per non dimenticare

Commenti

Transcript

per non dimenticare
PER NON DIMENTICARE
27 GENNAIO
GIORNATA DELLA MEMORIA
Proposte di lettura
per alunni scuola primaria
27 gennaio, Giorno della memoria
Legge n. 211, varata il 20 luglio 2000
Art. 1.1 La Repubblica Italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data di
abbattimento dei cancelli di Auschwitz, Giorno della memoria, al fine di
ricordare la Shoah (Sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la
persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la
deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e
schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio
della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
Art. 2.1 In occasione del Giorno della memoria di cui all’art.1, sono
organizzate cerimonie, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti o
di riflessione, in modo particolare nelle scuole, di ogni ordine e grado, su
quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani
nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell'Italia la memoria di
un tragico ed oscuro periodo della storia del nostro paese e in Europa, e
affinché simili eventi non possano mai più accadere.
RACCONTI, ROMANZI E TESTIMONIANZE:
IL MESTOLO DI ADELE
R I MIG
Di Sebastiano Ruiz Mignone
Età: 6/8
I ricordi di un mestolo confiscato, che racconta la sua vita in una famiglia italiana ebrea prima delle
leggi razziali.
IL VOLO DI SARA
R I FAR
Di Lorenza Farina
Età: 6/8
L’incontro tra Sara e un pettirosso, la storia delicata di un’amicizia, i tempi
cupi della Seconda Guerra Mondiale, la fine in un battito d’ali. Un racconto
intenso e coinvolgente per non dimenticare.
R I POO
di Josephine Poole
Età: 7/9
La breve vicenda biografica di Anne Frank, ebrea tedesca divenuta tragicamente celebre per il
diario che scrisse nell'alloggio segreto dove si era rifugiata con la famiglia per sfuggire alla furia
antisemita del nazismo.
ANNE FRANK
LA PORTINAIA APOLLONIA
R I LEV
Di Lia Levi ; disegni di Emanuela Orciari
Età: 6/8
Daniel, piccolo ebreo, ha paura della portinaia Apollonia che è brutta e di sicuro è una strega che
alla prima occasione lo mangerà, ma dovrà ricredersi perché a volte le fiabe mentono e Apollonia lo
salverà dai tedeschi.
L’ALBERO DELLA MEMORIA
R N SAR
Di Giulia Orecchia
Età: 6/10
Samuele Finzi e la sua famiglia vivono a Firenze, dove conducono una
vita serena seguendo i precetti della tradizione ebraica. Nel giardino della
loro casa c'è un vecchio olivo, nella cui cavità Sami ripone i suoi tesori.
Ma con l'entrata in vigore delle leggi antiebraiche la vita dei Finzi
cambia per sempre: i genitori devono abbandonare il lavoro, Sami la
scuola e gli amici, gli zii emigrano. Le persecuzioni si fanno più intense e
scoppia la guerra Dopo l'8 settembre 1943 i Finzi entrano in
clandestinità. Il figlio viene nascosto in collina presso i nonni dell'amica
Francesca. I genitori vengono arrestati. I tesori di Sami rimangono
nell'olivo...
LA BAMBINA DEL TRENO
R I FAR
Di Lorenza Farina
Età: 8/10
Lungo la strada gli occhi della bambina si incontrano con quelli di un bambino che dal ciglio della
strada guarda incuriosito i treni sfrecciare. I due si salutano con la mano e il racconto della storia
passa a quest'ultimo, che chiede a sua madre il perché di quel viaggio. Due bambini, due madri, due
punti di vista.
IL BAMBINO NASCOSTO
Di Isaac Millman
Età: 9/11
R 940.53 MIL
Isaac racconta la sua infanzia di piccolo ebreo nella Francia occupata dai nazisti, in balia degli eventi e
costretto a nascondersi per sfuggire alla cattura dei tedeschi mentre i suoi genitori sono stati arrestati.
