Layout 1 (Page 1)

Commenti

Transcript

Layout 1 (Page 1)
09
Anno XIX • Numero 9
771660 968900
buonadomenica
5 marzo 2017
Diciotto. Cinquanta. Due percentuali. In un caso si tratta di lavoratori, nell’altro di denaro.
Comparazioni possibili, uomini e soldi, specialmente se la radice sociale è la stessa: straniero.
Il lessico politico alla ricerca di
pance elettorali da sfamare da anni abusa del termine. Lo fa per denunciare la presenza in Svizzera,
definita eccessiva, di lavoratori reclutati oltre frontiera.
“Quando vedo che alla Swisscom il 18% di impiegati è straniero sto male”. Lo ha detto in un rigurgito di “primanostrismo” Thomas Minder, consigliere agli Stati
indipendente. Non si sa quanti di
quel 18% siano stati reclutati direttamente all’estero e quanti fos-
9
GAA 6600 LOCARNO –– N. 9
In edicola Fr. 2.- / € 1,85
Copia in omaggio (in edicola Fr. 2.-/ € 1,85)
Settimanale
di attualità, politica,
cultura e sport
anni
1965-2015
www.caffecarlito.ch
caffe.ch | [email protected] |
091 756 24 00
sero qui residenti. Forse per lui fa
lo stesso!
Viene alla mente un altro numero con identica radice sociale,
50. È la percentuale di capitali
stranieri fra i depositi delle banche
svizzere. Il 50% di circa 4 mila miliardi. Molto di più, ma non crea
malessere, di quel 18% di forestieri che hanno invaso Swisscom.
Cos’è tutto questo? Populismo
politico o giustificata paura? Si
stia comunque all’erta!
Dice il Maestro Yoda di Guerre
stellari recentemente ricordato
per leggere gli effetti del populismo: “La paura è la via per il Lato
Oscuro. La paura conduce all’ira,
l’ira all’odio, l’odio alla sofferenza”. Siamo a un passo da tutto.
Proposta shock dell’Udc
“Si introduca una tassa sugli immigrati”
CLEMENTE
MAZZETTA
A PAGINA 10
Non c’è democrazia senza una stampa libera
Apriti
Taxi più cari che a NewYork
cielo
di STEFANO PIANCA
> A Lugano il tassametro gira più veloce che nelle metropoli
> I conducenti:“Dobbiamo pagare 2 franchi a km allo Stato”
Il rosso e il nero.
“Sono nato nel segno del Toro,
e forse anche per questo vedo
rosso quando dei politici
trattano i cittadini come sudditi
anziché sovrani” (Giorgio
Ghiringhelli, Corriere del
Ticino, 2.3. 2017). Se vede un
burqa nero invece si rilassa...
MAURO SPIGNESI A PAGINA 3
Storie
Tanto non c’è posto.
“Quel pirata non la farà franca,
parola di consigliere di Stato”
(Norman Gobbi a proposito
dell’automobilista tedesco
condannato in contumacia,
Blick, 28.2). Ma anche no,
penserà il direttore del carcere
ticinese superaffollato.
GRANDANGOLO Dalle discoteche arriva un secco no al prolungamento dell’apertura notturna
&volti
IL RACCONTO
C’era una volta...
“Il lupo in passato era una
causa di morte non infrequente,
soprattutto tra i bambini che,
un tempo, venivano impiegati
in attività legate alla pastorizia”
(Michele Corti, docente di
zootecnologia di montagna
all’Università di Milano, CdT,
1.3). Forse per i bimbi oggi
sono più insidiosi i pedofili.
Ultimo stadio.
“Mi sembra che manchi un po’
l’anima a questo progetto e
questo fa male pensando a tutti
gli sforzi che stiamo
sostenendo” (il presidente del
Fc Lugano, Angelo Renzetti,
aspettando buone nuove dalla
Città sul futuro stadio,
LaRegione, 2.3). Più che
l’anima manca un Beltraminelli
che da municipale prometteva
lo stadio nuovo in tempi rapidi.
Come con la Pianificazione...
Nei campi
profughi
si smembrano
le famiglie
TORRES A PAGINA 17
Senti che Toni.
“E nell’agricoltura? O
proibiamo l’allevamento di
bestiame, oppure proibiamo
alle mucche di ruttare e
scoreggiare” (Toni Brunner,
consigliere nazionale Udc
durante il dibattito in aula sulla
ratifica dell’accordo climatico,
LeTemps, 2.3). Pecore, vacche...
di quello sanno parlare.
Il rettore Boas Erez:
“È dagli incontri
che nasce l’università”
“Un’ora in più
rovinerà
bar e locali!”
A PAGINA 15
LA STORIA
“Vivo nell’ansia,
aspettando
una terapia
per mio figlio”
Ti-Press
IL PERSONAGGIO
PATRIZIA GUENZI, OMAR RAVANI, EZIO ROCCHI BALBI e MASSIMO SCHIRA ALLE PAGINE 4 e 5
LA PROCURA SULL’INCHIESTA GIORNALISTICA
I 60 anni dell’Europa unita
“Il Caffè fa concorrenza sleale
alla clinica privata Sant’Anna”
Ti-Press
Quattro decreti d’accusa per l’inchiesta giornalistica
sui seni asportati per errore nella clinica Sant’Anna
di Sorengo. Il Caffè - secondo il Ministero pubblico ha fatto concorrenza, per di più sleale, alla struttura
sanitaria privata. Contro le decisioni del procuratore
pubblico Perugini (pubblicate integralmente su caffe.ch) è già stata inoltrata opposizione.
PAGINA 21
A PAGINA 9
L’ANALISI
LORETTA NAPOLEONI
I
Per aderire all’appello a sostegno
della libertà di stampa manda un’e-mail
con nome e cognome all’indirizzo
[email protected]
l 25 marzo l’Europa Unita compie sessant’anni
e per celebrare questo storico compleanno i
rappresentanti dell’Unione, fatta eccezione del
Regno Unito che con la Brexit ha deciso di lasciare
questa istituzione, si incontreranno a Roma. La
scelta della città non è casuale: nel 1957 si firmarono proprio a Roma due dei tre trattati costitutivi della Comunità europea.
segue a pagina 2
La Verzaschina.
“Del Ticino mi ricordo una cosa
fenomenale, che non riesco mai
a dimenticare, la Val Verzasca.
Che è un ruscello con un’acqua
limpida mai visto da nessuna
parte!” (il senatore italiano
Antonio Razzi, intervistato dalla
Rsi, parla del suo amore per la
Svizzera, 3.3). Vero che i fiumi
sono sempre in magra, ma...
Un’idea trumpiana.
“Chi arriva in Svizzera
approfitta del nostro benessere
e genera costi: per questo
proporrò alle Camere federali di
introdurre una tassa
sull’immigrazione” (Marco
Chiesa, consigliere nazionale
udc durante il congresso
democentrista di ieri,
domenica, a Bellinzona, 4.3).
Non sono tanto i dieci franchi al
giorno per migrante, ma se il
pensiero è di lucrare anche sui
poveracci... rischieremmo di
trasformarci in scafisti di lago.

Documenti analoghi