise
Bittente
Doppia personale di Tom Molloy
(prima in Italia) e la nuova personale di Alvise Bittente-Perugi
Arte Contemporanea, Via Giordano Bruno 24b, Padova-Info:
www.perugiartecontemporanea.com
Fino al 27/9
Marc Quinn - Il mito
Marc Quinn sarà presente a
Verona con una completa selezione di opere in un evento
espositivo che darà alla città una
prestigiosa rilevanza internazionale. Il percorso si completa,
infine, nella mitologica Casa di
Giulietta, “cuore” della rassegna,
dove sono esposti, accanto ai
suoi più celebri lavori anche
una serie di opere inediteCasa di Giulietta, via Cappello
23,Verona-Info:
www.palazzoforti.it
Fino al 4/10
1/9
Dürer, Tiziano,
Rembrandt,
Tiepolo..
Giovanni Allevi
Ore 21.30-Arena, Verona-Info:
www.zedlive.com
Fino al 6/9
Maggie Taylor:
Album
Con una selezione di più di 100
opere realizzate dal 1982 ad
oggi, il percorso allestito presenta il mondo di questa visionaria
artista attraverso immagini oggi
considerate come pietre miliari
della fotografia digitale contemporanea-Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri,
p.zza Francesco Viviani, VeronaInfo: www.comune.verona.it/
scaviscaligeri
Gli antichi armadi-espositori
della Sala del Tesoro del Museo
Remondini ospitano uno spettacolare squarcio della Collezione
di famiglia messa insieme, generazione dopo generazione, dalla
celebre dinastia di stampatori
bassanesi. Sono pezzi d’eccezione che i Remondini hanno
acquistato in tutta Europa. Sono
opere di Dürer, Schongauer,
Sadeler (tratte dai Bassano), Carpioni, Rembrandt, Tiepolo, Ricci,
Canaletto. Accanto ai capolavori
dei grandi maestri, l’esposizione
propone altri tesori del Patrimonio Remondiano custodito nelle
raccolte non esposte dei Musei
Civici di Bassano-Museo Remondini, Palazzo Sturm, via Schiavonetti 7, Bassano del Grappa,
Vicenza-Info:
www.comune.bassano.vi.it.it
Fino al 19/10
DA PETRA A SHAWBAK
Archeologia di una
frontiera
Grazie a 20 anni di ricerche della
Missione archeologica dell’Università di Firenze, Shawbak è
riemersa dalle sabbie del deserto meridionale della Giordania.
Una grande, spettacolare esposizione racconterà, per la prima
volta, la storia di questa lunga,
complessa “rinascita” di Shawbak
e, con essa, darà conto delle più
recenti scoperte nell’area della
Transgiordania che ha in Petra il
suo centro più noto. E da Petra,
oltre che da Shawbak giungeranno reperti sino ad oggi
mai esposti al pubblico, frutto
appunto di scoperte degli ultimi
anni-Limonaia del Giardino di
Boboli, Palazzo Pitti, Firenze-Info: www.palazzopitti.it
Fino all 9/11
MIRTA CARROLLI.
La persistenza del
segno
Venti le sculture, per la maggior
parte appositamente progettate
per il luogo, che si snoderanno
in un percorso tematico unitario lungo le due cinte murarie
e il cortile esterno del castello.
Altrettante opere saranno collocate nelle sale interne dove si alterneranno ceramiche, sculture
di piccole dimensioni e disegniCastel Pergine, Trento-Info:
www.culturaliart.com
ALAN CHARLTON
RICCARDO DE MARCHI
Alan Charlton e Riccardo De
Marchi sono gli artisti chiamati
quest’anno a misurarsi con
Andrea Palladio all’interno di
una delle più perfette creazioni
dell’architetto, Villa Pisani Bonetti a Bagnolo di Lonigo, nel
vicentino. Charlton e De Marchi
lo faranno nell’ambito del progetto “Arte Contemporanea a
Villa Pisani”. Ai due artisti non è
stato chiesto semplicemente di
esporre delle opere in Villa ma
di far dialogare la loro creatività
con il luogo, gli spazi, il percorso
di una casa tutt’ora abitata. Una
situazione davvero particolare che il visitatore stesso avrà
modo di vivere, trovandosi ad
essere “ospite di casa” e non di
un semplice spazio espositivoVilla Pisani Bonetti, Bagnolo di
Lonigo, Vicenza-Info:
www.studioesseci.net
Egitto Mai Visto.
Collezioni inedite dal Museo
Egizio di Torino e dal Castello
del Buonconsiglio di Trento
In anteprima mondiale, a oltre
cento anni dalle scoperte, l’esposizione “Egitto Mai Visto” permetterà di ammirare oltre 800
affascinanti ritrovamenti che
fanno parte di due sorprendenti
collezioni inedite, profondamente diverse tra loro. Grazie agli
eccezionali materiali esposti, ai
diari di scavo, alle lettere e alla
documentazione fotografica, si
potrà rivivere l’emozione delle
ricerche, effettuate fra il 1908 e
il 1920 a Gebelein e soprattutto
ad Assiut, la mitica città dove,
secondo la tradizione copta, si rifugiò la Sacra Famiglia nella fuga
in Egitto.
Il visitatore anche attraverso ricostruzioni scenografiche di forte impatto, sarà condotto in un
viaggio alla scoperta di questo
capoluogo di provincia dell’Antico Egitto che per 4000 anni
ha custodito i segreti della vita
quotidiana e dell’Aldilà-Castello
del Buonconsiglio, Trento-Info:
www.buonconsiglio.it
Fino al 22/11
SCAPIGLIATURA. UN
“PANDEMONIO” PER
CAMBIARE L’ARTE
Una mostra che, attraverso 250
opere - dipinti, sculture, grafiche e incisioni, corredate da
testi, fotografie e molto altro
ancora -, farà rivivere l’atmosfera
di quest’esperienza che, dalla
seconda metà dell’Ottocento
fino ad inizio Novecento, seppe
coinvolgere tutte le arti verso un
rinnovamento e portò la società
italiana ad un cambiamento ideologico e di costume. Per tutta
la durata della mostra, Milano
diventerà un palcoscenico aperto a esecuzioni musicali, liriche,
letture di testi, pièce teatrali e
proiezioni cinematografiche-Palazzo Reale, Sala Otto Colonne,
Milano-Info:
www.comune.milano.it
Dal 7 al 03/8
Totem. Innovazione
e tradizione
Per tutto il mese di agosto, la Regina delle Dolomiti diventa un
set a cielo aperto. Fa uscire la sapienza dalle botteghe artigiane,
dà forma alla competenza progettuale, spingendosi verso la
creazione di un marchio territoriale di eccellenza artistica e manifatturiera. Totem. Innovazione
e tradizione, questo il nome del
progetto che punta alla valorizzazione della particolare sinergia
che da sempre unisce professionisti e artigiani della valle d’Ampezzo, eccellente e rarissimo
esempio di come la tradizione,
venga custodita e tramandata,
restando al passo coi tempi. Un
concorso di idee, diventa quindi
mostra open air: 12 gli espositori
appositamente progettati da
professionisti e architetti e realizzati dagli artigiani locali che,
in uno scenografico percorso
per immagini, racconteranno
l’arte delle lavorazioni artigianalCorso Italia, Cortina d’Ampezzo,
Belluno-Info: 0436866252
32
Venezia
NTWK agosto 2009
Fino al 30/8
MUSICA
Ogni Martedì
L’altra Italia
Giuliano Veronese ed Electroboogo alle prese con “ l’altra faccia“
della musica Italiana. Un affascinante percorso musicale back
to back che va dal beat anni 60
sino alle ultime novità indipendenti, dai nuovi cantautori ai
grandi classici come non li avete
mai sentiti-Terrazzamare, vicolo
Faro 1, Jesolo, Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
Ogni Mercoledì
Terrazza videobox
Un divertente servizio interattivo che vi farà compagnia dall’ora
di cena in poi. Scegli un video
musicale dal menù, manda un
sms con il codice e vedi in diretta sui maxi-schermi del locale
il video che hai scelto! -Terrazzamare, vicolo Faro 1, Jesolo,
Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
IT’S ONLY R&R ( BUT I
LIKE IT)
Dj-set dedicato al brit-pop, all’indie e al classic rock d’annata,
insomma un appuntamento per
tutti gli amanti del rock’n’roll
style-Gasoline, p.zza Mazzini,
Jesolo, Venezia-Info:
www.indipendente.com
Ogni Giovedì
PEPPERone
Alex Paone e Thomas Rotunno danno vita ad un piacevole
percorso musicale che parte dal
funky, passa per la disco anni 70
e arriva sino alla classic house
degli anni 90-Terrazzamare, vicolo Faro 1, Jesolo, Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
Ogni Venerdì
Gibo Rosin
E le sue Positive Vibez-Terrazzamare, vicolo Faro 1, Jesolo,
Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
Ogni Sabato
PopBox
Musica con Dj Electroboogo-Terrazzamare, vicolo Faro 1, Jesolo,
Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
Ogni Domenica
Aperitivo in
Terrazza
Con Dj Giuliano Veronese-Ter-
razzamare, vicolo Faro 1, Jesolo,
Venezia-Info:
www.terrazzamare.com
Domenica 2
CHEMICAL BROTHERS
Gabriele Di Labio. Un
caffè a Venezia
Mostra personale sotto i portici
delle Procuratie Nuove in Piazza
San Marco-Piazza S. Marco, Venezia-Info: www.exibart.com
Spiaggia del Faro, Jesolo, Venezia-Info: www.ticketone.it
Fino al 27/9
Porto d’Arti
DAVID BOATO 5tet
Nell’ambito di “Veneto Jazz”-Ore
18.30-Campo dell’Erbaria, Rialto,
Venezia-Info:
www.venetojazz.com
Dj set ALBERTO
MARTIN
Nell’ambito di “Veneto Jazz”Ore 23-Molino Stucky Hilton,
Venezia-Info:
www.venetojazz.com
Venerdì 7
Angela Trondle &
Mosaik
Nell’ambito di “Veneto Jazz”-Ore
21.30-Chiostro Museo Civico,
Chioggia, Venezia-Info:
www.venetojazz.com
Lunedì 17
SKA-J
Nell’ambito del Marghera Estate
Village-Marghera, Venezia-Info:
www.myspace.com/margheraestatevillage
Venerdì 21
GIULIANO PALMA &
THE BLUEBEATERS
Nell’ambito del Marghera Estate
Village-Marghera, Venezia-Info:
www.myspace.com/margheraestatevillage
Domenica 30
SKA-J
LidoVillage-Lido, Venezia-Info:
[email protected]
ARTE
Fino al 15/8
Santa Apollonia.
Omar Galliani e
qualche dente di
Andy Warhol
Nelle sale claustrali a ridosso della Basilica marciana si mostra un
ulteriore capitolo, assolutamente spettacolare e coinvolgente,
della lunghissima storia dell’iconografia legata a Sant’Apollonia,
la protettrice dal mal di denti e
patrona dei dentisti-Chiostro di
Sant’Apollonia, San Marco 4312,
Ponte de la Canonica, VeneziaInfo:
www.museodiocesanovenezia.it
numero di nuovi lavori tra cui:
film, composizioni sonore, sculture, disegni e dipinti, oltre ad
alcune installazioni interattive
che coinvolgeranno il pubblico
stesso-Fondazione Bevilacqua
La Masa-Palazzetto Tito, Dorsoduro 2826, Venezia-Info:
www.bevilacqualamasa.it
Fino al 15/9
Xing Xin - The Black
Box
Performance di Xing Xin figlio
nato unico in Cina nel 1981, che
per 49 giorni soggiornerà sigillato (saldato) ermeticamente a
futura memoria in una scatola
nera di ferro, convenientemente
infrastrutturata per sopravvivervi, ripreso in diretta e full-time
da videocamere per gli utenti
del web globale-Fondamenta
Vetrai, Fondamenta Dei Vetrai
111, Murano, Venezia-Info:
[email protected]
Fino al 20/9
robert
rauschenberg:
gluts
La mostra presenta per la prima volta in Italia la serie Gluts,
dall’inglese saturazione, eccesso,
40 sculture a cui l’artista texano lavora ad intermittenza dal
1986 al 1995-Collezione Peggy
Guggenheim, Dorsoduro 701,
Venezia-Info:
www.guggenheim-venice.it
Mona Hatoum.
Interior Landscape
Una grande mostra di nuove e
importanti opere di Mona Hatoum che coincide con la vernice della 53ma Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale
di Venezia. La mostra si snoda sia
nello spazio dedicato alle mostre temporanee che all’interno
della collezione permanente del
Museo nell’edificio storico, antica dimora della famiglia Querini
Stampalia-Fondazione Querini
Stampalia, Campo Santa Maria
Formosa 5252, Venezia-Info:
www.querinistampalia.it
L’evento presenterà otto importanti artisti della scena contemporanea internazionale, accomunati da un particolare legame
con la città di Venezia, scelta da
ciascuno come luogo di lavoro e
creazione artistica: Franco Batacchi, Ennio Finzi, Ferruccio Gard,
Riccardo Licata, Gianmaria Potenza, Santorossi, Livio Seguso,
Ottorino Stefani-Chiesa di Santa
Marta, Porto, Venezia-Info:
www.culturaliart.com
Fino al 30/9
Fenice Collection
Design On Stage
Nelle prestigiose sale del Gran
Teatro la Fenice di Venezia saranno esposte le Pareti d’Autore in
ceramica di DesignTaleStudio,
già proposte in occasione degli
eventi Design On Stage durante
le settimane del Salone del Mobile di Milano, create da straordinari artisti internazionali-Teatro
La Fenice, Campo San Fantin
1965, Venezia-Info:
www.teatrolafenice.it
A colazione da
Marilyn
Già artista fondatore del movimento Cracking Art e presente
con i suoi lavori alla 49ma
Biennale d’Arte, Omar Ronda
reinterpreta, nella Sala Liberty
dello storico Caffè di Piazza San
Marco, l’immagine di quella che
è considerata la bellezza assoluta del nostro secolo, immortalandone lo sguardo nei suoi
“frozen” composti di materiale
plastico simile al ghiaccio, una
sorta d’ambra fossile del futuro. Per questa mostra i piani
dei tavolini della Sala Liberty
verranno sostituiti da supporti
plastici, materia trasparente
quasi cristallina, che inglobano
le immagini di Marilyn in modo
tale che “A colazione da Marylin”
rappresenti l’interazione dell’artista con i frequentatori del Caffè
Florian, che saranno invitati a
meditare sul bello in assolutoCaffè Florian, Venezia-Info: www.
caffeflorian.com
delle avanguardie dai movimenti artistici precedenti. Grazie a
un confronto tra le opere del
maestro del futurismo italiano
Giacomo Balla, e quelle dei
grandi artisti europei contemporanei, risalta il superamento
delle astrazioni più “tecniche”,
già sperimentate dal CubismoMuseo Correr, San Marco 52,
Venezia-Info:
www.museiciviciveneziani.it
Divano OrientaleOccidentale
Divano Orientale-Occidentale
presenta opere contemporanee di artisti, sia giovani che già
affermati, dell’Afghanistan, Iran
e Pakistan-Polo Museale Veneziano Alla Misericordia, Fondamenta Di Cannaregio 3553,
Venezia-Info:
www.turquoisemountain.org
John Wesley
L’esposizione, organizzata dalla
Fondazione Prada negli spazi
della Fondazione Giorgio Cini
e che si terrà in parallelo con la
Biennale d’arte di Venezia, consisterà nella più vasta ed esauriente rassegna finora realizzata
sull’attività di Wesley, considerato una tra le figure più importanti e significative nell’ambito
dell’arte moderna americana.
Per l’occasione verranno presentate oltre 150 opere provenienti
da collezioni private e da prestigiosi musei internazionali-Fondazione Giorgio Cini, Isola Di San
Giorgio Maggiore, Venezia-Info:
www.cini.it
Fino al 15/10
Pandora_2: THE FIRST
SUPPER
Performance, video, serie fotografica, pittura, installazioni
per Krossing, evento collaterale
della 53ma Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale
di Venezia-Forte Marghera,
via Forte Marghera 30, Mestre,
Venezia-Info:
www.fortemarghera.org
Fino al 18/10
Bruce Nauman.
Topological
Gardens
Una multisfaccettata esposizione esamina e sottolinea i temi
centrali dei quatant’anni di carriera di un degli artisti americani
più significativi: Bruce Nauman.
Topoligical Gardens rappresenta
gli Stati Uniti alla 53ma Biennale
di Venezia-Università Ca’ Foscari,
Palazzo Ca’ Giustinian dei Vescovi, Dorsoduro 3246, Venezia-Info:
www.unive.it/cafoscari.fr
Fino al 20/10
Naturasnaturans
Mostra collettiva-Casello delle
Polveri, Isola Certosa, VeneziaInfo: 3485134518
Rebecca Horn. Fata
Morgana
Fino al 4/10
Yoko Ono. Anton’s
memory
La mostra è pensata appositamente per gli ambienti di Palazzetto Tito e comprende un gran
Astrazioni
La mostra è l’occasione per una
rilettura critica del concetto
stesso di astrazione e dei diversi
significati che questo termine ha
assunto nel progressivo distacco
In galleria, un percorso misterioso ci parlerà dell’amore come
fata morgana; un’illusione impossibile da evitare, affascinante
e al contempo pericolosa. Pietre,
ali di piume irrigidite da un meccanismo che le fa muovere, un
dipinto di grandi dimensioni e
altri più piccoli segneranno un
percorso poetico e al contempo
drammatico-Fondazione Bevilacua La masa, p.zza San Marco
71c, Venezia-Info:
www.bevilacqualamasa.it
Fino al 31/10
Work in progress
Un ciclo di manifestazioni dal
titolo Nuove Figure 3-Ex Ospedale degli incurabili, Dorsoduro
423, Venezia-Info: 0412413752
Fino all’1/11
I Classici del
Contemporaneo
Il Museo Nazionale accoglierà in
un costante dialogo tra Classico
e Contemporaneo, le installazioni dei dieci artisti in un percorso alla scoperta degli scorci
più suggestivi della Villa: tra il
Salone del Tiepolo, le Scuderie,
la straordinaria Fontana centrale e il Labirinto di bosso, uno
tra i pochi ancora conservati in
Europsa-Museo Nazionale Villa
Pisani, via Doge A. Pisani 7, Stra,
Venezia-Info: www.villapisani.
beniculturali.it
Fino al 15/11
Premio
Internazionale
Arte Laguna
Aperte le iscrizioni al Premio
Internazionale Arte Laguna. Il
concorso è aperto a tutti senza
limiti di età, sesso o nazionalità
ed è a tema libero. Dotazione
del Premio: 50.000 Euro-Info:
www.premioartelaguna.it
Fino al 22/11
GLASS STRESS
La mostra, raccogliendo le
esperienze di una serie di artisti
contemporanei internazionali,
si propone di individuare un
percorso di studio e di critica,
in grado di fornire l’opportunità
di espandere i confini di questo
materiale e fare del vetro di
Murano un nuovo strumento
espressivo-Istituto Veneto di
Scienze Lettere ed Arti, Palazzo
Cavalli Franchetti, Campo Santo Stefano 2945, Venezia-Info:
041739453, 0415276364
Omaggio a Pietro
Cascella
Ad essere esposti saranno
alcuni emblemi della scultura
“ambientale” del maestro scomparso realizzate in marmo di
Carrara. A far da cornice a queste colossali installazioni, saranno allestite gigantografie di alcune tra le sue opere più note e
naturalmente inamovibili come,
fra le altre, il “Monumento di
Auschwitz”, “l’Arco della pace”
di Tel Aviv e il “Monumento a
Giuseppe Mazzini” di MilanoGiardino delle Vergini, Arsenale,
Venezia-Info:
www.parc.beniculturali.it
Mario Martinelli.