IL BAMBINO STELLA
R A BAM (TRIANG. ROSA)
Di Rachel Hausfater-Douïeb ; Olivier Latyk
Età: 6/8
Un bambino ebreo che era stato siglato come stella diventa tale quando, unico scampato della sua
famiglia all'Olocausto, trova l'energia per tornare a vivere, e quindi a brillare, alla luce del sole.
R I ELV
di Elvgren Jennifer
Età: 8/10
La storia di come un intero villaggio, guidato da una bambina, ha salvato dai nazisti i suoi ebrei.
LA CITTÀ CHE SUSSURRÒ
LE VALIGIE DI AUSCHWITZ
R I PAL
Di Daniela Palumbo
Età: 10-14
Carlo, che adorava guardare i treni e decide di usarli come nascondiglio; Hannah, che da quando
hanno portato via suo fratello passa le notti a contare le stelle; Emeline, che non vuole la stella
gialla cucita sul cappotto; Dawid, in fuga dal ghetto di Varsavia con il suo violino. Le storie di
quattro ragazzini che, in un’Europa dilaniata dalle leggi razziali, vivono sulla loro pelle l’orrore
della deportazione.
IL GABBIANO DI PASSAGGIO
R I VAC
Di Hèléne Vachon ; illustrazioni di Yayo
Età: 9-11
Irrompendo in una classe un gabbiano innesca una serie di circostanze risolutive che salvano un
alunno dai pericoli della denutrizione e aiutano l'insegnante, ebrea polacca vittima del nazismo, a
superare i suoi traumi.
OTTO : AUTOBIOGRAFIA DI UN ORSACCHIOTTO
R B UNG
Di Tomi Ungerer ; traduzione di Caterina Ottaviani ; illustrazioni dell'autore
(disponibile anche in inglese e in CAA)
Età: 7-8
L'orsacchiotto Otto racconta la propria vita da quando nella Germania nazista
fu strappato al padroncino, che lo donò poi al suo amico del cuore, alle
vicissitudini che li fecero ritrovare tutti e tre
insieme negli USA. Testo in grandi caratteri,
illustrazioni a colori, notizie sull'autore.
LA VALIGIA DI HANA : UNA STORIA VERA
R 940.53 LEV
Di Karen Levine ; traduzione di Roberta Garbarini
Età: 10-14
Nel 2000 la direttrice di un ente di Tokyo dedicato all'Olocausto
inizia a cercar notizie sull'ebrea Hana Brady, che aveva 13 anni
quando fu uccisa in un lager e la cui valigia, esposta al museo, ha
incuriosito i bambini. Foto d'epoca, introduzione, postfazione,
notizie sull'autrice.
R B PEF
testo e illustrazioni di Pef
Età: 8-11
Adolf, un bambino con ciuffetto e prematuri baffetti neri che non è ben accetto in casa e nemmeno
in paese, fugge nel bosco, dove incontra una vecchia che gli racconta la storia dei crimini compiuti
da Hitler, a cui lui fisicamente tanto somiglia.
MI CHIAMO ADOLF
LA STORIA DI ERIKA
R 940.53 VAN
di Ruth Vander Zee ; illustrazioni di Roberto Innocenti
Età: 9-11
Una tedesca ebrea racconta all'autrice il drammatico evento che le permise di sopravvivere nel 1944
a una deportazione nazista, quando i suoi, per una disperata intuizione, la gettarono ancora neonata
dal treno in corsa. Breve testo, illustrazioni in bianco e nero e a colori e una stella cartonata
estraibile dalla copertina.
KADDISH : PER I BAMBINI SENZA FIGLI
R B JEL
Di Thomás Simcha Jelìnek ; illustrazioni di Luisa Tomasetig
Genova : Edicolors, c2000
Età: 7-9
Il dramma della Shoah vissuto dai piccoli ebrei deportati dai nazisti nel lager di Terezin: bambini
che non potranno recitare il kaddish, la preghiera di un figlio verso il genitore che viene a mancare.
