quintili maddalena - Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata

Commenti

Transcript

quintili maddalena - Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata
FORMATO EUROPEO
PER IL CURRICULUM
VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Nazionalità
Data di nascita
Ruolo
QUINTILI MADDALENA
ITALIANA
07/09/1963
DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA UOC SICUREZZA PREVENZIONE E RISK MANAGEMENT
AZIENDA SANIARIA LOCALE ROMA E
ESPERIENZA LAVORATIVA
DAL 2011 A OGGI
Marzo 2008 AL 20010
2001-2006
RSPP AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA E;
RISK MANAGER AZIENDALE
REFERENTE FIASO PROGETTO BENESSERE ORGANIZZATIVO
RSPP PER CONTO MEDISERVICES S.R.L. IN RAPPORTO DI CONVENZIONE PER AZIENDE
MACROSETTORE 4,6,7,9 .
INTERNAL AUDITOR OHSAS 18001:2007- IMPLEMENTARE IL SISTEMA DI GESTIONE
DELLA SICUREZZA
REFERENTE REGIONE LAZIO PER LA VALIDAZIONE REGIONALE DEGLI EVENTI
SENTINELLA DELLE AZIENDE SANITARIE
RSPP AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA E.
Coordinatore gruppo permanente della Sicurezza.
Coordinatore Cantiere per la Promozione, Qualità e Sicurezza negli ambienti di lavoro
Coordinatore Commissione per l’acquisto delle apparecchiature elettromedicali e strumentario
chirurgico
Risk manager ASL ROMA E
Auditor interno nell’ambito della “La valutazione della qualità nei servizi sanitari: L’approccio
ISO, ruolo delle ispezioni interne, organizzato dalla ASL RME
RSPP PER CONTO MEDISERVICES S.R.L. IN RAPPORTO DI CONVENZIONE PER AZIENDE
MACROSETTORE 4,6,7,9 .
Dirigente Responsabile Unità Operativa Semplice Medico Competente A.S.L. Roma D.
Membro Commissione Permanente sul disagio da lavoro e valutazione del Benessere organizzativo,
ASL RMD con la Direzione Sanitaria, SAI e la U.O.Psicologia del Lavoro.
Abilitazione regionale ai sensi del D.Lgs. 195/2003 quale RESPONSABILE SERVIZIO
PREVENZIONE e PROTEZIONE nelle AZIENDE SANITARIE , con partecipazione al corso di
150 ore: Competenze Manageriali degli addetti del servizio prevenzione e protezione delle ASL .
Auditor interno nell’ambito della “La valutazione della qualità nei servizi sanitari: L’approccio
ISO, ruolo delle ispezioni interne, organizzato dalla ASL RMD
Co-responsabile progetto di “valutazione del benessere organizzativo presso il DEA P.O.G.B.Grassi.
Co-responsabile “sportello sul disagio da lavoro” per il personale della ASL Roma D.
Collaboratore del CEMOC DI MILANO al progetto nazionale “ospedale sicuro” per la verifica di
efficacia degli interventi di bonifica determinati dagli indicatori “MAPO.
Membro del comitato di redazione del Notiziario informativo di Sicurezza ed Igiene del lavoro:
ROMA D SeiDueSei News, redatto dalla ASL RMD per i propri dipendenti e distribuito in tutte le
ASL del Lazio
RSPP PER CONTO MEDISERVICES S.R.L. IN RAPPORTO DI CONVENZIONE PER AZIENDE
MACROSETTORE 4,6,7,9 .
Febbraio 2000-febbraio 2001
Dirigente Responsabile Coordinatrice U.O. Semplice Medici Competenti ASL VITERBO.
Referente per la Direzione Sanitaria della Valutazione dei Rischi nei Presidi Ospedalieri di
Viterbo, Montefiascone, Acquapendente, Ronciglione, Vetralla, Tarquinia , relativamente a:
rischio biologico, chimico, ergonomia, movimentazione manuale dei carichi, gas anestetici,
antiblastici.
Componente Gruppo Aziendale Permanente per la gestione degli aspetti di salute e sicurezza
negli ambienti di lavoro.
Dirigente medico I° livello presso il Servizio P.I.S.L.L. di Viterbo, con incarico di 16 mesi
Vincitrice di concorso pubblico ad esami come Dirigente medico I° livello presso Servizio
P.I.S.L.L. di Viterbo.
Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione per aziende del Settore del credito e
aziende industriali; e Residenze Sanitarie per Anziani e Case di Riposo
DAL 9.12.1997 AL 1999
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date 1982
1990
1990
1991
Maturità Classica presso il Liceo Classico " ENNIO QUIRINO VISCONTI" di Roma
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con la
votazione di 110/110 discutendo la tesi: " Le lesioni precancerose del cavo orale." relatore
Chiarissimo Prof. Maurizio RIPARI
