Scarica il pdf

Commenti

Transcript

Scarica il pdf
Travel Magazine
Infoutili:
Cambogia- Phnom Penh
pag.1
Informazioni:
La Cambogia non ha rappresentanza turistica in Italia, per informazioni di carattere generale si può fare riferimento al
sito del Ministero del Turismo cambogiano www.mot.gov.kh .
Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori
agenzie di viaggio.
Come arrivare:
con Thai Airways www.thaiair.it, una delle migliori compagnie aeree al mondo. Vola da Milano il martedì, giovedì,
sabato e domenica e da Roma il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica su Bangkok con arrivo al Suvarnabhumi
Airport. Da qui si prosegue con un volo di circa 1 ora e si arriva a Phnom Penh intorno a mezzogiorno ora locale.
23
Quando andare- Clima:
Il periodo migliore per visitare il Paese sono i mesi invernali, quando l’umidità è ridotta. A partire da febbraio fino alla
fine di aprile la temperatura sale e diventa spesso insopportabile, specie in città. Poi a maggio comincia la stagione
delle piogge che dura fino a ottobre; tuttavia questo non è in assoluto un periodo sbagliato per visitare il Paese, infatti
gli acquazzoni non durano tutto il giorno e le piogge abbondanti conferiscono colori vivi alla campagna e alle risaie
che altrimenti, nei mesi di siccità sono coperte di polvere.
Dove dormire:
la capitale offre diverse soluzioni dagli alberghi a cinque stelle fino alle guest house. Il Phnom Penh Hotel è un quattro stelle in posizione centrale in grado di fornire tutte le comodità a un prezzo ragionevole (la camera doppia a meno
di 100 dollari a notte) www.phnompenhhotel.com
Fuso orario:
6 ore in avanti, quando in Italia c’è l’ora solare. 5 ore in avanti, quando in Italia c’è l’ ora legale.
Documenti:
per entrare nel Paese i viaggiatori italiani hanno bisogno del visto e il passaporto deve avere una validità residua di
almeno sei mesi. Il visto può essere ottenuto in aeroporto oppure alla frontiera terrestre con Vietnam o Thailandia
al costo di 20 Dollari più due fotografie. Dopo l’arrivo nel Paese, per sicurezza, conviene portare con sé una copia
autenticata e lasciare il passaporto in un luogo sicuro. In caso di problemi si può contattare la polizia turistica al
numero 023-724793 oppure 012-942484, le ambulanze al numero il 119 o lo 023-724891.
Vacini:
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per entrare in Cambogia. Tuttavia è opportuno consultare l‘ Ufficio di Igiene per
avere informazioni aggiornate sulla destinazione.
In talune aree del Paese si segnalano rischi di contrarre la malaria. Bisogna inoltre osservare le normali precauzioni
igieniche, tra cui quella di bere sempre e solo bevande in bottiglia.
%&x
Lingua:
la lingua Khmer è la lingua ufficiale, l’inglese è ampiamente diffuso.
Religione:
95% buddhista theravada, 5% musulmana cham, cattolica, altre religioni.
Travel Magazine
Cambogia- Phnom Penh
Infoutili:
pag.2
Valuta:
la valuta cambogiana è il Riel e il tasso di cambio è pari a circa 4000 Riel per 1 Dollaro (USD).
I dollari sono accettati dovunque e si può pagare qualsiasi servizio; l’Euro è conosciuto ma non viene accettato per i
pagamenti e va cambiato in dollari. Il consiglio è quello di cambiare una piccola quantità di Dollari in Riel per le spese
minute e di rivolgersi ai numerosi cambiavalute che si trovano nei pressi dei mercati, hanno tassi più favorevoli delle
stesse banche e degli alberghi.
Elettricità:
La corrente elettrica è a 220/240 v; è sempre consigliabile avere un adattatore.
Telefono:
Per telefonare in Italia comporre il prefisso 00139, 00739 oppure +39 più il codice di zona e il numero dell’abbonato.
I telefono cellulari godono di una buona copertura nelle città e si possono anche inviare e ricevere messaggi di testo.
Abbigliamento:
Abiti leggeri e scarpe comode per la città e le escursioni; di sera, specialmente lungo il fiume, è più fresco e spesso
si leva una piacevole brezza. Portare con sé creme e repellenti per gli insetti.
Shopping:
stoffe e souvenir di ogni genere nei mercati che sono tra l’altro a buon mercato. Contrattare sempre il prezzo. Un
indirizzo di sicuro successo è Artisans Angkor – Cambodian Fine Arts & Crafts www.artisansdangkor.com; di fronte al
Ufficio Postale di Phnom Penh, dove si trovano in vendita riproduzioni perfette delle statue Khmer di Angkor e dei più
famosi templi del Paese. Le opere sono realizzate dai giovani dei villaggi nell’ambito di un progetto di economia equa
e solidale che garantisce un reddito sicuro alle famiglie.
Suggerimenti:
non esistono i taxi cittadini e per spostarsi il metodo migliore è usare i tuk-tuk, costano poco e sono i più informati
sulle novità della città.
Link Utili:
www.tourismcambodia.com