BOSNIA, meraviglie balcaniche DAL 16 AL 21/10/2016

Commenti

Transcript

BOSNIA, meraviglie balcaniche DAL 16 AL 21/10/2016
BOSNIA: meraviglia balcanica
16 – 21 ottobre 2016
SERVIZI Exclusive
- Pernottamento all’hotel Jezero, l’hotel più vicino all’ingresso del parco di Plitvice
Sistemazione in hotel 4* centrali a Mostar, Sarajevo e Zagabria
Cena in ristorante tipico a Sarajevo
Minimo 15 massimo 25 partecipanti
QUOTA DI PARTECIPAZIONE MIN. 20 PARTECIPANTI € 595,00*
QUOTA DI PARTECIPAZIONE MIN. 15 PARTECIPANTI € 660,00*
Assicurazione annullamento facoltativa € 30,00
Spese di prenotazione € 40,00
Organizzazione Tecnica: Hub Viaggi di Marco Godeas - Programma conforme al D.Lgs. 79 del 23.05.2011 .
DOMENICA 16 OTTOBRE 2016: Portogruaro / Pordenone Staranzano - Plitvice
Partenza in pullman da Staranzano alla volta del parco naturale dei laghi di Plitvice, una delle meraviglie naturalistiche
meglio conservate della regione balcanica, posizionato al confine tra Croazia e Bosnia. All’arrivo visita a piedi del parco
naturale, suddiviso in area superiore e in area inferiore, e che ospita numerosissimi laghi e alcune imponenti cascate.
Al termine della visita sistemazione nel vicinissimo hotel Jezero***, cena e pernottamento.
LUNEDI 17 OTTOBRE 2016: Plitvice - Mostar
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza in pullman alla volta della splendida cittadina di Mostar,
capoluogo della regione dell’Erzegovina Narenta e patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. Arrivo nella città nel
pomeriggio e visita guidata del suo centro storico, il cui elemento di spicco è, senz’altro, costituito dal ponte che,
venne distrutto il 9 novembre 1993 durante i duri bombardamenti che ebbero luogo nella lotta tra i croati bosniaci e i
bosniaci musulmano. Al termine della visita trasferimento in hotel Mostar ****, cena e pernottamento.
MARTEDI 18 OTTOBRE 2016 Mostar - Sarajevo
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e un po’ di tempo a disposizione per passeggiare tra le tranquille vie del
centro storico di Mostar. In tarda mattinata partenza in pullman alla volta della prossima tappa del nostro viaggio: la
capitale Sarajevo. E’ una delle città storicamente più importanti d’Europa, anche se la sua fama è stata diminuita dalle
guerre che l’hanno devastata, come tutto il territorio della Bosnia di cui è capitale. Fu il punto di separazione fra
l’impero d’occidente e quello d’oriente e per questo è sempre stata un coacervo di fedi e culture, cattolica, ortodossa
e musulmana. Sarajevo ha rappresentato un simbolo di contrasti ma anche di speranze di pace e di una convivenza
possibile. La città di oggi è quella che deriva dalla ricostruzione post bellica ed è tornata ad essere una città
cosmopolita europea con quel tocco di oriente che la rende unica. In quanto città storica vi troverete resti del
neolitico, del periodo romano e fortezze medievali. Ma i segni della dominazione ottomana sono evidenti ed
interessantissimi a partire dalla cinquecentesca moschea Gazi Husrev-Bey, prospiciente uno dei mercati che
caratterizzano questa città. Il segno della dominazione turca è ancora significativo per la presenza del bagno turco un
po’ dappertutto. Da non dimenticare la preziosa e antichissima biblioteca di Gazi Husrev-Bey dove si conservano
manoscritti arabi, turchi e persiani. Pomeriggio dedicato ad una prima visita della città. Sistemazione in hotel
Bosnia****, cena e pernottamento.
MERCOLEDI 19 OTTOBRE 2016 Sarajevo
Prima colazione in hotel e intera giornata al tour guidato di Sarajevo, tristemente famosa per l'attentato all'arciduca
austriaco Francesco Ferdinando e per l'assedio serbo-bosniaco durante la guerra civile jugoslava. La città è divisa in
quattro municipalità: Centro, Città Nuova recentemente ricostruita, Nuova Sarajevo, zona commerciale e sede di
musei, e Città Vecchia, dove sorgono monumenti, luoghi di culto ed edifici storici. Visitiamo la grande Moschea, la
Chiesa ortodossa dei Santi Arcangeli, il quartiere ebraico e il tunnel della guerra. Il pranzo è libero durante l'escursione
e cena in ristorante tipico. Pernottamento
GIOVEDI 20 OTTOBRE 2016 Sarajevo - Zagabria
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza in pullman alla volta della capitale croata Zagabria dove
arriveremo nel tardo pomeriggio. Dichiarata nel 1991 capitale della Repubblica di Croazia, la città è divisa in parte
bassa e parte alta: la prima era sede del governo civile e nucleo del potere vescovile, la seconda è costellata da palazzi
in stile neoclassico e strade ortogonali. Sistemazione in hotel Dubrovnik****, cena e pernottamento.
VENERDI 21 OTTOBRE 2016 Zagabria - Staranzano Portogruaro / Pordenone
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e visita guidata di mezza giornata del centro storico della cittadina
croata. Pranzo libero e tempo a disposizione per le ultime visite individuali prima della partenza per Staranzano, dove
arriveremo in serata. Fine dei servizi.
La quota include:
Pullman dalle località indicate; Sistemazione in hotel come da programma; Tour leader Hub Viaggi; Guide locali
parlanti italiano; Trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno 1 alla colazione del giorno; Ingressi come da
programma; Assicurazione medico bagaglio; Kit da viaggio
La quota non include:
Assicurazione annullamento facoltativa € 30,00; Spese di prenotazione € 40,00; I pasti non menzionati; Le bevande;
Mance ed extra in genere
Preiscrizione: € 100,00 a persona
Riconferma preiscrizione entro 30/05 con versamento 25% dell’importo totale
Saldo: 45 gg ante partenza
Organizzazione Tecnica: Hub Viaggi di Marco Godeas - Programma conforme al D.Lgs. 79 del 23.05.2011 .