ROSA BIANCA
R G INN
idea e illustrazioni di Roberto Innocenti ; testo di Christophe
Gallaz ; testo italiano di Paola Moro
Pordenone : C'era una volta..., c1990
Età: 9-12
Nella Germania sconvolta dalla dittatura nazista, una bambina,
Rosa Bianca, scopre l'esistenza di un lager e decide di aiutare gli
ebrei che vi sono prigionieri portando loro del cibo. Pagherà a
caro prezzo la propria generosità...
LA PERFIDA ESTER
R G LEV
Lia Levi ; disegni di Laura Scarpa
Milano : Mondadori, 2002
(I sassolini. Per la quarta e la quinta elementare ; 13)
Età: 9-10
In una scuola ebraica sotto il fascismo una recita diventa
l'occasione per una rivolta della classe contro l'atteggiamento ingiusto di una compagna: questo e un
altro racconto ambientati nell'Italia delle leggi razziali.
FONTANE E BUGIE
R I LEV
Lia Levi ; disegni di Raffaella Ligi
Milano : Mondadori, 2005
Età: 8-10
Si può costruire una carriera a scuola aiutandosi con le bugie? Si, se i tuoi genitori hanno la mania
di volerti sempre al massimo scalino del successo, e invece tu ti senti cosí cosí. Se poi c'è la guerra,
tutto diventa ancora più facile perché di gente che dice bugie ce n'è tanta, e in prima fila i grandi. A
un certo punto però le sorelle protagoniste di questa storia esagerano un po' e si trovano davvero in
un grande pasticcio mentre, come a segnare il tempo, la sorella più piccola continua a cadere dentro
ogni fontana.
PAURA SOTTO LE STELLE
R I HOE
testo di Jo Hoestlandt ; illustrazioni di Johanna Kang
Torino : Castalia, c1997
38 p. : ill. ; 25x30 cm
Età: 7-8
Sullo sfondo delle persecuzioni contro gli Ebrei nella Francia del nord occupata dai nazisti Hélèn,
nove anni, proprio nel giorno del suo compleanno saluta sconsolata l'amica ebrea Lydia che deve
rientrare a casa al più presto; non si rivedranno mai più. In prima persona, con illustrazioni a colori.
UN POSTO SICURO
R 940.53 KAC
testo di Kacer Kathy
Firenze : Giunti junior, 2009
Età: dai 10 anni
Siamo nel 1939. Edith Schwalb ha sette anni e vive a Vienna. Edith e la sua famiglia sono ebrei. Da
un anno Hitler ha annesso l'Austria al Terzo Reich, e le cose per loro come per gli altri ebrei
viennesi vanno sempre peggio: retate, controlli continui della polizia, talvolta pestaggi, minacce, e
un clima di paura che si va facendo sempre più insopportabile. Comincia una
nuova vita, fatta di fughe, amicizie, separazioni, ricongiungimenti.
RAGAZZI NELLA SHOAH
R 940.53 TED
Tedesco Luciana; Ill. di Anna Dalla Mura
Milano : Paoline, 2010
Età: 9-12
Racconta la persecuzione degli ebrei attraverso gli occhi dei bambini. Nel
volume sono raccolti, infatti, racconti, lettere e testimonianze.
L’ALBERO DI ANNE
R I COH
Cohen-Janca Irène ; Quadrello Maurizio A. C.
Roma : Orecchio Acerbo, 2010
Età: 9-12
Un vecchio ippocastano, nel cortile di una casa alle spalle di uno dei tanti canali di Amsterdam. Ho
più di cento anni, e sotto la corteccia migliaia di ricordi. Ma è di una ragazzina -Anne il suo nome il
ricordo più vivo. Aveva tredici anni, ma non scendeva mai in cortile a giocare.
