Il 20 maggio il Tango di Astor Piazzolla al “Fulgor” di Capolona

Commenti

Transcript

Il 20 maggio il Tango di Astor Piazzolla al “Fulgor” di Capolona
COMUNICATO STAMPA
Il 20 maggio il Tango di Astor Piazzolla al “Fulgor” di Capolona.
Venerdì 20 maggio alle 20.15 al “Fulgor” di Capolona appuntamento con il tango di Astor Piazzolla
con il Concerto di Laura Landi (Cantante), Arcadio Baracchi (flauto) e Endrio Luti
(fisarmonica).
Il programma del Concerto prevede musiche e canzoni di Astor Piazzolla, uno dei più controversi e
grandi autori e musicisti del secolo scorso. Il grande Maestro argentino ha dato nuova linfa al tango:
per le sue commistioni di tango e jazz, nei primi anni Settanta fu oggetto di pesanti critiche rivolte
al Nuevo Tango dai puristi del genere, che definirono Piazzolla el asesino del tango (l’assassino del
Tango).
Insieme ai tanghi più celebri quali Libertango e Oblivion, verranno eseguite pagine meno
conosciute ma altrettanto incantevoli come Balada, Liberando e La Fortezza. L'elemento lirico che
ha sempre caratterizzato la musica di Piazzolla ben si coniuga con l'uso della voce che sarà espressa
da Laura Landi. Molti tanghi hanno avuto trascrizioni di vario organico ma anche versioni con
liriche proprio per la loro caratteristica cantabile. Il bandoneòn, lo strumento che usava l'autore
viene sostituito dalla più italiana fisarmonica ed il flauto, affidato alle capacità virtuosistiche di
Arcadio Baracchi, rimane sempre il maggior partner di questa musica in considerazione del fatto
che il tango tradizionale, storicamente, nacque proprio dal flauto e a questo strumento Piazzolla
dedicò alcuni dei suoi più importanti lavori.
Il Concerto “I Colori del Tango” di venerdì 20 maggio conclude la Rassegna autunno/inverno
2015/16 di “FulgorAzione” da un’idea della Associazione culturale “Fulgor” dell’Artista Giacobbe
Giusti che si avvale della Direzione Artistica del M° Roberto Fabbriciani, e che vede il patrocinio
dell’Amministrazione comunale di Capolona.
La terza stagione di FulgorAzione è stata possibile grazie al sostegno delle ditte TCA SpA di
Castelluccio (main sponsor), di Coingas /Estra e di Artlinea Spa di Capolona.