l`albero azzurro

Commenti

Transcript

l`albero azzurro
L’ALBERO AZZURRO
La scuola dell’infanzia “L’Albero Azzurro” è situata in via Concetto Marchesi n. 13
nel centro urbano del comune di S.Croce.
La scuola, di recente costruzione, ospita nove sezioni: sette statali e due regionali
L’edificio è composto da un ampio salone centrale, intorno al quale sono disposte le
aule; una stanza polivalenti, (piccola e senza bagno) ospita la sezioni di bambini di tre
anni con orario antimeridiano. Per il riposo pomeridiano i bambini di tre e quattro
anni utilizzano le rispettive sezioni. Il giardino strutturato su tre lati della scuola è
scarsamente attrezzato e per la sua disposizione, poco adatto alla fascia d’età dei
bambini della scuola dell’infanzia .
Le sezioni, tutte omogenee, sono così costituite: tre con bambini di 3 anni, tre con
bambini di 4 anni, tre con bambini di 5 anni per un totale di 222 bambini.
Nelle nove sezioni sono presenti bambini di sedici nazionalità, in prevalenza
albanese, marocchina e senegalese. Sono presenti moltissimi casi di bambini seguiti
dai servizi sociali del Comune, con i quali abbiamo incontri di monitoraggio
trimestrali e cinque bambini diversamente abili, di cui quattro gravi, seguiti da tre
insegnanti di sostegno e tre educatrici.
Si fa presente che sono in corso da luglio 2011 i lavori di ampliamento ed
adeguamento dell’edificio scolastico dell’Albero Azzurro, pertanto la struttura non
risulta essere efficiente a causa del non completamento dei lavori previsti dal Comune
di S Croce sull’Arno e del materiale cantieristico presente nello spazio esterno della
scuola. Per l’aggiornamento dettagliato dei lavori si rimanda alla documentazione già
presente presso l’Istituto Comprensivo di S. Croce sull’Arno.
Orario
Di
funzionamento
8:00-16:00
Lunedi-Venerdi
coordinatrici
Greco Maria Grazia
Panconi Francesca
Continuità nido-infanzia
orario
intercultura
mensa
antifumo
teatro
Formazione classi
disagio
handicap
sicurezza
valutazione
DSA
Capuano Cinzia
Brogi Alfredina
Gazzarrini Gloria
Mariotti Elena
Mariotti Elena
Fanteria Manola
Bachini Rossella
Lepori Antonella
Canu Nicoletta
Marmugi Franca
Lepori Antonella
Sergio Carmela
commissioni
Collaboratori
scolastici
indirizzo
E-MAIL
Tel e fax
Curriculum
Costagli Brunella
Bozzetti Maurizia
Iatarola Maria
Via Marchesi, 13 S Croce
sull’Arno
[email protected]
0571 367611
Lepori Antonella
I LOCALI DELLA SCUOLA
Gli spazi della scuola per garantire le varie esigenze dei bambini nei diversi momenti della
giornata, sono così suddivisi :
• 8 aule con servizi
1 aula priva di servizi
• 1 salone che funge da ambiente per l'educazione motoria e utilizzo collettivo
• 2 locali adibiti a mensa
• 1 servizio per bambini diversamente abili
• 3 spazi esterni
• 1 cucina con relativi servizi
• giardino
GENITORI ELETTI NEL CONSIGLIO DI
INTERSEZIONE A.S. 2012-2013
SEZIONI
1A
1B
1C
2A
2B
2C
3A
3B
3C
RAPPRESENTANTE
Ferretti Donatella
D’Alba Simona
Evangelista Eleonora
Santini Marco
Bini Valentina
Proserpio Silvia
Menichetti Simona
Giananti Bianca
Meioli Paolo
PIANO DI SORVEGLIANZA
ENTRATA
La scuola apre alle ore 8,00. Su richiesta dei genitori è possibile usufruire dell'entrata
anticipata alle ore 7,45 con sorveglianza dei collaboratori scolastici.
