Tecnica Fotografica

Commenti

Transcript

Tecnica Fotografica
ISTITUTO PROFESSIONALE "W. KANDINSKY"
IPSSCSI GRAFICA • MODA • SERVIZI SOCIO SANITARI
PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA
Anno Scolastico 2014/15
Docente: Costa Marco
Disciplina: Tecnica Fotografica
- Conoscere i fondamenti dei fenomeni fotografici in analogico e
in digitale. Differenze e affinità tra macchine fotografiche
analogiche e digitali. La formazione dell’immagine (analogico e
digitale).
- La luce. Lo spettro del visibile. Le dominanti di colore. Bilanciamento
del bianco
Gli ISO, i diaframmi, i tempi di esposizione.
L’ otturatore centrale e a tendina. La profondità di campo.
- La macchina fotografica: tipologie e classificazione
Modalità di Esposizione.
P – automatica; A – priorità diaframmi; S – priorità tempi; M – manuale.
(Prove di esposizione con luce artificiale continua diretta e diffusa).
- Ottiche.
Il formato, le lunghezza focale, l’angolo di ripresa.
- Differenze e affinità tra analogiche e digitali.
La formazione dell’immagine dall’analogico al digitale.
- Illuminazione e allestimento del set.
- La luce, le forme, gli oggetti: Rayogrammi
Fotografare senza macchina fotografica: stampe in analogico.
- Riflessione sulla fotografia: immagini realizzate con foro stenopeico.
Postproduzione. Photoshop: l’interfaccia e gli strumenti di PS.
Principali applicazioni: ritagliare un’immagine, modificare
un’immagine, regolare i livelli, l’esposizione, luci e ombre,
timbro clone, maschere e canali, i filtri, photomarge.
- Da studente ad autore: l’individuazione di un tema di ricerca da
elaborare nel corso dell’anno.
La fotografia come strumento di indagine della propria identità e
dell’identità socio-affettiva delle persone che i circondano (dalla
famiglia alle comunità).
La fotografia come dispositivo narrativo rivolto al contesto sociale e
ambientale (dal reportage di strada all’analisi del paesaggio urbano e
anche naturale).
- Come presentare una ricerca, cioè una sequenza di immagini.
Fotografie, testi, documenti storici e di archivio.
- QuarkXPress, programma di impaginazione: interfaccia e
strumenti. Importare testi e immagini. La scelta del formato e del
carattere.
- “Il reportage umanistico”: Robert Doisneau; Henri Cartier-Bresson.
- “I frutti del neorealismo” in Italia: Gianni Berengo Gardin; Ferdinando
Scianna.
- Fotografia e letteratura popolare: “Un Paese” di Paul Strand e Cesare
Zavattini
- “La fotografia sociale negli USA nella prima parte del’900”: da Hine
alla Farm Security Administration.
- “Paesaggio nel mirino”: dallo Studio Alinari a Gabriele Basilico.
- “Fuori dalle righe”: la ricerca di Mario Giacomelli e Mimmo Jodice
- “Il ritratto”: da Gaspard-Félix Tournachon (Nadar) a Giuseppe Pino.
- “La Germania ai tempi di Weimar”: fotografie di August Sander.
- “Worlds in a Small Room”: fotografie di Irving Penn.
- “Stati Uniti d’America anni ‘60”: Diane Arbus.
- “Le Verifiche” di Ugo Mulas.