1990 l’Abilitazione all’esercizio professionale di Medico Chirurgo presso l’Università di Roma “La
Sapienza” Università degli studi di Roma
Iscrizione all'Ordine dei Medici di Roma n. ordine 42852
1996
Specializzazione in Medicina del Lavoro, presso l’Istituto di Medicina del Lavoro dell’Università
Cattolica del Sacro Cuore di Roma, con la tesi sperimentale “Elementi di valutazione dei rischi e
protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture di ricovero e cura: contributo personale
(Complesso Ospedaliero S.Giovanni-Addolorata).” relatore Chiar. Prof. Francesco Vinci,
riportando la votazione di 50/50 con lode.
1996
Corso di aggiornamento su “ Problematiche di sicurezza introdotte dal D. Lgs. 626/94 ,
organizzato dalla U.C.S.C.
Corso di perfezionamento della “Settimana Europea della Sicurezza” organizzato dall’Istituto di
medicina Sociale: “Applicazione della normativa comunitaria per la tutela dei rischi in ambiente
ospedaliero”, tenutosi alla Fiera di Roma in data 10 Ottobre.
1997
Corso di perfezionamento della “Settimana Europea della Sicurezza” organizzato dall’Istituto di
medicina Sociale: “Applicazione della normativa comunitaria per la tutela dei rischi in ambiente
ospedaliero”, tenutosi c/o INAIL.
2002
Corso di formazione “mobbing-disagio da lavoro”, organizzato dalla Clinica del lavoro L.Devoto.
2004
Corso di Formazione: “La valutazione della qualità nei servizi sanitari: L’approccio ISO, ruolo
delle ispezioni interne, organizzato dalla ASL RMD, U.O. Gestione della Qualità e Pianificazione
Strategica
2005
Corso di formazione: : “Competenze Manageriali degli addetti del servizio prevenzione e
protezione delle ASL.
2006-2007
Corso di perfezionamento in
Impiantistica Sanitaria
2007-2008
Abilitazione ai sensi del D.Lgs. 155/2003 per lo svolgimento dell’Attività RSPP
MACROSETTORI ATECO , 6,7,9
2008-2010
Master di II livello in Clinical Risk Management, Campus Biomedico di Roma
2012
Internal auditor OHSAS 18001:2007- Implementare il Sistema di gestione della SIcurezza
MADRELINGUA
Igiene,
Architettura,
Edilizia
ed
ITALIANA
ALTRE LINGUA
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ORGANIZZATIVE
[ inglese ]
buono
Buono
buono
OTTIME CAPACITÀ RELAZIONALI E DI GRUPPO, SVILUPPATE NEGLI OLTRE 10 ANNI DI DIREZIONE DI
STRUTTRA;
OTTIMA CAPACITA’ NEL LAVORO DI GRUPPO, SVILUPPATE ATTRAVERSO L’ATTIVITÀ DI COORDINAMENTO
DELLE COMMISSIONI INTERAZIENDALI ASL, E NEI NUMEROSI ANNI SVOLTI IN QUALITÀ DI RSPP PER LE
AZIENDE CONVENZIONATE CON LA SOC. MEDISERVICES.
OTTIMA CAPACITA’ NELLA MOTIVAZIONE E NELLA PAINIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ STRATEGICHE,
OTTENUTE ATTRAVERSO LA NEGOZIAZIONE BUDGET ANNUALE DAL 2000 AD OGGI, SEMPRE CONCLUSASI
CON IL RAGGIUNGIMENTO DEL 100%.
OTTIMA CAPACITÀ NEL COORDINAMENTO DI EQUIPE SIA IN CONDIZIONI ROUTINARIE CHE NELLE
CONDIZIONID I EMERGENZA
Competenze formative e professionali nell’ambito del disagio da lavoro, mobbing, benessere
organizzativo;
Competenze formative e professionali nell’ambito del valutazione della qualità nei servizi
sanitari, ai sensi della norma ISO 9001;
Competenze formative e professionali nell’ambito della Valutazione dei Sistemi di Gestione della
Sicurezza OHSAS 18001: 2007.
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
Competenze formative e professionali nell’ambito delle principali metodiche di misurazione
strumentale per la valutazione del rischio;
Conoscenza delle principali metodiche utilizzate nell’ambito del Risk management: analisi delle
cartelle cliniche, metodo di valutazione dei rischi FMEA_FMECA, incident reporting, Scheda
Unica di Terapia, eventi sentinella, analisi della sinistrosità aziendale;
Esperienza lavorativa nell’ambito della gestione del Thecnology assesment, della misurazione e
gestione del rischio, nella realizzazione delle infrastrutture organizzative necessarie
all'individuazione e all'eliminazione degli eventi avversi.
Esperienze lavorative nell’ambito delle principali metodiche di Risk Management;
buona conoscenza dei principali sistemi operativi
CAPACITÀ E COMPETENZE
ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
HOBBY FOTOGRAFIA, CINEMA E LETTERATURA
PATENTE O PATENTI
PATENTE B