Incontro con
l’ombra
Mostra di Mario Martinelli con
l’installazione interattiva “Incontro con l’ombra”-Palazzo
Malipiero, Campo San Samuele
3198, Venezia-Info:
www.mariomartinelli.it
Venezia
Progetto IX
Con gli eventi di quest’anno
il gruppo si propone di creare
uno spazio all’interno del quale
diverse competenze e differenti
punti di vista sull’arte possano
coesistere ed interagire tra loro
e dove chi lavora con la materia
artistica possa trovare un’armonia nell’operare assieme, pur
senza perdere la propria individualità ed uscendo al di fuori
dei circuiti ufficiali dell’arte. La
decisione di stare insieme per
lavorare nasce dunque dall’ idea
che ognuno possa proseguire la
propria personale ricerca in un
contesto collettivo, affrontando
le dinamiche della contemporaneità attraverso una pluralità di
interpretazioni-Forte Marghera,
Via Forte Marghera, VeneziaInfo:
IXfortemarghera.blogspot.com
La Città Ideale
Venezia è un teatro aperto alla
commedia umana che oggi ha
raggiunto il concetto le corbusiano di “museo a crescita
illimitata”. A questo fine s’ispira
la presente mostra creando un
suo “mondo nuovo” nell’Isola
della Certosa dove si potrà ammirare un muro in vetro di Shan
Shan Sheng che rimanda alla
Muraglia cinese. Oppure l’opera
minimalista di Vinicio Momoli,
assieme ad un anello in resina
di 6 metri di diametro del belga
Koen Vanmechelen che rimanda alla ciclicità esistenziale-Isola
della Certosa, Venezia-Info:
www.borisbrollo.it/aiap/cose.
htm
33
NTWK agosto 2009
53. Biennale - Fare
Mondi. Making
Worlds
Fare Mondi // Making Worlds
collega in un’unica mostra le
sedi espositive del rinnovato
Palazzo delle Esposizioni della
Biennale (Giardini) e dell’Arsenale, e riunisce – inclusi i
collettivi – più di 90 artisti da
tutto il mondo, con nuove opere di tutti i linguaggi-Palazzo
delle Esposizioni della Biennale,
Fondamenta Dell’Arsenale,
Venezia-Info:
www.labiennale.org
Fino al 30/11
Anna Scalfi - Chat
Con questa installazione Anna
Scalfi traduce in termini paradossali le proporzioni dell’impatto dei cambiamenti climatici
sul livello dei mari, collocando
all’ingresso dell’università una
scaletta metallica alta circa 8
metri di cui i primi 6 privi di
pioli e come già corrosi dall’acqua del mare-Università Ca’
Foscari-Facoltà di Economia,
Fondamenta Di San Giobbe
873, Venezia-Info:
www.unive.it
Fino al 31/12
Capolavori
futuristi alla
Collezione Peggy
Guggenheim
più grandi collezionisti del
Novecento, per aver accolto
all’interno della sua collezione
un importante gruppo di opere futuriste di Giacomo Balla,
Umberto Boccioni, Carlo Carrà,
Luigi Russolo, Gino Severini,
Ottone Rosai, Mario Sironi e Ardengo Soffici-Collezione Peggy
Guggenheim, Dorsoduro 701,
Venezia-Info:
www.guggenheim-venice.it
Fino al 10/01
Palladio e/a
Venezia
La mostra ripercorre i passi di
Palladio a Venezia nei suoi non
sempre univoci rapporti con
il mondo veneziano, con la
sua classe di governo, con gli
intellettuali, gli ecclesiastici, gli
ordini religiosi, le organizzazioni
assistenziali e devozionali, gli
editori. Presenta oltre 300 opere
- tra edizioni a stampa, manoscritti, documenti e disegni attraverso le quali si indagano
l’ambiente veneziano di Palladio e la sua attività in città (da
un lato l’opera teorica, dall’altro
i lavori progettati, realizzati,
scomparsi)-Museo Correr, San
Marco 52, Venezia-Info:
www.museiciviciveneziani.it
L’esposizione vuole essere
un omaggio alla preveggenza di Gianni Mattioli, uno dei
FUN I S A D D IC T IV E
SWIMHYDROPHONICCAFÏVIALEMIRAMARETRIESTE
HYDROCITYRISTORANTEAMERICANBARVIADELLEBECCHERIETRIESTE
INFOLINE
ntwk_giugno.indd 1
y
h
d
; ro=
# ) 4 9
22-05-2009 12:12:40
34
Treviso
NTWK agosto 2009
MUSICA
Ogni Mercoledì
REGGAE MAGIC
Il mercoledì reggae-CIC CLUB
via Zermanesa 85, Mogliano
V.to, Treviso-Info: 3477969807
Fino al 27/8
MUSEI D’ESTATE
Musica dal vivo-Ore 20.45-Chiostro di S. Caterina, Treviso-Info:
www.museicivicitreviso.it
Mercoledì 5
QUARTIERE LATINO
CONCERTI 2009
Silvia Donati Quintet:
“Aquele Abraço”, Bossanova-Ore
21-p.zza della Dogana, TrevisoInfo: www.comune.treviso.it
Giovedì 6
MUSEI D’ESTATE - I
CONCERTI
L’Arsenale - Ensemble di musica
contemporanea, dir. Filippo Perocco-Ore 21-Museo S. Caterina
chiostro grande, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Venerdì 7
CISCO
Festa Dell’UnitàCappelletta,Treviso-Info:
www.ciscovox.it
Giovedì 13
MUSEI D’ESTATE - I
CONCERTI
Flavio Zaccaria e Teresa Trevisan: Pianoforte a quattro maniOre 21-Museo S. Caterina
chiostro grande, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Sabato 15
CONCERTO LIRICO
DELL’ASSUNTA
Domenica 23
VENETO JAZZ
FESTIVAL 2009
Concerto con “I Baby Charles”,
combo sound di 8 elementiOre 21.30-p.zza dei Signori,
Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Fino al 26/9
L’Arte è una cosa
seria
Arie celebri da opere - Orchestra Filarmonia Veneta, dir. Pavel
Baleff-Ore 21-p.zza S. Maria
Maggiore, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Mercoledì 19
QUARTIERE LATINO
CONCERTI 2009
Sweet Georgia: Jazz Dixieland
Band: Jazz New Orleans StyleOre 21-p.zza della Dogana,
Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Giovedì 20
MUSEI D’ESTATE - I
CONCERTI
ConSerto musico: Il Barocco italiano e tedesco-Ore 21-Museo
S. Caterina, chiostro grande,
Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Venerdì 21
THANK YOU FOR THE
MUSIC
TOUR 2009
Concerto pop-rock con AQUARIUS. Vocal Ensemble diretto da
Lodovico Gottardi-Ore 21.30-p.
zza dei Signori, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
La mostra tratta tematiche inerenti le imbarcazioni, gli attrezzi,
i materiali e le tecniche di pesca
tradizionale nelle acque del
trevigiano con riferimento alla
cultura materiale e all’etnografia
dei fiumi Piave, Sile e di Revine
Lago-Museo Etnografico Case
Piavone, Treviso-Info:
www.trevisoweb.com
Martedì 25
15ma EDIZIONE “BEAT
& BLUES”
Ore 21-p.zza dei Signori, Treviso-Info: www.comune.treviso.it
Giovedì 27
MUSEI D’ESTATE - I
CONCERTI
Concerto dei Cantanti dell’Accademia di Ca’ Zenobio-Ore
21-Museo S. Caterina, chiostro
grande, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
ARTE
Fino al 30/8
TRADIZIONI E
STORIE DI PESCA NEL
TREVIGIANO
Elisabeth Geel, artista di origine
olandese e italiana di adozione,
si esprime non solo attraverso la
musica, ma anche attraverso la
pittura, la fotografia, la scrittura,
e nemmeno all’interno delle diverse forme d’arte si limita ad un
solo linguaggio. Per lei l’arte è,
prima di tutto, comunicazione.
La mostra al Fasol Menin rispecchia questo modo di vivere l’arte. La pittura, il fumetto, la realtà
virtuale di internet, la fotografia
e la musica si riuniscono per trasmettere un unico messaggio,
ovvero che: l’arte è una cosa
seria-Cantina Fasol Menin, via
Fasol e Menin 22, Valdobbiadene, Treviso-Info:
www.fasolmenin.it
Fino al 4/10
Treviso la città
rappresentata
La mostra ripercorre cinque
secoli di iconografia urbana,
attraverso 118 opere, in massima parte di proprietà dei Musei
Civici-Museo Civico di Santa Caterina, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Fino al 21/11
Carlo Scarpa.
Progetti per il
Teatro
La mostra presenta per la prima
volta al pubblico i progetti per
edifici teatrali elaborati da Scarpa tra la fine degli anni Venti e
il 1970 e mai realizzati-Centro
Carlo Scarpa-Archivio di Stato di
Treviso, via Pietro di Dante 11,
Treviso-Info:
www.carloscarpa.it
Fino al 31/12
COSMOS 2009.
VIAGGIO ALLA
SCOPERTA
DELL’UNIVERSO
Mostra dedicata all’astronomia e
ai viaggi spaziali-Museo di Storia
Naturale e Archeologia, Montebelluna, Treviso-Info:
www.trevisoweb.com
VARI
Fino al 19/9
Estate Trevigiana
Un grande contenitore di spettacoli teatrali, danza, rassegne
folcloristiche e di creatività giovanile, concerti e altro ancora!sedi varie, Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
Sabato 22
RASSEGNA
INTERNAZIONALE
DEL FOLCLORE
Sfilata per le vie cittadine del
centro storico e spettacoli-dalle ore 10.45-p.zza dei Signori,
Treviso-Info:
www.comune.treviso.it
MUSICA
Fno all’8/8
Sexto ‘nplugged
Festival musicale-Abbazia di
Santa Maria, Sesto al Reghena,
Pordenone-Info:
www.prosesto.org
Fino al 17/8
VISIONI SONORE
Musicazioni dal vivo, film a
tema musicale, fotoracconti,
performance multimediali-sedi
varie, Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
> articolo a pag. 30
Fino al 6/9
Nei Suoni dei Luoghi
L’importante circuito estivo per
la musica colta offrirà un ricco
cartellone di concerti di musica
classica, jazz ed etnica-varie
località-Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Sabato 1
NICOLA PIOVANI in
quintetto
Nell’ambito di “Sexto
‘nplugged”-Abbazia di Santa
Maria, Sesto al Reghena, Pordenone-Info: www.prosesto.org
Venerdì 7
MOTEL CONNECTION
& Gnu Quartet
Nell’ambito di “Sexto
‘nplugged”-Abbazia di Santa
Maria, Sesto al Reghena, Pordenone-Info: www.prosesto.org
Pordenone
nazionale estivo. La serata
quest’estate vuole ripercorrere
la formula riuscitissima della
passata stagione copiando i più
noti club goth europei, dove
alla musica vengono accompagnate delle performances
a tema. Nella seconda parte
della serata per gli amanti della
musica elettronica verrà aperta
l’area “harsh”, dove, nel privè panoramico si balleranno i generi
industrial, harsh, ebm, tbm, powernoize mixati dai DJ: Doktor
Todt (TO), //god_in_acid// (VE),
Darkphobia (MO), Shockdeck
(UD)-dalle ore 22.30-Giardino
del Bissò, via Chiaranda 13,
Grizzo di Montereale Valcellina,
Pordenone-Info: www.pnpiu.eu
Summer Chainsaw
Massacre metal
festival
Le band più estreme dell’underground metallaro-dalle ore
21.30-Discoteca Paradise, via
Chiaranda 13, Grizzo di Montereale Valcellina, Pordenone-Info:
www.pnpiu.eu
Giovedì 20
AFRICA UNITE +
MAKAKO JUMP
Nell’ambito del Summer End
Festival-Cimolais, PordenoneInfo: www.myspace.com/summerendfestival
Sabato 29
MOUSE ON MARS +
CAPTAIN MANTELL
A seguire Djs set con i 2COMENOI e live set con i BRAIN
BURGER. Nell’ambito di
“Soundpark”-dalle ore 20-Parco
di Villa Varda, Brugnera, Pordenone-Info:
www.myspace.com/tajdeblu
Domenica 30
PORDENONE BLUES
FESTIVAL
Grazie alla continuità da parte
dell’Associazione Culturale
Pordenone Giovani, alla qualità
delle proposte l’edizione 2008
ha ricevuto un ampio consenso
di pubblico, quasi 5000 persone, proveniente, oltre che dalla
provincia di Pordenone, da
tutta Italia (Puglia compresa) e
anche dalla Slovenia, Croazia,
Austria e Germania. Quest’anno il successo si preannuncia
altrettanto ampio. Ospiti B.B.
& THE BLUES SHACKS, MATT
SCHOFIELD BAND, ANA POPOVIC + special guest-dalle ore
17-Parco S. Valentino, via S. Valentino, Pordenone-Info:
www.pordenonebluesfestival.it
GOLDIE + LEEROY
THORNHILL +
FARESOLDI +
FUNKABIT
Un concerto - spettacolo del
percussionista newyorchese
di nascita ma dai cromosomi
decisamente cubani-Ore 21-Auditorium Concordia, via Interna,
Pordenone-Info: 0434520754
Mercoledì 12
Massimo Gon
Pianoforte. Musiche di F. Chopin-Ore 21-Ex Convento di San
Francesco, Pordenone-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Giovedì 13
MELLOW MOOD +
CALIFFO DE LUXE &
TICKET TO JAMAICA
DJ SET
Da Curtì a Curtì-Montereale Valcellina, Pordenone-Info:
[email protected]
Venerdì 14
Gloomy day 2009
Il tradizionale raduno dark
TEATRO
Fino al 30/8
Che figura!
Lunedì 3
FAVOLE AL (VIDEO)
TELEFONO
Giovedì 27
Compagnia La Piccionaia Carrara di Vicenza. Nell’ambito di
“Che Figura!”-Ore 21.15-Parco
di San Valentino, via Interna 2,
Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
SERGIO CASTELLETTO
ENSEMBLE +
REMITURE + FATHER
MURPHY
Sabato 8
Venerdì 28
Lunedì 10
Nell’ambito di “Soundpark”dalle ore 20-Parco di Villa Varda,
Brugnera, Pordenone-Info:
www.myspace.com/tajdeblu
SLOWMOTION
APOCALYPSE + THE
SECRET, OVERUNIT
MACHINE, INIRA,
SBURTALITY
Nell’ambito di “Soundpark”dalle ore 20-Parco di Villa Varda,
Brugnera, Pordenone-Info:
www.myspace.com/tajdeblu
VERSO LA LUNA
Teatro d’attore. Nell’ambito di
“Che Figura!”-Ore 21-Parco di
San Valentino, via Interna 2,
Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Venerdì 21
LA STORIA DI
PINOCCHIO
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 18p.zza Santa Maria Maggiore,
Cimolais, Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Sabato 22
PULCINELLA E
L’ORGANETTO
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 21-Sala
Convegni, Piancavallo, Pordenone-Info: www.ortoteatro.it
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 21-Centro Visite, Andreis, PordenoneInfo: www.ortoteatro.it
Festival di teatro d’animazionevarie località, Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
> articolo a pag. 6
Ray Mantylla Quiet
Latinight
Lunedì 17
GIANDUJA E LA FARINA
MAGICA
SOUNDPARK ‘09
Nell’ambito di “Sexto
‘nplugged”-Abbazia di Santa
Maria, Sesto al Reghena, Pordenone-Info: www.prosesto.org
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 21-Sala
Convegni, Piancavallo, Pordenone-Info: www.ortoteatro.it
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 17-Lungolago, Barcis, Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Dal 27 al 29/8
PATRICK WOLF+
CRANES
PIRù E IL CAVALIERE DI
MEZZOTACCO
ARLECCHINO E LA
LUNA NEL SACCO
Nell’ambito del Summer End
Festival-Cimolais, PordenoneInfo: www.myspace.com/summerendfestival
Sabato 8
Venerdì 14
Domenica 23
Sabato 22
Festival di musica e arti organizzato dall’associazione TajDeBluParco di Villa Varda, Brugnera,
Pordenone-Info:
www.myspace.com/tajdeblu
> articolo a pag. 20
35
NTWK agosto 2009
IL DOTTORE
INNAMORATO
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 20.30Lungolago, Barcis, PordenoneInfo: www.ortoteatro.it
ACQUA ALTA ALLA
RICERCA DEL TAPPO
DEL MONDO
Teatro d’attore, teatro comico,
videoproiezioni, interazione
con il pubblico. Nell’ambito di
“Che Figura!”-Ore 21-Parco di
San Valentino, via Interna 2,
Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Lunedì 24
MARIOTTO, PANCETTA
E LA STREGA
MANGINFRETTA
Teatro d’attore. Nell’ambito di
“Che Figura!”-Ore 21-Parco di
San Valentino, via Interna 2,
Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Venerdì 28
MASTRO PINOCCHIO
Teatro d’attore. Nell’ambito di
“Che Figura!”-Ore 21-Cortile Palazzo di Sopra ,p.zzetta Tiepolo,
1, Spilimbergo, Pordenone-Info:
www.ortoteatro.it
Dal 29/8 al 12/9
L’Arlecchino
Errante
L’originale “meeting” internazionale dedicato all’arte dell’attorevarie località, Pordenone-Info:
www.arlecchinoerrante.com
> articolo a pag. 8
Sabato 29
IL CIRCO DEGLI ZANNI
Hellequin – Scuola Sperimentale
dell’Attore. Nell’ambito dell’Arlecchino Errante-Ore 20.30-Torrante di Chions, Pordenone-Info:
www.arlecchinoerrante.com
Domenica 30
MASCHERE CORSARE
Hellequin – Scuola Sperimentale
dell’Attore. Nell’ambito dell’Arlecchino Errante-Ore 18-Strade e
Piazze del Centro Storico, Valvasone, Pordenone-Info:
www.arlecchinoerrante.com
36
Pordenone
NTWK agosto 2009
ARTE
Il Grande Trionfo di
Fagiolino Pastore
Fino al 20/8
Guerriero
DI PIETRA IN PIETRA
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Che Figura!”-Ore 16.30Lungolago, Barcis, PordenoneInfo: www.ortoteatro.it
1/9
GLI ABITANTI DI
ARLECCHINIA
Claudia Contin – Scuola Sperimentale dell’Attore. Nell’ambito dell’Arlecchino Errante-Ore
21-Parco di Villa Frova, Caneva,
Pordenone-Info:
www.arlecchinoerrante.com
CINEMA
Fino al 17/8
Un viaggio di scoperta del Friuli
Occidentale, attraverso una serie
di esperienze che hanno per
protagonisti le comunità locali e
la pietra. i sassi, elementi caratteristici del territorio, diventano
parte fondante di una vera e
propria “cultura diffusa” che ha
contraddistinto il rapporto fra
uomo e territorio. Nell’ambito di
“Spilimbergo Fotogarfia”. Sono
visibili le mostre fotografiche
“I sassi del But” di Annamaria
Castellan e “Nell’Anima delle
Dolomiti” di Emilio Zangiacomi
Pompanin-Albergo Belvedere,
via Odorico 54, Sequals, Pordenone-Info: www.albelvedere.it
FilmMakers al
Chiostro
La Mediateca Pordenone di
Cinemazero organizza il ricco
programma di proiezioni della
rassegna “FilmMakers al Chiostro”, che intende dare visibilità a
cineasti emergenti di tutta Italia
e non solo: sullo schermo le
immagini delle oltre 30 opere in
concorso, pervenute dall’Italia,
ma anche da Spagna, Germania
e Colombia. Quattro le sezioni
in concorso: cortometraggi,
cortometraggi horror, videoanimazioni e, novità di quest’anno,
la sezione Inchieste al Chiostro.
