Strade dell`anima - Pellegrini Belluno

Transcript

Strade dell`anima - Pellegrini Belluno
Cosa vuol dire "mettersi in viaggio"? Di che cosa stiamo parlando in realtà? Partire per
questo viaggio vuol dire cercare la risposta alle grandi domande che avete nel cuore, vuol
dire andare alla ricerca di quel bene che può soddisfare il vostro desiderio di felicità
(Giovanni Paolo II)
L'Ensemble Sefarad
presenta
“Strade dell'anima”
Storie di pellegrini attraverso musiche e canti
medievali lungo gli itinerari dei grandi pellegrinaggi
verso Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme
Verso Santiago de Compostela
Cantigas de Sancta Maria, Llivre Vermell e Conductus
Verso Roma: la via Francigena in Italia
Laudi spirituali, Ars Nova fiorentina
Verso Gerusalemme e la Terra Santa
Canzoni trobadoriche, Federico di Svevia
canto : Mariantonia Bombardieri
flauti dolci : Simone Erre
liuto : Tiziana Azzone
cornamusa : Gino Zambelli
percussioni storiche : Mauro Occhionero
voce narrante : Gian Luca Baio
“Perché siete partiti? Dove andate?
E che cosa sperate di trovare, ottenere, perdere?”
Testi tratti da :
"Racconti di un pellegrino russo"
per Santiago : "Liber Sancti Jacobi (Codex Calixtinus);
per Gerusalemme : "Itinerarium Egeriae (Peregrinatio ad Loca Sancta)
per Roma : l'Itinerario di Sigerico e altri Itineraria coevi.

Documenti analoghi

26_percorsi_fede

26_percorsi_fede queste “autostrade della fede”, riscuotevano maggiore interesse erano senz’altro Santiago de Compostela in Galizia (Spagna) e Roma, da cui si ripartiva per andare a Gerusalemme. Il flusso verso la ...

Dettagli