cartella stampa - Renault Trucks Corporate

Transcript

cartella stampa - Renault Trucks Corporate
CARTELLA
STAMPA
Lione / Giugno 2013
LA NUOVA GAMMA DISTRIBUZIONE RENAULT TRUCKS
La nuova gamma Distribuzione Renault Trucks si iscrive nella continuità. Erede
dell'affidabilità, della qualità e dell'ergonomia dei veicoli da distribuzione concepiti da
Renault Trucks, questa gamma evolve per rispondere alla normativa Euro 6, per
migliorare la propria ergonomia e per presentare un design più deciso.
Per concepire la propria nuova gamma Distribuzione, Renault Trucks si è appoggiata sul suo
know-how e sulla sua conoscenza dei mestieri della distribuzione e dell'ambiente. Pur
iscrivendosi nella continuità, la nuova gamma Renault Trucks D propone un'offerta più
leggibile : una sola gamma e quattro veicoli per coprire l’insieme delle esigenze dei clienti.
Nella gamma D, Renault Trucks propone, fin da oggi, tre modelli : lo D (da 10 a 18 t), lo
D Wide (da 16 a 26 t) e lo D Access (da 18 a 26 t). Un'offerta complementare sarà
commercializzata prossimamente al fine di coprire le esigenze dei clienti da 3,5 a 7,5 t.
La gamma D Renault Trucks usufruisce di nuove motorizzazioni Euro 6 con un sei cilindri
(DTI 8) e un quattro cilindri (DTI 5). Nella versione 240 cavalli, il motore a quattro cilindri è il
più potente del mercato.
Con una calandra a forma di trapezio evocante il simbolo «
π », il nuovo design rinforza la
sensazione di robustezza, in coerenza con l’insieme della nuova gamma Renault Trucks. La
gamma D propone anche un nuovo allestimento interno che migliora il comfort a bordo.
E per rispondere alle molteplici esigenze degli operatori della distribuzione e dell'ambiente,
Renault Trucks propone una grande varietà di telai e veicoli dedicati alle specifiche attività.
I veicoli di questa nuova gamma D Renault Trucks sono stati sviluppati con i clienti e
concepiti come dei mezzi al servizio della produttività. In effetti, per Renault Trucks, i camion
rappresentano dei centri di profitto, dei veicoli robusti che non lasciano mai a piedi i clienti,
che devono rendere orgogliosi i conducenti e che proteggono l’attività dei trasportatori.
TER A60 1 22 – 99, route de Lyon – 69806 Saint-Priest Cedex
Fax : +33 (0)4 72 96 48 57 - www.renault-trucks.com
RENAULT TRUCKS SAS – Capital de 50 000 000 Euros – Siège social : 99, route de Lyon – 69800 SAINT-PRIEST
siret : 954 506 077 00120 – RCS Lyon B 954 506 077

Perchè un camion è un centro di profitto
Gli attori della distribuzione e dell'ambiente in città sono sottoposti a forti vincoli che pesano sulla loro
produttività. Lo sviluppo dei nuovi veicoli della gamma D Renault Trucks è stato studiato in modo da
aiutare i clienti a ridurre i loro costi di esercizio.
I nuovi motori DTI 5 e DTI 8 si basano su tecnologie riconosciute, adatte alle applicazioni urbane, e
sono conformi alla normativa Euro 6, pur conservando prestazioni ed affidabilità di alto livello. Su
questa nuova gamma si ritrovano i bassi consumi della generazione precedente. La possibilità di
raggiungere la coppia massima fin da 900 giri/min permette al conducente di non dover sollecitare il
motore e di ridurre quindi il consumo. Analogamente, la potenza generosa del nuovo motore a 4
cilindri, equivalente a un motore 6 cilindri, permetterà di migliorare ancora di più la capacità di carico
dei veicoli.
Renault Trucks propone, di serie, scatole del cambio robotizzate che riducono il consumo di
carburante, preservano i pezzi meccanici, limitano le spese di manutenzione e permettono al
conducente di concentrarsi sulla guida.
Inoltre, certi elementi dello D e dello D Wide Renault Trucks, come, ad esempio, la separazione del
paraurti in tre parti, sono stati migliorati al fine di limitare i costi e facilitare la manutenzione.
Per i clienti che desiderano ridurre ancor di più i loro costi di esercizio, gli D e D Wide possono essere
associati all’Optifuel Programme. Associando il software di controllo ed analisi del consumo Optifuel
Infomax e la formazione alla guida razionale sviluppata da Renault Trucks, le economie nel consumo
di carburante possono raggiungere il 15%.
Nel settore della distribuzione, dove i mestieri sono molto diversi, un camion deve rispondere in modo
preciso alle esigenze del cliente. È per questa ragione che Renault Trucks propone più di cento
modelli, completamente personalizzabili, ma allo stesso tempo più semplici da allestire.
Grazie ad un sito web specifico, infatti, i carrozzieri hanno accesso, fin da subito, a tutti i disegni del
veicolo. Possono quindi anticipare il proprio lavoro e ridurre i tempi di allestimento di circa il 20%.
Renault Trucks ha concepito la sua nuova gamma D con l'obiettivo di ottimizzare il valore globale di
esercizio dei veicoli. Il costruttore ha quindi messo le proprie competenze al servizio dei suoi clienti al
fine di proporre una soluzione di trasporto globale. Si impegna così ad accompagnarli per tutta la vita
del veicolo e a fornire loro delle soluzioni efficaci in materia di finanziamento, assicurazioni, analisi del
consumo di carburante, corsi di formazione alla guida razionale e servizi di prossimità per assicurare
una manutenzione efficace e lottare contro le spese di immobilizzo