Altre novità: l’incontro con i
rappresentanti di alcuni dei più
importanti festival di cortometraggi e videoanimazioni italiani
e il FilmMakers’ Party-Ogni
martedì-Ore 21.15-Chiostro
dell’Ex Convento San Francesco,
Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
> articolo a pag. 15
Martedì 11
FilmMakers al
Chiostro
Proiezione di 12 cortometraggi-Ore 21.15-Chiostro dell’Ex
Convento San Francesco, Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
Lunedì 17
Woodstock. Tre
Giorni Di Pace, Amore
e Musica
Il documentario del regista Michael Wadleigh che ci regala le
immagini del più eccezionale
concerto-evento della controcultura rock degli anni Sessanta.
Nell’ambito di “Visioni sonore”-p.
zzetta Calderari, Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
Martedì 18
FILMMAKERS
INCONTRA...
MAREMETRAGGIO
Nell’ambito d i”Filmmakers al
Chiostro”-Ore 21.15-Chiostro
dell’Ex Convento San Francesco,
Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
Fino al 23/8
CESARE COLOMBO
LIFE SIZE – LA MISURA
DELLA VITA
Festival della
creatività. Il circo
mai visto
Una trentina di artisti presenteranno una sola opera, pitturascultura-incisione-mosaicofotografia-arte sperimentale,
che come tema avrà il circo. Il
Festival della Creatività, giunto
ormai alla terza edizione, nasce
dalla volontà di dare maggiori
opportunità agli artisti emergenti, che operano nel nostro
territorio, affiancandoli ad altri
già affermati. Il soggetto creativo della mostra, ossia il Circo,
visto dai vari artisti in molteplici
forme, nasce dalla volontà di
trovare un tema che si presti
a svariate interpretazioni e
nello stesso tempo si leghi alle
iniziative in programmazione,
organizzate innanzi tutto per
un pubblico particolarmente
attento ed esigente: quello dei
bambini. Si è pensato di trovare un tema caro ai bimbi ma
che allo stesso tempo potesse
affascinare con il medesimo
entusiasmo il pubblico adultoCastello di Torre, via Vittorio
Veneto, Pordenone-Info:
www.amicidellacultura.it
IL RITRATTO IN
FOTOGRAFIA NELL’800
E NEL ’900
DAGLI ARCHIVI DEL
CRAF
A cura di Walter Liva. Nell’ambito di “Spilimbergo Fotografia“Corte Europa, Spilimbergo,
Pordenone-Info: www.craf-fvg.it
A cura di Giovanna Calvenzi.
Nell’ambito di “Spilimbergo
Fotografia“-Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie, Maniago,
Pordenone-Info:
www.craf-fvg.it
PRIMA E DOPO IL
MURO
A cura di Marion Messina.
Nell’ambito di “Spilimbergo
Fotografia“-Villa Sulis, località
Costa, Castelnovo del Friuli, Pordenone-Info: www.craf-fvg.it
POLONIA SEMPER
FIDELIS
9.NOVEMBER 1989
UND DIE TAGE DANACH
Fino al 30/8
BRUNO BRUNI
TRA PASOLINI E “LA
GONDOLA
Le fotografie in mostra ci riportano al secondo conflitto mondiale, al periodo compreso tra il
1936 e il 1950, anni segnati per
Bruni dal fertile incontro con
Pier Paolo Pasolini. L’obiettivo di
Bruni si posa sulla pianura friulana, si concentra su una linearità
interrotta da alcuni elementi di
contrasto, alberi, fili d’erba, orizzonti frastagliati. Bruni scioglie
il tema dell’infanzia, lontano dai
clichés e vicino ad una rappresentazione di povertà dignitosa,
priva di elementi compassionevoli o struggenti. Prevale, e
di gran lunga, nell’osservazione delle immagini esposte, lo
stupore per una stagione in cui
sentimenti, ansia di comunicare, aspettative nella possibilità di costituire la società e la
vita anche con lo slancio civile
contenuto nella creatività personale, erano così tenaci e limpidi.
Nell’ambito di “Spilimbergo
Fotografia“-Centro Studi Pier
Paolo Pasolini, Casarsa della Delizia, Pordenone-Info:
www.centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it
A cura di Contrasto. Nell’ambito di “Spilimbergo Fotografia“Cantina di Palazzo di Sopra,
Spilimbergo, Pordenone-Info:
www.craf-fvg.it
Fotografie di CARLO LEIDI.
Nell’ambito di “Spilimbergo Fotografia“ A cura di Walter LivaVilla Ciani, Lestans, PordenoneInfo: www.craf-fvg.it
VALVASONE e
MAGREDI
MOstra di Roy Leutri-Trattoria
Al Colombin, calle del Ba 3,
Clauzetto, Pordenone-Info:
3385605713
Fino al 31/8
GIARDINI D’ARTE 2009
LE SCULTURE DI
CLAUDIO MRAKIC
Settima edizione di Giardini
d’Arte, la rassegna di opere d’arte, sculture in particolare, che
ci faranno compagnia durante i
mesi estivi nei cortili e in alcune
piazzette di Pordenone. Protagonista di questa edizione sarà
lo scultore goriziano Claudio
Mrakic, che ha già esposto a
Pordenone, come in molte città
e cittadine del Friuli Venezia
Giulia, nonché a Milano, Roma,
Olanda, Slovenia, Svizzera. Il filo
conduttore di molte edizioni di
Giardini d’Arte è stato l’uso di
materie prime naturali e anche
Mrakic non fa eccezione, preferendo il legno: la plasticità di
questo materiale si trasforma
in animale, diventa uomo o
donna, con richiami culturali
suggestivi e lontani nel tempo
e nello spazio, come cenni bizantini, romanici, fino a sfiorare
il gotico ed arrivare al liberty.
La mano dello scultore narra
una storia con registri diversi,
dal drammatico all’ironico, per
arrivare fino al grottesco, e le
sue figure allungate, colorate
o meno, toccano chi le guarda
con irresistibile curiosità-Sagrato del Duomo Concattedrale di
San Marco, Pordenone-Info:
www.centroculturapordenone.it
Fino al 20/9
ARTISTI IN CITTA’.
Vetrine d’Arte
contemporanea
Spazi urbani che diventano palcoscenico per la creatività contemporanea. Succede a Pordenone nel centralissimo e nuovo
complesso edilizio di Corte del
Bosco, che diventerà con la
manifestazione “Artistincittà:
Vetrine d’arte contemporanea”
una vetrina espositiva per le
opere di 13 artisti emergenti. Federico Bebber, Eleonora
Cappellesso, Gian Piero Cescut,
Giovanni Collocati, Giulio De
Vita, Valeria Marchi, Ryts Monet,
Gianluigi Pirrera, Marco Pivetta,
Federica Tomietto, Laura Trevisan, Nicolas Valvassori, Zellaby:
fotografia, pittura e grafica in
mostra per un evento che vuole
portare l’arte nel cuore della
quotidianità, restituendole la
dimensione di linguaggio accessibile a tutti. Oltre gli schemi
e il formalismo di una dimensione artistica troppo spesso
percepita con diffidenza dal
pubblico meno sensibile alle
proposte culturali, “Artisti in città” farà scoprire il piacere della
creatività di questi artisti emergenti nel contesto di uno spazio
prestigioso-Corte del Bosco, via
Dante, Pordenone-Info:
www.galleriavastagamma.org
realizzano opere inerenti la
fiber art.
Il Premio è uno degli appuntamenti più importanti del panorama internazionale dedicato
alle arti tessili contemporaneeUfficio Turistico, c/o Museo
dell’arte fabbrile e delle coltellerie, via Maestri del Lavoro 1,
Maniago, Pordenone-Info:
www.premiovalcellina.org
VARI
Ad Agosto
Museo della
Centrale & Science
Centre Immaginario
Scientifico
Immersa nel rigoglioso paesaggio naturale del Comune
di Montereale Valcellina, l’ex
Centrale idroelettrica “Antonio
Pitter” e’ uno splendido esempio di architettura industriale di
primi del Novecento ed è oggi
un museo, dove è possibile
vedere i macchinari originali
perfettamente conservati e la
sala comandi. A poche centinaia di metri dall’ex Centrale, c’è il
Geo Centre Immaginario Geografico: sempre improntato sul
carattere ludico, di immediatezza e interattività che contraddistingue i science centre, il Geo
Centre si trova all’interno dell’ex
Latteria sociale di Malnisio ed
è caratterizzato da grandi foto
aeree a pavimento sulle quali si
può camminare o distendersi
per vedere ogni dettaglio, aiutati da grandi lenti e comode
pantofole!-aperto domenica
dalle 10 alle 18-Malnisio di
Montereale Valcellina, Pordenone-Info:
www.centralemalnisio.itwww.immaginariogeografico.it
Fino al 21/9
HARRY BERTOIA 19151978. “Decisi che una
sedia non poteva
bastare”
Mostra dedicata al designer
ed artista Harry Bertoia. Una
mostra promossa dal Comune
di Pordenone e dalla Provincia
di Pordenone che provvederà
a fornire una chiara e completa
chiave di lettura sulla produzione di questo artista che si
sviluppa fra gioielleria, design,
disegno, scultura e grandi installazioni site specific per grandi edifici pubblici-Civici Musei
d’Arte, corso Vittorio Emanuele
II 51, e Spazi Espostivi della
Provincia, corso Garibaldi 8, Pordenone-Info: 0434.392311,
[email protected]
Fino al 18/10
PROPAGANDA E ARTE
NELLA FOTOGRAFIA
SOVIETICA NEGLI ANNI
1920-1940
A cura di Andrei Baskakov, Direttore Soyuz Mosca. Nell’ambito di “Spilimbergo Fotografia“Chiesa di san Lorenzo, San Vito
al Tagliamento, Pordenone-Info:
www.craf-fvg.it
Fino al 30/11
Premio Valcellina
Concorso internazionale dedicato agli artisti under 35 che
Fino al 31/8
ESTATE IN CITTA’ 2009
Rassegna estiva di musica, teatro e intrattenimento per grandi
e piccoli-sedi varie, PordenoneInfo: www.comune.pordenone.
it/estate
Venerdì 7
FILMMAKERS IN...
FESTA!
Proiezioni dedicate al tema
dell’ambiente saranno accompagnate da musica e drink-Ore
21- Gelindo dei Magredi, Vivaro,
Pordenone-Info:
www.cinemazero.org
Venerdì 14
Festival
Internazionale del
Folklore Aviano Piancavallo
Ore 21-Piazza XX Settembre,
Pordenone-Info:
www.avianofolkfestival.com
38
Udine
NTWK agosto 2009
MUSICA
Ogni Mercoledì
Light it, Next!
Lounge bar, music an food-dalle
ore 18.30-Next, via Cividale 29,
Udine-Info:
[email protected]
Pietro e Paolo, Tarvisio, UdineInfo: www.neisuonideiluoghi.it
PAOLO CONTE
Nell’ambito di “No Borders”-Ore
17-Lago Superiore di Fusine, Tarvisio, Udine-Info: www.azalea.it
FLASHDANCE
Serata musicale revival anni ’70’80 con Radio Metrò-dalle ore
21.30-Parco del Cormor, UdineInfo: www. comune.udine.it
Ogni Giovedì
Fino al 4/9
Estate in Villa
Rassegna che vedrà protagonisti grandi nomi, non solo della
musica pop e classica, ma anche
della danza-Villa Manin, Passariano di Codroipo, Udine-Info:
www.azalea.it
HOME PAGE SUMMER
FESTIVAL
Incontri, workshop, concertidalle ore 19-Parco del Cormor,
Udine-Info:
www. comune.udine.it
Fino al 6/9
Nei Suoni dei Luoghi
L’importante circuito estivo per
la musica colta offrirà un ricco
cartellone di concerti di musica
classica, jazz ed etnica-varie
località-Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Fino al 9/8
no borders music
festival
Festival musicale-sedi varie,
Udine-Info: www.nobordersmusicfestival.com
Sabato 1
PUCCI-VENIER
Chitarra flamenca e Violino folk.
Nell’ambito di Festafolk-Ore
21.30-Parco di San Giacomo, Ragogna, Udine-Info:
www.prolocoragogna.it
Endrigo in jazz
JAZZ & JAZZ
Chiarion e Serafini
Chitarra e contrabbasso.
Nell’ambito di Festafolk-Ore
21.30-Parco di San Giacomo, Ragogna, Udine-Info:
www.prolocoragogna.it
Lunedì 3
FESTAFOLK
Rassegna internazionale del folclore delle minoranze etnico-linguistiche-p.zza 24 maggio, Cormòns, Udine-Info: 3473091114
Mercoledì 5
SOUL LAB. L’ANIME IN
VORE
Il progetto vede sul palco una
decina di giovani cantautori e
poeti che raccontano e cantano
storie vere e inventate, storie
crude e divertenti-Ore 21Palazzo Morpurgo, Udine-Info:
[email protected]
Nell’ambito di “No Borders”-Ore
17-Altopiano del Montasio, Sella
Nevea, Chiusaforte, Udine-Info:
www.azalea.it
ni, E. Wolf Ferrari, G. Puccini, B.
Britten, H. Renié, E. De Curtis, L.
Bernstein. Nell’ambito di “Nei
Suoni dei Luoghi”-Ore 21-Borgo
Santa Margherita del Gruagno,
Moruzzo, Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
BEEROCK
Serata con musica dal vivo con
la cover band Sonic Wall da
Pordenone-Ore 21.30-Venzone,
Udine-Info:
[email protected]
MONI OVADIA e la
StageOrchestra
Yiddish Cabaret-Ore 21-p.zzale
del Castello, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Ospiti Debora Petrina e Gabriella Cilmi-Ore 21-Cortile d’Onore,
Villa Manin, Passariano di Codroipo, Udine-Info:
www.virusconcerti.it
> articolo a pag. 19
Venerdì 21
Luisa Sello
Trio voce,
pianoforte e viola
Ore 21-Chiesa della Trasfigurazione, Moggio Udinese, UdineInfo: [email protected]
Giovedì 13
Musica Nuda
Con Petra Magoni e Ferruccio Spinetti per TRA MITI E
SORGENTI.-Ore 21-Villa Vitas,
Strassoldo, Udine-Info:
www.euritmica.it
Sabato 15
PIETRASONICA ‘09
Kermesse stoner psych hardrockenroll, prima edizione.
All’interno, fiera del disco, libro,
anticaglie, modernaglie, artigianaglie-dalle ore 20-Area demaniale (Festintenda), Chiasiellis di
Mortegliano, Udine-Info:
www.pietrasonica.com
X FACTOR LIVE TOUR
Ore 21.30-Campo Sportivo, Majano, Udine-Info: www.azalea.it
Duettango
Strumenti: marimba, fisarmonica e bandoneon. Musiche
di: S. Cosentino, B. Maderna, F.
Zappa, K. Abe, M. Sofianopulo,
C. Gardel, G. Richard, A. Comisso,
L. Federico, O. Requena. Nell’ambito di “Nei Suoni dei Luoghi”Ore 21-Castello di Colloredo,
Colloredo di Monte Albano,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Martedì 11
Le atmosfere rossiniane raccontate in musica dalla calda voce di
un’inedita Pamela Villoresi-Ore
21-Corte Palazzo Morpurgo, via
Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Sabato 8
Fabiàn Pérez
Tedesco e
Maurizio
Marchesich
Concerto per pianoforte a quattro mani. Musiche di: J.S. Bach,
F. Busoni, E. Grieg, A. Arenskij, A.
Dvořák. Nell’ambito di “Nei Suoni dei Luoghi”-Ore 21-Chiesa di
San Lorenzo Martire, Fiumicello,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
PAMELA VILLORESI in
IL SALOTTO PARIGINO
DI ROSSINI
7 e 8/8
Roberto Daris fisarmonica, U.T.
Gandhi batteria e percussioni.
Musiche di A. Piazzolla, I. Stravinsky, G. Barbieri, D. Saluzzi, E.
Rava. Nell’ambito di “Nei Suoni
dei Luoghi”-Ore 21-Castello di
Cassacco, Cassacco, Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
MASSIMO GON in
concerto
Musiche di Chopin-Ore 21-Corte
Palazzo Morpurgo, via Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
concerti estivi del
Progetto Giovani
Si esibiranno gruppi musicali
emergenti del territorio-dalle
ore 20.30-Area ricreatorio, Ruda,
Udine-Info:
www.progettogiovani.com
Emanuela Battigelli
e Eva Burco
Lunedì 10
Arpa e Soprano. Musiche di: G.
Cristina Santin e
Paisiello, P. Viardot, M. de Falla,
Rinaldo Zhok
C. Salzedo, G. Donizetti, V. Belli-
WOman in VILLA
Concerto inizialmente previsto
l’11 luglio scorso-Ore 21.30Parco Europa Unita, Cervignano
del Friuli, Udine-Info:
www.ondemediterranee.it
Musiche di: F. Mendelssohn Bartholdy, S. Rachmaninov, H. Purcell, S.D. Sandstrøm, V. Miskinis,
G. Viozzi, G. Bonato, C. Tommasi.
Nell’ambito di “Nei Suoni dei
Luoghi”-Ore 21-Chiesa dei SS.
VINICIO CAPOSSELA
Seconda edizione dell’Over the
Noise music festival, dedicato
interamente a bands di estrazione punk e rock. Non solo musica
ma anche graffiti, un muro di
cemento vedrà impegnati diversi writers nella street art per
eccellenza-Villanova di San Daniele del Friuli, Udine-Info:
www.rocknotes.it
Giovedì 6
AFTERHOURS
Corale Nuovo
Accordo e Andrea
Mistaro
OVER THE NOISE 2009
Ospiti Etoile Filante e Beatrice
Antolini-Ore 21-Cortile d’Onore,
Villa Manin, Passariano di Codroipo, Udine-Info:
www.virusconcerti.it
Domenica 2
Gran galà dela rassegna internazionale del folclore delle minoranze etnico-linguistiche-Ore
21-p.zzale del Castello, UdineInfo: www.comune.udine.it
Tre giorni di musica e festeggiamenti-Gemona del Friuli, UdineInfo: www.gemona.fvg.it
WOman in VILLA
Con Barbara Errico per TRA MITI
E SORGENTI-Ore 21-Museo della
Civiltà Contadina, Aiello, UdineInfo: www.euritmica.it
FESTAFOLK
Pane, musica e...
