Amoretti Specialità Alimentari

Commenti

Transcript

Amoretti Specialità Alimentari
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Amoretti Specialità Alimentari
Ricercata qualità nella distribuzione di lusso
L
a Amoretti spa è una delle aziende più importanti e qualificate nel
settore della selezione e fornitura di
specialità alimentari per alberghi e
ristoranti.
L’azienda è forte di 50 anni di esperienza nel settore distribuzione, ma la
sua storia affonda le radici nel lontano 1800, quando la famiglia Amoretti, nel cuore della Food Valley Italiana,
iniziò la propria attività di produzione
e commercio di salumi.
Nel 1948, cessata l’attività della salumeria, Amoretti si specializzò nella
fornitura di materie prime confezionate al mondo alberghiero.
All’inizio erano 100 i prodotti distribuiti, oggi, sessant’anni dopo, sono
quasi 9mila!
Se si pensa infatti, a tutti gli alberghi
più importanti d’Italia, non si può non
associare ad essi il nome di Amoretti,
il primo distributore ad aver servito le
strutture di ospitalità italiane, in tempi
decisamente non sospetti.
Il compito più importante è la scelta
dei prodotti, che devono mantenere
sempre un ottimo livello qualitativo
ed essere testati prima di arrivare in
commercio.
I prodotti trattati sono oltre ottomila e spaziano dai salumi e formaggi
tipici della provincia per arrivare alle
altre specialità regionali italiane (oli,
formaggi, vini) e alle prelibatezze
estere quali cioccolato, dolci, purè
di frutta, pesce affumicato, salse,
champagne, spezie, pesce sott’olio
e foie gras.
I clienti della Amoretti Spa ricevono
una qualità ricercata e soprattutto un
servizio, costante e perfetto per ogni
loro esigenza, che viene fornito settimanalmente in ogni parte dell’Italia
settentrionale, oltre che in Toscana,
Roma e la Sardegna, con una flotta
di oltre 40 automezzi adatti anche al
trasporto di prodotti congelati.
Oltre all’azienda Amoretti Spa specialità alimentari, a Parola di Noceto, in provincia di Parma (lungo la via
Emilia), si trova la Trattoria Romanini,
anch’essa di proprietà della Famiglia
Amoretti; una sorta di “forziere del tesoro” colmo di eccellenti e prelibate
specialità, con annessa salumeria e
I prodotti trattati sono oltre
ottomila e spaziano dai
salumi e formaggi tipici
della provincia per arrivare
alle altre specialità regionali
italiane (oli, formaggi, vini)
e alle prelibatezze estere
quali cioccolato, dolci, purè
di frutta, pesce affumicato,
salse, champagne, spezie,
pesce sott’olio e foie gras
dotato di una cantina di affinamento
che presto sarà dedicata all’invecchiamento delle forme di Parmigiano-Reggiano.
E’ in questo contesto, e non poteva
essere più adatto, che incontriamo
grazie alla sua proverbiale disponibilità, Icilio Amoretti, da tre decenni
alla guida della sua Amoretti Spa; un
imprenditore versatile ed entusiasta,
appassionato ed alla costante ricerca di novità eclatanti.
Durante il nostro incontro il Sig. Icilio
ci racconta stralci di storia della sua
famiglia, originaria di Sala Baganza, ma ancor più profondamente di
Oneglia (Ponente Ligure), ricordando
Giovanni Battista, patriarca di famiglia nonché uno dei primi “birocciai”
della zona ed il nonno, di nome Icilio
come il nipote, che aprì nel lontano
1910 una salumeria a Salsomaggiore
Terme.
Lasciando per un momento a parte
i ricordi cominciamo a parlare con il
Sig. Icilio dell’attuale realtà della sua
azienda: “Siamo stati i primi a servire
gli alberghi in Italia e ad oggi la maggior parte dei prodotti in portafoglio
è distribuita in esclusiva e consente
agli albergatori di sviluppare performance dai risultati eccellenti, grazie
ad una fidelizzazione della clientela
della ristorazione d’albergo, settore
di offerta in costante crescita e riqualificazione”.
“In un contesto economico nel quale tutti pensano soltanto a produrre
degli utili, la nostra preoccupazione
principale è quella di salvaguardare
la qualità della materia prima”, aggiunge, “una dimostrazione concreta
di questa ricerca è data dalla introduzione di prodotti innovativi quali i fiori
commestibili naturali, stabilizzati e
cristallizzati flor & flor , un vero e proprio invito all’utilizzo creativo in alta
cucina e in pasticceria”.
Di alta qualità si può parlare per la totalità dei prodotti distribuiti da Amoretti; ci sono gli zuccheri della Canàsuc bellissimi e innovativi, a cuore, a
cabochon, bianchi, ambrè e di canna
scura, incartati o sfusi, con bastoncini per i cocktail, prodotti dolcissimi.
E poi i formaggi piemontesi del caseificio Reale in una cascata di plin,
di ricotte, di robiole e barilot, di formaggi vaccini, di capra, di pecora e
ai tre latti per far vedere ai francesi
che il formaggio lo sappiamo fare anche noi e più buono.
Se non avete mai assaggiato i bigoli
veneti del pastificio Sgambaro con la
salsa piccante delle alici Rizzoli, non
aspettate a farlo, così come i salmoni
preaffettati senza pelle, la copertura
di cioccolato della Chocovic nei suoi
crù più rari; e gli oli, i nostri oli extravergine scelti da ogni regione italiana
che testimoniano l’amore per la qualità di tanti produttori.
Ma Amoretti Specialità Alimentari
non dimentica di certo la “gustosa”
Parma, e sta lanciando un culatello
prodotto dall’amico Tonino Rosi, personaggio unico e importante, culatello buono e intelligente tutto pulito,
pronto al taglio, nessuno scarto, e
i fuori zona non chiederanno più se
lo devono cuocere, si taglia e si mangia.
Giunti ormai alla degustazione di un
grande culatello e di un prosciutto
di Parma Sant’Ilario 36 mesi, il Sig.
Amoretti ci parla con la passione di
sempre dell’altro suo grande amore,
oltre a culatelli e prosciutti: il vino di
alta qualità.
Non a caso la sua tenuta in Sardegna, la Masone Mannu, 60 ettari nel
cuore del Gallurese vitivinicolo a pochi chilometri da Olbia, rappresenta
un punto di riferimento di eccellenza
nella produzione vinicola dell’Isola. Il
Petrizza 2006, Vermentino di Gallura,
esprime al meglio le potenzialità del
territorio e, degustandone un bicchiere, ci rendiamo immediatamente conto del suo essere ugualmente
potente ed equilibrato e del modo
chiaro in cui si distungue da altri prodotti a base di uve vermentino.
Accanto ai bianchi, Masone Mannu
produce due rossi di spessore: Entu
2005 (uve cannonau e carignano
al 50%) e Mannu 2005 (cannonau
30%, carignano 30% e muristello
40%), quest’ultimo imbottigliato solo
in magnum da litro e mezzo. La gamma comprende anche un muffato,
Ammentu, un bianco dolce igt, le cui
uve attaccate da “muffe nobili” vengono fatte surmaturare ed appassire
sulla pianta fino a tutto il mese di ottobre. Una gamma di vini che completa
l’offerta di Amoretti nella ristorazione,
dove propone un menù all’insegna
della esaltazione dei gusti originari
italiani, con evidente occhio di riguardo per la tradizione di Parma.
Icilio Amoretti con la figlia Margherita