DIARIO
( R ) 940.53 FRA
Di Anna Frank
Varie edizioni
Età: 11 e oltre
Piccoli eventi, speranze, emozioni e paure di Anna,
tredicenne ebrea, annotati nel suo diario: cronaca di due
anni, dal 1942 al 1944, trascorsi in un nascondiglio con la
sua famiglia per sfuggire ai nazisti.
ANNA FRANK ALBUM DI FAMIGLIA
R 940.53 ROL
testi Ruud van der Rol, Rian Verhoeven ; fotografie Allard Bovenberg, Kees Rutten, Maarten van
de Velde ; disegni Gerard de Groot ; traduzione Kitty Suijker, Giuliano Acunzoli
Vimercate : La Spiga Meravigli, c1992
Età: 11-14
Ripercorsa da fotografie inedite e testimonianze, la vita di Anna Frank, con particolare riguardo agli
anni del rifugio segreto. Schede storiche, glossario delle parole difficili, bibliografia, indice delle
persone e delle località, nota sulle differenti versioni del diario e citazione delle fonti.
CHRISTABEL BIELENBERG NELLA GERMANIA DI HITLER
R 943.086 092 BIE
a cura di Jane Shuter
Torino : SEI, c1996
Età: 10-12
Christabel, un'inglese con cittadinanza tedesca, racconta la sua vita nella Berlino nazista e i
disperati tentativi di liberare il marito dal lager di Ravensbrück. Illustrazioni e foto a colori, una
carta geografica della Germania del tempo, introduzione, note riquadrate, glossario, indice analitico.
IO E SARA, ROMA 1944
R I BUO
Teresa Buongiorno ; illustrazioni di Desideria Guicciardini ; postfazione di Luciano Tas
Casale Monferrato : Piemme, 2003
Età: 9-12
Come Isabella detta Isotta e la sua amica Sara, ebrea, riuscirono a vivere intensamente la loro
amicizia nonostante la dittatura, l'antisemitismo e la guerra nella Roma tra il 1936 e il 1944.In
prima persona, con illustrazioni in bianco e nero, epilogo, postfazione d'approfondimento, foto di
autrice e illustratrice e notizie su di loro.
PORTICO D’OTTAVIA
R G FOA
Portico d'Ottavia / Anna Foa ; illustrazioni di Matteo Berton
Roma ; Bari : Laterza, 2015
Età: 6-9
Quel giorno dell'ottobre 1943 la donna fantasma si muoveva per tutta la Casa e gridava a tutti:
Scappa, scappa. Si racconta che quella mattina la si incontrasse sulla soglia degli appartamenti
vuoti, nei quadri delle finestre, sui tetti. Arrivava in un fruscio e si dice che sussurrasse:
Presto, fate presto.
I FIORI DELLA TEMPESTA
R I CAV
Claudio Cavalli; illustrazioni di Cinzia & Valentina
Troina (EN): Città aperta, 2007
Età: 9/11
Una storia narrata con delicatezza, racconta dell’olocausto e della speranza della salvezza legata a
una piantina di verbena, che fiorisce dopo la tempesta.
IL LIBRO DELLA SHOAH
940.53 KAM
Ogni bambino ha un nome…
Sarah Kaminski, Maria Teresa Milano
Casale Monferrato, Ed. Sonda, 2009
Età: 11/14
Il libro della Shoah vuole restituire un volto e una storia individuale a un
milione e mezzo di bambini ebrei, slavi, zingari…, ai quali le
persecuzioni nazifasciste strapparono l’infanzia.