Domenica 9
Venerdì 7
RITMOVIDA!
Serata di danze caraibiche con
Kaiko Dreamworks-dalle ore
21.30-Parco del Cormor, UdineInfo: www. comune.udine.it
Dal 7 al 9/8
di Udine. Musiche di: G.F. Haendel, B. Andrés, P. Hindemith,
E. Parish Alvars, C. Salzedo.
Nell’ambito di “Nei Suoni dei
Luoghi”-Ore 21-Villa Barbarigo
- De Asarta - Kechler, Ronchis,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
FESTIVALSHOW
Di Radio Birikina e Radio Bellla &
Monella. Con tantissimi ospiti di
fama nazionale. Presenta MATILDE BRANDI-Majano, Udine-Info:
www.promajano.it
CONCERTO DI
FERRAGOSTO
Tradizionale concerto del Complesso Bandistico Venzonese
ed esibizione del Corpo delle
Majorettes, esecuzione di brani
di musica moderna adattata al
repertorio bandistico ed acrobatiche evoluzioni delle Majorettes-Ore 20.30-p.zza Municipio,
Venzone, Udine-Info:
[email protected]
Martedì 18
Vivi achì
Concerto di campane con i
Scampanotadôrs dell’Associazione “Scampanotadôrs furlans Gino Ermacora”-Ore 21-Agriturismo AI COLONO0S, Villacaccia
di Lestizza, Udine-Info: www.
turismofriuliveneziagiulia.it
Giovedì 20
Irene Sualdin
Arpa. Concerto in collaborazione
con il Conservatorio “J. Tomadini”
Ideazione, flauto, testi e regia
“J.S. Bach, Musica Eterna”
Musiche di: J.S. Bach, H. Villa-Lobos, R. Bischof, G. Coral. Nell’ambito di “Nei Suoni dei Luoghi”Ore 21-Villa Bresciani Attems
Auersperg, Cervignano del Friuli,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
MAKAKO JUMP + DJ
BOMBO
Al SELLA IN REGGAE-Sella Nevea, Udine-Info:
[email protected]
J.S.Bach, Musica
Eterna
Ideazione, flauto, testi e regia di
Luisa Sello. Musiche di J.S.Bach,
H.Villa-Lobos, R.Bischof, G.CoralOre 21-Villa Bresciani Attems
Auersperg, Cervignano del Friuli,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Sabato 22
MELLOW MOOD +
WISDOM TREE
Al SELLA IN REGGAE-Sella Nevea, Udine-Info:
[email protected]
Mercoledì 26
Gruppo
folkloristico
Skenderbeu
Concerto in collaborazione con
la Provincia di Korça. Musiche e
danze tipiche della tradizione
albanese. Nell’ambito di “Nei
Suoni dei Luoghi”-Ore 21-Villa
Antonini (Alture di Ruda), Ruda,
Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Giovedì 27
MUSICA CORTESE
Musica classica-Ore 21-Salone
del Parlamento, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Venerdì 28
Party nell’ambito di “Scimmie in
gabbia”-dalle ore 21-Parco del
Cormor, Udine-Info:
www.scimmieingabbia.net
Sabato 29
Scimmie in Gabbia
Showcase
Musica nell’ambito di “Scimmie
in gabbia”-Ore 21-Palamostre,
Udine-Info:
www.scimmieingabbia.net
FOUR FOR TANGO
Serata dedicata ad Astor
Piazzolla-Ore 21-Corte Palazzo
Morpurgo, via Savorgnana 12,
Udine-Info:
www.comune.udine.it
FRANTUMAZIONE con
STREPITZ_concept
Nottata in musica-Visionario,
Udine-Info:
www.comune.udine.it
Concerto
dell’Orchestra di
Fiati del Veneto
Direttore: M.o Benvenuto Bassan-Ore 21-Duomo Arcipretale,
Mortegliano, Udine-Info: www.
turismofriuliveneziagiulia.it
Domenica 30
Hènqueléth Brass
Ensemble
Concerto in collaborazione con
il Conservatorio “G. Tartini” di
Trieste. Musiche di: G. Gabrieli,
H. Purcell, D. Speer, L. van Beethoven, N. Rimskij-Korsakov, J.
Fucik, D. Hyman, H. Carmichael,
L. Bernstein, J. Kander, Traditionale, L. Niehaus. Nell’ambito di
“Nei Suoni dei Luoghi”-Ore 21Alla Centa di Joannis, Ajello del
Friuli, Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Lunedì 31
COLDPLAY
The Viva La Vida Tour -Ore 21Stadio Friuli, Udine-Info:
www.azalea.it
Udine
Riparte per la sedicesima volta
consecutiva l’allegro corteo del
Festival internazionale Burattini
senza confini, nato dall’amicizia
tra l’Associazione Libera Cultura
Europea di Pasian di Prato (UD)
ed il Puppet Studio Lutkarnica
di Capodistria-varie località-Info:
www.associazionealce.org
> articolo a pag. 6
Burattini senza
confini 2009
Giovedì 6
Il carretto di Pan
Lucia Osellieri
Contastorie e burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”Ore 21-Arena Broilo Perosa,
Remanzacco, Udine-Info:
www.associazionealce.org
GIULIETTA E ROMEO, IL
MITO DELL’AMORE
PUNTO ZELIG
Saltimbanqui
Burattini dal Messico. Nell’ambito
di “Burattini senza confini”-Ore
17-Avasinis, Udine-Info:
www.associazionealce.org
Il tappo del mondo
Della compagnia Teatro Carillon.
Nell’ambito di “Pupi e pini”-vie
del centro, Lignano Sabbiadoro,
Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
Mercoledì 5
Domenica 16
Mercoledì 12
Il circo dei
Burattini
Spettacoli di burattini promossi
dalla Biblioteca Civica di Lignano Sabbiadoro con la direzione
artistica del Teatro del Drago
di Ravenna-sedi varie, Lignano
Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
> articolo a pag. 6
Burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”-Ore 21-Aiello,
Udine-Info:
www.associazionealce.org
Della compagnia Fratelli di Taglia. Nell’ambito di “Pupi e pini”Parco Hemingway, Lignano
Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
Martedì 4
Pupi & Pini
Alberto De Bastiani
Alice
Ore 21.30-p.zza Tonda, Villa
Manin, Passariano di Codroipo,
Udine-Info:
www.villamanin-eventi.it
TEATRO
Venerdì 7
Lunedì 10
Roberto Bolle &
Friends
Fino al 27/8
Fino al 20/9
CON LEONARDO MANERA, GIOVANNI VERNIA, PABLO e PEDRO,
CLAUDIA PENONI, PABLO SCARPELLI, DANIELE RACO e MANIKO
SPORT-Festival di Majano, Majano, Udine-Info: www.azalea.it
Sabato 1
Della compagnia Teatro Pirata.
Nell’ambito di “Pupi e pini”-p.
zzetta del Sole, Lignano Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
39
NTWK agosto 2009
Progetto e direzione di Giulia
D’Andrea. Danza, musica e
parole-Ore 21-Corte Palazzo
Morpurgo, via Savorgnana 12,
Udine-Info:
www.comune.udine.it
Della compagnia Teatri Comunicanti. Nell’ambito di “Pupi e
pini”-Parco Hemingway, Lignano Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
UDINE SUL FILO DELLA
MEMORIA
Testi di Mario Blasoni con Vittorina Lanfredi Nicoletti-Ore
21-Corte Palazzo Morpurgo, via
Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Sabato 15
Saltimbanqui
Burattini dal Messico. Nell’ambito di “Burattini senza confini”Ore 18-Area Festeggiamenti,
Carpacco, Udine-Info:
www.associazionealce.org
LEZIONE DI TEATRO
Con il Teatro di Eligio-Ore 21Corte Palazzo Morpurgo, via
Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Urana Marchesini
(clown e acrobata)
Vito Garofalo
(clown) e Luca Regina
(mago e clown)
Nell’ambito di “Burattini senza
confini”-Ore 17-Area Festeggiamenti, Flaibano, Udine-Info:
www.associazionealce.org
40
Udine
NTWK agosto 2009
Martedì 18
Il sogno di
Tartaruga
Della compagnia Il Baule Volante. Nell’ambito di “Pupi e
pini”-Parco Hemingway, Lignano
Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
Martedì 25
MOMENTI D’OPERA
Da “La Traviata” di Giuseppe
Verdi, regia di Cristian Finoia-Ore
21-Palazzo Morpurgo, UdineInfo: [email protected]
Mercoledì 26
Fagiolino nel bosco
incantato
Della compagnia Centro Teatrale
Corniani. Nell’ambito di “Pupi e
pini”-p. zzetta del Sole, Lignano
Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
UDINE SUL FILO DELLA
MEMORIA
Testi di Mario Blasoni con Vittorina Lanfredi Nicoletti-Ore
21-Corte Palazzo Morpurgo, via
Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Venerdì 28
Favole al
videotelefono
Della compagnia La Piccionaia.
Nell’ambito di “Pupi e pini”Parco Hemingway, Lignano Sabbiadoro, Udine-Info:
www.teatrodeldrago.it
1/9
MOMENTI D’OPERA
Da “Bastiano e Bastiana” di W.A.
Mozart, regia di Cristian Finora-
Ore 21-Palazzo Morpurgo,
Udine-Info:
[email protected]
Sabato 29
FRANTUMAZIONE
DELL’URBANO e
discussion space
Video-mostra-Visionario, UdineInfo: www.comune.udine.it
CINEMA
Fino al 24/8
Cinema sotto le
stelle
L’iniziativa giunta ormai al 17mo
anno, è organizzata dal Centro
Espressioni Cinematografiche di
Udine in collaborazione con la
Cineteca del Friuli. 72 proiezioni gratuite che animeranno le
serate estive della provincia di
Udine-varie località, Udine-Info:
www.cecudine.org
Fino all’11/12
Palmanova Mondo
2009. LE FOLLE E IL
FOLLE
Un viaggio virtuale attraverso
film e racconti, immagini ed
esperienze. Al termine di ogni
proiezione verrà organizzato
un dibattito con il pubblico alla
presenza di un ospite, invitato
e scelto a seconda del tema
trattato nel film-Ore 20.30-Auditorium San Marco, Palmanova,
Udine-Info:
www.cinemanova.it
3 e 4/8
PROIEZIONI VIDEO
Foto e video di torrentismo.
Nell’ambito del raduno Canyoning-Chiusaforte, Udine-Info:
[email protected]
Domenica 30
Cortocittà.
VI Rassegna
Indipendente di
Cortometraggi
Il tema sul quale Cortocittà
2009 invita a riflettere e a fare le
proprie proposte artisti e videomaker è quello della città come
motore di storie e di vite, il tema
della città nascente e in continua mutazione, della città che
cresce e progredisce, si espande
confrontandosi col suo passato
e col suo futuro, la città moderna
e la città antica e i loro rapportiOre 21.15-Parco Biblioteca Civica
“Don G. Pressacco”, Codroipo,
Udine-Info: www.turismofriuliveneziagiulia.it
ARTE
Fino al 14/8
Immaginare Il
Tempo
Concorso Per Illustrare
Un Calendario
to di UdineEstate, e patrocinata
dal Museo Ferroviario di Trieste
“Campo Marzio” e dalla sezione
Appassionati dei Trasporti del
Dopolavoro Ferroviario di Udine.
L’allestimento ripercorre un
viaggio sulle “strade ferrate” della
regione, alla scoperta del mare,
delle pianure, dei laghi, delle colline, delle montagne e dei fiumi.
Un modo per scorgere orizzonti
e mondi completamente sconosciuti rispetto a tutto quello che
si credeva di aver già esploratoCasa della Contadinanza, UdineInfo: www.udinecultura.it
Fino al 30/8
ZIGAINA
OPERE 1942-2009
Attraverso una ricca e studiata
selezione di oltre cento opere,
dagli esordi fino ai giorni nostri,
provenienti da musei e collezioni, questa esposizione intende
ripercorrere e approfondire in
maniera unica tutta la parabola
artistica di Giuseppe Zigaina,
certamente uno dei più importanti e significativi pittori italiani
del secondo Novecento-Azienda
Speciale Villa Manin, Passariano
di Codroipo, Udine-Info:
www.villamanin-eventi.it
Oggetto del concorso è l’illustrazione delle pagine di un calendario. Il concorso intende stimolare e aiutare giovani artisti che
si distinguono per un innovativo
lavoro di ricerca e sperimentazione nei vari linguaggi e nelle
varie tecniche di creazione delle
immagini-Comune di
Trivignano Udinese, p.zza Municipio 5, Trivignano Udinese, Udine-Info: www.comune.
trivignano-udinese.ud.it
Fino al 23/8
MARAVEE VILLAGE
La rassegna Maravee mette in
luce le ricerche di artisti regionali, italiani e stranieri, attraverso
allestimenti, scenografie e ambientazioni tese al coinvolgimento emozionale e sensoriale
del pubblico, con una commistione di linguaggi che comprende arte visiva, teatro, danza,
design e moda-Castello di Colloredo, Monte Albano, Udine-Info:
www.italesse.it
> articolo a pag. 11
Mitologie
quotidiane: tra
realtà, mito e utopia
Esposizione delle opere dell’artista surrealista Max Hamlet
Sauvage-Palazzo Orgnani-Martina, Venzone, Udine-Info:
[email protected]
Cavalli d’Acciaio.
Viaggio poetico
fotografico lungo i
binari della regione
Friuli Venezia Giulia
Guardare il Friuli Venezia Giulia
attraverso “l’obiettivo” di tre talentuosi e appassionati fotografi,
che hanno saputo immortalare
gli scorci più significativi della
loro terra d’origine. Firmata da
Luciano Pozzi, Ivano De Simon e
Chiara Gaetani, tre appassionati
fotografi del Circolo fotografico
friulano, l’ esposizione è promossa dall’assessorato alla Cultura
del Comune di Udine, nell’ambi-
Circa un centinaio tra dipinti, volumi illustrati, incisioni e oggetti
che figurano in un’esposizione
che, all’insegna dell’omaggio al
Friuli, vuole ricordare il ruolo e
la personalità di questa figura
femminile friulana che tanto si è
operata a fianco di Perusini per
la nascita del cittadino MuseoPalazzo Giacomelli–Museo Etnografico del Friuli, Udine-Info:
www.udinecultura.it
Praga da una
primavera
all’altra. 1968-1969
La mostra evoca con immagini
fotografiche documentarie e
d’autore i fatti storici e la partecipazione civile alla primavera di
Praga del 1968; traccia il ritratto
dei protagonisti; presenta testimonianze, fotografie, manifesti,
volantini e documenti provenienti da archivi pubblici e privati, alcuni dei quali sono per la
prima volta esposti al pubblicoEx chiesa di San Francesco, Udine-Info: www.udinecultura.it
tti, Udine-Info: www.euritmica.it
Fino al 31/8
OMAGGIO A VAN GOGH
FIRMATO DA LAURO
ZANNIER
Con una personale di pittura firmata da Lauro Zannier, la 4^ circoscrizione “Udine sud” propone
una “Commemorazione dei 120
anni dalla morte di Van Gogh. Il
maestro olandese della luce rivivrà attraverso le opere dell’artista friulano, impegnato in una
rilettura dei grandi capolavori di
quel momento storico-artistico.Sede della 4a circoscrizione
“Udine sud”, via Pradamano 21,
Udine-Info:
www.comune.udine.it
Fino al 18/10
Maria Ippoliti. Una
pioniera del paesaggio
en plein air
La mostra proposta dalla Galleria
cittadina presenta una sequenza
di oltre trenta dipinti dell’artista,
frutto di prestiti di collezionisti
veneti e friulani, ed è affiancata
da altre opere di altri pittori
paesisti provenienti dalla sua
collezione o conservate presso
le civiche collezioni, a partire
da Guglielmo Ciardi, Millo Bortoluzzi, Beppe ed Emma Ciardi,
Giuseppe Davanzo, Giuseppe
Miti Zanetti, Ferruccio Scattola,
Francesco Sarorelli, Antonio Bornancin, Vittore Antonio Cargnel
e molti altri, a formare all’interno
del Museo un particolare itinerario dedicato al paesaggismo tra
Otto e Novecento-Galleria d’Arte
Moderna, Udine-Info:
www.udinecultura.it
Marcello D’Olivo:
da Bagdad a Ecotown,
immagini di una città
possibile
Due tra i momenti più significativi della poetica architettonica
di uno straordinario architetto
udinese: il Monumento al Milite
Ignoto di Baghdad e i progetti
per Ecotown, città ecologica immaginata e mai del tutto realizzata-Palazzo Morpurgo, Gallerie
del Progetto, Udine-Info:
www.udinecultura.it
XII SIMPOSIO
INTERNAZIONALE DI
SCULTURE SU PIETRA
DEL FRIULI VENEZIA
GIULIA
Le sculture realizzate dai dieci
artisti animeranno il prestigioso
parco di Villa Manin-Parco, Villa
Manin, Passariano di Codroipo,
Udine-Info:
www.villamanin-eventi.it
VARI
Fino a Ottobre
CASA DELLE FARFALLE
Omaggio al Friuli.
Lea D’Orlandi artista
ed etnografa
Tre serre per ammirare “vive e
libere di volare”, le più belle e
variopinte specie di lepidotteri
tropicali. Tra le attrattive il giardino delle farfalle italiane, laboratori didattici attrezzati, armi
della natura, profumi: percorso
interattivo per poter “annusare”
la natura-Casa delle farfalle, Bordano, Udine-Info:
www.casaperlefarfalle.it
Udine
Fino al 16/8
vo dedicato alle degustazioni
di vini regionali nelle più belle
località del Friuli Venezia Giuliavarie località, Udine-Info:
www.mtvfriulivg.it
> articolo a pag. 16
Musica, spettacolo, divertimento
e gastronomia-Majano, UdineInfo: www.promajano.it
Fino al 17/8
LETTURE IN CORTE
Lunedì 10
Quest’anno dedicato al Fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello-Ore
21-Corte Palazzo Morpurgo,
via Savorgnana 12, Udine-Info:
www.comune.udine.it
3a edizione “Il cielo
stellato sopra..”
Serata di osservazione astronomica con il Circolo Astrofili Talmassons. In caso di maltempo la
manifestazione verrà annullataParco CAFC, Biauzzo, Codroipo,
Udine-Info: www.castfvg.it
Fino al 3/9
Incontri con
l’autore e con il
vino
Il presentatore dei libri e degli
autori della rassegna culturale
ed enologica, è il giornalista
e scrittore Alberto Garlini. Gli
incontri con l’autore sono arricchiti al termine della presentazione del libro e degli interventi
del pubblico, dall’illustrazione
da parte dell’enologo Giovanni
Munisso di un tipo di vino della
Regione, diverso per ogni appuntamento-Tenda Bar, Lignano
Pineta, Udine-Info: www.lignanonelterzomillennio.it
Fino all’8/9
Avostanis 2009
Il programma offrirà elelementi
di riflessione sul tema cruciale
della “biodiversità”, intesa non
solo come base del sistema biologico ed ecologico, ma anche
come fattore vitale dal punto di
vista sociale e culturale, dal contesto friulano a quello cosmico.
