Biografia Lino Pertile

Commenti

Transcript

Biografia Lino Pertile
Lino Pertile
Lino Pertile, nato nel 1940 nei pressi di Padova, è Professore di Lingue e Letterature Romanze all’Università
di Harvard. Si è laureato in Lettere all’Università di Padova e ha insegnato nelle Università di Reading,
Sussex e Edimburgo prima di giungere a Harvard. È l’attuale Rettore della Eliot House, il più prestigioso tra
i colleges di Harvard. Nel 2005 è stato nominato Harvard College Professor, uno speciale riconoscimento
assegnato a quei docenti che hanno investito la maggior parte del loro tempo e della loro energia
nell’insegnamento universitario.
I suoi principali interessi di ricerca sono attualmente Dante, la cultura veneta del Cinquecento e il Novecento.
È specializzato nello studio di Dante e della Commedia, un campo nel quale ha pubblicato ampiamente. I
suoi studi riguardano inoltre il Medioevo latino, Bembo e la questione della lingua, la letteratura
rinascimentale in Francia e in Italia, Foscolo, Leopardi e i romanzi italiani del XX secolo.
Ha pubblicato numerosi saggi e articoli sulla letteratura italiana (Bembo e Trifon Gabriele) e francese
(Montaigne) del Cinquecento, sul Trecento, sull’Ottocento (Leopardi) e sul Novecento (Pavese, Moravia, Fo,
la narrativa contemporanea).
Ha curato i seguenti volumi: La scena del mondo. Studi sul teatro per Franco Fido, con A. Oldcorn e R.
Syska-Lamparska, Ravenna, Longo, 2006; In amicizia. Essays in Honour of Giulio Lepschy, con Z. G.
Baranski, Reading 1998; The Cambridge History of Italian Literature, con C.P. Brand, Cambridge University
Press, 1996, (revised paperback edition, 1999); The New Italian Novel, con Z. G. Baranski, Edinburgh
University Press, 1993, (paperback ed. 1998).
Come dantista, oltre a molti articoli, ha pubblicato i volumi: La punta del disio. Semantica del desiderio nella
‘Commedia’ di Dante, Firenze, Cadmo, 2005; La puttana e il gigante: dal "Cantico dei cantici" al Paradiso
terrestre di Dante, Ravenna, Longo, 1998. Ha inoltre curato l’edizione critica delle Annotationi nel Dante
fatte con M. Trifon Gabriele in Bassano, Bologna, Commissione per i Testi di Lingua, 1993. Ha inoltre
prestato la sua voce per la registrazione del testo dell'intera Commedia per il Pricenton Dante Project