Perchè un camion non deve mai lasciare a piedi il cliente
La gamma Renault Trucks D beneficia di soluzioni specifiche per le applicazioni più gravose, con
paraurti in acciaio e diverse altre protezioni. Per certi mestieri con vincoli molto particolari, Renault
Trucks propone dei veicoli appositamente studiati : vasche per i rifiuti domestici, spazzatrici, veicoli
antincendio, veicoli cisterna, etc.
2
Al fine di assicurare ai propri clienti una affidabilità dei veicoli a tutta prova, Renault Trucks ha
effettuato diversi milioni di chilometri di test su strada e al banco. Per quanto riguarda la cabina, questa
è stata sottoposta a rigorosi test di collisione e di deformazione.
La gamma D Renault Trucks è stata anche concepita per permettere un facile accesso alle zone più
strette. Da sottolineare, in particolare, il raggio di sterzata ridotto che facilita le manovre, e la
compattezza della cabina. Il Renault Trucks D Access è il solo veicolo del mercato con cabina a
pianale ribassato che disponga di una larghezza fuori tutto di 2,29 m. Ciò gli permette la raccolta di
rifiuti in zone strette, limitando al tempo stesso gli sforzi per accedere alla cabina.
Per andare ancora più lontano, Renault Trucks accompagna i propri clienti per tutta la vita dei loro
veicoli al fine di garantire loro la massima disponibilità del loro mezzo di lavoro. Il costruttore propone
fin dall'acquisto un'offerta globale comprendente in particolare il finanziamento, le assicurazioni, la
telematica e la manutenzione ordinaria e straordinaria nella sua rete, al fine di garantire e rendere
sicura la continuità delle missioni esplicate dai clienti.
Grazie alla sua rete di 1 600 punti di vendita e di assistenza in tutto il mondo, Renault Trucks assicura
un tempo di intervento molto rapido. L'80% delle panne sono diagnosticate in meno di trenta minuti e i
tempi di immobilizzo dei veicoli sono ridotti.

Perchè un camion deve rendere orgogliosi i conducenti
Il nuovo design della gamma D Renault Trucks è in linea con tutti i nuovi modelli Renault Trucks. Il
tema della calandra a forma di trapezio evocante il simbolo
« π » è ripreso su tutti i veicoli, come pure
i fari anteriori a « boomerang » della cabina dello D Renault Trucks che assicurano la massima
visibilità degli indicatori di direzione ai veicoli che seguono. Molto deciso, questo nuovo design
contribuisce a rinforzare la senzazione di solidità e la fierezza che i conducenti proveranno quando
sono a bordo.
Affinchè i conducenti siano fieri di guidare il loro camion, Renault Trucks propone loro anche un
veicolo confortevole. Nella gamma D, i comandi utili sono situati a portata di mano, apportando così un
grande comfort. Grazie alle numerose zone disponibili per sistemare gli effetti personali, il conducente
può organizzare tutti gli oggetti necessari alla sua missione.
Inoltre, il cruscotto ergonomico, il volante pneumatico regolabile bidimensionale, il display digitale di
grandi dimensioni e l’autoradio con lettore CD mp3 Bluetooth hanno la finalità di semplificare la vita del
conducente.
Per migliorare il comfort dei conducenti, sono stati sviluppati dei nuovi sedili ergonomici che
beneficiano di nuovi rivestimenti in tessuto. Il regolatore di velocità e la scatola del cambio robotizzata
con comandi sul volante permettono al conducente di concentrarsi sulla sua missione.
Grazie ai motori Euro 6, meno rumorosi, tutti i veicoli della gamma Renault Trucks D si rivelano più
silenziosi durante l’uso. Ad esempio, il rumore all’interno della cabina dello D Wide Renault Trucks è
stato ridotto del 35%, vale a dire quasi 2 dB in meno, per un sempre maggiore comfort di guida.
3
L’accessibilità alla cabina e al parabrezza è stata pensata al fine di facilitare il lavoro quotidiano del
conducente e la pulizia del veicolo. È così che l’accesso alla cabina si effettua grazie a due gradini e
l’accesso al parabrezza tramite due altri gradini incorporati nel paraurti in plastica (su certe versioni è
disponibile un gradino supplementare).

Perchè un camion deve tutelare l’attività dei clienti
La sicurezza del conducente è essenziale, tanto durante la guida quanto al momento di salire e
scendere dal camion. È così che la gamma Distribuzione è da sempre riconosciuta per le sue qualità
dinamiche, per le sue capacità in frenata e per l’eccellente visibilità dal posto di guida.
Per quanto riguarda la sicurezza attiva, Renault Trucks propone di serie il controllo di traiettoria ESC
per evitare qualsiasi perdita di controllo del veicolo. La sicurezza passiva è stata migliorata rinforzando
il pianale della cabina e gli schienali dei sedili, al fine di mantenere meglio i passeggeri in caso di choc.
Su tutti i veicoli della nuova gamma, la cintura di sicurezza è di colore rosso.
Con la tecnologia Euro 6, lo D Access Renault Trucks passa ad un assale posteriore sterzante a
comando elettronico al fine di migliorare la manovrabilità del mezzo a bassa velocità ed assicurargli
una migliore stabilità nelle traiettorie ad alta velocità.
Per garantire una massima visibilità in qualsiasi condizione, la gamma D Renault Trucks propone delle
portiere con la parte inferiore in vetro dal lato del passeggero e del conducente, come pure dei
parabrezza panoramici (lo D Access Renault Trucks offre un campo di visione di quasi 220°), dei
retrovisori costituiti da due blocchi e dei vetri per la parte posteriore della cabina : elementi tutti che
limitano gli angoli morti e permettono di vedere meglio gli altri utenti della strada (pedoni, ciclisti, moto,
auto, etc.).
I differenti sistemi di frenaggio e potenti rallentatori proteggono efficacemente il conducente e gli altri
utenti della strada, rendendo al tempo stesso più sicure le operazioni di carico.
I veicoli della gamma D Renault Trucks sono dotati di serie del freno sullo scarico e dell'Optibrake
(rallentatore motore e rallentatore sullo scarico).
La sicurezza del conducente e degli altri utenti della strada è ulteriormente rinforzata da numerosi
impianti, come l’EBS (frenaggio a comando elettrico), l’ASR (anti pattinamento), l’aiuto per le frenate di
emergenza, l’aiuto alla partenza in salita Hill Start Aid o la sorveglianza dell'usura precoce delle
pastiglie dei freni. Questi impianti proteggono anche efficacemente le operazioni di carico.
4
MESTIERI
La gamma D Renault Trucks risponde alle diverse esigenze dell'insieme dei trasportatori :