Alle ore 8,00 entrano in servizio 4/5 insegnanti, i bambini vengono suddivisi in 4 gruppi per
classi parallele e accompagnati nelle sezioni di appartenenza delle insegnanti presenti.
Alle ore 8,30 entrano in servizio 5 insegnanti che si recano nelle sezioni delle colleghe
presenti ed accompagnano i propri alunni nelle aule. Dalle ore 8,30 alle ore 9,00, i bambini
sono accompagnati dai genitori nelle proprie sezioni.
Durante l’orario d’ingresso i collaboratori scolastici sono coadiuvati dall’intervento di due
ausiliari messi a disposizione dal Comune.
Alle ore 11,00 prendono servizio 8 insegnanti che effettuano il turno pomeridiano fino alle
ore 16,00. La compresenza è prevista fino alle ore 13,00 o 13,30 a seconda del turno di
entrata della mattina.
USCITA
Sono previste :
L'uscita anticipata per chi ha l'orario antimeridiano è prevista alle ore 12,00. Uscite
anticipate occasionali possono essere effettuate nell'arco dell'orario scolastico firmando su
un apposito registro con l'orario precedentemente concordato.
La seconda uscita per chi necessita dell'orario dopo pranzo è prevista alle 13:15.
L’uscita con gli scuolabus inizia alle ore 15,10
L’uscita a piedi avviene alle ore 16,00 e richiede la presenza dei genitori o dei loro
delegati.
ORARIO DELLE INSEGNANTI
La scelta dell’orario di servizio dell’insegnante Quattrocchi Simona della sezione 1C è dato dalla
necessità di coprire al meglio la sezione con orario antimeridiano. Si precisa che i bambini della
sezione 1C con orario di frequenza fino alle ore 16:00 vengono divisi dopo il pranzo in tre gruppi e
affidati alle sezioni 2A , 2B e 2C.
L’orario delle insegnanti di sostegno è determinato dalla necessità di coprire al meglio l’orario di
frequenza dei bambini diversamente abili ( i bambini non hanno la copertura totale dell’orario di
frequenza).
In caso di assenza di un insegnante che doveva essere nel primo turno (8-13), (8,30-13,30)
si avverte tempestivamente la collega di sezione per concordare il cambio turno e coprire il
gruppo al mattino. Quando ciò non fosse possibile si informa la responsabile dell'orario o le
fiduciarie che penseranno a fare richiesta della supplente considerando le sezioni numerose
e la presenza di 5 bambini diversamente abili di cui 4 gravi.
DISAGI
-
-
1 sezione priva di servizi igienici
Assenza tunnel parapioggia
Assenza di locali idonei per gestire le attività dei bambini diversamente abili
Dimensioni ridotte di alcune aule in rapporto al numero dei bambini
Refettori insufficienti rispetto al numero dei bambini presenti
Giardino con spazi nascosti e dispersivi
Giochi da esterno insufficienti
Quotidianamente alle uscite si verificano dei ritardi da parte dei genitori con conseguente
permanenza dell’insegnante oltre l’orario di servizio e con difficoltà per i collaboratori
scolastici di svolgere le mansioni di pulizia
i locali della scuola non sono adeguatamente puliti per mancanza di personale
elevato numero dei bambini per sezione segnalati dai servizi sociali per disagio e alta
complessità
-
5 bambini diversamente abili di cui 4 gravi ed altri in fase di certificazione e non coperti da
assistenza specialistica e sostegno per l’intero orario di frequenza
PREMESSA
La nostra scuola contribuisce ad offrire a tutti i bambini pari opportunità
proponendosi come ambiente educativo ricco di esperienze. Ci impegniamo a
favorire atteggiamenti positivi verso le differenze, con particolare attenzione ai
cambiamenti della società e delle culture ( visto l’alto numero di bambini
extracomunitari presenti).
Nella nostra scuola è di primaria importanza:
-offrire opportunità per la socializzazione, l’interazione e la collaborazione tra pari e
con gli adulti
-il gioco in tutte le sue forme ed espressioni
-il “fare costruttivo” e le esperienze dirette a contatto con la natura e l’ambiente
sociale
La nostra scuola predispone il curricolo nel rispetto delle finalità, dei traguardi per lo
sviluppo delle competenze e degli obiettivi di apprendimento posti dalle indicazioni.
