Evolution

Commenti

Transcript

Evolution
Evolution

Evoluzione della scheda di controllo DST4602

Display grafico a colori TFT 7’’ - 800x480 pixel

Grazie all’ampia configurabilità della scheda, la DST4602 Evolution è studiata per gestire
applicazioni speciali ed impianti complessi, incluse centrali di cogenerazione

Fino a 24 Gruppi elettrogeni connessi in parallelo (funzionamento in Isola)

Gestione di più gruppi elettrogeni in parallelo con la rete elettrica

Interfacciabile con il nuovo relé di protezione D-PRO in grado di espandere le protezioni
già incluse nella DST4602Evolution

Interfacciabile con tutte le schede di parallelo SICES

Collegabile al D-MONITOR, nuovo pannello operatore touch screen 12,1’’

Presto disponibile il nuovo convertitore IEC61850

Funzioni PLC integrate con Blocchi PID

Ripartitore, Sincronizzatore e Regolazione della Potenza attiva e reattiva, tutto incluso

20 Ingressi digitali isolati e fino a 160 Ingressi digitali aggiuntivi

16 Uscite digitali isolate + 2 Fisse e fino a 160 Uscite digitali aggiuntive

Fino a 118 Ingressi analogici (per l’acquisizione di misure da sonde di vario tipo) e 32
Uscite analogiche

Ampia gamma di sistemi di comunicazione: Porta seriale RS232 + Porta seriale RS485
isolata, Porta USB, Interfaccia Ethernet TCP/IP

Orologio e Registrazione degli eventi

Sistemi di controllo remoti

Disponibile in versione SPLIT
DST4602Evolution è l’evoluzione dell’ormai nota scheda di controllo DST4602.
Oggi rappresenta il prodotto di più alto livello tra le la scheda di controllo per gruppi elettrogeni. Per tale motivo, DST4602Evolution è
particolarmente adatta per centrali complesse, dove è richiesta un’ampia configurabilità delle funzioni e dei parametri volti a gestire
il gruppo elettrogeno e le periferiche ad esso collegate.
Grazie all’ampio display grafico a colori da 7’’ (800x450 pixel), le misure, i parametri ed eventuali allarmi, risultano essere facilmente
leggibili ed immediatamente individuabili dall’operatore.
Al fine di potenziare ulteriormente l’interfaccia operatore, si offre la possibilità di abbinare alla DST4602 Evolution il pannello operatore
D-MONITOR (Touch screen e 12’’) che, grazie all’ampia configurabilità del sistema, si presta per centrali di cogenerazione in cui è
necessaria la visualizzazione del circuito termico dell’impianto.
Per quanto riguarda le funzioni operative della nuova dell’apparecchiatura, la DST4602 Evolution offre la possibilità di collegare fino a
24 gruppi elettrogeni in parallelo. Per quanto riguarda invece applicazioni con gruppi elettrogeni o cogeneratori funzionanti in
parallelo con la rete elettrica, la DST4602Evolution è un’apparecchiatura adatta per gestire sia motori diesel, gas, biogas o alimentati
ad olio vegetale.
Ripartitore di carico, sincronizzatore, regolatore della potenza attiva e reattiva, sono funzioni incluse nella DST4602 Evolution, così
come le principali protezioni del motore, alternatore e della rete elettrica.
Nel caso di impianti complessi, come centrali Oil&Gas, si ha la possibilità di abbinare alla DST4602 Evolution il nuovo relé di protezione
multifunzione D-PRO, volto ad espandere le funzioni e le protezioni già comprese nella scheda di controllo e parallelo. Abbinando il
D-PRO alla DST4602Evolution si avranno le seguenti protezioni aggiuntive: 87G, 87T, 59N (detta anche 59Vo) e 27T .
La nuova scheda può essere utilizzata in parallelo a diverse schede di controllo SICES come DST4602, GC500, GC500Plus,
DST4601/PX, MC100 e BTB100
Tutti i parametri sono programmati utilizzando il software gratuito BoardPrg, scaricabile gratuitamente dal sito web Sices. È
comunque possibile impostare i valori desiderati direttamente dalla tastiera del dispositivo.
È disponibile sempre in forma gratuita il software PLC Editor per l’impostazione di logiche PLC.
Gli eventi e i registri sono accessibili dal pannello frontale dove è collocato il display.
DST4602Evolution è equipaggiata con numerose porte di comunicazione. In particolare: RS232 Modbus RTU, RS485 Isolata Modbus
RTU, Porta USB, Porta RJ485 Ethernet TCP/IP.
Come per la DST4602, anche la DST4602Evolution è disponibile in versione Split, composta pertanto da un box da montare
all’interno del quadro (chiamato modulo SCM), associato ad un display separato (HMI).