i mestieri della distribuzione comprendenti la distribuzione, il trasporto a temperatura controllata, il
trasporto in cisterna e il trasporto di materiali ;
i mestieri dell'ambiente come la raccolta dei rifiuti domestici, la raccolta dei rifiuti industriali e il
trasporto degli stessi, la pulizia e la bonifica, la percorribilità delle strade (spazzatrici e mezzi anti
neve) e i veicoli associati ad energie alternative ;
i mestieri del pronto soccorso e dei servizi antincendio o per la lotta contro gli incendi, il trasporto
di materie pericolose, i servizi di pronto soccorso alle persone e i veicoli di soccorso stradale.
Mestieri della distribuzione
Per i mestieri della distribuzione, Renault Trucks propone numerosi allestimenti sui veicoli D e D Wide.
Per il trasporto a temperatura controllata (trasporto di derrate alimentari fresche, prodotti trasformati o
prodotti surgelati), sono disponibili degli allestimenti specifici per il trasporto frigorifero, con una
puleggia motrice anteriore (compressore / alternatore / generatore) ed un portellone posteriore
elevatore.
Per il trasporto in cisterna, oltre ai modelli dedicati, sono disponibili degli allestimenti per i modelli
standard, come la scelta del posizionamento dei serbatoi del gasolio e di AdBlue, un comando a
distanza di disinnesto per comandare la presa di forza, una presa di forza situata a « h 5 » per
facilitare l’accessibilità o un ingresso d'aria sotto la cabina al fine di liberare lo spazio sui longheroni.
Un allestimento per il trasporto di merci pericolose prevede delle protezioni specifiche per quanto
riguarda le parti calde del veicolo e dei fasci elettrici. Per il trasporto di materiali sono anche disponibili
degli allestimenti per il montaggio di una gru.
Mestieri dell'ambiente
Per i mestieri dell'ambiente, Renault Trucks propone delle vasche per rifiuti domestici sull’insieme della
gamma e la possibilità di un allestimento spazzaneve con piastra di supporto per gli attrezzi nei veicoli
anti neve. La maggior parte dei veicoli destinati ai mestieri dell'ambiente sono tenuti a rispettare un
capitolato preciso, in particolare in termini di riduzione degli inquinanti e dei disturbi sonori. Per
rispondere a certe regolamentazioni locali, il costruttore propone dei veicoli associati alle energie
alternative : veicoli a gas naturale (GNV) o veicoli ibridi (completati dal Maxity 100% Elettrico nella
gamma Consegne).
Renault Trucks propone anche, con lo D Access, una cabina avanzata su una base di veicoli standard
(con ingresso in cabina ottimizzato), al fine di integrarsi in modo ottimale nello spazio urbano.
Mestieri del pronto soccorso e dei servizi antincendio
Renault Trucks si è specializzata da moltissimi anni nei veicoli per la lotta antincendio e nei veicoli per
il pronto soccorso alle persone : un settore nel quale vanta una posizione di leader con più del 70% in
termini di quote di mercato in Francia. Il costruttore ha quindi sviluppato, con i pompieri, dei veicoli
adatti alle loro esigenze in coerenza con le loro missioni :
5





furgoni autopompa leggeri, furgoni autopompa, camion antincendio di assistenza, camion officina
e soccorso stradale ;
furgoni autopompa di grande capacità, veicoli antincendio per gli aeroporti, camion portattrezzi ;
camion cisterna ad uso rurale, camion cisterna per gli incendi di bosco ;
porta scale, camion a braccio elevatore articolato ;
camion a pianale per il soccorso stradale ai veicoli.
Tutti questi veicoli sono sottoposti a delle regolamentazioni europee che strutturano le configurazioni,
tanto a livello dei telai, quanto a livello degli impianti installati.
CATENA CINEMATICA

