giornata difficile per fabio andolfi in corsica

Commenti

Transcript

giornata difficile per fabio andolfi in corsica
GIORNATA DIFFICILE PER FABIO ANDOLFI IN CORSICA
Il pilota ligure sulla nuova Hyundai i20 R5 dopo un inizio positivo si è fermato nella terza speciale
Fabio Andolfi e Manuel Fenoli hanno portato oggi all’esordio al Tour de Corse la nuova Hyundai i20
New Generation R5, grazie alla sinergia tra il team Hyundai HMI ed il connubio ACI e Pirelli, che da un
paio di stagioni sta contribuendo a valorizzare questo promettente talento di casa nostra con il
programma ACI Team Italia. Il pilota ligure ha fatto segnare un interessante 22° tempo assoluto sia
sulla prima prova speciale di Acqua Doria-Albitreccia (km 49,72) che poi sulla seconda di Plage du
Liamone-Sarrola Carcopino (km 29,12). Arrivato al riordino di Porticcio in 21a posizione assoluta,
Andolfi è poi ripartito per effettuare il secondo passaggio sul crono di Acqua Doria-Albitreccia (km
49,72) fermandosi dopo alcuni km per un problema meccanico.
Domani il Tour de Corse riprende con la seconda tappa (Bastia-Bastia) composta da 4 crono per un
totale di 169 km cronometrati, vale a dire le speciali di La Porta-Valle di Rostino (km 53,72) e NovellaPietralba (km 30,80) ripetute due volte. Domenica è invece in programma la tappa finale (Bastia-Porto
Vecchio) di soli 64 km cronometrati composta da due prove speciali, quella di Antisanti-Poggio di Nazza
(km 53,78) e la power stage di Porto Vecchio-Palombaggia (km 10,42).
Altre notizie sono reperibili sul sito www.aciteamitalia.it