LO STRANO PRESEPE
R B LEV
Lia Levi
Segrate (Mi): Mondadori, 2011
Età: 6/8
Che ci sia la guerra o meno, il Natale arriva come ogni anno, e come ogni anno bisogna
festeggiarlo. Ma proprio perché c'è la guerra, tutto è un po' più difficile: non si trovano le palle
colorate per l'albero, ma neppure la ghiaia, il muschio e soprattutto i pastorelli per il presepio. C'è
una sola soluzione: fare un presepio vivente con tutti ma proprio tutti i bambini del collegio: maschi
e femmine, ricchi o poveri, ebrei e cattolici
LA CASA CHE GUARDA IL CIELO
R I FAR
Lorenza Farina
Raffaello Libri, 2014
Età: 9/11
In questo racconto si è scelto un originale taglio narrativo: è la casa di Amsterdam, in cui Anna e i
suoi famigliari trovarono rifugio, con le sue umide e scalcinate pareti, la narratrice partecipe della
loro forzata prigionia.
LA STELLA DI ESTHER
R M HEU
La stella di Esther / Eric Heuvel, Ruud van der Rol, Lies Schippers
Novara : De Agostini, 2009
Età: 10/12
La stella di Eshter è un fumetto ideato e prodotto dalla Fondazione Anne Frank di
Amsterdam; quella di Esther è la storia di una possibile coetanea di Anne, sullo
sfondo di una delle pagine più oscure della storia dell'umanità: la Shoah, il
genocidio nazista del popolo ebraico. Esther visita dopo molti anni fa fattoria dove
si era rifugiata durante la seconda guerra mondiale per sfuggire alla persecuzione
nazista. È un viaggio di scoperta e di conoscenza, alla ricerca delle persone che
l'hanno aiutata e che hanno condiviso il suo destino. Tra queste, i suoi genitori,
trucidati ad Auschwitz. Grazie a suo nipote Daniel, e a Internet, incontrerà l'ultima
persona che li ha visti vivi. Di loro non le rimane che una vaga memoria; e un'ultima rivelazione da
parte di Helena, la sua vecchia compagna di scuola.
IL COMPLEANNO DI FRANZ
R I MIG
Sebastiano Ruiz Mignone
Roma : Edizioni Lapis, 2011
Età: 9/11
Franz, ormai adulto, ricorda la sua infanzia nella Berlino nazista degli anni 1936-1952 e in
particolare il giorno del suo decimo compleanno, quando con il padre, ufficiale dell'esercito, andò
allo stadio per i giochi olimpici.
LA DOMANDA SU MOZART
R I MOR
La domanda su Mozart / Michael Morpurgo ; illustrazioni di Michael Foreman ; traduzione di
Beatrice Masini Milano : Rizzoli, 2008
Età: 11/14
Con grande entusiasmo e parecchia apprensione, la giovane giornalista Lesley arriva a Venezia per
intervistare Paolo Levi, violinista di fama mondiale. Una sola indicazione le è stata data: non porgli
la domanda su Mozart. Ma di che cosa si tratta? E perché bisogna evitare l'argomento?
LA SHOAH SPIEGATA AI BAMBINI
R 940.53 VAL
La Shoah spiegata ai bambini : la misteriosa scomparsa di aghi e spille dalla bottega dei fili di
Nuvoletta Gentile / un racconto di Paolo Valentini ; disegni di Chiara Abastanotti
[S.l.] : Becco Giallo, 2015
Età: 9/11
Nella Bottega di una sarta chiamata Nuvoletta Gentile, Bottoni, Fili di Seta, Aghi, Ditali, Spille e
Tessuti lavorano in armonia per realizzare splendidi abiti da sposa. Fino all’arrivo del nuovo
sindaco, il Generale coi Baffi, che impone le sue leggi crudeli a tutti gli abitanti del Piccolo
Villaggio.
QUANDO TORNÒ L’ARCA DI NOÈ
R I LEV
Lia Levi ; illustrazioni di Desideria Guicciardini
Milano : Piemme, 2016 Età: 8-10
Roma, 1943. Nella terza A della scuola ebraica è arrivata una nuova maestra, si chiama Agnese e
non sembra molto simpatica. Almeno, non tanto quanto l'altra maestra, la signora Norsa. Una cosa
però sa fare molto bene, raccontare. Le sue parole trasformano le storie della Bibbia in avventure
meravigliose, e ogni bambino ha la sua preferita: Bruno stravede per Re Salomone, Mirella per il
Mar Rosso che si apre davanti a Mosè e Giacomo sogna di viaggiare sull'Arca di Noè. Ma i tre
amici non immaginano certo che, quando dovranno fuggire a causa delle leggi razziali, saranno
proprio quelle storie a ispirare loro il modo per salvarsi insieme alle loro famiglie...