La scuola si impegna a promuovere:
-lo sviluppo dell’identità
-la conquista dell’autonomia
-il riconoscimento e lo sviluppo delle competenze
-l’acquisizione delle prime forme di educazione alla cittadinanza
Nella nostra scuola è di primaria importanza:
-offrire opportunità per la socializzazione, l’interazione e la collaborazione tra pari e
con gli adulti
-il gioco in tutte le sue forme ed espressioni
-il “fare costruttivo” e le esperienze dirette a contatto con la natura e l’ambiente
sociale
Il curricolo della scuola dell’infanzia si articola attraverso i campi di esperienza:
- il sé e l’altro
-il corpo e il movimento
-linguaggi, creatività,espressioni
-i discorsi e le parole
-la conoscenza del mondo
Adottiamo un modello organizzativo prestando una particolare attenzione a:
- l’ organizzazione della sezione
-le attività ricorrenti di vita quotidiana
-la strutturazione degli spazi
-la scansione dei tempi
-una programmazione condivisa per classi parallele
-osservazione sistematica del bambino e del gruppo sezione
-collaborazione e confronto con le famiglie
IL PERCORSO FORMATIVO E DIDATTICO
“ALLA FONTE…..DELLE IDEE”
La programmazione che adottiamo per l’anno scolastico 2012-2013 avrà come tema
l’educazione ambientale.
Uno degli obiettivi della scuola dell’infanzia è quello di sfruttare la naturale curiosità
dei bambini per spingerli a considerare i diversi aspetti del mondo circostante,
lasciandosi guidare dal “bisogno di esplorare e stupirsi di fronte ai grandi fatti della
natura”.
Fare nuove scoperte su qualcosa di conosciuto ma in realtà forse mai “toccata con
mano” è il senso delle proposte che caratterizzano il nostro progetto educativo.
Scambiare conoscenze con i compagni, fare previsioni, osservare trasformazioni,
porterà i nostri bambini ad orientarsi sui significati di ciò che ci circonda, a cogliere il
senso del perché delle cose.
L’esplorazione della natura da parte dei bambini, attraverso i sensi, si arricchisce
nell’anno scolastico 2012-2013 con la scoperta del meraviglioso mondo dell’acqua.
L’acqua è per i bambini un naturale elemento di gioco, un elemento che offre loro
possibilita’ di vivere sensazioni piacevoli, di conoscere ed esplorare.
L’acqua è affettività, emozione è anche chiave per comprendere i fenomeni della
natura ed i processi vitali (nell’acqua inizia la vita….”io nella pancia della mamma”)
Questo percorso cercherà di dare ai bambini stimoli mirati per osservare e
sperimentare in modo più specifico le caratteristiche dell’acqua, le proprietà, le
trasformazioni, mettendo a contatto i bambini con ciò che gli sta intorno:fiume, lago,
mare. Sollecitandoli ad acquisire conoscenze e competenze della realtà in cui vive.
Il progetto verrà realizzato durante tutto l’anno scolastico, con tempi flessibili, attività
didattiche di sezione e intersezione, attività di laboratorio , ludico-motorie,
espressivo-creative e manipolative, musicoteatrali, linguistiche, logico-scientifiche e
linguaggi non verbali, anche per favorire percorsi di integrazione
Le attività potranno variare in quanto saranno integrate, rimodulate o modificate in
base alla risposta, alla motivazione, al coinvolgimento e all’interesse dei bambini
stessi.
Sfruttando le risorse dell’ ambiente che ci circonda sono previste uscite didattiche sul
territorio : fiume, lago, mare.
Il nostro piano educativo sarà supportato da numerosi progetti che andranno ad
ampliare l’offerta formativa.
Saranno effettuate verifiche/valutazioni attraverso osservazioni occasionali e
sistematiche, verranno valutate le esperienze fatte e le competenze acquisite dai
bambini al fini di cogliere la validità delle proposte.
