Programma svolto arte e immagine 3A

Transcript

Programma svolto arte e immagine 3A
ISTITUTO COMPRENSIVO COMPLETO
Via 5 Giornate - 21017 SAMARATE (VA)
Tel. 0331/72.01.18 - Fax. 0331/22.34.15
Cod. Mecc. VAIC844008 C.F. 82007930124
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “PADRE DANIELE DA SAMARATE”
Programma svolto di Arte e Immagine
anno scolastico 2015/2016 classe 3 A
docente Scarfo’ Anna Maria
La disciplina Arte e Immagine concorre all’acquisizione delle competenze chiave per la formazione
del cittadino in modo specifico per: Esprimere e comunicare, osservare e leggere le immagini,
comprendere e apprezzare le opere d’arte.
Gli alunni hanno:
• realizzato elaborati secondo soluzioni creative e personali, applicando le regole del
linguaggio visivo, integrando anche diverse tecniche e materiali
• letto e descritto e commentato le opere più significative prodotte nella storia dell’arte con
proprietà di linguaggio
• riconosciuto e si sono rivelati sensibili alla tutela e alla conservazione degli elementi
principali del patrimonio culturale, artistico e ambientale del proprio territorio.
Contenuti:
A. Codici visuali:
Le regole nella composizione; linee di forza, peso visivo , staticità dinamismo.
Composizione figurativa- astratta,
Il colore: espressività del colore.
La figura e il movimento.
B. Immagine e comunicazione visiva: la pubblicità.
C. Storia dell’Arte:
Il Barocco
• L’Architettura barocca: G. Lorenzo Bernini e Francesco Borromini descrizione delle opere: Il
Colonnato di San Pietro, Piazza del popolo.
• La Scultura barocca: descrizione delle opere il Baldacchino di San Pietro, Apollo e Dafne.
• La Pittura barocca: descrizione dell’opera: Il mangiafagioli.
Caravaggio: descrizione delle opere: I bari, il Riposo durante la fuga d’Egitto.
Il Neoclassicismo: scultura, descrizione delle opere: Il Monumento funebre di Clemente XIV e le
Tre Grazie.
La pittura neoclassica: Jacque Louis David, descrizione delle opere: Marat assassinato, Il
giuramento degli Orazi, Napoleone Bonaparte al Gran San Bernardo.
Il Romanticismo: T. Gèricault e Delacroix, descrizione delle opere: La zattera della Medusa, la
Libertà guida il popolo.
Il Realismo: Millet, Courbet, descrizione delle opere: L’Angelus. Funerale a Orleans, Gli
spaccapietre, Le vogliatrici di grano
Il Sublime: C. Friedrich descrizione dell’opera Viandante sul mare di nebbia.
L’Impressionismo: Monet, Manet, Degas, Renoir, descrizione delle opere: Impression solleil levant,
La colazione sull’erba, Il bar alle Foilles Bergère, La classe di danza, Ballo al Moulin de la Galette.
Il Post-impressionismo: Cèzanne, Van Gogh, Gauguin, descrizione delle opere: La montagna
Sainte Victoire, Natura morta con una tenda, Vaso di girasoli, Arearea.
Il puntinismo: G. Seraut descrizione dell’opera: Una domenica pomeriggio all’isola della Grande
Jatte-
Il Divisionismo: Giuseppe Pelizza da Volpedo descrizione dell’opera: Il Quarto Stato.
Il Novecento: descrizione della torre Eiffel
Klimt: descrizione delle opere: L’albero della vita, Il bacio Antoni Gaudì: descrizione dell’opera La
Sagrada familia.
I Fauves: descrizione dell’opera Osteria
L’Espressionismo: Munch descrizione dell’opera L’ urlo, E. Matisse: La
danza Il Neoplasticismo: Pit Mondrian descrizione dell’opera quadro.
Il Cubismo: Picasso e Braque descrizione delle opere: Viadotto all’ Estaquè, Guernica e le
Demoiselle d’Avignon.
Il Futurismo: La scuola di Parigi A. Modigliani, descrizioni di alcune opere, M. Chagall: Passeggiata.
Il Surrealismo: S. Dalì, descrizione dell’ opera: Persistenza della memoria.
Approfondimento nella parte grafica operativa:
La metamorfosi, il volto, la figura e il movimento.
Realizzazione di alcune opera con il das e il fil di ferro. Il fumetto, la pubblicità, realizzazione di un
video sulla pubblicità,
Materiali e strumenti utilizzati: matita, carta lucida, pennarelli, matite colorate, tempera, das e fil
di ferro.
Samarate, 26/05/2016
Il Docente
Prof. ssa Anna Maria Scarfò*
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
dell’art. 3, comma 2 del decreto legislativo 39/93

Documenti analoghi