JACOB IL BAMBINO DI CRETA
R B SAL
Andrea Salvatici ; illustrazioni di Eleonora Marton
San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2010 Età: 9-10
Un mattino di ottobre del 1943 molti bambini romani furono deportati con tutti i loro familiari verso
uno dei luoghi più tetri del mondo. Non avrebbero fatto ritorno. Ma di quegli stessi avvenimenti
esiste un altro racconto, che finisce in ben altro modo e parla di un bambino di creta, vivo come noi,
che parte alla ricerca di Marco, uno dei bambini romani di quel mattino di ottobre. Se è vero che la
storia è storia e guai a dimenticarla, neanche va dimenticato il mondo di Jacob, in cui noi vogliamo
vivere, dove chi si vota a far male finisce sconfitto e disperso.
AUDIOLIBRO:
LEGGO FACILE 940.53 FRA
ALBA ROHRWACHER LEGGE RACCONTI DELL’ALLOGGIO SEGRETO DI ANNE FRANK
Emons Italia, 2011
In una vetrina nella soffitta della Casa Museo Anne Frank si trova un grande
quaderno dalla copertina rigida dal titolo Racconti dell'alloggio segreto. Prova
tangibile del desiderio di Anne di diventare scrittrice e giornalista, questo libro
racchiude racconti di fatti avvenuti nell'alloggio segreto, reminescenze del
felice periodo scolastico e alcune novelle in cui predomina l'elemento fiabesco.
L'ultimo, La vita di Cady, è il tentativo più ambizioso, la prima stesura di un
romanzo che Anne avrebbe voluto scrivere e che non è riuscita a portare a
termine. Una selezione di questi testi viene qui offerta come integrazione del
celebre Diario, per approfondire la nostra conoscenza di Anne Frank.
QUI NON HO VISTO FARFALLE
Qui non ho visto farfalle
Praga : Museo ebraico, 2004
:
disegni
e
poesie
dei
940.53 QUI
bambini di Terezín
SITI relativi al Ghetto di Terezin:
http://www.lemieclassi.it/Helga/index.htm i disegni di Helga a Terezin
http://www.homolaicus.com/storia/contemporanea/terezin/index.htm disegni e poesie di Terezin
http://www.iccalcinate.it/shoah.php?oper=helga i disegni di Helga a Terezin
http://www.lager.it/ghettoterezin.html
Ghetto di Terezin
8 FILM DA VEDERE








Italia 1998 (126’)
ARRIVEDERCI RAGAZZI
Francia 1987 (103’)
L’AMICO RITROVATO
Francia-Gran Bretagna-Germania 1988 (110’)
JONA CHE VISSE NELLA BALENA
Italia 1993 (100’)
SCHINDLER’S LIST
USA 1994 (195’)
L’ISOLA IN VIA DEGLI UCCELLI
Gran Bretagna 1997 (102’)
TRAIN DE VIE (UN TRENO PER VIVERE) Francia-Belgio-Olanda 1998 (100’)
IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE Gran Bretagna-USA 2008 (100’)
LA VITA È BELLA
Biblioteca Comunale di Albino
Via Mazzini, 68 Albino (BG) Tel. 035/759001
E-mail: : [email protected]
Tutti i testi possono essere presi in prestito gratuitamente per un mese presso la biblioteca
comunale di Albino
Alcune schede bibliografiche tratte da:
LiberDatabase L'interfaccia con il libro per ragazzi
Idest
Campi Bisenzio (FI)
Ultima revisione: 19.01.2017