Evento culminante nel calendario di Avostanis sarà la presenza
di un’artista internazionale, la
sudafricana Esther Mahlangu,
invitata ai Colonos per realizzare un’opera specifica che sarà
ufficialmente presentata al pubblico sabato 5 settembre-Agriturismo Ai Colonos, Villacaccia di
Lestizza, Udine-Info:
www.colonos.it
Fino al 13/9
UDINESTATE
Grandi eventi, concerti, teatro,
cinema, animazioni per bambini
e ragazzi, conferenze e festivalsedi varie, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Fino al 26/9
Visite Guidate alla
Fortezza
Ogni sabato-Ore 9.30-Ufficio
Turistico, Palmanova, Udine-Info:
0432924815
Sabato 1
Frammenti gioviali
a “Udine di Sore”
Serate di accoglienza, gusti,
vicende e musica dal vivo con
Gaetano/Bepi/Alberto-p.zzale
Carnia, Villaggio del Sole, UdineInfo: 0432541504
Dall’1 al 9/8
VII RADUNO
INTERNAZIONALE
CANYONING
Otto giorni in cui tuffarsi letteralmente nella natura: questo il
programma del VII Raduno Internazionale Canyoning-Chiusaforte, Udine-Info:
[email protected]
> articolo a pag. 17
41
NTWK agosto 2009
49mo FESTIVAL di
MAJANO
Mercoledì 5
LADY’S DAY: DONNE IN
FORRA
Una giornata dedicata alle donne, in cui fare sport in autonomia, senza alcuna “interferenza” maschile. Nell’ambito del
raduno Canyoning-Chiusaforte,
Udine-Info: [email protected]
Giovedì 6
36mo GIRO CICLISTICO
INTERNAZIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA
Il Giro di quest’anno propone
percorsi nel Cuore del Friuli, toccando diversi paesi e province e
farà sede di tappa a Varmo, Montenars, Venzone e finale a Tricesimo-Partenza daa Tavagnacco,
Udine-Info: www.turismofvg.it
Mercoledì 12
Udine sul filo della
memoria
Testi di Mario Blasoni, letture
di Vittorina Lanfredi, musica di
Rocco Burtone-Ore 21Palazzo Morpurgo, Udine-Info:
[email protected]
BioXtremitât
Conferenza di astronomia di
Nando Patat. Percussioni di
Ermes Ghirardini. Letture di Sandra Cosatto. Immagini video-Ore
21-Agriturismo AI COLONOS,
Villacaccia di Lestizza, UdineInfo: www.turismofriuliveneziagiulia.it
Dal 14 al 16/8
FERRAGOSTO
MOGGESE
Serate danzanti, gastronomia,
mostre e pesca di beneficenza
a cura della Parrocchia-p.zzale
dell’Asilo, Moggio, Udine-Info:
[email protected]
Dal 19 al 23/8
FESTIVAL DELLA PACE
Appuntamenti di approfondimento e di spettacolo-dalle ore
17-Centro Storico, Udine-Info:
www.comune.udine.it
Venerdì 7
DIMOSTRAZIONE DI
SOCCORSO IN FORRA
Nell’ambito del raduno Canyoning-Chiusaforte, Udine-Info:
[email protected]
Sabato 8
CIRCUITO NAZIONALE
OPEN BOULDER
Gara di arrampicata sportiva,
organizzata dall’Olympic Rock
di Trieste. La gara è abbinata al
Campionato Regionale, e pertanto valida come gara di Campionato Regionale Friuli Venezia
Giulia, e aperta a tutti gli atleti
presenti nella classifica nazionale e fa punteggio per la Coppa
Italia. Nell’ambito del Raduno
Internazionale canyoning-Chiusaforte, Udine-Info:
[email protected]
CASCATA BELEPEIT BY
NIGHT
Oltre alla musica ed all’offerta
enogastronomica della sagra
locale, il pubblico potrà godere
dello spettacolo offerto dal canyoning. Un gruppo di torrentisti
esperti, infatti, si alternerà nella
discesa cordata della cascata Belepeit. Nell’ambito del Raduno
Internazionale canyoning-Chiusaforte, Udine-Info:
[email protected]
9 e 10/8
Calici di stelle
Il più importante evento esti-
Dal 21 al 23/8
BORCIS IN PLACE
Arte, musica e gastronimiaGemona del Friuli, Udine-Info:
www.gemona.fvg.it
Domenica 23
Fiesta Tas Corts
Una tra le feste più autentiche
e originali della Carnia. A far da
regina a questa Festa nei cortili
(come si può tradurre dal friulano la sua denominazione) è
proprio la gastronomia, grazie
all’infaticabile disponibilità delle
donne del paese che aprono
per l’occasione le loro case ed
offrono ai visitatori antichi piatti
e specialità gastronomiche della cucina carnica-Ravascletto,
Udine-Info: www.carnia.it
Mercoledì 26
Udine sul filo della
memoria
Testi di Mario Blasoni, letture
di Vittorina Lanfredi, musica di
Rocco Burtone-Ore 21Palazzo Morpurgo, Udine-Info:
[email protected]
Folklore Mondiale
in Villa
Provenienti da tutti i Paesi del
mondo, i migliori gruppi del
panorama internazionale si
esibiscono regalando serate indimenticabili di musica, colore,
voci, movimenti e suggestioni-Villa Manin, Passariano di
Codroipo, Udine-Info: www.turismofriuliveneziagiulia.it
Dal 27 al 29/8
45mo Rally
delFriuli e delle
Alpi Orientali 14mo
Rally AlpiOrientali
Historic
Queste due competizioni automobilistiche sono ormai
famose in tutta Europa e anche
quest’anno sono valide per il
Campionato Italiano Rally, per
la Mitropa Rally Cup, per il Campionato Europeo, Campionato Italiano, Trofeo Rally Storico
e Mitropa Rally Storici. Le due
gare sono tra le più frequentate
anche da professionisti stranieri
grazie alle prestigiose titolazioni
internazionali-partenza centro
storico, Udine-Info:
www.scuderiafriuli.com
Dal 28/8 al 6/9
Scimmie in Gabbia.
Festival internazionale
dei nuovi linguaggi
urbani
Appuntamento gratuito dedicato ad arte, musica e spettacolovarie località-Info:
www.scimmieingabbia.net
> articolo a pag. 18
Venerdì 28
show di live
painting
Nell’ambito di “Scimmie in
gabbia” -dalle ore 16-p.zza della
Libertà, Udine-Info:
www.scimmieingabbia.net
Sabato 29
Elementi in Gabbia
Convention di graffiti. Nell’ambito di “Scimmie in gabbia”-Ore
11-Stazione ferroviaria, Gemona
del Friuli, Udine-Info:
www.scimmieingabbia.net
42
Trieste
NTWK agosto 2009
MUSICA
Ogni Lunedì
LUNEDì LATINI
Cantera Social Club, Baia di
Sistiana, Duino Aurisina, TriesteInfo: www.cantera.it
Ogni Martedì
APERITIVI
UNIVERSITARI
Dj: Simon Adams-Ore 18-Gran
Bar Excelsior, v.le XX Settembre
3, Trieste-Info: 040760117
TANGO ARGENTINO
Musica e lezioni di tango al
Cantera-Ore 21.30-Cantera Social Club, Baia di Sistiana, Duino
Aurisina, Trieste-Info: www.
cantera.it,
www.baiadisistiana.com
Ogni Mercoledì
l’aperitIvo alla
moda
I brani più amati degli anni ’80 e
’90-dalle ore 18.30-Bar Ponchielli, Trieste-Info: www.itriestini.it
mercoledì in Baia
Il mercoledì Hip Hop dj Giuann
Shadai (Shake) e Dj D8-Cantera
Cafè, Baia di Sistiana, Duino Aurisina, Trieste-Info:
www.cantera.it,
www.baiadisistiana.com
Velvet
Il nuovo mercoledì notte del
Social Club; one night glamour
con Christian Braida e Dj Bosca,
arricchita da cene e degustazioni di vini con la partecipazione
dei produttori, mostre di quadri
di artisti emergenti, presentazioni di libri, sfilate di moda e tanto
altro. Arte e musica all’avanguardia, cibo raffinato e affascinanti
modelle saranno il mix esplosivo
dei mercoledì al Social ClubCantera Social Club, Baia di
Sistiana, Duino Aurisina, TriesteInfo: www.cantera.it,
www.baiadisistiana.com
Ogni Giovedì
COCKTAIL TWIST.
L’Aperitivo di Stazione
Rogers
Incontro con la musica di ricerca.
Un eterogeneo gruppo di Djs si
alternerà nella sonorizzazione
della Stazione Rogers, dove sarà
possibile godersi un piacevole
aperitivo-dalle ore 18.30 alle ore
22-Stazione Rogers, Riva Grumula 14, Trieste-Info:
www.stazionerogers.it
Come le ragazze del
Coyote
Splendide ragazze ballerano
sul bancone e serviranno agli avventori i caratteristici “chupitos”
abbigliate in stile western-Ore
22-Lee Roy Pub, via Paduina 9,
Trieste-Info: 040772044
jazz e
improvvisazione
Con i musicisti dell’Antico Spazzacamino-Antico Spazzacamino,
via Settefontane 66, Trieste-Info:
040945160
musica anni ‘90
Dj master dee e schiuma party!Cantera Cafè, Baia di Sistiana,
Duino Aurisina, Trieste-Info:
www.cantera.it,
www.baiadisistiana.com
Ogni Venerdì
APERITIVO MUSICALE
Musica Live-Red Bridge Cafè,
via Genova 13/a, Trieste-Info:
040363188
Groovearbano dj
set
Appuntamento con la musica
dal vivo-dalle ore 21-Caffè Piazza Verdi, via del Teatro 2, TriesteInfo: 0403720123
la festa
I brani più amati degli anni ’80 e
’90-dalle ore 18.30-Birreria ForstTrieste-Info: www.itriestini.it
Ogni Sabato
Trailer
Uno spazio per la musica live,
ma anche per altre forme meno
usuali di spettacolo come il cabaret milanese, sul Carso triestino-Trailer, presso il Bar D.L.F., via
Ferrovia 12, Opicina, Trieste-Info:
3283251124
MUSICA LIVE con Roby
Cerne
Possibilità di ballare!-Ore 21-Caffè Tommaseo, p.zza Tommaseo
4/c, Trieste-Info: 040362666
PARTY AL GABBIANO
By iTSini.it-Gabbiano, riva Grumula 4, Trieste-Info: 3804106721
dj David Kiss
Appuntamento con la musica
dal vivo-dalle ore 21-Caffè Piazza Verdi, via del Teatro 2, TriesteInfo: 0403720123
l’aperitivo del
sabato
I brani più amati degli anni ’80 e
’90-dalle ore 18.30-Bar Russian,
Trieste-Info: www.itriestini.it
aperitivo in musica
In programma ogni sabato musica di qualità spaziando dal
rock alla musica d’autore, al
pop al jazz sempre in elegante
versione acustica e alternandoli
a momenti di intrattenimento
con il music cabaret e il folk, per
servire un piacevole sottofondo
musicale da sorseggiare all’ora
dell’aperitivo-dalle ore 18.30Caffè Orizzonte (ex cafè Noir), via
San Spiridione 12, Trieste
Ogni Domenica
MATTINE AL
PIANOFORTE con
Alessandro Vodopivec
Ore 11-Caffè Tommaseo, p.zza
Tommaseo 4/c, Trieste-Info:
040362666
Aperitivo lounge
Con le selezioni musicali di Ricky
Borsini, Dj Perso e Master Dee.
Special guest Miss Selector Greta voice Lady Lu per l’aperitivo
al tramonto sulla spiaggia-dalle
ore 18-Cohiba Lounge beach
bar, Baia di Sistiana, Duino
Aurisina, Trieste-Info: www.
cantera.it,
www.baiadisistiana.com
dall’associazione M.E.T.A. TuristiAssociazione M.E.T.A. Turisti, via
Alpi Giulie 10, Trieste-Info:
www.metaturisti.com
Fino al 6/9
Nei Suoni dei Luoghi
L’importante circuito estivo per
la musica colta offrirà un ricco
cartellone di concerti di musica
classica, jazz ed etnica-varie
località-Udine-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Fino al 7/9
Fino al 27/8
ARTISTI IN VETRINA 5
Ancora aperte le iscrizioni alla
quinta edizione del concorso
musicale per artisti emergenti
“Artisti in Vetrina 5” promosso
Lunedì 3
LUNEDì LATINO
Stage gratuito scuola di ballo
ARIANNA, esibizione scuola di
ballo SALSATREVIDA, dj patrik,
FITOGRESS concerto-Cantera
Social Club, Baia di Sistiana, Duino Aurisina, Trieste-Info:
www.cantera.it
RIO IN CONCERTO
P.zza Unità d’Italia, Trieste-Info:
www.fepgroup.it
Lupi canta Trieste, in Roberto Jonata &
Modern Ensemble
dialetto, nelle piazze
Musiche di: E. Satie, R. Jonata, H.
dei rioni cittadini
Umberto Lupi ancora una volta,
si cimenterà, con 15 concerti, nel
suo tradizionale “tour” “Lupi canta Trieste, in dialetto, nelle piazze
dei rioni cittadini” a beneficio dei
tanti affezionati estimatori triestini e dei turisti di passaggio-sedi
varie, Trieste-Info:
www.retecivica.trieste.it
Fino al 25/9
Concerto
Zimmer, Y. Tiersen. Nell’ambito
di “Nei Suoni del luoghi”-Ore
21-Cava di Rupinpiccolo, TriesteInfo: www.neisuonideiluoghi.it
Mercoledì 5
SCARLETT ETIENNE
La one night house della città
ospita una dj sensazionale-Ore
23.30-Stabilimento Ausonia, riva
Traiana, Trieste-Info:
www.helpiscoming.com
Ogni venerdì, per dieci appuntamenti, il Conservatorio di Musica
“Giuseppe Tartini” propone
concerti di musica classica-Ore
20.30-Sala del trono, Castello di
Miramare, Trieste-Info:
www.provincia.trieste.it
Festival di musica ebraica-sedi
varie, Trieste-Info:
www.musicalibera.it
Giovedì 6
Gong
Venerdì 7
Domenica 2
Patrizia Laquidara
+ Hotel Rif +
Alessandro
Simonetto
TRAIN TO ROOTS
A seguire Ticket to Jamaica Dj
Set-Stabilimento Ausonia, riva
Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
ELECTROSACHER +
NANOU
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
Van Der Graaf
Generator
Nell’ambito del Trieste Summer
Ore 21-Piazza Unità d’Italia,
Trieste-Info:
www.musicalibera.it
Dal 10 al 15/8
MARATONA DI
FERRAGOSTO
Tutti i locali della baia coinvolti
in un turbinio di feste a tema,
effetti speciali, cene, degustazioni, eventi, spettacoli, ospiti e
l’immancabile spettacolo pirotecnico del 15 agosto-Cantera
Social Club, Cantera Cafè, Baia di
Sistiana, Duino Aurisina, TriesteInfo: www.cantera.it
> articolo e programma a
pag. 23
Lunedì 10
LUNEDì LATINO
Gran Premio dello
Spettacolo
Una serata festival che si terrà
nell’ambito della programmazione di “Serestate 2009” e che abbinerà grandi nomi della musica
giovane ad altri emergenti-p. zza
Unità d’Italia, Trieste-Info:
www.serestatetrieste.it
Giovedì 13
BOO BOO VIBRATION +
Burnin Fyah
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Venerdì 14
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Sabato 8
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
La Drummeria
DASO + DjAGA
Ore 20.30-p.zza Marconi, Muggia,
Trieste-Info:
www.euromarathon.it
APERITIVO MUSICALE
IN TERRAZZA
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Martedì 11
WHATEVER : BURNITE
+ SPEEDY PEONES
+ FRANK POPP +
MMyers + Carl
Nell’ambito del Trieste Summer
Rock Festival-Ore 21-Piazza Unità
d’Italia, Trieste-Info:
www.musicalibera.it
APERITIVO MUSICALE
IN TERRAZZA
Le più celebri arie d’operetta e le
più belle canzoni da musical - di
e con Andrea Binetti-Ore 21-p.
zza Hortis, Trieste-Info:
[email protected]
Nuove Tracce verso Gerusalemme
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Domenica 9
OPERETTA, OPERETTA!
festival Erev/Laila
Sabato 1
Ingresso libero-Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
Stage gratuito scuola di ballo PRISMA DANZE. GRANDE
EVENTO DI FERRAGOSTO...-Ore
21-Cantera Social Club, Baia di
Sistiana, Duino Aurisina, TriesteInfo: www.cantera.it
Fino al 30/12
Only 80’s
Le migliori selezioni anni ‘80 a
cura di Lino Lodi & Ricky Borsinidalle ore 00.30-Cantera Cafè,
Baia di Sistiana, Duino Aurisina,
Trieste-Info: www.cantera.it
Rock Festival-Ore 21-Piazza Unità d’Italia, Trieste-Info:
www.musicalibera.it
ATMOSFERE
D’AVANSPETTACOLO
Di e con Marcello Crea, Livio
Cecchelin, Andro Merkù, Francesca Bergamasco e le danzatrici del ventre Yasmin Anuby e
Lavinja Skerlavaj-Ore 21-p.zza
Hortis, Trieste-Info:
[email protected]
BALKAN EXPRESS +
Fabio Coco Dub
Gabriele Curciotti
Chitarra. Musiche di: N. Coste, D.
Aguado, F.M. Torroba, M. de Falla. Nell’ambito di “Nei Suoni del
luoghi”-Ore 21-Chiesa di Santa
Maria Assunta, Monrupino,
Trieste-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
THE SHAKERS
Adriana voce, Diego chitarra. dagli anni 70 ad oggi. Pop-rock lati-
no italiano-Ore 19-Open Space
Bar Crispi, via Crispi 18, TriesteInfo: 3404872110
Sabato 15
Trieste loves…
Lelio Luttazzi
Luttazzi sale sul palcoscenico
con il suo sestetto a consacrare l’affetto e la simpatia che la
sua città vuole, una volta di più,
testimoniargli. Nell’ambito di
“Trieste Loves Jazz”-Or e21-p.zza
Unità d’Italia, Trieste-Info:
www.triestelovesjazz.it
na, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Lunedì 17
LUNEDì LATINO
Stage gratuito di pasitos livello
intermedio-avanzato con Riki
di SALSARICAMO SCHOOL, dj
patrik, FITOGRESS concerto-Ore
21-Cantera Social Club, Baia di
Sistiana, Duino Aurisina, TriesteInfo: www.cantera.it
Trieste
lisburgo-Ore 21-Porto S. Rocco,
Muggia, Trieste-Info:
www.comune.muggia.ts.it
JOTASSASSINA
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
Concerto per voce, sassofono e
pianoforte con Ennio Ficiur, Walter Geromet e Luigi Palombi-Ore
21-Muggia Vecchia, Trieste-Info:
www.comune.muggia.ts.it
PORFIRIO RUBIROSA &
I 60MIDATANTA
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Domenica 16
APERITIVO MUSICALE
IN TERRAZZA
Stabilimento Ausonia, riva Traia-
Venerdì 21
FEELING 4 YOU
PARTY : COLOR + THE
BULGARIAN + SCUOLA
FURANO
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
Sabato 22
La grande musica
da camera
Omaggio a Hayden e Mendelssohn. Direttore Romolo Gessi.
