Scarica - Enrico FERMI Liceo Scientifico Statale

Commenti

Transcript

Scarica - Enrico FERMI Liceo Scientifico Statale
LICEO SCIENTIFICO STATALE “ENRICO FERMI”
PIANO DI LAVORO A.S. 2015/2016
Prof.
Alessandra Martin
Materia
Inglese
Classe
5ASA
Libri di testo Letteratura: Spiazzi, Tavella,The Prose and the Passion, Zanichelli
Obiettivi educativi
• gestire lo studio in modo autonomo
• collaborare con i compagni e l'insegnante
• tenere un comportamento corretto in classe
• partecipare all'attività didattica in modo attivo
• conoscere le proprie capacità/limiti
Obiettivi disciplinari
Conoscenza di alcune opere di autori significativi della letteratura inglese dal
Romanticismo alla seconda metà del 900; conoscenza a grandi linee del contesto storicoculturale dei periodi trattati.
In particolare ci si soffermerà sui seguenti temi:
• le donne scrittrici
• le forme poetiche dall'800 all'età contemporanea
• l'infanzia sfruttata
• il tema del doppio
• le guerre mondiali in letteratura
• utopia e distopia
• il teatro (Oscar Wilde e le comedies of manners, G.B.Shaw e la denuncia sociale,
Pinter e Beckett e il teatro dell'assurdo)
• il modernismo
Competenze
• saper leggere un testo letterario cogliendone il significato ed i dettagli richiesti; saper
analizzare, guidati, le poesie e i brani proposti
• sapersi esprimere a riguardo dei temi trattati, rispondere a domande sui testi,
riassumere, saper articolare un discorso in modo ordinato in un periodo di tempo
assegnato
• scrivere paragrafi e brevi composizioni sui temi trattati, rispondere a questionari (anche in
preparazione alla terza prova dell'esame finale – tipologia B).
• sviluppo di capacità di analisi e sintesi
• effettuare confronti tra i vari autori e i temi trattati
• operare collegamenti anche con altre discipline
• utilizzare lo standard English ad un livello B2
________________________________________________________________________
Programmazione
Primo quadrimestre
• Women writers between the 18th and 19th century and the issue of gender equality
Mary Shelley's Frankenstein vs Jane Austen's Persuasion
Professions for Women by Virginia Woolf
Emma Watson's speech on gender equality at the UN
(n.b.: gli studenti hanno letto Frankenstein in edizione ridotta durante l'estate)
Inoltre, lettura e analisi dell'adattamento teatrale di Pride and Prejudice di Jane Austen, a
cura di Palketto Stage (la classe assisterà allo spettacolo in data 14 novembre presso il
teatro MPX di Padova)
• Romantic poetry
S.T. Coleridge, The Rime of the Ancient Mariner
W. Wordsworth, My heart Leaps up, I Wandered Lonely as a Cloud
Genesis of the Lyrical Ballads
Romanticism in American literature: Emily Dickinson
• Troubled childhood in Victorian England
Charles Dickens' Oliver Twist vs Charlotte Brontë's Jane Eyre (con visione di
alcune parti dei relativi film)
• The theme of the double in literature
(a partire da The Oval Portrait e The story of William Wilson di E.A. Poe , già
studiati nel corso del quarto anno)
The Picture of Dorian Gray di Oscar Wilde
The Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde di R. L. Stevenson
Secondo quadrimestre
• Oscar Wilde's comedies of manners and G.B. Shaw's theatre of ideas: The Importance
of Being Earnest and Mrs Warren's Profession
• the world wars in literature
the war poets: R. Brooke, S. Sasoon, W. Owen
Ernest Hemingway, A Farewell to Arms
• the distopian novel
George Orwell, 1984 and Animal Farm (quest'ultimo già letto durante l'estate)
H.G. Wells, Brave New World
• Modernism:
in poetry: T.S.Eliot The Love Song of J. Alfred Prufrock
in novels: Virginia Woolf, Mrs Dalloway (con visione del film The Hours)
James Joyce, Dubliners
• The theatre of the absurd:
Harold Pinter, The Dumb Waiter
Samuel Beckett, Waiting for Godot
• eventuale lettura individuale di un opera a scelta appartenente al genere del 'romanzo di
formazione' (coming-of-age novel). Verrà fornito agli studenti un elenco.
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Metodologia
Si rinforzerà la padronanza dello standard English, ci si soffermerà sull'uso appropriato del
lessico e delle collocations.
I testi degli autori menzionati sopra saranno compresi in classe, riassunti, analizzati anche
con l'aiuto delle attività proposte dal testo, opportunamente integrate.
