Pitti Bimbo 84 lancia due nuovi progetti espositivi

Commenti

Transcript

Pitti Bimbo 84 lancia due nuovi progetti espositivi
Pitti Bimbo 84 lancia due nuovi progetti espositivi:
THE NEST e FANCY ROOM.
Continua il viaggio nella ricerca lifestyle dell’universo kids
“L’universo dei bambini è fatto di tanti pianeti diversi – dice Agostino Poletto, vice-direttore
generale di Pitti Immagine - che non vivono separati fra di loro, ma che offrono nuove risposte a
nuove esigenze, scambiandosi energia l’uno con l’altro. Per questo, a ogni edizione di Pitti
Bimbo cerchiamo di presentare nuovi progetti che raccontino questa complessità, con lo
sguardo attento ai trend di oggi, ma al tempo stesso rivolti a un concetto di lifestyle dalla qualità
senza tempo. The Nest e Fancy Room sono le due nuove sezioni che lanciamo a questa
edizione: da una parte la ricerca di piccoli brand creativi, dall’altra una curiosa selezione di
oggetti e accessori di design. Due nuovi satelliti del grande mondo della moda bimbo”.
Riflettori accesi sui piccoli brand indipendenti da tutto il mondo
THE NEST presenta un'esclusiva selezione di piccoli marchi indipendenti, individuati in
collaborazione con lo store e concept lab berlinese little popup. Al Piano Inferiore del
Padiglione Centrale, THE NEST avrà un setting speciale pensato per valorizzare al meglio i
brand protagonisti: realtà emergenti della moda bambino, collezioni da poco lanciate sul
mercato che si stanno affermando per creatività e innovazione di prodotto.
“Nel nostro lavoro di selezione - dice Dimitra Zavakou, fondatrice di little popup - abbiamo
voluto privilegiare il cuore: volevamo che ogni label, ogni artigiano o ogni designer coinvolto si
distinguesse per la passione e l’amore infusi nel proprio lavoro. Così è stato The Nest: marchi
dalle storie uniche, di grande umanità, in un’atmosfera fortemente energetica, con prodotti che
si distinguono per la grande qualità dei materiali utilizzati e per il design innovativo. Produzioni
autentiche, che stanno iniziando ad avere riconoscimento internazionale per la loro grande
creatività”.
Ecco l’elenco completo dei brand: Atelier Choux Paris (Francia), Carlota Barnabe
(Portogallo), Cherry Papaya (Portogallo), Fruitytu (Israele), Garbo&Friends (Svezia), Grace
Baby & Child (Portogallo), Kalinka Kids (Bulgaria), Krisko Design (Ungheria), Lieblinge
(Germania), Mara Mea (Germania), Monkind (Germania), Poupée (Grecia), Robe of Feathers
(Germania), Sommer & Kinder (Germania), Where is Marlo (Svizzera).
Riflettori puntati su prodotti che si distinguono per lo stile unico e l’allure senza tempo. Dai
luxury carré realizzati con cotoni organici certificati di Atelier Choux Paris, alle creazioni del
maternity brand tedesco Mara Mea, pensate per mamme, e donne prima di tutto, che non
rinunciano al proprio stile. Ancora, i capi giocosi e ironici del brand greco Poupée, con una forte
ispirazione teatrale, il childrenswear sartoriale che guarda al mondo couture del tedesco Robe
of Feathers; le calzature artigiane dai pellami sofisticati di Lieblinge, i maglioncini prodotti a
mano con tecniche tramandate dal passato del brand bulgaro Kalinka Kids, le collezioni
ispirate all’arte africana e alle opere di Modigliani, Picasso e Brancusi del portoghese Cherry
Papaya.
Viaggio nel lifestyle del bambino, dal design al mini accessorio
Al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, la nuova sezione Fancy Room sarà caratterizzata
da uno spazio-isola, colorato e divertente, che punterà i riflettori sugli speciali prodotti presentati
dai brand: accessori, complementi d'arredo, giochi, pocket technology, oggetti utili e futili,
curiosi e irresistibili, arruolati per fare il loro ingresso nei concept store più attenti di tutto il
mondo.
Ecco l’elenco completo dei brand che hanno confermato la loro presenza a FANCY
ROOM:
Caco Design (Italia), Cute Cute (UK), Design Letters & Friends (Danimarca), Enfance Paris
(Francia), Fior di Coccole (Italia), Hape (Italia), Ivory (Italia), Lapin & Me (UK), Legami
(Italia), LuckyBoySunday (Danimarca), Lullaby Road (Olanda), Miss Nella (UK), My
Nametags (UK), Nailmatic Kids (Francia), Noé & Zoé Berlin (Germania), Passapò (Italia),
Popqorn (Svezia), Prestige (Italia), rò.rò (Italia) e Vandoma (Portogallo).
Da oggetti design ai piccoli accessori, dai gadget alla tecnologia, a FANCY ROOM è
protagonista la massima creatività: dalle etichette colorate e lavabili per capi e oggetti ideate
per le sue figlie dal papà fondatore di My Nametags, fino al make-up senza allergeni pensato
da Nailmatic Kids per le bambine che vogliono imitare le mamme; dagli accessori per capelli
d’ispirazione principesca del marchio inglese Cute Cute, alla linea beauty care di prodotti
anallergici di Enfance Paris, fino alle sofisticate scarpine artigianali di Fior di Coccole. Ancora,
gli accessori rigorosamente handmade di rò.rò, le ispirazioni vintage dei giocattoli del marchio
londinese Lapin & Me, la serie di caratteri tipografici pensati per l’interior decor dall’ex
giornalista danese anima di Design Letters & Friends fino al design esclusivo dei giocattoli
realizzati con materiali sostenibili da Hape.
Protagonisti anche i brand di FUN GLASSES
A questa sua prima edizione Fancy Room ospiterà anche Fun Glasses, lo spazio realizzato in
collaborazione con MIDO - il salone internazionale leader nel settore dell'occhialeria - dedicato
al mondo degli occhiali per bambini. Un settore che merita attenzione grazie ai modelli tecnici e
affidabili, ma che vantano uno stile accattivante per colore e design. I nomi a questa edizione
sono: See Concept e Swing Eyewear.
Il layout di allestimento delle due nuove sezioni THE NEST e FANCY ROOM sarà a cura
dell’architetto Alessandro Moradei.
Firenze, 19 gennaio 2017
2