Motori Euro 6
La gamma D Renault Trucks propone una nuova gamma di motori che rispondono alla norma Euro 6
e che si basano sull’esperienza del costruttore in termini di veicoli affidabili e di lunga durata. Tali
motori hanno un consumo di carburante equivalente alle motorizzazioni Euro 5.
Più in particolare, questi nuovi motori sono muniti di un turbo a geometria variabile, per una più grande
elasticità di utilizzazione, e di un ventilatore disinnestabile per ottimizzare il consumo di carburante.
Beneficiano inoltre di una pressione massima d'iniezione a 2 000 bar per una migliore combustione del
carburante.
Con il motore a 4 cilindri del gruppo Volvo, Renault Trucks propone, con la versione da 240 cavalli, il
motore più potente del mercato. Con la stessa potenza di un 6 cilindri, ma di peso inferiore, questo
motore permette di aumentare le capacità di carico.
Sono disponibili due motori, il DTI 5 e il DTI 8, con una scelta di potenze in funzione dell'uso previsto :
DTI 5
4 cilindri in linea con 5,1 lt di cilindrata :
- 210 ch / 800 Nm
- 240 ch / 900 Nm
DTI 8
6 cilindri in linea con 7,7 lt di cilindrata :
- 250 ch / 950 Nm
- 280 ch / 1050 Nm
- 320 ch / 1200 Nm
6
Curve delle coppie :
DTI 5 – 210 CV
DTI 8 – 250 CV
DTI 5 – 240 CV
DTI 8 – 280 CV
DTI 8 – 320 CV
 Sistema di post trattamento
Renault Trucks propone un sistema di post trattamento che permette di ottenere un motore conforme
alla normativa Euro 6, economo in termini di consumo di carburante.
Il ricircolo dei gas di scappamento (EGR) raffreddati permette di diminuire meglio le emissioni quando
il motore è usato a basso regime. La pompa AdBlue, incorporata nel serbatoio ad assistenza
pneumatica, permette l'iniezione di AdBlue tramite vaporizzazione, evitandone la cristallizzazione nello
scappamento.
Nella stragrande maggioranza dei casi, la rigenerazione del filtro antiparticolato è automatica ed è
ininfluente per il conducente che non deve quindi occuparsene. Quest'ultimo dispone di un indicatore
di intasamento del filtro situato sul cruscotto che gli permette di rendere sicure le sue missioni e di
anticipare la rigenerazione quando è necessario. Per lanciare la rigenerazione, gli basta premere un
pulsante unico situato sul cruscotto.
Il sistema di post trattamento è stato integrato su un lato del telaio, in un alloggiamento compatto.
7
 Scatole del cambio
La gamma D Renault Trucks propone, di serie, delle scatole del cambio robotizzate Optitronic (su D) e
Optidriver (su D WIDE) che riducono il consumo di carburante e scelgono automaticamente il miglior
rapporto del cambio in funzione della coppia del motore e del rilievo della strada.
Lo D Renault Trucks Access è munito di una scatola del cambio automatica Allison 3200. E per
adattarsi alle esigenze delle vasche per la raccolta dei rifiuti domestici sottoposte a tutta una serie di
arresti e di nuove partenze, la scatola del cambio passa automaticamente in folle ad ogni arresto,
senza intervento del conducente.
▪ 3 scatole del cambio meccaniche
Numero di rapporti
ZF 6S800
6
1
850 Nm
ZF 6S1000
6
1
1050 Nm
Marcia avanti
Marcia indietro
ZF 6AS800
6
1
850 Nm
ZF 6AS1000
6
1
1050 Nm
Marcia avanti
Marcia indietro
AT 2412
12
3
2400 Nm
Marcia avanti
Marcia indietro
Coppia massima
ZF 9S1110TO
9
1
1200 Nm
▪ 3 scatole del cambio robotizzate
Optitronic
Numero di rapporti
Coppia massima
Optidriver
Numero di rapporti
Coppia massima
▪ 2 scatole del cambio automatiche
Allison
Numero di rapporti
2500
5
1
900 Nm
Marcia avanti
Marcia indietro
Coppia massima

3200
6
1
1261 Nm
Rallentatori
I veicoli della nuova gamma D Renault Trucks sono muniti di serie di un rallentatore sullo scarico
(motori DTI 5 e DTI 8) e, in opzione, di un rallentatore Optibrake per il motore DTI 8.
Renault Trucks propone anche dei rallentatori elettrici Telma sulla trasmissione e dei rallentatori
idraulici sulle scatole del cambio manuali o automatiche Allison.
8
Motore
DTI 5
DTI 8
DTI 8
DTI 5
DTI 8
DTI 8
DTI 8
DTI 8
Freni su scappamento
Optibrake
Elettrici
Idraulici (ZF -D WIDE)
Idraulici (Allison)
Potenza di rallentamento
80 kW
120 kW
170 kW
370 kW
480 kW
620 kW
420 kW
400 kW
 L’impianto frenante
L’impianto frenante offre una sicurezza totale, grazie a dei freni a disco disponibili di serie per l’insieme
della gamma, grazie all’impianto frenante a comando elettronico (EBS), grazie al controllo elettronico
della traiettoria (ESC) e grazie al sistema anti pattinamento (ASR).
I veicoli della gamma D Renault Trucks beneficiano anche di un'assistenza per le frenate di
emergenza che permette di ridurre la distanza di frenata in caso di emergenza, come pure di un aiuto
per le partenza in salita (Hill Start Aid), attivato da un pulsante situato sul cruscotto, e di un sistema di
sorveglianza dell'usura delle pastiglie dei freni a disco.
 Ponti
Per la sua nuova gamma Distribuzione, Renault Trucks propone ai suoi clienti una larga scelta di ponti
adatti ai diversi mestieri ed ai diversi usi dei servizi di distribuzione e di gestione dell'ambiente.
4x2
P08120
P11140
P11150

Ponte
optional
 di serie
* di serie sul modello 18 t
**di serie sul modello 4x4
4x2
trattore
4x4
4x2
portante
6x2
portante