Aurora Ensamble-Pro Musica-Sa-
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Concerto performance dell’Anna
Garano Trio-dalle ore 20-Area
circostante il Padiglione M, via
de Pastrovich 1, Parco di San
Giovanni, Trieste-Info:
ohpoeticoparco.wordpress.com
waiting 4
electroblog festival
Giovedì 20
Ferragosto in
musica
JAMARAM + Miguel
Selekta
Come il re di un
paese piovoso
Musiche di: F.X. Süßmayr, W.A.
Mozart. Nell’ambito di “Nei Suoni
del luoghi”-Ore 21-Chiesa di San
Giovanni in Tuba, Duino Aurisina, Trieste-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
10 ANNI DI BANDA BERIMBAU
+ BATMAN & MISTERY MAN DJ
SET-Stabilimento Ausonia, riva
Traiana, Trieste-Info:
www.myspace.com/associazioneetnoblog
Giovedì 27
Venerdì 28
Trio d’archi Broz
COPACAVANA –
BRASILIAN PARTY
43
NTWK agosto 2009
Domenica 23
APERITIVO MUSICALE
IN TERRAZZA
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
CORINAJUICE
Santana cover band-Ore 21-pizzeria “Sul palco dell’ex hip hop”Ippodromo, Montebello,TriesteInfo:
www.myspace.com/corinajuice
Lunedì 24
LUNEDì LATINO
Stage gratuito scuola di ballo
CIRCOLO ZORUTTI, FITOGRESS
concerto-Ore 21-Cantera Social
Club, Baia di Sistiana, Duino Aurisina, Trieste-Info: ww.cantera.it
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Sabato 29
RADIO ZASTAVA + Dj
Stoner
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
Domenica 30
APERITIVO MUSICALE
IN TERRAZZA
Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info: www.myspace.
com/associazioneetnoblog
30 e 31/8
FESTIVAL EREV / LAILA
Due giornate di dibattiti, presentazioni, concerti dedicati alla
cultura ebraica-Ore 21-Porto S.
Rocco, Muggia, Trieste-Info:
www.comune.muggia.ts.it
Lunedì 31
LUNEDì LATINO
Stage gratuito scuola di ballo
SALSATREVIDA, dj patrik + edgar-Ore 21-Cantera Social Club,
Baia di Sistiana, Duino Aurisina,
Trieste-Info: www.cantera.it
TEATRO
Fino al 26/9
IL CASTELLO DEGLI
SPETTACOLI – TEATRI A
TEATRO 2009
Festival estivo coordinato e
sostenuto dall’amministrazione provinciale e organizzato in
stretta collaborazione con tutti
i principali teatri del territoriosedi varie, Trieste-Info:
www.provincia.trieste.it
Lunedì 3
Pupkin cabaret
Ore 21.21-Stabilimento Ausonia, riva Traiana, Trieste-Info:
040365119
Martedì 4
PUNTO ZELIG
Con LEONARDO MANERA, GIOVANNI VERNIA, PABLO e PEDRO,
CLAUDIA PENONI, PABLO SCARPELLI, DANIELE RACO e MANIKO
SPORT Ore 21.30-p. zza Unità
d’Italia, Trieste-Info:
www.azalea.it
44
Trieste
NTWK agosto 2009
Fino al 31/8
Venerdì 7
machinista daghe
oio
Da un’idea di Andrea Sfetez,
spettacolo dialettale a cura di
Serenade Ensamble – Compagnia Folcloristica Muggesana
“Ongia” – Associazione “Fameia
Muiesana”-Ore 21-Civico Orto
Botanico, via Carlo de’ Marchesetti 2, Trieste-Info: 040360068
Venerdì 28
Gianfry, Siora
Jolanda & El Mago
de Umago
Musicabaret con Gianfranco
Varin e Sandro Davia-Ore 21Civico Orto Botanico, via Carlo
de’ Marchesetti 2, Trieste-Info:
040360068
opere di Miler Ramirez e funge
da riferimento storico e da collegamento con il suo linguaggio
espressivo che si rifà ad un’arte
che vuole coinvolgere l’intelletto per raggiungere la sua
definizione. I quadri di Ramirez
intendono aprire la possibilità
per il fruitore di sperimentare
un’esperienza diversa, vissuta in
maniera alternativa che celebra
il passaggio dall’arte alla cultura.
Miler Ramirez focalizza la sua
espressività artistica sulla luce e
sui colori per esprimere concetti,
emozioni e valori universali. Lo
fa attraverso opere in cui la luce
occupa spazio, si riflette, avvolge
e coinvolge lo spettatore che diventa parte integrante e non più
soggetto passivo-Associazione
culturale “Linea d’Arte”, via Lazzaretto Vecchio 19, Trieste-Info:
337549346
Domenica 30
OMAGGIO A LEONOR
FINI
GLI AMICI DEL
VENERDì
Il gruppo di amici artisti che
ogni venerdì si trova per dissertare sugli eventi e la situazione
dell’arte triestina, si presenta
nelle sale epositive dello storico
caffè “Stella Polare” con una mostra collettiva-Caffè Stella Polare,
via Dante Alighieri 14, TriesteInfo: 040632742
INTROSPEZIONI DI
SUSANNA DE VITO
Un percorso introspettivo che,
specie negli ultimi anni ha compiuto su se stessa sviluppando,
così, una tecnica pittorica particolare e profonda, costruita sulle
percezioni dell’anima, con tenui
colori pastello e delicate trasparenze che rivelano intensa sensibilità e talvolta cupe riflessioni.
La mostra personale propone
una quindicina di opere realizzate tra gli anni ‘80 ad oggi-Caffè
Stella Polare (sala espositiva interna), Trieste-Info: 3391047442
comprensibilissimi al di là della
lingua del testo con cui è narrata
la storia-Civico Museo Sartorio,
largo Papa Giovanni XXIII 1, Trieste-Info: www.triestecultura.it
Fino al 4/10
LEONOR FINI
L’Italienne de Paris
La mostra che il Museo Revoltella dedica a Leonor Fini (Buenos
Aires, 1907-Parigi, 1996), pittrice
che rappresenta un fenomeno
decisamente singolare nel panorama del ‘900, si propone innanzitutto di ripercorrere una lunga
vicenda artistica e umana, iniziata nella Trieste degli anni venti e
terminata a Parigi quasi a ridosso del terzo millennio, dopo una
vita trascorsa da protagonista
nella capitale francese-Museo
Revoltella, via Diaz 27, TriesteInfo: www.museorevoltella.it
> articolo a pag. 10
Trieste Contemporanea presenta il nuovo film documentario
di cui è produttrice, “Mais où
est Leonor?”, diretto da Giampaolo Penco, un viaggio alla
ricerca di Leonor Fini attraverso
i ricordi di chi l’ha conosciuta e
i luoghi da lei abitati a Parigi e
a Trieste. Il film contiene alcuni
estratti dell’intervista rilasciata
dall’artista nel 1992 a Gianfranco
Rados e Giampaolo Penco per
Videoest, proiettata in versione
integrale. La sezione video si
arricchisce poi del film “Giulietta
e Romeo” di Renato Castellani,
trasposizione cinematografica
del classico di Shakespeare che
vinse il Leone d’oro alla Mostra
del Cinema di Venezia nel 1954 e
al cui successo contribuì in maniera importante Leonor Fini che
realizzò i costumi che richiesero
più di un anno di lavoro-dalle
ore 19.30 (sabato dalle ore 16)Studio Tommaseo, via del Monte
2/1, Trieste-Info:
www.triestecontemporanea.it
ARTE
Fino all’8/8
Colombia: antes y
despues Cristobal
Colon
Dall’arte precolombiana alla pittura di Miler Ramìrez. La selezione di una raffinata collezione di
sculture precolombiane, risalenti
al 500 a.C., fa da corollario alle
FILI FATALI DI CLAUDIO
MASSINI
Un articolato progetto espositivo ideato per celebrare l’originale stile pittorico di Claudio Massini. Disseminate all’interno dei
diversi spazi, le opere entreranno
in un dialogo serrato con le opere del passato e costituiranno
un’inedita occasione espositiva
dedicata agli ambienti e alle memorie dell’infanzia del pittoreMuseo Sartorio, Castello di San
Giusto, Museo di Storia ed Arte,
Museo Teatrale “Carlo Schmidl”,
Museo d’Arte Orientale, Museo
Morpurgo e Museo del Mare,
Trieste-Info: 040300241
L’Imperatore a
Duino
Fino al 18/8
OMAGGIO A LEONOR
FINI
Fino al 5/11
Fino al 15/11
Il regista Alessandro Marinuzzi
propone coi suoi attori di Laboratorio X uno studio sul testo
inedito “Guardiana dei sogni.
Variazioni su Leonor Fini” (2007)
di Corrado Premuda, testo
ispirato alla figura e alle opere
dell’artista-dale ore 16-Studio
Tommaseo, via del Monte 2/1,
Trieste-Info:
www.triestecontemporanea.it
CINEMA
29 e 30/8
velieri di famiglie e personaggi
come i Gopcevich, i Popovich, gli
Opuich o gli Skuljevich - solo per
citarne alcuni - sono ricostruiti
tramite ritratti, fotografie, progetti, libri, documenti d’archivioCastello di San Giusto, TriesteInfo: www.triestecultura.it
> articolo a pag. 10
Fino all’11/10
Silvio Pecchiari
Una mostra antologica che
si snoda lungo il percorso di
ricerca che da trent’anni Silvio
Pecchiari- Pečarič non smette
d’esplorare cercando sempre
l’Oltre nella profondità della tela,
nel rigore delle forme e nella
loro scomposizione per giungere, con le sue ultime tele, ad un
equilibrio dinamico di forte impatto, dove come impronte nella
neve, si distinguono in controluce le forme tangibili del reale.
Sfumature appena accennate di
ciò che è stato o che forse saràNuova Sala Comunale d’Arte
“Giuseppe Negrisin” , Palazzo
del Municipio, p.zza Marconi 1,
Muggia, Trieste-Info: [email protected]
Fino al 20/8
Mattia Campo
Dall’Orto, Sandro
Crisafi e Francesca
Martinelli
In mostra lavori dei tre artistiStazione Rogers, riva Grumula
14, Trieste-Info:
www.stazionerogers.eu
Fino al 25/8
Piero Gilardi
Personale dell’artista, composta
da una serie di “tappeti natura”Spazio Juliet, via Madonna del
Mare 6, II piano, Trieste-Info:
www.julietart.net
Fino al 29/8
Guarire dalla
cura. Italo Svevo e la
medicina
Mostra a a cura di Riccardo Cepach-Museo Sveviano, via Madonna del Mare 1, Trieste-Info:
www.museosveviano.it
Fino al 18/9
TRENTA X TRENTA
L’associazione culturale Galleria
Poliedro organizza un concorso
internazionale di pittura, aperto a tutti gli artisti di qualsiasi
tendenza pittorica. I quadri presentati dovranno essere, categoricamente, della misura di cm 30
di base per 30 di altezza-Galleria
Poliedro, via del Bosco 30/a,
Trieste-Info:
www.galleriapoliedro.com
Fino al 27/9
Fulvio Tomizza.
Destino di
Frontiera
In occasione della ricorrenza
(21 maggio 2009) del decimo
anniversario della scomparsa di
Fulvio Tomizza (Materada 1935Trieste 1999), l’Assessorato alla
Cultura del Comune di Trieste
desidera annunciare la prossima
apertura di una mostra sulla
vicenda artistica e biografica
dello scrittore istriano vissuto
a Trieste-Sala Attilio Selva, Palazzo Gopcevich, via Rossini 4,
Trieste-Info:
www.retecivica.trieste.it
> articolo a pag. 11
DIRE FARE...
ILLUSTRARE
Tavole originali di Barbara Jelenkovich. La mostra a cura di
Giovanna Zordan presenta una
serie di incantevoli acquarelli
originali di Barbara Jelenkovich:
disegni magici e fantastici in
cui si muovono i suoi simpatici
personaggi, capaci di emozionare tutti i bambini del mondo,
MINIMUSEO “STORIA
E PREISTORIA DELLE
GENTI ATTORNO AL
TIMAVO”
Il visitatore del museo potrà
percorrere un viaggio a ritroso
nel tempo alla scoperta di cosa il
territorio ha saputo trasmetterci
e di cui permane ancora tracciaVillaggio del Pescatore, DuinoAurisina, Trieste-Info:
[email protected]
Fino al 15/10
MANIFESTI D’ARTISTA
Iniziativa che propone opere
d’arte affisse lungo la strada al
posto dei manifesti commerciali.
Immagini, messaggi, enunciati
frutto di riflessioni e pensieri
che scaturiscono da convinzioni e sperimentazioni avvallate
da collaudati percorsi d’arte-Via
Fabio Severo, Trieste-Info:
[email protected]
Fino al 4/11
GENTI DI SAN
SPIRIDIONE. I SERBI A
TRIESTE
Con questa mostra il Comune
di Trieste intende ripercorrere la
storia della Comunità Religiosa
Serbo-Ortodossa di Trieste, in
occasione del 140° anniversario
della consacrazione della chiesa di San Spiridione e del 240°
anniversario della prima messa
celebrata a Trieste in antico slavo
ecclesiastico. Attraverso diverse
sezioni, una ricca documentazione dà risalto ai personaggi più
rappresentativi che contribuirono alle fortune economiche di
Trieste, attivi nel settore commerciale, marittimo, assicurativo e politico, nella beneficenza
e nel collezionismo: le vicende
biografiche, i volti, i palazzi, i
All’interno del Castello avrà luogo la grande mostra dell’Imperatore a Duino”, verranno esposti
quasi quattrocento oggetti di
pregiata fattura, appartenenti a
una collezione privata, che presentano immagini e stemmi di
casata dell’imperatore d’Austria
Francesco Giuseppe. Si tratta di
bandiere, porcellane, vetri, bronzi, quadri, fotografie, stampe,
ventagli, pipe, bastoni e medaglie che non solo raffigurano
l’imperatore e gli stemmi di famiglia ma sono anche inerenti
all’alleanza tra Francesco Giuseppe e Guglielmo I-Castelllo di Duino, Duino Aurisina, Trieste-Info:
[email protected]
Dal 6 al 25/8
PEOPLE
Mostra fotografica dello sloveno Tomaž Lunder, dedicata
particolarmente al ritratto ed
al paesaggio urbano, che sono
divenuti nel tempo i suoi ambiti
espressivi [email protected]
Dal 6 al 26/8
TOMAZ LUNDER
Questa rassegna presenta, per la
prima volta in Italia in maniera
esaustiva, una parte del lavoro di
questo artista sloveno.
Dopo aver esplorato tutte le tecniche espressive che le fotografia
concede, comprese le tecniche
digitali, ha preferito concentrare
la propria attenzione sulla fotografia in bianco & nero. Si è dedicato particolarmente al ritratto
ed al paesaggio urbano, che
sono divenuti nel tempo i suoi
ambiti espressivi preferiti.
In questa mostra si è voluto appunto dar risalto soprattutto a
questo tema, per il quale il fotografo sloveno è particolarmente
apprezzato. Accanto ai ritratti di
strada per i quali Tomaž Lunder
usa una macchina panoramica,
che a suo dire avvicina la visione
a quella dell’occhio umano, troviamo una serie di grandi ritratti
a colori che traggono ispirazione da quelli realizzati dal suo
conterraneo Veno Pilon, figura
romantica di intellettuale sloveno, tra gli amici artisti e letterati
rifugiatisi a Parigi negli anni
Dal 29/8 al 14/9
VELE E MARINE
Collettiva di pittura, scultura,
grafica e fotografia dei seguenti
autori: Orlando Bernardi, Eleonora Catanzaro, Giorgio Cattonar, Fulvio Conte, Bruno Dalfiume, Susanna De Vito, Bogomila
Doljak, Edmondo Dose, Grazilla
Felician, Gianfranco Forzato, Moreno Gerzeli, Pino Giuffrida, Lalla
Grison, Paolo Horvatin, Giuseppe Miraglia, Cristina Molinari,
Nadia Morgan,AnabellaNoviello,
Eugenio Pancrazi, Silvia Pavlidis,
Astrid Pesarino, Guido Pezzolato,
Miriam Prodan, Adriana Rigonat,
Rosalba Ruzzier, Roberto Sardo,
Dario sergo, Christian Taddio,
Giovanni Ulivello. Organizzata dalla Galleria Artesette-Sala
Fittke, p.zza Piccola 3, Triesteingresso libero tutti i giorni dalle
10-13 e dalle 17-20
VARI
Ad Agosto
SCIENCE CENTRE
IMMAGINARIO
SCIENTIFICO
Nella sede di Trieste, oltre alla
sezione dedicata alle postazioni
interattive è presente uno spazio coinvolgente e immersivo
composto da maxischermi, sui
quali vengono proiettate immagini sui temi di maggiore attualità scientifica. All’interno del
museo è presente un planetarioaperto ogni domenica dalle 10
alle 20-Immaginario Scientifico,
riva Massimiliano e Carlotta 15,
Grignano, Trieste-Info:
www.immaginarioscientifico.it
Ogni Lunedì
I lunedì dello
Schmidl
Conversazioni, proiezioni e
interventi musicali e teatrali
per presentare nuovi aspetti
della storia musicale e teatrale
cittadina vista attraverso opere,
strumenti e documenti del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”. Ogni lunedì-Ore 17-Civico
Museo Teatrale “Carlo Schmidl”,
Palazzo Gopcevich, via Rossini 4,
Trieste-Info:
www.retecivica.trieste.it
Ogni Martedì
LABORATORIO DI
FUMETTO
Continua il laboratorio di fumetto sotto la guida esperta di Luca
Vergerio (già insegnante presso
Punto Giovani di Gorizia e coautore del fumetto Anjce, nonché
autore di fumetti per riviste del
settore): in programma, disegno
base e creazione di un fumettoFantasylandia, I piano di Corso
Italia 6/1-l (galleria), Trieste-Info:
www.fantasy.it
Ogni Giovedì
ford class geeks
Neonato club amatori della
ford vintage. Informazioni sulle attività,iscrizioni,scambio
materiale e chiacchiere senza
prendersi troppo sul serio-Grip
wunderbar, via san giusto 22,
Trieste- Info: 3478739687
Trieste
Il mare delle
occasioni
Ritorna per il 12mo anno l’appuntamento con il mercatino
dell’usato e delle occasioni a
cura dell’Associazione culturale
“Cose di Vecchie Case”-dalle ore
18-Baia di Sistiana, Duino Aurisina, Trieste-Info: 3397495333
Ogni Sabato
dimostrazione di
tecnica MIYUKI
Dimostrazione gratuita della
Carto-Legatoria Tassini tenuta da
un Maestro Artigiano con entrata libera-Carto-Legatoria Tassini,
via Matteotti 5, Trieste-Info:
040367228
TRIESTE BY BUS
Un giro turistico predisposto per
i visitatori. Trieste by Bus” partirà
da piazza Unità per proseguire,
lungo le Rive, accanto alla Stazione Marittima, alla Lanterna
(stazione Campo Marzio), e poi
tornare indietro verso piazza Venezia, Teatro Romano, S. Giusto,
Canal Grande, Borgo Teresiano,
piazza Libertà, Molo Audace
(chiesa Greco-Ortodossa) ed
Expo Mittelschool nella centralissima via San Nicolò, dov’è
possibile degustare e acquistare
prodotti enogastronomici tipici
del nostro territorio. L’iniziativa
dura 2 ore e che propone un servizio trilingue (italiano, inglese e
tedesco)-Ore 16.30-p.zza Unità
D’Italia, Trieste-Info: 0403478312,
[email protected]
Ogni Domenica
Ritroviamoci in
piazza - Sunday
Party
Un appuntamento rivolto ai
bambini di età compresa tra 0
e 12 anni con musica, giochi
e animazione gratuita a cura
dell’Associazione Culturale
“COSE DI VECCHIE CASE”. Saranno a disposizione dei bambini
anche giocattoli e attrezzature
adatte alle fasce d’età rappresentate. La partecipazione ai giochi
e al ballo è gratuita e aperta a
tutti i bambini e ai loro genitori
e accompagnatori-dalle ore 11
alle 17-p.zza Verdi, Trieste-Info:
3397495333
Fino al 15/10
Giardino Botanico
Carsiana
Il giardino botanico dedicato alla
flora e agli ambienti del Carso.