Per i bambini di 5 anni saranno introdotte attività di pre-scrittura e pre-calcolo al fine
di stimolare le loro capacità, i loro interessi e le loro curiosità con attività specifiche.
Per i bambini che frequentano l’ultimo anno della scuola dell’infanzia sono state
predisposte delle prove di verifica finale, corredate da un’apposita griglia di
valutazione che sarà consegnata ai docenti della commissione formazioni classi
durante il colloquio informativo.
A tutti i bambini a fine anno scolastico verrà consegnato tutto il materiale didattico da
loro realizzato e documentato anche da materiale fotografico.
PROGETTI DI PLESSO
PROGETTO
ENTE
FINANZIATORE
ENTE
GESTORE
FIGURE
PROFESSIONALI
SEZIONI
DESTINARE
ACCOGLIENZA
IC S CROCE
IC S CROCE
SPORT
“Scuola in movimento”
ARTURO
AMMINISTRAZIONE
COMUNALE
PROV PISA
INTERCULTURA
IC S CROCE
COOP
ESTERNA
ISTITUZIONE
CENTRO-NORDSUD
IC S CROCE
TEATRO
AMMINISTRAZIONE
COMUNALE
LETTURA
AMMINISTRAZIONE
COMUNALE
AMMINISTRAZIONE
COMUNALE
DA CONFERMARE
MARICO’
ACQUA
CONTINUITA’NIDOINFANZIA
COM TEATRALE
“Giallo Mare
Minimal Teatro”
BIBLIOTE
COMUNALE
MARICO’
DOCENTI
INTERNI
OPERATORE
COOP
OPERATORI
ASS ARTURO
DOCENTI
INTERNI
OPERATORE
COM TEATRALE
3A 3B 3C
3A 3B 3C
2A 2B 2C
OP BIBLIOTECA
3A 3B 3C
EDUCATORI
MARICO’
3A 3B 3C
DOCENTI
INTERNI
DA CONFERMARE
POMPIERI
1A 1B 1C
INIZIATIVE COMUNE S CROCE
SULL’ARNO
PIATTO
DELLA
MAMMA
FESTA
AMARETTO
LABORATORI INTERNI
2A 2B 2C
3A 3B 3C
1A 1B 1C
3A 3B 3C
TITOLO
INGLESE
PITTURA
DOCENTE
Capuano Cinzia
ORE
5
DESTINATARI
3A 3B 3C
Fanteria Manola
5
3A 3B 3C
APPUNTAMENTI DA CONDIVIDERE
INSIEME
-
USCITE DIDATTICHE
FESTA DI NATALE
FESTA DI CARNEVALE
FESTA DI FINE ANNO “CAMMINATA SPENSIERATA”
DIPLOMA BAMBINI 5 ANNI
LE INSEGNANTI
Bachini Rossella
_________________________________________________
Brogi Alfredina
_________________________________________________
Callari Maria Grazia
_________________________________________________
Canu Nicoletta
________________________________________________
Capuano Cinzia
_________________________________________________
Cutillo Antonietta
_________________________________________________
Fanteria Manola
__________________________________________________
Gazzarrini Gloria
_________________________________________________
Greco Maria Grazia
_________________________________________________
Indolfi Angela
_________________________________________________
Lepori Antonella
_________________________________________________
Libertini Giulia
_________________________________________________
Mariani Elisa
__________________________________________________
Mariotti Elena
__________________________________________________
Marmugi Franca
_________________________________________________
Marrazzo Rosa P.
__________________________________________________
Matteucci Katia
__________________________________________________
Panconi Francesca
__________________________________________________
Pinori Stefania
__________________________________________________
Quattrocchi Simona
__________________________________________________
Sergio Carmela
__________________________________________________
Zappolini Tatiana
__________________________________________________
COLLABORATORI SCOLASTICI
Bozzetti Maurizia
___________________________________________________
Costagli Brunella
___________________________________________________
Iatarola Maria
___________________________________________________