Cane rubato nel 2011 a una famiglia faentina

Commenti

Transcript

Cane rubato nel 2011 a una famiglia faentina
Cane rubato nel 2011 a una famiglia faentina ritrovato grazie al
microchip: la storia di Lumpi
Mercoledì 24 Febbraio 2016
Foto d'archivio
Storia a lieto fine per Lumpi, un chihuahua rubato nel 2011 a Casal Borsetti a una famiglia faentina. Il cane è infatti tornato a
casa, dai legittimi proprietari, proprio in questi giorni. La notizia è riportata da il Resto del Carlino in edicola oggi in un articolo
a firma Antonio Veca.
Lumpi era stato portato via il 21 marzo di 5 anni fa mentre era in compagnia di altri due cagnolini. Nei giorni scorsi il servizio
veterinario dell'Ausl di Padova ha contattato il Comune di Faenza poichè un cagnolino, ritrovato durante un controllo in una
abitazione di Legnaro, era risultato "microchippato" a Faenza.
E così, fatti i dovuti accertamenti ed espletate le formalità di rito, il chihuahua Lumpi ha potuto fare ritorno a Faenza dalla sua
famiglia.
Cronaca
Romagnanotizie

Documenti analoghi