Fino al 15 ottobre vi si terranno
visite guidate, laboratori di educazione ambientale per scuole e
centri estivi, giochi a sfondo ecologico per i più piccoli, e visite
a tema per gli adulti. I visitatori
troveranno a Carsiana dei depliant illustrativi in italiano, sloveno, inglese e tedesco, cartellini
identificativi delle piante con la
denominazione in italiano, sloveno e quella scientifica in latino, e
degli stampati su differenti percorsi a tema. Aperto dal martedì
al venerdì (dalle ore 10 alle 13)
sabato e i festivi dalle 10 alle 13
e dalle 15 alle 19; chiuso i lunedìGiardino Botanico Carsiana, Sgonico 55, Trieste-Info:
www.carsiana.eu
Fino al 16/8
56mo Carnevale estivo
Sedi varie, Muggia, Trieste-Info:
www.comune.muggia.ts.it
45
NTWK agosto 2009
Ogni Venerdì
Fino al 31/8
Muggia sotto le
stelle
Mostre, sport, cinema, teatro e
musica. E naturalmente ristorazione. Le calli e le piazze di Muggia si riempiranno di musica,
luci, suoni, colori e sapori in una
caleidoscopica serie di eventisedi varie, Muggia, Trieste-Info:
www.comune.muggia.ts.it
Fino al 15/8
SERESTATE
Rasssegna estiva di musica, cinema, teatro-sedi varie, TriesteInfo: www.serestatetrieste.it
Fino al 19/9
Aspettando
l’Euromarathon
Musica, sport e spettacolo aspetando Euromarathon, la maratonina transfrontaliera dal 20
settembre che con i suoi 21,098
km classici unisce il centro di
Capodistria a quello di Muggiasedi varie, Muggia, Trieste-Info:
www.euromarathon.it
Domenica 2
Bancarelle
Una piccola vetrina dal sapore
antico, fatta di ricordi della nonna, oggetti antichi, soprammobili; muti testimoni di un
tempo che fu che sui banchi del
mercatino riacquistano valore e
riscoprono nuova dignità, come
rarità per collezionisti ma anche
agli occhi di chi vuole fare o vuol
farsi un regalo un po’ particolare
e fuori dal comune-Centro Commerciale “Il Giulia”, Comprensorio del Polo Dreher, via Giulia,
75/3, Trieste-Info: 3471482035
Festa in una notte
di mezza estate
Chiusura di Serestate con fuochi d’artificio con Overfunk
and friends-p.zza Unità d’Italia,
Trieste-Info:
www.triestelovesjazz.it
Venerdì 21
Il pomodoro,
succoso itinerario
adriatico
Dal 28/8 al 6/9
Scimmie in Gabbia.
Festival internazionale
dei nuovi linguaggi
urbani
Appuntamento gratuito dedicato ad arte, musica e spettacolovarie località-Info:
www.scimmieingabbia.net
> articolo a pag. 18
A cura di Marino Vocci-Ore 21Civico Orto Botanico, via Carlo
de’ Marchesetti 2, Trieste-Info:
040360068
Martedì 25
Modella oggi
XXV Concorso Nazionale, selezione regionale Friuli Venezia
Giulia-Ore 21.30-p.zzetta di
Porto Turistico S.Rocco, Muggia,
Trieste-Info: 3386722086
Dal 28 al 30/8
10mo Raduno Vespa
Club Trieste
20mo Anniversario Gatti Randagi. Musica e concerti, Griglia
e tanto divertimento-Campo
sportivo, Trebiciano, TriesteInfo: 3387765882, 3473322711,
www.vespaclubtrieste.com
Venerdì 28
Oh Poetico Parco Sessione Quarta
Appuntamenti poetici a cura
dell’Associazione culturale
NadirPro-dalle ore 20-Area circostante il Padiglione M, via de
Pastrovich 1, Parco di San Giovanni, Trieste-Info:
ohpoeticoparco.wordpress.com
Domenica 30
The Poison Cage
Giornata dedicata ai graffiti.
Nell’ambito di “Scimmie in
gabbia”-Melara,Trieste-Info:
www.scimmieingabbia.net
30 e 31/8
Libri, Musica,
Cinema ed assaggi
di cibo ebraico
Porto San Rocco, Muggia, Trieste-Info: www.musicalibera.it
Mercoledì 5
Strip burlesque
A fare gli onori di casa, Antony
The Crazy Horse, che accompagnerà per tutta la serata la
famosa performer Roxy Rose,
insieme all’imprevedibile supporto video-musicale di Marco
Bellini-Race way-Ippodromo di
Montebello, Trieste-Info:
[email protected]
Dal 7 al 9/8
Acquolina sotto le
Stelle
Degustazione delle migliori prelibatezze del nostro territorio accompagnate da musica e spettacolo-Porto San Rocco, Muggia,
Trieste-Info: 3485155107
> articolo a pag. 16
Dall’8 al 16/8
BARCOLISSIMA
Musica, spettacoli, divertimento,
mercatino di qualità e convenienza, grigliate, frutta, dolci e
molto altro-Fontana della pineta
di Barcola, Trieste
Venerdì 14
Tinte d’erbe, le
piante coloranti
e la
bottega del tintore
A cura di Fiammetta Pizzi (esperta erborista)-Ore 21-Civico Orto
Botanico, via Carlo de’ Marchesetti 2, Trieste-Info: 040360068
Sabato 15
Toni lamponi
trenta del secolo scorso-Museo
d’Arte Moderna “Ugo Carà”, via
Roma 9, Muggia, Trieste-Info:
[email protected]
ORARIO:
17:00 - 23:00
LUNEDÌ CHIUSO
gelateria
Campo Belvedere
MUSICA
Fino al 6/9
Festival Musicale
Internazionale nei
Suoni dei Luoghi
La rassegna dedicata prevalentemente alla musica classica
ma con ampie sezioni di jazz
ed etnojazz, vedrà l’avvicendarsi di formazioni di ogni genere
dai solisti, duo, trio, ensemble
d’archi, orchestre da camera e
orchestre sinfoniche nonché
musicisti affermati a livello
nazionale e internazionale affiancati da giovani talenti. Particolare attenzione sarà dedicata
anche quest’anno ai musicisti
emergenti-Varie località, GoriziaInfo:
www.neisuonideiluoghi.it
Sabato 1
Radio Zastava e
Arbe Garge
Concerti in dolina-Ore 21-San
Martino del Carso, Sagrado, Gorizia-Info: http://errastrana-erra.
blogspot.com
Domenica 2
Francesco Biasiol
Concerto in dolina-Ore 21-San
Martino del Carso, Sagrado, Gorizia-Info: http://errastrana-erra.
blogspot.com
Discolatino
Festival
Dalle ore 17-Parco delle Rose,
Grado, Gorizia-Info:
www.grado.info
Lunedì 3
Fabio Franzin
Musica: Mauro Radigna-Ore 18Centro Diurno “Mare Pensante”,
Parco Basaglia, via Vittorio Veneto 174, Gorizia-Info:
[email protected]
Mercoledì 5
Rimm four Brass
Musiche di: J. Lennon, P. McCartney, H. Purcell, E. Toch, J. Strauss,
J. Williams, G. Rossini, T. Schudle,
A. Resnick, A. Piazzolla. Nell’ambito di “Nei suoni dei luoghi”Ore 21-Azienda Agricola La
Ferula, Staranzano, Gorizia-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
ARBE GARBE.
Agropunk
Musiche e letture dal libro
“Diari de Argentina y Uruguay”.
Nell’ambito di “Il fiume e le
stelle”-Ore 21-Centro visite, riserva Naturale Regionale Foce
dell’Isonzo, Isola della Cona, Staranzano, Gorizia-Info:
www.isoladellacona.it
Giovedì 6
I Canti e il Folklore
dell’Isola
Circolo Jazz Gardo/AudiomarkOre 21-Campo Patriarca Elia,
Grado, Gorizia-Info:
www.grado.info
Venerdì 7
Tristan Honsinger e
l’orchestra
temporanea di San
Martino
Concerto di fine corso-Ore 21San Martino del Carso, Sagrado,
Gorizia-Info: http://errastranaerra.blogspot.com
Sabato 8
Patrik Quaggiato e
Lino Straulino
Concerti-dalle ore 20.30-San
Martino del Carso, Sagrado, Gorizia-Info: http://errastrana-erra.
blogspot.com
Domenica 9
Quartetto
Stradivarius e
Fabio Cascioli
Musiche di: W.A. Mozart, M. Castelnuovo-Tedesco, F.J. Haydn.
Nell’ambito di “Nei suoni dei
luoghi”-Ore 21-Chiesa di San
Lorenzo, San Lorenzo Isontino,
Gorizia-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
Aghe clope e
Giovanni Maier
Concerti-Ore 21-San Martino
del Carso, Sagrado, Gorizia-Info:
http://errastrana-erra.blogspot.
com
Lunedì 10
Renzo Furlano,
Elisabeth Faller,
Jurij Paljk
Gorizia
di Dobiarteventi-Ore 21.30Laboratori creativi DobiaLab,
via Vittorio Veneto 32, Dobbia,
Staranzano, Gorizia-Info:
www.dobialab.net
Giovedì 27
ZLATKO KAUČIČ +
CLITOCYBE NEBULARIS
Solo percussions/Postojna (Slovenia), impro.psychedelic.jazz
sonorizzazione video. Nell’ambito di Dobiarteventi-Ore 21.30Laboratori creativi DobiaLab,
via Vittorio Veneto 32, Dobbia,
Staranzano, Gorizia-Info:
www.dobialab.net
Venerdì 28
CHRIS CLARK +
NUTCRACKER + OMAR
DJ
Elettronica/London + electrodub dj set/London + minimal
tech dj set/Cormons. Nell’ambito di Dobiarteventi-Ore 21.30Laboratori creativi DobiaLab,
via Vittorio Veneto 32, Dobbia,
Staranzano, Gorizia-Info:
www.dobialab.net
Musica: Paolo Gregorig-Ore 18Centro Diurno “Mare Pensante”,
Parco Basaglia, via Vittorio Veneto 174, Gorizia-Info:
[email protected]
Mercoledì 12
I SALICI
Suggestioni acustiche e psichedeliche ispirate ai sensi del
fiume-Ore 21-Centro visite,
riserva Naturale Regionale Foce
dell’Isonzo, Isola della Cona, Staranzano, Gorizia-Info:
www.isoladellacona.it
Sabato 22
serata inaugurale
DobiArtEventi
Opening act FAULA PROJECT
electro-pop/Udine, CAMERAMIA
rock experimental /Udine, MISS
SOULFLY techno dj set/Rjieka
(Croazia)-Ore 21.30-Laboratori
creativi DobiaLab, via Vittorio
Veneto 32, Dobbia, Staranzano,
Gorizia-Info: www.dobialab.net
GradoYoung
Festival
Ore 21-Parco delle Rose, Grado,
Gorizia-Info:
www.grado.info
Sabato 29
DISCIPLES + WARRIOR
CHARGE
Reggae & dub/London+ dubwise soundsystem/Udine. Nell’ambito di Dobiarteventi-Ore 21.30Laboratori creativi DobiaLab,
via Vittorio Veneto 32, Dobbia,
Staranzano, Gorizia-Info:
www.dobialab.net
Marco Carta in
Concerto
Ore 21-Parco delle Rose, Grado,
Gorizia-Info: www.grado.info
Martedì 25
Dedication to Love
Concerto in collaborazione con
il Kulturni Dom di Nova Gorica.
Tatjana Kaučič pianoforte,
Dušan Sodja clarinetto. Musiche di: F. Schubert, J. Brahms,
R. Schumann, F. Liszt, F. Mendelssohn Bartholdy, E. Grieg, M.
Lipovšek-Ore 21-Palazzo Marchese de Fabris, Begliano, San
Canzian D’Isonzo, Gorizia-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
ILLOGICAL JUICE
Drum&bass dj set/ Romans
d’Isonzo. Nell’ambito di Dobiarteventi-Ore 21.30-Laboratori
creativi DobiaLab, via Vittorio
Veneto 32, Dobbia, Staranzano,
Gorizia-Info: www.dobialab.net
Mercoledì 26
Godzilla in
riabilitazione
Letture & dj set a cura di E.Saba
e G. Morgan, Ass. Scimmie Bisiache: Scimmie in Dobia, live
paintings & dj set. Nell’ambito
47
NTWK agosto 2009
2/9
Inchordis Trio
Il mandolino tra Venezia e Napoli. Musiche di: A. Tinazzoli, J.A.
Hasse, F. Piccone, A. Vivaldi, G.F.
di Majo, D. Scarlatti, G.B. Gervasio. Nell’ambito di “Nei suoni dei
luoghi”-Ore 21-Circolo Culturale
Skala, Gabria, Savogna D’Isonzo,
Gorizia-Info:
www.neisuonideiluoghi.it
48
Gorizia
NTWK agosto 2009
Mercoledì 5
TEATRO
Fino al 20/9
Burattini senza
confini 2009
Riparte per la sedicesima volta
consecutiva l’allegro corteo del
Festival internazionale Burattini
senza confini, nato dall’amicizia
tra l’Associazione Libera Cultura
Europea di Pasian di Prato (UD)
ed il Puppet Studio Lutkarnica
di Capodistria-varie località-Info: www.associazionealce.org
> articolo a pag. 6
Domenica 2
Lucia Osellieri
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”Ore 18-Gradisca di Sedegliano,
Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Allegra Brigata
Spettacolo di burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”Ore 21-Ronchi dei Legionari,
Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Lunedì 3
Sinakt
Acrobati su trapezio. Nell’ambi
to di “Burattini senza confini”Ore 21-Vermegliano, Ronchi dei
Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Martedì 4
Cristiano Marin
Giocoliere ed equilibrista.
Nell’ambito di “Burattini senza
confini”-Ore 21-Ronchi dei Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Aprisogni
Burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”-Ore 21-Ronchi dei Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Giovedì 6
Stefano Locati
Giocoliere. Nell’ambito di
“Burattini senza confini”-Ore
21-Ronchi dei Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Sabato 8
Bambabambin
Burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”-Ore 21-Ronchi dei Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Lunedì 10
Alberto De Bastiani
Burattini. Nell’ambito di “Burattini senza confini”-Ore 21-Ronchi dei Legionari, Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
Dal 24 al 28/8
Alpe Adria Puppet
Festival
Spettacoli, momenti d’incontro
ed eventi dedicati al teatro delle
marionette e ai burattini-sedi
varie, Grado, Gorizia-Info:
www.ctagorizia.it
> articolo a pag. 6
Sabato 29
Saltimbanqui
Burattini dal Messico. Nell’ambito di “Burattini senza confini”Ore 21-Biblioteca, Staranzano,
Gorizia-Info:
www.associazionealce.org
CINEMA
Dal 5 al 13/8
LAGUNAMOVIES 2009
Il festival quest’anno punta lo
sguardo verso la nuova parola
d’ordine del nostro tempo: Glocal-Isola di Porto Buso, Diga Nazario Sauro, Grado, Gorizia-Info:
www.lagunamovies.com
> articolo e programma a
pagg. 4-5
ARTE
Fino al 9/8
Recetas Urbanas
Dalla 11 Mostra Internazionale di
Architettura di Venezia
“Out ere - Architecture beyond
building”nella sezione “Experimental Architecture” Il diritto di
abitare. Sovversione, provocazione, rapporto con la legalità.
Invenzione di una forma e di una
ricetta per occupare lo spazio
urbano. Lo studio Recetas Urbanas lavora da 12 anni su progetti
innovativi in diversi
campi della realtà urbana per
rendere migliore la nostracomplessa vita sociale: dall’occupazione sistematica di spazi
pubblici attraverso l’utilizzo di
semplici scatole alla costruzione di impalcature per e facciate,
sempre al limite tra legalità
e illegalità e sfidando il sistema di
controllo diffuso a cui tutti siamo
sottoposti-San Martino del Carso, Sagrado, Gorizia-Info: http://
errastrana-erra.blogspot.com
Fino al 31/8
IL SOLE DELLA PACE
2009
La mostra è dedicata quest’anno
ai bambini africani e brasiliani
delle favelas di Rio de Janiero.
Alla mostra partecipano infatti
pure tre giovani artisti africani:
Ade, Mikà e Mali. La manifestazione si svolge nell’ambito del
64° anniversario del lancio delle
prime bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki (6 e 9 agosto
1945)-Galleria del Kulturni dom,
via I. Brass 20, Gorizia-Info: [email protected]
kulturnidom.it
Fino al 6/9
L’ATELIER DEGLI OSCAR
I costumi della Sartoria
Tirelli per il grande
cinema
Per la grande mostra goriziana, dagli armadi-archivio della
Sartoria Tirelli uscirà un numero
impressionante di abiti che hanno vestito le più belle attrici del
mondo, come Claudia Cardinale,
indimenticabile nel suo abito
da ballo bianco nel Gattopardo,
Silvana Mangano in Morte a Venezia, Winona Ryder e Michelle
Pfeiffer in L’età dell’innocenza, Nicole Kidman in Ritorno a
Cold Mountain-Palazzo Attems
Petzenstein, p.zza de Amicis 2,
Gorizia-Info: [email protected]
gorizia.it
Dal 22 al 29/8
DobiArtEventi.