 / *

P1191
 / **
P13170



P1391





P1361
Ponte
Semplice riduzione
Coppia sull'assale
Capacità
Carico per assale
PTRA max.
P08120
800
Nm
P11140
1050
Nm
8,5 t
18,75 t
Doppia riduzione
P11150
1050
Nm
P13170
2600
Nm
P1191
1280
Nm
P1391
1200
Nm
P1361
3100
Nm
11 t
11 t
13 t
11 t
13 t
13 t
25 t
32,5 t
44 t
40 t
40 t
70 t
9
Sullo D Access, Renault Trucks ha optato di serie per il ponte DANA G171 a semplice riduzione con
una capacità tecnica di 13 t, un bloccaggio del differenziale tra le ruote e un ratio per il ponte pari a
6,83 : 1.
CABINA
 Vista d'insieme
Sono disponibili nove tipi di cabina.
Vengono proposte tre larghezze : 2,1 m sullo D Renault Trucks ; 2,3 m sullo D Wide Renault Trucks e
D Access Renault Trucks e 2,5 m sullo D Access Renault Trucks.
RENAULT
TRUCKS
D
RENAULT
TRUCKS
D WIDE
Day Cab


Cabina Global


Crew Cab
4 porte / 6 posti

Crew Cab
4 porte / 6 posti

Crew Cab
4 porte / 8 posti

Crew Cab
4 porte / 4 posti

Night & Day Cab

Sleeping Cab

Cabina a pianale
ribassato 3-4 posti
RENAULT
TRUCKS
D ACCESS

 Un nuovo stile esterno ed interno della cabina
Su tutte le cabine della gamma D, Renault Trucks propone un nuovo design esterno ed interno.
Questo nuovo design è in linea con tutti i modelli della nuova gamma Renault Trucks. Imponente, la
calandra è ripresa sui tre veicoli, come pure i fari anteriori a « boomerang » sulla cabina dello D.
All’interno, i conducenti troveranno dei nuovi sedili ed una nuova armonia di colori per i tessuti dei
sedili e il cruscotto.
10
Lo D Access Renault Trucks è munito dello stesso volante con comandi e dello stesso display dello D
Wide Renault Trucks.
 Una cabina al servizio della sicurezza
Poichè un camion deve proteggere il conducente, tutte le cabine della gamma D Renault Trucks sono
conformi alla norma europea ECE 29 che sottopone le cabine a dei test di schiacciamento al fine di
proteggere l'abitacolo.
La guida in tutta sicurezza richiede anche una visibilità ottimale. È per questa ragione che i veicoli
della nuova gamma dispongono di un largo parabrezza che permette una migliore visione in profondità
davanti al veicolo, di retrovisori adatti alle cabine di diversa larghezza e muniti di supporti rinforzati, di
un antevisore e di un retrovisore a grande angolo per ridurre gli angoli morti.
Per una migliore sicurezza in città, esistono due porte Vision dal lato del conducente e del passegero
che permettono una migliore visibilità degli altri veicoli, come pure dei ciclisti e dei pedoni. I veicoli
muniti di Day Cab o della cabina Global possono disporre in cabina di un vetro posteriore. Lo D
Access Renault Trucks dispone di un campo visivo di quasi 220° con meno di 15° di angolo morto.
I nuovi fari comportano delle luci diurne a LED che assicurano una visibilità massima al veicolo.
I veicoli della gamma D Renault Trucks dispongono anche di un regolatore di velocità, dell'EBS
(impianto frenante a comando elettronico), dell'ASR (anti pattinamento) e della sorveglianza dell'usura
precoce delle pastiglie dei freni.
Per proteggere il conducente nel suo lavoro quotidiano, i veicoli sono muniti di un sistema anti
avviamento sbloccabile unicamente con la chiave di accensione, come pure di un allarme volumetrico
e perimetrico.
 Una cabina al servizio del comfort di lavoro
Accesso cabina
L’accesso alla cabina resta un atout di prima importanza nel mondo della distribuzione. Con trenta
salite e discese in media in una giornata, un accesso in cabina tramite un pianale ribassato permette ai
conducenti di limitare la fatica, di aumentare la concentrazione sulla guida e di ridurre i rischi di cadute.
Lo D Access Renault Trucks dispone di una cabina a pianale ribassato con un solo gradino di accesso
alla cabina. Il pianale dello D Access è piatto e permette quindi di salire e scendere da sinistra o da
destra. Come optional, lo D Access Renault Trucks può essere munito di una porta lato passeggero
tipo « autobus » (a fisarmonica).
11
L'ingresso si effettua tramite due gradini anti derapanti. Il primo gradino è posto ad una comoda
altezza che permette di accedere facilmente alla cabina. I due gradini sono stati ottimizzati in modo da
ottenere un allineamento perfetto. Lo scarto tra ogni gradino è stato pensato per diminuire lo sforzo
quando si sale in cabina, con una maniglia che facilita l'ingresso del conducente. L’apertura delle porte
a 90° facilita anch'essa la salita del conducente nel veicolo. L’accesso al parabrezza è facilitato da due
o tre gradini incorporati nel paraurti.
Sulle versioni trattore, si trova una passerella metallica a livello della parte posteriore della cabina per
permettere al conducente di effettuare facilmente i collegamenti dei flessibili del suo rimorchio. A tal
fine, ha anche a disposizione un proiettore di lavoro situato sul retro della cabina che viene attivato da
un pulsante situato sul cruscotto. Sul telaio, esiste anche un cofano per gli attrezzi.
Comfort di guida
Il posto di guida è adatto alle esigenze della distribuzione : contagiri centrale con display digitale della
velocità, comandi ergonomici installati sul cruscotto e sedili con bordi rinforzati per adattarsi alle
frequenti salite e discese del conducente dalla cabina. Questi bordi offrono anche un miglior assetto
per un più grande comfort del conducente, in particolare grazie a una schiuma ergonomica
All‘interno dello D Access, il conducente può stare in piedi senza problemi, grazie ad un'altezza cabina
di più di due metri. Seduto, viene accolto da un sedile pneumatico sospeso e può essere
accompagnato da tre altre persone che beneficiano di uno schienale indipendente e di comodi spazi
per sistemare degli oggetti con un volume totale di 700 litri. L’ergonomia del cruscotto è stato pensata
in modo che il conducente possa concentrarsi sulla guida.
Comfort di vita a bordo
Grazie ai motori Euro 6, meno rumorosi, tutti i veicoli della gamma D Renault Trucks si rivelano più
silenziosi durante l'uso. Ad esempio, sullo D Wide Renault Trucks, il costruttore è riuscito a ridurre il
livello sonoro all’interno delle cabine del 35%, vale a dire quasi 2 dB in meno.
Quando lo D Renault Trucks è munito di una scatola del cambio manuale, la leva del cambio si trova
sul cruscotto, liberando così il passaggio verso la parte posteriore della cabina. Inoltre, gli spazi per la
sistemazione degli oggetti sono concepiti per ogni uso e sono facilmente accessibili e sicuri.
La gamma D Renault Trucks è predisposta per supportare l’installazione di accessori e per permettere
al conducente di riposarsi e dormire nelle migliori condizioni, in particolare grazie ad un'illuminazione
temporizzata che permette di ottenere una atmosfera confortevole. In funzione della configurazione
della cabina, Renault Trucks propone una vasta gamma di cuccette, monoblocco o ribaltabili in due
parti. Sotto la cuccetta dello D Wide Renault Trucks è stato posto un frigorifero di 30 litri.
12
TELAIO
Con la gamma Distribuzione, Renault Trucks propone un telaio predisposto per ogni mestiere.
RENAULT TRUCKS D
RENAULT TRUCKS
D WIDE
RENAULT TRUCKS
D ACCESS
Cabina 2,1 m
Cabina 2,3 m
Cabina 2,3 m /2,5 m
Telaio
MTT
17"5 - LOW
4x2
10 t