Le lezioni saranno tenute in inglese e gli studenti saranno continuamente sollecitati a
prendere appunti in lingua inglese e ad intervenire attivamente, a notare le differenze tra
lingua standard e microlingua letteraria, a rilevare analogie e differenze tra i testi dei vari
autori, a redigere schemi riassuntivi, e a parlare dei temi trattati dagli autori studiati.
Strumenti di lavoro
Uso del laboratorio linguistico o di aule con LIM per la visione di filmati, libro di testo in
adozione, sezione 'didattica' del registro elettronico per reperire il materiale integrativo
fornito dall'insegnante.
Verifiche e valutazioni
Verifiche scritte: almeno tre per ciascun quadrimestre, prevalentemente seguendo la
tipologia B dell'Esame di Stato, cioè tre quesiti a cui rispondere in dieci righe ciascuno. Se
necessario, verranno somministrati anche brevi questionari (a risposta chiusa o sintetica)
per testare argomenti specifici.
Verifiche orali: almeno due per ciascun quadrimestre.
In orale gli studenti saranno valutati durante i loro interventi nelle discussioni in classe;
saranno rivolte loro domande specifiche sui contenuti e verrà valutata la loro capacità di
esposizione, la loro capacità di esprimere in modo corretto eventuali interpretazioni dei
testi, di operare collegamenti.
Valutazione: per gli scritti con domande aperte si utilizzerà la griglia approvata dal
dipartimento di lingue (vedi Allegato 1) invece nei questionari si otterrà la sufficienza con il
70% di risposte corrette.
________________________________________________________________________
Attività di recupero
Si effettuerà in itinere all’interno dell’orario curricolare con interventi personalizzati quali
assegnazione di esercizi aggiuntivi per casa con successiva correzione personale.
Se alla fine del I quadrimestre il numero degli studenti insufficienti sarà consistente (circa
un terzo del totale), si procederà nel modo seguente:
sospensione delle attività didattiche curricolari per una o due settimane da dedicare a
lezioni di recupero con verifica conclusiva somministrata all'intera classe e dunque
valutabile anche come prima prova del secondo quadrimestre.
Attività di approfondimento
Per quanto riguarda eventuali studenti eccellenti si indicheranno loro, su richiesta, letture
specifiche e/o materiale aggiuntivo in internet, di cui potranno avvalersi per potenziare le
proprie conoscenze.
A partire da dicembre sono inoltre previste lezioni di conversazione di livello B2 con lettore
di madrelingua (15 ore) per gli studenti che lo desiderano. Il corso prevede una specifica
preparazione all'esame orale della certificazione FCE, che gli studenti potranno sostenere
nelle sessioni di marzo e maggio/giugno.
________________________________________________________________________
Padova, 29 ottobre 2015
Alessandra Martin
GRIGLIE 2015-2016
Tabella di conversione dei voti
da quindicesimi a decimi:
ALLEGATO 1
quindicesimi
15
14
13
12
11
10
=
=
=
=
=
=
=
decimi
9 ½ - 10
8½ - 9
7½ -8
7
6½
6
quindicesimi =
9
=
8
=
7
=
6
=
5
=
4/3/2
=
decimi
5 ½
5
4½
4
3½
3-2-1
GRIGLIA VALUTAZIONE PROVE SCRITTE:
Conoscenze dei
contenuti e
aderenza alla
traccia
(C)
Competenze
applicative:
efficacia
espositiva,
rielaborazione
(E)
Correttezza
morfo-sintattica
e lessicale
(F)
Scarso o
nullo
Gravemente
insufficiente
insufficiente
sufficiente
buono
ottimo
Mancata
espressione di
concetti
1
Messaggio
non sempre
comprensibile
Incomplete o
scorrette
2
Limitate,
superficiali, in
parte errate
2,5
esposizione
schematica o
superficiale
3
Conoscenze adeguate
3
Sostanzialmente
corrette e
articolate
4
Espone in modo
chiaro e
articolato,
argomenta
Chiare, ampie,
precise, complete
5
1
Forma molto
scorretta,
uso di
pochissimi
vocaboli
1
Esposizione
difficoltosa,
frammentaria,
poco chiara
2
Forma scorretta
che talvolta
ostacola la
comprensione,
uso improprio
del lessico
2
Espone e argomenta
in modo semplice,
ma chiaro e lineare
4
Forma poco
corretta con
limitate
conoscenze
lessicali
2,5
Strutture semplici, ma
corrette, lessico
essenziale ma chiaro,
errori che non
ostacolano la
comprensione
3
4,5
Forma corretta,
lessico
appropriato
4
Espone e argomenta
in modo autonomo,
articolato, messaggio
chiaro ed efficace
5
Forma varia e ben
strutturata, e/o lessico
accurato e ricco
5
TOT.
PUNTI:
____
/ 15