Festival d’arte
multimediale
Mescolando sapientemente arti
figurative, performance, installazioni, videoarte, contaminazioni
musicali dall’elettronica al jazz,
il festival presenterà una mostra
di lavori su differenti supporti,
come varie saranno le situazioni
proposte dal ricco programma
di eventi gratuiti che spazieranno dai dj set, ai reading, ai concerti dal vivo, alle performance teatrali-Laboratori creativi
DobiaLab, via Vittorio Veneto 32,
Dobbia, Staranzano, Gorizia-Info:
www.dobialab.net
> articolo a pag. 11
VARI
Ad Agosto
In barca verso la
foce
La Riserva Naturale Regionale
Foce dell’Isonzo offre oggi un
nuovo servizio: le escursioni
lungo il fiume. Sarà possibile
scendere il fiume Isonzo fino
alla sua foce, dove si radunano i
grandi stormi di uccelli acquatici. Il percorso fluviale permette
l’osservazione degli ambienti
naturali incontaminati e delle
specie presenti da un punto di
vista assolutamente particolare
ed inconsueto-Riserva Naturale
Regionale Foce dell’Isonzo, Isola
della Cona, Staranzano, GoriziaInfo: ww.isoladellacona.it
Fino al 12/8
Il Fiume e le Stelle
Eventi all’insegna della musica,
del teatro, dell’arte, della natura.
Concerti, mostre, dj-set e molti
altri eventi correlati: evocative
escursioni notturne, osservazione delle stelle, concerti in barca,
approfondimenti sulla storia
locale, momenti d’incontro per
adulti e bambini e tanto altro
ancora alla Riserva Naturale
Foce dell’Isonzo-Centro visite
Isola della Cona, Staranzano,
Gorizia-Info:
www.isoladellacona.it
9 e 10/8
Friuli in guerra:
il settore Carnia
nel primo conflitto
mondiale
Escursione. L’èStoriabus porterà
i partecipanti a Timau per la
visita del sito e del locale Museo
della Grande Guerra. Il percorso
toccherà quindi il Passo di Monte Croce Carnico prima di fare
rientro a Gorizia. L’uscita avrà
per guida, a bordo di èStoriabus, lo storico Marco Cimmino,
collaboratore fisso di Radiouno
Rai, esperto di didattica della
storia-Associazione culturale
èStori, c/o Libreria Editrice Goriziana, corso Giuseppe Verdi 67,
Gorizia-Info: 0481539210,
www.estoria.it
Calici di Stelle
Degustazioni di vino sotto le
stelle organizzate da Movimento Turismo del Vino-dalle ore
18.30-Giardino del Municipio,
Grado, Gorizia-Info:
www.grado.info
> articolo a pag. 16
Martedì 11
STELLE DI SAN
LORENZO. VISITA
NOTTURNA IN BARCA
CON CONCERTO
Per ammirare le stelle cadenti
dalla cornice del golfo di Trieste
con concerto del chitarrista
Andrea Di Marco-Ore 21-Centro
visite, riserva Naturale Regionale Foce dell’Isonzo, Isola della
Cona, Staranzano, Gorizia-Info:
3491530844,
www.isoladellacona.it
Sabato 15
Spettacolo
Pirotecnico
Ore 22.30-Grado, Gorizia-Info:
www.grado.info
Dal 24 al 27/8
Festival mondiale
del folklore
Canti, balli e usanze da tutto il
mondo-Castello, Gorizia-Info:
festivalfolkgo.interfree.it
> articolo a pag. 17
Domenica 30
Ritorno sul Carso
Escursione con èStoriabus
affidata al commento dello storico Enrico Cernigoi, autore di
volumi sulla Grande Guerra-Associazione culturale èStori, c/o
Libreria Editrice Goriziana, corso
Giuseppe Verdi 67, Gorizia-Info:
0481539210,
www.estoria.it
MUSICA
Fino al 26/8
Festival Ljubljana
Il Festival ospiterà quest’anno
più di 80 avvenimenti e più di
2500 artisti da più di 20 nazioniLubiana, Slovenia-Info:
www.ljubljanafestival.si
Sabato 1
ROCK NA POMOLU
Concerto rock con Sank Rock e
DanD- Ore 21- Ukmarjev trg, Capodistria, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
STOP
Concerto pop-Ore 17- BTC city,
Murska Sobota, Slovenia- Info:
www.napovednik.com
MARIA KEOHANE
Musica classica-Ore 20.30-Cattedrale di s. Mohor e Fortunato,
Gornji Grad, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
PLAVA JABUKA
Concerto rock-Ore 21-Košana,
Košana pri Pivki, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Domenica 2
ATTIC ECHO
Concerto pop-Ore 21-Lenart,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Lunedì 3
Quintetto con
pianoforte
Kontrasti
In programma musiche di: Joseph Haydn, Fritz Kreisler, Franz
Liszt-Ore 20-Sala dei Cavalieri,
Križanke, Lubiana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Martedì 4
Gemelli diversi
In concerto-Ore 22-Hit Casinò
Perla, Nova Gorica, Slovenia-Info:
www.hit.si
Serata dedicata a
Antonín Dvořák
Tomaž Lorenz, violino, Alenka
Šček-Lorenz, pianoforte-Ore
20-Sala dei Cavalieri, Križanke,
Lubiana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Mercoledì 5
Concerto barocco
Orchestra Concerto de’ Cavalieri.
Direttore Marcello Di Lisa-Ore
20-Atrio del Convento delle Orsoline, Lubiana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
GIPSY QUARTET
REMAKE
Concerto rock-Ore 21-Hipodrom
Polena pri Lenartu, Lenart,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Elvis Presley Night
In concerto-Ore 22.30-Hit Casinò
Park, Nova Gorica, Slovenia-Info:
www.hit.si
Sabato 15
NUDE
Little Tony
Sabato 8
27mo FESTIVAL
RADOVLJICA
Festival di musica classica-Ore
20-Radovljica, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
LANGA
Concerto etno-Ore 21-Žička
Kartuzija, Slovenske Konjice,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
STRUNA FEST 009
Festival rock- Ore 21-Podcetrtek,
Slovenia-Info: www.napovednik.com
STRANCI
Concerto rock–Ore 21-Koroška
cesta 44, Maribor, Slovenia-Info:
www.maribor.si
Martedì 11
Musica al crocevia
di tempi e culture
Ensemble Hortus Musicus,
Andres Mustonen direttore e
violino-Ore 20-Atrio del Convento delle Orsoline, Lubiana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Mercoledì 12
VOLODJA
BALZALORSKY, HINKO
HAAS
Concerto musica classica-Ore
20-Sala dei Cavalieri, Krizanke,
Ljubljana, Slovenia-Info:
www.eventim.si
Giovedì 13
PARANOID OPEN AIR
Festival musica metal organizzato dal sito web più seguito in
Slovenia-Ore 10-Ljubecna, Celje,
Slovenia- Info:
www.radioattivita.com
GUSTI IN POLONA
Concerto pop-Ore 20.30-Castello, Celje, Slovenia-Info:
www.celje.si
Giovedì 6
LUIS MEIRELES,MARIA
JOSE SOUZA GUEDES
Concerto musica classica-Ore
20-Sala dei Cavalieri, Krizanke,
Ljubljana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
KARMEN PECAR
Concerto musica classica-Ore
21-Museo cittadino, Gosposka
15, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
Venerdì 7
ARITMIJA
Giovedì 27
Nek
Concerto-Ore 22.30-Hit Casinò
Park, Nova Gorica, Slovenia-Info:
www.hit.si
In concerto-Ore 22-Hit Casinò
Perla, Nova Gorica, Slovenia-Info:
www.hit.si
Venerdì 28
WANTED
GRAN ROCK SEVNICA
Concerto rock-Ore 17-BTC city,
Murska Sobota, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Festival musica rock Elvis Jackson. The Stroj, Demolition group,
Septic scum e altri ancora- Ore
10-Grad Sevnica, Sevnica, Slovenia-Info: www.eventim.si
ENIGMATICA
PARANOID OPEN AIR
Festival musica metal organizzato dal sito web più seguito in
Slovenia-Ore 10-Ljubecna, Celje,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
KOPALKANJE
Domenica 23
THE FLATLINERS
Concerto musica alternativa-Ore
21-Fabbrica Rog, Trubarjeva 72,
Ljubljana, Slovenia–Info: www.
napovendnik.com
Concerto musica elettronica-Ore
21-Bazen, Domzale, SloveniaInfo: www.napovednik.com
Sabato 29
GRAN ROCK SEVNICA
Festival musica rock Partibrejkers, Edo Maajka, Frankie, The
Domenica 16
TRNFEST 09
Festival musica alternativa-Ore
20-KUD France Prešeren, Karunova 14, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
LA ROUTE NODIER
Concerto musica classica-Ore
20.30-Fortezza Betnava, Maribor,
Slovenia-Info: www.maribor.si
Lunedì 17
ANTI FLAG
Concerto metal-Ore 21-Celjski
dom, Celje, Slovenija-Info:
www.eventim.si
CAMERATA LYSY
Un viaggio nella musica spagnola dal medioevo al tango
argentino-Ore 20-Atrio del Convento delle Orsoline, Lubiana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Martedì 18
VLADO KRESLIN
Concerto del popolare cantautore sloveno-Ore 20.30Krizanke,Ljubljana, Slovenia-Info: www.radioattivita.com
Giovedì 20
MADONNA
Sticky & Sweet tour summer
2009…Attesissimo concerto della Regina del pop-apertura cancelli ore 17-Ippodromo Stozice,
Ljubljana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Concerto musica latinoamericana-Ore 20-Terme Dobrna, Slovenia-Info: www.terme-dobrna.si
Concerto di musica classica con
chitarra- Ore 20- Terme Dobrna,
Slovenia-Info:
www.terme-dobrna.si
Concerto jazz-Ore 20-Linhartov
trg, Radovljica, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Concerto etno-Ore 21-Taverna,
Capodistria, Slovenia-Info:
www.koper.si
Festival musica elettronica-Ore
20-Ambasada Gavioli, Isola,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
49
NTWK agosto 2009
TANGO
SANJA PLOHL
BLUE ANGEL GANG
Slovenia
Concerto etno-Ore 20.30-Kulturni dom Krško, Trg Matije Gubca
2, Krsko, Slovenia- Info:
www.napovednik.com
NUSA DRASCEK
Concerto musica classica-Ore
21-Museo cittadino, Gosposka
15, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
Venerdì 14
PARANOID OPEN AIR
Festival musica metal organizzato dal sito web più seguito in
Slovenia-Ore 10-Ljubecna, Celje,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
ENIGMATICA
Festival musica elettronica-Ore
20- Ambasada Gavioli, Isola, Slovenia- Info:
www.radioattivita.com
London Symphony
Orchestra
�1�0�0
Valerij Gergijev, direttore-Ore
20-Cankarjev dom, Ljubljana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
�9�5
�7�5
Venerdì 21
4GIVEN
Concerto gospel-Ore 19-Fortezza Kluze, Bovec, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
�2�5
PANTOMIME
�5
Concerto musica classica-Viher,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
�0
TINKARA KOVAC
Concerto della cantante slovena-Ore 21-Lenart, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
�N�T�W�K�a�v�g�u�s�t�0�9�_�k�r�i�v�u�l�j�e
�1�3�.��j�u�l�i�j��2�0�0�9��9�:�1�2�:�2�2
50
Slovenia
NTWK agosto 2009
Datsuns, Muskat hamburg, Uros
Planinc group-Ore 10-Grad Sevnica, Sevnica, Slovenia- Info:
www.eventim.si
ATLANTA
Concerto rock-Ore 20-BTC city,
Murska Sobota, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
AUSERMUSICI
Concerto musica classica-Ore
20-Trbovlje, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
STRANCI
Concerto rock-Ore 21-Logatec,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Domenica 30
KLAPE
Concerto etno-Ore 20-Avditorij
Portorož, Portorose, Slovenia–
Info: www.radioattivita.com
TEATRO
Sabato 1
V LJUBLJANO JO DAM
Commedia-Ore 21-KD Mirana
Jarca-Škocjan, Studenec pri
Domžalah-Info:
www.napovednik.com
Domenica 2
V LJUBLJANO JO DAM
Commedia-Ore 21-KD Mirana
Jarca-Škocjan, Studenec pri
Domžalah-Info:
www.napovednik.com
Venerdì 7
FERIE!!!
Commedia sulle disavventure
di una famiglia in vacanza-Ore
19.30-KC Rogaska Slatina, Rogaska slatina, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
REZECE RIBE 2009
Stand-up commedia-Ore 21Dvorni trg, Ljubljanica, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
Sabato 15
BICI-KLETA
Spettacolo teatrale per bambini-Ore 10- Muzej novejše zgodovine Celje, Prešernova 17, Celje, Slovenia-Info: www.celje.si
Domenica 16
TWIRLING
Spettacolo di ballo-Ore 21-Trg
osvoboditve, Lenart, SloveniaInfo: www.napovednik.com
Lunedì 17
TANGO PO GRADOVIH
Spettacolo di danza del gruppo
argentino Tango Malevo-Ore
20-Grad Sevnica, Cesta na grad
17, Sevnica, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Martedì 25
EVGENIJ ONJEGIN
Solisti, Coro, Corpo di ballo, Orchestra del Teatro Bolšoj di Mosca. Regista Dmitrij Černjakov
Direttore Aleksander VedernikovOre 20-Cankarjev dom, Ljubljana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Mercoledì 26
EVGENIJ ONJEGIN
Solisti, Coro, Corpo di ballo, Orchestra del Teatro Bolšoj di Mosca. Regista Dmitrij Černjakov
Direttore Aleksander VedernikovOre 20-Cankarjev dom, Ljubljana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Giovedì 27
Conclusione del
Festival Ljubljana
Ore 20-Cankarjev dom, Ljubljana,
Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
ARTE
Fino al 10/8
Elena ARMELLINI –
Valentina CORRADI
Personale delle due artiste-Galleria Media Nox, Ul. Ljubljanska 4,
Maribor, Slovenia-Info:
www.laroggiapn.it
Fino al 13/8
Dezele | Sanje
Lands | Dreams
Mercoledì 19
ASIMETRIA
Il gruppo di flamenco di Andrés
Marín, da Siviglia-Ore 20.30-Krizanke, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Venerdì 21
PANC
Stand-up commedia-Ore 21Dvorni trg, Ljubljanica, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
Sabato 22
PANC
Stand-up commedia-Ore 21Dvorni trg, Ljubljanica, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
ESAME DI
RIPARAZIONE
Commedia-Ore 21-Oder na
dvorišču Občine Lenart, Lenart,
Slovenia-Info:
www.napovednik.com
Domenica 23
PANC
Stand-up commedia- Ore 21Dvorni trg, Ljubljanica, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
Lunedì 24
EVGENIJ ONJEGIN
Solisti, Coro, Corpo di ballo, Orchestra del Teatro Bolšoj di Mosca. Regista Dmitrij Černjakov
Direttore Aleksander Vedernikov-Ore 20-Cankarjev dom,
Ljubljana, Slovenia-Info:
www.radioattivita.com
Il progetto artistico del fotografo
friulano Daniele Indrigo sarà l’appuntamento espositivo proposto
dal programma internazionale
del “Kluze festival” di Bovec, manifestazione estiva organizzata
dalla municipalità della bella
cittadina sulle Alpi Giulie insieme
all’Associazione B-51 di Lubiana
e con il sostegno del Ministero
sloveno della Cultura.
Il suo “viaggio per immagini”,
ospitato presso la galleria del
Kulturni dom, accompagnerà i
visitatori in terre vicine e lontane,
proprio laddove la natura ha
saputo creare scenari così straordinari da sembrare parte di un
mondo onirico e fiabesco. Per la
serata d’inaugurazione, lunedì 6
luglio alle 21, le opere di Indrigo
potranno contare su una suggestione in più, grazie alle atmosfere “ethereal” create dalla colonna
sonora live del gruppo “All my
faith lost”, formato dai giovani
musicisti friulani Viola Roccagli e
Federico Salvador (qui insieme
a Fabio Polo), apprezzati autori
ed interpreti darkfolk a livello
europeo. Il loro sound acustico,
delicato e sognante, sarà infatti
la colonna sonora di questo percorso altrettanto ricco di incanti
ed emozioni, per tutta la durata
dell’esposizione-Kulturni dom
Bovec, Slovenia-Info:
www.exponto.net
Fino al 31/8
MOMENTI
Mostra artistica di Marjeta
Cvetko-Castello, Ljubljana, Slovenia-Info: www.ljubljana.si
LA NATURA CREA
Mostra artistica di sculture di Boris Urh e Alenka Simnic-Infopoint
Triglavska roža na Bledu, Ljubljanjska 27, Bled, Slovenia-Info:
www.bled.si
DARWIN NOW
Mostra su Charles Darwin-Infopoint Triglavska roža na Bledu,
Ljubljanjska 27, Bled, SloveniaInfo: www.bled.si
IL PASSAGGIO
Mostra di Iztok Maroh-Kazemate, Castello, Ljubljana, SloveniaInfo: www.ljubljana.si
LJUBLJANICA
Mostra sull’eredità storica del
fiume che attraversa la capitale
slovena-Narodni muzej Slovenije, Prešernova 20, Ljubljana,
Slovenia-Info: www.ljubljana.si
L’UOMO VOLANTE
Mostra sul pioniere e inventore
dell’aviazione moderna Rudi Jereb-Cerkljanski muzej, Bevkova
12, Cerkno, Slovenia-Info:
www.napovedenik.com
LE GROTTE DI
POSTUMIA CENTO
ANNI FA
Mostra fotografica–Ljubljanski
grad, Castello di Ljubljana, Galerija “S”, Ljubljana, Slovenia-Info:
www.ljubljana.si
IL MAMMUTH DOPO IL
MAMMUTH
Mostra per il 70mo anniversario del ritrovamento dei resti a
Nevlje pri Kamniku-Medobčinski
muzej, Muzejska pot 3, Kamnik,
Slovenia–Info:
www.napovednik.com
LA VIA FERRATA
Mostra sulla presenza territoriale dell’uomo nelle Alpi Giulie
dall’Era del bronzo al Medio
evo-Info: središče Triglavska roža
na Bledu, Ljubljanjska 27, Bled,
Slovenia-Info: www.bled.si
IL BALLO DEL VENTO
Mostra delle opere di Bostjan
Drinovec-Galerija Loža, Titov trg,
Koper, Capodistria, Slovenia-Info: www.koper.si
BOGDAN BORCIC
Mostra delle opere dell’artistaLamutov likovni salon Galerije
Božidar Jakac, Kostanjevica na
Krki, Slovenia-Info:
www.napovednik.com
GLI EBREI A
KOPRIVNICA
Mostra etnografica-Sinagoga,
Židovska 4, Maribor, SloveniaInfo: www.maribor.si
IRRAGGIAMENTO
Mostra artistica di Mojca Zlokarnik-Galerija Božidar Jakac,
Grajska cesta 45, Kostanjevica na
Krki, Slovenia-Info:
www. napovednik.com
VARI
Dal 31/8 al 2/9
Scimmie in Gabbia.
Festival internazionale
dei nuovi linguaggi
urbani
Appuntamento gratuito dedicato ad arte, musica e spettacolo.
Arte dei graffiti, elettronica e hip
hop animeranno il centro culturale Metelkova-Centro culturale
Metelkova, Slovenia-Info:
www.scimmieingabbia.net
> articolo a pag. 18