19"5 - MED
22"5 HIGH
12 t
14 t
4x4
16 t
18 t
4x2
12-16 t
18 t
19 t
6x2
4x2
6x2
26 t
18 t/19 t
26 t













MTT : massa totale a terra
17"5 / 19"5 / 22"5 : dimensioni dei pneumatici
 Configurazioni
Configurazioni
4x2
4x2
4x4
6x2
6x2*4
6x2/4
Trattore
Autotelaio
Autotelaio
Autotelaio
Autotelaio
Autotelaio

Renault Trucks
D


Renault Trucks
D Wide








Renault Trucks
D Access



13






 Sospensioni
Sullo D Wide Renault Trucks, la combinazione delle sospensioni meccaniche e pneumatiche del telaio
(anteriore e posteriore) permette di disporre di una grande scelta in funzione dell'uso che si fa del
veicolo. Sulla parte anteriore, Renault Trucks propone delle sospensioni meccaniche. Grazie alle molle
montate sulle articolazioni, queste sospensioni non richiedono alucuna manutenzione. Le sospensioni
pneumatiche sono particolarmente adatte alle casse mobili ed ai furgoni e migliorano ancor di più la
stabilità e il comfort. Le sospensioni pneumatiche presentano, da parte loro, numerosi vantaggi in
termini di stabilità e di comfort di guida.
Sulla parte posteriore, le sospensioni meccaniche favoriscono la stabilità e il comfort di guida. Inoltre,
Renault Trucks ha sviluppato una sospensione posteriore specifica per le vasche, per la raccolta dei
rifiuti domestici, con sbalzo ridotto e dei cuscinetti di sospensione protetti dalle ruote al momento delle
operazioni di scarico.
Sullo D Renault Trucks, il costruttore propone delle sospensioni meccaniche con molle paraboliche
normali o rinforzate sulla parte anteriore e posteriore, munite di barre stabilizzatrici e di ammortizzatori
che, grazie alla loro souplesse, assicurano una grande stabilità al veicolo ed eccellenti condizioni di
protezione per le merci durante il trasporto.
Sullo D Access Renault Trucks, il costruttore propone ormai una sospensione pneumatica integrale di
serie, ivi compresa la versione « vie strette ».
 Interassi
La gamma D Renault Trucks propone una gamma di interassi e di sbalzi « alla carta ». In effetti, iIl
numero e il passo degli interassi è calcolato per coprire l'insieme deelle esigenze dei clienti e dei
carrozzieri, fino ad una lunghezza totale di 12 m, con incrementi di 300 mm.
Il cliente può scegliere così tre tipi di sbalzo posteriore :
 uno corto per gli usi come benna, a livello delle sospensioni posteriori ;
 uno standard per delle attività generali, con una ripartizione uniforme del carico ;
 uno massimo per l'utilizzazione dei grandi volumi per merci leggere.
14
RENAULT
TRUCKS D
CABINA 2,1 M
Autotelaio
3250
4x2
4x4
CABINA 2,3 M
Autotelaio
3500
4x2
6x2
6x2*4
Trattore
4x2
3800
4100
4400
4700
5000
5300
5600
5900
6200
6500
6800
            
   

RENAULT
TRUCKS
D WIDE
3500





3700





3900

4100
4300
4500
4750
5000
5250
5500
5800
6100
6450
6800
           
         





