Rilevazione dati utenti - Comitato provinciale per le comunicazioni

Commenti

Transcript

Rilevazione dati utenti - Comitato provinciale per le comunicazioni
Rilevazione dei dati utenti dei mezzi d’informazione telematici, con accesso alla
statistica
Bolzano, 16 dicembre 2015 - versione 1.0
Introduzione
Per i mezzi d’informazione telematici locali che chiedono contributi alla Provincia di
Bolzano, dal 1° marzo 2016 si applicano criteri unitari di rilevazione dei dati utenti.
Come concordato da rappresentanti della Provincia e dei mezzi d’informazione telematici, dal
19 ottobre 2015 rilevazione e interpretazione dei dati sugli accessi ai portali dei singoli
gestori avverranno in forma unitaria, tramite il servizio Internet Google Analytics ® (GA).
Documentazione dell’utenza media giornaliera
L’utenza media giornaliera è considerata equivalente al valore “utenti” (user).
Predisposizione della visualizzazione dati in Google Analytics (GA)
Per il Comitato per le comunicazioni dev’essere predisposta un’apposita visualizzazione dati,
denominata
„<Abbreviazione nome media>-LBK-GA-Report“ (p.es. „ABCMedia-LBK-GA-Report“)
Impostazioni rilevanti per la visualizzazione dei dati
Elementi da tener presenti nel configurare la visualizzazione dei dati in GA:
- per escludere i cosiddetti referer bot dev’essere attivata la seguente opzione
(s. „Amministrazione->Impostazione delle viste->Filtro bot“)
- Per escludere il traffico interno devono essere attivati apposti filtri di esclusione (s. „Filtri
-> Personalizzato->Escludi ->Campo filtro („Indirizzo IP“) ->Pattern filtro“ con
immissione del espressione regolare („regexp“) per coprire gli indirizzi IP usati
internamente).
- per escludere gli accessi da indirizzi interni
(s. „Filtri -> Personalizzato->Escludi ->Campo filtro („Dominio ISP“) ->Pattern filtro“
con immissione del espressione regolare („regexp“) per coprire i domini di rete usati
internamente).
- Il lasso di tempo per identificare una sessione utente è quello standard di 30 minuti
previsto dalla GA.
Impostazioni del conto utente
Il menù del conto utente deve avere le impostazioni standard (”modifica”, “posta elettronica”,
“esporta” ecc.).
Documentazione dell’utenza media giornaliera
In GA si trova un’apposita scheda (user statistics) per la rappresentazione grafica dell’utenza
giornaliera. Nel gruppo di misura “utenti” vanno inseriti i relativi valori.
Questi dati sono collocati nel segmento “suddivisione geografica” (country, region) per
verificarne la plausibilità riguardo ai Paesi/regioni di origine.
Introduzione 1/5
Come configurare la visualizzazione dei dati – schermata
Esempio di rapporto- schermata
2/5
Accesso ai dati statistici sugli utenti
Accesso telematico ai dati GA
Per permettere di richiamare i dati utenti, al Comitato provinciale per le comunicazioni si
consente l’accesso telematico alla relativa schermata (v. sopra).
A questo fine l’account “[email protected]” dev’essere incluso nel portale GA del gestore del
mezzo d’informazione, e si deve consentire l’accesso alla schermata succitata.
Trasmissione dei dati GA per posta elettronica
In aggiunta all’accesso telematico si devono anche inviare rapporti trimestrali con i dati GA
in formato CVS (dai grezzi) all’indirizzo [email protected]
Esempio di rapporto CVS
Distribuzione geografica
Valori giornalieri:
Accesso ai dati statistici sugli utenti 3/5
Trasmissione del rapporto per posta elettronica - schermata
I messaggi elettronici devono contenere le seguenti informazioni aggiuntive:
Riassunto - rilevazione dei dati utenti dei mezzi d’informazione telematici e loro messa a
disposizione del Comitato per le comunicazioni
Per calcolare il punteggio relativo al criterio “utenza” (lettera a) del comma 3 dell’articolo 5
dei criteri di cui alla legge provinciale n. 6/2002 - delibera della Giunta provinciale 1°
dicembre 2015, n. 1366) il Comitato per le comunicazioni si avvale, per l’analisi del traffico
telematico, del servizio Google Analytics (GA). Pertanto i mezzi d’informazione telematici
devono comunicare, contestualmente alla domanda di contributi, la media degli utenti (user)
giornalieri rilevati per l’intero anno precedente. (Per la domanda da consegnare nel gennaio
2016 va indicata la media giornaliera del 2014).
Le indicazioni dettagliate sulle impostazioni, ovvero sui filtri, necessari nella schermata della
GA sono state fornite sopra.
Requisito per l’assegnazione di punti per il criterio “utenza” è dunque il conteggio dei dati
utenti da parte della GA*.
Al fine di eventuali riscontri il Comitato si riserva di accedere, col proprio account GA
([email protected]), alle schermate dei mezzi d’informazione telematici nel portale GA.
Pertanto è assolutamente necessario che dopo la presentazione della domanda, i mezzi
d’informazione telematici permettano permanentemente l’accesso a tali dati dal suddetto
account del Comitato.
Inoltre i mezzi d’informazione telematici devono inviare rapporti trimestrali con i dati GA in
formato CVS all’indirizzo [email protected] (il procedimento avviene
automaticamente, come previsto dalla GA; spetta però ai gestori verificare periodicamente
l’effettivo invio).
I mezzi d’informazione telematici che non si siano ancora serviti del sistema GA possono
avere dal Comitato (tel. 0471 0287188 o [email protected]), in alternativa, ulteriori
informazioni su altri possibili sistemi per comunicare i dati dell’utenza media giornaliera nel
2014 e 2015.
Accesso ai dati statistici sugli utenti 4/5
Per ulteriori informazioni: [email protected] o tel. 0471 0287188.
AB/cs
Accesso ai dati statistici sugli utenti 5/5

Documenti analoghi