articolo

Commenti

Transcript

articolo
RASSEGNA STAMPA
4 aprile 2016
Buone-vacanze.com
Pag 1/2
Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016: il calendario
degli eventi principali
Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016.
Decine di mostre, concerti, festival e performance: sono oltre 1.000 gli eventi in programma per il 2016, anno
che vede Mantova Capitale Italiana della Cultura. Il palinsesto che mette la città lombarda al centro dell’arte e
della cultura del nostro Paese è ricchissimo e vede, in molti eventi, la partecipazione diretta del pubblica.
Mantova per l’occasione si trasforma in una città “Phygital” – una fusione tra fisico e digitale – grazie ad una
serie di iniziative specifiche. Sono quindi tanti i buoni motivi per trascorrere una vacanza a Mantova da aprile ad
ottobre del 2016: arte – con un perfetto connubio tra patrimonio antico e contemporeaneo -, mostre,
performance, kermesse di danza, incontri, dibattiti, coreografie e live music, oltre a manifestazioni che hanno
come obiettivo la valorizzazione del territorio, della sua identità, particolarità ed eccellenze (basti pensare ai
Laghi che caratterizzano la splendida città della Lombardia).
Elencare tutti gli eventi di Mantova Capitale Italiana della Cultura sarebbe davvero impossibile. Vogliamo qui
citarne alcuni, ricordando che è online il sito specifico mantova2016.it. Molto interessanti sono le mostre
“Patrick Moya: il laboratorio delle metamorfosi”, quella sul periodo neolitico mantovano intitolata “Protagonisti
di 6000 anni fa. Cronache dal Neolitico Mantovano”. Da non perdere per gli appassionati d’arte la riapertura del
Museo di Palazzo d’Arco.
Molte le visite guidate alla scoperta della bellezze artistiche della città tra cui spicca quella al Museo del Tempo
e della sua Misura all’interno della Torre dell’Orologio. Due ore ben spese sono anche quelle impiegate nel
visitare il ghetto ebraico e la Sinagoga di Mantova, così come la visita ai cantieri del Palazzo del Podestà, Rocca
di Sparafucile e Torre dello Zucchero. Inoltre tra le attrazioni da vedere in città ci sono lo splendido Palazzo Te,
Palazzo Ducale con la Corte Vecchia e la Camera degli Sposi.
Gli appassionati di natura possono visitare la collezione zoologica, mineralogica, malacologica e paleontologica
di Luigi d’Arco mentre, gli amanti delle due ruote, possono partecipare al Camminamantova-Ciclotour
sull’antico tracciato delle mura difensiva della città. Interessante anche la collezione scientifica conservata al
RASSEGNA STAMPA
4 aprile 2016
Buone-vacanze.com
Pag 2/2
Liceo Virgilio. Il programma teatrale e musicale prevede un reading con esecuzioni musicali basate sul soggiorno
del giovane Mozart in città, oltre alla presentazione del libro di Ugo Bazzotti sul concerto tenuto al Teatro
Bibiena dal grande compositore austriaco.
Circa 50 sono i concerti nel palinsesto di Mantova 2016: sotto il nome di MantovaMusica rientrano i live che
spaziano dalla musica classica al jazz, dal pop alla contemporanea. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Corsi di
scrittura, laboratori per bambini, conferenze sulle tecnologie maker, spettacoli di danza in Piazza delle Erbe,
birdwatching ed una divertente caccia al tesoro completano il programma di Mantova 2016.