RENAULT
TRUCKS
D ACCESS
3250
4x2

6x2*4
6x2/4
pusher

3300


3500

3600
3700
3900
4050
4100
4200
4250
4300
4500
4600
5000
5200
5500
5800
  
 






 
 
 

 
Carrozzabilità
Per ottenere delle informazioni tecniche, i carrozzieri dispongono di un sito dedicato con accesso
semplificato. A tal fine, basta recarsi sul sito www.renault-trucks.com.
A partire da questa applicazione, il carrozziere può accedere a tutte le informazioni e a tutti i disegni di
cui ha bisogno. I disegni corrispondono esattamente alla costituzione del veicolo di cui deve occuparsi.
Sui veicoli della gamma D Renault Trucks, vi è un’interfaccia elettrica, specificamente dedicata ai
carrozzieri, dove si trova un dispositivo elettronico che facilita la comunicazione tra la carrozzeria e il
veicolo. La parte anteriore del telaio è predisposta per l’installazione di piastre porta attrezzi e degli
interruttori per la messa in funzione dei diversi impianti si trovano sul cruscotto. Tutti i veicoli sono
predisposti per essere carrozzati facilmente.
15
POSTER DI GAMMA
RENAULT TRUCKS D EURO 6
SERVIZI
 Dei servizi adatti ai diversi usi
Per Renault Trucks, il servizio è parte integrante del camion. I diversi servizi proposti dal Costruttore
sono adatti alle esigenze del cliente e all’uso che si fa dei veicoli, con l'obiettivo di ridurre il costo totale
di utilizzo degli stessi. Ogni gamma di veicoli dispone di servizi adatti al tipo di utilizzo e, quando dei
servizi sono comuni all’insieme delle gamme, gli stessi dispongono, nel caso più frequente, di una
applicazione specifica al fine di rispondere quanto meglio è possibile alle attese dei clienti.
È così, per migliorare la redditività dei clienti, la nuova gamma D Renault Trucks propone una larga
gamma di servizi, che vanno dal finanziamento personalizzato, alla manutenzione semplificata del
veicolo e ad un servizio post vendita di prossimità. Numerosi servizi sono anche destinati a diminuire il
consumo di carburante dei veicoli, a breve e a lungo termine.
16
 Servizi per ridurre il consumo
Una tecnologia adattata e controllata per ridurre il consumo fin dal primo chilometro
Una volta che il veicolo Renault Trucks è configurato con le migliori tecnologie rispondenti all'uso
previsto dai suoi clienti, il Costruttore presta una cura particolare alla consegna di ogni veicolo, al fine
di permettere a ciascuno dei suoi clienti di approfittarne pienamente dei vantaggi, fin dall'inizio.
L’obiettivo è di permettere al cliente di realizzare dei risparmi di carburante fin dal primo chilometro.
Corsi di formazione alla guida razionale fatti dal Costruttore
Al centro del consumo c'è evidentemente il camion, ma anche il conducente. È per questa ragione che
Renault Trucks ha sviluppato al suo interno, da più di trent'anni, dei corsi di formazione alla guida
razionale. Iniziati negli anni '80, sono stati adattati di continuo alle nuove attese dei clienti e si sono
arricchiti nel tempo con lo sviluppo delle innovazioni tecnologiche (generalizzazione delle scatole del
cambio robotizzate, ad esempio). Sono più di 25 000 i conducenti che sono stati formati da Optifuel
Training. Questa formazione è declinata in funzione dei tipi di veicolo e degli usi specifici, come gli usi
per i cantieri, le vasche per la raccolta dei rifiuti domestici o i mestieri dei trasportatori di lungo corso. Il
programma Optifuel Training è disponibile per tutti i veicoli della gamma D Renault Trucks.
Misurare e analizzare il consumo a lungo termine
Una volta formati i conducenti, è fondamentale che la riduzione dei consumi duri nel tempo, e quindi è
necessario accompagnarli nel lungo termine e seguire il consumo globale della flotta. Optifuel Infomax
permette di identificare rapidamente le aree di miglioramento a partire da indicatori precisi, estratti
direttamente dai dati del motore del veicolo. Tali dati costituiscono il mezzo che permette ai formatori o
ai gestori delle flotte di mettere in atto un piano di miglioramento continuo per i conducenti.
Optifuel Infomax è utilizzabile su tutti i veicoli Renault Trucks delle gamme Distribuzione, Edilizia,
Cava-Cantiere e Lunga Distanza (eccetto i veicoli specifici), da Euro 2 ad Euro 6, e qualunque sia la
dimensione della flotta del trasportore. Optifuel Infomax è ideale per un uso multi sito: ad ogni
estrazione, i dati raccolti nel veicolo sono telecaricati in un database centrale protetto e sono quindi
distribuiti automaticamente agli utilizzatori degli altri siti. Una estrazione di dati dura meno di un minuto.
Optifuel Programme
Grazie a Optifuel Programme, Renault Trucks propone ai formatori, o ai gestori di flotta, un modulo di
formazione completo per mettere in atto dei piani di miglioramento personalizzati e seguiti a lungo
termine con Optifuel Infomax. I clienti sono autonomi e con questo programma possono ottenere
riduzioni di carburante fino al 15%.
Mantenere ed ottimizzare le prestazioni in termini di « consumo » nel tempo
Un veicolo si usura. Solo una manutenzione professionale del veicolo permette di mantenerne le
prestazioni in termini di consumo, chilometro dopo chilometro. Per ogni nuovo veicolo, Renault Trucks
mette in opera, insieme al cliente, un piano di manutenzione preventiva personalizzato, con interventi
programmati in anticipo, per un funzionamento ottimale del veicolo.
17
Con la sua offerta Post Vendita, Renault Trucks e gli operatori della sua rete propongono dei forfait di
manutenzione e di riparazione che permettono di garantire il mantenimento nel tempo delle prestazioni
dei veicoli grazie all’utilizzo di pezzi di ricambio di origine Renault Trucks (Approved Parts) : dall'olio
ottimizzato (Generation ECO Renault Trucks Oils) al controllo dei pneumatici (pressione e geometria)
e alla regolazione dei bilancieri.
 Servizi per tenere sotto controllo il proprio budget
Per contenere i costi di funzionamento, il contratto di manutenzione Start& Drive, disponibile sui veicoli
D Renault Trucks e D Wide Renault Trucks, garantisce al cliente un funzionamento ottimale del
veicolo. Questo contratto è destinato ai clienti che desiderino avere un controllo completo del loro
budget (manutenzione e riparazioni).
A tal fine, è disponibile una larga gamma di formule : dalla semplice presa in carico delle stazioni di
manutenzione ad una copertura completa comprendente l’insieme delle operazioni di manutenzione, la
sostituzione dei pezzi di usura e le riparazioni. Per il cliente, ciò significa la sicurezza di disporre
sempre di un veicolo perfettamente in ordine per un budget sotto controllo. In effetti, l’introduzione
della tecnologia Euro 6 non incide sui costi di manutenzione e di riparazione dei veicoli.
Accrescere la redditività della propria flotta con Optifleet
Sul mercato molto concorrenziale del trasporto stradale, pilotare la propria attività in tempo reale e
tenere sotto controllo i propri costi principali rappresenta un vantaggio economico innegabile. Optifleet
permette ai trasportatori di aumentare la loro redditività riducendo i costi di esercizio, senza trascurare
per questo la soddisfazione dei propri clienti.
Con Optifleet, disponibile per gli D Renault Trucks e gli D Wide Renault Trucks, il responsabile della
flotta è in grado di geolocalizzare in tempo reale i suoi veicoli, consultare i loro dati tecnici a distanza,
seguire i tempi di attività dei suoi autisti e recuperare e quindi archiviare più semplicemente i dati del
cronotachigrafo e quelli delle carte dei conducenti. Optifleet può essere installato al momento della
vendita del veicolo o in post-vendita.
 Servizi per finanziare ed assicurare il proprio veicolo
I servizi finanziari Renault Trucks hanno un ruolo essenziale nell'accompagnare il cliente al momento
dell'acquisto, in particolare quando la congiuntura è difficile ed i finanziamenti bancari diventano rari.
Renault Trucks aiuta il cliente nel trovare la migliore opzione di acquisto in funzione delle sue esigenze
e delle sue possibilità. Ad esempio, può optare per il leasing con opzione di acquisto determinata in
anticipo o per una locazione finanziaria di una certa durata e per un chilometraggio annuale prefissato.
Renault Trucks Assurances propone ai suoi clienti delle assicurazioni specifiche, appositamente
concepite per coprire la sua flotta di veicoli. L’assicurazione può essere sottoscritta da sola o
combinata con un finanziamento. L’offerta Renault Trucks è disponibile su tutta la gamma D Renault
Trucks.
18
 Servizi per assicurare la massima mobilità dei veicoli
Ottenere delle riparazioni rapide con il 24/7
Il guasto si produce sempre nel momento meno indicato e mette in pericolo l’attività dei trasportatori,
Renault Trucks, grazie alla sua rete di 1 600 punti di assistenza e più di 1 000 veicoli di assistenza, ha
messo in opera un servizio di intervento rapido ed efficace che funziona 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 (in
meno di un'ora per la Francia).
Inoltre, al fine di facilitare il controllo del proprio intervento, tra la prima chiamata e la chiusura della
pratica, il cliente Renault Trucks avrà un interlocutore unico nella lingua prescelta. Dopo la diagnosi
effettuata per telefono, un tecnico si reca sul posto, esamina il problema e, quando è possibile, vale a
dire nel 90 % dei casi, interviene direttamente sul veicolo.
In caso di necessità di pezzi di ricambio specifici, le rete può attivare il servizio Activ’Parts, disponibile
24 ore su 24, che permette di reperire i pezzi di ricambio con urgenza.
 Servizi per facilitare l’allestimento
Con la sua nuova gamma, Renault Trucks mette a disposizione dei carrozzieri, su uno specifico sito ad
essi dedicato, tutte le informazioni tecniche che permettono di allestire più rapidamente e più
efficacemente i veicoli : un aiuto per la configurazione del veicolo, dei disegni in scala 1:20
individualizzati per ogni veicolo, dei dossier tecnici e tutti gli elementi necessari per l’omologazione del
veicolo completo.
La nuova gamma D di Renault Trucks fa parte del completo rinnovo di tutti i suoi veicoli. Hanno
beneficiato di un investimento del Gruppo Volvo di 2 miliardi di Euro, sono state sottoposte ai
test di sviluppo più rigorosi della storia di Renault Trucks ed a collaudi in condizioni reali
d’esercizio presso cinquanta clienti internazionali. Con queste nuove gamme, Renault Trucks
manifesta grandi ambizioni, intende conquistare altri clienti ed aumentare le sue quote di
mercato.
http://corporate.renault-trucks.com
Séveryne Molard – Tel.: +33 (0)4 72 96 39 86 – [email protected]
Dorothée Picaud-Aznar – Tel.: +33 (0)4 72 96 38 95 – [email protected]
Fabrice Piombo – Tel.: + 33 (0)4 72 96 12 20 – [email protected]
19

Documenti analoghi